Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 68 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5
Autore Messaggio

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1210
Iscritto il: 09/07/2009, 12:31
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 08/04/2012, 12:31 
Ritorno qui seguendo una mia idea che è tornata alla luce leggendo in giro le prime tracce del film di prossima uscita Protheus (il prequel di Alien).

Il film 1Annunaki parlava della teoria di Sitchin, ovvero l'arrivo del pianeta nibirù, lo sbarco degli annunaki (i nostri creatori), ecc...

Stranamente il film (secondo me perchè di bassa qualità e presumubilmente privo di ritmo e trama) è stato abbandonato e guanda caso è stata modificata in parte la trama originale di Protheus.

Lasciando perdere (dal mio punto di vista) la teoria dei film fatti per abituare la gente agli ufo (discussione discutibile che riprenderò dopo), trovo però l'idea della teoria di Sitchin molto bella cinematograficamente parlando, ma necessita di una trama molto forte per reggere e non diventare un banale documentario da YouTube.

Infatti dopo gli ultimi ritocchi di trama ecco una spoiler su Protheus, fatto girando per varie fonti della rete:



----------------------------------------
Vengono ritrovati diversi manufatti e graffiti/pitture in angoli diversi della Terra che riportano tutti alle stesse identiche stelle del cielo, questo viene interpretato da alcuni come un "invito" ad andare a trovare i Creatori.

La missione viene finanziata dalla Weyland Industries (la famosa "compagnia" nella saga di Alien, già vista anche in AVP) che formano il progetto Protheus, una nave spaziale col compito di seguire le coordinate dei manufatti terrestri e raggiungere gli alieni che generarono l'umanità.

Arrivati (mi pare proprio su lv-426/Acheron di Alien1) trovano l'enorme base terraforming dei Creatori, che sarebbero gli Space Jonkey (l'alieno trovato fossile nella nave aliena di Alien1), i quali si dimostrano pacifici e molto aperti verso gli umani, tanto da essere disponibili a condividere parte delle loro conoscenze tecnologiche... ma qui accade l'inevitabile.

Alcuni membri della Compagnia cercano di sottrarre molto di più di quando i Creatori siano disposti a condividere e i Creatori per scacciarli liberano le difese: una forma pura di xenomorfi che inizierà a mietere i primi morti e che (forse per via degli stessi umani) sfuggono al controllo e fanno strage anche tra i Creatori, sterminandoli anche mentre cercano di seguire gli umani con una nave spaziale (che cadrà e sarà ritrovata dalla Nostromo in Alien1).

----------------------------------------


- C'è un pianeta alieno
- Ci sono i creatori della razza umana
- Ci sono riferimenti storici di alieni nei manufatti terrestri
- C'è l'incontro

Tutti elementi presenti nella teoria di Sitchin e che la gente oggi vuole vedere... con la differenza che per ragioni di trama siamo noi ad andarli a trovare e non il contrario.

Secondo me hanno cancellato 1Annunaki per via di evidenti difetti di trama e di credibilità trasferendo tutta l'attesa su un'altro film molto più promettente e vendible evitando un clamoroso flop.



_________________
Immagine

Immagine
Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1210
Iscritto il: 09/07/2009, 12:31
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 08/04/2012, 13:21 
... "Prometheus", non Protheus. [:I]



_________________
Immagine

Immagine
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 10573
Iscritto il: 04/12/2008, 15:57
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 08/04/2012, 19:16 
Ripropongo a tutti un post ignorato ed eclissato:


Cita:
Aztlan ha scritto:

E vorrei lanciare un' ipotesi...

E' solo una ipotesi non sto dicendo che sicuramente è così per forza... ma giusto per condividerla.

La butto lì...


Partiamo dal presupposto che le tavolette "di Sitchin" dicano il vero....

...e gli Antichi magari tenessero nascosta tale conoscenza solo a pochi iniziati vista la portata della cosa.

Vedi i vari Culti Misterici, i segreti delle caste sacerdotali, etc fino alla Massoneria moderna...


IPOTESI:


E SE il Ciclo Zodiacale non si riferisca tanto o soltanto alle Dodici Costellazioni MA anche a questi ipotetici 12 pianeti?

Nonostante nell' astrologia siano le costellazioni il centro, enorme è l' importanza data ai pianeti del Sistema Solare...

Ognuno di essi è "collegato" ad una costellazione precisa... per natura ed effetti...


MA le Costellazioni sono 12, i pianeti (finora scoperti) meno...


SE Sitchin avesse ragione e i pianeti del nostro Sistema fossero proprio 12...

...e ognuno di essi abbinato esclusivamente ad una Costellazione...

E guarda caso le coincidenze ci sarebbero... l' animale sacro a Marte era l' Ariete e così via...


SE questa conoscenza fosse stata tenuta segreta proprio per lasciare il quadro incompleto [?]

E al di là delle sciocchezze sul destino e simili cose magiche riguardasse in realtà le forze astrofisiche in gioco nel Sistema...

...in questo caso, le forze gravitazionali scatenate dal passaggio di Nemesis lungo i pianeti del Sistema...


E' ragionevole che il passaggio di Nemesis abbia effetti assai diversi a seconda della posizione dei pianeti del sistema...


Pensiamo un attimo alle teorie sul Pianeta tra Marte e Giove, l' abitabilità passata di Marte e gli altri possibili cataclismi...

Pianeti che si disgregano, nascono da altri, strappati dalle loro orbite, spazzati via...

Una sequenza di distruzioni da cui però scaturisce talvolta anche qualcosa come la Terra, la pioggia di comete che portò l' acqua e i primi germi sul nostro mondo arido e deserto...


In ogni caso è uno sconvolgimento dell' equilibrio preesistente del Sistema...

...ma se a rimetterci è sempre appunto chi c' era prima (la Civiltà di Marte, il Pianeta di Mezzo...) ci guadagnerà chi potrà arrivare dopo...

In tal caso, conoscerne il numero esatto diventa una questione vitale per la sopravvivenza, e non una semplice cognizione astronomica...


E -SE- Qualcuno avesse insegnato agli antichi una tabella astronomica con cui calcolare gli effetti in base alla posizione dei (12?) Pianeti... [?]

Di qui l' interesse degli antichi non solo per il Sole e le altre Stelle ma anche verso i Pianeti interni od esterni che fossero...

Una simile conoscenza sarebbe necessariamente tenuta segreta per non diffondere il panico all' arrivo dell' Ora X...


Forse non siamo poi così lontani dalla verità...

Aztlan





E sottolineo che le Costellazioni dello Zodiaco sono sempre state 12, questo non per me ma per tutti.

Chiedi a chiunque "quante sono le costellazioni" e ti risponderanno "12".

La 13a chiamata Ofiuco era già nota agli antichi ma da essi ignorata ai fini dei calcoli, ci sarà una ragione... l' hanno tirata in ballo solo oggi per sballare la data.


Infatti se calcoli con il consueto sistema in uso invariato da millenni, la prossima Era risulta, indovina, guarda caso, nella data famosa del 21/12/2012.

Ovviamente i nostri scienziatoni prontamente hanno aggiunto un nuovo elemento in più da sempre noto ma mai messo dagli antichi nei calcoli così da spostare la data più in là. Buffoni.

E ovviamente molti ci sono cascati come esemplari di pollame...



_________________
Per quanto possa essere buia la notte sulla Terra, il sole sorgerà quando è l' ora, e c' è sempre la luce delle stelle per illuminarci nel cammino.

Non spaventiamoci per quando le tenebre caleranno, perchè il momento più buio è sempre prima dell' alba.

Noi siamo al tramonto, la notte è ancora tutta davanti, ma alla fine il sole sorgerà anche stavolta. Quello che cambia, è quello che i suoi raggi illumineranno. Facciamo che domani sotto il Sole ci sia un mondo migliore.
_________________________________________________________________________

Rivoluzioni democratiche, governi del cambiamento... Sta già albeggiando!
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 6979
Iscritto il: 11/07/2009, 14:28
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 08/04/2012, 21:09 
Cita:
Aztlan ha scritto:
E' ragionevole che il passaggio di Nemesis abbia effetti assai diversi a seconda della posizione dei pianeti del sistema...


Pensiamo un attimo alle teorie sul Pianeta tra Marte e Giove, l' abitabilità passata di Marte e gli altri possibili cataclismi...

Pianeti che si disgregano, nascono da altri, strappati dalle loro orbite, spazzati via...

Una sequenza di distruzioni da cui però scaturisce talvolta anche qualcosa come la Terra, la pioggia di comete che portò l' acqua e i primi germi sul nostro mondo arido e deserto...


In ogni caso è uno sconvolgimento dell' equilibrio preesistente del Sistema...

Più che ragionevole sarebbe logico, tutto sta a vedere se nibiru esiste veramente, io temo di si...
Anche Bob Dean, in una sua intervista al projet camelot ha affermato che la traiettoria di nibiru cambia ad ogni suo transito, causando differenti turbamenti al sistema.

Dal minuto 3 in poi


Ultima modifica di Angel_ il 08/04/2012, 21:41, modificato 1 volta in totale.


_________________
"Sei quello che sei, anche se non lo sai..."
Angeldark
Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1210
Iscritto il: 09/07/2009, 12:31
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 08/04/2012, 22:00 
Nemesis non esiste e se gli scienziati stessi che l'anno poposta hanno poi cambiato idea un motivo c'è (niente a livello di cospirazioni), non ci sono riscontri equi tra le grandi estinzioni di massa della Terra e non è stata trovata.

Nibirù non esiste, gli scienziati tanto accusati avevano ipotizzato l'esistenza di un pianeta x, forse esiste Tiche (che non centra assolutamente niente con Nibirù). Che Nibirù cambi traiettoria ad ogni passaggio è una bella trovata per far fronte al grande problema matematico della gravità: non è possibile che un pianeta tanto grande abbia un'orbita del genere senza distruggere i fragili equilibri degli altri pianeti...

Le costellazioni sono sempre 12, Ofiuco come 13 costellazione l'aveva proposta uno che stranamente se non sbaglio si proponeva per rifare i conti astrologici, ma per la comunità scientifica lo zodiaco resta di 12 segni, quindi nessuno vuole nascondere niente...

Se c'è qualcosa da nascondere (e sono sicuro che i governi hanno per forza qualcosa da nascondere), non è qualcosa di questa portata... ma certamente sanno chi ha ucciso Kennedy e cosa è accaduto realmente a Roswel.



_________________
Immagine

Immagine
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 10573
Iscritto il: 04/12/2008, 15:57
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 09/04/2012, 02:09 
Cita:
Angeldark ha scritto:

Cita:
Aztlan ha scritto:
E' ragionevole che il passaggio di Nemesis abbia effetti assai diversi a seconda della posizione dei pianeti del sistema...


Pensiamo un attimo alle teorie sul Pianeta tra Marte e Giove, l' abitabilità passata di Marte e gli altri possibili cataclismi...

Pianeti che si disgregano, nascono da altri, strappati dalle loro orbite, spazzati via...

Una sequenza di distruzioni da cui però scaturisce talvolta anche qualcosa come la Terra, la pioggia di comete che portò l' acqua e i primi germi sul nostro mondo arido e deserto...


In ogni caso è uno sconvolgimento dell' equilibrio preesistente del Sistema...

Più che ragionevole sarebbe logico, tutto sta a vedere se nibiru esiste veramente, io temo di si...
Anche Bob Dean, in una sua intervista al projet camelot ha affermato che la traiettoria di nibiru cambia ad ogni suo transito, causando differenti turbamenti al sistema.

Dal minuto 3 in poi





Stando a Dean, dunque, il problema si presenta solo se la Terra è in una determinata posizione rispetto al Sole.

Bisogna vedere se è così.

Quanto alla sua esistenza, ancora attendo conferme sull' ufficialità della notizia, ma cavolo, era sulla CNN...



_________________
Per quanto possa essere buia la notte sulla Terra, il sole sorgerà quando è l' ora, e c' è sempre la luce delle stelle per illuminarci nel cammino.

Non spaventiamoci per quando le tenebre caleranno, perchè il momento più buio è sempre prima dell' alba.

Noi siamo al tramonto, la notte è ancora tutta davanti, ma alla fine il sole sorgerà anche stavolta. Quello che cambia, è quello che i suoi raggi illumineranno. Facciamo che domani sotto il Sole ci sia un mondo migliore.
_________________________________________________________________________

Rivoluzioni democratiche, governi del cambiamento... Sta già albeggiando!
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 6979
Iscritto il: 11/07/2009, 14:28
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 09/04/2012, 08:57 
Cita:
Aztlan ha scritto:
Stando a Dean, dunque, il problema si presenta solo se la Terra è in una determinata posizione rispetto al Sole.

Bisogna vedere se è così.

Quanto alla sua esistenza, ancora attendo conferme sull' ufficialità della notizia, ma cavolo, era sulla CNN...

C'è da dire che Dean prevede il passaggio nel 2060 e si affida molto ai "si dice", "ho sentito", non sembra tanto affidabile.
Mi sà di qualcuno che dice qualche verità mischiata a molte idiozie per non risultare troppo credibile, e lo faccia su ordini precisi.
Come la cnn, dire qualcosa, poi silenzio, dire e non dire...ed è chiaro lo scopo, non lo possono dire chiaro e tondo, sarebbe il caos a livello mondiale.
Ma pesano le rivelazioni di Phil Schneider, i molteplici lanci di satelliti con telescopi ad infrarossi, la banca dei semi alle isole Svalbard, l'enorme numero di "contenitori" stoccati negli Usa...ecc. ecc.



_________________
"Sei quello che sei, anche se non lo sai..."
Angeldark
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 10573
Iscritto il: 04/12/2008, 15:57
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 09/04/2012, 19:07 
Cita:
Angeldark ha scritto:

Cita:
Aztlan ha scritto:
Stando a Dean, dunque, il problema si presenta solo se la Terra è in una determinata posizione rispetto al Sole.

Bisogna vedere se è così.

Quanto alla sua esistenza, ancora attendo conferme sull' ufficialità della notizia, ma cavolo, era sulla CNN...

C'è da dire che Dean prevede il passaggio nel 2060 e si affida molto ai "si dice", "ho sentito", non sembra tanto affidabile.

Mi sà di qualcuno che dice qualche verità mischiata a molte idiozie per non risultare troppo credibile, e lo faccia su ordini precisi.

Come la cnn, dire qualcosa, poi silenzio, dire e non dire...ed è chiaro lo scopo, non lo possono dire chiaro e tondo, sarebbe il caos a livello mondiale.


Ma pesano le rivelazioni di Phil Schneider, i molteplici lanci di satelliti con telescopi ad infrarossi, la banca dei semi alle isole Svalbard, l'enorme numero di "contenitori" stoccati negli Usa...ecc. ecc.



Tutte cose di cui parlo da tempo.....

E che tutti questi bene informati parlino sotto autorizzazione e non dicano la pura verità ma confondano anche le acque si dice da sempre, si chiama disinformazione...

Come dicevi prima, riflettendo una teoria di lunga data, quella della "rivelazione graduale", non lo possono/vogliono dire chiaro e tondo...


Gli elementi però sono piuttosto chiari... sta probabilmente per succedere qualcosa di grosso.



_________________
Per quanto possa essere buia la notte sulla Terra, il sole sorgerà quando è l' ora, e c' è sempre la luce delle stelle per illuminarci nel cammino.

Non spaventiamoci per quando le tenebre caleranno, perchè il momento più buio è sempre prima dell' alba.

Noi siamo al tramonto, la notte è ancora tutta davanti, ma alla fine il sole sorgerà anche stavolta. Quello che cambia, è quello che i suoi raggi illumineranno. Facciamo che domani sotto il Sole ci sia un mondo migliore.
_________________________________________________________________________

Rivoluzioni democratiche, governi del cambiamento... Sta già albeggiando!
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 68 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5

Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 22/09/2019, 01:19
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org