Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 544 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 29, 30, 31, 32, 33, 34, 35 ... 37  Prossimo
Autore Messaggio

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1583
Iscritto il: 21/01/2017, 09:30
Località: Roma (Italia) e Quito (Ecuador)
 Oggetto del messaggio: Re: Atlantide - La collocazione
MessaggioInviato: 20/07/2020, 16:26 
Questa è la conversazione originale che riporto. Mentre la signora Gomez parlava, Neus dalle pleiadi annuiva sorridendo.
Se 15.000 anni fa due pianeti sono caduti (magari non interamente, scontrandosi sono caduti dei pezzi) si dovrebbero cercare, o ipotizzare la caduta.
Poi dice dove era Atlantide, e ti confermo che spedizioni segrete sono già state realizzate con l'ausilio dell'armata cilena e sommergibili argentini, missione così segrete da ... non esistere a meno che non scompaiono nel nulla.
Stop.



_________________
https://oannes.myblog.it
Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2760
Iscritto il: 15/02/2012, 13:31
Località: SICILIA
 Oggetto del messaggio: Re: Atlantide - La collocazione
MessaggioInviato: 20/07/2020, 16:33 
ne sarà caduto qualche pezzo MOLTO piccolo, dato che crateri non se ne vedono, e nemmeno sconvolgimenti regionali, a dirla minima...
quanto ad Atlantide... qualcuno criticava l'esistenza di Mu o Lemuria,
bisognerebbe avere conto di cosa siano contemporaneamente le rovine di Yonaguni, vicino al Giappone, e in ogni caso c'è molta acqua di sopra, sia sulla presunta Atlantide che la predetta, 80m di acqua su tutto il pianeta significa che si sarà sciolto MOLTO ghiaccio e nessuno vede resti di vegetazione terrestre sui fondali fino a 80m in tutto il pianeta,
e inoltre quanto agli inabissamenti dati da movimenti tellurici ci sarebbe dovuto essere un terremoto minimo 40 richter [:291]
questi sono due veri misteri



_________________
Gli abortiti non sono figli della "libertà" di chi li ha uccisi.
Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1583
Iscritto il: 21/01/2017, 09:30
Località: Roma (Italia) e Quito (Ecuador)
 Oggetto del messaggio: Re: Atlantide - La collocazione
MessaggioInviato: 20/07/2020, 19:42 
Facciamo così, togli 100 metri di livello del mare in tutto il pianeta e vedrai che sorpresa troverai ad ovest del Sudamerica...

PS
Lemuria e' esistita, tantissimo tempo fa... ma noi siamo arrivati da poco e non abbiamo idea del mondo precedente al nostro arrivo.
Sembra davvero che tutto ciò che è accaduto sulla Terra ci abbia sempre visto come protagonisti, ma non è proprio così. Noi siamo appena arrivati.
Su Lemuria, kintor una volta mi disse che ho finito una mia vita passata morendo in combattimento mentre salivo su una nave stellare verso Lemuria centinaia di migliaia di anni fa..
Non ho chiesto altro e ho assimilato il fatto che sappiamo davvero poco, ma crediamo di sapere.

-----------
La nostra umanita’ e’ la quinta, posso sapere qualcosa sulle quattro precedenti?

Le umanita’ non sono state quattro, quelle che conosci sono le civilta’ umane con rappresentanti antropomorfi simili all’essere attuale.

Quarta civilta’: umani aiutati da razze extraterrestri a sviluppare tecnologie in contrasto con la realta’ ed il normale sviluppo della presenza umana sul pianeta Terra. Non dimenticare, l’essere umano completamente simile a quello di cui fai parte, pur con mescolanze tra le razze, esiste in molti altri pianeti e satelliti di questa ed altre galassie. La fine di Atlantide fulcro insostituibile della quarta umanita’ e’ stata simile a cio’ che accadra’ per la quinta. Le anteriori umanita’ non esistettero perche’ non erano umane.

2015 anno di transizione pianeta Terra in fase di devastazione, non c’e’ piu’ un ritorno, un dietro front come dite voi. Oannes e’ stato chiaro, voi solo siete ospiti di un pianeta, essere vivente per eccellenza, che non vi vuole piu’.

Ricapacitare sempre si fa a tempo, ma non dipende piu’ da noi.

Guida Kintor, Ganimede



_________________
https://oannes.myblog.it
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12883
Iscritto il: 03/12/2008, 20:45
Località: SICILIA
 Oggetto del messaggio: Re: Atlantide - La collocazione
MessaggioInviato: 20/07/2020, 19:54 
MaxpoweR ha scritto:
se il mito di Atlantide è vero parliamo di un periodo storico lontanissimo nel tempo penso almeno risalente al periodo dell'ultima glaciazione quando la morfologia dei continenti era molto diversa soprattutto nella linea costiera. In ogni caso gli Atlantidei non dovevamo essere granché visto che stando a Platone furono sconfitti dai greci (o presunti tali, visto che dubito vi fossero già popolazioni definibili come greche in quel periodo).


Anche io penso che la distruzione sia stata nel periodo subito dopo lo scioglimento dei ghiacciai e il risveglio dei Vulcani (che a quel tempo erano emersi) e che facevano da sbarramento nel nord del canale di Sicilia attivandosi contemporaneamente all'alzamento del livello dei mari.
Comunque sarà stata una civiltà con una conoscenza culturale superiore e con una tecnologia ingegneristica costruttiva avanzata rispetto ai tempi.


Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12883
Iscritto il: 03/12/2008, 20:45
Località: SICILIA
 Oggetto del messaggio: Re: Atlantide - La collocazione
MessaggioInviato: 20/07/2020, 20:07 
Zelman ha scritto:
bleffort ha scritto:
Zelman ha scritto:
allora tutte le conformazioni geologiche simili dovebbero essere indizio di Atlantide
tu gira il mondo e vedi quante conformazioni simili trovi, e siamo punto e a capo...
invece devi trovare lì qualche specchietto con glifi atlantidei
tracce di insediamenti, anforette e utensili mai trovati prima, orologi... accendini in pietra pomice..
puoi provare a prendere una picozza e a scavare, si può fare, se il posto non è archeologicamente riconosciuto
poi se trovi qualcosa chiami archeologi e stampa

Io non so chi ti ha deputato a rompere sempre i "cabasisi" e non portare mai un discorso costruttivo. [:(]
Io non ho portato una prova , ma un'indizio per far capire che vi è stato un tempo in cui il mare mediterraneo orientale aveva un livello molto più basso rispetto al mare occidentale e i sedimenti formarono queste Falesie di Marna Bianca che si possono osservare in modo molto evidente nelle coste Siciliane, in Grecia e un po in tutte le Isole delle coste del medio-Oriente.
Posta le foto tu per vedere se in quelle Occidentali a cominciare dall'Algeria, Spagna, Francia o nelle coste del mar Tirreno dove si possono vedere. [:305]

a me pare che le hai volute indicare come prova di atlantide in quel posto...
domani mi affitto un sommergibile e mi è venuta l'idea di andare anche fino al mar nero, lì sotto sembra ci siano tracce riferite al periodo storico di cui parliamo
il tempo in cui accadde il travasaggio del mediterraneo ad allagare quello spazio che oggi è il mar nero,
di questo non si parla, non è pertinente con atlantide?
faccio notare anche che nell'entroterra turco c'è un rimasuglio di una civiltà molto strana, quella di gobleki teple,
magari, non per allargare il discorso, è connessa con i superstiti di atlantide,
lo stretto del bosforo è molto somigliante con l'apertura detta delle colonnne d'ercole...
se gli atlantidei hanno rivaleggiato con la grecia, c'è vicinanza regionale...
faccio notare che le prime civiltà sono tutte in una zona geografica definita...
mesopotomia (assiri babilonesi sumeri) turchia (ittiti) persiani più a est, poi fenici, egiziani, greci, e se il mar nero era prima una depressione può darsi che atlantide sia nata lì... prima delle altre eventualmente...
colonne d'ercole si potrebbe intendere anche in senso negativo, ovvero qualcosa che prima teneva il mare (mediterraneo a ovest del bosforo) e con una forza sovrumana sono state diciamo "tolte"...
in una cultura se non animista del mondo ma attribuente ai fatti della natura una volontà questo caso regionale potrebbe essere un indizio...
immaginarsi i popoli limitrofi a cosa abbiano potuto assistere, sconvolgente anche per noi a vedersi, il travasaggio del mediterraneo nella depressione per rottura di una linea di terra...
salvo che platone abbia parlato espressamente di apertura all'estremo dell'occidente del mediterraneo
mi scoccia, ehm, leggere
magari fatelo voi che avete i faldoni e i papiri in copia [:o)]

NOTA: proprio all'inizio di questa pagina del thread, si citano gli Etruschi, altro mistero apparso dal nulla e con testimonianze (la lingua) enigmatiche...
si parla che fossero originari da est di Smirne, sulla costa turca,
non so se questa sia un'ipotesi, e comunque si sarebbero spostati per una carestia,
non quadra tanto con gli eventuali superstiti di Atlantide, mentre la regione, in relazione al cataclisma regionale nel mar nero sì... [:291]

E chi ci dice che il travaso e la formazione del mar Nero non sia stata all'opposto?,.
Il Mar Nero poteva essere in origine un grande lago chiuso dall'Istimo del Bosforo, i ghiacciai a quel tempo arrivavano sicuramente a quote molto più basse appena sopra questo lago, poi con lo scioglimento dei ghiacciai una quantità immensa di acqua da tutte le regioni del Nord strette da decine di metri di ghiaccio sciogliendosi si sono riversate tramite anche i fiumi su quel piccolo lago facendolo tracimare e rompendo gli argini riversando tutta quell'acqua nel bacino del Mediterraneo orientale.Sotto il mar Nero si sono fatte decine di spedizioni archeologiche subacquei (specie da quei incompetenti di Americani) e nessuno a trovate tracce della mitica Atlantide in quell'ex Lago.
Piuttosto dimmi dov'è andata a finire tutta l'acqua di quel mare che esisteva nel Sahara tra le montagne dell'Atlante che comprendeva Algeria Tunisia e Libia. [:305]


Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1583
Iscritto il: 21/01/2017, 09:30
Località: Roma (Italia) e Quito (Ecuador)
 Oggetto del messaggio: Re: Atlantide - La collocazione
MessaggioInviato: 20/07/2020, 20:59 
Non stiamo percaso parlando dello scioglimento dei ghiacci 25.000 anni fa?
Orbene,se fosse così facendo 2+2, la civiltà ET atlantidea e' durata 10.000 anni, dal post scioglimento dei ghiacci fino a 15.000 anni fa.
10.000 anni di cui sappiamo zero, ma del resto neanche delle teste negroidi dei toltechi in Sudamerica sappiamo zero.

Quindi ripeto il concetto, già dai tempi di Platone si parlava di una civiltà antichissima di cui rimasero e rimangono finora echi e ricordi.
E non penso proprio, d'accordo con Maxpower, che una civiltà così avveniristica possa essere eliminata da spade e scudi ellenici...



_________________
https://oannes.myblog.it
Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1075
Iscritto il: 27/08/2018, 05:22
Località: Civitanova Marche
 Oggetto del messaggio: Re: Atlantide - La collocazione
MessaggioInviato: 21/07/2020, 03:20 
Zelman ha scritto:
la Terra sarebbe un bitorzolo come una patata lunga


aaaah!ah!ah!ah!..aaaaagh!.. [:302] [:297] [:255]

ecco! questa fa ridere...senza perculare o fanculizzare nessuno poi, nemmeno te... [:D]

questa è la REALE forma della Terra...una "patata bitorzoluta"... [:246] [:305]

https://www.tes.com/lessons/ZtMhnKQ1jAT ... a-righetti

come "somaro da corsa", anche quando arrivi ultimo, sei sempre primo! bravo...secondo me lo fai apposta... [:293] [:297] [:305]


Zelman ha scritto:
E chi ci dice che il travaso e la formazione del mar Nero non sia stata all'opposto?


perchè è "leggermente salato"! e ci sono le carote di stratificazione che lo confermano...bravo! sempre PRIMO vuoi arrivare èh!?! [:246] [:297]


andreacorazza ha scritto:
togli 100 metri di livello del mare in tutto il pianeta e vedrai che sorpresa troverai


caro Andrea [:)]
voi tutti NON avete la più pallida idea di che cosa accadrebbe se togliessimo l'equivalente di "100 metri" di livello di acque marine all'attuale "sistema termodinamico" terrestre!..NE ovviamente se aggiungessimo anche SOLO 1 metro di acqua -che è UNA ENORMITA'- sempre all'attuale sistema! ALTRO CHE SORPRESA VEDRESTE!.. [:290] [:305]

ma se guardate il rendering della Terra postato sopra potete cominciare a farvi un'idea...un po' diversa... [;)]

[:295]

(edit crz quote e sintassi)



_________________
"...la vita è uno stato mentale..." tratto da "Oltre il giardino" di Hal Ashby
Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2760
Iscritto il: 15/02/2012, 13:31
Località: SICILIA
 Oggetto del messaggio: Re: Atlantide - La collocazione
MessaggioInviato: 21/07/2020, 10:36 
FABIOSKY63 ha scritto:
...

Vedo che ricorri a contestazioni sciocche facendole passare per serie, per avere ragione...
Che ti posso dire... ridi... (pagliaccio) messo tra parentesi perchè loro contribuiscono in altro modo.

Poi... Guarda... Che il secondo quote che hai fatto non riguardava me...
Si vede che hai urgenza di contestare, molta,
Fai una pausa
O magari pronuncia l'OM,
e ti cambierà il mondo.



_________________
Gli abortiti non sono figli della "libertà" di chi li ha uccisi.
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12883
Iscritto il: 03/12/2008, 20:45
Località: SICILIA
 Oggetto del messaggio: Re: Atlantide - La collocazione
MessaggioInviato: 21/07/2020, 12:34 
FABIOSKY63 ha scritto:
Zelman ha scritto:
la Terra sarebbe un bitorzolo come una patata lunga


aaaah!ah!ah!ah!..aaaaagh!.. [:302] [:297] [:255]

ecco! questa fa ridere...senza perculare o fanculizzare nessuno poi, nemmeno te... [:D]

questa è la REALE forma della Terra...una "patata bitorzoluta"... [:246] [:305]

https://www.tes.com/lessons/ZtMhnKQ1jAT ... a-righetti

come "somaro da corsa", anche quando arrivi ultimo, sei sempre primo! bravo...secondo me lo fai apposta... [:293] [:297] [:305]


bleffort ha scritto:
E chi ci dice che il travaso e la formazione del mar Nero non sia stata all'opposto?


perchè è "leggermente salato"! e ci sono le carote di stratificazione che lo confermano...bravo! sempre PRIMO vuoi arrivare èh!?! [:246] [:297]


andreacorazza ha scritto:
togli 100 metri di livello del mare in tutto il pianeta e vedrai che sorpresa troverai


caro Andrea [:)]
voi tutti NON avete la più pallida idea di che cosa accadrebbe se togliessimo l'equivalente di "100 metri" di livello di acque marine all'attuale "sistema termodinamico" terrestre!..NE ovviamente se aggiungessimo anche SOLO 1 metro di acqua -che è UNA ENORMITA'- sempre all'attuale sistema! ALTRO CHE SORPRESA VEDRESTE!.. [:290] [:305]

ma se guardate il rendering della Terra postato sopra potete cominciare a farvi un'idea...un po' diversa... [;)]

[:295]

(edit crz quote e sintassi)

Certo che ora è leggermente salato l'ex lago di acqua dolce (l'attuale Mar Nero) poi diventato mare,dopo l'entrata dell'acqua salatissima del Mar Mediterraneo, nei millenni il sale si è infiltrato negli strati del sottosuolo. [:D]


Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2760
Iscritto il: 15/02/2012, 13:31
Località: SICILIA
 Oggetto del messaggio: Re: Atlantide - La collocazione
MessaggioInviato: 21/07/2020, 15:00 
La terra è una patata salata, il sale del Pacifico giunge nell'adriatico e il mar Caspio è in comunicazione col lago di Garda.
Ci sono postini che consegnano i sali agli strati dei sottosuoli avvalendosi dei tunnel che Poseidone costruì molto tempo fa.
Ogni notte ci sono autoarticolati che trasferiscono i sali tra le acque dei continenti, altri trasferiscono prezzemolo, funghi e pomodori, così si formò il brodo primordiale: adesso siamo in una fase di distillazione.



_________________
Gli abortiti non sono figli della "libertà" di chi li ha uccisi.
Top
 Profilo  
 

Astronave
Astronave

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 624
Iscritto il: 24/03/2009, 14:47
Località:
 Oggetto del messaggio: Re: Atlantide - La collocazione
MessaggioInviato: 21/07/2020, 15:11 
FABIOSKY63 ha scritto:
Zelman ha scritto:
la Terra sarebbe un bitorzolo come una patata lunga


aaaah!ah!ah!ah!..aaaaagh!.. [:302] [:297] [:255]

ecco! questa fa ridere...senza perculare o fanculizzare nessuno poi, nemmeno te... [:D]

questa è la REALE forma della Terra...una "patata bitorzoluta"... [:246] [:305]

https://www.tes.com/lessons/ZtMhnKQ1jAT ... a-righetti

come "somaro da corsa", anche quando arrivi ultimo, sei sempre primo! bravo...secondo me lo fai apposta... [:293] [:297] [:305]



Giusto per usare gli stessi toni che usate tra di voi, e come direbbe Sgarbi:

CAPRA CAPRA CAPRA

La terra non è nessuna patata bitorzoluta.

Quella che i fuffologi amano far vedere come forma reale della terra non è altro che un geoide, la mappa gravitazionale rilevata dal satellite GOCE.

Articolo divulgativo:

https://scienzamagia.eu/scienza-tecnolo ... terrestre/

Fatevi una cultura. [:289]


Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2760
Iscritto il: 15/02/2012, 13:31
Località: SICILIA
 Oggetto del messaggio: Re: Atlantide - La collocazione
MessaggioInviato: 21/07/2020, 15:53 
alcar ha scritto:
FABIOSKY63 ha scritto:
...
Zelman ha scritto:
la Terra sarebbe un bitorzolo come una patata lunga
...

Non so se te hai capito ma io proponevo come ipotesi assurda rispetto a quanto detto da Fabiosky...
Lo so che la Terra non è una sfera perfetta ma nemmeno una patata, e nel filmato di più sopra l'hanno fatta veramente sporca, più che un pianeta hanno rappresentato come fosse un asteroide di piccole dimensioni...



_________________
Gli abortiti non sono figli della "libertà" di chi li ha uccisi.
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 8568
Iscritto il: 03/12/2008, 18:42
Località: romagnano sesia
 Oggetto del messaggio: Re: Atlantide - La collocazione
MessaggioInviato: 21/07/2020, 15:57 
dal link di alcar,estraggo l'essenziale:
Cita:
Questo geoide non rappresenta le effettive caratteristiche di superficie sulla Terra. Invece, è un complesso modello matematico costruito dai dati GOCE che mostrano, in un modo molto esagerato, le relative differenze di gravità sulla superficie terrestre.


ciao
mauro



_________________
sono lo scuro della città di Jaffa
Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2760
Iscritto il: 15/02/2012, 13:31
Località: SICILIA
 Oggetto del messaggio: Re: Atlantide - La collocazione
MessaggioInviato: 21/07/2020, 15:59 
mauro ha scritto:
dal link di alcar,estraggo l'essenziale:
Cita:
Questo geoide non rappresenta le effettive caratteristiche di superficie sulla Terra. Invece, è un complesso modello matematico costruito dai dati GOCE che mostrano, in un modo molto esagerato, le relative differenze di gravità sulla superficie terrestre.


ciao
mauro

Ah, bene



_________________
Gli abortiti non sono figli della "libertà" di chi li ha uccisi.
Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2760
Iscritto il: 15/02/2012, 13:31
Località: SICILIA
 Oggetto del messaggio: Re: Atlantide - La collocazione
MessaggioInviato: 21/07/2020, 21:46 
bleffort ha scritto:
E chi ci dice che il travaso e la formazione del mar Nero non sia stata all'opposto?,.
Il Mar Nero poteva essere in origine un grande lago chiuso dall'Istimo del Bosforo, i ghiacciai a quel tempo arrivavano sicuramente a quote molto più basse appena sopra questo lago, poi con lo scioglimento dei ghiacciai una quantità immensa di acqua da tutte le regioni del Nord strette da decine di metri di ghiaccio sciogliendosi si sono riversate tramite anche i fiumi su quel piccolo lago facendolo tracimare e rompendo gli argini riversando tutta quell'acqua nel bacino del Mediterraneo orientale.Sotto il mar Nero si sono fatte decine di spedizioni archeologiche subacquei (specie da quei incompetenti di Americani) e nessuno a trovate tracce della mitica Atlantide in quell'ex Lago.
Piuttosto dimmi dov'è andata a finire tutta l'acqua di quel mare che esisteva nel Sahara tra le montagne dell'Atlante che comprendeva Algeria Tunisia e Libia. [:305]

a sera rispondo come non posso dallo smartphone..

bè veramente è una delle ipotesi che ci fosse un lago nella depressione oggi occupata dal mar caspio e... che si sia rotto l'istmo del bosforo o ne sia tracimata l'acqua dei ghiacciai, forse in un pdf linkato da Fabiosky, proveniente, lungo corsi di fiume, parliamo di roba impetuosa, dalla svezia...

inoltre l'acqua del sahara è finita nei depositi sotterranei di Gheddafi, la libia aveva e penso che li abbia ancora ora, chilometri e chilometri cubi di acqua immagazzinata...
scherzo,
ma l'acqua in libia c'è... ed immagazzinata, sotto il sahara sembra ne esista tanta, quella dei mari di sopra magari non c'è perchè si è sollevato il fondo, e con lo sfascio del deserto, detto più di una volta essere un mistero, in parte fisiologico perchè non protegge la vegetazione... ma all'inizio deve esserci stato qualcosa di drammatico a bruciare tutto così, e non ci sono tracce nemmeno di alberi o scheletri che se dicono che prima c'era vegetazione, come è che è tutto sabbia? [:291]
sono concorde col fatto che anche centinaia di migliaia di anni fa, sono passate civiltà, anche aliene, ed è tutto scomparso, o è rimasto poco
chi potrà ricostruire tutto quel passato?
credo nessuno, putroppo...



_________________
Gli abortiti non sono figli della "libertà" di chi li ha uccisi.
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 544 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 29, 30, 31, 32, 33, 34, 35 ... 37  Prossimo

Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 21/10/2020, 18:37
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org