Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 72 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo
Autore Messaggio

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2900
Iscritto il: 20/01/2009, 21:11
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 09/09/2009, 19:14 
Wow che novità! Wow chissà dove avrà studiato questo luminare! Ora finalmente ho conosciuto la Verità con la V maiuscola. Non avevo mai sentito questa storia. Poveri cristiani, sono proprio degli ingenui!

...Continuo così o hai capito che sto scherzando?

Cara Tarantina mi sei molto simpatica ed hai un bellissimo volto, molto espressivo con degli occhi stupendi però sta storia, onestamente è trita e ritrita.
Ti rispondo solo su un argomento: La storia delle stelle, delle costellazioni, non è una prova contro ma casomai una prova a favore, visto che il personaggio in questione disse: "Come in alto così in basso". Ne è testimonianza anche la preghiera del Padre Nostro: "Come in cielo così in terra". Verità celesti, verità spirituali e verità simboliche vanno di pari passo. E' tutto molto più semplice di quanto si possa immaginare. Se poi teniamo separate fede e religione il discorso diventa complicato ed interessante. E' ovvio che un personaggio del genere, a maggior ragione se veramente esistito, diventa bersaglio di strumentalizazioni o giochi di potere. Sono passati 2.000 anni ed ancora oggi, quando cì'è qualcosa di buono, c'è sempre il politico o il potente di turno che vuole imadronirserne e servirsene per i suoi scopi

Non te la prendere. Non c'è nessun attacco personale, figurati questo è uno dei siti più aperti che conosca.
Buona serata



_________________
Giovanni 8:32 conoscerete la verità e la verità vi farà liberi».
Top
 Profilo  
 

Ufetto
Ufetto

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 80
Iscritto il: 17/08/2009, 16:52
Località: taranto
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 09/09/2009, 20:00 
ciao hanna,
anke tu mi sei molto simpatico....ma posso farti una domanda?

SEI UN PRETE? xkè se così fosse...mi scuso fin da ora x aver "TOCCATO " la tua professione...
vedo anke che come nick hai scelto il nome di un sacerdote ebraico....
uno di quelli ke ha "condannato" gesù sulla croce insieme agli altri farisei...

non me ne volere...
sei simpatico, [^]
buona serata!



_________________
non siamo soli
Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2900
Iscritto il: 20/01/2009, 21:11
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 09/09/2009, 20:41 
Tarantina mi dispiace ma hai toppato. Non sono un prete e non difendo la religione cattolica vista come istituzione: Hannah sta per la versione in lingua ebraica di Anna, il mio nome in italiano. Sono una femminuccia, moglie e madre per di più [:I] ed il nome Hannah significa "colui/colei che riceve grazia presso Dio" ed in questo senso mi calza a pennello. Oltre ad essere un nome palindromo anche in ebraico che si legge uguale da destra a sinistra (come leggono gli ebrei) e da sinistra a destra (come leggiamo noi occidentali).
Non te ne voglio. Non me la prendo ma in realtà frequento anche altri forum ed ogni tanto vien fuori sta storia con i vari Veritas (che saluto), Oddifreddi, Giovanni della Teva, Giancarlo Tranfo (chiedo scusa se ho dimenticato qualcuno). Se ti fai un giro su Internet ne trovi tanto di materiale di questo tipo.
Ciao



_________________
Giovanni 8:32 conoscerete la verità e la verità vi farà liberi».
Top
 Profilo  
 

Astronave
Astronave

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 574
Iscritto il: 26/05/2009, 20:37
Località: Sabina
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 09/09/2009, 22:50 
Cita:
Hannah ha scritto:

Tarantina mi dispiace ma hai toppato. Non sono un prete e non difendo la religione cattolica vista come istituzione: Hannah sta per la versione in lingua ebraica di Anna, il mio nome in italiano. Sono una femminuccia, moglie e madre per di più [:I] ed il nome Hannah significa "colui/colei che riceve grazia presso Dio" ed in questo senso mi calza a pennello. Oltre ad essere un nome palindromo anche in ebraico che si legge uguale da destra a sinistra (come leggono gli ebrei) e da sinistra a destra (come leggiamo noi occidentali).
Non te ne voglio. Non me la prendo ma in realtà frequento anche altri forum ed ogni tanto vien fuori sta storia con i vari Veritas (che saluto), Oddifreddi, Giovanni della Teva, Giancarlo Tranfo (chiedo scusa se ho dimenticato qualcuno). Se ti fai un giro su Internet ne trovi tanto di materiale di questo tipo.
Ciao



Ti saluto anch'io!

Temo che questa volta sia stata tu a 'toppare'!..Infatti io NON HO MAI sostenuto la tesi che Gesù di Nazareth sia stato in realtà Giovanni di Gamala!...Forse non hai seguito bene la mia linea espositiva o forse hai fatto della confusione!.. Io sono 'ferocemente' contro la tesi Gesù-Giovanni di Gamala, in quanto antistorica e quindi suscettibile di fare gli stessi interessi del clero falsario, verso cui pure si manifesta l'intenzione di combatterlo: soprattutto per le sue agghiaccianti responsabilità storiche, conesse ai genocidi di milioni e milioni di poveri esseri umani.

Secondo le mie ricostruzioni, frutto di una ricerca ultradecennale, sia Gesù di Nazareth che Giovanni di Gamala furono delle REALI figure storiche!

I falsari che diedero vita all'allucinante culto cattolico, frutto di uno stupefacente sincretismo mai visto prima di allora, al fine di dar vita al carattere fittizio "GESU' CRISTO" (Iesous Christos), sovrapposero alla figura di Giovanni di Gamala, il 'Cristo' crocifisso della chiesa giudeo-cristiana di Antiochia, la figura di Gesù di Nazareth, maestro gnostico, mago e tante altre cose: nonchè figura carismatica del mondo gnostico-gesuano.
Straordinarie ed irripetibili analogie tra i due personaggi, consentirono ai falsari, altrimenti noti come 'padri della chiesa', di costruire sincreticamente il culto catto-cristiano senza soverchi problemi.

Ho esposto tutto questo in numerosissimi posts e francamente rimango sorpreso delle difficoltà a recepire tutto ciò... E' ovvio che fintantochè non ci si libera degli sconcertanti dogmi che il clero, in un modo o nell'altro, inculca nelle menti di gran parte degli esseri umani che vedono la luce nella società occidentale, difficilmente si riusciranno a percepire verità diverse da quelle 'scodellate' da 'santa' madre chiesa!!..


Saluti


Veritas
.



_________________
http://www.spazioforum.it/forums/religioni.html
Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1646
Iscritto il: 11/05/2009, 20:21
Località: Milano
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 09/09/2009, 23:24 
bhe spero che ormai sia chiaro a tutti che le religioni sono delle bufale nate per controllare le menti delle persone..... ora in certi paesi hanno molto potere (vedi musulmani che uccidono ancora gente in nome di un dio inesistente) e paesi dove è meno forte (vedi occidente ma escluderei l'italia). e cmq sia in occidente rimane sempre un forte indottrinamento che a volte è talmente radicato nelle menti che è difficile accorgersi di averlo,

PERò RAGAZZI VOGLIAMO IL CONTATTO CON GLI ALIENI PER POI ABBIAMO UN UMANITA CHE CREDE ANCORA ALLE FAVOLE [:(]


Ultima modifica di NOcoverUP il 09/09/2009, 23:44, modificato 1 volta in totale.


_________________
L'amore è l'unica verità tutto il resto è una mera illusione.
Top
 Profilo  
 

U.F.O.
U.F.O.

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 209
Iscritto il: 26/08/2009, 01:26
Località: kiriat arba
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 10/09/2009, 02:47 
Tarantina scrive:

il nome di un sacerdote ebraico....
uno di quelli ke ha "condannato" gesù sulla croce insieme agli altri farisei.

vedi tarantina, Gesù di Nazareth fu condannato dai Romani, per le seguenti ragioni:
- La crocifissione non èuna pena ebraica ma romana e comminata a ribelli e sovvertitori dell'ordine costituito.
- Il Sinedrio, drrante l'occupazione romana non aveva facoltà d emettere condanne a morte.
- Per la legge Giudaica il cristo non aveva commesso nessuna infrazione: definirsi o essere definito Messia non era una novità la palestina ha sempre pullulato di personaggi che uh giorno si definivano Messia e mai nessuno li ha condannati, è sempre stata la storia a sconfessarli.(il messia non muore e, soprattutto realizza l'unificazione di Israel e dell'umanità. Seppur si fosse definito profeta, nemmeno questo era un problema, perché la prova di essere Profeta è la realizzazione della profezia.
Il fatto di definirsi figlio di Dio o di chiamare Dio "Padre", non è cosa che suona strana all'orecchio di un Ebreo, poiché TUTTI sono figli di Dio.
- Pilato non era tanto tenero e fu responsabile della crocifissione di migliaia di Ebrei, figuriamoci se si faceva impressionare dalla folla .
- Il Sinedrio, se avesse dovuto deliberare, avrebbe dovuto riunirsi (70 persone + 1 presidente) e il sinedrio non si riuniva di notte, dopo il tramonto (a parte la difficoltà di trovarli tutti e 71 e metterli insieme). Tra l'altro la condanna a morte era possibile solo con voto unanime
Quanto ai Farisei, erano dei seri studiosi della legge e Israel è sopravvissuto a 20 secoli di stermini, grazie alla coesione che derivò dal loro insegnamento.
Il Nazareno esortava a fare ancor meglio di loro e se alcune espressioni sembrano accusarli, sono, molto probabilmente dovute al tentativo dei compilatori dei Vangeli, di rompere il più possibile con l'Ebraismo, cosa che richiedeva innanzitutto una collisione tra il Maestro Gesù e le correnti "istituzionali" e cioè Scribi e Farisei. Ma ,lo stesso Gesù aveva una formazione ed un modo di predicare e insegnare di chiara impostazione rabbinica cioè farisaica.

Dico questo, perché il luogo comune che Gesù fu condannato dagli Ebrei, è stato il motivo dell'assurda accusa di deicidio, causa di tanta sofferenza per il Popolo ebraico per 2000 anni e l'antisemitismo feroce è nato da lì.
Perfino la Chiesa di Roma ha riconosciuto che l'accusa era infondata e ancora sentiamo queste cose medievali?

Volevo ancora precisare una cosa riguardo alla storicità della Bibbia.
Non ho detto che la Bibbia è un libro di Storia. Per l'occidente non lo è.
E' per gli Ebrei il Libro dellla Storia del loro Popolo.
Questo vale per gli Ebrei, non per gli altri. Tutti gli altri Popoli possono considerare la Bibbia come preferiscono: un libro di Religione, di favole, di mitologia o qualsiasi altra cosa.
Per gli Ebrei non è un problema. Per il Popolo d'Israel è la loro Storia.
Gli studiosi occidentali hanno tutto il diritto di considerare la Bibbia alla stregua dell' iliade o di qualsiasi altro testo. E' legittimo. Come è legittimo per noi considerarlo la nostra storia.



_________________
Am Israel Hai
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Il saggioIl saggio

Non connesso


Messaggi: 9281
Iscritto il: 03/12/2008, 13:35
Località: GOTHAM
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 10/09/2009, 02:59 
Cita:
tarantina ha scritto:

ragazzi!
io questo documento l'ho trovato su inetrnet parecchio tempo fa...e ora l'ho postato qui...non è roba mia, anke se su qualke punto concordo..ad esempio sulla data del 25 dicembre....avete mai sentito parlare del dio mitra? e del fatto ke costantino associo questa data ovvero del solstizio d'inverno, alla nascità di gesù? mi sembra ke qst sia storia...


Ciao TA [8D]

E BENVENUTA IN QUESTA SEZIONE !

Ti spiego il problema, il tuo post va a toccare il dente più sensibile di tutti,

si chiama COMPARATIVISMO tra le religioni.

UN VERO CASINO.

va a dare un' occhiata cosa ho scritto qui

in data 28/08/09 ore 00.14

http://www.ufoforum.it/topic.asp?TOPIC_ ... ichpage=10


e scrivi quanto ti pare ! [:17]


zio ot [;)]


Ultima modifica di barionu il 10/09/2009, 03:33, modificato 1 volta in totale.


_________________
http://www.ufoforum.it/topic.asp?TOPIC_ID=57
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Il saggioIl saggio

Non connesso


Messaggi: 9281
Iscritto il: 03/12/2008, 13:35
Località: GOTHAM
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 10/09/2009, 03:30 
Cit da Ariel

Tarantina scrive:

il nome di un sacerdote ebraico....
uno di quelli ke ha "condannato" gesù sulla croce insieme agli altri farisei.



zio ot

Ma scrive dove ?

in ogni caso, per questa che è solo

UN ' INFAME PORCATA


inventata dalla Chiesa di Roma contro gli Ebrei,

non credo che la nostra amica Ta [;)] c'entri qualcosa.



zio ot [8D]


Ultima modifica di barionu il 10/09/2009, 03:30, modificato 1 volta in totale.


_________________
http://www.ufoforum.it/topic.asp?TOPIC_ID=57
Top
 Profilo  
 

Ufetto
Ufetto

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 80
Iscritto il: 17/08/2009, 16:52
Località: taranto
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 10/09/2009, 08:48 
Cita:
Veritas ha scritto:

Cita:
Hannah ha scritto:

Tarantina mi dispiace ma hai toppato. Non sono un prete e non difendo la religione cattolica vista come istituzione: Hannah sta per la versione in lingua ebraica di Anna, il mio nome in italiano. Sono una femminuccia, moglie e madre per di più [:I] ed il nome Hannah significa "colui/colei che riceve grazia presso Dio" ed in questo senso mi calza a pennello. Oltre ad essere un nome palindromo anche in ebraico che si legge uguale da destra a sinistra (come leggono gli ebrei) e da sinistra a destra (come leggiamo noi occidentali).
Non te ne voglio. Non me la prendo ma in realtà frequento anche altri forum ed ogni tanto vien fuori sta storia con i vari Veritas (che saluto), Oddifreddi, Giovanni della Teva, Giancarlo Tranfo (chiedo scusa se ho dimenticato qualcuno). Se ti fai un giro su Internet ne trovi tanto di materiale di questo tipo.
Ciao



Ti saluto anch'io!

Temo che questa volta sia stata tu a 'toppare'!..Infatti io NON HO MAI sostenuto la tesi che Gesù di Nazareth sia stato in realtà Giovanni di Gamala!...Forse non hai seguito bene la mia linea espositiva o forse hai fatto della confusione!.. Io sono 'ferocemente' contro la tesi Gesù-Giovanni di Gamala, in quanto antistorica e quindi suscettibile di fare gli stessi interessi del clero falsario, verso cui pure si manifesta l'intenzione di combatterlo: soprattutto per le sue agghiaccianti responsabilità storiche, conesse ai genocidi di milioni e milioni di poveri esseri umani.

Secondo le mie ricostruzioni, frutto di una ricerca ultradecennale, sia Gesù di Nazareth che Giovanni di Gamala furono delle REALI figure storiche!

I falsari che diedero vita all'allucinante culto cattolico, frutto di uno stupefacente sincretismo mai visto prima di allora, al fine di dar vita al carattere fittizio "GESU' CRISTO" (Iesous Christos), sovrapposero alla figura di Giovanni di Gamala, il 'Cristo' crocifisso della chiesa giudeo-cristiana di Antiochia, la figura di Gesù di Nazareth, maestro gnostico, mago e tante altre cose: nonchè figura carismatica del mondo gnostico-gesuano.
Straordinarie ed irripetibili analogie tra i due personaggi, consentirono ai falsari, altrimenti noti come 'padri della chiesa', di costruire sincreticamente il culto catto-cristiano senza soverchi problemi.

Ho esposto tutto questo in numerosissimi posts e francamente rimango sorpreso delle difficoltà a recepire tutto ciò... E' ovvio che fintantochè non ci si libera degli sconcertanti dogmi che il clero, in un modo o nell'altro, inculca nelle menti di gran parte degli esseri umani che vedono la luce nella società occidentale, difficilmente si riusciranno a percepire verità diverse da quelle 'scodellate' da 'santa' madre chiesa!!..


Saluti
Veritas

Veritas,
ti quoto in tutto!
.



_________________
non siamo soli
Top
 Profilo  
 

Ufetto
Ufetto

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 80
Iscritto il: 17/08/2009, 16:52
Località: taranto
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 10/09/2009, 08:57 
mamma mia...[:0]
ho suscitato tutto qst pandemonio solo x il fatto di aver postato un documento..

RICORDATE KE L'UOMO è NATO LIBERO...pensate a questo,
la religione è stata inventata SOLO x portare discordia e fazione tra i gruppi di esseri umani...
ed è quello ke stiamo facendo da millenni...

Delia



_________________
non siamo soli
Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2900
Iscritto il: 20/01/2009, 21:11
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 10/09/2009, 09:03 
Cita:
Veritas ha scritto:

Cita:
Hannah ha scritto:

Tarantina mi dispiace ma hai toppato. Non sono un prete e non difendo la religione cattolica vista come istituzione: Hannah sta per la versione in lingua ebraica di Anna, il mio nome in italiano. Sono una femminuccia, moglie e madre per di più [:I] ed il nome Hannah significa "colui/colei che riceve grazia presso Dio" ed in questo senso mi calza a pennello. Oltre ad essere un nome palindromo anche in ebraico che si legge uguale da destra a sinistra (come leggono gli ebrei) e da sinistra a destra (come leggiamo noi occidentali).
Non te ne voglio. Non me la prendo ma in realtà frequento anche altri forum ed ogni tanto vien fuori sta storia con i vari Veritas (che saluto), Oddifreddi, Giovanni della Teva, Giancarlo Tranfo (chiedo scusa se ho dimenticato qualcuno). Se ti fai un giro su Internet ne trovi tanto di materiale di questo tipo.
Ciao



Ti saluto anch'io!

Temo che questa volta sia stata tu a 'toppare'!..Infatti io NON HO MAI sostenuto la tesi che Gesù di Nazareth sia stato in realtà Giovanni di Gamala!...Forse non hai seguito bene la mia linea espositiva o forse hai fatto della confusione!.. Io sono 'ferocemente' contro la tesi Gesù-Giovanni di Gamala, in quanto antistorica e quindi suscettibile di fare gli stessi interessi del clero falsario, verso cui pure si manifesta l'intenzione di combatterlo: soprattutto per le sue agghiaccianti responsabilità storiche, conesse ai genocidi di milioni e milioni di poveri esseri umani.

Secondo le mie ricostruzioni, frutto di una ricerca ultradecennale, sia Gesù di Nazareth che Giovanni di Gamala furono delle REALI figure storiche!

I falsari che diedero vita all'allucinante culto cattolico, frutto di uno stupefacente sincretismo mai visto prima di allora, al fine di dar vita al carattere fittizio "GESU' CRISTO" (Iesous Christos), sovrapposero alla figura di Giovanni di Gamala, il 'Cristo' crocifisso della chiesa giudeo-cristiana di Antiochia, la figura di Gesù di Nazareth, maestro gnostico, mago e tante altre cose: nonchè figura carismatica del mondo gnostico-gesuano.
Straordinarie ed irripetibili analogie tra i due personaggi, consentirono ai falsari, altrimenti noti come 'padri della chiesa', di costruire sincreticamente il culto catto-cristiano senza soverchi problemi.

Ho esposto tutto questo in numerosissimi posts e francamente rimango sorpreso delle difficoltà a recepire tutto ciò... E' ovvio che fintantochè non ci si libera degli sconcertanti dogmi che il clero, in un modo o nell'altro, inculca nelle menti di gran parte degli esseri umani che vedono la luce nella società occidentale, difficilmente si riusciranno a percepire verità diverse da quelle 'scodellate' da 'santa' madre chiesa!!..


Saluti


Veritas
.



Veritas, io mi riferivo ad un discorso più ampio, anche altri autori non parlano di Giovanni di Gamala , tuttavia siete accomunati dal fatto di non essere solo contro la chiesa quale istituzione ma di considerare l'intero cristianesimo come una sorta di inganno. E' in questo senso che vi ho accomunati. Lo so che tu brilli di luce propria [:)]



_________________
Giovanni 8:32 conoscerete la verità e la verità vi farà liberi».
Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2900
Iscritto il: 20/01/2009, 21:11
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 10/09/2009, 09:11 
Cita:
tarantina ha scritto:

mamma mia... [:0]
ho suscitato tutto qst pandemonio solo x il fatto di aver postato un documento..

RICORDATE KE L'UOMO è NATO LIBERO...pensate a questo,
la religione è stata inventata SOLO x portare discordia e fazione tra i gruppi di esseri umani...
ed è quello ke stiamo facendo da millenni...

Delia


Nessun pandemonio. Queste sono bazzecole. [:)]
Proprio perché l'uomo è nato libero deve fare il proprio percorso. Invece, ho la sensazione che molti siano passati da una cieca obbedienza alla chiesa cattolico romana alla cieca obbedienza allo studioso o pseudostudioso di turno (Veritas non ce l'ho con te).
Ad esempio, cara Tarantina, quello che mi ha colpito della tua discussione è il fatto che è iniziata ed in parte proseguita con Interventi presi dalla rete mentre non hai espresso una tua personale posizione a parole tue.
Ancora una volta, mi accorgo dalle tue risposte che continui ad indentificare fede e religione che in realtà sono due cose estremamente diverse tra di loro.
Io non ho ben capito qual è la tua posizione e cosa tu voglia esprimere.
Ciao



_________________
Giovanni 8:32 conoscerete la verità e la verità vi farà liberi».
Top
 Profilo  
 

U.F.O.
U.F.O.

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 209
Iscritto il: 26/08/2009, 01:26
Località: kiriat arba
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 10/09/2009, 09:38 
Cita:
tarantina ha scritto:

ciao hanna,
anke tu mi sei molto simpatico....ma posso farti una domanda?

SEI UN PRETE? xkè se così fosse...mi scuso fin da ora x aver "TOCCATO " la tua professione...
vedo anke che come nick hai scelto il nome di un sacerdote ebraico....
uno di quelli ke ha "condannato" gesù sulla croce insieme agli altri farisei...

non me ne volere...
sei simpatico, [^]
buona serata!

e' scritto qui.

cara Tarantina, guarda che se anche le mie risposte possono sembrare pollemiche non lo sono affatto.
espongo la ma visione delle cose, come tu esponi la tua.





_________________
Am Israel Hai
Top
 Profilo  
 

U.F.O.
U.F.O.

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 209
Iscritto il: 26/08/2009, 01:26
Località: kiriat arba
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 10/09/2009, 09:40 
Cita:
tarantina ha scritto:

mamma mia...[:0]
ho suscitato tutto qst pandemonio solo x il fatto di aver postato un documento..

RICORDATE KE L'UOMO è NATO LIBERO...pensate a questo,
la religione è stata inventata SOLO x portare discordia e fazione tra i gruppi di esseri umani...
ed è quello ke stiamo facendo da millenni...

Delia


Certo che lo ricordo.
Tu trovi la tua libertà in un modo, io trovo la mia libertà nello studio della Torah
questione di modo di vedere la vita. legittime entrambe le posizioni o no?



_________________
Am Israel Hai
Top
 Profilo  
 

U.F.O.
U.F.O.

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 209
Iscritto il: 26/08/2009, 01:26
Località: kiriat arba
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 10/09/2009, 09:43 
Cita:
tarantina ha scritto:

MAURO...
si è vero..essendo nuova non ho avuto modo di leggere tutte le vekkie discussioni...mi spiace x quello ke sta avvenendo per uno stupido post ke ho messo su ieri sera, SE LO SAPEVO NON LO POSTAVO!
. E NON CREDEVO NEMMENO DI ESSERE AGGREDITA COSì DA QUALKE POVERO BIGOTTO! ke vuole aver ragione a tutti i costi e NON DAR MODO AD ALTRI DI PENSARLA COME VUOLE! MA DOVE STA LA DEMOCRAZIA!

scusami se ho esagerato...MA DA QUESTO MOMENTO NON POSTERO PIU NULLA... PERKè HO CAPITO KE NON NE VALE LA PENA...
buona continuazione a tutti!!

Non mi pare di aver letto posizioni bigotte in questo forum.
Chi crede è bigotto?
non hai detto t che l'uomo è libero? allora è libdero anche di credere, oltre che di non credere. E poi chi ti ha aggredita. Tutti hanno espresso opinioni, mica critiche ad personam




_________________
Am Israel Hai
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 72 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo

Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 24/10/2019, 08:02
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org