Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 405 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7 ... 27  Prossimo
Autore Messaggio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 25
Iscritto il: 19/12/2010, 09:34
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 21/12/2010, 18:20 
credo siano riflessioni e scritti molto interessanti i vostri
io parlando terra a terra direi solo certo i Cristiani non si sono forse nemmeno accorti di aver "copiato dal mitraismo"
Visto che l'imperatore Costantino dopo nicea e con il concilio è stato abile a dare il potere e quindi a sostenere chi gli faceva più comodo comunque come scrivo sul mio libro
si trovano troppe similitudini come scrive zio Ot tra il nuovo credo (Cristo consustanziale al padre) ufficilizzato da Costantino e il Dio Mitra.
Furbetto costantino non è mica stato lì a Creare nuove regole nuove date e nuove tradizioni era troppo faticoso :))) diciamo che ha attinto da fonti già esistenti!!!
[}:)]
Grazie per la segnalazione Zio Ot!!!!!!! poi mi spulcio bene la sezione!! [:X]


Top
 Profilo  
 

Ufetto
Ufetto

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 87
Iscritto il: 16/11/2010, 04:13
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 22/12/2010, 01:35 
Cara Titania, intanto benvenuta...
Credo che un nuovo re desideri farsi odiare meno possibile dai popoli conquistati e che sia strategicamente molto utile cercare un passaggio "soft" ad altri usi per i templi preesistenti, sovrapporre festività, soppiantare i costumi. Elimino il vecchio senza dare troppo nell'occhio. Ti piazzo una chiesa dove prima c'era un mitreo, un Santo al posto della tua antica dea, si è sempre fatto così ...
Per TTE, il serpente è un simbolo affascinante e antichissimo, ed in quanto tale si porta addosso molteplici significati, diciamo che strada facendo si è "caricato". Considera la stranezza di questo animale: l'assenza di gambe e l'andatura strisciante e sinuosa come l'onda che ricrda l'acqua; l'espressione fissa sconcertante;, il periodo di letargo, per cui scompare in inverno e riappare a primavera come Proserpina figlia di Cerere; la muta della pelle che è una corazza rigida di squame che viene abbandonata come un guscio ogni anno; il veleno che può dare la morte, ma anche curare, non per niente compaiono serpenti sul caduceo di Mercurio, ma anche Giunone Sospita(= salvatrice) ha in mano due serpenti; l'uròboro (che si mangia la coda ) è il famoso serpente che forma il cerchio del tempo inteso come eternità(penso che valga anche per la divinità-leone di cui si parlava) idem dicasi per le spire. La spirale in cui si avvolge per dormire è simbolo solare, di vita (ricorda la kundalini) si raffigurava in senso antiorario, come anche la svastica, ed è fra i più antichi simboli della Dea Madre .
Nella tradizione cristiana gli sono stati affibbiati caratteri negativi, ma credo ciò abbia a che fare con il peccato di superbia di cui viene accusata Eva, rea di voler conoscere e capire [;)]



_________________
melusina
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Il saggioIl saggio

Non connesso


Messaggi: 9528
Iscritto il: 03/12/2008, 13:35
Località: GOTHAM
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 26/12/2010, 13:40 
Cita:
barionu ha scritto:

LE FESTE DELL' ANTICA ROMA


http://www.maat.it/livello2/Dizionario% ... 20Roma.htm


Molto pratico per la consultazione.

L' attendibilità è da valutare.





IL CALENDARIO ROMANO

http://www.maat.it/livello2/calendario-romano.htm





SU MITHRA E IL NATALE


http://www.ufoforum.it/topic.asp?TOPIC_ ... ichpage=10


MIO POST IN DATA - 28/08/2009 : 00:14:24




zio ot [;)]


l' Esegesi Cattolica sul 25 Dicembre

http://www.zenit.org/article-21393?l=italian

sebbene lo stesso Vaticano ci creda poco ...

http://www.vatican.va/holy_father/john_ ... 22_it.html


zio ot [;)]


Ultima modifica di barionu il 26/12/2010, 13:54, modificato 1 volta in totale.


_________________
http://www.ufoforum.it/topic.asp?TOPIC_ID=57
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Il saggioIl saggio

Non connesso


Messaggi: 9528
Iscritto il: 03/12/2008, 13:35
Località: GOTHAM
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 26/12/2010, 13:42 
DA

http://www.ufoforum.it/topic.asp?TOPIC_ ... ichpage=10

RIPORTO IL MIO POST DEL

28/08/2009 : 00:14:24





Cita:
Riccardo aeritel ha scritto:

Cita:
Thethirdeye ha scritto:

A proposito di questo discorso mi permetto di fare una precisazione
che potrebbe essere a mio avviso assolutamente rilevante.... o,
come si dice, potrebbe fare la differenza.... [:3]


::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

Fonte: http://www.macrolibrarsi.it/libri/__figli_di_matrix.php

Il cristianesimo nacque come commistione tra le antiche storie simboliche sul Sole, le allegorie delle scuole misteriche e il simbolismo del culto del serpente, tutti elementi che interpretò alla lettera e calò in un preciso contesto storico. L'elite del clero e altri iniziati sapevano cosa significassero realmente quelle storie, e ancora oggi lo sa, ma continuano a dire alla gente che esse vanno interpretate alla lettera e che chi non ci crede sarà dannato. Circa 1.200 anni prima di "Gesù", ecco cosa si diceva in Oriente del "salvatore pagano" (Virishna): egli nacque da madre Vergine per Immacolata Concezione attraverso l'intervento dello Spirito Santo. Con ciò si compieva un'antica profezia. Quando nacque, il tiranno allora in carica decise di ucciderlo. E i suoi genitori cercarono scampo nella fuga. Tutti i bambini maschi sotto l'età di due anni furono uccisi dal tiranno che cercava di uccidere quel bambino. Angeli e pastori presenziarono alla sua nascita e gli portarono doni come oro, incenso e mirra. Fu venerato come il salvatore degli uomini e condusse una vita retta e umile. Realizzò miracoli, compresa la guarigione dei malati, la restituzione della vista ai ciechi, l'eliminazione dei demoni e la resurrezione dei morti. Fu condannato a morire su una croce tra due ladroni. Discese agli inferi e resuscitò dai morti per ascendere di nuovo in cielo. Che si tatti solo di una coincidenza, caro arcivescovo? Beh, allora senti questi.

Precedono tutti "Gesù" spesso di migliaia di anni.

Attis, il Figlio del Dio della Frigia

Nacque il 25 dicembre da madre vergine. Venne definito un "salvatore", l'unico figlio generato, e morì per salvare l'umanità. Fu crocifisso di venerdì - "venerdì nero" - e il suo sangue fu versato per redimere la Terra. Patì la morte "con i chiodi e i bastoni". Fu il Padre e il Figlio uniti in un corpo terreno. Fu deposto in una tomba, scese agli inferi, ma tre giorni dopo, il 25 marzo, si scoprì che il suo corpo era sparito dalla tomba ed egli risorse come il "Dio Altissimo". Il suo corpo veniva simboleggiato dal pane e mangiato da quelli che lo veneravano.
Krishna (Cristo), il Figlio del Dio dell'India. Nacque da madre vergine il 25 dicembre e suo padre faceva il falegname. Una stella segnò il luogo della sua nascita, in cui accorsero angeli e pastori. Il tiranno massacrò migliaia di bambini nel ten-tativo di ucciderlo, ma egli scampò alla morte e continuò a compiere miracoli e a guarire gli infermi, soprattutto i lebbrosi, i ciechi e i sordi. Morì circa all'età di 30 anni e secondo alcune tradizioni fu crocifisso su un albero. Venne anche raffigurato su una croce, resuscitò dai morti e fu considerato il salvatore. I suoi seguaci pare lo conoscessero come "Jezeus" o "Jeseus", che significa "pura essenza". Si dice che egli ritornerà su un bianco cavallo per giudicare i morti e combattere contro il "Principe del Male".

Dioniso o Bacco, il Figlio del Dio della Grecia

Nacque da madre vergine il 25 dicembre e venne messo in fasce in una mangiatoia. Fu un maestro che viaggiò e realizzò miracoli. Trasformò l'acqua in vino (come il Sole) e cavalcò un asino in trionfo (come fece la divinità egizia Set). Egli fu il montone o l'agnello, Dio delle Vigne, Dio degli Dei e Re dei Re, l'Unico Figlio Generato, espiatore dei peccati, Redentore, Unto (Christos), Alfa e Omega. Fu crocifisso su un albero, ma risuscitò dai morti il 25 marzo. Durante il primo secolo a.C. anche gli Ebrei a Gerusalemme veneravano questa divinità. J.M. Roberts scrive in Antuquity Unveiled (Health Research, 1970) che "da IES, il nome fenicio di Bacco, discende il nome di Gesù". Egli aggiunge che IES si può dividere in "I" (l'uno) e "es" (fuoco e luce). Presa come un'unica parola, "ies" significa l'unica luce. Egli continua così: «Tale luce non è altro che la luce del Vangelo di San Giovanni; e questo nome si ritrova ovunque sugli altari cristiani, sia protestanti che cattolici, a conferma quindi del fatto che la religione cristiana non è che una modificazione del Culto orientale del Sole, attribuito a Zoroastro. I cristiani lessero quelle stesse lettere "IHS" del testo greco come "Jes" e il clero cristiano romano aggiunse la terminazione "us"».

Ecco alcune delle altre divinità precristiane a cui furono attribuite le stesse vicende di "Gesù":

Apollo, Èrcole e Zeus in Grecia; Adad e Mar-duk in Assiria; Bussha Sakia e Indra in India e Tibet; Salivahana in India meridionale e alle Bermuda; Osiride e Horus in Egitto; Odino, Bal-der e Frey in Scandinavia; Crite in Caldea; Zoroastro in Persia; Baal (bel) e Taut in Fenicia; Bali in Afganistan; Jao in Nepal; Wittoba a Bi-lingo; Xamolxis in Tracia; Zoar tra i Bonzi; Chu Chulainn in Manda; Deva Tat, Cosom e Sammonocadam in Siam; Alcide a Tebe; Mikado tra i Sintoo; Beddru in Giappone; Hesus o Eros e Bremrillaham tra i Druidi; Thor, figlio di Odino, tra i Galli; Cadmo in Grecia; Hil e Feta tra i Mandei; Gentaut e Quetzalcoatl in Messico; il Monarca Universale delle Sibille; Ischy a Formosa; il Divino Maestro di Piatone; il Sacro di Xaca; Fohi, Ieo, Lao-Kium, Chiang-Ti e Tien in Cina; Issione e Quirino a Roma; Promoteo nel Caucaso; Moahammed o Maometto in Arabia, Dahzbog tra gli Slavi; Giove e Qirino a Roma; Mitra in Persia, in India e a Roma.

Gesù come personaggio storico

Al di fuori dell'Antico Testamento non vi è segno o documento che attesti l'esistenza di un qualche Gesù. Un riferimento a questo personaggio contenuto nell'opera dello storico "ebraico" Josephus fu ovviamente aggiunto successivamente dal clero nel disperato tentativo di fornire un appoggio alla loro tesi. Si conoscono più di 40 autori che hanno descritto i fatti storici di Israele e della Palestina all'epoca in cui si presume sia vissuto "Gesù" ma nessuno di loro lo menziona. Lo scrittore Filone fu "contemporaneo" di Gesù e scrisse una storia dei Giudei, che coprì l'intero periodo. Filone visse vicino a Gerusalemme all'epoca in cui si suppone Gesù sia nato da madre vergine, abbia fatto la propria entrata trionfante a Gerusalemme a cavallo di un asino, e sia stato crocifisso per risorgere. In questo stesso periodo pare che anche il re Erode abbia ucciso tutti i bambini, nel tentativo di eliminare il "salvatore". Ma cosa ci riferisce Filone di questi straordinari fatti? Niente, nulla, zero di zero. Lo stesso si può dire dei documenti romani e dell'opera di tutti gli altri autori coevi. La spiegazione di tutto questo è molto semplice. Questi eventi non sono mai accaduti perché non è mai esistito alcun "Gesù".

:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::


Ho letto dati su Wikipedia inerente il solo Dioniso.
Completamente diversi da quelli descritti nel summenzionato sito.
Cito le prime frasi >

"Le notizie relative alle modalità della nascita di Dioniso sono intricate e contrastanti. Sebbene il nome di suo padre, Zeus, è indiscusso, quello di sua madre è invece vittima di numerose interpretazioni di autori. Alcuni dicono che il dio fosse frutto degli amori del dio con Demetra, sua sorella, oppure di Io, o ancora di Lete; altri ancora lo fanno figlio di Dione, oppure di Persefone..."

http://it.wikipedia.org/wiki/Dioniso

Come dire (in merito alle affermazioni sui 1000 personaggi identici a Gesù) solita fuffetta atea [:D]

...



ALLORA !


cerchiamo di fare ordine in questo immane casino.

D. Icke ,nella parte citata sopra da TTE , ha fatto un copia/incolla da sito Alateus della studiosa Acharyas .

http://www.alateus.it/



e vi spiego come va letta la faccenda . [;)]

ad esempio la storia di tutti questi Dei nati il " 25 dicembre " come Cristo.

Fino a 20 anni fa pochissimi sapevano , che la data del 25 era stata presa dalla Festa del Sole INVINCIBILE , associata al Dio Mithra.

Era stato Aureliano con un decreto del 254 d.c. a sancire la data :

allora , wiki , in questi 2 preziosi link è abbastanza precisa :

http://it.wikipedia.org/wiki/Sol_Invictus

e sul Crografo del 354 A.C.

http://it.wikipedia.org/wiki/Cronografo_del_354


Allora, anche la data certa del Dio Mithra è arbitraria, perchè NESSUNA FONTE SCRITTA CE LA CERTIFICA !!!!!!


vi invito a leggervi questo 3d

http://www.ufoforum.it/topic.asp?TOPIC_ ... hichpage=1


A questo punto , è curioso cercare di capire perchè questa data sia così importante per gli antichi ,

wiki qui se la cava bene


NATALE


Letteralmente natale significa "nascita". La festività del Dies Natalis Solis Invicti ("Giorno di nascita del Sole Invitto") veniva celebrata nel momento dell'anno in cui la durata del giorno iniziava ad aumentare dopo il solstizio d'inverno: la "rinascita" del sole. Il termine solstizio viene dal latino solstitium, che significa letteralmente "sole fermo" (da sol, "sole", e sistere, "stare fermo").

Infatti nell'emisfero nord della Terra tra il 22 e il 24 dicembre il sole sembra fermarsi in cielo (fenomeno tanto più evidente quanto più ci si avvicina all’equatore). In termini astronomici, in quel periodo il sole inverte il proprio moto nel senso della "declinazione", cioè raggiunge il punto di massima distanza dal piano equatoriale. Il buio della notte raggiunge la massima estensione e la luce del giorno la minima. Si verificano cioè la notte più lunga e il giorno più corto dell’anno. Subito dopo il solstizio, la luce del giorno torna gradatamente ad aumentare e il buio della notte a ridursi fino al solstizio d’estate, in giugno, quando avremo il giorno più lungo dell’anno e la notte più corta. Il giorno del solstizio cade generalmente il 21, ma per l’inversione apparente del moto solare diventa visibile il terzo/quarto giorno successivo. Il sole, quindi, nel solstizio d’inverno giunge nella sua fase più debole quanto a luce e calore, pare precipitare nell’oscurità, ma poi ritorna vitale e "invincibile" sulle stesse tenebre. E proprio il 25 dicembre sembra rinascere, ha cioè un nuovo "Natale". Questa interpretazione "astronomica" può spiegare perché il 25 dicembre sia una data celebrativa presente in culture e paesi così distanti tra loro. Tutto parte da una osservazione attenta del comportamento dei pianeti e del sole, e gli antichi, per quanto possa apparire sorprendente, conoscevano bene gli strumenti che permettevano loro di osservare e descrivere movimenti e comportamenti degli astri.


A questo punto la cosa forse è piu chiara : gli Antichi facevano nascere i loro Dei/Mito in quel giorno poichè, Astronomicamente , era

LA RINASCITA DEL SOLE.

L' ultimo che ci siamo beccati è il jesus.

Per cui Icke ha semplicemente fatto un lavoro/bignami/di sintesi.

se avesse citato e specificato il suo libro già corposo di 600 pagine
andava a 60000 pagine. [xx(]

In specifico su Mithra , sto facendo uno studio di comparazione nel 3d che ho citato prima.

Per quanto riguardi la storia dei 40 autori che non scrissero di Cristo in quel periodo, non solo è vera, ma persino eufemestica,

se pensiamo che i soli scrittori extraevangelici che parlano di lui sono Flavio Giuseppe e Tacito e, da notare,

il 90% di tutti gli studiosi concorda sul ritenere Flavio interpolato ,
e Tacito un 60% idem : falsificazioni dei bravi amanuesi post Costantino.

Per cui Caro Aeritel , non si tratta di fuffa atea , ma di solidi studi Storici

che attualmente, GRAZIE AL NET , stanno emergendo.

IN QUESTO SITO, LA FIGURA TRADIZIONALE DEL CRISTO TEOLOGICO

è in via di estinzione, visitatela ...


http://cristianesimoprimitivo.forumfree.net/?f=3580510



zio ot [;)]


Ultima modifica di barionu il 26/12/2010, 14:03, modificato 1 volta in totale.


_________________
http://www.ufoforum.it/topic.asp?TOPIC_ID=57
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Il saggioIl saggio

Non connesso


Messaggi: 9528
Iscritto il: 03/12/2008, 13:35
Località: GOTHAM
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 16/02/2011, 02:22 
Un reperto straordinario !!!

La Capsella di San Nazàro





http://www.youtube.com/watch?v=DA7tSR7qRyU




segue ...



_________________
http://www.ufoforum.it/topic.asp?TOPIC_ID=57
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Il saggioIl saggio

Non connesso


Messaggi: 9528
Iscritto il: 03/12/2008, 13:35
Località: GOTHAM
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 20/02/2011, 01:58 
SU MITHRA :


http://www.rajayoga.it/mithra/home1.htm


http://www.ancomarzioliceo.it/documenti ... mosyne.pdf



zio ot


Ultima modifica di barionu il 20/02/2011, 02:05, modificato 1 volta in totale.


_________________
http://www.ufoforum.it/topic.asp?TOPIC_ID=57
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Il saggioIl saggio

Non connesso


Messaggi: 9528
Iscritto il: 03/12/2008, 13:35
Località: GOTHAM
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 20/02/2011, 12:53 
Altri links

http://www.123people.it/s/il+mitreo


zio ot [;)]



_________________
http://www.ufoforum.it/topic.asp?TOPIC_ID=57
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Il saggioIl saggio

Non connesso


Messaggi: 9528
Iscritto il: 03/12/2008, 13:35
Località: GOTHAM
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 20/02/2011, 19:17 
Sulle origini del Natale

http://spigolaturesalentine.wordpress.c ... el-natale/

il berretto frigio

http://www.wikideep.it/cat/cappelli/berretto-frigio/


il mitreo di san clemente


http://www.angolohermes.com/luoghi/lazi ... mente.html



http://angolohermes.interfree.it/Luoghi ... mente.html


http://astronavepegasus.forumattivo.com ... oma#bottom


http://www.romasotterranea.it/homepage.html


Mauro, porca boia, non trovo una foto di san clemente della " schola mitraica " dove son presenti delle anfore !

Serve urgentemente !



zio ot [;)]


Ultima modifica di barionu il 20/02/2011, 19:39, modificato 1 volta in totale.


_________________
http://www.ufoforum.it/topic.asp?TOPIC_ID=57
Top
 Profilo  
 

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 8
Iscritto il: 18/02/2011, 18:51
Località: Torino
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 24/02/2011, 13:47 
L'intreccio di tutte le religioni...e le simbologie astronomiche




_________________
"La verità è che la verità cambia" [Friedrich Nietzsche]
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Il saggioIl saggio

Non connesso


Messaggi: 9528
Iscritto il: 03/12/2008, 13:35
Località: GOTHAM
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 24/02/2011, 23:54 




http://www.youtube.com/watch?v=DA7tSR7qRyU





Milano. Museo diocesano.

La capsella di San Nazaro. Periodo : metà del IV Secolo.




Si tratta probabilmete della più antica raffigurazione di Gesù Cristo che ci è pervenuta.

E ci testimonia alcune preziose indicazioni : guardate il taglio tipicamente Romano dei capelli di Gesù.

E' sconcertante la sua somiglianza con Giulio Cesare.

Da escludere che si tratti di una rappresentazione di un Cristo adolescente , vista la presenza dei 12 Apostoli.

( anche se io ne conto 11 ... )

Assolutamente rivelante è la presenza dei vasi e delle anfore presenti nei Mitrei, come ad esempio
quelli rinvenuti all' internodel Mitreo di San Clemente a Roma , nell' aula denominata " schola mitraica "

Mi dispiace non riportare nessuna foto, ma sul net non ne trovo.

Ampia documentazione invece nel libro di Federico Guidobaldi " San Clemente " del 1992 ,ed della Tipografia Mancini di
Villanova di Guidonia.

O nella " Piccola guida di San Clemente " a cura di Leonard Boyle ed 1960 , ripubblicata nel 1989.


E la presenza di 3 figure indossanti il berretto Frigio di Mithra su un lato della capsella,
mentre sul lato opposto le figure indossanti il berretto frigio sono 8 , più 2 solo accennate ( o corrose dai secoli ) , più la stessa figura centrale.
Tanto da far pensare a un rituale Mithraico.


http://www.wikideep.it/cat/cappelli/berretto-frigio/


Questo reperto ci rivela come la figura di Cristo fosse allora modellata sulle forme e il culto di Mithra , per poi mutare
Nel corso del V Secolo , riconfigurandosi sul modello di Seraphis.

Ed ecco Cristo con i capelli lunghi .

http://it.wikipedia.org/wiki/Serapide



Grotteschi , quasi ridicoli, i commenti del Curatore nel video " i 3 Ebrei ...con il berretto Frigio " [xx(]


Su San Clemente :

http://www.romeguide.it/FILES/visite/sanclemente.htm


zio ot [;)]


Ultima modifica di barionu il 25/02/2011, 00:51, modificato 1 volta in totale.


_________________
http://www.ufoforum.it/topic.asp?TOPIC_ID=57
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Il saggioIl saggio

Non connesso


Messaggi: 9528
Iscritto il: 03/12/2008, 13:35
Località: GOTHAM
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 26/02/2011, 02:39 
Cita:
E la presenza di 3 figure indossanti il berretto Frigio di Mithra su un lato della capsella,
mentre sul lato opposto le figure indossanti il berretto frigio sono 8 , più 2 solo accennate ( o corrose dai secoli ), più la stessa figura centrale.
Tanto da far pensare a un rituale Mithraico.



Da notare come nella prima scena 2 personaggi vengano condotti presso il " Sacerdote " con le mani legate,
e uno dei 2 compaia nell' altra scena con i 3 indossanti il berretto frigio che lo acclamano.

E' sicuramente un'iniziazione Mithraica.

Ancora una volta mi viene da pensare che Mithra sia l'Archetipo della Massoneria.

Uno dei tanti link su l'Iniziazione Massonica:

http://www.akhenaton.org/DOCUMENTI/Mass ... 20Como.pdf

Ma su come si svolgesse il rito , abbiamo il buio più assoluto.

Porfirio nel Astinenza dagli animali Libro IV cap 16 2/4 ci dice che Eubulo e Pallade
raccolsero tutti i logia del rito Mithraico.



Ma i bravi amanuensi cristiani si sono ben guardati dal tramandarli.

forse perchè avrebbero testimoniato precisamente quanto l' imprudente Giustino dice
nella sua Prima Apologia al capitolo LXVI


3 Infatti gli Apostoli, nelle loro memorie chiamate vangeli, tramandarono che fu loro lasciato questo comando da Gesù, il quale prese il pane e rese grazie dicendo: "Fate questo in memoria di me, questo è il mio corpo". E parimenti, preso il calice e rese grazie disse: "Questo è il mio sangue"; e ne distribuì soltanto a loro.

4. I malvagi demoni per imitazione, dissero che tutto ciò avveniva anche nei misteri di Mitra. Infatti voi già sapete, o potete apprendere, come nei riti di iniziazione si introducano un pane ed una coppa d'acqua, mentre si pronunciano alcune formule.

La Capsella di San Nazaro ci dice chiaramente che la Teurgia Cristiana nacque dai Misteri di Mithra.


zio ot


Ultima modifica di barionu il 26/02/2011, 02:56, modificato 1 volta in totale.


_________________
http://www.ufoforum.it/topic.asp?TOPIC_ID=57
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Il saggioIl saggio

Non connesso


Messaggi: 9528
Iscritto il: 03/12/2008, 13:35
Località: GOTHAM
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 16/04/2011, 23:46 
Una notizia importante .

Sono riuscito a trovare i 2 volumi del

Corpus Inscriptionum et Monumentorum Religionis Mithriacae di Martin Vermaseren


http://en.wikipedia.org/wiki/CIMRM

( mi è andata anche bene , solo 600 euri [xx(] ) ed entro breve procedo allo scanning dell' intero apparato fotografico in questo topic .

Ci vorrà un po' ... credo che sul net sia una premiere assoluta.

E sto per procedere allo scanning in alta risoluzione per quanto riguarda la " Capsella di San Nazaro " del Museo Diocesano di Milano .


zio ot [;)]


Ultima modifica di barionu il 16/04/2011, 23:47, modificato 1 volta in totale.


_________________
http://www.ufoforum.it/topic.asp?TOPIC_ID=57
Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2900
Iscritto il: 20/01/2009, 21:11
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 17/04/2011, 09:32 
Beh seguo ogni tanto questi discorsi: le divinità si assomigliano un po' tutte perché incarnano gli stessi archetipi. Io colgo il messaggio rivoluzionario e liberatorio di Yeoshua (che non credo abbia nulla in comune con gli altri personaggi), date e rituali sono relativi ed hanno a che fare con bisogno dell'uomo di affidarsi ai riti, il che dal punto di vista antropologico e culturale è interessantissimo.
Non solo le divinità si assomigliano. Magari la somiglianza fosse solo un fatto mitico! In Italia in meno di un secolo ci siamo beccati due tizi che sembrano figli della stessa mamma e più che un mito, sono un incubo della storia! Forse tra qualche anno si dirà che sono stati partoriti da qualche mente malata...[8)] Off topic ma fa riflettere...



_________________
Giovanni 8:32 conoscerete la verità e la verità vi farà liberi».
Top
 Profilo  
 

U.F.O.
U.F.O.

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 394
Iscritto il: 08/10/2009, 13:04
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 17/04/2011, 12:10 
***Io colgo il messaggio rivoluzionario e liberatorio di Yeoshua***
E' esatto, RIVOLUZIONARIO E LIBERATORIO dai Romani.
Tutto il contrario delle favole evangeliche. Ma anche li ci sono delle verità
sottaciute, così per dire:
Mt10,34: “Non crediate che sia venuto a portare la pace sulla terra; non sono
venuto a portare la pace, ma una spada”.

Lc21,49:“Sono venuto a portare il fuoco sulla terra: e come vorrei che fosse già acceso”
Tutto il contrario di tu scendi dalle stelle. Quale è la verità?
Saluti Cecco


Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2900
Iscritto il: 20/01/2009, 21:11
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 17/04/2011, 15:41 
Cita:
Cecco ha scritto:

***Io colgo il messaggio rivoluzionario e liberatorio di Yeoshua***
E' esatto, RIVOLUZIONARIO E LIBERATORIO dai Romani.
Tutto il contrario delle favole evangeliche. Ma anche li ci sono delle verità
sottaciute, così per dire:
Mt10,34: “Non crediate che sia venuto a portare la pace sulla terra; non sono
venuto a portare la pace, ma una spada”.

Lc21,49:“Sono venuto a portare il fuoco sulla terra: e come vorrei che fosse già acceso”
Tutto il contrario di tu scendi dalle stelle. Quale è la verità?
Saluti Cecco



Ma anche liberatorio dalla religione: Yeoshua è stato ucciso dal potere religioso e politico dell'epoca. E sarebbe la stessa cosa oggi in qualunque paese, vedi Gandhi e Martin Luther King. Anche la religione cattolica lo ha addomesticato. Se Dio ha creato l'uomo a sua immagine e somiglianza, l'uomo ha creato Dio a sua immagine e somiglianza e poiché Gesù diceva che "a ciascuno sarà fatto secondo la propria fede", chi crede in un Dio misericordioso, troverà e praticherà misericordia, chi crede in un Dio vendicativo, vivrà ed otterrà secondo il suo credo, chi crede che alla fine della vita, non resterà più nulla, sarà esaudito anche in questo... Non è facile da comprendere ma credo che il "trucco" sia tutto qui. Forse è per questo che Gesù si definiva sia figlio di Dio che figlio dell'uomo. Chi ha orecchie per intedere...



_________________
Giovanni 8:32 conoscerete la verità e la verità vi farà liberi».
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 405 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7 ... 27  Prossimo

Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 06/04/2020, 03:02
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org