Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 448 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8 ... 30  Prossimo
Autore Messaggio

Pleiadiano
Pleiadiano

Avatar utente

Difensore della logicaDifensore della logica

Non connesso


Messaggi: 4533
Iscritto il: 05/12/2008, 22:51
Località: Padova
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 29/12/2010, 11:59 
Cita:
Dryaad ha scritto:

Si ma c'è o no ?
Io giuro che quest'anno ci vado col picchetto... chi si vuole unire è il benvenuto...

Scusate ma la statua della libertà a New York, c'è o non c'è ?

A me sembra di impazzire....


Effettivamente la storia è folle! Le piramidi in questione non sono su Marte, sono qui in Europa! In un'area civilizzata e anche abbastanza popolata! Dire che non si è capaci di stabilire se la struttura è artificiale o meno, è pura follia o credere di poter prendere il mondo intero per il naso..... e l'ipotesi più probabile è la seconda, perché ormai sappiamo che è più facile di quanto sembri, oggi, prendere per i fondelli l'intera umanità manipolando abilmente le notizie e i mass media.....
Per me, il fatto stesso che non ci si decida se le piramidi sono naturali o artificiali, sono di fatto una dimostrazione in sé che sono artificiali, ma non si vuole ammetterlo perché sconvolgerebbe troppo i cardini delle scienze umanistiche moderne. Ammettere la loro artificialità sarebbe come dire che sulla Luna c'è aria, acqua e vita come sulla Terra, mentre prima tutti erano convinti che fosse solo un deserto. Sarebbe un trauma culturale epocale.


Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Non connesso


Messaggi: 1365
Iscritto il: 07/03/2010, 18:29
Località: Lucca
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 29/12/2010, 13:24 
Ovviamente nessuno dei famosi divulgatori della scienza omologata/ortodossa televisivi ed a livello mediatico si muoverà mai...
E sapete a chi mi riferisco...
E se lo farà solo in termini di ricondurre tutto nel solito sicuro alveo...
Andassero a vivere in Tibet...
Laggiù nella memoria collettiva esiste ancora il ricordo di civiltà ad elevata tecnologia e scienza (con paradigmi diversi ovviamente da quelli odierni e soprattutto in una Terra non con oltre 6 miliardi di bocche) che avevano ordigni non convenzionali...e che furono la causa del noto evento "Diluvio universale" (non per carità quella mareuccia che molti documentari avallano...).
Curioso il fatto che l'uomo moderno cosiddetto ha impiegato 20 secoli per ritornare a livelli simili...al passato.
Come curioso che anche nel film "Il pianeta delle scimmie" si parli di venti secoli...
E sono anche sicuro che molte religioni sono state "costruite" diffuse da chi sapeva ciò che era accaduto in un tempo fuori dal "nuovo tempo".
Allo scopo di evitare una novella distruzione...
Mi spiace anche notare che in venti secoli l'Homo Sapiens Sapiens è ri-giunto al punto molto vicino a cui si trovarono...
Cioè siamo vicini alla fine...con un nuovo cataclisma da noi provocato...
E fra altri venti secoli le scimmie intelligenti domineranno la Terra...
Grazie.

Marco1971.



_________________
Talpy, Lincy, Rossy e Trippy di Mamma Rossina. Gimpsy.
Silvestro...Briciola...Mamma Gojira e Bimbina.
Top
 Profilo  
 

Astronave
Astronave

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 698
Iscritto il: 30/07/2010, 21:03
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 29/12/2010, 21:16 
Allora ho letto che queste piramidi sono costruite con una specie di calcestruzzo, sono orientate coi quattro lati verso i punti cardinali e fra di loro formano un triangolo con angoli di sessanta gradi, all'interno ci sono tunnel e corridoi , con queste informazioni mi sembra che non si possa dire che sono di origine naturale, o sono informazioni false. Da quello che ho capito io sono solo alcuni studiosi del settore che dicono che non sono artificiali.
E ho la sensazione che li' i lavori danno a rilento perche' affermare una cosa del genere,Che sono piramidi artificiali,porti ad un bel po' di casini storici.....senza neanche prendere in considerazione la probabile datazione.

Vediamo se qualcuno riconosce questa [:D]

Immagine:
Immagine
14,81 KB


Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Lo Storico dai mille nomiLo Storico dai mille nomi

Non connesso


Messaggi: 14741
Iscritto il: 01/10/2009, 21:02
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 29/12/2010, 23:38 
Non riconosco...


Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Viral Marketing Discoverer!Viral Marketing Discoverer!

Non connesso


Messaggi: 5038
Iscritto il: 03/12/2008, 15:07
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 29/12/2010, 23:53 
Dai, organizziamo una spedizione per l'estate. Un furgone, qualche pala e due o tre di noi che han voglia di vedere se nelle fondamenta ci sia qualcosa di artificiale. Mi offro volontario, però non ho il furgone.. [:p]


Ultima modifica di Lawliet il 29/12/2010, 23:53, modificato 1 volta in totale.


_________________
"Chiedere a chi ha il potere, di riformare il potere!? Che ingenuità!" - Giordano Bruno

Indice "Tracce di UFO nella Letteratura"; topic.asp?TOPIC_ID=4630
Top
 Profilo  
 

Astronave
Astronave

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 698
Iscritto il: 30/07/2010, 21:03
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 30/12/2010, 00:05 
Cita:
Secr3t ha scritto:

Non riconosco...

Era la piramide del sole a teotihuacan prima che la ripulissero [:)] anche quelle in sud america erano ricoperte quenda le hanno scoperte
http://www.world-mysteries.com/alignmen ... tions2.htm


Top
 Profilo  
 

Ufetto
Ufetto

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 132
Iscritto il: 25/01/2010, 15:05
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 30/12/2010, 05:55 
io dico solo che non ho parole su quanto possa essere stravolgente ed emozionante una scoperta del genere. cosa aspettano secondo voi a ripulirle come per quelle messicane?


Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Lo Storico dai mille nomiLo Storico dai mille nomi

Non connesso


Messaggi: 14741
Iscritto il: 01/10/2009, 21:02
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 30/12/2010, 08:27 
Cita:
manucaos ha scritto:

Cita:
Secr3t ha scritto:

Non riconosco...

Era la piramide del sole a teotihuacan prima che la ripulissero [:)] anche quelle in sud america erano ricoperte quenda le hanno scoperte
http://www.world-mysteries.com/alignmen ... tions2.htm


Wow! [:136]


Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Non connesso


Messaggi: 1365
Iscritto il: 07/03/2010, 18:29
Località: Lucca
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 30/12/2010, 11:14 
Cita:
Ronin77 ha scritto:

Mah...ste piramidi iniziano veramente ad essere uno scherzo della natura [B)]


Non scherzo della natura...
Ricordo ancestrale di una o piu` civilta` a tecnologia e scienza forse piu` evolute anche della nostra attuale (ma comunque secondo diversi paradigmi che non necessariamente fanno del nostro standard attuale il nec plus ultra come anche Roberto Pinotti scrisse in un suo libro dedicato ad uno dei continenti "perduti" per antonomasia: Atlantide)...
Ed in Bosnia sicuramente quelle "formazioni" non sono colline naturali...
Ed anche in Cina ho il "terribile sospetto" che ve ne siano a iosa...e laggiu` in estremo Oriente mi sa tanto che ci fosse (sono sempre piu` convinto ragazzi che quello che viene fatto passare anche dalla corrente eretica come evento di cataclisma globale alias Diluvio universale, sia stato provocato dagli esseri viventi che abitavano un pianeta Terra all`epoca molto meno "popolato") l`influenza di un antichissimo continente pure esso distrutto le cui reminiscenze sono presenti, tra l`altro, anche nel simbolo del Giappone per eccellenza: il Sole nascente.
Ovviamente oggi con lo status quo fortemente inserito in ogni aspetto della nostra societa`, dubito fortemente che ci sia voglia e soprattutto "vile denaro" (quando gli esseri umani si accorgeranno di essere schiavi e succubi di questo moloch sara` troppo tardi) per intraprendere opera di rinascita per le piramidi oggetto di questo thread.
Ah ovviamente secondo il solerte divulgatore scientifico che ando` a visitare e realizzo` un documentario anche sulla piramide del Sole che si vede nella foto, l`uomo del tempo realizzava tali costruzioni solo perche` voleva essere "piu` vicino" a Dio...
Fine discorso...
Grazie.

Marco1971.



_________________
Talpy, Lincy, Rossy e Trippy di Mamma Rossina. Gimpsy.
Silvestro...Briciola...Mamma Gojira e Bimbina.
Top
 Profilo  
 

Astronave
Astronave

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 698
Iscritto il: 30/07/2010, 21:03
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 30/12/2010, 11:15 
Cita:
Mig11 ha scritto:

io dico solo che non ho parole su quanto possa essere stravolgente ed emozionante una scoperta del genere. cosa aspettano secondo voi a ripulirle come per quelle messicane?


Aspettano dei finanziamenti che arrivano a rilento per il fatto che molti(o forse pochi che "contano") non vogliono che si porti avanti questa scoperta...
Quando hanno scoperto quelle sud americane erano altri tempi, gli interessi economici non erano al livello del giorno d'oggi e soprattutto la ricerca storica era ancora aperta e si poteva dire tutto perche' non c'erano dogmi a contrastare le informazioni e le scoperte.


Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Non connesso


Messaggi: 1365
Iscritto il: 07/03/2010, 18:29
Località: Lucca
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 30/12/2010, 11:37 
Per la verità i dogmi c'erano già eccome...
Basta vedere ciò che accadde in "piccolo" per la città cantata da Omero.
E qui, se fate riferimento alle civiltà di cui ho parlato sopra, il cambio è di paradigma...
Del concepire tutta la cosiddetta "Storia" e delle risposte ai massimi sistemi che riguardano l'attuale Homo Sapiens Sapiens.
La maggioranza degli uomini attuali è troppo imbevuta di orgoglio per poter pensare di essere una regressione intellettuale e di civiltà.
Grazie.

Marco1971.



_________________
Talpy, Lincy, Rossy e Trippy di Mamma Rossina. Gimpsy.
Silvestro...Briciola...Mamma Gojira e Bimbina.
Top
 Profilo  
 

U.F.O.
U.F.O.

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 216
Iscritto il: 08/02/2010, 21:58
Località: Milano
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 30/12/2010, 11:55 
Tutta sta storia non ha senso... Se ci sono veramente e se sono effettivamente strutture composite e complesse NOI ABBIAMO IL DOVERE di divulgare il più possibile questa notizia a tutte le persone che conosciamo.

Io sono molto preoccupato ve lo dico in tutta onestà : ho sempre pensato che un giorno sarebbe arrivato un segnale, un simbolo, una scoperta così palese, evidente, inconfutabile, grandiosa; e che il mondo da allora avrebbe iniziato a guardare al suo passato (e al suo futuro) in maniera diversa.

Le piramidi di Visoko hanno tutte le carte in regola per essere questo evento. Nel mio pensiero anche solo una ipotesi del genere dovrebbe catalizzare l'attenzione di tutti i mass media del mondo per settimane finchè non emerge qualcosa di chiaro e definito.

E' come se apparisse un UFO immenso sopra una città per ore di giorno (No Phoenix 97') sotto gli occhi di tutti e poi non succedesse niente.

Che amarezza...



_________________
E' il tempo della verità...
Top
 Profilo  
 

Astronave
Astronave

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 698
Iscritto il: 30/07/2010, 21:03
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 30/12/2010, 11:55 
Cita:
MarcoFranceschini ha scritto:

Per la verità i dogmi c'erano già eccome...
Basta vedere ciò che accadde in "piccolo" per la città cantata da Omero.
E qui, se fate riferimento alle civiltà di cui ho parlato sopra, il cambio è di paradigma...
Del concepire tutta la cosiddetta "Storia" e delle risposte ai massimi sistemi che riguardano l'attuale Homo Sapiens Sapiens.
La maggioranza degli uomini attuali è troppo imbevuta di orgoglio per poter pensare di essere una regressione intellettuale e di civiltà.
Grazie.

Marco1971.

Vero. [:I]


Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Non connesso


Messaggi: 1365
Iscritto il: 07/03/2010, 18:29
Località: Lucca
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 30/12/2010, 12:50 
Cita:
Dryaad ha scritto:

Tutta sta storia non ha senso... Se ci sono veramente e se sono effettivamente strutture composite e complesse NOI ABBIAMO IL DOVERE di divulgare il più possibile questa notizia a tutte le persone che conosciamo.

Io sono molto preoccupato ve lo dico in tutta onestà : ho sempre pensato che un giorno sarebbe arrivato un segnale, un simbolo, una scoperta così palese, evidente, inconfutabile, grandiosa; e che il mondo da allora avrebbe iniziato a guardare al suo passato (e al suo futuro) in maniera diversa.

Le piramidi di Visoko hanno tutte le carte in regola per essere questo evento. Nel mio pensiero anche solo una ipotesi del genere dovrebbe catalizzare l'attenzione di tutti i mass media del mondo per settimane finchè non emerge qualcosa di chiaro e definito.

E' come se apparisse un UFO immenso sopra una città per ore di giorno (No Phoenix 97') sotto gli occhi di tutti e poi non succedesse niente.

Che amarezza...


E' una disillusione che colpisce nel segno e nella mente i pensieri delle persone più sensibili...
Che un microsecondo dopo debbono ritornare alla realtà omologata imposta, largamente imposta, dall'alto.
La verità e' che la nostra condizione è quella dei lavoranti al di sotto della città di Metropolis...
Con una progressiva ed incontrastata involuzione ed alienazione per i più...
E vi dico anche che già a partire dalla generazione dei nati dagli anni '70 in poi il futuro è molto ma molto a tinte fosche...non in senso assoluto per tutti ma per una buona parte sì.
Lo status quo vigente non può essere cambiato dal "nostro interno"....
E bene lasciare da parte l'ottimismo...
Perché la Terra e la sua stupida razza al "potere" vada incontro a cambiamento radicale, oggi non basta più nemmeno l'avvento di un nuovo e novello Messia...
Serve ben altro...
E dubito che per il principio di non interferenza famoso fino a d ora applicato, esista una civiltà in questo Universo disposta ad intervenire.
Semplicemente saremo lasciati a noi stessi...
E non crediate che la nostra eventuale estinzione (forse quella degli esseri viventi non umani cosiddetti verrà comunque contrastata) sia una grossa perdita per l'ecosistema "questo Universo"...
Malgrado l'importanza tutta da dimostrare attribuita ad una presunta "anima" che ci renderebbe unici...
Francamente al posto di Klaatu avrei solo salvato le specie non umane...ed il resto no.
Grazie.

Marco1971.



_________________
Talpy, Lincy, Rossy e Trippy di Mamma Rossina. Gimpsy.
Silvestro...Briciola...Mamma Gojira e Bimbina.
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Lo Storico dai mille nomiLo Storico dai mille nomi

Non connesso


Messaggi: 14741
Iscritto il: 01/10/2009, 21:02
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 02/02/2011, 15:13 
Una frequenza ultrasonica viene emessa dai vertici delle piramidi bosniache


Nuove notizie continuano a giungere dalla Bosnia dal sito archeologico delle piramidi.
Nonostante lo zoccolo duro di archeologi scettici che dovrebbero rivedere tutti i loro dogmi, continuano a filtrare dal 2005 un sempre maggior numero di prove ed interessanti novità.
Ho scelto questa, che appare sicuramente la più originale e che potrebbe aprire nuovi interessanti scenari sulla storia passata dell’uomo e sulla possibilità di un uso totalmente diverso da sepoltura per inconsistenti quanto sconosciuti sovrani delle piramidi.
Da diverso tempo chi si occupa di archeologia è tormentato da richieste di spiegazioni sempre più pressanti da chi non è esperto nel settore sull’origine delle piramidi bosniache.
Si è passati dalla negazione del fenomeno, considerato una bizzarria naturale, all’accettazione della scoperta, ma con la postilla che si tratta di singoli reperti di origine medievale.
In realtà risulta sempre più difficile credere all’origine medievale di blocchi di aggomerato molto simile al calcestruzzo, decisamente fuori portata per l’epoca.
A livello europeo il più critico e il prof. Harding dell’European Association of Archeologists che ha aperto una vera e propria crociata contro le piramidi bosniache dichiarando che si tratta di una frode, ma senza portare alcuna prova di questo e senza aver mai visitato il sito di Visocica.
Perfino il dott. Zahi Hawass (che avrete sicuramente visto a Voyager assieme a Roberto Giacobbo quando si parla delle Piramidi Egizie) ha mandato un geologo del suo staff in Bosnia per verificare le strutture scoperte e questi, dopo 42 giorni di indagini, ha concluso che i primi scavi confermavano l’origine umana e non naturale delle strutture. Ma poco dopo Hawass ha finto di non aver nulla a che fare con la saga bosniaca.
Fa sospettare che da qualche anno è addirittura comparso un sito in Francia posto al puro scopo di screditare la scoperta delle piramidi bosniache. Lo trovate qui http://irna.lautre.net/
Si prende perfino in giro lo scopritore delle piramidi (Osmanagic) perchè ha una laurea in Economia e non in Storia. Vorrei ricordare che Heinrich Schliemann, l’archeologo che scoprì la Troia omerica, era un commerciante e non si può dire che non fece una buona scoperta. Non basta avere un titolo accademico per essere un buon archeologo.
Ma per chi segue con attenzione il fenomeno da tempo, appare sempre più difficile dichiarare l’inconsistenza delle continue prove che continuano a giungere dalla Bosnia e suggerire che si tratta di una truffa ad opera del nazionalismo bosniaco in salsa balcanica.
Tra le notizie più originali giunte dalla Bosnia ho scelto la scoperta di una vibrazione ultrasonica costante proveniente dall’apice delle piramidi e verificata da diversi studiosi. La notizia è datata 23 aprile 2010 ed è reperibile sul sito ufficiale della Fondazione Bosniaca della Piramide del Sole (http://www.piramidasunca.ba/en/). Il testo tradotto è qui di seguito.
Una squadra di ricercatori croati capitanata dal fisico Slobodan Mizdrak di Zagabria, è giunta nella Valle bosniaca delle Piramidi il 10 e 11 aprile 2010. Sono stati accolti dagli elementi più rappresentativi dell’intero staff archeologico bosniaco: il fondatore e leader del progetto di esplorazione sulle piramidi bosniache, il Dott. Semir Osmanagic, ed l’archeologo capo per la Fondazione Bosniaca della Piramide del Sole, Mislav Hollós.
Durante le visite sono state eseguite delle misurazioni con metodiche non distruttive dei campi magnetici ed altri campi di energia in vari siti archeologici. Gli strumenti richiesti ed utilizzati per le misurazioni sono stati: il gaussmetro EMF 823 a sonda interna ed il gaussmetro EMF 828 con una sonda esterna 3D. Questa attrezzatura è stata calibrata in fabbrica con grande sensibilità e precisione. Sono stati necessari anche altri due apparati di supporto: un oscilloscopio ed un spettrometro.
In tre ubicazioni archeologiche sono state rimarcate una discrepanza nelle irradiazioni rilevate rispetto gli immediati dintorni. E mentre ciò è da considerarsi un dato preliminare, si può concludere che vi è anche una discreta presenza di ultrasuoni in queste stesse ubicazioni e che le loro caratteristiche sono strettamente collegate ai tre luoghi esaminati. Vale a dire che, per quanto concerne la presenza continua di ultrasuoni, avevano tutti la stessa frequenza di emissione (28kHz) e perfino la stessa forma sinusoidale, sia nella spianata centrale della vetta della Piramide bosniaca del Sole, sia centralmente al piano posto alla vetta del tumulo di Vratnica, sia nei passaggi a lato del complesso preistorico sotterraneo di Ravna.
Durante il percorso fino alla vetta della Piramide del Sole, le strumentazioni non hanno misurato l'esistenza di nessuna frequenza ultrasonica lungo l'intero lato occidentale. Tale frequenza ultrasonica apparve sorprendentemente solo alla vetta della piramide e solamente all'interno del raggio di un metro. Muovendosi via via dal punto centrale di emissione della radiazione, la presenza della frequenza ultrasonica immediatamente decadde e fu persa completamente al di fuori di un raggio di cinque metri. Accadde la stessa cosa con il tumulo di Vratnica. Gli ultrasuoni apparvero solamente alla vetta di questa struttura e furono persi molto rapidamente nel movimento di allontanamento dal centro dell’apice del tumulo.
L'analisi del team proveniente da Zagrabia (Croazia) coincise con i primi risultati delle analisi svolte a Visoko dall’Istituto Geofisico Russo Schmidt di Mosca (Dr. Oleg Khavroshkina e Dr. Oleg Tsyplakova) e del Dr. Harry Oldfield proveniente dalla Gran Bretagna.
Il limite inferiore degli ultrasuoni sono i 20 kHz ed è anche il limite sopra al quale nessuna persona può udire. In altre parole, gli ultrasuoni localizzati nella Valle Bosniaca delle Piramidi non è alla portata dell’udito di una creatura umana. La presenza di ultrasuoni può essere dovuta ad una fonte che potrebbe essere: naturale (28kHz vogliono dire una vibrazione di 28.000 Hz cicli al secondo), induzione elettro-magnetica (perciò da tecnologia elettronica o magnetica) o dalla sollecitazione di cristalli di quarzo (natura piezoelettrica).
Il problema irrisolto è: come mai, per qualunque di queste ipotesi si voglia prendere in considerazione, gli ultrasuoni prodotti in maniera continuativa decadono immediatamente come ci si muove dal centro delle loro vette verso l’esterno, sia nella Piramide del Sole che nel tumulo di Vratnica? Per ora, solamente una cosa è chiara: questo comportamento non è tipico di un fenomeno naturale.
Chiarire questo fenomeno ci porterà più vicino a scoprire i segreti delle piramidi bosniache. Perciò questa ricerca finisce con l’essere pionieristica che per lo studio delle piramidi nel 21 secolo e può cambiare i dogmi finora accettati sugli scopi di queste strutture che sono presenti in cinque continenti.
Ci stiamo avvicinando alle risposte sugli scopi della Piramide del Sole utilizzando gli apparati di misura possibili per la nostra civiltà?

Il Dott. Harry Oldfield proveniente dalla Gran Bretagna rilevò i campi elettromagnetici al di sopra della Piramide bosniaca del Sole con una speciale macchina fotografica che utilizza la tecnica Polycontrast Interference Photography (PIP camera) (http://electrocrystal.com/pip.html) e che è in grado di rivelare la radiazione ultrasonica accumulata nelle piramidi e la sua liberazione attraverso la vetta. Per visionare il video: http://www.piramidasunca.ba/ba/index.ph ... amida.html

[align=right]Fonte: http://www.salviamoci2012.eu/Unafrequen ... niache.htm[/align]


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 448 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8 ... 30  Prossimo

Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 29/03/2020, 04:03
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org