Time zone: Europe/Rome




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 52 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4  Prossimo
Autore Messaggio

Galattico
Galattico

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 49335
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
 Oggetto del messaggio: Stonehenge … il crollo di un mito?
MessaggioInviato: 08/04/2010, 19:58 
(28 febbraio 2010)


Immagine

Stonehenge è forse uno dei monumenti più noti e più chiamati in causa quando si parla di “Archeologia Misteriosa”.
Allineamenti stellari e cicli lunari e solari realizzati con alcuni monoliti 4000 anni fa.
Un monumento studiatissimo su cui son state scritte migliaia di pagine e di disegni che cercavano di ricostruire il funzionamento di questo “osservatorio astronomico” in un’epoca in cui quando i romani conquistarono quella parte dell’inghilterra erano VECCHI di oltre 2000 anni.
Ebbene…la storia la scrivono i “vincitori”, ed in questo caso gli Inglesi ( che riscuotono congrui introiti dall’immenso turismo che gravita intorno a queste “pietre” ).
Pochi sanno che la VERITA’ è un’altra.
Quando osserviamo dei monumenti del nostro passato , ad esempio il Colosseo, ne percepiamo la grandiosità della struttura anche se ne mancano delle parti.
L’archeologia ha lo scopo di RESTAURARE il monumento per preservarlo dal degrado del tempo, cercando di RISPETTARNE le parti SUPERSTITI.
Un RESTAURO infatti NON PUO’ ricostruire le parti mancanti , pena lo stravolgimento e la falsificazione dell’intero monumento.
A Stonehenge purtoppo è stato fatto questo tipo di intervento.
Quello che noi oggi vediamo e fotografiamo è la RICOSTRUZIONE avvenuta all’inizio del ‘900 di sassi, monoliti e pietre che giacevano in ordine sparso su quella radura e che son state MESSE NELLA POSIZIONE ATTUALE da ruspe e gru da degli inglesi desiderosi di RI-CREARE un monumento distrutto del loro passato.
Il velo di questo “falso” l’ha sollevato un ragazzo di Bristol, Brian Edwards, che alle prese con una tesi di storia si è imbattuto nei meandri di una biblioteca londinese, nelle foto risalenti agli inizi del ‘900 che mostrano degli operai di epoca vittoriana intenti con cazzuola,gru, e funi, a COSTRUIRE il monumento di Stonehenge.



Immagine Immagine

Nel 1901 hanno ricostruito, spostato, innalzato, sistemato, riallineato quei monoliti che milioni di “fedeli” presumono INTATTI, ne adorano la geometria, credendolo un computer preistorico, un orologio neolitico, o addirittura il regalo di una civiltà superiore sbarcata sulla Terra per consegnarci la Conoscenza.


Stonehenge è forse uno dei monumenti più noti e più chiamati in causa quando si parla di “Archeologia Misteriosa”.
Allineamenti stellari e cicli lunari e solari realizzati con alcuni monoliti 4000 anni fa.
Un monumento studiatissimo su cui son state scritte migliaia di pagine e di disegni che cercavano di ricostruire il funzionamento di questo “osservatorio astronomico” in un’epoca in cui quando i romani conquistarono quella parte dell’inghilterra erano VECCHI di oltre 2000 anni.
Ebbene…la storia la scrivono i “vincitori”, ed in questo caso gli Inglesi ( che riscuotono congrui introiti dall’immenso turismo che gravita intorno a queste “pietre” ).
Pochi sanno che la VERITA’ è un’altra.
Quando osserviamo dei monumenti del nostro passato , ad esempio il Colosseo, ne percepiamo la grandiosità della struttura anche se ne mancano delle parti.
L’archeologia ha lo scopo di RESTAURARE il monumento per preservarlo dal degrado del tempo, cercando di RISPETTARNE le parti SUPERSTITI.
Un RESTAURO infatti NON PUO’ ricostruire le parti mancanti , pena lo stravolgimento e la falsificazione dell’intero monumento.
A Stonehenge purtoppo è stato fatto questo tipo di intervento.
Quello che noi oggi vediamo e fotografiamo è la RICOSTRUZIONE avvenuta all’inizio del ‘900 di sassi, monoliti e pietre che giacevano in ordine sparso su quella radura e che son state MESSE NELLA POSIZIONE ATTUALE da ruspe e gru da degli inglesi desiderosi di RI-CREARE un monumento distrutto del loro passato.
Il velo di questo “falso” l’ha sollevato un ragazzo di Bristol, Brian Edwards, che alle prese con una tesi di storia si è imbattuto nei meandri di una biblioteca londinese, nelle foto risalenti agli inizi del ‘900 che mostrano degli operai di epoca vittoriana intenti con cazzuola,gru, e funi, a COSTRUIRE il monumento di Stonehenge.

Immagine Immagine

Nel 1901 hanno ricostruito, spostato, innalzato, sistemato, riallineato quei monoliti che milioni di “fedeli” presumono INTATTI, ne adorano la geometria, credendolo un computer preistorico, un orologio neolitico, o addirittura il regalo di una civiltà superiore sbarcata sulla Terra per consegnarci la Conoscenza.

I fatti !
Nel 1919, l’anno dopo che Sir Cecil Chubb, proprietario del terreno vendette tutto al governo per poco più di 6000 sterline, SEI grandi pietre furono rimosse ed innalzate in posizione verticale, agli ordini dell’energico colonnello William Hawley, entusiasta membro della nascente ” STONEHENGE SOCIETY”.

Altri TRE monoliti furono spostati da una gru nel 1959.
In quell’anno a uno dei giganteschi “trilithos” venne messo un cappello di pietra.
Nel 1964 ben QUATTRO pilastri “neolitici” furono cambiati di posto.
La Stonehenge che vediamo adesso è un’OPERA DEL XX SECOLO !!!
Senza questi lavori, ammettono gli stessi archeologi dell’English Heritage, Stonehenge avrebbe ” un aspetto molto diverso”.
Pochissime pietre sono esattamente nello stesso posto dove furono erette 4000 anni fa.
A riprova di ciò basta osservare i dipinti di Costable e Tuner, che raffigurano una distesa di enormi pietre rovesciate, sradicate dal tempo, smosse dalle intemperie, e non quel circolo perfetto che possiamo fotografare recandoci oggi in Inghilterra.


Immagine
Dipinto di Costable


Immagine
Dipinto di Tuner


Immagine
Stonehenge ATTUALE

Sulle guide e gli audiovisivi del “trust” che cura la conservazione del luogo e incassa i proventi di un milione di turisti all’anno, c’è appena un vago accenno a generici lavori di “rafforzamento delle pietre”. Fino agli anni ‘60, per la verità, i depliant erano un po’ più chiari. Poi, l’esplosione di massa del fenomenoStonehenge dovette consigliare una robusta censura.
Il fatto è che il mistero di questa mitica costruzione si gioca tutto in pochi millimetri. Per essere un osservatorio astronomico preistorico, le pietre devono puntare con precisione matematica al primo sole d’estate, devono riprodurre alla perfezione le costellazioni celesti, devono seguire a intervalli implacabili di 46 mesi le evoluzioni lunari. Un’intera nuova scienza, la “archeometria”, ha calcolato all’infinito i dettagli di Stonehenge.

Un immenso tam tam su Internet ne ha diffuso il credo in tutto il mondo. E’ per mettersi in asse con quei pochi millimetri che ogni anno, il 21 di giugno, migliaia di giovani in cerca di un’esotica trascendenza si azzuffano a sangue, abbattono le barriere, si arrampicano sulle pietre, e le cospargono di rifiuti; al punto che per sedici anni l’alba fatale è stata proibita al pubblico dalla polizia in assetto di guerra ed è stata riaperta solo l’anno scorso, in omaggio al Terzo Millennio.

Un’altro luogo comune che gira intorno a Stonehenge è che fu un monumento eretto dai sacerdoti DRUIDI…di “celtica” cultura.


Immagine

Ancora oggi possiamo assistere a delle “celebrazioni ” da parte di “moderni druidi” che nel solstizio d’estate si recano in questo luogo a rinnovare le loro …preghiere? ..riti ?
Peccato che i Druidi sono “nati” oltre 1500 anni DOPO che le pietre di Stonehenge erano state issate in quel luogo.
I Druidi infatti erano i sacerdoti dei Celti e la cultura Celtica più antica risale a 1200 a.c. ( per giunta in Italia tra le zone montuose e collinari tra il Varesotto ed il Bresciano…poii si son diffuse in tutta l’europa, Inghilterra compresa ).
Le pietre di Stonehenge risalgono al 2000/2500 a.c e si ignora tutt’ora quale fosse la popolazione che ha eretto quel monumento.
E’ questo il VERO mistero da indagare e che questo tipo di “cultura” new-age che permea questo luogo, non aiuta a risolvere.

FONTE http://codenamejumper.wordpress.com/201 ... #more-2493


VOYAGER-RAIDUE (Stonehenge: un’altra verità) parte 1


VOYAGER-RAIDUE (Stonehenge: un’altra verità) parte 2


VOYAGER-RAIDUE (Stonehenge: un’altra verità) parte 3


VOYAGER-RAIDUE (Stonehenge: un’altra verità) parte 4


Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 5008
Iscritto il: 05/12/2008, 20:52
Località: Regno di Raziel
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 08/04/2010, 20:10 
Interessante Ufologo,certo che mi chiedo io,l'archeologia è cosi formata che ci vuole un ragazzino per scoprire che fu tutto costruito da macchinari moderni?visto che parliamo di fatti di inizio 900,mi chiedo,quanto possono essere affidabili su altri luoghi misteriosi del passato antecendenti al 900?



_________________
Fuoco e vento provengono dal cielo, dagli dei del cielo, ma è Crom il tuo dio, Crom che vive nella terra. Un tempo i giganti vivevano nella terra Conan, e nell'oscurità del caos mistificarono Crom e gli sottrassero il segreto dell'acciaio. Crom si adirò e la terra tremò e fuoco e vento si abbatterono su quei giganti e scagliarono i loro corpi nelle acque. Ma nel loro furore gli dei si dimenticarono del segreto dell'acciaio e lo lasciarono sul campo di battaglia, e noi che lo trovammo non siamo che uomini. Né dei, né giganti. Solo uomini. E il segreto dell'acciaio ha sempre portato con sé un mistero; devi impararne il valore Conan, devi impararne la disciplina. Perché di nessuno, di nessuno al mondo ti puoi fidare, né uomini, né donne, né bestie. Di questo solo ti puoi fidare.



Senza cuore saremmo solo macchine.W.Shakespeare



Per i truffatori ufologici, dobbiamo far applicare l'articolo 661 del C.P.: "Abuso della credulità popolare"
Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Non connesso


Messaggi: 1305
Iscritto il: 26/03/2009, 17:56
Località: brescia
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 08/04/2010, 20:24 
grande ufologo!!

un altro mito da sfatare
Per esempio, il giorno del solstizio d'estate, il Sole sorge in un punto più a settentrione rispetto a tutti gli altri giorni dell'anno. Quel giorno, stando nel centro del cerchio di pietre, si può vedere sorgere il Sole circa al di sopra di una pietra particolare detta "Heel Stone", che si trova lungo l'asse della costruzione.
Il complesso di Stonehenge sembra cioè allineato in modo non casuale. ci credo l'hanno fatto le gru nel 900 [:D] [:D]



_________________
Non puoi chiedere all'universo di togliersi la maschera se tu non lascerai cadere la tua. (Philip Kindred Dick)
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 49335
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 08/04/2010, 20:28 
Ci sono rimasto male anch'io in verità! Però, la RICERCA, innanzi tutto ...[;)]


Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12312
Iscritto il: 03/12/2008, 20:45
Località: SICILIA
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 08/04/2010, 21:00 
Se il complesso di pietre l'avessimo trovato in piedi così come l'avrebbero posto le genti che lo hanno costruito,per lo spostamento delle stelle in tutti questi anni,non avrebbe più l'allineamento che vi è adesso!.
Bel lavoro Ufologo!.[;)]


Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1903
Iscritto il: 07/12/2008, 22:09
Località: Firenze
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 08/04/2010, 21:14 
Sarebbe "carino" confrontare la posizione attuale delle pietre, con quella mostrata nei quadri [;)]



_________________
"Imagine all the people
Living life in peace... "
Top
 Profilo  
 

Rettiloide
Rettiloide

Avatar utente

Attenta AstrofilaAttenta Astrofila

Non connesso


Messaggi: 3962
Iscritto il: 06/12/2008, 12:42
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 08/04/2010, 21:29 
Grazie Ufologo.... però...... [:(]

Ottima intuizione superpippo ma non so quanto sia fattibile... vedremo... [;)]


Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1903
Iscritto il: 07/12/2008, 22:09
Località: Firenze
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 08/04/2010, 23:14 
Partiamo da qui, foto del 1877

[img]

Immagine:
Immagine
50,82 KB[/img]

Disegno del 1820


Immagine:
Immagine
41,68 KB

Be... insomma, qualcosa in piedi c'era... eccome!


Ultima modifica di superpippo il 08/04/2010, 23:20, modificato 1 volta in totale.


_________________
"Imagine all the people
Living life in peace... "
Top
 Profilo  
 

U.F.O.
U.F.O.

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 208
Iscritto il: 22/06/2009, 21:34
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 09/04/2010, 02:18 
Cita:
Messaggio di Ufologo 555
Quello che noi oggi vediamo e fotografiamo è la RICOSTRUZIONE avvenuta all’inizio del ‘900 di sassi, monoliti e pietre che giacevano in ordine sparso su quella radura e che son state MESSE NELLA POSIZIONE ATTUALE da ruspe e gru da degli inglesi desiderosi di RI-CREARE un monumento distrutto del loro passato.


Un articolo di La Repubblica del 2001:
http://www.repubblica.it/online/cultura ... henge.html

Una delle foto del primo '900:
Immagine

Altre foto.
http://www.ufos-aliens.co.uk/cosmicstonehenge.htm



_________________
Vorrei proporre alla benevola considerazione del lettore una teoria che potrà sembrare paradossale e sovversiva. La teoria è questa: che sarebbe opportuno non prestare fede a una proposizione fino a quando non vi sia un fondato motivo per presupporla vera. (Bertrand Russell)
Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1903
Iscritto il: 07/12/2008, 22:09
Località: Firenze
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 09/04/2010, 09:27 
Non c'è dubbio che qualche restaurino sia stato fatto..
Ma... qualcuno ce le dovrà aver pure portate lì quelle pietre; inoltre, come si può vedere dalle foto e dipinti dell'epoca, molti dei monoliti erano in piedi.

Quindi, non vedo tutta questa delusione, si è dibattuto per decenni sia sui vari allineamenti (ed è normale trovare monumenti antichi allineati col sorgere del sole) ma anche e soprattutto sul quando, da chi, come e perchè Stonehenge sia stata costruita.



_________________
"Imagine all the people
Living life in peace... "
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 5008
Iscritto il: 05/12/2008, 20:52
Località: Regno di Raziel
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 09/04/2010, 13:52 
Beh a questo punto mi sembre che il mistero sia risolto in parte,cioè mi spiego,sappiamo chi ha rimesso le pietre in piedi,ma non sappiamo chi le avrebbe portate li e a quale scopo.



_________________
Fuoco e vento provengono dal cielo, dagli dei del cielo, ma è Crom il tuo dio, Crom che vive nella terra. Un tempo i giganti vivevano nella terra Conan, e nell'oscurità del caos mistificarono Crom e gli sottrassero il segreto dell'acciaio. Crom si adirò e la terra tremò e fuoco e vento si abbatterono su quei giganti e scagliarono i loro corpi nelle acque. Ma nel loro furore gli dei si dimenticarono del segreto dell'acciaio e lo lasciarono sul campo di battaglia, e noi che lo trovammo non siamo che uomini. Né dei, né giganti. Solo uomini. E il segreto dell'acciaio ha sempre portato con sé un mistero; devi impararne il valore Conan, devi impararne la disciplina. Perché di nessuno, di nessuno al mondo ti puoi fidare, né uomini, né donne, né bestie. Di questo solo ti puoi fidare.



Senza cuore saremmo solo macchine.W.Shakespeare



Per i truffatori ufologici, dobbiamo far applicare l'articolo 661 del C.P.: "Abuso della credulità popolare"
Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2523
Iscritto il: 03/12/2008, 21:10
Località: pordenone
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 09/04/2010, 14:07 
Cita:
Ronin77 ha scritto:

Beh a questo punto mi sembre che il mistero sia risolto in parte,cioè mi spiego,sappiamo chi ha rimesso le pietre in piedi,ma non sappiamo chi le avrebbe portate li e a quale scopo.
Esatto! Purtoppo devo pensare che nella ricostruzione di UFOLOGO ci posso essere del vero e di questo mi dispiace perchè cadrebbe un mito, però, dobbiamo anche pensare all'altra faccia della medaglia. Chi è perchè a portato lì quelle pietre? E se partiamo da questo punto, forse, potremmo ricenerare il mito di Stonehenge.



_________________
La storia è la menzogna comunemente accettata. (Voltaire)
Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1903
Iscritto il: 07/12/2008, 22:09
Località: Firenze
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 09/04/2010, 15:08 
Infatti, molte pietre erano in piedi prima del "restauro"; inoltre bisognerebbe capire se quelle rimesse a posto, sono state, in qualche modo, riposizionate nella posizione originale etc...
Comunque i pietroni c'erano, eccome se c'erano.
Un po' come se qualcuno avesse rimesso la Torre di Pisa diritta e magari ruotata di 180 gradi [:p], in ogni caso era lì!!!



_________________
"Imagine all the people
Living life in peace... "
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 49335
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 09/04/2010, 17:30 
Resta il fatto che Stonehenge è molto ... Visitata!


Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1049
Iscritto il: 25/07/2009, 20:46
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 09/04/2010, 17:34 
sono cavolate, stone era già in pieni nell'800, magari non tutti dritti, ma al 90% erano già in piedi.



_________________
«Noi siamo i Terrestri. Abbassate i vostri scudi e arrendetevi. Assimileremo le vostre peculiarità biologiche e tecnologiche alle nostre. La vostra cultura si adatterà a servire noi. La resistenza è inutile»

«TU SEI STATO TERMINATO»
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 52 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4  Prossimo

Time zone: Europe/Rome


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 09/12/2019, 14:53
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org