Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 938 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 50, 51, 52, 53, 54, 55, 56 ... 63  Prossimo
Autore Messaggio

Galattico
Galattico

Avatar utente

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 48858
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
Località: BRESCIA (ma ROMANO)
 Oggetto del messaggio: Re: Quel tenue filo di speranza ....
MessaggioInviato: 05/02/2019, 19:46 
IL 14 Settembre 1957, da una spiaggia nei pressi di Ubatuba, nello Stato di S. Paolo, in Brasile, vengono scorti improvvisamente da centinaia di bagnanti, alcuni Oggetti Volanti nel cielo che lentamente si avvicinarono sulla verticale del luogo balneare.
Ad un tratto un Oggetto si stacca dagli altri ondeggiando insolitamente e poi sembra precipitare...
La sua forma è quella di un Disco.
Mentre sta per precipitare in mare, sfiorando ormai le onde, davanti agli occhi attoniti dei bagnanti, con un'ultima disperata manovra, il Disco si impenna evitando il contatto con il mare soltanto per pochissimi metri, ma subito dopo avviene la tragedia: una vampata accecante seguita da un sinistro boato in dicano la fine di quell'argenteo Disco...!
Una pioggia di minutissimi frammenti incandescenti si sparge tutt'intorno, nel mare; qualcuno sulla spiaggia.

La gente, abbagliata in pieno giorno dall'esplosione, rimane stupita e sconvolta, quasi partecipe della tragedia...
Gli occhi di tutti sono fissi là, in cielo dove è avvenuta la deflagrazione...

Uno di questi frammenti viene raccolto anche da un cronista del giornale “O Globo”, quotidiano di Rio de Janeiro, che immediatamente informa la redazione dell'accaduto.
L'articolo , pubblicato in seguito dal giornalista, attira l'attenzione del dott. Olavo Fontes, attivo corrispondente dell'A.P.R.O. ( Aerial Phenomena Research Organization ) che ottenuto il frammento dal cronista, provvede ad esaminarlo nella Sezione di Spettrografica del Laboratorio di Produzione Mineraria, del Ministero dell'Agricoltura del Brasile.

[b]All'analisi spettrografica, eseguita con uno spettrografo Hilger, risultò che il campione esaminato era costituito da MAGNESIO allo stato di ASSOLUTA PUREZZA!

Per maggior sicurezza si ripeté l'esame con la diffrazione a Raggi-X, compiuta dal dott. Elisario Fillo, uno dei più illustri pionieri nel mondo della cristallografia.
Ed anche questa volta il risultato fu lo stesso.
Ma furono effettuati anche altri esami differenti. Solo allora si ebbe la certezza del risultato :
Il frammento era privo di qualsiasi impurità IN SENSO ASSOLUTO!
E come tale, addirittura più puro del campione standard ATSM per il Magnesio![/b]
Possiamo considerarla come una prova, visto che nessun aereo, fino ad oggi è strutturato con magnesio, ed allo stato puro...?
Il magnesio puro, come altre leghe, è quasi impossibile ottenerle qui, sulla Terra, per lo stesso motivo che si hanno medicine con gli inevitabili effetti collaterali! Questo perché non siamo a gravità "0". Nello Spazio , viceversa, si possono ottenere elementi perfettamente ... separati! Ergo, un'altra Spiegazione della provenienza EXTRATERRESTRE di queste Navi...

viewtopic.php?f=3&t=2064&start=39



_________________
Immagine Operatore Radar Difesa Aerea (1962 - 1996)
viewtopic.php?p=363955#p363955 U.F.O. "Astronavi da altri Mondi?" - (Un Topic unico e completo)
Una CONSTATAZIONE di fatti e Cose che sembrano avvenire nei nostri cieli; IRRIPRODUCIBILI, per ora, dalla nostra attuale civiltà.
Top
 Profilo  
 

Rettiloide
Rettiloide

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 3295
Iscritto il: 21/12/2018, 19:11
 Oggetto del messaggio: Re: Quel tenue filo di speranza ....
MessaggioInviato: 05/02/2019, 19:59 
Mica avranno sbagliato l'analisi apposta?

Pare uno stormo di uccelli, tra cui uno ferito da qualche schioppettata che precipita, e gli altri? Volati via senza remore, come usano
nel loro modo di fare, sono alieni, mica umani, morto un papa se ne fa un altro.

Lazar parlava di un minerale utile per la propulsione anti-G inesistente sulla Terra , ma che ne sapeva lui? Lo ha cercato in tutto il pianeta per dire che era extraterrestre?



_________________
Qualcuno vuole vedere che fine fanno i ribelli?
https://www.scambiofigu.net/host/up/8dcda1bfb827.jpg
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 48858
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
Località: BRESCIA (ma ROMANO)
 Oggetto del messaggio: Re: Quel tenue filo di speranza ....
MessaggioInviato: 05/02/2019, 20:08 
Ohé, Trolletto; non sai che ha lavorato tre anni nell'AREA-51 ...?


Guarda su youtube.com


Bob lazar aveva ragione: L'elemento 115 introdotto nella tavola ufficiale dell' IUPAC

https://www.filosofiaelogos.it/News/L%2 ... IUPAC.html



_________________
Immagine Operatore Radar Difesa Aerea (1962 - 1996)
viewtopic.php?p=363955#p363955 U.F.O. "Astronavi da altri Mondi?" - (Un Topic unico e completo)
Una CONSTATAZIONE di fatti e Cose che sembrano avvenire nei nostri cieli; IRRIPRODUCIBILI, per ora, dalla nostra attuale civiltà.
Top
 Profilo  
 

Rettiloide
Rettiloide

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 3295
Iscritto il: 21/12/2018, 19:11
 Oggetto del messaggio: Re: Quel tenue filo di speranza ....
MessaggioInviato: 05/02/2019, 21:17 
Lazar alla NASA...? Ma certo che non lo sapevo, aspettavo la tua certificazione.

L'elemento 115 non è terrestre? E come mai lo hanno messo nella tavola di Mendeleev seguito dal 117 e dal 118, ad honoris causa?



_________________
Qualcuno vuole vedere che fine fanno i ribelli?
https://www.scambiofigu.net/host/up/8dcda1bfb827.jpg
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 48858
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
Località: BRESCIA (ma ROMANO)
 Oggetto del messaggio: Re: Quel tenue filo di speranza ....
MessaggioInviato: 07/02/2019, 18:09 
U.S.O.

https://www.facebook.com/ciaign/videos/348487112421986/



_________________
Immagine Operatore Radar Difesa Aerea (1962 - 1996)
viewtopic.php?p=363955#p363955 U.F.O. "Astronavi da altri Mondi?" - (Un Topic unico e completo)
Una CONSTATAZIONE di fatti e Cose che sembrano avvenire nei nostri cieli; IRRIPRODUCIBILI, per ora, dalla nostra attuale civiltà.
Top
 Profilo  
 

U.F.O.
U.F.O.

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 455
Iscritto il: 10/11/2017, 20:03
 Oggetto del messaggio: Re: Quel tenue filo di speranza ....
MessaggioInviato: 07/02/2019, 18:43 
Ufologo 555 ha scritto:


Very interesting.


Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 48858
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
Località: BRESCIA (ma ROMANO)
 Oggetto del messaggio: Re: Quel tenue filo di speranza ....
MessaggioInviato: 11/02/2019, 18:12 
Un "break", tanto per ricordare .... [:291]


Immagine


Così un pilota di reattori descrisse una missione d'intercettamento di un UFO, guidato sull'obiettivo dai radars del Centro Difesa Aerea durante la Guerra di Corea (1959).


Il pilota,Jm Riordan, veterano di quella guerra ed esperto "cacciatore". Nel suo racconto trapela tutta la sua angoscia che può provare un uomo di fronte l'ignoto...
" Voi state volando su di un intercettore F 94 "Starfire" con un addetto al radar di bordo dietro di voi.
State compiendo il solito pattugliamento nel cielo della Corea, di notte, per prevenire attacchi da parte di MIG nord-coreani, quando il Centro Intercettazioni guida-caccia vi chiama per radio da terra.
Il suo radar, di portata mggiore del vostro di bordo, ha avvistato alcunché di sconosciuto.
Seguono i parametri per portarci al "contatto".

Il segnale, sul loro radar, dice che QUESTA COSA SCONOSCIUTA sta compiendo strette virate ed evoluzioni incredibili ad una velocità superiore a qualsiasi altro aereo.
Così vi si comunica la formula : é un U.F.O...
Da quel momento spete che non si tratta più di una comune intercettazione, come avveniva spesso; inseguire un MIG era tutt'altra cosa !
Voi sapete chi avete contro...! E non appena eravate in portata potevate lanciare i razzi o sparare contro !
Coi Dischi voi siete "immobilizzato" : infatti l'ordine è di intercettare senza sparare... A meno che le LORO intenzioni appaiano palesemente ostili. Ma come potete saperlo?
E quale efficacia avrebbero in tal caso le vostre armi..?

D'un tratto vedete UNA LUCE che volteggia velocissima. Anche il vostro radar ve lo conferma...
Si stabilisce così il "contatto", e voi ora seguite automaticamente la COSA...
Nel frattempo l'Ufficio Operazioni vi chiama da terra e vi comunica di avervi entrambi sul loro schermo radar, e che l'UFO vola ora esattamente alla vostra destra, poco più avanti, proprio come il vostro radar di bordo vi segnala... Il che basta...

Voi ora sapete che avete a che fare con qualcosa di reale, non con un riflesso o con qualcosa d'illusorio, che i vostri strumenti, per un qualche disturbo, vi hanno fatto apparire.
Il vostro compito ora è di avvicinarvi; potreste apprendere qualcosa che il Servizio Segreto ancora ignora e la vostra curiosità reclama...
Così, con il cuore in gola, provate a dare "tutta manetta" accostando...

L'UFO continua imperturbabile a fare le sue evoluzioni, oppure a volte si ... ferma !
Solo in questo caso potete avvicinarlo un pò; altrimenti non vi riuscireste mai...
Ma ecco che ESSO fa una brusca virata nella vostra direzione !

In quel momento, e solo allora, vi rendete conto di essere stato individuato ! E comincia a venirvi male allo stomaco...
Ad una persona a terra sembrerebbe buffo : un pilota da caccia, seduto dietro "ad un pezzo da cinquanta" e ad un lancia razzi, che si spaventa ad una luce che brilla nel buio !
Ma voi siete soli lassù, contro non si sa chi...

E sapete che quella luce nasconde qualcosa di REALE dietro di essa, che appena si riesce ad intravvedere...

Poi vedete che comincia a tracciare una stretta orbita imtorno al vostro aereo !
Nessun aereo sarebbe in grado di fare altrettanto, e nessuno sopporterebbe l'accelerazione di una così stretta virata...
La velocità dell' OGGETTO infatti è tale che dovete quasi torcervi il collo per seguirlo con lo sguardo...!
Certe volte, dietro la luce, potete vedere come una SAGOMA ARROTONDATA, altre volte no.
E anche se la vedete non potete giudicare le sue proporzioni, poiché non sapete quasi mai le vere distanze durante quelle evoluzioni.
Una cosa invece è certa : QUALCUNO CHE HA UN'INTELLIGENZA GUIDA QUELLA COSA, a giudicare dal modo con cui manovra...
E così voi siete certo di essere SORVEGLIATO !
Pensando ad una cosa simile a 25,000 piedi di quota, di notte, si prova una strana sensazione....
Dareste qualsiasi cosa perché ad un tratto venisse la luce del giorno ! Così, tutto ciò che sapete, è che può spararvi addossso solo che lo voglia !
Ma poi, ecco che ad un tratto, il DISCO se ne va ad una velocità che vi sembra di essere immobili...!

Quando atterrate, il Servizio Segreto vi investe di domande per ore.

E nessuno del vostro Gruppo avrà un'idea dello spavento che avete provato, e così ci bevete sù..."
Ecco, dal passato ad oggi niente è cambiato!

I piloti, più o meno, danno gli stessi resoconti all'Ufficio Operazioni (in Italia ) e tutto va allo SHAPE, Brusselles, e poi negli USA Langley)...


(Dal mio Topic): viewtopic.php?f=3&t=2064&start=15

Dal volume" La verità sui Dischi Volanti"; Donald E. Keyhoe 1954
(Il primo libro riguardante gli UFO che mi feci acquistare da mio padre dopo il mio primo avvistamento!)


Donald E. Keyhoe, è stato un Ufologo molto conosciuto, e collaborava, appunto con l'ATIC dell'USAF, il cui portavoce era Albert Chop, divenuto poi, quest'ultimo, direttore ufficiale della stampa della NASA e suo portavoce.
Quest'ultimo ebbe a dire, in un'intervista sul mensile "True" :"...da tempo veniamo tenuti d'occhio da Esseri Extraterrestri a bordo dei cosiddetti " Dischi Volanti Interplanetari..."

Keyhoe, è stato un ricercatore responsabile ed accurato che ha condotto fin dal 1955 uno studio approfondito e sistematico sugli UFO, fondando in seguito il NICAP . Lavorò con l'USAF quando ancora le Forze Aeree degli USA non avevano una linea decisa di condotta riguardo l'informazione per il pubblico riguardo gli UFO. Così fu messo al corrente di numerosi avvistamenti specialmente da piloti civili e militari, Attingendo anche dal "Blue Book".

Pubblicò,in seguito, due volumi sugli UFO con la parziale implicita approvazione dell'USAF; specialmente nel secondo volume, affermava l'origine Interplanetaria degli UFO. Ed è stata l'unica volta che l'Aeronautica Americana abbia rilasciato testimonianze inedite per essere pubblicate, sia pur in un libro, e nel quale AMMETTE, con molte perifrasi, LA PROVENIENZA EXTRATERRESTRE degli U.F.O



_________________
Immagine Operatore Radar Difesa Aerea (1962 - 1996)
viewtopic.php?p=363955#p363955 U.F.O. "Astronavi da altri Mondi?" - (Un Topic unico e completo)
Una CONSTATAZIONE di fatti e Cose che sembrano avvenire nei nostri cieli; IRRIPRODUCIBILI, per ora, dalla nostra attuale civiltà.
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 11883
Iscritto il: 04/01/2017, 18:06
 Oggetto del messaggio: Re: Quel tenue filo di speranza ....
MessaggioInviato: 11/02/2019, 18:49 
Caro Massimo, a questo punto visto che hai accennato alla guerra di Corea mi permetto di citare anche quella del Vietnam.............

Cita:
I dischi volanti durante la guerra in Vietnam

http://www.ilpopulista.it/news/10-Ottob ... etnam.html



_________________
Make Italy great again!
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 11883
Iscritto il: 04/01/2017, 18:06
 Oggetto del messaggio: Re: Quel tenue filo di speranza ....
MessaggioInviato: 11/02/2019, 18:50 
Sempre a proposito di Ufo durante la guerra del Vietnam, guardate al minuto 1.06

Guarda su youtube.com



_________________
Make Italy great again!
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 48858
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
Località: BRESCIA (ma ROMANO)
 Oggetto del messaggio: Re: Quel tenue filo di speranza ....
MessaggioInviato: 11/02/2019, 19:20 
Figurati! Chi più ne ha ....
Non ero a conoscenza di quel video.. . [^]

Mentre i "fatti" di Hanoi, sì (oltre tutto conosco di persona Lissoni)! [:264]



_________________
Immagine Operatore Radar Difesa Aerea (1962 - 1996)
viewtopic.php?p=363955#p363955 U.F.O. "Astronavi da altri Mondi?" - (Un Topic unico e completo)
Una CONSTATAZIONE di fatti e Cose che sembrano avvenire nei nostri cieli; IRRIPRODUCIBILI, per ora, dalla nostra attuale civiltà.
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 48858
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
Località: BRESCIA (ma ROMANO)
 Oggetto del messaggio: Re: Quel tenue filo di speranza ....
MessaggioInviato: 11/02/2019, 20:16 
Guarda su youtube.com



_________________
Immagine Operatore Radar Difesa Aerea (1962 - 1996)
viewtopic.php?p=363955#p363955 U.F.O. "Astronavi da altri Mondi?" - (Un Topic unico e completo)
Una CONSTATAZIONE di fatti e Cose che sembrano avvenire nei nostri cieli; IRRIPRODUCIBILI, per ora, dalla nostra attuale civiltà.
Top
 Profilo  
 

Rettiloide
Rettiloide

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 3295
Iscritto il: 21/12/2018, 19:11
 Oggetto del messaggio: Re: Quel tenue filo di speranza ....
MessaggioInviato: 11/02/2019, 22:06 
sottovento ha scritto:
Sempre a proposito di Ufo durante la guerra del Vietnam, guardate al minuto 1.06

Guarda su youtube.com


Si, certo, monitoravano la mattanza.
Gli USraeliani faranno una brutta fine.



_________________
Qualcuno vuole vedere che fine fanno i ribelli?
https://www.scambiofigu.net/host/up/8dcda1bfb827.jpg
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 48858
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
Località: BRESCIA (ma ROMANO)
 Oggetto del messaggio: Re: Quel tenue filo di speranza ....
MessaggioInviato: 12/02/2019, 13:13 
Sono stati presenti in tutte le guerre.



_________________
Immagine Operatore Radar Difesa Aerea (1962 - 1996)
viewtopic.php?p=363955#p363955 U.F.O. "Astronavi da altri Mondi?" - (Un Topic unico e completo)
Una CONSTATAZIONE di fatti e Cose che sembrano avvenire nei nostri cieli; IRRIPRODUCIBILI, per ora, dalla nostra attuale civiltà.
Top
 Profilo  
 

Rettiloide
Rettiloide

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 3295
Iscritto il: 21/12/2018, 19:11
 Oggetto del messaggio: Re: Quel tenue filo di speranza ....
MessaggioInviato: 12/02/2019, 14:19 
Vuoi che non lo sappia?
Loro sono sempre stati i fautori delle guerre.

Secondo te il tracciato radar identifica solo oggetti materiali? Oppure il fascio radar può essere riflesso anche da energia compatta?



_________________
Qualcuno vuole vedere che fine fanno i ribelli?
https://www.scambiofigu.net/host/up/8dcda1bfb827.jpg
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 48858
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
Località: BRESCIA (ma ROMANO)
 Oggetto del messaggio: Re: Quel tenue filo di speranza ....
MessaggioInviato: 12/02/2019, 14:53 
La domanda mostra scarsa informazione riguardo i radar per cui .... passo. (Poi, un troll come te ...) [:298]



_________________
Immagine Operatore Radar Difesa Aerea (1962 - 1996)
viewtopic.php?p=363955#p363955 U.F.O. "Astronavi da altri Mondi?" - (Un Topic unico e completo)
Una CONSTATAZIONE di fatti e Cose che sembrano avvenire nei nostri cieli; IRRIPRODUCIBILI, per ora, dalla nostra attuale civiltà.
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 938 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 50, 51, 52, 53, 54, 55, 56 ... 63  Prossimo

Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 15/09/2019, 21:58
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org