Time zone: Europe/Rome




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 13 messaggi ] 
Autore Messaggio

Stellare
Stellare

Avatar utente

Premio Coerenza e ProfessionalitàPremio Coerenza e Professionalità

Non connesso


Messaggi: 12510
Iscritto il: 30/11/2006, 09:44
Località:
 Oggetto del messaggio: Vaticano: abrogato “Yahweh”, è poco cristiano
MessaggioInviato: 17/07/2012, 18:39 
Vaticano: abrogato “Yahweh”, è poco cristiano
http://www.uaar.it/news/2008/08/20/vati ... to-yahweh/

Se­con­do re­cen­ti di­spo­si­zio­ni del Va­ti­ca­no, ri­sa­len­ti a fine giu­gno e con­te­nu­te in una Let­te­ra alle Con­fe­ren­ze Epi­sco­pa­li sul nome di Dio, l’im­pro­nun­cia­bi­le nome ebrai­co di Dio (rap­pre­sen­ta­to dal te­tra­gram­ma “YHWH”) non può più es­se­re usa­to nel­le pre­ghie­re e nel­la li­tur­gia, dato che poco si adat­ta alla na­tu­ra di­vi­na di Cri­sto af­fer­ma­ta dal cat­to­li­ce­si­mo. In­fat­ti, ras­si­cu­ra­no le au­to­rità va­ti­ca­ne, per fare in modo che “la Pa­ro­la di Dio, scrit­ta nei sa­cri te­sti, pos­sa es­se­re con­ser­va­ta e tra­smes­sa in modo in­te­gra­le e fe­de­le, ogni tra­du­zio­ne mo­der­na del li­bro del­la Bib­bia pun­ta ad es­se­re una tra­spo­si­zio­ne fe­de­le ed ac­cu­ra­ta dei te­sti ori­gi­na­li”.

Pare in­fat­ti che in anni re­cen­ti pren­da sem­pre più pie­de la ten­den­za ad uti­liz­za­re il ter­mi­ne ebrai­co per de­si­gna­re Dio, cosa di cui si dol­go­no le au­to­rità va­ti­ca­ne, che san­ci­sco­no: “Nel­le ce­le­bra­zio­ni li­tur­gi­che, nel­le can­zo­ni e nel­le pre­ghie­re il nome di Dio nel­la for­ma di te­tra­gram­ma ‘YHWH’ non è da usa­re né da pro­nun­cia­re”. Per la tra­du­zio­ne del­la Bib­bia il te­tra­gram­ma deve es­se­re in­ve­ce reso con al­tre espres­sio­ni, qua­li Lord, Si­gno­re, Se­gin­geur, Herr, Se­nor. Que­sto cam­bia­men­to lin­gui­sti­co, ap­pa­ren­te­men­te ozio­so, si in­se­ri­sce nel di­se­gno ge­ne­ra­le di Be­ne­det­to XVI vol­to al ri­tor­no ad una ri­go­ro­sa tra­di­zio­ne e ad una riaf­fer­ma­zio­ne del­la cen­tra­lità dell’isti­tu­zio­ne Chie­sa.



_________________
« Nel regno di chi cerca la verità non esiste nessuna autorità umana. Colui che tenta di recitarvi la parte di sovrano avrà a che fare con la risata degli dei » (Albert Einstein)

« Non dubitate che un piccolo gruppo di cittadini coscienti e risoluti non possa cambiare il mondo. In fondo è cosi che è sempre andata »
(Margaret Mead)
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 18194
Iscritto il: 08/07/2012, 15:33
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 18/07/2012, 03:38 
"Censura?" [:)]



_________________
la prima religione nasce quando la prima scimmia, guardando il sole, dice all'altra scimmia: "LUI mi ha detto che TU devi dare A ME la tua banana. (cit.)
Top
 Profilo  
 

Bannato
Bannato

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1908
Iscritto il: 19/12/2008, 12:48
Località: Las Palmas G.C. Islas Canarias
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 18/07/2012, 13:57 
hahahha, prima aboliscono il purgatorio...adesso la parola....

dovrebbero stampare la nuova bibbia chiamandola...." la parola della chiesa ...secondo la chiesa"...

[:o)] [:o)]



_________________
« Innanzi a quella foce stretta che si chiama colonne d'Ercole, c'era un'isola. E quest'isola era più grande della Libia e dell'Asia insieme, e da essa si poteva passare ad altre isole e da queste alla terraferma di fronte. In tempi posteriori,essendo succeduti terremoti e cataclismi straordinari, nel volgere di un giorno e di una brutta notte tutto in massa si sprofondò sotto terra, e l'isola Atlantide similmente ingoiata dal mare scomparve. »


ex Tecnico di volo militare....in pensione.....studi aeronautici
Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2712
Iscritto il: 04/12/2008, 11:27
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 18/07/2012, 14:34 
quante fesserie tocca sentire! come se a qualcuno importasse qualcosa di un nome. Un nome è un nome, una convenzione. Quello originale va più che bene! Se una cosa nasce con un nome: perchè cambiarglielo?


Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Premio Coerenza e ProfessionalitàPremio Coerenza e Professionalità

Non connesso


Messaggi: 12510
Iscritto il: 30/11/2006, 09:44
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 18/07/2012, 15:23 
Ragazzi, tutto ha una logica. Pensare che gli altri agiscano in un determinato modo perchè sono stupidi significa spesso che siamo noi a non essere in grado di vedere le ragioni nascoste dietro ad un'azione. Questa non è una mossa fatta a caso...



_________________
« Nel regno di chi cerca la verità non esiste nessuna autorità umana. Colui che tenta di recitarvi la parte di sovrano avrà a che fare con la risata degli dei » (Albert Einstein)

« Non dubitate che un piccolo gruppo di cittadini coscienti e risoluti non possa cambiare il mondo. In fondo è cosi che è sempre andata »
(Margaret Mead)
Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2900
Iscritto il: 20/01/2009, 21:11
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 18/07/2012, 16:44 
Cita:
Blissenobiarella ha scritto:

Ragazzi, tutto ha una logica. Pensare che gli altri agiscano in un determinato modo perchè sono stupidi significa spesso che siamo noi a non essere in grado di vedere le ragioni nascoste dietro ad un'azione. Questa non è una mossa fatta a caso...


Infatti, l'ho pensato anch'io. Di sicuro non fa piacere agli ebrei che i cristiani chiamino il loro dio nello stesso modo e non mi sento di dargli torto anche se non so se la motivazione di Ratzinger sia la stessa.
Comunque, la notizia non è nuova http://ricerca.repubblica.it/repubblica ... usare.html



_________________
Giovanni 8:32 conoscerete la verità e la verità vi farà liberi».
Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2900
Iscritto il: 20/01/2009, 21:11
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 18/07/2012, 16:46 
Cita:
Sirius ha scritto:

quante fesserie tocca sentire! come se a qualcuno importasse qualcosa di un nome. Un nome è un nome, una convenzione. Quello originale va più che bene! Se una cosa nasce con un nome: perchè cambiarglielo?


L'argomento nome di Dio, tetragramma sacro e tutta la questione che c'è introno da millenni non è argomento facilmente liquidabile in poche parole.



_________________
Giovanni 8:32 conoscerete la verità e la verità vi farà liberi».
Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2712
Iscritto il: 04/12/2008, 11:27
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 18/07/2012, 21:06 
Mi dispiace ma dissento. Se per tradizione si chiama in un certo modo, perchè diamine bisogna cambiarlo all'improvviso? è come se di punto in bianco decidessimo di cambiare nome al numero "zero" chiamandolo "zairo"

Tra l'altro faccio notare che a voler essere DAVVERO critici circa il nome da usare, c'è un'assonanza fonetica pazzesca tra la parola italiana "Dio" e la parola dell'antico greco "Dios", che è il genitivo della parola "Zeus" (nome del padre degli dei per gli antichi greci). Quanto ci sarebbe di cristiano nell'attuale nome che noi attribuiamo alla divinità?

nominativo: Zeus
genitivo: Dios --> italiano: Dio

(non so se vi intendete di "casi" della grammatica greca)


Ultima modifica di Sirius il 18/07/2012, 21:16, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 18194
Iscritto il: 08/07/2012, 15:33
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 19/07/2012, 02:46 
In realtà nessuno sa cosa voglia dire il tetragramma. Al tempo in cui si presume sia stato pronunciato quel suono l'ebraico non esisteva nemmeno quindi mi chiedo in che modo qualcuno possa pensare che quelle consonanti possano avere un significato. Non si sa nemmeno chi ha pronunciato quel suono che lingua parlasse :)

Fondamentalmete potrebbe essere un nome pronunciato in un qualche idioma (terrestre o alieno che sia) e quindi potrebbe non aver alcun significato intrinseco se non il nome proprio stesso. Che significato potrebbe avere il mio nome, in una lingua straniera, scritto solo con le consonanti e dopo millenni esaminato?

Lg (Luigi) = qualcuno potrebbe dire addirittura "wow la lg esisiteva già!" Ma forse nessuno vocalizzerà mai il mio nome in modo corretto perché nessuno lo ha mai sentito.

Fatta questa premessa credo che il motivo principale che ha spinto le alte sfere a fare questo cambio di protocollo magari per non identificare direttamente Yahweh con Dio visto che nell'antico testamento tutto sembra tranne che un Dio. È un modo per censurare quel nome e toglierlo dalla memoria collettiva cristiana nel corso degli anni... Possibile?



_________________
la prima religione nasce quando la prima scimmia, guardando il sole, dice all'altra scimmia: "LUI mi ha detto che TU devi dare A ME la tua banana. (cit.)
Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2712
Iscritto il: 04/12/2008, 11:27
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 19/07/2012, 10:11 
possibilissimo, ma a prescindere da quale sia la mistica, nobile motivazione, per me resta uno "stupro storico".


Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Premio Coerenza e ProfessionalitàPremio Coerenza e Professionalità

Non connesso


Messaggi: 12510
Iscritto il: 30/11/2006, 09:44
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 19/07/2012, 10:14 
Quoto Max e Siri. E' quello che succede da sempre ma questa volta succede sotto i nostri occhi. Il minimo che possiamo fare è prenderne atto.
[;)]



_________________
« Nel regno di chi cerca la verità non esiste nessuna autorità umana. Colui che tenta di recitarvi la parte di sovrano avrà a che fare con la risata degli dei » (Albert Einstein)

« Non dubitate che un piccolo gruppo di cittadini coscienti e risoluti non possa cambiare il mondo. In fondo è cosi che è sempre andata »
(Margaret Mead)
Top
 Profilo  
 

Astronave
Astronave

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 902
Iscritto il: 11/12/2008, 12:11
Località: Tortoreto (te)
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 19/07/2012, 12:29 
Considerando che le mistiche tradizionali (semitiche e non) riconoscono un potere enorme alla pronuncia dei nomi la cosa non mi stupisce. Nei comandamenti è scritto "non pronunciare il Nome di Dio in vano". E' un comandamento esoterico, e si riferisce al non fare uso del potere del Nome in modo futile. Per questo quando ci si riferisce a Dio nella tradizione magica occidentale di derivazione cabalistica solitamente lo si invoca come Adonai (Signore), o con altri attributi. Il Tetragrammaton (YHWH) viene utilizzato per iscritto, sia nella costruzione di alcuni cerchi magici che per altri scopi. Ma solitamente non viene pronunciato. Diciamo che svilire un nome tanto potente con un uso quotidiano sarebbe comunque da considerarsi inappropriato. Nella tradizione Sufi si utilizza la pronuncia de 99 nomi di Allah (con cautela in alcuni casi) ma si dice esista un centesimo nome segreto di enorme potere che viene rivelato solo a pochissimi illuminati Maestri, che non lo userebbero per scopi egoistici. Non sono piccolezze queste scelte delle strutture religiose. Certo è che ricominciare ad utilizzare il Tetragrammaton nella liturgia, salderebbe la pratica religiosa Cattolica con l'egregore della Tradizione Ebraica e Cabalistica. E forse quello che non si vuole è proprio che i fedeli attingano a quel potere...



_________________
Rotas Opera Tenet Arepo Sator

Scientism is the new Religion
Scientists are the new priests
And we are the same old dumb believers
Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Avatar utente

Difensore della logicaDifensore della logica

Non connesso


Messaggi: 4526
Iscritto il: 05/12/2008, 22:51
Località: Padova
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 12/08/2012, 14:04 
L'intento di questa proibizione è chiaro: se si comincia a chiamare Dio con il suo nome ebraico, significa avvicinarsi alla dottrina e alla liturgia ebraico, con evidente "rischio" di una ebreizzazione del Cristianesimo, come è successo a certe Chiese evangeliche, che sono diventate chiese ebraico-cristiane. Per lo stesso motivo la Chiesa Cattolica proibisce di chiamare Dio con il titolo di "Madre" e non solo di "Padre".
La verità è che si temono altri moti "ereticali" che ormai invadono tutta la pratica e la dottrina della Chiesa da parecchio tempo, e siccome Ratzinger è un reazionario integralista in odore di antisemitismo della più bell'acqua....
Sì, insomma.... fate voi 2 più 2.....


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 13 messaggi ] 

Time zone: Europe/Rome


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 14/11/2019, 14:16
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org