Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 152 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 7, 8, 9, 10, 11  Prossimo
Autore Messaggio

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 8180
Iscritto il: 03/12/2008, 18:42
Località: romagnano sesia
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 05/09/2009, 14:36 
caro Veritas,
hai avuto modo di leggere il documento di don Silvio Barbaglia di cui pochi post sopra.?
ciao
mauro



_________________
sono lo scuro della città di Jaffa
Top
 Profilo  
 

Astronave
Astronave

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 574
Iscritto il: 26/05/2009, 20:37
Località: Sabina
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 05/09/2009, 16:29 
Cita:
mauro ha scritto:

caro Veritas,
hai avuto modo di leggere il documento di don Silvio Barbaglia di cui pochi post sopra.?
ciao
mauro



Non completamente, ma solo a 'sprazzi'. Comunque mi sono ripromesso, tempo permettendo, di farne una lettura integrale.

Tra le tante amenità che don Silvio ha voluto mettere per iscritto, suscitando 'ìnnocente' entusiasmo tra i più plagiati nel variegato mondo cattoidolatrico, ho avuto la piacevole sprpresa di scovare qualcosa che per me è stato di straordinaria importanza per le mie ricerche, in quanto veniva a confermare quanto avevo intuito già molto tempo prima: vale a dire la circostanza che uno dei fratelli di Gesù, presenti nelle liste dei sinottici, il quale è chiamato 'Giuseppe', in realtà si chiamava Giovanni ed è anche presente nella lista degli apostoli con un nome-attributo. Don Silvio ha avuto la buona idea (probabilmente non condivisa dalla parte più reazionaria e tradizionalista dell'ameno clero di palazzo!) di citare il fatto che in ben 9 antichi MSS, in luogo di Giuseppe appare il nome Giovanni: esattamente come avevo ipotizzato da tempo!



Saluti


Veritas

.



_________________
http://www.spazioforum.it/forums/religioni.html
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 8180
Iscritto il: 03/12/2008, 18:42
Località: romagnano sesia
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 05/09/2009, 18:06 
caro veritas,
ho messo anche il video di una conferenza a cui avrei potuto magari partecipare, essendo a pochi km da me,ma..l'ho saputo da poco [:(]
Don Silvio risponde ad una conferenza di Cascioli
CIAO
mauro



_________________
sono lo scuro della città di Jaffa
Top
 Profilo  
 

Astronave
Astronave

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 574
Iscritto il: 26/05/2009, 20:37
Località: Sabina
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 06/09/2009, 17:13 
Cita:
mauro ha scritto:

caro veritas,
ho messo anche il video di una conferenza a cui avrei potuto magari partecipare, essendo a pochi km da me,ma..l'ho saputo da poco [:(]
Don Silvio risponde ad una conferenza di Cascioli

CIAO
mauro



Ho già scritto in altri posts che non mi trovo affatto d'accordo con le conclusioni cui è giunto Luigi Cascioli e con quelle degli autori che, in un modo o nell'altro, ne hanno mutuato le tesi, le quali, tra l'altro, sono tutt'altro che originali, come ammette lo stesso don Barbaglia, il quale, paradossalmente, attacca il Cascioli su questi basi, pur sapendo che non è lui l'antesignano di tali tesi. Tuttavia, nutro sincera ammirazione e stima per Luigi Cascioli il quale, inequivocabilmente, si è dimostrato uomo di esemplare coraggio, nonchè motivato da istanze genuinamente etiche, checchè ne pensino i suoi denigratori cattoidolatri.

Purtroppo, il video associato tematicamente a quello che tu hai segnalato, vale a dire quello della replica di Luigi Cascioli, lascia trasparire tutti i limiti esegetici del buon Cascioli, a cui va il grande merito di aver agitato impetuosamente le acque 'dormienti' della denuncia laica verso l'allucinante castello di menzogne attraverso il quale i cosiddetti 'padri della chiesa', noti anche come padri falsari, diedero vita al più sconcertante culto nella storia delle religioni. Forse non ci sarebbe stato nessun 'Codice da Vinci', se prima il mondo non fosse venuto a conoscenza del Cascioli e della sua sconcertante denuncia alla chiesa. (sconcertante perchè nessuno, tra gli addetti ai lavori, si sarebbe mai aspettato un evento del genere)

Per ribattere punto su punto tutte le inesattezze citate da Cascioli, dovrei produrre un video di pari lunghezza! Questo non vuole assolutamente dire che il contenuto della controreplica di don Barbaglia sia oro colato: tutt'altro! Oltre ad aver riportato 'sonanti' panzane nel suo lavoro, secondo un filone mistificatorio ben consolidato dall'attività patristica in poi, ha anche scritto, negandone l'evidenza, cose di cui lui, quasi sicuramente, è ben al corrente: aspetto che tutto il basso clero condivide, anche se non è conoscenza di tutta la stupefacente verità tenuta celata dagli insulsi scritti neotestamentari: appannaggio di cui gode solo un ristretto 'circolo' di alti prelati (cardinali), di provata affidabilità. (leggi estremo cinismo).

Tornando al Cascioli, voglio solo fare un esempio delle limitazioni delle sue vedute esegetiche, connesse al suo metodo, a mio parere illogico, di sottovalutare la letteratura gnostica: molto più genuinamente connessa alla figura di Gesù di Nazareth che non la 'fumettistica' letteratura catto-cristiana! Quanto ritportato sotto dovrebbe essere abbastanza esplicativo

L'aspetto che intendo citare, riguarda la locuzione 'Boanerghes', discussa con una certa 'foga' dal Cascioli. Tale locuzione significa "Figli del tuono" ed è il titolo che, nel Vangelo secondo Marco, Gesù attribuisce a due dei suoi discepoli:

« Giacomo di Zebedèo e Giovanni fratello di Giacomo, ai quali Gesù diede il nome di Boanèrghes, cioè figli del tuono. » (Marco 3,17)

In merito a ciò, Cascioli si è riallacciato ad una vecchia tradizione, la quale vorrebbe Gesù uno zelota ribelle (limitatamente, però, ai presunti eventi legati alla presunta crocifissione di Gesù: il tutto frutto di una sconcertante, fervida immaginazione del 'team' incaricato di dar vita al culto cattolico!)

In base a tale filone esegetico (su cui si è adagiato il Cascioli, trascurando di 'sfruguliare' l'importantissima letteratura gnostica!) è nata la convinzione, largamente condivisa nel comparto laico, che il termine Boanerghes era un'evidente prova del coinvolgimento del 'milieu' gesuano (e quindi dello stesso Gesù) nelle attività dei ribelli antiromani. Ebbene, NIENTE DI PIU' ERRATO!!....

Per quanto la cosa possa apparire incredibile, la frase 'figli del tuono' (Boanerghes) NON ERA affatto riferita al padre dei due personaggi, ma ALLA LORO MADRE!!

Se Cascioli avesse spinto un po' più a fondo la 'specola' nel contesto della letteratura gnostica, forse non sarebbe caduto in tale ecquivoco. L'unica sua 'consolazione', resta il fatto che eruditi ben più blasonati di lui non hanno saputo far di meglio!


Saluti


Veritas
.



_________________
http://www.spazioforum.it/forums/religioni.html
Top
 Profilo  
 

Astronave
Astronave

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 574
Iscritto il: 26/05/2009, 20:37
Località: Sabina
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 09/09/2009, 09:19 
da: http://cristianesimoprimitivo.forumfree.net/?t=42505555&st=15

Cita:
Frances ha scritto

Abbiamo demolito anche la "torre di Magdala" sita a Gamala, uno degli argomenti più battuti dell'armata "Santo Graal"!



Chissà quanto tempo sarà ancora necessario per demolire 'Magdala'!.......

C'è chi dà per scontato che Giovanni di Gamala non è mai esistito, in quanto i 'santi' vangeli, che sono verità assoluta, non ne parlano. Poco importa poi che un certo vangelo (fortunatamente non canonico!) dica che Erode il Grande faceva ricercare un 'certo' bambino Giovanni perchè, crescendo, questo discolaccio gli avrebbe portato via il regno, che egli aveva rubato con molto sudore. Poi, lo stesso autore di questo vangelo ci ha pensato un po' su ed ha deciso che era meglio precisare che si trattava di Giovanni il Battista, il quale non si capisce per quale titolo avrebbe dovuto sottrarre il trono ad Erode!...Ma tant'è...in fondo non sta scritto da nessuna parte che la logica deve essere usata necessariamente con costanza, visto che è molto più utile usarla con 'intermittenza', o a 'gettone' se si preferisce....

E che dire di quell'enigmatico di 'Luca'?... Andare a scrivere di una 'Nazareth' situata su un alto monte, all'apice del quale si apriva un profondo precipizio, dove, stando a Giuseppe Flavio (lo stesso che avrebbe scritto il 'testimonium flavianum', considerato genuino da tutti i cattointegralisti), vi si gettarono centinaia di abitanti, trovandovi la morte: il tutto pur di sfuggire dalle mani dei romani, i quali non si facevano affatto pregare quando c'era da crocifiggere un po' di gente! E sì, perchè stiamo parlando dell'eroica città di Gamala, distrutta dai romani nel corso della guerra del 66-70.

Solo Gamala risponde ESATTAMENTE alla descrizione che ne ha fatta quel 'pierino' dell'evangelista Luca (ma non aveva nient'altro da fare ?..). I maldestri quanto esilaranti tentativi di identificare la descrizione del sito fatta da Luca con la Nazareth che tutto il mondo conosce (distesa su un altopiano e circondata, su un lato, da monti: situazione NETTAMENTE diversa dal trovarsi in cima ad un monte!!), sono destinati ad acquetarsi inesorabilmente, tanto essi stridono con la logica e con l'intelligenza umana!...

Idem per quanto riguarda la famigerata sinagoga di Cafarnao (tanto per essere in tema con ciò che è esistito e ciò che non è esistito!), la quale, nel primo secolo della nostra era, è esistita solo nella fantasia degli evangelisti, i quali erano bravi nell'inventarsi le amene panzane che hanno riportato nei testi 'sacri', ma completamente a digiuno della geografia e topografia della Palestina del tempo, visto che hanno fatto 'gettare' 2.000 porci da una rupe MAI esistita nel luogo dove essi stessi li hanno fatti gettare! I 'revisori' di re Giacomo d'Inghilterra, per rimanere un po' più con i piedi per terra, rispetto agli ameni evangelisti, hanno spostato il luogo del 'fattaccio' circa 30 Km più a nord: a Gherghesa, dove effettivamente esiste uno straccio di rupe! I revisori di re Giacomo, tuttavia, non hanno risolto che così facendo hanno, di fatto, scritto un quinto vangelo: quello secondo re Giacomo!

E' utile ricordare che tutto ciò (cioè i 2.000 porci che si gettano nel mar di Tiberiade) costituisce argomento di fede cattolica e l'eventuale fedele che mostra dei dubbi in merito, rischia non solo di essere bandito, quale depravato eretico, ma anche di finire nelle fiamme dell'inferno. Fortunatamente, in questo mondo di 'studiti' (ho scritto STUDITI non stupidi!) cattointegralisti questo pericolo non esiste, tanto è forte la fede in loro. (di sicuro, dopo il 'trapasso', essi fileranno a velocità supersonica verso il paradiso, come è stato ampiamente assicurato loro dai 'santi' padri!)

Riguardo a Magdala, c'è da dire che non è MAI esistita una cittadina o un villaggio con tale nome: almeno non nel luogo in cui si è voluto situare tale pseuda località (del resto, l'espressione 'di Magdala' ha un significato ben diverso da quello che i santi padri falsari hanno inteso appiccicarle!).

Intorno al IV-V secolo d.c., per soddisfare le legittime richieste dei pionieri del 'turismo' religioso cattolico in Palestina, gli addetti alla "pia menzogna" (uno stuolo inesauribile!) affibbiarono il nome Magdala ai resti di un centro abitato che la Bibbia ricorda con il nome Dalmanutha (chiunque può toccare con mano la differenza con Magdala!). Dal momento che tutto ciò convinceva poco, i furbastri tentarono anche di ribattezzare un'altro villaggio (citato anche nei vangeli), il cui nome originario era Magadan, con Magdala. Ovviamente nessun evangelista ha scritto che Magadan era la patria di Maria Maddalena, dato che gli evangelisti conoscevano perfettamente il vero significato della locuzione 'di Magdala', così come lo conoscevano perfettamente i giudei contemporanei di Gesù.


Veritas

.



_________________
http://www.spazioforum.it/forums/religioni.html
Top
 Profilo  
 

U.F.O.
U.F.O.

Non connesso


Messaggi: 208
Iscritto il: 11/01/2009, 19:58
Località: Brusciano NA
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 09/09/2009, 10:15 
Cita:
Veritas ha scritto:
Chissà quanto tempo sarà ancora necessario per demolire 'Magdala'!.......


Il termometro è un po alto in quel forum, c'è un simpatico ciccino che sta al limite di una eruzione piroclastica... [;)] [;)] [;)]



_________________
http://blog.libero.it/LaTorretta
"IL NEMICO NON ESISTE. Il nemico e' inventato dal potere per conservare se stesso..." (Giuliana Conforto)
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Il saggioIl saggio

Non connesso


Messaggi: 9271
Iscritto il: 03/12/2008, 13:35
Località: GOTHAM
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 09/09/2009, 13:13 
.... stiamo infatti aspettando il botto. [8D]

Ma siamo già pronti e organizzati da molti mesi ... [;)]


zio ot [^]



_________________
http://www.ufoforum.it/topic.asp?TOPIC_ID=57
Top
 Profilo  
 

Astronave
Astronave

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 574
Iscritto il: 26/05/2009, 20:37
Località: Sabina
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 09/09/2009, 16:57 
Cita:
barionu ha scritto:



.... stiamo infatti aspettando il botto. [8D]

Ma siamo già pronti e organizzati da molti mesi ... [;)]


zio ot [^]



Uhmmmm.....forse mi sbaglierò, ma ho la netta impressione che si vada cercando di proposito il 'casus belli': quel tanto che basta per giustificare la chiusura o la 'messa in mora' del forum, diventato involontariamente fonte di 'ispirazione' per qualche personaggio scomodo!...


Saluti


Veritas

.



_________________
http://www.spazioforum.it/forums/religioni.html
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Il saggioIl saggio

Non connesso


Messaggi: 9271
Iscritto il: 03/12/2008, 13:35
Località: GOTHAM
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 26/11/2009, 14:57 
Cita:
Messaggio di barionu

CONTINUA DA

http://www.ufologia.net/forum/topic.asp ... ichpage=16






LA SCUOLA DI ARPIOLA DI MULAZZO








Resoconto del convegno del 18-19 ottobre 2008 Arpiola di Mulazzo

LA STORIA SPAZZA VIA TUTTI GLI APOSTOLI.

GESÙ DETTO IL CRISTO NON ESISTETTE.



Nessuno di essi esisterono. Presentata da Axteismo in anteprima la
pubblicazione degli studi avanzati sulle Origini del Cristianesimo con

Luigi Cascioli, Giancarlo Tranfo, Emilio Salsi.


La storia stabilisce senza ombra di dubbio che gli Apostoli e Gesù Cristo
sono personaggi di pura fantasia, personaggi mai esistiti.

di Ennio Montesi

Redigere un comunicato stampa secco su questa notizia storica così importante è riduttivo. Meglio poche righe con taglio di articolo. Nel convegno ad Arpiola di Mulazzo del 18-19 ottobre 2008 promosso da Axteismo, movimento internazionale di libero pensiero, i molti relatori si sono avvicendati durante le intense giornate di confronto. Luigi Cascioli, Giancarlo Tranfo, Emilio Salsi, Angelo Napolitano, Francis Sgambelluri, Gianni Marucelli, Nunzio Miccoli, Giorgio Vitali, Biagio Catalano, Attilio Vanini, Ennio Montesi, Fiorella Di Stefano, Sergio Martella, Pierino Marazzani hanno trattato temi articolati dalle Origini del Cristianesimo all'Inquisizione, sui tentativi di controinformazione e mistificazione della realtà dei fatti da parte degli apologisti, dall'antropologia, alla storia, dalla psicoanalisi, alla sociologia, dal Medioevo ai giorni nostri. Il problema emerso risulta essere quello delle religioni, del cristianesimo nella fattispecie del cattolicesimo e della Chies!
a cattolica. Si sono ribaditi anche dei tanti diritti dei cittadini ancora negati dai legislatori italiani sempre sottomessi al potere secolare della Chiesa cattolica e del Vaticano.

Tema centrale del convegno sono stati gli importanti studi evoluti di cristologia. La presenza contemporanea dei tre massimi esperti mondiali sulle Origini del Cristianesimo: Luigi Cascioli, Giancarlo Tranfo ed Emilio Salsi, ha creato un'atmosfera di pregnante attesa tra l'attento pubblico composto da studiosi, docenti, intellettuali, addetti ai lavori e da persone interessate all'argomento. I video della conferenza verranno diffusi in rete appena pronti.

Luigi Cascioli, Giancarlo Tranfo ed Emilio Salsi hanno evidenziato le enormi e le sottili contraddizioni storiche contenute nei vangeli fino al punto di dimostrare l'inesistenza di personaggi come gli "Apostoli", "Gesù Cristo" e la "Sacra Famiglia". Tutto falso, niente di vero, duemila anni di menzogne. Attraverso l'analisi dei "Testi Sacri" comparata con l'antica storiografia laica si è finalmente provato - con ricca documentazione alla mano - che le vicende descritte dalla Chiesa cattolica nei vangeli furono in realtà falsificate unitamente ai loro protagonisti che risultano essere personaggi inventati. È facile capire che questi studi cancellano per intero e da subito quella che viene definita come "Dottrina cristiano-cattolica".

Studi di tale altissimo livello sarebbero stati da presentare in pompa magna in una sede accademica, in una prestigiosa università italiana come La Sapienza. Tuttavia, piuttosto che bussare alle porte delle università abbiamo preferito organizzare il convegno per conto nostro aperto al pubblico e ai giornalisti. Di giornalisti, come prevedevamo, nemmeno l'ombra probabilmente perché, considerati i temi scottanti del convegno, i loro datori di lavoro hanno impartito l'ordine di non comunicare la notizia. Se un giornalista scrivesse su un giornale o dicesse in apertura del telegiornale di prima serata che: "Un gruppo di studiosi, i più importanti e preparati a livello mondiale, dopo anni e anni di studi approfonditi ed evoluti sulle Origini del Cristianesimo hanno scoperto e lo dimostrano che gli Apostoli e lo stesso Gesù Cristo non esisterono, ma furono favole", probabilmente li caccerebbero. Dobbiamo capire la miserevole e genuflessa posizione in cui la maggioranza dei giorna!
listi italiani è costretta a lavorare. L'informazione pubblica è assente perché la maggior parte dei giornalisti "tiene famiglia".

Se comunque qualche super eroe dell'informazione decidesse di invitare i cristologi a un dibattito televisivo sulle reti Rai, Mediaset, La7 o altre, certamente siamo disponibili a sostenere qualsiasi confronto soprattutto coi più importanti esegeti quali, Vittorio Messori, Gianfranco Ravasi e i più preparati ministri della Chiesa cattolica. Se le agenzie di stampa Ansa, Adnkronos, Reuters, Agi, Apcom, Asca, Emmegipress, Associated Press e tutte le altre agenzie di informazione decidessero coraggiosamente di battere questa notizia nei loro circuiti siamo disponibili a dare le dovute informazioni di copertura. Se le radio decidessero di aprire i bollettini con la seguente notizia: "In base alla storia un importante gruppo di studiosi ha stabilito che gli Apostoli, Gesù Cristo e la Sacra Famiglia non esisterono, ma furono inventati", saremmo disponibili ad ogni supporto.

Le tante voci libere di Internet di certo daranno una mano in modo che questa grande notizia voli in milioni di sciami e si moltiplichi all'infinito in ogni angolo e anfratto della rete, su ogni byte dei computer, così che il muro omertoso fatto dai "mass media ufficiali" venga abbattuto.

Magari un giorno un editore serio, che meriti questo appellativo, deciderà di pubblicare in un unico cofanetto raggruppando i quattro volumi coi testi in ordine cronologico degli studi sulle Origini del Cristianesimo. Ecco i libri: "La favola di Cristo - Inconfutabile dimostrazione della non esistenza di Gesù" e "La morte di Cristo - Cristiani e Cristicoli" di Luigi Cascioli http://www.luigicascioli.it "La Croce di Spine - Gesù: la storia che non vi è ancora stata raccontata" di Giancarlo Tranfo http://www.yeshua.it "Giovanni il Nazireo detto Gesù Cristo e i suoi fratelli" di Emilio Salsi http://www.vangeliestoria.eu . È attraverso gli studi di Emilio Salsi (lo studioso che viene paragonato come a un Pico della Mirandola degli antichi testi storici e dei vangeli) che tutti gli Apostoli sono spazzati via dalla storia. Storia che dimostra come gli Apostoli furono inventati in personaggi di fantasia. Bisognerebbe domandare ai ministri della Chiesa cattolica del perché di tutte queste invenzioni e m!
enzogne iniettate all'Umanità e a cosa sono servite.

Ennio Montesi

Riferimenti:
http://nochiesa.blogspot.com
http://www.luigicascioli.it
http://www.yeshua.it
http://www.vangeliestoria.eu
Per interviste, conferenze, convegni e altro tel. 3393188116

"Non esiste delitto, inganno, trucco, imbroglio e vizio che non vivano della loro segretezza.
Portate alla luce del giorno questi segreti, descriveteli, rendeteli ridicoli agli occhi di tutti e prima
o poi la pubblica opinione li getterà via. La sola divulgazione di per sè non è forse sufficiente,
ma è l'unico mezzo senza il quale falliscono tutti gli altri".
Joseph Pulitzer, Fondatore Premio Pulitzer


Questo testo è in regime di Copyleft: la pubblicazione e riproduzione è libera e incoraggiata
purché l'articolo sia riportato in versione integrale, con lo stesso titolo,
citando il nome dell'autore e riportando questa scritta.

Fonte: http://nochiesa.blogspot.com
Diffusione: Axteismo Press l'Agenzia degli Axtei, Atei e Laici
http://nochiesa.blogspot.com

Considerato l'attuale gravissimo stato di censura e di manipolazione delle informazioni
da parte dei media, si invita alla massima pubblicazione e diffusione.

****

Richiedi gratis TUTTI i documenti disponibili, circa 60 mail,
in formato digitale scrivendo a:
axteismo@yahoo.it


Axteismo, No alla chiesa, no alle religioni
Movimento Internazionale di Libero Pensiero
Dateci spazio in Tv per parlare e la Chiesa chiuderà bottega.
CerchiamoFondazione o Università che sostengano studi e attività
e Imprenditore-Editore che apra Tv satellitare libera.
Axteismo vive grazie alle vostre donazioni, certamente
sarà utile la tua piccola donazione di 25euro su PayPal
http://nochiesa.blogspot.com
Per lasciti testamentari e donazioni di altro tipo prendere contatto.
Leggi le news anche degli altri mesi,
per aderire e informazioni:
axteismo@yahoo.it
tel. +39 3393188116







... sapete che ho una certa confidenza sull' argomento ... ebbene

vi posso dire che la Nuova Scuola di Arpiola di Mulazzo , in cui vedo Salsi come punta di diamante ,

può realmente dire molto di nuovo sul Cristo da 90 fa , .... Da Eisler e Dalman, per intenderci.

Il libro di Salsi, da non perdere.

http://www.vangeliestoria.eu/index.php






zio ot [img]/Public/data/Barionu/200842184257_bevo.gif[/img]





Voglio evidenziare che il post sopra, da pag 1 di questo topic, in data 12/12/2008 , è quello che ha proclamato sul net la nascita de

il Movimento Arpiolide
.




Arpiolide , seguace della scuola di Arpiola di Mulazzo ,

è un termine

che ormai ha contorni molto ampi, ma in pratica riconducibili al post sopra.

Siamo in attesa di recuperare in pdf il 3d del vecchio forum.


zio ot [img]/Public/data/Barionu/200842184257_bevo.gif[/img]


Ultima modifica di barionu il 26/11/2009, 15:05, modificato 1 volta in totale.


_________________
http://www.ufoforum.it/topic.asp?TOPIC_ID=57
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Il saggioIl saggio

Non connesso


Messaggi: 9271
Iscritto il: 03/12/2008, 13:35
Località: GOTHAM
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 21/02/2010, 14:34 
Cita:
Messaggio di barionu

CONTINUA DA

http://www.ufologia.net/forum/topic.asp ... ichpage=16






LA SCUOLA DI ARPIOLA DI MULAZZO








Resoconto del convegno del 18-19 ottobre 2008 Arpiola di Mulazzo

LA STORIA SPAZZA VIA TUTTI GLI APOSTOLI.

GESÙ DETTO IL CRISTO NON ESISTETTE.



Nessuno di essi esisterono. Presentata da Axteismo in anteprima la
pubblicazione degli studi avanzati sulle Origini del Cristianesimo con

Luigi Cascioli, Giancarlo Tranfo, Emilio Salsi.


La storia stabilisce senza ombra di dubbio che gli Apostoli e Gesù Cristo
sono personaggi di pura fantasia, personaggi mai esistiti.

di Ennio Montesi

Redigere un comunicato stampa secco su questa notizia storica così importante è riduttivo. Meglio poche righe con taglio di articolo. Nel convegno ad Arpiola di Mulazzo del 18-19 ottobre 2008 promosso da Axteismo, movimento internazionale di libero pensiero, i molti relatori si sono avvicendati durante le intense giornate di confronto. Luigi Cascioli, Giancarlo Tranfo, Emilio Salsi, Angelo Napolitano, Francis Sgambelluri, Gianni Marucelli, Nunzio Miccoli, Giorgio Vitali, Biagio Catalano, Attilio Vanini, Ennio Montesi, Fiorella Di Stefano, Sergio Martella, Pierino Marazzani hanno trattato temi articolati dalle Origini del Cristianesimo all'Inquisizione, sui tentativi di controinformazione e mistificazione della realtà dei fatti da parte degli apologisti, dall'antropologia, alla storia, dalla psicoanalisi, alla sociologia, dal Medioevo ai giorni nostri. Il problema emerso risulta essere quello delle religioni, del cristianesimo nella fattispecie del cattolicesimo e della Chies!
a cattolica. Si sono ribaditi anche dei tanti diritti dei cittadini ancora negati dai legislatori italiani sempre sottomessi al potere secolare della Chiesa cattolica e del Vaticano.

Tema centrale del convegno sono stati gli importanti studi evoluti di cristologia. La presenza contemporanea dei tre massimi esperti mondiali sulle Origini del Cristianesimo: Luigi Cascioli, Giancarlo Tranfo ed Emilio Salsi, ha creato un'atmosfera di pregnante attesa tra l'attento pubblico composto da studiosi, docenti, intellettuali, addetti ai lavori e da persone interessate all'argomento. I video della conferenza verranno diffusi in rete appena pronti.

Luigi Cascioli, Giancarlo Tranfo ed Emilio Salsi hanno evidenziato le enormi e le sottili contraddizioni storiche contenute nei vangeli fino al punto di dimostrare l'inesistenza di personaggi come gli "Apostoli", "Gesù Cristo" e la "Sacra Famiglia". Tutto falso, niente di vero, duemila anni di menzogne. Attraverso l'analisi dei "Testi Sacri" comparata con l'antica storiografia laica si è finalmente provato - con ricca documentazione alla mano - che le vicende descritte dalla Chiesa cattolica nei vangeli furono in realtà falsificate unitamente ai loro protagonisti che risultano essere personaggi inventati. È facile capire che questi studi cancellano per intero e da subito quella che viene definita come "Dottrina cristiano-cattolica".

Studi di tale altissimo livello sarebbero stati da presentare in pompa magna in una sede accademica, in una prestigiosa università italiana come La Sapienza. Tuttavia, piuttosto che bussare alle porte delle università abbiamo preferito organizzare il convegno per conto nostro aperto al pubblico e ai giornalisti. Di giornalisti, come prevedevamo, nemmeno l'ombra probabilmente perché, considerati i temi scottanti del convegno, i loro datori di lavoro hanno impartito l'ordine di non comunicare la notizia. Se un giornalista scrivesse su un giornale o dicesse in apertura del telegiornale di prima serata che: "Un gruppo di studiosi, i più importanti e preparati a livello mondiale, dopo anni e anni di studi approfonditi ed evoluti sulle Origini del Cristianesimo hanno scoperto e lo dimostrano che gli Apostoli e lo stesso Gesù Cristo non esisterono, ma furono favole", probabilmente li caccerebbero. Dobbiamo capire la miserevole e genuflessa posizione in cui la maggioranza dei giorna!
listi italiani è costretta a lavorare. L'informazione pubblica è assente perché la maggior parte dei giornalisti "tiene famiglia".

Se comunque qualche super eroe dell'informazione decidesse di invitare i cristologi a un dibattito televisivo sulle reti Rai, Mediaset, La7 o altre, certamente siamo disponibili a sostenere qualsiasi confronto soprattutto coi più importanti esegeti quali, Vittorio Messori, Gianfranco Ravasi e i più preparati ministri della Chiesa cattolica. Se le agenzie di stampa Ansa, Adnkronos, Reuters, Agi, Apcom, Asca, Emmegipress, Associated Press e tutte le altre agenzie di informazione decidessero coraggiosamente di battere questa notizia nei loro circuiti siamo disponibili a dare le dovute informazioni di copertura. Se le radio decidessero di aprire i bollettini con la seguente notizia: "In base alla storia un importante gruppo di studiosi ha stabilito che gli Apostoli, Gesù Cristo e la Sacra Famiglia non esisterono, ma furono inventati", saremmo disponibili ad ogni supporto.

Le tante voci libere di Internet di certo daranno una mano in modo che questa grande notizia voli in milioni di sciami e si moltiplichi all'infinito in ogni angolo e anfratto della rete, su ogni byte dei computer, così che il muro omertoso fatto dai "mass media ufficiali" venga abbattuto.

Magari un giorno un editore serio, che meriti questo appellativo, deciderà di pubblicare in un unico cofanetto raggruppando i quattro volumi coi testi in ordine cronologico degli studi sulle Origini del Cristianesimo. Ecco i libri: "La favola di Cristo - Inconfutabile dimostrazione della non esistenza di Gesù" e "La morte di Cristo - Cristiani e Cristicoli" di Luigi Cascioli http://www.luigicascioli.it "La Croce di Spine - Gesù: la storia che non vi è ancora stata raccontata" di Giancarlo Tranfo http://www.yeshua.it "Giovanni il Nazireo detto Gesù Cristo e i suoi fratelli" di Emilio Salsi http://www.vangeliestoria.eu . È attraverso gli studi di Emilio Salsi (lo studioso che viene paragonato come a un Pico della Mirandola degli antichi testi storici e dei vangeli) che tutti gli Apostoli sono spazzati via dalla storia. Storia che dimostra come gli Apostoli furono inventati in personaggi di fantasia. Bisognerebbe domandare ai ministri della Chiesa cattolica del perché di tutte queste invenzioni e m!
enzogne iniettate all'Umanità e a cosa sono servite.

Ennio Montesi

Riferimenti:
http://nochiesa.blogspot.com
http://www.luigicascioli.it
http://www.yeshua.it
http://www.vangeliestoria.eu
Per interviste, conferenze, convegni e altro tel. 3393188116

"Non esiste delitto, inganno, trucco, imbroglio e vizio che non vivano della loro segretezza.
Portate alla luce del giorno questi segreti, descriveteli, rendeteli ridicoli agli occhi di tutti e prima
o poi la pubblica opinione li getterà via. La sola divulgazione di per sè non è forse sufficiente,
ma è l'unico mezzo senza il quale falliscono tutti gli altri".
Joseph Pulitzer, Fondatore Premio Pulitzer


Questo testo è in regime di Copyleft: la pubblicazione e riproduzione è libera e incoraggiata
purché l'articolo sia riportato in versione integrale, con lo stesso titolo,
citando il nome dell'autore e riportando questa scritta.

Fonte: http://nochiesa.blogspot.com
Diffusione: Axteismo Press l'Agenzia degli Axtei, Atei e Laici
http://nochiesa.blogspot.com

Considerato l'attuale gravissimo stato di censura e di manipolazione delle informazioni
da parte dei media, si invita alla massima pubblicazione e diffusione.

****

Richiedi gratis TUTTI i documenti disponibili, circa 60 mail,
in formato digitale scrivendo a:
axteismo@yahoo.it


Axteismo, No alla chiesa, no alle religioni
Movimento Internazionale di Libero Pensiero
Dateci spazio in Tv per parlare e la Chiesa chiuderà bottega.
CerchiamoFondazione o Università che sostengano studi e attività
e Imprenditore-Editore che apra Tv satellitare libera.
Axteismo vive grazie alle vostre donazioni, certamente
sarà utile la tua piccola donazione di 25euro su PayPal
http://nochiesa.blogspot.com
Per lasciti testamentari e donazioni di altro tipo prendere contatto.
Leggi le news anche degli altri mesi,
per aderire e informazioni:
axteismo@yahoo.it
tel. +39 3393188116







... sapete che ho una certa confidenza sull' argomento ... ebbene

vi posso dire che la Nuova Scuola di Arpiola di Mulazzo , in cui vedo Salsi come punta di diamante ,

può realmente dire molto di nuovo sul Cristo da 90 fa , .... Da Eisler e Dalman, per intenderci.

Il libro di Salsi, da non perdere.

http://www.vangeliestoria.eu/index.php






zio ot [img]/Public/data/Barionu/200842184257_bevo.gif[/img]





Cip di esumazione per questo Topic pilota.

Da qui è iniziato tutto.

zio ot [img]/Public/data/Barionu/200842184257_bevo.gif[/img]



_________________
http://www.ufoforum.it/topic.asp?TOPIC_ID=57
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Il saggioIl saggio

Non connesso


Messaggi: 9271
Iscritto il: 03/12/2008, 13:35
Località: GOTHAM
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 05/01/2011, 15:55 
Cip bis.

zio ot [;)]



_________________
http://www.ufoforum.it/topic.asp?TOPIC_ID=57
Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Mr. FIVE EUROMr. FIVE EURO

Non connesso


Messaggi: 2757
Iscritto il: 03/12/2008, 12:06
Località: Napoli
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 05/01/2011, 19:38 
Mi inchino veramente con tanta devozione.

Li ho letti tutti e tre.

Grazie

Immagine



_________________
Arpiolide dal 2008
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Il saggioIl saggio

Non connesso


Messaggi: 9271
Iscritto il: 03/12/2008, 13:35
Località: GOTHAM
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 26/06/2013, 12:26 
Cip di richiamo per questo topic fondamentale !


zio ot [;)]



_________________
http://www.ufoforum.it/topic.asp?TOPIC_ID=57
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Il saggioIl saggio

Non connesso


Messaggi: 9271
Iscritto il: 03/12/2008, 13:35
Località: GOTHAM
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 08/01/2015, 11:43 

Cip di attenzione per questo topic IMPORTANTISSSSSSIMO !!!!!



zio ot [img]/Public/data/Barionu/200842184257_bevo.gif[/img]


Ultima modifica di barionu il 08/01/2015, 11:44, modificato 1 volta in totale.


_________________
http://www.ufoforum.it/topic.asp?TOPIC_ID=57
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 18031
Iscritto il: 08/07/2012, 15:33
 Oggetto del messaggio: Re: IL CRISTO STORICO
MessaggioInviato: 18/10/2018, 15:47 
http://www.ilfattoquotidaino.it/trovata-la-bibbia-piu-vecchia-del-mondo-gesu-non-mai-esistito/

Ma va? Verrebbe da dire... Gli esperti in materia che dicono è attendibile questa scoperta?



_________________
la prima religione nasce quando la prima scimmia, guardando il sole, dice all'altra scimmia: "LUI mi ha detto che TU devi dare A ME la tua banana. (cit.)
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 152 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 7, 8, 9, 10, 11  Prossimo

Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 15/10/2019, 00:55
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org