Ufoforum.it
http://www.ufoforum.it/

Göbekli Tepe, archeologia sconvolta!!!
http://www.ufoforum.it/viewtopic.php?f=12&t=5814
Pagina 1 di 3

Autore:  DigDug [ 24/02/2010, 19:42 ]
Oggetto del messaggio:  Göbekli Tepe, archeologia sconvolta!!!

Un complesso templare in Turchia, secondo alcuni precedente persino alle piramidi, potrebbe riscrivere la storia dell'evoluzione umana.

Immagine

Ogni tanto accade. Accade che una scoperta archeologica possa mettere in crisi la linea temporale dell'evoluzione della civiltà nella storia antica.

Sta accadendo ora, in Turchia, su alcune colline chiamate Göbekli Tepe vicino alla pianura di Harran, nei pressi del confine siriano.

La scoperta riguarda un complesso di templi che risalirebbe addirittura ad migliaia di anni prima della Grande Piramide, intorno a 11.500 anni fa, 6000 anni prima che Stonhenge prendesse forma. E, soprendentemente, tra i 3000 ed i 1500 anni prima di Çatalhöyük, considerato uno degli insediamenti più antichi della storia.

Göbekli Tepe è un sito particolare, come particolare è la dedizione che l'archeologo tedesco Klaus Schmidt ha posto nel suo lavoro negli ultimi dodici anni.
L'antica civiltà che ha costruito le rovine di Göbekli Tepe è stata definita "la Roma dell' era Glaciale", un complesso urbano popolato da cacciatori-raccoglitori dotati di una raffinata cultura religiosa, architettonica e sociale.

Il sito fu inizialmente esaminato dall' Università di Chicago e dall' Università di Istanbul negli anni '60. Dopo la visita del sito, che fu soltanto un "mordi e fuggi" su quello che agli antropologi sembro un cimitero abbandonato risalente al Medioevo, nel 1994 arrivò Schmidt, convinto che in quel luogo ci fosse più che un vecchio cimitero.
"Solo l'uomo può aver creato una collina come questa" sostenne Schmidt "E' chiaro che questo è un sito enorme risalente all'Età della Pietra".

Immagine

Si possono trovare terrazze, cerchi di pietra, pilastri alti sei metri a forma di "T" e monoliti. E come se non bastasse, i rilevamenti radar hanno mostrato come sotto il terreno si celino almeno altre 15 rovine monumentali.
Göbekli TepeFino ad ora sono stati portati alla luce alcuni dei 50 pilastri del complesso, uno dei quali, secondo le datazioni, rappresenterebbe l'opera d'arte monumentale più antica del mondo.
Su uno dei pilastri è possibile ammirare dei simboli astratti, anche se in realtà l'intero sito è ricoperto da bassorilievi e scultura di animali e piante. Cinghiali selvatici, manzi, leoni, volpi, leopardi, si può trovare di tutto a Göbekli Tepe. Ci sono anche raffigurazioni di esseri umani, scultura semi-umanoidi prive di volti.

La tesi di Schmidt è quella che la cooperazione tra cacciatori e la formazione di questo centro di culto siano nate per esigenze religiose. Il tempio ha costituito il fulcro della città, attorno ad esso è stato costruito tutto il resto. Non si tratta del "tradizionale" insediamento urbano di poche case, qui si parla di una città fatta e finita, con tempi, laboratori specializzati, case.

Questa scoperta sta pian piano rivoluzionando il mondo dell'archeologia. Come afferma Ian Hodder, del programma archeologico della Stanford University "Molte persone pensano che questo possa cambiare tutto. Cambio completamente le carte in tavola. Tutte le nostre teorie erano sbagliate".

Le teorie sulla "rivoluzione del Neolitico" hanno sempre sostenuto che tra 10 e 12 mila anni fa agricoltori ed allevatori hanno iniziato a creare villaggi, città, lavori specializzati, scrittura, e tutto ciò che sappiamo delle antiche civiltà.
Ma uno dei punti salienti delle vecchie teorie è che sia nata prima la città, o dopo i luoghi di culto.
Ora invece sembra che la religione si apparsa prima della vita civilizzata ed organizzata in centri urbani, anzi, che sia quasi stata il motore primario per la creazione di città.
Il sito di Göbekli Tepe sembra anche dimostrare che in quella regione sia nata l'agricoltura, oltre che l'architettura domestica.
La mappatura genetica del grano sembra dimostrare che in questa zona siano stati, per la prima volta nella storia, coltivati cereali. Anche i primi maiali selvatici d'allevamento sembra si siano originati qui intorno a 10.000 anni fa.

Su sito sono state scoperte oltre 100.000 ossa animali, macellati e cucinati sul posto. Tra gli animali sono state ritrovate gazzelle (circa il 60% del totale delle ossa finora esaminate), pecore, cinghiali e cervi rossi, assieme a dozzine di ossa di uccelli. Tutti questi animali erano selvatici, il che dimostrerebbe la natura di cacciatori della popolazione dell'area.

Il problema della diffusione di questa scoperta è alquanto bizzarro: non sta nell'assenza di prove che possano dimostrare inequivocabilmente la sua età, come si potrebbe pensare.
Il problema sta nella presenza di troppe prove.

"Il problema con questa scoperta" sostiene Schwartz della John Hopking University "è che è unica".
Non sono infatti stati ritrovati altri siti monumentali risalenti all'epoca di Göbekli Tepe, in nessuna parte del mondo. Si è sempre creduto infatti che in quel periodo l'uomo vivesse all'interno di caverne, dipingendole con scene di caccia, o costruendo al limite qualche rifugio in pietra grezza. Addirittura anche dopo il periodo in cui Göbekli Tepe era al suo massimo splendore, per i circa 1500 anni successivi, sembra ci siano pochissime evidenze di edifici anche solo paragonabili a quelli ritrovati nel sito turco.
Le mura di Gerico, finora considerate la costruzione monumentale più antica della storia dell' uomo, sono probabilmente nate più di un millennio dopo Göbekli Tepe.

Questa è una scoperta che potrebbe mettere in discussione la linea temporale sull'evoluzione della civiltà umana. Fino ad ora è stato portato alla luce solo il 5% del sito, ed i lavori procedono senza sosta, tant'è che sul posto sono presenti ben 3 differenti team di archeologi.
Gli scavi a Göbekli Tepe procedono lentamente, dato il clima della regione: le temperature estive sono proibitive, durante l'inverno invece le piogge non consentono gli scavi, ed il periodo utile per l'attività archeologica è rappresentato da due mesi durante la primavera e due in autunno.

http://www.ditadifulmine.com/2010/02/go ... volta.html

Autore:  Trìtolo [ 24/02/2010, 20:55 ]
Oggetto del messaggio: 

Sconvolgente!
Se hanno portato alla luce solamente il 5% e già ci sono state già queste rivelazioni, chissà cosa potrebbero trovare ancora...
Il fatto che Schwartz indica che è unica, potrebbero ricollegarla a qualche civiltà perduta scossa da cataclismi (Lemuria o Atlantide) in quanto si sarebbero spostati per ricominciare altrove.
Staremo a vedere sperando che se ci sono scoperte sensazionali ce le faranno sapere [8]

Autore:  Tetronimo [ 25/02/2010, 08:19 ]
Oggetto del messaggio: 

Spero che la cosa abbia subito il giusto risalto. Ci starebbe bene anche uno speciale di Voyager con tanto di inviati in loco.
D'altra parte questo genere di servizio, secondo me, è quello che a Giacobbo riesce meglio. Persino il simpatico Ruggeri è riuscito a fare un servizio "archelogico" interessatne nel suo fondamentalmente pessimo Mystero (il mistero più grande per me è capire come mai parli in quello strano modo...).

Autore:  mauro [ 25/02/2010, 15:16 ]
Oggetto del messaggio: 

cari amici vedere anche
http://www.ufoforum.it/topic.asp?TOPIC_ID=2011
ciao
mauro

Autore:  DigDug [ 25/02/2010, 15:48 ]
Oggetto del messaggio: 

Cita:
Tetronimo ha scritto:

Spero che la cosa abbia subito il giusto risalto. Ci starebbe bene anche uno speciale di Voyager con tanto di inviati in loco.
D'altra parte questo genere di servizio, secondo me, è quello che a Giacobbo riesce meglio. Persino il simpatico Ruggeri è riuscito a fare un servizio "archelogico" interessatne nel suo fondamentalmente pessimo Mystero (il mistero più grande per me è capire come mai parli in quello strano modo...).


Di questo ne dubito, la scienza "ufficiale" difficilmente accetterà la notizia... Si parla di riscrivere la storia degli ultimi 10.000 anni, mica bruscolini!

Autore:  2di7 [ 25/02/2010, 15:56 ]
Oggetto del messaggio: 

Cita:
DigDug ha scritto:


Di questo ne dubito, la scienza "ufficiale" difficilmente accetterà la notizia... Si parla di riscrivere la storia degli ultimi 10.000 anni, mica bruscolini!


già.... per farlo ci vorranno altri 10.000 anni! [:(]

Autore:  Tetronimo [ 25/02/2010, 16:10 ]
Oggetto del messaggio: 

Infatti non mi sogno neppure di appellarmi alla scienza ufficiale.
O Mystero e Voyager sono stati promossi? [:D]

Autore:  Enkidu [ 25/02/2010, 19:59 ]
Oggetto del messaggio: 

La scienza ufficiale ha GIA' accettato la veridicità della cosa.... tant'è vero che al momento non ne sento parlare! Le rovine ci sono e sono indubitabili.
Ciò che mi sorprende però è la strana coincidenza dell'evento. Per decenni e decenni nessuno aveva trovato rovine sicure di civiltà risalenti all'epoca di Atlantide..... solo indizi, ma niente di certo, ancora.
Poi improvvisamente, proprio mentre tanti governi aprono i loro archivi sugli UFO e si lasciano andare a dichiarazioni sconcertanti.... e voilà! Ecco il centro megalitico di una civiltà evoluta risalente a 10.000 anni fa! Ma chissà come mai.....
Oh, intendiamoci! Può darsi che sia DAVVERO una coincidenza.... ma forse è meglio controllare.....

Autore:  Tetronimo [ 26/02/2010, 08:46 ]
Oggetto del messaggio: 

"Può darsi che, ma forse..."
Quanto mi trovi d'accordo.
E' la mia filosofia di vita, insomma [:D]

Autore:  Sirius [ 26/02/2010, 09:50 ]
Oggetto del messaggio: 

non è il primo caso, pensate alle piramidi in Bosnia, pure quelle dovrebbero avere 10.000 anni

Autore:  Enkidu [ 26/02/2010, 13:04 ]
Oggetto del messaggio: 

Cita:
Sirius ha scritto:

non è il primo caso, pensate alle piramidi in Bosnia, pure quelle dovrebbero avere 10.000 anni


Purtroppo le notizie più recenti fanno pensare che si tratti di formazioni naturali, anche se probabilmente sono state utilizzate per scavarvi tunnel artificiali.... resta da sapere poi se tali tunnel possono davvero risalire a 12.000 anni fa, come dice il loro "scopritore"....
La delusione per le ultime scoperte le ho lette su Edicolaweb, una fonte che non può essere certo sospettata di essere seguace del Cicap!

Autore:  Tetronimo [ 26/02/2010, 13:50 ]
Oggetto del messaggio: 

Altro errore tipico del fantagiornalismo all'italiana.
In prima serata trasmissione spettacolare per pubblicizzare l'incredibile scoperta.
La verità deludente invece relegata a qualche articoletto nascosto nel web (e, mi auguro, almeno una rivista scientifica).
[8]

Autore:  Ronin77 [ 27/02/2010, 16:17 ]
Oggetto del messaggio: 

Cita:
Sirius ha scritto:

non è il primo caso, pensate alle piramidi in Bosnia, pure quelle dovrebbero avere 10.000 anni
Io confidavo molto sulle piramidi di Bosnia ma gli svuluppi recenti hanno fatto sorgere non pochi dubbi...

Sulla vicenda del topic che dire,tutto molto interessante resto connesso per gli sviluppi!

@ Enkidu: ti quoto in pieno,in un senso o nell'altro non credo che sia tutto frutto del caso!

Edit:io non ne avevo mai sentito parlare ma la notizia circola dal 2008 [8)]

http://www.lswn.it/archeologia/articoli/gobekli_tepe

Autore:  inconscio [ 27/02/2010, 19:30 ]
Oggetto del messaggio: 

quindi anche sulle piramidi in Bosnia ci sono dei dubbi?

Autore:  Enkidu [ 27/02/2010, 23:33 ]
Oggetto del messaggio: 

Cita:
inconscio ha scritto:

quindi anche sulle piramidi in Bosnia ci sono dei dubbi?


Le ultime notizie che ho sentito direbbero che ci sono ormai dei forti dubbi, ma che si restava in attesa di ulteriori sviluppi.... chissà, forse c'è ancora speranza.
Personalmente, non mi ha mai convinto l'idea di piramidi costruite in mezzo ai monti, dato che normalmente tutte le piramidi ed edifici similiari di questo mondo, che siano egizie, sumere, messicane, statunitensi (sì, ci sono anche quelle... avete mai sentito parlare della misteriosa città di Cahokia? Mi sembra di ricordare che la piramide di Cahokia sia nel Tennessee... e gli americani naturalmente non lo sanno!), cinesi, irlandesi e britanniche sono tutte in pianura o in regioni di basse colline.
Però pensavo magari che si potesse trattare di strutture naturali "scolpite" o scavate, modellate per assomigliare a piramidi e per accogliere centri religiosi sotterranei.... forse sotto questo punto di vista si può essere ancora possibilisti, dato che i tunnel, in ogni caso, ci sono.....

Pagina 1 di 3 Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
http://www.phpbb.com/