Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 113 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 8  Prossimo
Autore Messaggio

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2679
Iscritto il: 15/02/2012, 13:31
Località: SICILIA
 Oggetto del messaggio: A cosa serviva la Piramide di Cheope (Malanga spiega)
MessaggioInviato: 25/07/2020, 03:48 
Ho visto interamente questo video
da qui:
viewtopic.php?f=12&t=20855&p=538118#p538118

Guarda su youtube.com


che man mano ho divorato, 3 ore ben spese,
solo Malanga poteva trovare e spiegare lo scopo e il fine della Piramide di Cheope
che era veramente SCONVOLGENTE e anche TERRORIZZANTE per la malvagità che ne ha diretto lo scopo...
cosa voglio dire si capisce un pò vedendo il video;
al confronto si capisce che le spiegazioni degli egittologi e archeologi sono simili a quelle di bambini svogliati
che trafficano tra nozionismo storico, senza arrivare a rivelare la dimensione della civiltà che avrà costruito
la Piramide di Cheope
una civiltà evolutà sui suoni (fononi) e frequenze dell'universo, piuttosto che da fotoni, come la nostra civiltà, nella maniera deteriore attuale, fa...
una manifestazione, il suono, che è a noi COMPLETAMENTE SCONOSCIUTA, e visti gli esiti di cosa hanno fatto la o le civiltà predette, sono state veramente avanzate, di più...
e qui si allinea anche la, a questo punto, più semplice questione lungamente dibattuta dello spostamento di pesi enormi per la costruzione di monumenti con pietre enormi, chissà come ma sicuramente avevano i loro metodi, pur essendo civiltà non tecnologicamente e meccanicamente "evolute" come la nostra
una conoscenza completamente perduta e che stupisce per quanto hanno fatto con sapere METODICO
comunque TUTTO PERSO...

dallo scopo della Piramide di Cheope quadra anche la malvagità riportata del predetto faraone, cosa per'altro testimoniata da documenti,
sicuramente una storia tramandata agli egizi e anche agli -antichi- egizi, da cose accadute con la civiltà precedente,
genericamente definita Atlantidea più volte impattata con disastri:
Malanga ne indica uno 40.000 anni fa e l'ultimo, che ha spazzato tutti i superstiti, 13.000 anni fa



_________________
Gli abortiti non sono figli della "libertà" di chi li ha uccisi.
Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2679
Iscritto il: 15/02/2012, 13:31
Località: SICILIA
 Oggetto del messaggio: Re: A cosa serviva la Piramide di Cheope (Malanga spiega)
MessaggioInviato: 25/07/2020, 04:13 
un disco di pietra usato nella Grande Piramide per lo scopo per cui essa serviva:
lo spiega Malanga

Principe Sabu_disco_4.jpg



https://www.filosofiaelogos.it/News/Il- ... Lobed.html

Un oggetto solitario simile a una ruota o un disco di pietra.

Nella prima ala del Museo Egizio del Cairo tra due stanze vicine alla Sala Momias, non si può fare a meno di essere sorpreso di vedere in un piccolo armadio, anche se non senza alcune difficoltà causate dai riflessi della luce sul cristallo che Lo copre, un oggetto solitario simile a una ruota o un disco di pietra.
Questo strano oggetto ha disturbato e continua a disturbare tutti gli egittologi che hanno avuto occasione di studiarlo in grande misura. Il primo di loro fu il suo scopritore, Brian Walter Emery, uno degli egittologi più importanti del XX secolo e l'autore di un volume classico sull'Egiptologia, l'Egitto arcaico, che continua ad essere, dopo molti anni, un importante riferimento bibliografico per lo studio E una comprensione delle origini della vecchia civiltà egiziana.


-> archeologi &d egittologi, solo scimmie che si copiano le informazioni della nostra civiltà di immagini senza il valore del suono che permea tutto

Malanga li sconfigge tutti
nota: non scherzo

Malanga nota che è simile all'elica di archimede, solo che questa veniva usata su un piano inclinato

una riflessione e un dubbio: magari Archimede, strano ad avere inventato tante cose lui solo, era stato un testimone della civiltà atlantidea passata lungo testimonianze millenarie e uniche, unico superstite di un sapere già agli sgoccioli
Archimede che venne ucciso da un soldato romano mentre era assorto nei suoi pensieri,
per dire della miseria moderna...

da notare le trovate, GUARDA CASO, in campo idrodinamico, molto sospette e probabilmente tramandate da insegnamenti da superstiti di Atlantide, che era una civiltà che con l'acqua ci aveva a che fare, e non solo
come si intuisce da quello che spiega Malanga

oops...
signori, penso che ci avviciniamo:

https://www.isrosselliaprilia.gov.it/si ... himede.pdf

"la tradizione vuole che mentre era da ALESSANDRIA d'Egitto, ad Archimede venne un'idea, sostanzialmente un meccanismo di geniale semplicità ed efficacia, sostanzialmente un pompa a forma di spirale all'interno di un cilindro"

ad ALESSANDRIA... cioè dove c'era la biblioteca poi distrutta o molti che fossero informati sulle conoscenze della civiltà Atlantidea...

ad Alessandria d'Egitto ci era andato per entrare in contatto con gli eruditi presenti...
che probabilmente erano anche informati su conoscenze ereditate da Atlantide...
guardacaso anche Eratostene, che riguardo a conoscenze della geometria terrestre sarebbe stato un precursore...
cosa MOLTO STRANA
gli indizi aumentano...

https://it.wikipedia.org/wiki/Archimede



_________________
Gli abortiti non sono figli della "libertà" di chi li ha uccisi.
Top
 Profilo  
 

Astronave
Astronave

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 576
Iscritto il: 24/03/2009, 14:47
Località:
 Oggetto del messaggio: Re: A cosa serviva la Piramide di Cheope (Malanga spiega)
MessaggioInviato: 25/07/2020, 09:58 
A questo link sono disponibile le slide della conferenza:

https://www.dropbox.com/s/2a3v1pyljbta6 ... E.pdf?dl=0


Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2679
Iscritto il: 15/02/2012, 13:31
Località: SICILIA
 Oggetto del messaggio: Re: A cosa serviva la Piramide di Cheope (Malanga spiega)
MessaggioInviato: 25/07/2020, 12:37 
grazie ancora per le slide

penso ci sia ancora qualcosa di inesplorato... perchè:

https://www.dropbox.com/s/2a3v1pyljbta6 ... E.pdf?dl=0

dalla Sala della Regina è stato esplorato il condotto a parallelepipedo, di 63m di lunghezza e di 30 o 40cm di lato

KEOPE_21.jpg


chiuso in fondo e con quelle che dall'altra parte sembrerebbero maniglie, per chiuderlo
27:00 circa nel video di malanga
KEOPE_22.jpg


KEOPE_23.jpg



deve esserci una stanza posteriormente, e qualcuno che era comandato di trovarsi lì dietro,
ma l'accesso a questa stanza e i collegamenti non sembrano di dominio pubblico,
ma devono esserci [:291]

poi da notare che tutta l'operazione doveva avere una qualche sincronizzazione tra i diversi "operai" che mettevano in atto l'operazione per la presunta "restaurazione - resurrezione" del faraone...
come facevano?
[:291] [:291] [:291]
ma questo potrebbe essere un dettaglio minore, tipo l'uso di una clessidra per esempio...
resta che COMUNQUE dovevano essere sicuri che nelle altre locazioni tutto stava andano a buon fine
il problema sarebbe inesistente se tra di loro gli "operai" potevano comunicare o avere vie meccaniche di comunicazione,
(vedasi la sfera di Diorite che veniva fatta rotolare per accertarsi che il condotto non fosse ostruito)
che NON sono state trovate...

comunque SPIEGATO l'uso dello strano gancio conservato come curiosità da una famiglia di ricercatori inglesi,
poi ceduto, se non ricordo male a qualche museo o fondazione...
così mentre archeologi ed egittologi pasticciano su spiegazioni della strada, tanto banali quanto ingenue (o in malafede)
i dettagli essenziali sono passati come cose superflue...
unico assolvimento è che certo... bisognava sapere tutto il corpus teorico dietro l'uso deLA piramide di Cheope (Kufu)

una conoscenza di luuuungo corso, a noi ignota...


Ultima modifica di Zelman il 25/07/2020, 13:17, modificato 1 volta in totale.


_________________
Gli abortiti non sono figli della "libertà" di chi li ha uccisi.
Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2679
Iscritto il: 15/02/2012, 13:31
Località: SICILIA
 Oggetto del messaggio: Re: A cosa serviva la Piramide di Cheope (Malanga spiega)
MessaggioInviato: 25/07/2020, 13:08 
e ancora un'altra cosa...
da quello che mi è capitato di leggere da qualche parte sul forum:
l'esperimento in cui un ricercatore italiano si pose nel "sarcofago" del faraone
e recentemente il figlio a fare monitoraggio dell'attività cerebrale negli emisferi del cervello

ebbene si sono messi nel "sarcofago" sbagliato, perchè in quello del faraone si situava la vittima sacrificale...
salvo che OVVIAMENTE, l'esperimento è stato inadatto, a riposo e per mancanza di flusso d'acqua, e per mancanza della povera vittima....
dovevano situarsi nel sarcofago della Regina, che, seguendo la coerentissima spiegazione di Malanga,
solo chi stava in questo della Regina poteva essere ACCETTORE [V] dell'operazione iniziata con tutto il flusso d'acqua...

nel "sarcofago" del Faraone, seguendo Malanga, restava una vittima, che poi veniva rimossa



_________________
Gli abortiti non sono figli della "libertà" di chi li ha uccisi.
Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2679
Iscritto il: 15/02/2012, 13:31
Località: SICILIA
 Oggetto del messaggio: Re: A cosa serviva la Piramide di Cheope (Malanga spiega)
MessaggioInviato: 25/07/2020, 16:03 
altro dubbio:
seguendo Malanga, a 2.20:18, parla di una frequenza necessaria, con l'acqua come mezzo, per avere quello che si doveva ottenere,
e la frequenza dipende dal contenuto di minerali e dalla temperatura
posto che l'acqua veniva presa dal nilo, e in relazione a tutti i passaggi nelle due vasche attorno le piramidi, da dove veniva pompata (con quei dischi di scisto organizzati verticalmene a fare da pompa verticale) nei condotti della Piramide, aveva una proprietà minerale precisa, e doveva essere fatta in giorni precisi dell'anno, per eventualmente usarne la temperatura come garanzia per la frequenza necessaria che doveva avere...
quali giorni?
eventualmente in accordo con dati di rotazione terrestre...

in ogni caso si tratta di calcoli e conoscenze che gli egizi NON POTEVANO AVERE
posto anche che la loro conoscenza del Pi greco era diversa dal valore reale 3,14xxxxx ma 3,16...
e come detto prima da Malanga tutte le misure all'interno delle camere del re e della regina sono in accordo con il valore del pi greco, come gli egizi NON sapevano:
una prova QUINDI che la piramide NON è stata fatta dagli egizi



_________________
Gli abortiti non sono figli della "libertà" di chi li ha uccisi.
Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2679
Iscritto il: 15/02/2012, 13:31
Località: SICILIA
 Oggetto del messaggio: Re: A cosa serviva la Piramide di Cheope (Malanga spiega)
MessaggioInviato: 25/07/2020, 16:26 
Malanga riporta che ci sarebbero bassorilievi del tipo, o anche rappresentato nel "Libro dei Morti" una rappresentazione trovata nella "tomba di Amenuia", questo:
KEOPE_01.jpg


"tomba di amenuia la dea nut disseta il ba"

potete vedere in alto, veracemente gli egizi riportavano come di terza mano delle cose viste o tramandate, e si vede una rappresentazione del disco di scisto, quelle due ruote tipo cerchioni, utilizzati per il flusso d'acqua che si vede discendere, che permette con tutto l'ambaradan della generazione delle frequenze, la trasmissione della vita...

appaiono quindi due cose:
- che la rappresentazione è grossolana testimonianza
- che gli egizi non potevano avere di prima mano
hanno solo fondato un'aura di misticismo, per quello che a loro appariva incomprensibile, senz'altro nell'organizzazione e motivazione dell'organizzazione di tutto
quanto all'effetto, preso devo dire un pò affrettatamente per buono, della trasmissione della vita attraverso le frequenze come spiega Malanga,
bè questa è una questione ancora da affrontare
ma sembra plausibile, almeno riferendosi a quello che spiega Malanga



_________________
Gli abortiti non sono figli della "libertà" di chi li ha uccisi.
Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1016
Iscritto il: 27/08/2018, 05:22
Località: Civitanova Marche
 Oggetto del messaggio: Re: A cosa serviva la Piramide di Cheope (Malanga spiega)
MessaggioInviato: 26/07/2020, 09:58 
articolo del 2011...

https://ilfattostorico.com/2011/06/09/l ... di-cheope/

NON esisteva alcun sarcofago "sepolcrale" o "altro" nella camera detta "della regina"...il monolito di granito rosso trovato nella camera "detta del re" e denominato "sarcofago" è unico... [:305]

questa la ricostruzione del 2012 delle figure "ieratiche" e dei "segni" dietro la porta...da intendere... [8D] [:298]

Immagine

tutta la storiella dall'inizio...

http://emhotep.net/the-djedi-project-th ... nt-page-2/

estratto da notare...
"...gli anelli della porta consentono inserimento di un oggetto di circa 3 mm di diametro...l'oggetto ritrovato all'interno del condotto credo possa essere escluso dalla funzione menzionata..."

[:295]



_________________
"...la vita è uno stato mentale..." tratto da "Oltre il giardino" di Hal Ashby
Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2679
Iscritto il: 15/02/2012, 13:31
Località: SICILIA
 Oggetto del messaggio: Re: A cosa serviva la Piramide di Cheope (Malanga spiega)
MessaggioInviato: 26/07/2020, 11:50 
mi ero reso conto che nella camera della Regina c'era solo un "recipiente" messo all'inpiedi
se, come dice Malanga, tutta la procedura sia realmente un trasferimento dell'anima all'accettore "privo di parte animica"
(non si capisce in che senso, il faraone che ogni anno aveva bisogno di rigenerazione? [:291] )
posto nella camera della Regina
KEOPE_c.jpg



adesso ho riletto: la frequenza ri-modulata, nella stanza della Regina, dalla nicchia a cinque gradini a muro con una cassa di risonanza posteriore (archetipo di altri "mobili" religiosi a venire tipo i baldacchini da dove la voce del predicatore risuona amplificata)
KEOPE_b.jpg


e dove era posto un "qualcosa" che è stato sicuramente asportato da tombaroli assortiti, doveva avere quindi una qualche attrattiva, e magari è conservato altrove senza sapere che stava qui... veniva ri-modulata e trasmessa a chi stava nel recipiente

KEOPE_01.jpg




_________________
Gli abortiti non sono figli della "libertà" di chi li ha uccisi.
Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1496
Iscritto il: 21/01/2017, 09:30
Località: Roma (Italia) e Quito (Ecuador)
 Oggetto del messaggio: Re: A cosa serviva la Piramide di Cheope (Malanga spiega)
MessaggioInviato: 26/07/2020, 11:57 
come scritto mesi fa, ho avuto la fortuna di entrare nella "camera del Re" e rimanere 40 secondi da solo, visto che non c'erano molti turisti e avevo camminato lentamente per farmi superare da una coppia di inglesi. Ergo, 40 secondi da solo, in silenzio, mentre arrivavano dietro di me altri visitatori, sono stati sufficienti per capire senza troppi calcoli o libri, che quella stanza tutto e' meno che uno spazio dove una tomba viene deposta.
E' 100% una macchina, tutti gli ingranaggi sono ancora dentro, rivelati solo il 15-20% della struttura interna del "motore" mentre il resto e' ancora li, ma Zahi Hawass non si e' mai reso conto e ciò che ha visto (senza divulgarlo, spero muoia con i suoi segreti, che con gli hanno consentito di capire nulla di quello che era la piramide) non l'ha detto a nessuno.

piu' di 15 anni fa c'era una lieve speranza di vedere che ci fosse oltre la seconda porta alla fine del tunnel, un avvenimento che ricorderete, era emozionantissimo.

Nulla, tutto nascosto al pubblico, all'essere umano che avrebbe pure il diritto di sapere chi fossero coloro che abitarono prima di noi,

C'e' una grande stanza, ci sono degli ANKH dorati che portano ad altre stanze, c'e' un sistema per entrare in quella stanza (dipinta da affeschi e disegni, già scoprirlo sarebbe fenomenale,.ma niente, grazie Hawass) senza passare dai tunnel, all'epoca dei faraoni c'era una porta esterna che portava direttamente alla stanza.

Un'enorme batteria, una centrale elettrica, creava un campo magnetico verso la vera piramide collegate tra loro dal pirameidon.
Si scoprirà un giorno?
Si scoprirà il fatto che gli egiziani la trovarono già bella e fatta?



_________________
blog: http://www.oannes.myblog.it
Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2679
Iscritto il: 15/02/2012, 13:31
Località: SICILIA
 Oggetto del messaggio: Re: A cosa serviva la Piramide di Cheope (Malanga spiega)
MessaggioInviato: 26/07/2020, 12:05 
andreacorazza ha scritto:
come xcritto mesi fa, ho avuto la fortuna di entrare nella "camera del Re" e rimanere 40 secondi da solo, visto che non c'erano molti turisti e avevo camminato lentamente per farmi superare da una coppia di inglesi. Ergo, 40 secondi da solo mentre arrivavanpo dietro di me altri visitatori, sono stati sufficienti per capire senza troppi calcoli o libri, che quella stanza tutto e' meno che uno spazio dove una tomba viene deposta.
E' 100% una macchina, ...


per ora due note:
quando dici che "hai avuto la fortuna di entrare nella camera del Re" cosa intendi?
che si entra dietro pagamento nascosto? so che molte cose in egitto funzionano dietro "mancia"
o mettiamo uno che voglia andare lì si può programmare tranquillamente dietro piano dell'organizzatore della visita, di entrare lì dentro?
bisogna andarci chinati giusto? perchè il passaggio è alto 171-111cm... giusto?

se hai visto il video di Malanga, dice che il "sarcofago" veniva traslato da una stanza attinente, e c'era una grata a lato del sarcofago, in VECCHIE foto, che è stata coperta ora da una lastra...
grata da dove si vedeva che anche di sotto ci sarebbe qualcosa
e tu ringrazi zacchi auass? è un volpone padrone di quel luogo... che nasconde MOLTO... [:291]



_________________
Gli abortiti non sono figli della "libertà" di chi li ha uccisi.
Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1496
Iscritto il: 21/01/2017, 09:30
Località: Roma (Italia) e Quito (Ecuador)
 Oggetto del messaggio: Re: A cosa serviva la Piramide di Cheope (Malanga spiega)
MessaggioInviato: 26/07/2020, 12:40 
20 anni fa i turisti potevano entrare nelle pramidi. Come adesso, con un pò di fortuna e coraggio.
L'unica cosa era sapere quale piramide poter viistare, ogni gionro cambiava l'accesso, ovviamente chiesi quando si poteva entrare in quella di Kufu. Insomma non erano aperte tutte e tre nello stesso giorno.
Adesso ovvio e' molto più complicato entrarci ma non affatto impossibile o pericoloso.
Non e' questione di mance (le mance le dai a tutti quando stai lì) ma conoscere persone che vivono li e sopratutto approfittare di periodi di relativa tranquillità politico-sociale.

Dopo la grande galleria (chiamiamola così) ..che si nota che è consumata dall'acqua o da altri liquidi che incessantemente hanno consunto le pietre in certi canali predisposti, ma ricordo che mi abbassai parecchio perche' prima della stanza ce n'era un altra bassa e stretta, un metro e qualcosa (io sono alto 1.74 e ho dovuto abbassare la testa).

ripeto, sono bastati 30-40 secondi in silenzio lì dentro, per capire di stare dentro una macchina. Che non c'e' nulla di artistico o estetico, ma tutto funzionale.

Gli eggitttologi li lasciamo perdere, come giustamente ha scritto l'amico Hancock, non bisogna chiedere cose di nessun argomento agli eggittologi [:290]
ma anche gli studiosi con i loro numeri, dovrebbero fare una sola cosa, se possibile: stare da soli dentro la camera.

PS
I ringraziamenti a Zahi Hawass sono ironici, se lo vedo lo prendo a calci per averci tolto la possibilità di SAPERE.
ma sono contento che nenanche lui ha saputo nulla e se non si sbriga, morirà senza sapere come funzionava la MACCHINA



_________________
blog: http://www.oannes.myblog.it
Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1496
Iscritto il: 21/01/2017, 09:30
Località: Roma (Italia) e Quito (Ecuador)
 Oggetto del messaggio: Re: A cosa serviva la Piramide di Cheope (Malanga spiega)
MessaggioInviato: 26/07/2020, 12:54 
dimenticavo malanga
dentro la stanza del re, deve esistere una porta, un sistema per entare lì dentro senza passare dalla porticina principale, non vedo come fare entrare quel sarcofago dall'entrata principale essendo ben più grande.

L'egitologo: il sarcofago e' stato costruito prima e intorno hanno costruito le pareti
l'esponente newage: magicamente hanno scomposto atomicamente il sarcofago poi ricomposto dentro
l'uomo comune e logico (stile Pincherle) : ci deve essere una porta per far entrare il sarcofago



_________________
blog: http://www.oannes.myblog.it
Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2679
Iscritto il: 15/02/2012, 13:31
Località: SICILIA
 Oggetto del messaggio: Re: A cosa serviva la Piramide di Cheope (Malanga spiega)
MessaggioInviato: 26/07/2020, 13:00 
grazie andreacorazza per il feedback...
e guarda..., quello che ha detto Malanga spiega tutto quello che gli è passato tra le mani, non solo a lui,
ma anche agli eggittollogi, una razza come le scimmie...
Malanga ha spiegato anche il funzionamento con l'acqua e le frequenze generate con tutte quelle misure=
la cui conoscenza travalicherebbe persino gli atlantidei come terrestri, e non vorrei esagerare

e ho come l'impressione che a fare la piramide possano essere state delle creature non terrestri, con tutte quelle misure finali risultanti, con tutta la massa calcolata,
come se queste creature avevano bisogno, il loro capo, di fare quel trattamento ma avendo perso tutte le tecnologie sofisticate all'arrivo sulla terra si sono occupate di ricreare in maniera NATURALE il dispositivo...

certo... c'è poi chi cerca spiegazioni di manifattura (i pesi sollevati e disposti con quel risultato FINALE) terrestre,
ma finora è stata ricerca infruttuosa e DUBBIA...
e con questo non si può certo dire che se non si ha la spiegazione allora è aliena:
è un circolo vizioso



_________________
Gli abortiti non sono figli della "libertà" di chi li ha uccisi.
Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2679
Iscritto il: 15/02/2012, 13:31
Località: SICILIA
 Oggetto del messaggio: Re: A cosa serviva la Piramide di Cheope (Malanga spiega)
MessaggioInviato: 26/07/2020, 13:10 
andreacorazza ha scritto:
dimenticavo malanga
dentro la stanza del re, deve esistere una porta, un sistema per entare lì dentro senza passare dalla porticina principale, non vedo come fare entrare quel sarcofago dall'entrata principale essendo ben più grande.

L'egitologo: il sarcofago e' stato costruito prima e intorno hanno costruito le pareti
l'esponente newage: magicamente hanno scomposto atomicamente il sarcofago poi ricomposto dentro
l'uomo comune e logico (stile Pincherle) : ci deve essere una porta per far entrare il sarcofago


se vedi il video, circa a 27:00 (io mi sono scaricato il video da youtube, se si usa firefox basta aggiungere Youtube video downloader o Easy youtube video downloader express per evitare rogne di andarlo a ricaricare ogni volta, e poterselo vedere così con calma, lo faccio con tutti i video youtube che mi interessano...)
Malanga dice che ci sarebbe una terza camera, attigua, a cui si accederebbe, lo testimoniano foto da libri molto vecchi è per questo non note su internet, rimuovendo una lastra e traslando il sarcofago,
a dire la verità non è rivelata neanche la stanza da dove si calerebbero le tre paratie di legno, con corde, per bloccare il flusso d'acqua, e il lastrone di pietra che proteggeva gli "operai" impiegati in questo...

se vedi poi lui parla che tre blocchi, ognuno pesante tonnellate, che fungevano da "rubinetto" per i passaggi (non si capisce come li avrebbero spostati gli "operai" [:291] ) furono trovati in fondo nel canale vicino la grande galleria, in epoca napoleonica, e questo a seguito dell'innalzamento del mare di ben 70 METRI (lui dice per anni, non capisco come uno tsunami da impatto meteorico abbia tenuto dice per almeno 15anni il livello dell'acqua alto... [:291] ) a seguito di impatto di meteoriti a sciami nella mesopotamia e isola arabica, 13.000 anni fa? e tutto il limo trovato in fondo alla piramide, che SE CHIUSA non poteva certo avere nulla di questo passaggio, ma lo tsunami sarebbe entrato dal o dai cunicoli posti a metà parete della piramide (a circa 70m di altezza) da dove veniva anche immessa l'acqua con uno strano marchingegno che in inventiva superava la "vite di Archimede", e questo testimonia di conoscenza Mooolto avanzate, soprattutto in ambito naturale, riguardo a come fare il disco di scisto e la sua forma!!!
quell'affare, la piramide, quindi testimonia decine di migliaia di anni di storia occulta, quello che chiamavano diluvio probabilmente
[:291]



_________________
Gli abortiti non sono figli della "libertà" di chi li ha uccisi.
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 113 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 8  Prossimo

Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 09/08/2020, 04:51
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org