Time zone: Europe/Rome




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 
Autore Messaggio

Rettiloide
Rettiloide

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 3616
Iscritto il: 28/08/2016, 09:26
 Oggetto del messaggio: Aree mistiche nel cervello,funghi e croci
MessaggioInviato: 29/10/2019, 20:43 
Cominciamo con la documentazione:

a)Aree MISTICHE
https://www.rsi.ch/rete-due/programmi/c ... 69104.html

b)Funghi,visioni infernali e croci

https://www.google.com/url?sa=t&source= ... -QhQOaHka8

Io non sono uno che si diverte a parlare di un suicidio/omicidio storico,inoltre apprezzo alcuni insegnamenti e contenuti dei Vangeli,MA voglio dirvi qualcosa che mi INTERESSA DIRVI!

****
Allegro,nel suo libro,uno scandalo per il perbenismo bigotto ma anche per l'ateismo "intellettuale",vi parla dell' amanita muscarina e dei
suoi effetti verificati in varie parti del mondo!
Sia in culture cristianizzate che in altre "aliene" dalla mitologia della croce ,l'ambita muscarina provoca strane visioni e effetti similari!
È vero che Allegro enfatizza la cosa ma l'interessante della sua tesi sta proprio nella scoperta delle aree mistiche del cervello!
Procediamo con calma,un passo dopo l'altro!
Le aree mistiche del cervello sono zone corticali che,se stimolate in pazienti sotto studio,causano negli stessi visioni,sensazioni,impressioni e altro TRADIZIONALMENTE ATTRIBUITE A ESTASI MISTICHE,ESPERIENZE RELIGIOSE,CONTATTI CON IL DIVINO,ecc ...
Questo in persone CREDENTI,AGNOSTICHE O ATEE,il che significa che ogni cervello umano ha queste aree e quindi può provocare le esperienze succitate!!
Se è vero che il cervello è il prodotto più evoluto dell'evoluzione umana,allora BISOGNA RICONOSCERE CHE QUELLE AREE NE SONO IL RISULTATO:in qualche modo esse si sono formate nel corso dell'evoluzione E IODUBITO CHE SI SIANO SVILUPPATE PER CASO E TANTO MENO PER NECESSITÀ!!!
La prima deduzione logica che posso fare è questa:
i nostri lontani antenati devono avere fatto un USO RITUALE E PER LORO NORMALE DI DROGHE,e queste droghe hanno creato,con il tempo,quelle aree!!
Una prima prova di questa tesi sta nel fatto che gli scienziati HANNO SCOPERTO CHE NEL CERVELLO CI SONO I RECETTORI(!) DEL CANNABINOLO: questo significa che i nostri antenati NE FACEVANO UN USO CONTINUO E INTENSI,al punto che la biochimica cerebrale si è adattata ad esso!!!
Ma questo vale anche per le endorfine e,in generale,per le "droghe naturali" prodotte dal cervello umano:oltre ad essere una costituente naturale ,esse sono state probabilmente sollecitate e definite da alcuni comportamenti,primo fra tutti il piacere sessuale,in particolare l'orgasmo!!
A questo punto la tesi di Allegro non sembra più così ardita e azzardata,se è vero che uno dei funghi più rintracciabili,usabili e SIGNIFICATIVI PER GLI EFFETTI SPIEGATI,è proprio l'Amanita
Muscaria!!!
QUINDI C'È UNA EVIDENTE RELAZIONE TRA LO SVILUPPO BIOCHIMICO DEL CERVELLO E L'USO DI FUNGHI O VEGETALI ALLUCINOGENI,UNA RELAZIONE CHE IN QUALCHE MODO PONE DEI DUBBI SULLE ESPERIENZE RELIGIOSE E MISTICHE DEGLI UOMINI!
ATTENZIONE:non sto dicendo affatto che Dio non esista o che Cristo non sia mai esistito,STO DICENDO CHE LE SCOPERTE NEUROSCIENTIFICHE,LO STUDIO DEGLI EFFETTI ALLUCINOGENI E E STUPEFACENTI DI PRODOTTI NATURALI,IL LORO LEGAME CON I RECETTORI CEREBRALI E LA LORO "SIMPATIA" BIOCHIMICA CEREBRALE UMANA SONO EVIDENTI !!!
, Perciò c'è del "marcio in Danimarca" e questo marcio NON È CERTO IMPUTABILE A DIO ,IN CUI IO CREDO VISTO IL FATTO CHE LUI CREDE IN ME;
il marcio in questione è proprio l'INTERFERENZA E L'INQUINAMENTODI UNA LIBERA E SANA SPIRITUALITÀ da parte della biochimica cerebrale sviluppatasi sulla base di esperienze che MISTICHE NON ERANO DI CERTO!!!
L'ESSERE UMANO È DIPENDENTE E FACILMENTE INFLUENZABILE E PREDA DI DIPENDENZE:ognuno di noi connette la propria biochimica all'esperienza e all'ambiente,le proprie ENDORFINE E RECETTORI SIMILOPPIACEI E CANNABINOLO I NON TANTO O SOLO A DROGHE ESTERNE ,MA A PIACERI E PEACK EXPERIENCE PERSONALI!
L'ESSERE UMANO è in un certo senso "fatto" da piaceri che tende a massimizzare e "fatto" anche dal dover e voler minimizzare i dolori:IL CIRCUITO ENDORFINICO È IL PIÙ POTENTE COMPAGNO DELL'UMANITÀ,POSITIVAMENTE E NEGATIVAMENTE,QUESTO PER ME È PALESE E NORMALE!!!
Il problema non sta in questo ma NELLA CONFUSIONE TRA IL SUO ESSERE E CAUSARE EFFETTI con presunte esperienze e "realtà" ,in particolare religiose!
Non solo,ma la stessa cosa si può dire PER LE ESPERIENZE NON RELIGIOSE MA SIGNIFICATIVE
PER LA GENTE:il circuito endorfinico e ormonale lega le persone a fatti e cose che SEMBRANO AVERE ESSI STESSI,COME TALI,QUEI SIGNIFICATI CHE SONO INVECE EFFETTI DELLE AREE MISTICHE E DELLA BIOCHIMICA DEL PIACERE CEREBRALE!!!
IN ALTRE PAROLE,L'UMANITÀ SI "AUTO...FA" E NON SE NE RENDE CONTO,COSTRUENDO IDEOLOGIE,MASSIMI SISTEMI,TEORIE, ESOTERISMI E ASPETTI RELIGIOSI CHE HANNO A CHE FARE SOLO O PRINCIPALMENTE CON LA BIOCHIMICA STESSA!!!
In questo modo si autoinganna e. si preclude VERE ESPERIENZE LIBERE E SANE,molto meno eccitanti o piacevoli,spettacolari e visionarie,MA MOLTO PIÙ VERE,UTILI E GRATIFICANTI!!!





[:304]


Top
 Profilo  
 

Rettiloide
Rettiloide

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 3616
Iscritto il: 28/08/2016, 09:26
 Oggetto del messaggio: Re: Aree mistiche nel cervello,funghi e croci
MessaggioInviato: 29/10/2019, 23:48 
Una delle proprietà interessanti dell' amanita muscaria è la sua miracolosa facoltà di nascere senza semi: una particolarità che ricorda la nascita di Cristo libera da seme umano!
Un'altra particolarità ,non citata dai critici di Allegro,sono le visioni "infernali" prodotte dal fungo,con personaggi urlanti ,fuoco e croci o similcroci con gente abbarbicata ad esse!
Infine,l'eccitazione e la depressione concomitanti provocate da due agenti chimici del fungo stesso:
Eccitazione e Depressione,"vitalità" e "morte",confuse negli effetti ricordano l'eccitazione che Cristo generava nelle persone e,nel contempo,la depressione e la morte che lo accompagnavano e che presumibilmente influenzava i suoi apostoli!
Bisogna dire una cosa,a questo punto:Allegro sembra aver portato un dubbio,che non bisogna prendere alla lettera e estendere oltre limiti ragionevoli.
Nell'ultima cena,Cristo dà il pane e il vino ai suoi apostoli:pane e vino che rappresentano il suo corpo,il suo sangue,la sua morte e resurrezione:Allegro direbbe..."pane?"...che tipo di
"pane"?
Andiamo avanti:dopo la cena si spostano nell'orto degli ulivi,Cristo è visibilmente impaurito,depressore nel contempo eccitato in un modo strano!Chiede agli apostoli di non dormire,poi si apparta e soffre....Gli apostoli invece dormono:quali apostoli dormirebbero sapendo quello che sarebbe successo,specie dopo aver visto il loro maestro in quello stato?
Forse erano sotto un effetto alterante,una sonnolenza indotta,una specie di torpore?
Vedete,io pongo dei dubbi,dato che ho dei dubbi anch'io,sulla vicenda di Cristo!
Tornando all'Amanita Muscaria,i tossicologi spiegano i suoi effetti allucinatori,sensoriali,metabolici ma NON SPECIFICANO MAI IL GENERE DI ALLUCINAZIONI VISIVEE UDITIVE,mentre pongono l'accento sugli effetti somatici e i danni!
Ora,un fungo che provoca allucinazioni di un certo genere in persone diverse,persone che in genere lo consumano in gruppo,viste anche le sue proprietà contraddittorie ,il fatto che nasca senza semi,la sua bellezza innegabile,il suo essere rosso e bianco,i colori del fuoco,del caldo, dell'aggressività,della purezza...PUÒ CREARE UNA RITUALIZZAZIONE RELIGIOSA E UN SISTEMA DI CREDENZE!
Io non ci trovo niente di illogico,anzi, quindi l'idea che attorno all'uso continuo di un fungo con quelle caratteristiche uniche,possa nascere qualcosa di religioso e di unico che ne simbolizza gli effetti
non può essere condannata dai credenti e scartata dagli studiosi!
L'Amanita Muscaria si chiama anche OVOLO malefico,per la sua forma embrionale e le sue caratteristiche:ma l'UOVO non è forse un simbolo alchemico importante,l'embrione da cui nasce l'Uomo Nuovo,senza inseminazione umana??
Allora,riepilogando:
a)i nostri antenati vedono un fungo molto bello,che nasce senza semi,con i colori del sangue e della purezza, sviluppatosi da un uovo
b)ovviamente,lo colgono e lo mangiano
c)questo fungo causa loro eccitazione,sensazioni di forza,allucinazioni visive e uditive infernali,con croci e similcroci,fuoco,ecc....
d)oltre a questo,dopo,depressione,stanchezza,perdita di coscienza,a volte il coma e la morte
CHE POSSONO PENSARE I NOSTRI ANTENATI DI TUTTO CIÒ?
CHE QUELFUNGO,RE DELLA NATURA ,HA QUALCOSA DI DIVINO,FORSE È UN DIO,UN DIO CHE DÀ FORZA,ECCITAZIONE,PARLA(!!)E DÀ VISIONI (!!), POI TOGLIE QUELLO CHE DÀ E PUÒ DARE LA MORTE!!!
Guardate che non siamo molto lontani dalla simbolizzazione cristiana,se Cristo, lasciata la casa e viaggiato per anni ,fosse venuto in contatto con quel tipo di pratiche e di credenze, AVREBBE TROVATO SUBITO UNA CORRISPONDENZA CON LA TRADIZIONE EBRAICA,avrebbe studiato la cosa e FORSE l'avrebbe utilizzata!
Mi permetto un aggancio con il miracolo del pane e dei pesci:se alla gente fosse stato dato un pezzettino di fungo gli effetti sarebbero stati notevoli e avrebbero poi lasciato il segno...
Lo ripeto:io sto ragionando logicamente confrontando esperienze e credenze,non sto facendo religione o antireligione,sto rendendomi conto che Allegro ha visto qualcosa di strano e di interessante,che vale la pena di discutere!
Tra l'altro,come avrebbe fatto un uomo normale a sopportare 95 frustate, insulti e dileggi,PORTARE LA CROCE IL GIORNO DOPO IN CIMA A UN MONTE, SOPPORTARE LA CROCIFISSIONE E RESTARE VIVO PER ORE DIALOGANDO PER GIUNTA CON SUA MADRE,GIOVANNI E IL LADRONE???
E tutto questo senza un collasso,un infarto.....???
PERÒ SAREBBE STATO POSSIBILE SE QUELL'*UOMO AVESSE AVUTO UN ASSO NELLA MANICA,QUALCOSA CHE LO AVREBBE SOSTENUTO,IN PARTE ANESTETIZZATO,QUINDI DEPRESSO E MESSO IN COMA FINALE:CHE COSA???
Sono sorpreso da quanto sto scrivendo, perché mi esce spontaneo come da una intuizione continua,libera di essere perché ho sospeso,in questo frangente,ogni censura:sorpreso da queste correlazioni che non mi aspettavo!
Non me ne vogliano i credenti,non ne approfittino gli atei,io sono un esploratore e un informatore,non sono un Maestro o un Allievo di chicchessia,quindi non ho problemi nè peli sulla lingua:per me conta solo il perché e la verità delle cose,non il giusto,lo sbagliato,il bene,il male,il buono,il cattivo!!!
Buona riflessione!!!


Top
 Profilo  
 

Rettiloide
Rettiloide

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 3616
Iscritto il: 28/08/2016, 09:26
 Oggetto del messaggio: Re: Aree mistiche nel cervello,funghi e croci
MessaggioInviato: 30/10/2019, 07:56 
Spero di non aver scandalizzato nessuno, neppure gli atei il cui anticristianesimo è vecchio come il cucco pur se riverniciato ogni volta!
In realtà,di Cristo non ha capito praticamente niente nessuno se non l' Apostolo Che Gesù Amava e le Donne del suo entourage!
Per il resto ci hanno pensato i Lux e i Rettiliani,proponendo Madonna Perfezione e
Morte ,due specie aliene che spariranno dalla faccia dell'universo come un peto nell'aria
(sempre che non siano già morte nella morte umana provocata proprio da loro!)


Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 4403
Iscritto il: 21/12/2018, 19:11
 Oggetto del messaggio: Re: Aree mistiche nel cervello,funghi e croci
MessaggioInviato: 30/10/2019, 09:54 
Gli effetti della muscarina però durano poco tempo, sempre che la dose non sia letale, anche gli eroinomani dicono che "dio c'è", ma l'Essere divino è esentdopping, oltre che eterno in Dio, cioè eternamente attaccato alla radice, allo Spirito che da la vita e non la morte.

Capirai bene che un simile Essere non è da confondere con un fumato allucinato tipico OGM di sinistra che pensa di essere lui dio negando Dio, per cui un vero Uomo e vero Dio può fare molte cose che le scimmie non possono, ciò perchè vive nell'Anima e non nel cervello, quindi è immune all'esteriore.

Che poi del Cristo, ucciso come un ladrone per motivi di cover-up sull'argomento, ne abbiano fatto lo zimbello religioso imperiale per pronare ogni Anima a dogmi, rituali, genuflessioni e pizzo domenicale, questo è un altro paio di maniche.
E' bene specificarlo ai divini sinistri, o no?

"Ovolo malefico"? Bene, questo è il punto essenziale della stranezza, esistono infatti nella flora e nella fauna esemplari molto simili tra di loro, da un lato quelli buoni e dall'altro quelli cattivi, cioè quelli che fanno bene e quelli che fanno male; non ti pare un'anomalia peggiore della Luna questo?
A me no, qualcuno avrà modificato alcuni generi viventi originali usandoli come vere trappole mortali per gli umanoidi della Terra, stesso discorso nel campo microbico.



_________________
Immagine

Offtopic (fuori argomento)
Correte correte... che per pagare i mercanti e i loro camerieri dovrete rubare sempre di più, e attenti a non dimenticarvi la carta di credito a casa... che se vi rompete il muso per strada neppure il carroattrezzi viene più a prendervi.
Mi raccomando: Votate, umili e silenti.
.
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Connesso


Messaggi: 8571
Iscritto il: 03/12/2008, 18:42
Località: romagnano sesia
 Oggetto del messaggio: Re: Aree mistiche nel cervello,funghi e croci
MessaggioInviato: 30/10/2019, 09:58 
cari amici, vedere anche topic
viewtopic.php?f=23&t=12082
viewtopic.php?t=1718&start=1

ciao
mauro



_________________
sono lo scuro della città di Jaffa
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 

Time zone: Europe/Rome


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 27/10/2020, 18:52
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org