Time zone: Europe/Rome




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 151 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 11  Prossimo
Autore Messaggio

Ufetto
Ufetto

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 66
Iscritto il: 05/05/2012, 20:02
Località:
 Oggetto del messaggio: Re: Un fulmine ha colpito il ponte di Genova?
MessaggioInviato: 17/08/2018, 19:07 
...solo per non piangere sempre...
dal Corriere della Sera di oggi 17.8.2018

Immagine


Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Connesso


Messaggi: 16422
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio: Re: Un fulmine ha colpito il ponte di Genova?
MessaggioInviato: 17/08/2018, 20:42 
gippo ha scritto:
Da quanto ho capito il crollo è partito dal cedimento di un tirante (strallo) che ha fatto crollare la porzione di strada vicina al pilastro che è stato trascinato. Il cedimento del tirante ha fatto girare su un fianco la strada che ha trascinato giù tutto.
I due bagliori sembrano la conseguenza del crollo, penso cavi di alta tensione che passavano sul fianco del ponte ... anche se mi pare strano.
Non credo sia l'alta tensione del treno sottostante poichè troppo lontana, la luce è molto intensa e sembra provenire proprio dal ponte.

Tuttavia la strana coincidenza del fulmine permane ...
Dalle testimonianze sembra che un fulmine abbia colpito proprio un tirante circa 20 min, oppure un'ora, prima del crollo del ponte
I testimoni dicono anche che il fulmine non avrebbe colpito la cima ma la base, penso intendano il tirante a livello strada ... questo è inconsueto per un fulmine, bisognerebbe sentire bene questi testimoni.
Il botto sembra collegato al fulmine non ai bagliori del filmato
Trovo assurdo che un fulmine possa avere a che fare con questo crollo ma se è davvero accaduto ...



la ferrovia passa giusto sotto
ho cntrollato con maps.google
ed è compatibile con tempistica e caduta..
i bagliori che si vedono nel video
sono per quello..

se poi un fulmine ha centrato un tirante d'acciaio mezz'ora prima
non so ma mi pare strano..



_________________
https://roma.corriere.it/notizie/politi ... 0b7e.shtml

Conte ripercorre le tappe della crisi: «Vorrei ricordare che con la parlamentarizzazione della crisi la Lega ha poi formalmente ritirato la mozione di sfiducia, ha dimostrato di voler proseguire, sono stato io che ho detto “assolutamente no” perché per me quell’esperienza politica era chiusa».


http://www.lefigaro.fr/international/mi ... e-20190923
il stipule que les États membres qui souscrivent à ce dispositif de relocalisation des personnes débarquées en Italie et à Malte s’engagent pour une durée limitée à six mois - éventuellement renouvelable.
Le mécanisme de répartition serait ainsi révocable à tout moment au cas où l’afflux de migrants vers les ports d’Italie et de Malte devait s’emballer.
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 18299
Iscritto il: 08/07/2012, 15:33
 Oggetto del messaggio: Re: Un fulmine ha colpito il ponte di Genova?
MessaggioInviato: 17/08/2018, 21:38 
greenwarrior ha scritto:
In sostanza, visto che questo governo da fastidio, dobbiamo aspettarci altre tragedie del genere ?
Termite, HARP e cosucce del genere ?
Mah !!!!!!!


Ma non sono gli americani ad avere queste tecnologie? Pur volendo seguire la psita dell'atto di guerra chi avrebbe interesse?

Agli Usa mi pare che stiamo simpatici, ai russi pure... con i cinesi non abbiamo mai avuto problemi...


Francesi? Magari speravano di papparsi Atlantia che a seguito del crollo avrebbe perso un sacco di valore in borsa... Se così fosse rischiano di rimanere senza niente visto che forse si proverà a togliergli la concessione. ic fosse stato il vecchio governo forse il piano poteva funzionare.

In questo caso penso che si tratti semplicemente di incuria e negligenza nella manutenzione visto che quel ponte era un malato cronico dalla nascita come tutti quelli fatti da Morandi in quegli anni. Inoltre lo strallo che avrebbe ceduto non era stato ristrutturato a differenza dell'altro ed erano previsto lavori molto ingenti per i prossimi mesi appaltati d'urgenza. Hanno scherzato col fuoco e si sono scottati.



_________________
la prima religione nasce quando la prima scimmia, guardando il sole, dice all'altra scimmia: "LUI mi ha detto che TU devi dare A ME la tua banana. (cit.)
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 18299
Iscritto il: 08/07/2012, 15:33
 Oggetto del messaggio: Re: Un fulmine ha colpito il ponte di Genova?
MessaggioInviato: 17/08/2018, 21:59 
Di Maio ha scritto:

Di Maio: Crollo del ponte figlio delle marchette fatte ad Autostrade” – E alla nota ufficiale del presidente del consiglio, si affianca anche Luigi Di Maio, che invece invia una lettera ai parlamentari del Movimento 5 stelle. “Per 5 anni dall’opposizione – ricorda il vicepremier – abbiamo combattuto contro i privilegi di Autostrade per l’Italia, che gestivano e gestiscono le nostre autostrade senza gare e con doveri contrattuali ridicoli. Non è un caso che i loro contratti siano stati secretati per i vergognosi vantaggi che gli erano stati concessi. Molti dei personaggi politici che hanno permesso tutto questo, oggi o lavorano per autostrade per l’Italia o sono loro consulenti. Uno su tutti Enrico Letta, ex presidente del consiglio, passato per il Cda della società che gestisce le autostrade spagnole, comprate dai Benetton con i soldi dei pedaggi degli italiani. Il crollo del ponte Morandi è figlio di tutti i trattamenti privilegiati e delle marchette fatti ad Autostrade per l’Italia”, scrive il vicepremier. Che poi elenca quali saranno le azioni che il governo intende intraprendere. Sono cinque punti e cominciano con la “revoca delle concessioni ad Autostrade per l’Italia. La giusta causa per la revoca non è da rintracciare in codicilli o in commi da azzeccagarbugli, la giusta causa sono i 39 morti”, e con l’applicazione di “sanzioni e risarcimenti per centinaia di milioni di euro, che sono soldi dovuti, non concessioni da barattare con l’eventuale revoca”. Poi il leader del M5s conferma che saranno desecretati “tutti i contratti dei concessionari autostradali e mostreremo questa vergogna al mondo intero”. Quindi annuncia: “Chiederemo a tutti i funzionari pubblici che hanno incarichi a vario titolo, anche dentro Autostrade per l’Italia, di dimettersi da uno dei due ruoli”. Infine la promessa di un “decreto legge, se servirà”, per supportare “la Regione Liguria e il Comune di Genova per l’emergenza che stanno attraversando”.



Gigino l'ha toccata pianino...

E comunque stiamo davvero diventando quasi u paese normale...

Giuseppe Conte ha scritto:

Oggi il Governo, tramite la competente Direzione del Ministero delle Infrastrutture, ha formalmente inoltrato a “Autostrade per l’Italia” la lettera di contestazione che avvia la procedura di caducazione della concessione.

Il Governo contesta al concessionario che aveva l’obbligo di curare la manutenzione ordinaria e straordinaria dell’autostrada A10, la grave sciagura che è conseguita al crollo del ponte. Il concessionario avrà facoltà di far pervenire le proprie controdeduzioni entro 15 giorni, fermo restando che il disastro è un fatto oggettivo e inoppugnabile e che l’onere di prevenirlo era in capo al concessionario su cui gravavano gli obblighi di manutenzione e di custodia.

Si è diffusa la notizia che Autostrade per l’Italia sarebbe disponibile a ricostruire il ponte a sue spese. Se questa proposta verrà formalizzata il Governo la valuterà, ma non come contropartita della rinuncia a far valere la voce di tutte le vittime di questa immane tragedia. Se questa iniziativa di ricostruzione del ponte verrà addebitata a “Autostrade per l’Italia” sarà solo a titolo di provvisorio risarcimento del danno, fermo restando che la ferita inferta alle vittime, ai loro familiari e al Paese è incommensurabile e non potrà certo essere rimarginata in questo modo.

Questa sciagura ci impone di adottare nuove iniziative, ben più rigorose di quelle pensate dai Governi precedenti.

A) Dobbiamo configurare una banca dati, a livello centrale, che possa acquisire tutte le informazioni riguardanti lo stato e la manutenzione di tutte le nostre infrastrutture. Per ogni infrastruttura dovremo avere certezza dell’intervento di manutenzione da ultimo adottato e di quelli programmati. Dovremo essere in condizione di poter operare tempestivamente nella segnalazione degli interventi di riammodernamento del nostro patrimonio infrastrutturale, graduandoli secondo un preciso ordine gerarchico di importanza e urgenza.

B)Potenzieremo il servizio ispettivo che è istituito presso il Ministero delle Infrastrutture, in modo da assicurare una rigorosa e puntuale vigilanza sull’operato dei concessionari e sul rispetto dei vincoli che la legge e le convenzioni pongono a loro carico.

C) A partire da settembre convocheremo tutti i concessionari delle infrastrutture, costringendoli a consegnarci un programma dettagliato degli interventi di ordinaria e straordinaria manutenzione, con specifica quantificazione delle risorse destinate a questo scopo: li costringeremo a impegnarsi in un programma di riammodernamento delle infrastrutture destinando ad esso risorse più proporzionate e adeguate agli utili che ne ricavano.

Purtroppo arriviamo al Governo un po’ tardi. Il processo di privatizzazioni che riguarda le nostre infrastrutture è stato avviato molti anni fa, secondo una logica che ha favorito la gestione finanziaria delle stesse e ha oscurato la logica industriale che invece dovrebbe caratterizzarle. Adesso ci ritroviamo con rapporti di concessione e contratti di servizio ormai in essere, alcuni dei quali scadono in un futuro non prossimo, e che contengono condizioni e clausole molto sbilanciate a favore dei concessionari.

Questo Governo farà di tutto per rivedere integralmente il sistema delle concessioni e man mano che esse scadono ne approfitterà per impostare queste operazioni sulla base di nuovi princìpi e di più soddisfacenti equilibri giuridico-economici.

Questo Governo intende dare un segnale di svolta ben preciso: d’ora in avanti tutti i concessionari saranno vincolati a reinvestire buona parte degli utili nell’ammodernamento delle infrastrutture che hanno ricevuto in concessione, dovranno rispettare in modo più stringente gli obblighi di manutenzione a loro carico e, più in generale, dovranno comprendere che l’infrastruttura non è una rendita finanziaria, ma un bene pubblico che il Paese e, quindi, i cittadini sono disposti ad affidare alle loro cure solo a patto che il lucro che ne viene ricavato sia ampiamente compensato dalle garanzie di una “assoluta tutela e sicurezza” delle vite degli utenti e di una “gestione realmente efficiente” del servizio.



che soddisfaizone veder finalmente fatti quei NOMI in pubblico che prima sembravano dei totem intoccabili. Ed è altrettanto bello vedere il PD come strepita e difende UN PRIVATO che ha recato grave danno al paese. Proprio il contrario di quello che dovrebbe fare un partito interessato alle sorti del proprio paese.

Se dura abbiamo trovato il nostro "PUTIN" per riallacciarmi al discorso letto qualche post fa.


Cita:
rollo Genova, “C’è un black-out nei video di Autostrade sul ponte”
CRONACA, NEWSvenerdì, 17, agosto, 2018
“Ci sono stati dei problemi nelle videoregistrazioni della società autostrade. Non posso dire che ci siano materiali di grande rilevanza o utilità. Il maltempo incideva sulla cattiva qualità delle immagini. La mancanza delle immagini vera e propria o l’interruzione delle immagini è dovuta a quanto è dato di capire a sconnessioni sulla rete dovuta al fenomeno sismico, al crollo insomma. In poche parole, un black out”.

Lo ha detto il procuratore di Genova Francesco Cozzi al microfono del GR1 RAI sulle registrazioni delle telecamere della società autostrade posizionate sul ponte Morandi. ASKANEWS


Ma tu guarda... Oltre ai manutentori del 9\11 hanno anche i sistemi di sorveglianza uguali... [:298]



_________________
la prima religione nasce quando la prima scimmia, guardando il sole, dice all'altra scimmia: "LUI mi ha detto che TU devi dare A ME la tua banana. (cit.)
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 9024
Iscritto il: 01/11/2011, 19:28
Località: Astana
 Oggetto del messaggio: Re: Un fulmine ha colpito il ponte di Genova?
MessaggioInviato: 18/08/2018, 06:29 
Codacons: fulmine concausa del crollo del ponte Morandi?
17 agosto 2018 by CorNaz 11https://www.corrierenazionale.it/2018/08/17/codacons-fulmine-concausa-crollo-ponte-morandi/



Il Codacons invia alla Procura di Genova tutti i dati sul fulmine che potrebbe avere colpito il pilone del ponte Morandi pochi istanti prima del crollo

Immagine

L’ipotesi del fulmine, in relazione al crollo del ponte Morandi sull’autostrada A10 di Genova, è stata tra le prime a essere proposte. Stando al racconto di alcuni cittadini coinvolti sarebbe stato proprio un fulmine, infatti, a colpire un tirante, provocando il cedimento strutturale.

Di un fulmine hanno parlato infatti diversi testimoni oculari, indicando anche l’ora (“Erano da poco passate le 11,30 quando abbiamo visto il fulmine colpire il ponte”), tanto che sul tema è intervenuta anche la Protezione Civile (“Tale ipotesi non è stata confermata né accertata nel corso del comitato operativo”, ha spiegato il capo del Dipartimento della Protezione Civile, Angelo Borrelli).

Ora il Codacons ha deciso di inviare alla Procura tutti i dati sul fulmine di cui è in possesso. Il sito LightningMaps.org, che raccoglie e monitora le segnalazioni di fulmini proveniente da una serie di stazioni sul territorio, confermerebbe infatti quanto dichiarato dai testimoni:in effetti un fulmine si sarebbe registrato sull’area del pilone (poi crollato) alle 11:35:59 minuti, appena prima che il ponte precipitasse a terra (11:36:40 secondi stando a quanto registrato dalla stazione sismica INGV di Ronca, 7 km da Genova).

Questo il link per accedere alla schermata in questione: https://goo.gl/Bsj1yS.

L’associazione dei consumatori in una nota spiega che “intende contribuire alla ricerca della verità fornendo alla Procura qualsiasi elemento rilevante, come quello citato, nell’ipotesi che possa rivelarsi utile ai fini delle indagini”.

Una struttura ormai vecchia, con una manutenzione magari insufficiente e una certa sottovalutazione dell’usura provocata dal tempo e dal traffico in crescita: tutti questi fattori sono stati adeguatamente citati e confermati dagli esperti. Ma nell’ipotesi che una concausa metereologica abbia contribuito alla tragedia, il Codacons invierà comunque alla Procura quanto citato.

“Spetterà ovviamente alla magistratura e alla Commissione incaricata dal MIT – cui non intendiamo certo sostituirci – il compito di ricostruire infine le cause materiali dell’accaduto” conclude il Codacons.


https://www.corrierenazionale.it/2018/0 ... e-morandi/



Il fulmine:
Immagine



_________________
Immagine“El saòn no’l sa gnente, l’inteligente el sa poco, l’ignorante el sa tanto, el mona el sa tuto!”
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12315
Iscritto il: 03/12/2008, 20:45
Località: SICILIA
 Oggetto del messaggio: Re: Un fulmine ha colpito il ponte di Genova?
MessaggioInviato: 18/08/2018, 11:16 
Se al posto di un Fulmine qualcuno avesse fatto un peto sarebbe stato lo stesso. [:302]
Un'opera mastodontica che un fulmine la fa cadere si capisce in che condizioni fatiscenti era tenuta. [:305]


Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Connesso


Messaggi: 16422
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio: Re: Un fulmine ha colpito il ponte di Genova?
MessaggioInviato: 18/08/2018, 11:38 
sembra che il codaconds lavori per i benetton..

ammesso pure il fulmine
il ponte non doveva cadere..
non sposta di una virgola la responsabilità criminale
della società autostrade..

solo un impatto con un meteorite o tsunami catastrofico
avrebbero potuto salvare i benetton..



_________________
https://roma.corriere.it/notizie/politi ... 0b7e.shtml

Conte ripercorre le tappe della crisi: «Vorrei ricordare che con la parlamentarizzazione della crisi la Lega ha poi formalmente ritirato la mozione di sfiducia, ha dimostrato di voler proseguire, sono stato io che ho detto “assolutamente no” perché per me quell’esperienza politica era chiusa».


http://www.lefigaro.fr/international/mi ... e-20190923
il stipule que les États membres qui souscrivent à ce dispositif de relocalisation des personnes débarquées en Italie et à Malte s’engagent pour une durée limitée à six mois - éventuellement renouvelable.
Le mécanisme de répartition serait ainsi révocable à tout moment au cas où l’afflux de migrants vers les ports d’Italie et de Malte devait s’emballer.
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 18299
Iscritto il: 08/07/2012, 15:33
 Oggetto del messaggio: Re: Un fulmine ha colpito il ponte di Genova?
MessaggioInviato: 18/08/2018, 13:26 
come mai questa solerzia del codacons? Questa è un'altra occasione per vedere CERTE ISTITUZIONI di chi fanno DAVVERO gli interessi



_________________
la prima religione nasce quando la prima scimmia, guardando il sole, dice all'altra scimmia: "LUI mi ha detto che TU devi dare A ME la tua banana. (cit.)
Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 4539
Iscritto il: 10/01/2009, 13:06
Località: Barletta
 Oggetto del messaggio: Re: Un fulmine ha colpito il ponte di Genova?
MessaggioInviato: 18/08/2018, 13:33 
MaxpoweR ha scritto:
come mai questa solerzia del codacons? Questa è un'altra occasione per vedere CERTE ISTITUZIONI di chi fanno DAVVERO gli interessi



notizia di qualche giorno fa

Cita:
Codacons a rischio chiusura


http://www.adnkronos.com/soldi/economia ... 43p5I.html


Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Connesso


Messaggi: 16422
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio: Re: Un fulmine ha colpito il ponte di Genova?
MessaggioInviato: 18/08/2018, 14:04 
sul codacons
così solerte a scagionare (?) i benetton
ho pensato lo stesso..

il fatto che indichi il fulmine
a che serve????
a che pro??


ma cosa cambia ??


pensi piutosto a denunciare ilcontratto capestro
sottosritto fino al 2042 e secretato dal bomba

come detto solo un meteorite o uno tsunami
potrebbe esonerare i soggettidi cui sopra..
non erto un fulmine o un acquazzone..



_________________
https://roma.corriere.it/notizie/politi ... 0b7e.shtml

Conte ripercorre le tappe della crisi: «Vorrei ricordare che con la parlamentarizzazione della crisi la Lega ha poi formalmente ritirato la mozione di sfiducia, ha dimostrato di voler proseguire, sono stato io che ho detto “assolutamente no” perché per me quell’esperienza politica era chiusa».


http://www.lefigaro.fr/international/mi ... e-20190923
il stipule que les États membres qui souscrivent à ce dispositif de relocalisation des personnes débarquées en Italie et à Malte s’engagent pour une durée limitée à six mois - éventuellement renouvelable.
Le mécanisme de répartition serait ainsi révocable à tout moment au cas où l’afflux de migrants vers les ports d’Italie et de Malte devait s’emballer.
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 18299
Iscritto il: 08/07/2012, 15:33
 Oggetto del messaggio: Re: Un fulmine ha colpito il ponte di Genova?
MessaggioInviato: 18/08/2018, 14:34 
vimana131 ha scritto:
MaxpoweR ha scritto:
come mai questa solerzia del codacons? Questa è un'altra occasione per vedere CERTE ISTITUZIONI di chi fanno DAVVERO gli interessi



notizia di qualche giorno fa

Cita:
Codacons a rischio chiusura


http://www.adnkronos.com/soldi/economia ... 43p5I.html


[:264]



_________________
la prima religione nasce quando la prima scimmia, guardando il sole, dice all'altra scimmia: "LUI mi ha detto che TU devi dare A ME la tua banana. (cit.)
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 9024
Iscritto il: 01/11/2011, 19:28
Località: Astana
 Oggetto del messaggio: Re: Un fulmine ha colpito il ponte di Genova?
MessaggioInviato: 18/08/2018, 14:59 
La sera prima del crollo: gli sfollati vogliono far vedere cosa c’era sul ponte

18/08/2018

Immagine

Premessa: prima di parlare di rispetto per le vittime, avvisiamo i lettori che ciò che mostreremo è un filmato che gli stessi sfollati di Genova, che abitavano vicino al ponte Morandi, vogliono far vedere agli italiani.

Non siamo noi a dirlo. Lo dice a Sky un signore di Genova che ha filmato ciò che vedeva sul ponte Morandi da casa sua la sera prima del crollo. Il video lo trovate in fondo all’articolo.

Perché vogliono che gli italiani vedano questo filmato? Non lo sappiamo, perché il signore non lo dice e la conduttrice non glielo chiede. Di certo questo video alimenterà le teorie del complotto che si stanno diffondendo in rete.

https://www.informarexresistere.fr/la-s ... llo-ponte/


Guarda su facebook.com


L'articolo termina con questi interrogativi:

Ora: quante possibilità ci sono che proprio la sera prima del crollo di un ponte vengano effettuati lavori straordinari, di notte e sotto un temporale, nell’esatto punto in cui il ponte crollerà poche ore dopo?

Se non si tratta di un complotto (e noi non abbiamo nessuna prova per affermarlo), è comunque grave: quei lavori straordinari potrebbero significare che qualcuno si era accorto di qualcosa prima della tragedia che ha distrutto decine di famiglie…



Qui il servizio completo su Sky
http://video.sky.it/news/cronaca/crollo ... 441649.vid


Ultima modifica di Wolframio il 18/08/2018, 15:30, modificato 1 volta in totale.


_________________
Immagine“El saòn no’l sa gnente, l’inteligente el sa poco, l’ignorante el sa tanto, el mona el sa tuto!”
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 18299
Iscritto il: 08/07/2012, 15:33
 Oggetto del messaggio: Re: Un fulmine ha colpito il ponte di Genova?
MessaggioInviato: 18/08/2018, 15:14 
Che il ponte fosse in procinto di crollare penso lo sapessero, e penso sapessero anche che il crollo sarebbe stato imminente visto che la sera prima, come si vede nel video, cercavano di metterci qualche pezza per farlo star su un altro pò o quanto meno per capire bene cosa fare con la viabilità.

Nel caso le ipotesi "complottiste" cosa teorizzano? Un crollo programmato, ma per ottenere cosa? Il crollo del governo? O orchestrato dai giallo-verdi per avere una forte leva popolare e togliere di mani ai potentati i beni pubblici? Ancora non ho letto nulla di "alternativo", c'è già qualcosa di concreto e CREDIBILe da leggere?

Io in questa vicenda non riesco a vederci altro che incuria, inefficienza, cinismo ed incompetenza.



_________________
la prima religione nasce quando la prima scimmia, guardando il sole, dice all'altra scimmia: "LUI mi ha detto che TU devi dare A ME la tua banana. (cit.)
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12833
Iscritto il: 04/01/2017, 18:06
 Oggetto del messaggio: Re: Un fulmine ha colpito il ponte di Genova?
MessaggioInviato: 18/08/2018, 15:55 
Nemmeno io riesco a vedere complotti nel crollo del ponte Morandi, che è certamente venuto giù perché era un ponte vecchio, malandato e inadeguato alla mole di traffico e trasporti odierni rispetto a quanto era stato progettato (cioè negli anni 60). Ora qualcuno potrebbe anche obiettare, giustamente, che nel mondo ci sono ponti anche più vecchi che ancora resistono ma, come si dice, non tutte le ciambelle riescono col buco e sono fin troppi gli ingegneri che sin da subito e negli anni , hanno lanciato accuse e critiche al ponte Morandi.

Evidentemente gli stress eccessivi, l'età della struttura etc. (ma saranno le indagini a dire le esatte cause), alla lunga hanno provocato un cedimento e (ipotizzo) un effetto domino. Il problema più grosso è che c'è voluto il crollo e la perdita di tante vite umane per rendersi conto che qualcosa non andava.



_________________
Make Italy great again!
Top
 Profilo  
 

Ufetto
Ufetto

Non connesso


Messaggi: 123
Iscritto il: 13/02/2017, 15:34
Località: Spagna
 Oggetto del messaggio: Re: Un fulmine ha colpito il ponte di Genova?
MessaggioInviato: 18/08/2018, 16:42 
https://www.luogocomune.net/LC/23-energ ... -di-genova



_________________
“Ti sbagli, l’uomo nuovo vive tra di noi già adesso! Egli è qui! Non è abbastanza per te? Ti dirò un segreto: io ho visto l’uomo nuovo.
È intrepido e crudele. Io ho paura di lui.”
A.H.
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 151 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 11  Prossimo

Time zone: Europe/Rome


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 12/12/2019, 09:44
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org