Time zone: Europe/Rome




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 940 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 54, 55, 56, 57, 58, 59, 60 ... 63  Prossimo
Autore Messaggio

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 8206
Iscritto il: 03/12/2008, 18:42
Località: romagnano sesia
 Oggetto del messaggio: Re: Quel tenue filo di speranza ....
MessaggioInviato: 02/03/2019, 14:02 
allora non è vero quello che dici qui [:D]
Cita:
Lo pensi tu!
La Sicurezza Aerea è molto severa.



ciao
mauro



_________________
sono lo scuro della città di Jaffa
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 49335
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
 Oggetto del messaggio: Re: Quel tenue filo di speranza ....
MessaggioInviato: 02/03/2019, 14:51 
Why, pecché?
Un dirottamento comporta comunque la sorpresa (specialmente in tempo di pace): coinvolti operatori civili e ambienti militari; scegliere cosa è meglio far: avvertire o sputtanarsi; trovare il responsabile in capo; controllare bene il tutto; individuare l'aeroporto operativo più vicino (con interecettori armati); decidere se abbattere un aereo su una città! Avvertire il Presidente. Eeeeeee ce n'è di trafila in tempo di pace ...!
La responsabilità è SEMPRE uno scarica barile. [^]


Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 49335
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
 Oggetto del messaggio: Re: Quel tenue filo di speranza ....
MessaggioInviato: 02/03/2019, 15:07 
Immagine

DI UNA SEMPLICITA' SCONCERTANTE!

Immagine


QUANDO ERO IN SERVIZIO, OGNI VOLTA CHE MI CAPITAVA FACEVO UN "GIRETTO" COL SIMULATORE DI "TORNADO"!

Il difficile era decollare e atterrare, che non facevo mai! Ma io non ho alcun brevetto !!!


Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 49335
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
 Oggetto del messaggio: Re: Quel tenue filo di speranza ....
MessaggioInviato: 02/03/2019, 15:10 
.. per cui, almeno riguardo il volare, non diciamo fesserie! Un aereo, e civile poi! si "porta come una ... ballerina"! I comandi sono tutti agevolati: servomeccanismi.

(E, notare, la prima volta l'ho eseguito con la velocità di un F-16 in volo normale: 510 Knts! La seconda come un aereo di linea in crocera: sui 360 Knts; potevo andare più lentamente e centrare meglio!) [8D]

Poi, sapendo pure che ti devi suicidare ..! [;)]


Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 49335
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
 Oggetto del messaggio: Re: Quel tenue filo di speranza ....
MessaggioInviato: 02/03/2019, 15:46 
Basta: troppo in OFF TOPIC [:296]


Top
 Profilo  
 

Rettiloide
Rettiloide

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 3972
Iscritto il: 21/12/2018, 19:11
 Oggetto del messaggio: Re: Quel tenue filo di speranza ....
MessaggioInviato: 02/03/2019, 15:58 
Si certo, come no, una volta in cabina di un 737 è tutto chiaro, prendi la choche e fai una semplice virata bilanciando i motori e l'assetto di volo, ti abbassi a quota di atterraggio e senza perdere portanza esegui manualmente lo strike assistito dal co-terrorista di bordo, a cui dici: "Ma a che serviva il corso di Cesna?" e quello ti risponde: "Per avere l'autorizza-zione!".

I piloti di linea sono tutti ex militari con moltissime ore di volo, e nonostante ciò trovano molta differenza tra un uccellino di 10-12 metri e un elefante ritardato che non ti permette errori, tanto che atterraggio e deccollo li affidano al pilota automatico.

Un simulatore virtuale non rende l'idea, quello cinetico per l'addestramento militare forse si, ma quando sei lassù è tutta un'altra cosa, a meno che non sei Rambo.



_________________
Qualcuno vuole vedere che fine fanno i ribelli?
https://www.scambiofigu.net/host/up/8dcda1bfb827.jpg
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12833
Iscritto il: 04/01/2017, 18:06
 Oggetto del messaggio: Re: Quel tenue filo di speranza ....
MessaggioInviato: 02/03/2019, 16:18 
Morley ha scritto:
Si certo, come no, una volta in cabina di un 737 è tutto chiaro, prendi la choche e fai una semplice virata bilanciando i motori e l'assetto di volo, ti abbassi a quota di atterraggio e senza perdere portanza esegui manualmente lo strike assistito dal co-terrorista di bordo, a cui dici: "Ma a che serviva il corso di Cesna?" e quello ti risponde: "Per avere l'autorizza-zione!".

C'è un topic dedicato all'argomento ma due cose voglio dirle ugualmente:
1. I dirottatori non han dovuto eseguire le due manovre più importanti cioè decollo e atterraggio, ergo son solo dovuti entrare in cabina, prenderne possesso, staccare il transponder e digitare la rotta nel pilota automatico. Quindi di fatto han solo dovuto pilotare nella breve fase degli attacchi.

2. I Cessna (con due "S"), tornano relativi poiché di fatto (almeno a ciò che si dice), molti dei dirottatori avevano conseguito il brevetto di pilota commerciale che non è affatto facile infatti per ottenerlo devi fare ore e ore di simulatore più esami e prove pratiche con l'istruttore in cabina e a tal proposito ti riporto:
Cita:
Dei diciannove attentatori dell'11 settembre, Mohamed Atta, egiziano, ha seguito corsi di volo presso lo Huffman aviation di Venice (Florida). Waleed M. Alshehrim si è laureato alla Embry Riddle Aeronautical University di Daytona Beach (Florida) con licenza di pilota di voli commerciali. Marwan Al-Shehhi ha frequentato i corsi della Huffman Aviation di Venice. Hani Hanjour ha ottenuto negli Stati Uniti una licenza per pilota commerciale nel 1989.

https://www.repubblica.it/online/mondo/ ... /jeff.html

Credi che dei piloti commerciali non avrebbero saputo staccare un transponder, impostare le coordinate del pilota automatico ed eseguire una manovra a mano per colpire delle strutture enormi??



_________________
Make Italy great again!
Top
 Profilo  
 

Rettiloide
Rettiloide

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 3972
Iscritto il: 21/12/2018, 19:11
 Oggetto del messaggio: Re: Quel tenue filo di speranza ....
MessaggioInviato: 02/03/2019, 16:45 
La seconda esse mi da di sconcio, preferisco Cesna.

Quella non era una rotta, ma una collimazione bersaglio, e non credo che il computer di bordo la preveda come opzione e l'accetti, inoltre lo schianto non avvenne livellato, ma angolato, quindi in virata, roba da joistick di terra.



_________________
Qualcuno vuole vedere che fine fanno i ribelli?
https://www.scambiofigu.net/host/up/8dcda1bfb827.jpg
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 49335
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
 Oggetto del messaggio: Re: Quel tenue filo di speranza ....
MessaggioInviato: 02/03/2019, 19:54 
No, di piloti senz'altro poco esperti ma che riescono anche all'ultimo a puntare un edificio!
Caxxo! Ma qui siete stati tutti in Aviazione!?!? [^]


Top
 Profilo  
 

Rettiloide
Rettiloide

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 3972
Iscritto il: 21/12/2018, 19:11
 Oggetto del messaggio: Re: Quel tenue filo di speranza ....
MessaggioInviato: 02/03/2019, 23:52 
Dipende quale aviazione.



_________________
Qualcuno vuole vedere che fine fanno i ribelli?
https://www.scambiofigu.net/host/up/8dcda1bfb827.jpg
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 49335
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
 Oggetto del messaggio: Re: Quel tenue filo di speranza ....
MessaggioInviato: 03/03/2019, 10:59 
..Tu, sicuramente in quella ... "d'acqua dolce!" [:246]


Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Non connesso


Messaggi: 4257
Iscritto il: 13/03/2016, 23:02
 Oggetto del messaggio: Re: Quel tenue filo di speranza ....
MessaggioInviato: 03/03/2019, 11:19 
Ufologo 555 ha scritto:
..Tu, sicuramente in quella ... "d'acqua dolce!" [:246]

IDROVOLANTI ??????? [:304]



_________________

“Non discutere MAI con un idiota: la gente potrebbe non notare la differenza.”(di Arthur Bloch)

Il cattivo qualche volta può anche recedere dalla sua cattiveria, MA l'imbecille non cessa mai di essere tale!

Niente è dannoso per una nazione come il fatto che i furbi passino per intelligenti. (Francis Bacon)
):•
Verba volant scripta manent! (Anche l'IP)
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 49335
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
 Oggetto del messaggio: Re: Quel tenue filo di speranza ....
MessaggioInviato: 03/03/2019, 11:32 
Magari! No, è come quando si dice "marinaio d'acqua dolce" (di fiume o di lago) non sono come i "lupi di mare"! [;)]


Top
 Profilo  
 

Rettiloide
Rettiloide

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 3972
Iscritto il: 21/12/2018, 19:11
 Oggetto del messaggio: Re: Quel tenue filo di speranza ....
MessaggioInviato: 03/03/2019, 14:32 
Mai stato nell'avia-zione terrestre, ma molti volano stando a terra nell'avia-zione di terra.

Nessun attentato arabo, ma solo tante scie chimiche, nessun UFO salvascimmie, solo tanti demoni a spasso, tutti i manipolatori della mente attraverso farse e menzogne.
Il terrorismo è opera dell'NWO, altrimenti avrebbero già sparso virus letali attraverso il denaro contante, se fossero Arabi o altri.

Gli USraeliani hanno fondato il loro impero sionista sull'adora-zione di Satana, quindi i demoni danno loro tecnologia e potere,ma i kabalisti sono i contattisti dell'Inferno, che foraggia chiunque lo sostiene al modico prezzo dell'Anima, mentre USA gli OGM come gli pare finchè muoiono.
Tu, che ti definisci "cristiano", dovresti ben sapere quanto è potente l'aiuto di Satana nella gestione di questo suo piccolo mondo.



_________________
Qualcuno vuole vedere che fine fanno i ribelli?
https://www.scambiofigu.net/host/up/8dcda1bfb827.jpg
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 49335
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
 Oggetto del messaggio: Re: Quel tenue filo di speranza ....
MessaggioInviato: 03/03/2019, 15:20 
Morley ha scritto:

Tu, che ti definisci "cristiano", dovresti ben sapere quanto è potente l'aiuto di Satana nella gestione di questo suo piccolo mondo.



Certo che lo so; ma so anche che è già stato .. VINTO! [;)]


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 940 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 54, 55, 56, 57, 58, 59, 60 ... 63  Prossimo

Time zone: Europe/Rome


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 05/12/2019, 23:39
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org