Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 152 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11  Prossimo
Autore Messaggio

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Il saggioIl saggio

Non connesso


Messaggi: 9528
Iscritto il: 03/12/2008, 13:35
Località: GOTHAM
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 27/05/2009, 03:16 
ANCORA UN GRANDE BENVENUTO A VERITAS !

Ciao Veritas , la scomparsa da google del tuo forum mi ha messo in un immediato stato d' allarme ,

ma abbiamo rimediato.

Ti invito subito ad aprire 1 o piu' 3d nuovi in cui puoi esporre i tuoi particolari studi , in quanto in questo topic riversiamo prelibatezze & c
che lo rendono un po' caotico.

Quando vuoi. [;)]


zio ot [8D]

fatti questa chicca intanto , il mio post delle 02.23

http://cristianesimoprimitivo.forumfree ... t#lastpost


[:189]


p.s. importante , per una particolare " ambientazione " del forum devi sapere che i post editati possono essere modificati solo entro un 'ora di tempo .


Ultima modifica di barionu il 27/05/2009, 03:24, modificato 1 volta in totale.


_________________
http://www.ufoforum.it/topic.asp?TOPIC_ID=57
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Il saggioIl saggio

Non connesso


Messaggi: 9528
Iscritto il: 03/12/2008, 13:35
Località: GOTHAM
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 29/05/2009, 00:32 

UN VECCHIO/NUOVO FORUM DI GRANDE INTERESSE



http://consulenzaebraica.forumfree.net/


zio ot [^]



_________________
http://www.ufoforum.it/topic.asp?TOPIC_ID=57
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Il saggioIl saggio

Non connesso


Messaggi: 9528
Iscritto il: 03/12/2008, 13:35
Località: GOTHAM
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 29/05/2009, 16:59 
Mi sono imbattuto in questo blog ...


http://ramidiulivo.splinder.com/


zio ot [8D]



_________________
http://www.ufoforum.it/topic.asp?TOPIC_ID=57
Top
 Profilo  
 

U.F.O.
U.F.O.

Non connesso


Messaggi: 208
Iscritto il: 11/01/2009, 19:58
Località: Brusciano NA
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 03/06/2009, 20:05 
Cita:
Veritas ha scritto:
Ciao barionu!......e grazie per la pubblicità!..



Saluti a tutti,


Veritas

.


Vecchia cariatide... ogni tanto esci dal letargo...
Aspettando il libro...
peppe



_________________
http://blog.libero.it/LaTorretta
"IL NEMICO NON ESISTE. Il nemico e' inventato dal potere per conservare se stesso..." (Giuliana Conforto)
Top
 Profilo  
 

Astronave
Astronave

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 574
Iscritto il: 26/05/2009, 20:37
Località: Sabina
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 04/06/2009, 01:26 
Cita:
peppe ha scritto:

Cita:
Veritas ha scritto:
Ciao barionu!......e grazie per la pubblicità!..

Saluti a tutti,


Veritas


Vecchia cariatide... ogni tanto esci dal letargo...
Aspettando il libro...

peppe



Ciao peppe!... Finalmente i nostri "sguardi" tornano ad incrociarsi! (speriamo che non ne esca fuori lo strabismo di Venere!)

Come vedi, mi sto sforzando di interpretare il ruolo dell'"uccello migratore"...

Cosa ne pensi del "battesimo della carne.."? (oppure non hai ancora letto il relativo post?)

All'inizio il pensiero mi faceva un po' "sorridere"..(confesso: mi faceva sbellicare dalle risate!), però più ci tornavo sopra a pensare e più la cosa mi appariva sempre meno improbabile.... Sara perchè amo così tanto i preti?...


Ciao!


Veritas

.



_________________
http://www.spazioforum.it/forums/religioni.html
Top
 Profilo  
 

U.F.O.
U.F.O.

Non connesso


Messaggi: 208
Iscritto il: 11/01/2009, 19:58
Località: Brusciano NA
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 04/06/2009, 09:25 
Cita:
Veritas ha scritto:
Ciao peppe!... Finalmente i nostri "sguardi" tornano ad incrociarsi! (speriamo che non ne esca fuori lo strabismo di Venere!)

ImmagineGasparrigor

Cita:
Cosa ne pensi del "battesimo della carne.."?

Immagine
... sarà meglio che vada a leggerti... hai già messo molta "carne" a cuocere...



_________________
http://blog.libero.it/LaTorretta
"IL NEMICO NON ESISTE. Il nemico e' inventato dal potere per conservare se stesso..." (Giuliana Conforto)
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Il saggioIl saggio

Non connesso


Messaggi: 9528
Iscritto il: 03/12/2008, 13:35
Località: GOTHAM
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 27/08/2009, 18:47 

UN IMPORTANTE AGGIORNAMENTO



OVVERO, NEL RIPRENDERE INTEGRALMENTE IL POST DI APERTURA,


vi segnalo che in questo forum

http://cristianesimoprimitivo.forumfree.net/?f=3580510

che rappresenta la punta di diamante dell ' Esegesi Cattolica


la Scuola d' Arpiola di Mulazzo

sta praticamente disintegrando la figura tradizionale del Cristo Teologico





LA SCUOLA DI ARPIOLA DI MULAZZO








Resoconto del convegno del 18-19 ottobre 2008 Arpiola di Mulazzo

LA STORIA SPAZZA VIA TUTTI GLI APOSTOLI.

GESÙ DETTO IL CRISTO NON ESISTETTE.



Nessuno di essi esisterono. Presentata da Axteismo in anteprima la
pubblicazione degli studi avanzati sulle Origini del Cristianesimo con

Luigi Cascioli, Giancarlo Tranfo, Emilio Salsi.


La storia stabilisce senza ombra di dubbio che gli Apostoli e Gesù Cristo
sono personaggi di pura fantasia, personaggi mai esistiti.

di Ennio Montesi

Redigere un comunicato stampa secco su questa notizia storica così importante è riduttivo. Meglio poche righe con taglio di articolo. Nel convegno ad Arpiola di Mulazzo del 18-19 ottobre 2008 promosso da Axteismo, movimento internazionale di libero pensiero, i molti relatori si sono avvicendati durante le intense giornate di confronto. Luigi Cascioli, Giancarlo Tranfo, Emilio Salsi, Angelo Napolitano, Francis Sgambelluri, Gianni Marucelli, Nunzio Miccoli, Giorgio Vitali, Biagio Catalano, Attilio Vanini, Ennio Montesi, Fiorella Di Stefano, Sergio Martella, Pierino Marazzani hanno trattato temi articolati dalle Origini del Cristianesimo all'Inquisizione, sui tentativi di controinformazione e mistificazione della realtà dei fatti da parte degli apologisti, dall'antropologia, alla storia, dalla psicoanalisi, alla sociologia, dal Medioevo ai giorni nostri. Il problema emerso risulta essere quello delle religioni, del cristianesimo nella fattispecie del cattolicesimo e della Chies!
a cattolica. Si sono ribaditi anche dei tanti diritti dei cittadini ancora negati dai legislatori italiani sempre sottomessi al potere secolare della Chiesa cattolica e del Vaticano.

Tema centrale del convegno sono stati gli importanti studi evoluti di cristologia. La presenza contemporanea dei tre massimi esperti mondiali sulle Origini del Cristianesimo: Luigi Cascioli, Giancarlo Tranfo ed Emilio Salsi, ha creato un'atmosfera di pregnante attesa tra l'attento pubblico composto da studiosi, docenti, intellettuali, addetti ai lavori e da persone interessate all'argomento. I video della conferenza verranno diffusi in rete appena pronti.

Luigi Cascioli, Giancarlo Tranfo ed Emilio Salsi hanno evidenziato le enormi e le sottili contraddizioni storiche contenute nei vangeli fino al punto di dimostrare l'inesistenza di personaggi come gli "Apostoli", "Gesù Cristo" e la "Sacra Famiglia". Tutto falso, niente di vero, duemila anni di menzogne. Attraverso l'analisi dei "Testi Sacri" comparata con l'antica storiografia laica si è finalmente provato - con ricca documentazione alla mano - che le vicende descritte dalla Chiesa cattolica nei vangeli furono in realtà falsificate unitamente ai loro protagonisti che risultano essere personaggi inventati. È facile capire che questi studi cancellano per intero e da subito quella che viene definita come "Dottrina cristiano-cattolica".

Studi di tale altissimo livello sarebbero stati da presentare in pompa magna in una sede accademica, in una prestigiosa università italiana come La Sapienza. Tuttavia, piuttosto che bussare alle porte delle università abbiamo preferito organizzare il convegno per conto nostro aperto al pubblico e ai giornalisti. Di giornalisti, come prevedevamo, nemmeno l'ombra probabilmente perché, considerati i temi scottanti del convegno, i loro datori di lavoro hanno impartito l'ordine di non comunicare la notizia. Se un giornalista scrivesse su un giornale o dicesse in apertura del telegiornale di prima serata che: "Un gruppo di studiosi, i più importanti e preparati a livello mondiale, dopo anni e anni di studi approfonditi ed evoluti sulle Origini del Cristianesimo hanno scoperto e lo dimostrano che gli Apostoli e lo stesso Gesù Cristo non esisterono, ma furono favole", probabilmente li caccerebbero. Dobbiamo capire la miserevole e genuflessa posizione in cui la maggioranza dei giorna!
listi italiani è costretta a lavorare. L'informazione pubblica è assente perché la maggior parte dei giornalisti "tiene famiglia".

Se comunque qualche super eroe dell'informazione decidesse di invitare i cristologi a un dibattito televisivo sulle reti Rai, Mediaset, La7 o altre, certamente siamo disponibili a sostenere qualsiasi confronto soprattutto coi più importanti esegeti quali, Vittorio Messori, Gianfranco Ravasi e i più preparati ministri della Chiesa cattolica. Se le agenzie di stampa Ansa, Adnkronos, Reuters, Agi, Apcom, Asca, Emmegipress, Associated Press e tutte le altre agenzie di informazione decidessero coraggiosamente di battere questa notizia nei loro circuiti siamo disponibili a dare le dovute informazioni di copertura. Se le radio decidessero di aprire i bollettini con la seguente notizia: "In base alla storia un importante gruppo di studiosi ha stabilito che gli Apostoli, Gesù Cristo e la Sacra Famiglia non esisterono, ma furono inventati", saremmo disponibili ad ogni supporto.

Le tante voci libere di Internet di certo daranno una mano in modo che questa grande notizia voli in milioni di sciami e si moltiplichi all'infinito in ogni angolo e anfratto della rete, su ogni byte dei computer, così che il muro omertoso fatto dai "mass media ufficiali" venga abbattuto.

Magari un giorno un editore serio, che meriti questo appellativo, deciderà di pubblicare in un unico cofanetto raggruppando i quattro volumi coi testi in ordine cronologico degli studi sulle Origini del Cristianesimo. Ecco i libri: "La favola di Cristo - Inconfutabile dimostrazione della non esistenza di Gesù" e "La morte di Cristo - Cristiani e Cristicoli" di Luigi Cascioli http://www.luigicascioli.it "La Croce di Spine - Gesù: la storia che non vi è ancora stata raccontata" di Giancarlo Tranfo http://www.yeshua.it "Giovanni il Nazireo detto Gesù Cristo e i suoi fratelli" di Emilio Salsi http://www.vangeliestoria.eu . È attraverso gli studi di Emilio Salsi (lo studioso che viene paragonato come a un Pico della Mirandola degli antichi testi storici e dei vangeli) che tutti gli Apostoli sono spazzati via dalla storia. Storia che dimostra come gli Apostoli furono inventati in personaggi di fantasia. Bisognerebbe domandare ai ministri della Chiesa cattolica del perché di tutte queste invenzioni e m!
enzogne iniettate all'Umanità e a cosa sono servite.

Ennio Montesi

Riferimenti:
http://nochiesa.blogspot.com
http://www.luigicascioli.it
http://www.yeshua.it
http://www.vangeliestoria.eu
Per interviste, conferenze, convegni e altro tel. 3393188116

"Non esiste delitto, inganno, trucco, imbroglio e vizio che non vivano della loro segretezza.
Portate alla luce del giorno questi segreti, descriveteli, rendeteli ridicoli agli occhi di tutti e prima
o poi la pubblica opinione li getterà via. La sola divulgazione di per sè non è forse sufficiente,
ma è l'unico mezzo senza il quale falliscono tutti gli altri".
Joseph Pulitzer, Fondatore Premio Pulitzer


Questo testo è in regime di Copyleft: la pubblicazione e riproduzione è libera e incoraggiata
purché l'articolo sia riportato in versione integrale, con lo stesso titolo,
citando il nome dell'autore e riportando questa scritta.

Fonte: http://nochiesa.blogspot.com
Diffusione: Axteismo Press l'Agenzia degli Axtei, Atei e Laici
http://nochiesa.blogspot.com

Considerato l'attuale gravissimo stato di censura e di manipolazione delle informazioni
da parte dei media, si invita alla massima pubblicazione e diffusione.

****

Richiedi gratis TUTTI i documenti disponibili, circa 60 mail,
in formato digitale scrivendo a:
axteismo@yahoo.it


Axteismo, No alla chiesa, no alle religioni
Movimento Internazionale di Libero Pensiero
Dateci spazio in Tv per parlare e la Chiesa chiuderà bottega.
CerchiamoFondazione o Università che sostengano studi e attività
e Imprenditore-Editore che apra Tv satellitare libera.
Axteismo vive grazie alle vostre donazioni, certamente
sarà utile la tua piccola donazione di 25euro su PayPal
http://nochiesa.blogspot.com
Per lasciti testamentari e donazioni di altro tipo prendere contatto.
Leggi le news anche degli altri mesi,
per aderire e informazioni:
axteismo@yahoo.it
tel. +39 3393188116







... sapete che ho una certa confidenza sull' argomento ... ebbene

vi posso dire che la Nuova Scuola di Arpiola di Mulazzo , in cui vedo Salsi come punta di diamante ,

può realmente dire molto di nuovo sul Cristo da 90 fa , .... Da Eisler e Dalman, per intenderci.

Il libro di Salsi, da non perdere.

http://www.vangeliestoria.eu/index.php









zio ot con dedica al suo amico Ariel [:189] [:189]


Ultima modifica di barionu il 27/08/2009, 18:49, modificato 1 volta in totale.


_________________
http://www.ufoforum.it/topic.asp?TOPIC_ID=57
Top
 Profilo  
 

U.F.O.
U.F.O.

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 209
Iscritto il: 26/08/2009, 01:26
Località: kiriat arba
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 27/08/2009, 21:10 
Cita:
katun20 ha scritto:

Cita:
mauro ha scritto:

caro Barionu, alcuni giorni fa seguendo "il milionario" di Jerri Scotti
mi è "rimasta" la risposta ad una domanda :il nome di Barabba!
che secondo la iesta risposta era: GESù !! E Jerri citò anche:
il vangelo di Matteo:
Avevano allora un prigioniero famoso detto [Gesù] Barabba. Mentre dunque erano riuniti Pilato disse loro: Chi volete che vi liberi: [Gesù il] Barabba o Gesù detto il Cristo?".



Mi sembra che non si chiamassero Gesù ne uno ne l'altro.
Il vero nome dovrebbe essere Yehoshùa ovvero Joshua "Giosciua" che in italiano attuale sarebbe Giosué.




Giosuè corrisponde a Jehoshùa.
Il nome di Gesù probabilmente era Joshùah, ma poco importa perché il significato è lo stesso: "Dio è salvezza" (salvezza: joshùah)
In effetti in ebraico moderno sento dire Jeshu



_________________
Am Israel Hai
Top
 Profilo  
 

Astronave
Astronave

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 574
Iscritto il: 26/05/2009, 20:37
Località: Sabina
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 30/08/2009, 20:57 
Cita:

La storia stabilisce senza ombra di dubbio che gli Apostoli e Gesù Cristo
sono personaggi di pura fantasia, personaggi mai esistiti.

di Ennio Montesi
.


Ho provato a replicare a Montesi attraverso una dell'e-mail che egli mi invia con cadenza quasi regolare, in rappresentanza dell'associazione chiamata 'Axteismo'. Tuttavia credo di essere stato poco convinvente, dal momento che Montesi non ha occhi che per i lavori di Luigi Cascioli ed ora forse anche di qualcun altro.

Ho scritto per un certo tempo in un forum americano. Quando ho iniziato a postarvi 'impazzavano' messaggi, di diversi autori, che si facevano portavoce della strampalata tesi secondo cui non solo Gesù non è mai esistito, ma che addirittura il cristianesimo fu un'invenzione di Costantino I, di Eusebio di Cesarea (suo compagno di 'merende') e di altri collaboratori più o meno 'anonimi'.

Secondo costoro, Costantino avrebbe fatto scrivere i vangeli e poi avrebbe scelto quelli che più gli gradivano. All'osservazione secondo cui prima che Costantino fosse nato esistevano già documenti neotestamentari, essi rispondevano tranquillamente che erano stati scritti nel contesto temporale costantiniano; che le eresie, come anche gli gnostici, furono invenzioni di eruditi greci al servizio di Costantino, e così via di questo passo. Sembra incredibile, ma persino studiosi e scrittori di una certa fama internazionale, che di tanto in tanto scrivevano nel forum, condividevano una simile, sconcertante ricostruzione di quelle che, secondo loro, furono le origini del cristianesimo.

Dopo aver cercato in vari modi di dissuaderli, costringendomi a lunghe e 'penose' traduzioni (normalmente scrivo in italiano e poi traduco in inglese, in quanto non sono ancora in grado di 'pensare' in inglese!), ho tentato l'ultima carta. Ho detto loro che gli ebrei della diaspora, a partire dal primo secolo della nostra era, furono vessati, perseguitati ed anche massacrati dai catto-cristiani che li ritenevano responsabili di deicidio. A questo punto il buon senso non si può sopprimere ad oltranza!

Ci sono stati momenti in cui alcune frange minoritarie dell'ebraismo della diaspora hanno provato a ribattere ai loro accusatori, sostenendo che i giudei contemporanei di Gesù non c'entravano nulla con la sua morte, voluta invece dall'invasore e dominatore romano. Ripeto, si è trattato solo di frange minoritario, in quanto il 'grosso' dell'apparato rabbinico sapeva bene come stavano le cose e per giunta sapeva che il clero volpino 'sapeva che loro sapevano'!

Quando feci notare che era assolutamente assurdo ed infantile pensare che gli ebrei fossero stati perseguitati per colpa di un carattere di pura invenzione, come sarebbe stato, secondo loro, Gesù di Nazareth, qualcuno ha cercato 'timidamente' di sostenere che se anche l'avessero fatto sarebbe stato inutile (cioè i cattolici li avrebbero perseguitati ugualmente, secondo tale tesi).

A questo punto ho fatto osservare che se anche fosse stato così nei secoli bui della reazione e repressione cattolica, oggi che il popolo ebraico è riunito entro le sue frontiere, al completo riparo della reazione cattolica, nessuno impedirebbe loro di ristabilire la verità (se fosse quella dei 'negazionisti', vale a dire di coloro che negano la storicità di Gesù) e gridare al mondo l'infamità del clero cattolico che li avrebbe perseguitati per colpa di un personaggio di pura 'invenzione'. Come sappiamo, tutto ciò non è ancora accaduto, almeno sino ad oggi.

Da quel momento i posts relativi alla tesi 'costantiniana' si sono cominciati a diradare. Oggi è difficile rintracciarne uno! Persino gli scrittori che nei loro lavori hanno sostenuto tesi negazioniste, hanno smesso di scrivere nel forum e, con tutta probabilità, ora stanno cercando di recuperare il tempo perduto, magari anche sulla scorta di ciò che io ho postato in tutto il periodo in cui ho frequentato tale forum. Questo mi ha costretto a ricordare che tutto ciò che avevo postato e continuavo a postare, ricadeva legittimamente sotto il diritto del 'copyright'. Non so come andranno le cose, tuttavia, nel caso che qualcuno tenti di plagiarmi, raccogliendo anche un certo successo, non mi sarà difficile, a quel punto, trovare uno 'sponsor' in grado di far prevalere i miei diritti e, come ovvia conseguenza, anche i suoi!

Per quanto possa sembrare incredibile, anche a fronte di quanto ho esposto sopra, in realtà ci fu davvero un imperatore a cui si deve la nascita del cristianesimo, tuttavia NON SI TRATTO' affatto di Costantino, dal momento che tale evento, vale a dire la nascita del cristianesimo, ebbe luogo circa un paio di secoli prima che Costantino diventasse imperatore!

Quella di Costantino (a cui si deve 'semplicemente' lo spianamento della strada al clero cattolico per la conquista del potere, avvenuta però durante i regni dei suoi discendenti), quale imperatore implicato nella nascita del cristianesimo, è una tesi che ha avuto un certo risalto con la pubblicazione del libro di Tony Bushby "The Bible Fraud". Successivamente fu la volta di Dan Brown, il quale fece sua questa assurda tesi. Tuttavia, a differenza di Brown, Tony Bushby si è avvicinato moltissimo ad alcuni aspetti della vicenda neotestamentaria che possono definirsi senz'altro storici, e forse neppure oggi egli se ne è reso perfettamente conto!

Un altro scrittore che, pur fallendo nelle conclusioni, è compounque riuscito a recuperare una serie di dati senz'altro storici (come ad esempio il probabilissimo coinvolgimento di Giuseppe Flavio nella redazione e messa a punto di 'certa' letteratura 'evangelica') è stato Abelard Reuchlin, pseudonimo di uno scrittore ebreo il quale ha scritto un lavoro intitolato "Il vero autore del Nuovotestamento", allo scopo di far desistere tutti quei potenziali fedeli ebraici intenzionati a convertirsi al cristianesimo (come dire: dalla padella alla brace!)



Saluti


Veritas

.



_________________
http://www.spazioforum.it/forums/religioni.html
Top
 Profilo  
 

U.F.O.
U.F.O.

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 209
Iscritto il: 26/08/2009, 01:26
Località: kiriat arba
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 30/08/2009, 21:34 
ma insomma Veritas, sempre tra i piedi!!!!!!!!
Mi conosci altrove come Negev [:)]

E come è finita con gli americani, dopo le tue obiezioni? si sono convinti?
In realtà, non mancano i negazionisti, anche nel mondo ebraico basandosi sul fatto che quasi tutte le fontei sono cristiane, tranne pochissimo ritrovato in tacito e in Giuseppe Flavio.
Al di là delle fonti obbiettive, credo che, data l'imponenza numerica e la durata nei secoli del movimento che da Gesuano diventò Cristianesimo e poi, ahimè' cattolicesimo da Paolo in poi, l'esistenza storica del Nazareno sia abbastanza ovvia.
io sono molto incuriosito dall'aspetto gnostico di questo movimento e ti dirò che aspetto con ansia il tuo libro



_________________
Am Israel Hai
Top
 Profilo  
 

Astronave
Astronave

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 574
Iscritto il: 26/05/2009, 20:37
Località: Sabina
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 30/08/2009, 22:44 
Cita:
ariel ha scritto:
Cita:
katun20 ha scritto:
Mi sembra che non si chiamassero Gesù ne uno ne l'altro.
Il vero nome dovrebbe essere Yehoshùa ovvero Joshua "Giosciua" che in italiano attuale sarebbe Giosué.



Giosuè corrisponde a Jehoshùa.
Il nome di Gesù probabilmente era Joshùah, ma poco importa perché il significato è lo stesso: "Dio è salvezza" (salvezza: joshùah)
In effetti in ebraico moderno sento dire Jeshu



No, le cose non stanno affatto così. Per secoli e secoli il clero falsario ha sempre sostenuto che il sostantivo 'Iesous', quale si rintraccia nei vecchi manoscritti greci, più antichi di quelli in latino, derivi dall'ebraico 'Yehoshuah', una locuzione 'agglutinata' il cui significato originario era 'Yehowah salva' o 'Yehowah è la salvezza'. In realtà le cose furono un 'tantino' più complesse, in quanto il VERO significato originario della locuzione era 'Yehowah e Yah salvano', essendo stato 'Yah' una divinità distinta da Yehowah e non coincidente, come sostengono da tanti secoli i rabbini. (sotto certi aspetti non meno falsari del clero cattolico!). Comunque, tutto questo è un altro discorso che non è il caso di affrontare qui.

Nella seconda metà del IV secolo, papa Damaso diede incarico a S. Girolamo di riscrivere ex novo la Bibbia, al fine di superare le incongruenze e le contraddizioni della cosiddetta 'Vetus latina', allora utilizzata, nelle varie versioni, nelle ecclesie dell'epoca.

In realtà, l'intento della 'volpe' Damaso era ben diverso, vale a dire quello di far sparire pericolosissime testimonianze presenti negli scritti degli 'imprudenti' padri del passato. Comunque sia, per meglio adempiere al suo compito, Girolamo si portò in Palestina, al fine di lavorare a stretto contatto con i dotti ebrei del tempo, i quali conoscevano praticamente tutto circa i risvolti più oscuri e meno conosciuti dell'Antico Testamento.

Fu proprio a cagione delle sue conoscenze in terra di Palestina che Girolamo, nella sua Vulgata, tradusse il nome 'Yehoshuah' con IOSUE' e non con Iesous, foneticamente decisamente diverso. In italiano, come è ben noto, lo stesso termine Iosuè' è stato tradotto con GIOSUE': ancora una volta si è platealmente ignorato il termine IESOUS, a sottolineare che tra i due nomi non vi è alcuna dipendenza o connessione!

Per la verità, nella cosiddetta Bibbia dei LXX, in luogo di 'Iosuè' troviamo 'Iesous'. Dal momento che Gerolamo lo ha palesemente ignorato, ciò vuol dire che o a quel tempo nella LXX figurava ancora 'Iosuè', oppure, se già presente 'Iesous', Girolamo sapeva che tale termine era stato volutamente corrotto e non ne ha tenuto conto.

A fronte di tale necessaria premessa, va ora chiarito che in realtà il termine IESOUS, da cui deriva il nostro Gesù, fu un termine genuinamente greco! Iesous/Iesoun, infatti, non rappresentava altro che la forma ionica (forma affetta da 'itacismo') dell'attico IASOUS/IASOUN, la cui accezione all'epoca era 'GUARITORE'.

Il guaritore per antonomasia, nel mondo ellenico di circa tremila anni fa, fu ASCLEPIO, personaggio in cui il 'fantasioso' Gesù di Nazareth finì con l'identificarsi, in un determinato periodo della sua vita! Ciò che gli permise questa stupefacente 'trasformazione' fu il grande carisma che egli si era guadagnato quale potente guaritore taumaturgico: successo che Gesù, quasi sicuramente, dovette al suo precedente 'training' presso la comunità esseno-nazarena, in cui egli fu allevato e cresciuto. Tuttavia non è escluso che Gesù possa aver integrato le sue conoscenze mediche presso gli egiziani, durante i suoi circa tre anni di permanenza in Egitto. (v. Celso ed il Talmud).

Fu solo presso la comunità greco-ionica dell'Asia Minore che Gesù divenne noto e famoso con il pseudo nome 'Iesous'. Molto probabilmente a Roma egli divenne noto con un nome diverso e, soprattutto, con un attributo diverso: CHRESTOS!

In Palestina egli divenne noto con vari pseudonimi e con il suo vero nome 'anagrafico': vale a dire YEHSAY (o 'Y'HSAY), nome che in latino venne traslitterato con 'IESSE'.

Cita:
mauro ha scritto:

caro Barionu, alcuni giorni fa seguendo "il milionario" di Jerri Scotti
mi è "rimasta" la risposta ad una domanda :il nome di Barabba!
che secondo la iesta risposta era: GESù !! E Jerri citò anche:
il vangelo di Matteo:
Avevano allora un prigioniero famoso detto [Gesù] Barabba. Mentre dunque erano riuniti Pilato disse loro: Chi volete che vi liberi: [Gesù il] Barabba o Gesù detto il Cristo?".



In realtà Gesù Barabba e Gesù detto il 'Cristo', furono la stessa, identica persona. Solo l'allucinante attività falsaria dei 'padri fondatori' riuscì a farli apparire due personaggi distinti!

Il pseudo nome 'BARABBA' in realtà non fu altro che un patronimico espresso nella comune forma aramaica ('bar' + nome: cioè 'figlio di...'). La forma corretta fu 'Bar Abba'. Dal momento che all'epoca gli scribi scriventi in greco, al fine di utilizzare al meglio il costoso supporto papiraceo, non lasciavano spazi trale parole, spettava poi agli eventuali traduttori latini ristabilire la correttezza. Questo è stato fatto solo per un limitato numero di MSS, noti come 'famiglia alessandrina', dove, appunto, compare 'Bar Abba'.

In ebraico-aramaico il sostantivo 'Abba' ha il significato di 'Padre'; dunque, la locuzione 'bar Abba' aveva il significato di 'figlio del Padre'. Dal momento che l'apparente concetto che è alla base di tale significato apparirebbe assurdo (tutti sono figli del padre!), per secoli gli esegeti eruditi ed i vari ricercatori hanno pensato che il significato recondito del pseudo nome fosse 'Figlio di Dio', anche per il fatto che i vangeli ci dicono che Gesù amava tale identificazione 'trascendentale'.

Ancora oggi tale interpretazione è correntemente accettata da gran parte dell'erudizione laica. Tuttavia, dalle mie ricerche è emerso un aspetto decisamente sorprendente, a cui nessun erudito prima di oggi aveva mai pensato. Infatti, l'aspetto sorprendente è che la locuzione 'bar Abba' significa sì 'figlio del Padre', tuttavia non aveva NULLA di trascendentale, dal momento che tale locuzione era utilizzata per indicare ogni componente di una determinata setta: vale a dire la setta dei 'benè Abba', o 'figli del Padre', laddove quest'ultimo riferimento non era affatto Dio, ma un antico patriarca!



Saluti


Veritas

.



_________________
http://www.spazioforum.it/forums/religioni.html
Top
 Profilo  
 

U.F.O.
U.F.O.

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 233
Iscritto il: 21/01/2009, 12:55
Località: Gotham
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 31/08/2009, 10:19 
Cita:
Veritas ha scritto:


In ebraico-aramaico il sostantivo 'Abba' ha il significato di 'Padre'; dunque, la locuzione 'bar Abba' aveva il significato di 'figlio del Padre'. Dal momento che l'apparente concetto che è alla base di tale significato apparirebbe assurdo (tutti sono figli del padre!), per secoli gli esegeti eruditi ed i vari ricercatori hanno pensato che il significato recondito del pseudo nome fosse 'Figlio di Dio', anche per il fatto che i vangeli ci dicono che Gesù amava tale identificazione 'trascendentale'.

Veritas

.



Grazie Veritas ...questo è un "pezzo" di puzzle
che proprio mi mancava per completare
(del tutto)una parte...molto importante! [:)]


PADRE NOSTRO
CHE SEI NEI CIELI...

Immagine


SIA SANTIFICATO IL TUO NOME...


Immagine
VENGA IL TUO REGNO
SIA FATTA LA TUA VOLONTA'
COME IN CIELO COSI' IN TERRA...


Immagine



DACCI OGGI IL NOSTRO PANE QUOTIDIANO...


Immagine

...E NON CI INDURRE IN TENTAZIONE...!


Immagine


MA LIBERACI DAL MALE.


AMEN !



_________________
"Due cose sono infinite: l'Universo e la stupidità umana, ma riguardo l'Universo ho ancora dei dubbi."
(A.Einstein)

"La Verità è ciò che E',
non ciò che Dovrebbe Essere."
Top
 Profilo  
 

U.F.O.
U.F.O.

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 233
Iscritto il: 21/01/2009, 12:55
Località: Gotham
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 31/08/2009, 10:22 
Immagine



_________________
"Due cose sono infinite: l'Universo e la stupidità umana, ma riguardo l'Universo ho ancora dei dubbi."
(A.Einstein)

"La Verità è ciò che E',
non ciò che Dovrebbe Essere."
Top
 Profilo  
 

Astronave
Astronave

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 574
Iscritto il: 26/05/2009, 20:37
Località: Sabina
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 31/08/2009, 12:55 
Cita:
Elvira ha scritto:

PADRE NOSTRO
CHE SEI NEI CIELI...

SIA SANTIFICATO IL TUO NOME...

VENGA IL TUO REGNO
SIA FATTA LA TUA VOLONTA'
COME IN CIELO COSI' IN TERRA...


DACCI OGGI IL NOSTRO PANE QUOTIDIANO...

...E NON CI INDURRE IN TENTAZIONE...!

MA LIBERACI DAL MALE.


AMEN! (AMEYN, o AMEYN AMEN, n.d.q.)



Hai dimenticato di illustrarci il MALE!..

Ti do una 'dritta': prova a dare un'occhiata alla mappa di Roma........(buona ispirazione!) [;)]


Saluti


Veritas


PS: al momento attuale nessun atsronauta ha mai confermato di essersi imbattuto in Dio o di aver scorto, almeno in lontananza, la sua immagine... Gli attuali esegeti cattolici, sicuri del fatto loro, sono pronti a giurare che la NASA non abbia fornito di buoni occhiali i propri astronauti....segue la fede dei 'creduli devoti'..

.



_________________
http://www.spazioforum.it/forums/religioni.html
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Il saggioIl saggio

Non connesso


Messaggi: 9528
Iscritto il: 03/12/2008, 13:35
Località: GOTHAM
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 31/08/2009, 14:16 

IL MALE





Immagine:
Immagine
27,3 KB


e il link svela il nome segreto del personaggio cui sopra

http://www.youtube.com/watch?v=W7-EEGiABBU


PPRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRR !!!!!!!!!!!!



ZIO [:164]



_________________
http://www.ufoforum.it/topic.asp?TOPIC_ID=57
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 152 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11  Prossimo

Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 06/04/2020, 03:35
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org