Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 20 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1860
Iscritto il: 15/09/2014, 21:42
Località: E paes tira gardeli
 Oggetto del messaggio: Da dove vengono gli alieni
MessaggioInviato: 15/01/2022, 02:13 
Ho allegato un file con una tabella con la possibile origine degli alieni.

Per alieno intendo una essere vivente il cui incontro o percezione sfugge alla normale esperienza dell' homo sapiens.
Per extratemporale intendo di un altra epoca.

Abbiamo 14 combinazioni. [:291]


Allegati:
Commento file: tabella
alieni.png


_________________
Per ogni problema complesso c' è sempre una soluzione semplice.
Ed è sbagliata.
(George Bernard Shaw)
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Non connesso


Messaggi: 5459
Iscritto il: 13/03/2016, 23:02
 Oggetto del messaggio: Re: Da dove vengono gli alieni
MessaggioInviato: 15/01/2022, 14:37 
Gli alieni NON esistono, sono solo una scusa di quelli che ci "RINCOGLIONISCONO".



_________________
):•
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 21995
Iscritto il: 08/07/2012, 15:33
 Oggetto del messaggio: Re: Da dove vengono gli alieni
MessaggioInviato: 15/01/2022, 15:07 
Xanax ha scritto:
Ho allegato un file con una tabella con la possibile origine degli alieni.

Per alieno intendo una essere vivente il cui incontro o percezione sfugge alla normale esperienza dell' homo sapiens.
Per extratemporale intendo di un altra epoca.

Abbiamo 14 combinazioni. [:291]


Rimanendo nel piano fisico in cui noi esistiamo (5% di materia ed energia noti) io direi che possano essere sia EXTRATERRESTRI che EX-TERRESTRI.

EXTRATERRESTRI cioè esseri provenienti da altri sistemi stellari, così come ci raccontano i nostri avi in tutti i modi possibili, indicandoci anche i luoghi esatti, i percorsi stellari ecc. ecc.

EX TERRESTRI appartenenti ad una diversa epoca di civilizzazione quindi di fatto ALIENI rispetto alla nostra. Mi riferisco alle civiltà presenti circa 70\75mila anni fa ALMENO, ma potremmo andare molto molto più indietro senza sbagliare, che hanno probabilmente edificato gran parte delle opere monolitiche a noi note e che giacciono tutte su una antica linea equatoriale poi in parte spazzate vie dal disastro di 12mila anni fa(il diluvio di biblica memoria e non solo) e che poi hanno aiutato la nuova "CIVILTA'" a rifiorire.

Tra gli EX-TERRESTRI includo anche eventuali TURISTI/ESPLORATORI/MINATORI/LAVORATORI; di fatto una civiltà in grado di viaggiare nel tempo con tutto il corollario culturale che si porta dietro una tale possibilità sarebbe di fatto a noi del tutto aliena.

Se poi vogliamo considerare l'universo reale e cioè quello formato (sempre che non si siano del tutto rincoglioniti i nostri fisici) dal restante 95% di energia e materia oscura allora vale tutto ed il suo contrario e iventa davvero difficile fare ipotesi perchè qualunque ipotesi fatta può essere inconfutabile.



_________________
la prima religione nasce quando la prima scimmia, guardando il sole, dice all'altra scimmia: "LUI mi ha detto che TU devi dare A ME la tua banana. (cit.)
Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2086
Iscritto il: 27/08/2018, 05:22
Località: Civitanova Marche
 Oggetto del messaggio: Re: Da dove vengono gli alieni
MessaggioInviato: 15/01/2022, 18:05 
-note-

chi fa l'iperspazio, per viaggiare nel nostro universo, PUO' viaggiare anche nel tempo...le due cose presuppongono un livello tecnologico scientifico pari... [8]

alieni che, ieri come oggi, sono arrivati "esuli" sulla Terra, o hanno DECISO di restarci OPPURE non sono potuti ripartire, o si sono "integrati" nella comunità umana, oppure hanno formato una comunità che vive appartata e nascosta agli umani, o sono deceduti...in quanto tali sono da considerarsi "allogeni", gli altri che sono in qualche modo "ripartiti" erano e SONO extraterrestri... [8]

esseri extradimensionali possono vivere qui sulla Terra da sempre, possono essere "umani", "umanoidi", "zoomorfi", di forma sconosciuta, privi di corpo, composti di pura "energia", mentre i precedenti oltre che con base carbonica, possono averla silicea, ammoniaca, ecc...in un cosmo infinito, considerando anche quel 95/98% di "oscurità", si va verso un'infinità di forme... [8]

ad occhio abbiamo "qualche" combinazione in più...considerando la NON materialità di ALCUNI "soggetti" e di "ALTRI" che sono Adimensionali & Atempori... [:290] [:305]

come disse tempo fa il mio amico Predator..."sono pistolini amico!"... [:299] [:297] [:305]

[:295]



_________________
"...la vita è uno stato mentale..." tratto da "Oltre il giardino" di Hal Ashby
Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1860
Iscritto il: 15/09/2014, 21:42
Località: E paes tira gardeli
 Oggetto del messaggio: Re: Da dove vengono gli alieni
MessaggioInviato: 15/01/2022, 21:17 
MaxpoweR ha scritto:
EX TERRESTRI appartenenti ad una diversa epoca di civilizzazione quindi di fatto ALIENI rispetto alla nostra. Mi riferisco alle civiltà presenti circa 70\75mila anni fa ALMENO, ma potremmo andare molto molto più indietro senza sbagliare, che hanno probabilmente edificato gran parte delle opere monolitiche a noi note e che giacciono tutte su una antica linea equatoriale poi in parte spazzate vie dal disastro di 12mila anni fa(il diluvio di biblica memoria e non solo) e che poi hanno aiutato la nuova "CIVILTA'" a rifiorire.


Non è detto che non esistano ancora sottottera dove si sono rifugiate per sfuggire a catastrofi e guerre.


MaxpoweR ha scritto:
Tra gli EX-TERRESTRI includo anche eventuali TURISTI/ESPLORATORI/MINATORI/LAVORATORI; di fatto una civiltà in grado di viaggiare nel tempo con tutto il corollario culturale che si porta dietro una tale possibilità sarebbe di fatto a noi del tutto aliena.



Tutti quelli che chiami EX TERRESTRI li ho classificati Terrestri.



_________________
Per ogni problema complesso c' è sempre una soluzione semplice.
Ed è sbagliata.
(George Bernard Shaw)
Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1860
Iscritto il: 15/09/2014, 21:42
Località: E paes tira gardeli
 Oggetto del messaggio: Re: Da dove vengono gli alieni
MessaggioInviato: 15/01/2022, 21:35 
FABIOSKY63 ha scritto:
-note-
chi fa l'iperspazio, per viaggiare nel nostro universo, PUO' viaggiare anche nel tempo...le due cose presuppongono un livello tecnologico scientifico pari... [8]


Le classificazioni della tabella le ho messe per convenzione.
Personalmente le ritengo superate: bisogna pensare in termini di coordinate multidimensionali.
Allo stato del sapere ufficiale per gli umani variano i valori delle prime quattro mentre le altre hanno valore fisso.

Ci pensi che complicazione sono mappe di 11 dimensioni ? [:o)]



_________________
Per ogni problema complesso c' è sempre una soluzione semplice.
Ed è sbagliata.
(George Bernard Shaw)
Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2086
Iscritto il: 27/08/2018, 05:22
Località: Civitanova Marche
 Oggetto del messaggio: Re: Da dove vengono gli alieni
MessaggioInviato: 16/01/2022, 10:34 
Xanax ha scritto:
FABIOSKY63 ha scritto:
-note-
chi fa l'iperspazio, per viaggiare nel nostro universo, PUO' viaggiare anche nel tempo...le due cose presuppongono un livello tecnologico scientifico pari... [8]


Le classificazioni della tabella le ho messe per convenzione.
Personalmente le ritengo superate: bisogna pensare in termini di coordinate multidimensionali.
Allo stato del sapere ufficiale per gli umani variano i valori delle prime quattro mentre le altre hanno valore fisso.

Ci pensi che complicazione sono mappe di 11 dimensioni ? [:o)]

ovviamente...
ovviamente...
lo so bene...

-note-
bisogna tener presente che un Universo come il nostro DOVREBBE tener conto ANCHE di un Universo di antimateria SIMMETRICAMENTE corrispondente...e che questi Universi di m/a, bilanciati tra loro, Yin-yang per intenderci, DOVREBBERO essere ALMENO 7(sette), considerandoli ovviamente dimensionalmente DIVERSI & SEPARATI dalla costante-variabile (dimensionalmente) che chiamiamo "t."... [:290] [:305]

gli altri 4(quattro) sono, DOVREBBERO, essere di "E" NON condensata, non "fisici" come il nostro per intenderci, ed ovviamente "superiori", PIU' ANTICHI temporalmente parlando...e NON entropici SI PUO' presupporre, qualcuno direbbe "immortali", anche in relazione agli "esseri" che li abitassero... [:246] [:305]

bisogna tener conto che tra un Universo dimensionale e l'altro DIVERSO e adiacente DEVE esserci una stringa, una fascia, un cuscinetto, che si potrebbe definire A-dimensionale RISPETTO ai due Universi considerati, e che potrebbe essere ANCHE (oppure no ma è PIU' complesso il contesto) A-tempore RISPETTO agli stessi due considerati...questo ci pone di fronte ad una realtà INCONTROVERTIBILE della presenza di UN'ALTRA dimensione DIVERSA da TUTTE le precedenti conosciute e teorizzate e di cui BISOGNA DOVER tenere ATTIVA considerazione... [:290] [:304]

queste stinghe dimensionali che fungono da "divisori" tra un Universo e l'altro adiacente potrebbero essere TUTTE differenti nella composizione "fisica" (E) tra loro, OPPURE "eguali" ed in qualche modo "interconnesse" tra loro...ed altrettanto DIFFERENTI oppure "eguali" nella composizione della costante "t" che però DOVREBBE essere dimensionalmente variabile e rapportata in ogni "interconnessione"... [:246] [:305]

chi vive nelle "stringhe", gli esseri che le popolano, sono al di là del tempo e dello spazio "cosi come noi lo conosciamo"! e rispetto a noi popoli di QUESTO Universo, come anche di quelli degli altri 6(sei) Universi inferiori, "simili" ma DIVERSI dal nostro, sono IMMORTALI...MA anche "Loro" in modo DIVERSO da quelli che popolano INVECE i 4(quattro) Universi-dimensioni "SUPERIORI" di cui ho detto antecedentemente! "LORO", i Viventi dei mondi superiori, dovrebbero essere "i Primi", immortali e CREATORI Primi, del "tutto" espresso in "t+E" così come lo conosciamo... [:288] [:305]

Immagine

spero sia comprensibile [:o)] ...e anche Zio Ot sarà contento di "inserire" un altro "tassello" nel SUO puzzle... [:246] [;)]

[:295]



_________________
"...la vita è uno stato mentale..." tratto da "Oltre il giardino" di Hal Ashby
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 21995
Iscritto il: 08/07/2012, 15:33
 Oggetto del messaggio: Re: Da dove vengono gli alieni
MessaggioInviato: 16/01/2022, 13:13 
Xanax ha scritto:
MaxpoweR ha scritto:
EX TERRESTRI appartenenti ad una diversa epoca di civilizzazione quindi di fatto ALIENI rispetto alla nostra. Mi riferisco alle civiltà presenti circa 70\75mila anni fa ALMENO, ma potremmo andare molto molto più indietro senza sbagliare, che hanno probabilmente edificato gran parte delle opere monolitiche a noi note e che giacciono tutte su una antica linea equatoriale poi in parte spazzate vie dal disastro di 12mila anni fa(il diluvio di biblica memoria e non solo) e che poi hanno aiutato la nuova "CIVILTA'" a rifiorire.


Non è detto che non esistano ancora sottottera dove si sono rifugiate per sfuggire a catastrofi e guerre.



Che siano ancora qui, molti di questi, io lo davo per scontato [:246]



_________________
la prima religione nasce quando la prima scimmia, guardando il sole, dice all'altra scimmia: "LUI mi ha detto che TU devi dare A ME la tua banana. (cit.)
Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1860
Iscritto il: 15/09/2014, 21:42
Località: E paes tira gardeli
 Oggetto del messaggio: Re: Da dove vengono gli alieni
MessaggioInviato: 19/01/2022, 18:36 
FABIOSKY63 ha scritto:
queste stinghe dimensionali che fungono da "divisori" tra un Universo e l'altro adiacente


Attualmente la credenza più diffusa fra i fisici è che ogni universo è una membrana pertanto non esistono stringhe
in cui possono vivere "dei".



_________________
Per ogni problema complesso c' è sempre una soluzione semplice.
Ed è sbagliata.
(George Bernard Shaw)
Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2086
Iscritto il: 27/08/2018, 05:22
Località: Civitanova Marche
 Oggetto del messaggio: Re: Da dove vengono gli alieni
MessaggioInviato: 20/01/2022, 18:04 
Xanax ha scritto:
è una membrana

chiamala come vuoi! di fatto "la stringa" tra il nostro "Universo-dimensione" (7°) e quello sovrastante (6°), NON E' composta di "E" così come la conosciamo e NON "viaggia" attraverso "t" così come lo conosciamo...ognuna delle "menbrane" separatrici ospita "dei", diversamente evoluti, che vivono al di fuori del tempo spaziale (t0) dei due Universi adiacenti... [8D]

"il sistema" pluridimensionale "fisico"si sta "chiudendo"...la nostra dovrebbe essere la prima dimensione a chiudersi, in quanto è "l'ultima creata"... [:304] [:305]

_"beati gli ultimi...poiché saranno i primi"_ [:246] [8D]

[:295]



_________________
"...la vita è uno stato mentale..." tratto da "Oltre il giardino" di Hal Ashby
Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2182
Iscritto il: 21/01/2017, 09:30
Località: Roma (Italia), Quito (Ecuador) e presto a Maiorca.
 Oggetto del messaggio: Re: Da dove vengono gli alieni
MessaggioInviato: 22/01/2022, 12:03 
non sono certo un esperto in fisica QUANTICA [:246] o astronomia, ma sapere che l'Universo che vediamo è quadridimensionale spazio-tempo mentre esistono altre 6 dimensioni che non vedremo mai se non in migliaia di anni di evoluzione scientifica, mi fa pesnare alle parole di Oannes mentre descriveva la stella TRIPLA Sirio, 2 soli nella nostra dimensione e il terzo in una dimensione parallela.

Amen



_________________
https://oannes.myblog.it
Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2182
Iscritto il: 21/01/2017, 09:30
Località: Roma (Italia), Quito (Ecuador) e presto a Maiorca.
 Oggetto del messaggio: Re: Da dove vengono gli alieni
MessaggioInviato: 22/01/2022, 12:09 
MaxpoweR ha scritto:
Xanax ha scritto:
MaxpoweR ha scritto:
EX TERRESTRI appartenenti ad una diversa epoca di civilizzazione quindi di fatto ALIENI rispetto alla nostra. Mi riferisco alle civiltà presenti circa 70\75mila anni fa ALMENO, ma potremmo andare molto molto più indietro senza sbagliare, che hanno probabilmente edificato gran parte delle opere monolitiche a noi note e che giacciono tutte su una antica linea equatoriale poi in parte spazzate vie dal disastro di 12mila anni fa(il diluvio di biblica memoria e non solo) e che poi hanno aiutato la nuova "CIVILTA'" a rifiorire.


Non è detto che non esistano ancora sottottera dove si sono rifugiate per sfuggire a catastrofi e guerre.



Che siano ancora qui, molti di questi, io lo davo per scontato [:246]


scrivevo tempo fa di una razza GRIGIA ma ALTA più di 2 metri che un amico speleologo vulcanologo incontrò e filmò alle pendici del cratere del vulcano Pichincha in Ecuador, era il 1999 e vidi il super8 o vhs (non ricordo) dove il grigio appostato sulle falde fumose, invitava il cameramen con ampi cenni, ad andare con lui, era un video clamoroso che mai l'amico accettò convertire in digitale o file MPG per caricarlo su youtube.
Ma era clamoroso, è una razza non violenta,m che VIVE sotto terra.
chissà quando tornerò a Quito riuscirò a contattarlo attraverso amici in comune, e magari fargli cambiare idea



_________________
https://oannes.myblog.it
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 5816
Iscritto il: 16/12/2015, 09:33
Località: Milano
 Oggetto del messaggio: Re: Da dove vengono gli alieni
MessaggioInviato: 23/01/2022, 14:47 
andreacorazza ha scritto:
era un video clamoroso che mai l'amico accettò convertire in digitale o file MPG per caricarlo su youtube.

Chissà come mai eh.
Bell'infame il tuo amico!



_________________
Immagine
Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2182
Iscritto il: 21/01/2017, 09:30
Località: Roma (Italia), Quito (Ecuador) e presto a Maiorca.
 Oggetto del messaggio: Re: Da dove vengono gli alieni
MessaggioInviato: 23/01/2022, 16:37 
Ma no, che infame, aveva 60 anni, vulcanologo serio tutto casa e chiesa, all'epoca andava in giro con la cinepresa, non voleva pubblicità e ora chissà dove sta sto filmino. Ma ricordo che quando l'alieno gli fa cenno di avvicinarsi, l'inquadratura comincia a muoversi tremando, voglio vedere te un grigio di 2 metri (ma penso anche più alto) che sta abbronzandosi sul cratere...



_________________
https://oannes.myblog.it
Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2086
Iscritto il: 27/08/2018, 05:22
Località: Civitanova Marche
 Oggetto del messaggio: Re: Da dove vengono gli alieni
MessaggioInviato: 20/02/2022, 09:25 
FABIOSKY63 ha scritto:
ognuna delle "menbrane" separatrici ospita "dei", diversamente evoluti, che vivono al di fuori del tempo spaziale

in una di queste extradimensioni, extra Universali, dove "t" rispetto al nostro universo è =0(zero), cioè NON scorre, vivono alcuni "dei" che si sono evoluti dalla nostra Terra...essi sono umani, nel nostro futuro, immortali, che hanno scelto, grazie alla tecnologia acquisita ed alle capacità ESP evolute raggiunte, di USCIRE dal tempo-spazio universale e vivere "il NON tempo"... [:246] [:305]

ci osservano nella nostra -ed anche LORO- passata evoluzione ed "intervengono" nel nostro passato-presente-futuro, in svariate linee temporali a LORO collegate, UNICAMENTE quando E SE strettamente necessario...NON necessitano di "fisicità" così come oggi noi la possediamo e possono adoperarla per essere a fianco a noi SE entrano nel nostro Universo che possono comunque "osservare" in ogni parte ed in ogni tempo "da fuori"... [:290]

pur avendo certi "privilegi" anche LORO che vivono l'EXTRA dimensionalità universale sono soggetti alla "fine" della GRANDE "macchina" PLURI-UNIVERSALE "dei tempi"...essa si sta "chiudendo" e NON "tutto" verrà "salvato" PRIMA che "E" delle varie dimensioni (7+4+stringhe) costituite RItorni alla "Fonte"... [8D] [:305]

Immagine

questo schema dello zed-colonna, pluri-universale-cosmica, multicolore in questa splendida versione restaurata, lo reinserisco perché "da l'idea tattile", immediata, del COME è fatta la struttura della "macchina" pluri-universale...ovviamente QUI in una "visione" BIdimensionale PRIVA del suo OPPOSTO ed omologo "conus" composto di antimateria + "t" relativo... [:299] [:305]

gli "dei" egizi dell'Origine, l'Ottina Sacra, è discesa da una Interdimensione extra universale, una stringa di quelle sopra descritte...il Panteon che ne è seguito in Terris lo conosciamo, nel "nostro" Universo è un po' eh!eh! PIU' vasto, e questi "LORO" NON sono "i soli Dei" ad averlo fatto... [8D]

[:295]



_________________
"...la vita è uno stato mentale..." tratto da "Oltre il giardino" di Hal Ashby
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 20 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Oggi è 17/05/2022, 07:32
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org