Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 189 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 9, 10, 11, 12, 13
Autore Messaggio

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1184
Iscritto il: 16/12/2015, 09:33
 Oggetto del messaggio: Re: L'ammiraglio Richard Byrd
MessaggioInviato: 25/03/2016, 12:52 
gippo ha scritto:
Riesumo questa vecchia discussione a causa di questo articolo
Non so dire se si tratta di una bufala

La NASA sta ricevendo segnali radio dal Centro della Terra
http://ununiverso.altervista.org/blog/l ... lla-terra/
La NASA sta ricevendo segnali radio dal Centro della Terra – Una civiltà aliena che abita sotto la superficie del mondo?
La NASA sta ricevendo trasmissioni radio da centinaia di miglia da sotto la superficie terrestre e gli esperti dicono che i segnali vengono inviati da una forma di vita altamente avanzata e intelligente.
“E ‘chiaro che qualcuno o qualcosa sta comunicando con noi”, ha detto una fonte NASA altolocata che ha chiesto l’anonimato.


Non riesco a trovarlo su altri siti,ma sarebbe una cosa fenomenale....dubito pero' che la nasa si esponga cosi tanto.


Top
 Profilo  
 

Astronave
Astronave

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 507
Iscritto il: 25/07/2015, 22:07
Località: Emilia Romagna
 Oggetto del messaggio: Re: L'ammiraglio Richard Byrd
MessaggioInviato: 25/03/2016, 15:45 
Il problema riguardo alla news segnalata da gippo è che il sito che l'ha riportata per primo è beforeitsnews.com, il quale nella propria "Faq" scrive questo: "We are a news utility -- an internet platform that enables the hosting and distribution of any kind of news, worldwide. With Before It's News, you don't need a web site, blog, or anything, just get a free account and post your story.You'll need an account and a good story, that's all -- it's completely free to post "

Chiunque lì può scrivere ogni cosa, basta iscriversi...Non dico che la storia dei segnali sia assolutamente una bufala ma senza altre fonti è difficile prendere la cosa troppo seriamente :-)


Top
 Profilo  
 

Rettiloide
Rettiloide

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 3197
Iscritto il: 29/03/2011, 20:52
Località:
 Oggetto del messaggio: Re: L'ammiraglio Richard Byrd
MessaggioInviato: 25/03/2016, 15:58 
Beh già il fatto che la fonte sia un "anonimo altolocato della nasa" fa capire quanto sia poco attendibile
Più che altro cercavo di capire se è una vecchia bufala che torna a girare e se è stata riportata da altri blog, pura curiosità senza alcuna pretesa


Top
 Profilo  
 

Astronave
Astronave

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 507
Iscritto il: 25/07/2015, 22:07
Località: Emilia Romagna
 Oggetto del messaggio: Re: L'ammiraglio Richard Byrd
MessaggioInviato: 25/03/2016, 16:01 
gippo ha scritto:
Beh già il fatto che la fonte sia un "anonimo altolocato della nasa" fa capire quanto sia poco attendibile
Più che altro cercavo di capire se è una vecchia bufala che torna a girare e se è stata riportata da altri blog, pura curiosità senza alcuna pretesa


Sì, credo sia una storia riciclata dopotutto
https://missiongalacticfreedom.wordpres ... the-earth/


Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 6976
Iscritto il: 11/07/2009, 14:28
Località:
 Oggetto del messaggio: Re: L'ammiraglio Richard Byrd
MessaggioInviato: 16/02/2019, 12:50 
Toh...sta a vedere che è davvero cava [?] [:D]

Cita:

Catene montuose da record nel cuore della Terra
Svelate dall'eco di un grande terremoto

Immagine
Potrebbero essere le montagne più alte del pianeta, quelle scoperte a 660 chilometri di profondità sotto la superficie terrestre nella zona di confine che separa in mantello terrestre superiore da quello inferiore. Il loro profilo da record è stato esaminato con un dettaglio senza precedenti analizzando l'eco delle onde di un violento terremoto di magnitudo 8.2 avvenuto nel 1994 in Bolivia.

Lo studio, che aiuterà a comprendere meglio la struttura e le dinamiche interne della Terra, è pubblicato sulla rivista Science dall'Università di Princeton in collaborazione con l'Istituto di geodesia e geofisica in Cina. I ricercatori sono rimasti letteralmente a bocca aperta osservando le asperità che caratterizzano questa linea di confine, che finora era stata studiata solo su larga scala: il suo profilo, visto nel dettaglio, sembra essere ancora più irregolare di quello della crosta terrestre su cui camminiamo.

"In altre parole, nel confine posto a 660 chilometri di profondità, la topografia è più aspra di quella delle Montagne Rocciose o degli Appalachi", spiega il primo autore dello studio, Wenbo Wu. Il modello statistico usato dai ricercatori non consente di determinare in maniera precisa l'altezza di questi monti sotterranei, ma è probabile che sia maggiore rispetto a quella di tutti i monti presenti sulla superficie terrestre.

La distribuzione di queste catene sotterranee, però, non è uniforme: i rilievi si alternano infatti a pianure, proprio come i monti della superficie si alternano ai fondali oceanici. Questa particolare conformazione potrebbe spiegare che tipo di relazione intercorre fra il mantello superiore e quello inferiore, che insieme formano l'84% del volume del pianeta: il confine sarebbe pianeggiante dove si ha un maggiore rimescolamento verticale tra i due strati del mantello, mentre le zone montuose si formerebbero dove il mix non avviene altrettanto efficacemente.

Doglioni (Ingv), una linea di confine interessante da esplorare
"Si tratta di uno studio interessante, che contribuisce a fare luce sulle dinamiche interne della Terra", commenta Carlo Doglioni, presidente dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv). "Sapevamo già che la linea di confine tra mantello superiore e inferiore fosse irregolare, ma non così tanto: a dircelo ora sono le sempre più sofisticate tecniche di tomografia sismica, che valutano la propagazione delle onde generate da un terremoto. In questa ricerca sono state usate le cosiddette onde di pressione (onde P): sono onde elastiche che, quando arrivano a un'interfaccia dove c'è un cambio di velocità, vengono riflesse verso la superficie. Valutando i diversi tempi con cui arrivano nelle varie zone della Terra, è possibile capire la forma dell'interfaccia che sta sotto".

Studiare questa linea di confine permetterà di capire meglio le relazioni che intercorrono tra i due strati del mantello e la crosta terrestre sovrastante. "Sappiamo che il mantello superiore è fatto di materiale più leggero e meno viscoso rispetto al mantello inferiore, e presenta un rimescolamento interno maggiore", osserva Doglioni. "Alla linea di confine, la viscosità aumenta di 30 volte e le strutture minerali passano a una fase più densa".

Capire quanto questo limite sia penetrabile al rimescolamento permetterà di svelare il destino di quei blocchi del 'guscio' terrestre che per il movimento delle placche si immergono nel mantello in corrispondenza delle zone di subduzione. "Sapere se rimangono confinati nel mantello superiore o se scendono nel mantello inferiore è importante per conoscere le dinamiche interne del Pianeta", sottolinea Doglioni. "Ci permette di capire se i materiali che ritornano in superficie provengono solo dal mantello superiore o anche da quello inferiore".
Catene montuose da record nel cuore della Terra


Articolo originale dell'Università di Princeton
Massive 1994 Bolivian earthquake reveals mountains 660 kilometers below our feet



_________________
"Sei quello che sei, anche se non lo sai..."
Angeldark
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 8129
Iscritto il: 03/12/2008, 18:42
Località: romagnano sesia
 Oggetto del messaggio: Re: L'ammiraglio Richard Byrd
MessaggioInviato: 17/02/2019, 11:27 
caro Angel,
già , e gli oceani li avevano già trovati!
http://kleenexx.altervista.org/gli-scie ... tterraneo/
[8D]

mare e montagna...vacanze! [8D] [:D]

ciao
mauro



_________________
sono lo scuro della città di Jaffa
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 6976
Iscritto il: 11/07/2009, 14:28
Località:
 Oggetto del messaggio: Re: L'ammiraglio Richard Byrd
MessaggioInviato: 17/02/2019, 11:46 
Sanno da parecchio che il piano fisico di Agarthi esiste...ma in sanscrito questo termine significa "l'inaccessibile"...e a meno che non si raggiunga lo stato di "Arhat" (degno di venerazione)...l'auspicabile domicilio nel "Paradesha" (Paese Supremo) é precluso...



_________________
"Sei quello che sei, anche se non lo sai..."
Angeldark
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 8129
Iscritto il: 03/12/2008, 18:42
Località: romagnano sesia
 Oggetto del messaggio: Re: L'ammiraglio Richard Byrd
MessaggioInviato: 17/02/2019, 12:05 
la più grande grotta
https://www.jedanews.it/blog/er-wang-dong-grotta-cina/

Cita:
La grotta è talmente immensa da aver sviluppato un proprio meteo: all’interno ci sono nuvole, pioggia e banchi di nebbia.C’è voluto circa un mese di spedizione per portare alla luce questo mondo sommerso e straordinario


Guarda su youtube.com


ma, più in profondità ,potrebbero essercene di più grandi [;)]

ciao
mauro



_________________
sono lo scuro della città di Jaffa
Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1667
Iscritto il: 15/09/2014, 21:42
Località: E paes tira gardeli
 Oggetto del messaggio: Re: L'ammiraglio Richard Byrd
MessaggioInviato: 17/02/2019, 20:55 
mauro ha scritto:
caro Angel,
già , e gli oceani li avevano già trovati!
http://kleenexx.altervista.org/gli-scie ... tterraneo/
[8D]

mare e montagna...vacanze! [8D] [:D]

ciao
mauro



Diluvio "Tutte le sorgenti delle vaste acque dell’abisso si ruppero e le cateratte dei cieli si aprirono". (Genesi 7:11)



_________________
Per ogni problema complesso c' è sempre una soluzione semplice.
Ed è sbagliata.
(George Bernard Shaw)
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 189 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 9, 10, 11, 12, 13

Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 15/09/2019, 22:35
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org