Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 64 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo
Autore Messaggio

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12999
Iscritto il: 04/01/2017, 18:06
 Oggetto del messaggio: Re: RELIGIONI NEL MONDO
MessaggioInviato: 24/11/2019, 17:37 
Mi sorge spontanea una semplice osservazione: premesso che di religioni nel mondo (o presunte tali), ce ne sono fin troppe, e premesso inoltre che credere in una religione (qualsiasi essa sia), è o quantomeno dovrebbe essere una libera scelta, faccio appunto presente che Dio ha reso l'uomo libero anche in questo poiché Dio non vuole che gli uomini si sentano obbligati ad amarlo e a credere in lui. Del resto non è cosa diversa da una relazione sentimentale: voi altri sareste felici se una persona fosse obbligata ad amarvi? Almeno io no!

Nb: @Rev63, che la persona di Pietro possa esser criticabile per alcuni aspetti lo trovo anche comprensibile ma, egli non è sufficiente come elemento di giudizio sulla Chiesa né tantomeno sulla Fede cattolica. Del resto come ben sai la nostra Fede è dogmatica e non sempre all'uomo è dato comprendere le decisioni dell'Altissimo anzi, ciò è proprio la dimostrazione di quanto siam piccoli al suo cospetto.

Comprendo che per un non credente tutto ciò possa figurare di difficile comprensione ma ciò è quanto insegna la Teologia e al tempo stesso quella Fede al contrario semplice e alla portata di tutti e altresì capace di scavalcare ogni genere di dubbio o interrogativo troppo complesso, ovvero "credere senza aver visto" ergo senza dimostrazioni scientifiche o d'altro genere.

Nb: del resto se voi altri vi innamorate di qualcuno/a gli andate forse a chiedere le prove scientifiche del suo amore??? oppure se create un rapporto d'amicizia con qualcuno/a gli andate forse a chiedere le prove scientifiche della sua amicizia???



_________________
niente è come sembra, tutto è come appare
Top
 Profilo  
 

Astronave
Astronave

Non connesso


Messaggi: 728
Iscritto il: 03/10/2012, 07:06
Località: bs
 Oggetto del messaggio: Re: RELIGIONI NEL MONDO
MessaggioInviato: 24/11/2019, 20:49 
argla ha scritto:
rew63 ha scritto:
Nel mondo occidentale ed "evoluto" c'è "fame di Dio",e la chiesa romana
sembra incapace di dare risposte
Una millenaria liturgia ancorata alla visione "Paolina" non ha più senso,
tra i fedeli serpeggia sconforto,alle domande poste al prete di turno le risposte date
sono "meccaniche",non hanno "vita" sono parole "morte"
hanno "secoli" di vita e sono stanche anch'esse di essere ripetute
La chiesa deve ritornare alle origini,all'insegnamento "puro" per un risveglio della
"gnosi"


Rew, domanda forse sciocca ma per aiutarmi a capire, c' è davvero bisogno di "chiesa" ?
Non ci si potrebbe svincolare dall' idea della necessità di un' "istituzione" obbligata / comunità / insieme di dogmi ( ciascuno interpreti come preferisce ), e ragionare come singoli individui ( anime ) interessati ad avvicinarsi il più possibile a quel tipo di "risveglio" interiore ?




È da intendersi come consiglio,esortazione alla chiesa,
per un ritorno alle origini, "comunità gnostica,non istituzione", e non perseverare in quella romana
È mia opinione che la "chiesa romana" è stata ed è un "fallimento per la spiritualità
ha eliminato il culto imperiale, e non per il bene della libertà spirituale,
ma per costruire un altro impero ,costruire un altro culto, il culto della Chiesa

La "spiritualità" si basa su esperienze dirette,e non richiede necessariamente il contatto con il divino
in un determinato luogo,chiesa,o attraverso una persona designata ufficialmente
Implica una relazione speciale tra l'individuo e "Dio"
ed è essenzialmente un "affare privato",non dello "stato chiesa"


Cita:
Se non ti conosci, allora dimori nella povertà e sei povertà,vangelo di Tommaso



_________________
Credi veramente di essere un agglomerato di atomi tenuto insieme dalla forza di gravità?
Top
 Profilo  
 

Astronave
Astronave

Non connesso


Messaggi: 728
Iscritto il: 03/10/2012, 07:06
Località: bs
 Oggetto del messaggio: Re: RELIGIONI NEL MONDO
MessaggioInviato: 25/11/2019, 20:55 
@sottovento
Cita:
Del resto come ben sai la nostra Fede è dogmatica

Lo so bene,so anche che ognuno di noi è libero di credere in ciò che vuole, ma con
discernimento

400 anni prima di Cristo un tale di nome Platone scrisse:
Cita:
Direte quindi che, stando così le cose, il giusto verrà flagellato, torturato, gettato
in catene, accecato col ferro rovente, e infine, dopo tutto questo scempio, finirà per essere crocifisso …Platone, La Repubblica, libro II°

Eusebio,padre della chiesa,definii "intuizione filosofica" quanto sopra,
dichiara che Platone in realtà riconobbe lo stesso Dio di Mosè
e che anticipava il dogma della Trinità, e come
i cristiani insegnò l'immortalità dell'anima.
Con una piccola differenza,aggiungo,per Platone e gli gnostici il corpo
è prigione dell'anima,per i "cristiani paolini" è tempio dello spirito
Infatti la visione platonica del corpo come prigione dell'anima è estranea alla Bibbia


Anche Tertulliano non è da meno:
Cita:
Gli gnostici esplorano troppo e cercano la conoscenza.
Al contrario, un vero cristiano, se crede, deve sacrificare la conoscenza per la fede

Ma se prima non ti "conosci" tutto ciò non ha senso


La chiesa Paolina all'inizio corteggiò la filosofia,San Agostino insegna,
se ne appropriò e infine la fece cadere nel dimenticatoio
trasformandola nei secoli in "saggezza popolare"

Sempre Paolo scrive:
Cita:
Il marito infatti è capo della moglie, come la chiesa è sottomessa a Cristo, così anche le mogli devono essere sottomesse ai loro mariti in ogni cosa.(Efesini 5: 23)

Com'è possibile che sia nata questa "dottrina universale" da una tale visione del mondo?



_________________
Credi veramente di essere un agglomerato di atomi tenuto insieme dalla forza di gravità?
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12999
Iscritto il: 04/01/2017, 18:06
 Oggetto del messaggio: Re: RELIGIONI NEL MONDO
MessaggioInviato: 25/11/2019, 21:13 
rew63 ha scritto:
Com'è possibile che sia nata questa "dottrina universale" da una tale visione del mondo?

Caro @rev63, ho trovato le tue riflessioni interessanti (almeno rispetto ad altri te inviti al confronto dialettico), tuttavia a seguito delle tue osservazioni non comprendo una cosa sostanziale: quale sarebbe quindi la tua conclusione? Che la Chiesa è sessista e maschilista? (magari ci mettiamo anche il celibato), o più semplicemente essa è retrograda e poco al passo coi tempi?

Bene, ti dirò senza per questo voler anticipare la tua risposta, che a mio parere la Fede va anche saputa interpretare e vivere anche rispetto ad uno scritto di qualche secolo fa e non lo dico per farmi una religione ad personam ma soltanto perché ci riferiamo a scritti secolari ascrivibili quindi alle loro epoche, un po come se volessimo ragionare sul Dio della Bibbia senza considerare i Vangeli, i Concili etc.



_________________
niente è come sembra, tutto è come appare
Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 4540
Iscritto il: 04/12/2008, 01:10
 Oggetto del messaggio: Re: RELIGIONI NEL MONDO
MessaggioInviato: 26/11/2019, 08:19 
Da “Uccelli d'Italia” (Squallor)

Formato file: php


Immagine



Immagine



MaxpoweR ha scritto:
cioè voi credete davvero a ste pistolinate? Ma come siamo messi...



Eh si, c'è chi crede ciecamente a quelle pistolinate.
La dabbenàggine altrui è utile ad altri.

Col fare leva sui creduloni, alcuni soggetti fo##@n@ il mondo.
Anche con l'aiuto più o meno ingenuo degli stessi creduloni quando/se fanno entrare in “gioco” qualcosa come la sindrome di Stoccolma.

Poi facendo spallucce...... “Buonanotte al secchio per oggi”.....“Una mano lava l'altra”.....“Passami la grolla di Vin Santo” et..... “Volemose bene”. Immagine
Da troppo tempo qualcuno tira avanti il mondo così, con questa sorta di staffetta in loop. No? Immagine



Immagine



mauro ha scritto:
OGNI COMUNITA' SI E' FATTO UN DIO E UN MESSIA AD PERSONAM
OLTRE A SANTI, DIVINITA' VARIE, MAGHI E STREGONI IN UNA QUANTITA' INFINITA
FATTI AD USO E CONSUMO IN OGNI EPOCA


Però dai, c'è l'imbarazzo della scelta.
Ogni religione ha il proprio Dio (quello vero ovviamente.... quello/i di altre religioni, sette o chissà quale credo..... hmmmmm). Vabbèh.



_________________
नमस्ते

•Skywatchate più che potete•

____________________________
Time to eat all your words
Swallow your pride
Open your eyes. (Tears for Fears)
¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯
Tutto l'acciaio del mondo non vale la vita di un solo bambino.
Top
 Profilo  
 

Astronave
Astronave

Non connesso


Messaggi: 728
Iscritto il: 03/10/2012, 07:06
Località: bs
 Oggetto del messaggio: Re: RELIGIONI NEL MONDO
MessaggioInviato: 26/11/2019, 20:45 
sottovento ha scritto:
rew63 ha scritto:
Com'è possibile che sia nata questa "dottrina universale" da una tale visione del mondo?

Caro @rev63, ho trovato le tue riflessioni interessanti (almeno rispetto ad altri te inviti al confronto dialettico), tuttavia a seguito delle tue osservazioni non comprendo una cosa sostanziale: quale sarebbe quindi la tua conclusione? Che la Chiesa è sessista e maschilista? (magari ci mettiamo anche il celibato), o più semplicemente essa è retrograda e poco al passo coi tempi?

Bene, ti dirò senza per questo voler anticipare la tua risposta, che a mio parere la Fede va anche saputa interpretare e vivere anche rispetto ad uno scritto di qualche secolo fa e non lo dico per farmi una religione ad personam ma soltanto perché ci riferiamo a scritti secolari ascrivibili quindi alle loro epoche, un po come se volessimo ragionare sul Dio della Bibbia senza considerare i Vangeli, i Concili etc.



Il confronto tra persone civili è sempre costruttivo,
ridurre la "dialettica" a meri insulti senza argomentare è da filisteo

Alcuni uomini di Dio,preti pedofili,in effetti hanno interpretato letteralmente
le parole dei Vangeli vecchie di secoli :Lasciate i piccoli fanciulli venire a me, e non glielo vietate,
oppure il giovane che corre via nudo nel giardino dei Getsemani
Ma quasi tutto ciò che è scritto nei vangeli,anche se rimaneggiati, è simbolico
anche i dialoghi di "Gesù" non sono diretti, ma parabole cioè un racconto
in cui è posta una "gemma"
La verità si manifesta al mondo in "simboli ed immagini",
Non temere la carne e non amarla. Se la temi, essa ti dominerà. Se l'ami, essa ti divorerà e ti soffocherà.

Vangelo di Filippo

Anche la crocefissione è simbolica,ma chi viene crocefisso?
La "personalità",non certo "Dio"
Prima di scendere "negli inferi" e confrontarsi con il "demiurgo"
devi essere privo di "personalità",essa appartiene alla materia
è già proprietà del "demone"non del vero "Se"
Andare "giù" con indosso ciò che si era in "vita"
non ha alcun senso,e come mandare un agnello in mezzo a lupi famelici,
verremmo "mangiati" all'istante,e nessuna invocazione a "dio" avrebbe effetto
Per crocifiggere la personalità prima bisogna conoscere se stessi,
Jung direbbe "conoscere l'inconscio" cioè conoscere "l'inferno in vita"

Detto questo non voglio sminuire il tuo amore verso "Dio"
ma medita...



_________________
Credi veramente di essere un agglomerato di atomi tenuto insieme dalla forza di gravità?
Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 4403
Iscritto il: 21/12/2018, 19:11
 Oggetto del messaggio: Re: RELIGIONI NEL MONDO
MessaggioInviato: 28/11/2019, 14:41 
rew63 ha scritto:

Anche la crocefissione è simbolica,ma chi viene crocefisso?
La "personalità",non certo "Dio"
Prima di scendere "negli inferi" e confrontarsi con il "demiurgo"
devi essere privo di "personalità",essa appartiene alla materia
è già proprietà del "demone"non del vero "Se"
Andare "giù" con indosso ciò che si era in "vita"
non ha alcun senso,e come mandare un agnello in mezzo a lupi famelici,
verremmo "mangiati" all'istante,e nessuna invocazione a "dio" avrebbe effetto
Per crocifiggere la personalità prima bisogna conoscere se stessi,
Jung direbbe "conoscere l'inconscio" cioè conoscere "l'inferno in vita"


Sei un po' sconfussionato Rew, non basta dire cosa "non devi essere", serve dire Chi devi Essere per sconfiggere il Cornuto.

Se lo affronti con la "identità" terrena sei spacciato, devi Essere Identità di Dio, cioè avere la stessa Personalità del Padre.
E' più chiaro? Paolo di Tarso ha fallito lì.



_________________
Immagine

Offtopic (fuori argomento)
Correte correte... che per pagare i mercanti e i loro camerieri dovrete rubare sempre di più, e attenti a non dimenticarvi la carta di credito a casa... che se vi rompete il muso per strada neppure il carroattrezzi viene più a prendervi.
Mi raccomando: Votate, umili e silenti.
.
Top
 Profilo  
 

Astronave
Astronave

Non connesso


Messaggi: 728
Iscritto il: 03/10/2012, 07:06
Località: bs
 Oggetto del messaggio: Re: RELIGIONI NEL MONDO
MessaggioInviato: 28/12/2019, 09:46 
Morley ha scritto:
rew63 ha scritto:

Anche la crocefissione è simbolica,ma chi viene crocefisso?
La "personalità",non certo "Dio"
Prima di scendere "negli inferi" e confrontarsi con il "demiurgo"
devi essere privo di "personalità",essa appartiene alla materia
è già proprietà del "demone"non del vero "Se"
Andare "giù" con indosso ciò che si era in "vita"
non ha alcun senso,e come mandare un agnello in mezzo a lupi famelici,
verremmo "mangiati" all'istante,e nessuna invocazione a "dio" avrebbe effetto
Per crocifiggere la personalità prima bisogna conoscere se stessi,
Jung direbbe "conoscere l'inconscio" cioè conoscere "l'inferno in vita"


Sei un po' sconfussionato Rew, non basta dire cosa "non devi essere", serve dire Chi devi Essere per sconfiggere il Cornuto.

Se lo affronti con la "identità" terrena sei spacciato, devi Essere Identità di Dio, cioè avere la stessa Personalità del Padre.
E' più chiaro? Paolo di Tarso ha fallito lì.


Detto da te è tutto dire

Scrivi sempre di "Dio" senza mai chiarire il concento,
fa scena invocare gli dei quando non si conosce se stessi ma si usa il "copia-incolla"

Ti consiglio di dare un'occhiata,Ipocrisia (dal greco ὑποκρίνομαι «fingere»)
https://it.wikipedia.org/wiki/Ipocrisia

"Studia" Morley -Alias



_________________
Credi veramente di essere un agglomerato di atomi tenuto insieme dalla forza di gravità?
Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 4403
Iscritto il: 21/12/2018, 19:11
 Oggetto del messaggio: Re: RELIGIONI NEL MONDO
MessaggioInviato: 28/12/2019, 12:02 
Nino! Dio non è un "concetto", è il Padre di ogni Angelo ed ogni Anima Umana, presente in loro, Soggetti del suo Essere, e lo "studio" non può sostituirlo. Quindi non studierò mai.

Ma visto che parli di copia-incolla e metti un link non tuo, ti spiegherò cos'è un ipocrita:

L'ipocrita recita, perchè non è Anima in Dio, ma è scimmia nel mondo, e i suoi "studi" lo rendono morto, per cui l'unico link idoneo è questo:

viewtopic.php?f=23&t=20569

L'eterno presente dell'Anima non è un copia-incolla, ma Essere come Dio E'.



_________________
Immagine

Offtopic (fuori argomento)
Correte correte... che per pagare i mercanti e i loro camerieri dovrete rubare sempre di più, e attenti a non dimenticarvi la carta di credito a casa... che se vi rompete il muso per strada neppure il carroattrezzi viene più a prendervi.
Mi raccomando: Votate, umili e silenti.
.
Top
 Profilo  
 

Astronave
Astronave

Non connesso


Messaggi: 728
Iscritto il: 03/10/2012, 07:06
Località: bs
 Oggetto del messaggio: Re: RELIGIONI NEL MONDO
MessaggioInviato: 28/12/2019, 17:27 
Morley ha scritto:
Dio non è un "concetto", è il Padre di ogni Angelo ed ogni Anima Umana, presente in loro, Soggetti del suo Essere, e lo "studio" non può sostituirlo. Quindi non studierò mai.
.


Nessun umano o "alieno"di questo uni-verso può "definire" chi o cosa sia "Dio"
Tu gli attribuisci la figura di "padre" quindi "concetto umano",
new age,sentito dire,evangelico etcc...
Come ogni concetto esordisci con "è mia opinione"

"Anima" è un "lusso" Morley-Alias,bisogna "guadagnarsela"non è "gratuita",
ne un diritto,ne un bene che compri
Nessuno "dispensa" anime o angeli

Cita:
La Gnosi non è "l'ateismo" che distrugge Dio, contesta "l'immagine" esistente di Dio



_________________
Credi veramente di essere un agglomerato di atomi tenuto insieme dalla forza di gravità?
Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 4403
Iscritto il: 21/12/2018, 19:11
 Oggetto del messaggio: Re: RELIGIONI NEL MONDO
MessaggioInviato: 28/12/2019, 23:12 
rew63 ha scritto:
Nessun umano o "alieno"di questo uni-verso può "definire" chi o cosa sia "Dio"

Chi ti ha detto che Io Sono di "questo universo"? O lo hai deciso tu?
rew63 ha scritto:
Tu gli attribuisci la figura di "padre" quindi "concetto umano", new age,sentito dire,evangelico etcc...
Come ogni concetto esordisci con "è mia opinione"

Non dico mai "è mia opinione", con chi mi confondi, con una tua opinione?

Vedo che devo tradurre:

per Padre intendo il Dio vivente in cui Tutto ha origine, non il "padre" inteso dagli OGM terrestri. L'Origine eterna.
rew63 ha scritto:
"Anima" è un "lusso" Morley-Alias,bisogna "guadagnarsela"non è "gratuita",
ne un diritto,ne un bene che compri
Nessuno "dispensa" anime o angeli

Anima, Angelo e Spirito si E', oppure si è demone e OGM.
Nel mio Luogo non si vende, non si compra, non si "guadagna", tutto è "gratuito", non ci sono mercanti, nè bravi affaccendati a "guadagnare" qualcosa, figurati la propria Identità, là nessuno "dispensa" nulla, perchè Dio è in tutti e tutti in Dio, non ci sono deficit e solerti.
Qui vedo Anime, Angeli e perfino macachi vanagloriosi che "pensano" di guadagnare tutto, addirittura l'Anima, voglio vederli.
rew63 ha scritto:
Cita:
La Gnosi non è "l'ateismo" che distrugge Dio, contesta "l'immagine" esistente di Dio


E questa dove l'hai presa? Lagnosi ne ho visti tanti, arrivano, vomitano e fuggono.



_________________
Immagine

Offtopic (fuori argomento)
Correte correte... che per pagare i mercanti e i loro camerieri dovrete rubare sempre di più, e attenti a non dimenticarvi la carta di credito a casa... che se vi rompete il muso per strada neppure il carroattrezzi viene più a prendervi.
Mi raccomando: Votate, umili e silenti.
.
Top
 Profilo  
 

Astronave
Astronave

Non connesso


Messaggi: 728
Iscritto il: 03/10/2012, 07:06
Località: bs
 Oggetto del messaggio: Re: RELIGIONI NEL MONDO
MessaggioInviato: 29/12/2019, 20:30 
Morley ha scritto:
rew63 ha scritto:
Nessun umano o "alieno"di questo uni-verso può "definire" chi o cosa sia "Dio"

Chi ti ha detto che Io Sono di "questo universo"? O lo hai deciso tu?


Su questo hai ragione,essendo un Alias, sei virtuale,non brilli di luce propria ma riflessa
Ti pregherei di non intervenire nei miei post,essendo tu essere "Di-vino", non meritano il
tuo interesse


Cita:
Come disse il colonnello kurtz,rivolgendosi ad un sottoposto che vantava
di essere in missione segreta,investito di pieni poteri,quasi divini:
Lei non è niente di tutto questo,lei è un garzone di bottega a cui
il Padrone ha ordinato
di andare in giro a riscuotere crediti sospesi,
senza sapere perchè



_________________
Credi veramente di essere un agglomerato di atomi tenuto insieme dalla forza di gravità?
Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 4403
Iscritto il: 21/12/2018, 19:11
 Oggetto del messaggio: Re: RELIGIONI NEL MONDO
MessaggioInviato: 29/12/2019, 22:16 
rew63 ha scritto:
Su questo hai ragione,essendo un Alias, sei virtuale,non brilli di luce propria ma riflessa
Ti pregherei di non intervenire nei miei post,essendo tu essere "Di-vino", non meritano il tuo interesse

Come disse il colonnello kurtz,rivolgendosi ad un sottoposto che vantava
di essere in missione segreta,investito di pieni poteri,quasi divini:
Lei non è niente di tutto questo,lei è ungarzone di bottega a cui
il Padrone ha ordinatodi andare in giro a riscuotere crediti sospesi,
senza sapere perchè


Non sei Mauro tu, sei rew63, vero? Allora non vedo "tuoi topic" qui, non sei in grado di scriverne? E come potrei intervenire, forse nella tua testa? Mi sa che la "luce riflessa" da molto fastidio ai demoni dell'ombra, eh?
Sei troppo oscuro per scrivere topic, e poi i "sapienti" si tengono tutto per loro, giusto?
Sai spiegarmi cos'è un "alias"?

Non ho mai conosciuto il collennello Kurtz, è un tuo amico? Bene, allora ti lascio a lui.



_________________
Immagine

Offtopic (fuori argomento)
Correte correte... che per pagare i mercanti e i loro camerieri dovrete rubare sempre di più, e attenti a non dimenticarvi la carta di credito a casa... che se vi rompete il muso per strada neppure il carroattrezzi viene più a prendervi.
Mi raccomando: Votate, umili e silenti.
.
Top
 Profilo  
 

Astronave
Astronave

Non connesso


Messaggi: 728
Iscritto il: 03/10/2012, 07:06
Località: bs
 Oggetto del messaggio: Re: RELIGIONI NEL MONDO
MessaggioInviato: 02/01/2020, 17:47 
Cita:
Se la "moralità" di un popolo è "un'imitazione" di Dio, allora i loro concetti morali dipendono da come essi rappresentano il loro Dio.

In sintesi il pensiero di Giuliano detto l'apostata,imperatore e
filosofo romano,visse nel 4 secolo dc e fu l'ultimo reggente "pagano"

I "Galilei",cosi definiva i "cristiani", per Giuliano sono una setta di "ignoranti",
associano la loro religione al giudaismo, la considerano una continuazione
di quest'ultima, ma gli ebrei stessi non la riconoscono come propria, e anche tra i gentili
c'è chi scopre che c'e poco in comune tra l'una e l'altra, che il Dio dell'Antico Testamento
non è lo stesso Dio del Nuovo.
Il conflitto interno tra i cristiani genera eresie frutto di contraddizioni dei libri sacri del cristianesimo,
la dottrina di Dio, il dogma della Trinità, è un misto di politeismo greco e monoteismo ebraico
privo di ogni potere e verità
Con la divinizzazione di Gesù Cristo e l'indottrinamento che egli è il figlio di Dio,
i cristiani hanno cambiato il monoteismo ebraico.
Cercano di trovare conferma di questo insegnamento negli scritti dell'Antico Testamento,
ma invano.Secondo loro Mosè predisse la nascita di Gesù,
ma egli dice che è necessario onorare l'unico Dio, che chiama Altissimo,
non parla mai di un figlio di dio, sebbene parli di angeli, e altri dei.
Per lui c'è solo un Dio unico,niente figli o progenie
È necessario salvare l'umanità dalla grande sventura a cui conduce questo "cristianesimo".



Continua...



_________________
Credi veramente di essere un agglomerato di atomi tenuto insieme dalla forza di gravità?
Top
 Profilo  
 

Astronave
Astronave

Non connesso


Messaggi: 728
Iscritto il: 03/10/2012, 07:06
Località: bs
 Oggetto del messaggio: Re: RELIGIONI NEL MONDO
MessaggioInviato: 03/01/2020, 18:01 
Giuliano,imperatore ma prima "libero pensatore"
Convinto della importanza di un "sistema religioso" per lo sviluppo
della cultura e del benessere spirituale , ha posto la lotta per la verità religiosa
come fine principale
Comprese la necessità di "restaurare" a "nuova religione" frammenti di vecchie credenze,
ispirata alla filosofia di Platone e al "misticismo" dei suoi seguaci
La dottrina principale a quel tempo era il neoplatonismo,esponente di spicco fu Plotino
Per Giuliano era necessario unire in un "tutto" la varietà di credenze e rituali,
portare la variegatura del politeismo ad un "monoteismo" spirituale.
Giuliano cercò di raggiungere questo obiettivo costruendo un sistema
di interpretazione simbolica da concetti e rappresentazioni pagani espressi in miti
e culti, e rivelare ciò attraverso la "filosofia"
Gli Dei sono solo simboli con essi le persone possono
chiarire il loro essere, la loro natura e il loro destino
Alle anime degne che cercano la verità, "forze superiori" forniscono risposte
ai problemi della vita influenzando misteriosamente la loro coscienza.

Cita:
Quindi se il Verbo è Dio e Dio è provenuto dalla sostanza del Padre, come potrebbe una donna umana partorire il Verbo.Nonostante Dio dica chiaramente: “Io sono il salvatore e non ce n’è un’altro all’infuori di me” (Deuteronomio, 32, 39). Voi quindi avete chiamato salvatore non Dio stesso ma ciò che è nato da Maria? Contro i "Galilei" Giuliano Flavio Claudio



Qui il pdf : http://www.gianfrancobertagni.it/materiali/filosofiaantica/controigalilei.pdf



_________________
Credi veramente di essere un agglomerato di atomi tenuto insieme dalla forza di gravità?
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 64 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo

Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 04/07/2020, 08:38
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org