Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 46 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4  Prossimo
Autore Messaggio

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2780
Iscritto il: 13/11/2009, 23:29
Località: Palermo
 Oggetto del messaggio: Datato il misterioso manoscritto di Voynich
MessaggioInviato: 14/02/2011, 18:38 
Datato il misterioso manoscritto di Voynich

Le sue pagine riusalgono a un periodo compreso fra il 1404 e il 1438, ben prima del regno di Rodolfo II, alla cui epoca lo si riteneva finora appartenere

Il manoscritto di Voynich - noto anche come "il manoscritto più misterioso della storia" perché scritto con un sistema crittografico che ha resistito a qualsiasi tentativo di interpretarlo - è stato datato con il radiocarbonio da un gruppo di ricercatori dell'Università dell'Arizona.

A prima vista il manoscritto - ricco di illustrazioni che rappresentano piante sconosciute, mappe celesti e figure umane che sembrano bagnarsi in una fontana della giovinezza - non pare differire da molti altri antichi testi, se non fosse che sembra scritto in una lingua sconosciuta con lettere alquanto strane che hanno sempre affascinato storici, crittologi e, ovviamente, i patiti del mistero.

L'uso di tecniche crittografiche che si sanno essere state impiegate nel Medioevo e nel Rinascimento non ha però permesso di decifrarne il contenuto e anche il ricorso ad analisi con il computer ha dato lo stesso esito inconcludente. Per questo l'ipotesi più accreditata sulla sua origine è che esso sia stato redatto per truffare l'imperatore Rodolfo II, grande collezionista di testi alchemici e di ogni sorta di oggettistica da Wunderkammer.

Attualmente conservato presso la Beinecke Rare Book and Manuscript Library dell'Università di Yale, fu scoperto a Villa Mondragone nel 1912 da un commerciante di libri antichi, Wilfrid Voynich, fra un gruppo di volumi messi in vendita dalla Compagnia di Gesù che ne era proprietaria.

Ottenuto il permesso di asportare quattro piccoli campioni (un millimetro per sei) dai margini di altrettante differenti pagine, i ricercatori hanno proceduto alla datazione al radiocarbonio, che ha riservato una sorpresa: il manoscritto risale a un periodo compreso fra il 1404 e il 1438, e quindi è ben più antico di quanto finora ritenuto.

Questo risultato rischia quindi di mettere in crisi la spiegazione finora accertata circa l'origine del manoscritto, anche se non definitivamente: "Sarebbe bello se potessimo datare al radiocarbonio gli inchiostri, ma attualmente è estremamente difficile farlo. Sono presenti sulla superficie solo in tracce e il contenuto in carbonio è di solito estremamente basso. Inoltre alcuni inchiostri sono di origine inorganica e non contengono carbonio", spiega Greg Hodgins, che ha diretto la ricerca. "Sappiamo che i colori sono coerenti con quelli disponibili nel Rinascimento, ma non ci permettono di propendere per una soluzione o l'altra."

http://lescienze.espresso.repubblica.it ... ch/1346717


Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1270
Iscritto il: 11/01/2009, 01:03
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 15/02/2011, 09:05 
Questo smonta anche le ipotesi di "scherzo" più accreditate, dato che i burloni inglesi a cui si attribuisce l'opera sono vissuti almeno un secolo dopo.
Sto libro diventa sempre più intrigante. Le immagini che ritraggono le donne in quegli strani esperimenti mi danno i brividi.



_________________
-
In diretta con radioVirus dal lunedì al venerdì dalle 19:30 alle 21 (in FM e streaming), e in replica dalle 6:30 alle 8 (in FM).
Ascoltaci sulle frequenze FM di Radio Time, o in streaming audio o video su http://www.radiotime.it
Seguici e supportaci su https://www.facebook.com/radiodna
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 10098
Iscritto il: 04/12/2008, 15:57
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 15/02/2011, 09:17 
Conoscevo già la storia del misterioso manoscritto Voynich, e questa recente scoperta mi fa molto piacere, visto che mette in crisi seria l' ipotesi convenzionale.

Vorrei però sottolineare un altro passaggio, contenente un dettaglio di cui non ero a conoscenza, ma che mi ha dato subito da riflettere:


Cita:
Messaggio di nemesis-gt


Attualmente conservato presso la Beinecke Rare Book and Manuscript Library dell'Università di Yale, fu scoperto a Villa Mondragone nel 1912 da un commerciante di libri antichi, Wilfrid Voynich, fra un gruppo di volumi messi in vendita dalla Compagnia di Gesù che ne era proprietaria.



Quindi il libro - redatto nel Rinascimento - apparteneva ai Gesuiti, che lo hanno messo in circolazione....

Curioso vero?

Soprattutto considerato quanto e con quali mezzi la Chiesa abbia sempre conservato i suoi segreti....


La famigerata Compagnia di Gesù... la branchia colta della Chiesa.... che mette in circolazione un libro alchemico che illustra piante sconosciute, mappe celesti, e vergato in una lingua sconosciuta che resiste pure ai tentativi dei computer....


Ce ne è abbastanza per sospettare che siano Loro gli autori o quantomeno i riceventi di cotale segreto.

Già ma perchè metterlo in circolazione?

Cui prodest?


Saluti,

Aztlan



_________________
Per quanto possa essere buia la notte sulla Terra, il sole sorgerà quando è l' ora, e c' è sempre la luce delle stelle per illuminarci nel cammino.

Non spaventiamoci per quando le tenebre caleranno, perchè il momento più buio è sempre prima dell' alba.

Noi siamo al tramonto, la notte è ancora tutta davanti, ma alla fine il sole sorgerà anche stavolta. Quello che cambia, è quello che i suoi raggi illumineranno. Facciamo che domani sotto il Sole ci sia un mondo migliore.
_________________________________________________________________________

Rivoluzioni democratiche, governi del cambiamento... Sta già albeggiando!
Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1270
Iscritto il: 11/01/2009, 01:03
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 15/02/2011, 09:37 
Beh il percorso fatto dal libro, sempre che non sia alterato da dicerie e bugie, sembra più complesso: scritto nei primi del '400, inviato dalla Boemia in Italia nel '600, divulgato nel secolo scorso...
Bisognerebbe epurare un po' il tracciato storico dalle fantasie. Anzi, è indispensabile. Mi sembra un caso troppo importante per essere relegato nel campo della gossip-scienza.



_________________
-
In diretta con radioVirus dal lunedì al venerdì dalle 19:30 alle 21 (in FM e streaming), e in replica dalle 6:30 alle 8 (in FM).
Ascoltaci sulle frequenze FM di Radio Time, o in streaming audio o video su http://www.radiotime.it
Seguici e supportaci su https://www.facebook.com/radiodna
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 10098
Iscritto il: 04/12/2008, 15:57
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 15/02/2011, 10:04 
La Compagnia di Gesù è, come ogni altra istituzione della Chiesa, globale - se mi passi il termine.

Il fatto che sia passato per diverse contrade NON esclude che sia sempre rimasto in possesso della stessa.

In ogni caso, quando venne rinvenuto apparteneva ad essa, ed è solo grazie al fatto che Loro lo hanno messo in vendita che oggi lo conosciamo.


E questo non è un gossip, è la storia. [;)]

Saluti,

Aztlan



_________________
Per quanto possa essere buia la notte sulla Terra, il sole sorgerà quando è l' ora, e c' è sempre la luce delle stelle per illuminarci nel cammino.

Non spaventiamoci per quando le tenebre caleranno, perchè il momento più buio è sempre prima dell' alba.

Noi siamo al tramonto, la notte è ancora tutta davanti, ma alla fine il sole sorgerà anche stavolta. Quello che cambia, è quello che i suoi raggi illumineranno. Facciamo che domani sotto il Sole ci sia un mondo migliore.
_________________________________________________________________________

Rivoluzioni democratiche, governi del cambiamento... Sta già albeggiando!
Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1270
Iscritto il: 11/01/2009, 01:03
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 15/02/2011, 10:40 
Sì, caro Atzlan, concordo su tutto. La mia allusione al gossip è, ahimè, da indirizzarsi all'atteggiamento generale della macchina dell'informazione, che in casi come questi preferisce aprire e chiudere siparietti mistificanti facilmente inseribili nel calderone voyagermisterioso, ma piuttosto restia ad approfondimenti seri.



_________________
-
In diretta con radioVirus dal lunedì al venerdì dalle 19:30 alle 21 (in FM e streaming), e in replica dalle 6:30 alle 8 (in FM).
Ascoltaci sulle frequenze FM di Radio Time, o in streaming audio o video su http://www.radiotime.it
Seguici e supportaci su https://www.facebook.com/radiodna
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 10098
Iscritto il: 04/12/2008, 15:57
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 15/02/2011, 10:50 
Allora concordo, a parte il fatto di non mettere nel calderone anche Voyager, che è a tutto oggi l' unica trasmissione della tv cosiddetta generalista ad essere di qualità.

Su Mistero sono stato il primo a dirlo, da millenni ormai. [:D] [;)]

Comunque non abbattiamoci, se la tv fa oggettivamente schifo non significa che dobbiamo adattarci anche noi. Questa è un' ottima discussione.


Saluti,

Aztlan



_________________
Per quanto possa essere buia la notte sulla Terra, il sole sorgerà quando è l' ora, e c' è sempre la luce delle stelle per illuminarci nel cammino.

Non spaventiamoci per quando le tenebre caleranno, perchè il momento più buio è sempre prima dell' alba.

Noi siamo al tramonto, la notte è ancora tutta davanti, ma alla fine il sole sorgerà anche stavolta. Quello che cambia, è quello che i suoi raggi illumineranno. Facciamo che domani sotto il Sole ci sia un mondo migliore.
_________________________________________________________________________

Rivoluzioni democratiche, governi del cambiamento... Sta già albeggiando!
Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1270
Iscritto il: 11/01/2009, 01:03
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 15/02/2011, 11:05 
Non approfondisco l'argomento Voyager per non trascinare il mio OT, ma sebbene faccia anche articoli di qualità, usa un atteggiamento pseudo-giornalistico che non tollero. Magari parla di cose interessanti e le documenta anche, ma le correda con effettacci, collage di immagini sbrilluccicanti in stile videoclip, musiche "de paura", commenti sensazionalistici... In breve presenta le cose in modo che dall'esterno sembrino intrattenimento piuttosto che informazione. Cosa in cui la banda di Melissa P. ha ovviamente un primato inarrivabile [:p]



_________________
-
In diretta con radioVirus dal lunedì al venerdì dalle 19:30 alle 21 (in FM e streaming), e in replica dalle 6:30 alle 8 (in FM).
Ascoltaci sulle frequenze FM di Radio Time, o in streaming audio o video su http://www.radiotime.it
Seguici e supportaci su https://www.facebook.com/radiodna
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 10098
Iscritto il: 04/12/2008, 15:57
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 15/02/2011, 11:15 
MMMM.... Melissa P.... Non farmi dire nulla sennò stavolta la nota me la becco io... per sproloquio osceno.... LOL. [:D]

Mistero è davvero una barzelletta: ci sono un prestigiatore fallito che fa il comico, un modello che non sa parlare in italiano e una scrittrice di libri erotici che... parlano di UFO: vi presento "la nuova squadra degli Indagatori del Mistero"....

Ma quali indagatori del mistero?!?! Non sono manco giornalisti!


LOL!!


Persino quella testa vuota di Fiammetta ha più competenze nella sua materia: presenta un documentario "selvaggio" e quanto a robe selvagge... hehe. [:D]

LOL.

Saluti,

Aztlan


PS: chiedo scusa per gli argomenti ma alla fine dei conti mi sono fermato a delle allusioni... non ho usato alcun termine "esagerato", almeno credo.



_________________
Per quanto possa essere buia la notte sulla Terra, il sole sorgerà quando è l' ora, e c' è sempre la luce delle stelle per illuminarci nel cammino.

Non spaventiamoci per quando le tenebre caleranno, perchè il momento più buio è sempre prima dell' alba.

Noi siamo al tramonto, la notte è ancora tutta davanti, ma alla fine il sole sorgerà anche stavolta. Quello che cambia, è quello che i suoi raggi illumineranno. Facciamo che domani sotto il Sole ci sia un mondo migliore.
_________________________________________________________________________

Rivoluzioni democratiche, governi del cambiamento... Sta già albeggiando!
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Lo Storico dai mille nomiLo Storico dai mille nomi

Non connesso


Messaggi: 14270
Iscritto il: 01/10/2009, 21:02
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 15/02/2011, 12:13 
ehm...torniamo in topic? [:)]


Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 10098
Iscritto il: 04/12/2008, 15:57
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 15/02/2011, 12:36 
Sì, giustamente.... [;)]


A questo punto per ripartire vorrei sottolineare un dato poco discusso poco fa... e cioè che il carbonio ha datato unicamente le pagine, e non l' inchiostro.

Un fatto importante perchè non sarebbe la prima volta che per creare un falso a regola d' arte si utilizzino materiali d' epoca fin quanto possibile....

Per questo l' articolo dice che l' ipotesi del falso d' autore è messa sì in seria crisi, ma non smentita ancora definitivamente....


Un dato da non dimenticare nella discussione.... [;)] [8D]

Saluti,

Aztlan



_________________
Per quanto possa essere buia la notte sulla Terra, il sole sorgerà quando è l' ora, e c' è sempre la luce delle stelle per illuminarci nel cammino.

Non spaventiamoci per quando le tenebre caleranno, perchè il momento più buio è sempre prima dell' alba.

Noi siamo al tramonto, la notte è ancora tutta davanti, ma alla fine il sole sorgerà anche stavolta. Quello che cambia, è quello che i suoi raggi illumineranno. Facciamo che domani sotto il Sole ci sia un mondo migliore.
_________________________________________________________________________

Rivoluzioni democratiche, governi del cambiamento... Sta già albeggiando!
Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1270
Iscritto il: 11/01/2009, 01:03
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 15/02/2011, 12:39 
Non ho capito comunque se esistono delle copie.
In rete ho trovato alcune pagine ben scannerizzate, ma vorrei avere fra le mani il testo integro e sottoporlo al giudizio di mia moglie e altri cervelli eccelsi non ancora in fuga.



_________________
-
In diretta con radioVirus dal lunedì al venerdì dalle 19:30 alle 21 (in FM e streaming), e in replica dalle 6:30 alle 8 (in FM).
Ascoltaci sulle frequenze FM di Radio Time, o in streaming audio o video su http://www.radiotime.it
Seguici e supportaci su https://www.facebook.com/radiodna
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 7898
Iscritto il: 03/12/2008, 18:42
Località: romagnano sesia
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 15/02/2011, 18:12 
caro Tetronimo,
Cita:
Non ho capito comunque se esistono delle copie.
In rete ho trovato alcune pagine ben scannerizzate, ma vorrei avere fra le mani il testo integro e sottoporlo al giudizio di mia moglie e altri cervelli eccelsi non ancora in fuga.


[?] [?] [?]
è un libro "unico"!

http://it.wikipedia.org/wiki/Manoscritto_Voynich
ciao
mauro



_________________
sono lo scuro della città di Jaffa
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 10098
Iscritto il: 04/12/2008, 15:57
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 22/02/2011, 15:39 
NEWS sull' argomento linkate da un blog di blogosfere, Mysterium, che è poi da dove ho trovato voi: [:D]

http://www.ciphermysteries.com/2009/11/12/richard-rogers-voynich-theory

Un informatico esperto di storia antica e lingue ritiene di aver trovato la corretta interpretazione del testo (articolo in inglese).


Io personalmente non ho problemi a leggerlo in lingua orginale, ma molti utenti preferirebbero una traduzione.

Non avendo tempo a sufficienza, SE qualcuno di buona volontà ha tempo e voglia per farlo, è benvenuto.

L' articolo è corredato da ottime illustrazioni, sarebbe il caso di riportare anche quelle.


Saluti,

Aztlan



_________________
Per quanto possa essere buia la notte sulla Terra, il sole sorgerà quando è l' ora, e c' è sempre la luce delle stelle per illuminarci nel cammino.

Non spaventiamoci per quando le tenebre caleranno, perchè il momento più buio è sempre prima dell' alba.

Noi siamo al tramonto, la notte è ancora tutta davanti, ma alla fine il sole sorgerà anche stavolta. Quello che cambia, è quello che i suoi raggi illumineranno. Facciamo che domani sotto il Sole ci sia un mondo migliore.
_________________________________________________________________________

Rivoluzioni democratiche, governi del cambiamento... Sta già albeggiando!
Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2780
Iscritto il: 13/11/2009, 23:29
Località: Palermo
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 22/02/2011, 19:31 
Finalmente la prima certezza riguardo al Manoscritto Voynich, il Codice più misterioso del Mondo: è stato scritto in Italia, 500 anni fa.

Adesso uno dei misteri legati al manoscritto Voynich sembra essere stato svelato definitivamente.

Usando la datazione con il radiocarbonio, un team di ricercatori dell'Università dell'Arizona ha stabilito che l'età della pergamena sulla quale sono incisi i simboli del "volume più misterioso del mondo" risale senza ombra di dubbio al quindicesimo secolo.

Il manoscritto deve il suo nome allo scopritore, Wilfrid Voynich, antiquario e bibliofilo che acquistò il testo nel 1912 insieme a molti altri contenuti in una cassa di libri venduta dai religiosi della Compagnia del Gesù della scuola di Villa Manfredonia, a Frascati vicino Roma.

Voynich dedicò il resto della sua vita a svelare il mistero dell'origine del libro e a decifrare il suo significato, ma morì 18 anni dopo senza venirne a capo.

Attualmente il manuale è parte della collezione della Beinecke Rare Book and Manuscript Library dell'Università di Yale.

Le interpretazioni dei simboli impressi sulle sue 204 pagine non si contano. Di recente un informatico americano, Richard Rogers, ha affermato di averne decifrato il senso: si tratterebbe, secondo Rogers, di un lungo messaggio massonico - la scacchiera disegnata è un simbolo della confraternita - e gli autori sarebbero almeno tre e tutti italiani.

http://mysterium.blogosfere.it/2011/02/ ... -e-st.html


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 46 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4  Prossimo

Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Oggi è 25/06/2019, 05:20
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org