Time zone: Europe/Rome




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 105 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 3, 4, 5, 6, 7
Autore Messaggio

U.F.O.
U.F.O.

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 226
Iscritto il: 18/08/2009, 12:36
Località: Roma
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 23/09/2009, 08:21 
Cita:
Leandro ha scritto:
Rebel, però, quando hai finito le argomentazioni però non dovresti metterti ad attaccare le singole persone. Che conta se Hunapu si è iscritto il 20 settembre? E se la piantassimo con questa perenne caccia alle streghe?

Cioè chiudiamo il forum? Cosa conta se uno che si è appena iscritto esordisce con domande sibilline tipo "tu che conosci la scienza dei crop cirlce..." continua con post provocatori? nell'altro thread tu stesso hai ammesso che sta calcando la mano no? premio coerenza.

e per essere uno che odia chi si ferma al primo link e mi posta un link di un forum come argomentazione, beh...
Quasi al livello di Zichichi...[8]



_________________
L'assenza di prove NON è prova di assenza.
Top
 Profilo  
 

Ufetto
Ufetto

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 149
Iscritto il: 20/09/2009, 22:51
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 23/09/2009, 13:33 
Cita:
Rebel581 ha scritto:
Cioè chiudiamo il forum? Cosa conta se uno che si è appena iscritto esordisce con domande sibilline tipo "tu che conosci la scienza dei crop cirlce..." continua con post provocatori?

Oh, ma allora proprio non mi hai capito!
Io ho il problema che credo nei crop circles, ma non so mai come parlare bene. Tu che sai le cose mi potevi aiutare a trovare le risposte, ma non so perchè non ti garbo. Sono gli altri che ti hanno fatto sospettoso? Magari se ti scrivo in una chat dove non c'è nessuno me lo dici?
No, perchè la cosa dei ricercatori che avevano le risposte mi piaceva, volevo solo avere dei particolari in più. Che ho detto di male?

Cita:
e per essere uno che odia chi si ferma al primo link e mi posta un link di un forum come argomentazione, beh...

Infatti mi fa proprio ridere anche a me. Sopratutto perchè in quel link si faceva vedere che le immagini di Keech erano fatte in un'altra porzione di campo, ma secondo me chi ha taroccato quelle foto deve avere fatto un gran bel lavoro perchè non è possibile che Keech e King siano dei cazzari, perchè sono dei ricercatori seri, no? Lo dicono tutti quelli che sanno riconoscere i crop circles falsi ad occhio, quindi non possono non essere seri.
In quella pagina quindi c'era uno che si è inventato tutto e ha taroccato le foto, perchè per forza Keech non si può essere sbagliato.
Poi se uno vuole smentirlo deve scrivere un libro e pubblicarlo su una gazzetta ufficiale, altrimenti non vale.
Che poi lasciamo stare che neppure Keech abbia pubblicato il suo video su una gazzetta ufficiale, perchè lui può farlo perchè è un ricercatore serie e loro sono esenti da queste stupide procedure cicappine.

Cita:
Quasi al livello di Zichichi...[8]

Ah, lui mi piace. Ha dimostrato matematicamente l'esistenza di Dio. Fico.
Mi è sfuggito solo qualche passaggio, ma anche lui deve avere ragione, ne sono sicuro.



_________________
Ver. 2.5
Top
 Profilo  
 

Astronave
Astronave

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 685
Iscritto il: 10/07/2009, 23:17
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 23/09/2009, 20:48 
Cita:
Rebel581 ha scritto:
Cioè chiudiamo il forum? Cosa conta se uno che si è appena iscritto esordisce con domande sibilline tipo "tu che conosci la scienza dei crop cirlce..." continua con post provocatori? nell'altro thread tu stesso hai ammesso che sta calcando la mano no? premio coerenza.


Che c'entra "chiudiamo il forum"? Sto solo dicendo che chi si è appena iscritto al forum può dire esattamente quello che può dire chi è iscritto al forum da 20 anni. Non mi pare che il regolamento preveda doppi pesi in base all'anzianità.Peraltro, secondo me non c'è nulla di sibillino nelle domande di Hunapu, che sono chiarissime.
Anche sul provocatorio, francamente, rilievi del genere in bocca proprio a te, che hai sempre fatto della provocazione (ne sono qualcosa) la tua bandiera sono perlomeno curiosi! [:D] E così come tutti accettiamo di buon grado le tue provocazioni, non vedo perchè non dovremmo fare lo stesso per quelle di Hunapu, peraltro condotte in maniera del tutto civile.
Finchè la provocazione è argomentata e rispettosa mi pare che vada benissimo.

Peraltro non hai colto il mio appunto sul "calcare la mano". La mia non era una critica a Hunapu, tutt'altro. E' semplicemente che so come vanno le cose qui sopra... [;)] Sono assolutamente coerente Rebel.


Top
 Profilo  
 

Ufetto
Ufetto

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 149
Iscritto il: 20/09/2009, 22:51
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 23/09/2009, 21:10 
Rebel, oggi ero alla Coop con un mio amico e gli dicevo di ste cose sui cerchi nel grano. Lui ha detto che ha visto sul suo computer che ci sono dei burloni che riescono a fare le bufale come i cerchi veri, ma mi sa che le ha viste solo lui perchè nel mio computer non si sono mai viste.
Te che sai le cose, mi potresti dire che cosa hanno fatto i burloni (che dicevi sono sono loro molti cerchi, ma non tutti), così gli faccio vedere al mio amico che sgorbi hanno fatto?
Perchè mi sa che a lui gli arrivano informazioni strane, io vorrei fargli capire come stanno d'avvero le cose.
Grazie mille. E ti giuro che ora sono calmo (che lo ero anche prima, ma poi scrivo in fretta a la gente mica mi crede)



_________________
Ver. 2.5
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Il saggioIl saggio

Non connesso


Messaggi: 9979
Iscritto il: 03/12/2008, 13:35
Località: GOTHAM
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 24/11/2009, 16:42 
Stiamo aspettando il filmato della realizzazione di Atlas.


zio ot [:(]



_________________
http://www.ufoforum.it/topic.asp?TOPIC_ID=57
Top
 Profilo  
 

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 17
Iscritto il: 16/05/2009, 14:03
Località: Roma
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 28/12/2009, 02:58 
Salve a tutti, leggo molto e scrivo poco di solito :)

Volevo fare due considerazioni:

1) guardando sul loro sito, la complessita dei crop non è mai stata elevata e di colpo se ne scono co nquesta cosa incredibile.
2) i video non documentano, non fatto vedere ne il team che lavora, ne il posto prima, durante e dopo, non ci sanno riferimenti temporali per capire che è stato fatto in una notte
3) tutti gli altri crop avevano uno sponsor, questo che è incredibile no. Di tasca loro pagano 60 persone, il campo e tutto quello che serve per organizzare e poi silenzio, niente video e soprattutto a che pro?

Io credo che questo crop sia di origine umana, ma non credo assolutamente che sia stato fatto in una notte al buio.


Top
 Profilo  
 

Ufetto
Ufetto

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 149
Iscritto il: 20/09/2009, 22:51
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 11/01/2010, 20:33 
http://www.bnn.nl/page/tbyd2009/video/3 ... 868d33fbf4



_________________
Ver. 2.5
Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1399
Iscritto il: 18/11/2009, 08:31
Località: Cagliari
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 12/01/2010, 16:55 
Cita:
soulsunny ha scritto:

Salve a tutti, leggo molto e scrivo poco di solito :)

Volevo fare due considerazioni:

1) guardando sul loro sito, la complessita dei crop non è mai stata elevata e di colpo se ne scono co nquesta cosa incredibile.
2) i video non documentano, non fatto vedere ne il team che lavora, ne il posto prima, durante e dopo, non ci sanno riferimenti temporali per capire che è stato fatto in una notte
3) tutti gli altri crop avevano uno sponsor, questo che è incredibile no. Di tasca loro pagano 60 persone, il campo e tutto quello che serve per organizzare e poi silenzio, niente video e soprattutto a che pro?

Io credo che questo crop sia di origine umana, ma non credo assolutamente che sia stato fatto in una notte al buio.

Ti quoto in pieno!Il crop è molto bello!Complimenti a chi l'ha fatto!


Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

CoraggiosoCoraggioso

Non connesso


Messaggi: 7706
Iscritto il: 30/10/2005, 08:30
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 12/01/2010, 19:57 
Il saper riprodurre un fenomeno non ne chiarisce l'orgine di alcuni....



_________________
Immagine

UfoPlanet Informazione Ufologica
Top
 Profilo  
 

Ufetto
Ufetto

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 149
Iscritto il: 20/09/2009, 22:51
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 12/01/2010, 20:12 
Cita:
DigDug ha scritto:

Il saper riprodurre un fenomeno non ne chiarisce l'orgine di alcuni....

Quale potrebbe essere un modo per chiarire l'origine di questi "alcuni"?
(Intendo un metodo reale, che possa applicarsi anche in senso generale anche ad altri fenomeni)



_________________
Ver. 2.5
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

CoraggiosoCoraggioso

Non connesso


Messaggi: 7706
Iscritto il: 30/10/2005, 08:30
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 13/01/2010, 19:03 
Penso che l'attendibilità di alcuni cerchi si possa dimostrare con i dati scientifici. Si raccolgono i dati poco dopo l'apparizione del glifo e quindi si possono fare tutte le indagini del caso e si cerca di capire quali possano essere le anomalie. E' accaduto che qualche mese dopo, in alcune zone dov'era apparso il cerchio,nel medesimo luogo si è rilevata grande quantità di microonde. Fenomeno il quale ancora nessuno è riuscito a spiegare.

Tratto da: http://midiclorian.altervista.org

IL PROBLEMA DELLE MICROONDE

Ma per i convinti assertori della falsità dei crop circles i problemi non finiscono qui: difatti le spighe di grano nei crop non sono affatto 'schiacciate' da pedatone umane come vorrebbe qualcuno, ma il grano anzi è talmente vivo che continua a crescere, per quanto a 90°. I steli di grano di solito sono così rigidi che quando li si calpesta si spezzano, e di conseguenza la pianta muore. Ma no, i nostri steli sono ancora vivi. E non solo: tra una parte e l'altra degli steli, in prossimità dei punti in cui la pianta ha cambiato fase di crescita, vi sono sempre dei piccoli 'nodi', come i bambù hanno i loro anelli. Ebbene, nei crop questi 'nodi' sono gonfi a dismisura, oltre il doppio del normale, come se lo stelo fosse stato sottoposto a una fortissima temperatura per un brevissimo istante. La stessa piegatura dello stelo sembrerebbe ottenuta attraverso una grande fonte di calore che, emessa per breve tempo, abbia inciso su un determinato punto dello stelo portandolo a piegarsi ma non a rompersi. E che dire poi delle bollicine che appaiono sugli steli di grano, che analizzate al microscopio sono risultate essere microscopiche sfere di diossido di silicio? E le concentrazioni estremamente alte di polvere meteorica rinvenute sempre all'interno dei crop, e non due metri più in là? Appare evidente che qualche particolare evento scatenante cambia in maniera drastica la chimica del suolo all'interno dei crop circles, in maniera troppo continuativa e dimostrata per essere frutto del caso, o tantomeno dell'opera umana. Il prof. Corrado Malanga dell'Università di Pisa afferma che, in seguito alla creazione di un crop circle, al suo interno si rilevano quasi sempre quantità eccezionali di microonde. "È come se qualcuno avesse portato nel campo di grano centinaia e centinaia di forni a microonde, li avesse accesi tutti al massimo per pochi istanti e poi fosse scomparso", afferma Malanga. Come tutti sappiamo le microonde sono in grado di alzare la temperatura degli oggetti che colpiscono in pochissimi istanti, causando una serie di reazioni chimiche che potrebbero spiegare buona parte delle tracce rinvenute nei crop. Domanda: l'uomo possiede un attrezzo che possa emanare tale ondata di microonde? No. E l'uomo potrebbe, in una nottata (o addirittura in pochi minuti) creare frattali come quelli spesso rinvenuti? Risposta: sì, a patto di avere un satellite in orbita dotato di un computer capace di gestire un laser che svolga le funzioni di un 'plotter', disegnando in maniera precisa e inappuntabile frattali computerizzati in pochi minuti. Ma anche così, il laser brucerebbe il grano, non lo scalderebbe facendolo piegare a metà. A meno che qualche governo non abbia approntato un'arma sperimentale a microonde di cui nessuno sa nulla, dal costo di svariati milioni di dollari, e lo usi per farci i disegnini nelle campagne inglesi. Vale la pena quindi rammentare gli svariati avvistamenti UFO e persino incontri del 3° tipo avvenuti nei pressi dei crop circles proprio la notte in cui sono apparsi, o persino la testimonianza di alcune persone che avrebbero visto con i loro occhi alcune sfere di luce bianca volare velocissimamente sopra un campo di grano, lasciando dietro sè in pochi secondi un crop circle completo. Di tale fenomeno esiste persino un video - la cui autenticità è tutt'oggi oggetto di disputa - che ne confermerebbe la veridicità.



_________________
Immagine

UfoPlanet Informazione Ufologica
Top
 Profilo  
 

Ufetto
Ufetto

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 149
Iscritto il: 20/09/2009, 22:51
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 13/01/2010, 21:15 
Cita:
DigDug ha scritto:

Penso che l'attendibilità di alcuni cerchi si possa dimostrare con i dati scientifici. Si raccolgono i dati poco dopo l'apparizione del glifo e quindi si possono fare tutte le indagini del caso e si cerca di capire quali possano essere le anomalie.

E' quello che ha fatto il BLT.
Ma mi sembra che i risultati siano stati inconcludenti.

Cita:
E' accaduto che qualche mese dopo, in alcune zone dov'era apparso il cerchio,nel medesimo luogo si è rilevata grande quantità di microonde.

Come si fa a rilevare una quantità di microonde, mesi dopo che sono state applicate???

Cita:
I steli di grano di solito sono così rigidi che quando li si calpesta si spezzano, e di conseguenza la pianta muore.

http://www.youtube.com/user/oOGrossMeis ... ZIFaH29Liw

Cita:
Ebbene, nei crop questi 'nodi' sono gonfi a dismisura, oltre il doppio del normale, come se lo stelo fosse stato sottoposto a una fortissima temperatura per un brevissimo istante.

Questo si verifica anche nei cerchi fatti dall'uomo o negli allettamenti naturali.

Cita:
La stessa piegatura dello stelo sembrerebbe ottenuta attraverso una grande fonte di calore che, emessa per breve tempo, abbia inciso su un determinato punto dello stelo portandolo a piegarsi ma non a rompersi.

Questa è la piegatura tipica che si rileva in un crop circle:
http://img11.imageshack.us/i/dsc00055gkj.jpg/
http://img40.imageshack.us/i/dsc00124n.jpg/
http://img142.imageshack.us/i/dsc01714m.jpg/

Che è esattamente la stessa che si ottiene calpestando (azione meccanica) il grano:
http://www.youtube.com/user/oOGrossMeis ... 7BlV9YIlCs

In tutto questo, che funzione avrebbe la fonte di calore?...

Cita:
E che dire poi delle bollicine che appaiono sugli steli di grano, che analizzate al microscopio sono risultate essere microscopiche sfere di diossido di silicio?

Si potrebbe dire quello che ha detto chi le ha studiate, come E.Haselhoff.
Il quale, pur avendo pubblicato questa notizia nel suo libro, l'ha però poi smentita nel suo sito, dove indicava queste sfere come dei normali spargenti usati in agricolture e dipsersi nei campi assiema ai concimi.

Cita:
E le concentrazioni estremamente alte di polvere meteorica rinvenute sempre all'interno dei crop, e non due metri più in là?

Questo è l'articolo da cui ha avuto origine questa storia:
http://www.scientificexploration.org/jo ... engood.pdf

Questo invece spiega come quelle polveri fossero tutt'altro che di origine meteorica:
http://www.xstreamscience.org/H_Glaze/H_Glaze_0.htm


Cita:
Il prof. Corrado Malanga dell'Università di Pisa afferma che, in seguito alla creazione di un crop circle, al suo interno si rilevano quasi sempre quantità eccezionali di microonde.

Nessuno ha mai rilevato delle microonde in maniera diretta.
Tutte le deduzioni si basano sugli allungamenti e le esplosioni dei nodi (spiegate però in altra maniera tramite processi naturali di ricovero della pianta) e su pura supposizione da parte di alcuni ricercatori.


Cita:
"È come se qualcuno avesse portato nel campo di grano centinaia e centinaia di forni a microonde, li avesse accesi tutti al massimo per pochi istanti e poi fosse scomparso", afferma Malanga.

Ma se così fosse, le pianta morirebbero.
Mentre invece sappiamo che continuano a vivere, indice del fatto che le microonde non possono essere chiamate in causa (per lo meno non microonde della lunghezza adeguata a provocare un riscaldamento dell'acqua interstiziale delle cellule)

Cita:
Come tutti sappiamo le microonde sono in grado di alzare la temperatura degli oggetti che colpiscono in pochissimi istanti, causando una serie di reazioni chimiche che potrebbero spiegare buona parte delle tracce rinvenute nei crop.

A dire il vero non ne spiegano neanche una.
Se le microonde scaldassero l'acqua all'interno dei nodi, questi arriverebbero a temperature tali da provocare la morte della pianta.

Cita:
Domanda: l'uomo possiede un attrezzo che possa emanare tale ondata di microonde? No.

Si: uno forno a microonde.
Ma rimane un espediente del tutto superfluo (anche se c'è almeno un esempio di chi è stato indotto ad usarlo) visto che l'irradiazione non è assolutamente necessaria.

Cita:
E l'uomo potrebbe, in una nottata (o addirittura in pochi minuti) creare frattali come quelli spesso rinvenuti?

Che l'uomo possa creare cerchi in una nottata è cosa assodata.
Che invece i cerchi compaiano in pochi minuti, mi sembra una leggenda priva di documentazione.

Cita:
testimonianza di alcune persone che avrebbero visto con i loro occhi alcune sfere di luce bianca volare velocissimamente sopra un campo di grano, lasciando dietro sè in pochi secondi un crop circle completo.

Questa sembra la descrizione del filmato di Oliver's Castle, più che altro.
Che non è una testimonianza ma un noto falso.



_________________
Ver. 2.5
Top
 Profilo  
 

Astronave
Astronave

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 645
Iscritto il: 28/06/2011, 02:03
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 03/07/2011, 17:52 
Secondo me il problema si risolve facilmente:
Qualcuno contatti questi cog....azzi di cropsmaker e gli dica di rifare lo stesso crops dell'uomo alato O DI QUELLO RAFFIGURANTE IL VOLTO ALIENO CON UN DVD IN MANO in una notte al buio su un altro campo senza uso di elicotteri a loro supporto che indicano ai cropsmaker se il disegno viene bene o no, facendosi riprendere dalle telecamere di una tv nazionale, usino pure 60 persone o anche 600 e facciano vedere il disegno ugale ultimato e preciso nelle distanze nonche' con lo stesso tipo di piegatura delle spighe e senza lasciare le loro impronte. Poi facciano venire qualcuno con un contatore geiger a misurare la radioattivita' relativa e confrontiamo pure i valori. Se vogliono a tutti i costi comprovare che tutti i crops sono di fattura umana e' l'unico sistema che hanno per farlo. Fino ad allora i detrattori non avete nessuna prova che la totalita' dei crops siano di origine umana.

a questo punto basta un solo crops a non essere di origine umana a far crollare tutte le prove che tutti i crops siano di origine umana e NON IL CONTRARIO!!! [;)]


Ultima modifica di Vrillon il 03/07/2011, 17:57, modificato 1 volta in totale.


_________________
Svegliarsi per credere, ma non credere mai di essere gia' sveglio!!

La Creduloneria e' pura FEDE, chi ha fede in qualcosa chiama credulone chi ha fede in un altra cosa!!!

L'immaginario e' l'infanzia della coscienza.
Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1933
Iscritto il: 06/12/2008, 14:15
Località: Brighton
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 03/07/2011, 19:44 
Appena un gruppo dice che ha fatto un cerchio tutti che ci credono.
Non sappiamo niente di loro.

Capisco che gli scettici si galbanizzano però ci sarebbe da vedere se questo gruppo esiste solo allo scopo di screditare il fenomeno.

Io propongo sempre di andare la. 100 euro di aerei. Andiamo in tenda, e si dividono le spese di noleggio macchina.
Ci muniamo di cartina, segnamo tutti i crop prima di partire. Io ho il tom tom con cartina europea.



_________________
...the earth is an enclosed plane, centered at the North Pole and bounded along its outward edge by a wall of ice, with the sun, moon, planets, and stars only a few hundred miles above the surface of the earth.
Top
 Profilo  
 

Astronave
Astronave

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 645
Iscritto il: 28/06/2011, 02:03
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 03/07/2011, 20:32 
L'idea di partire formando un gruppo e riunendoci tutti insieme mi piacerebbe molto, perche non facciamo un sondaggio per vedere chi e' daccordo e poi scegliamo un organizzatore che si occupi del trasporto, delle date di partenza, delle attrezzature che serviranno (io posso mettere una telecamera JVC miniDV con 25x zoom ottico e un binocolo 60x),
insomma proviamo a organizzarci qualche volta...basta discutere, AGIAMO! [:D]



_________________
Svegliarsi per credere, ma non credere mai di essere gia' sveglio!!

La Creduloneria e' pura FEDE, chi ha fede in qualcosa chiama credulone chi ha fede in un altra cosa!!!

L'immaginario e' l'infanzia della coscienza.
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 105 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 3, 4, 5, 6, 7

Time zone: Europe/Rome


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 18/01/2021, 20:56
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org