Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 12 messaggi ] 
Autore Messaggio

Galattico
Galattico

Avatar utente

Connesso


Messaggi: 40794
Iscritto il: 22/06/2006, 23:58
 Oggetto del messaggio: Carbonio extraterrestre: così iniziò la vita
MessaggioInviato: 29/05/2019, 20:57 
Carbonio extraterrestre in Sud Africa portato da meteoriti
3,5 miliardi di anni fa: così iniziò la vita Mappa


4521923_1856_schermata_2019_05_28_alle_18.56.21.jpg



Tracce di materiale extraterrestre in Sud Africa. Nelle rocce dei monti Makhonjwa, datate 3 miliardi di anni fa, tra le più antiche del Pianeta Terra, un’equipe di studiosi francesi del Centro Nazionale della Ricerca Scientifica, ha scoperto dei frammenti di carbonio, piovuti dal cielo insieme ai meteoriti. E la scoperta (pubblicata sulla rivista scientifica Geochimica et Cosmochimica Acta) è sensazionale, di quelle che potrebbero indicare agli scienziati nuove ipotesi sulla genesi terrestre.

CONTINUA>>> https://www.ilmessaggero.it/AMP/scienza ... 21923.html



_________________
"…stanno uscendo allo scoperto ora, amano annunciare cosa stanno per fare, adorano la paura che esso può creare. E’ come la bassa modulazione nel ruggito di una tigre che paralizza la vittima prima del colpo. Inoltre, la paura nei cuori delle masse risuona come un dolce inno per il loro signore". (Capire la propaganda, R. Winfield)

"Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità. Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero". Proverbio Arabo

UfoPlanet Informazione Ufologica - Ufoforum Channel Video
thethirdeye@ufoforum.it
Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 4403
Iscritto il: 21/12/2018, 19:11
 Oggetto del messaggio: Re: Carbonio extraterrestre: così iniziò la vita
MessaggioInviato: 30/05/2019, 10:08 
Che significa "carbonio extraterrestre", isotopo?



_________________
Immagine

Offtopic (fuori argomento)
Correte correte... che per pagare i mercanti e i loro camerieri dovrete rubare sempre di più, e attenti a non dimenticarvi la carta di credito a casa... che se vi rompete il muso per strada neppure il carroattrezzi viene più a prendervi.
Mi raccomando: Votate, umili e silenti.
.
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 18896
Iscritto il: 08/07/2012, 15:33
 Oggetto del messaggio: Re: Carbonio extraterrestre: così iniziò la vita
MessaggioInviato: 30/05/2019, 15:01 
La PANSPERMIA direi che ormai possa considerarsi più di una semplice "ipotesi".



_________________
la prima religione nasce quando la prima scimmia, guardando il sole, dice all'altra scimmia: "LUI mi ha detto che TU devi dare A ME la tua banana. (cit.)
Top
 Profilo  
 

Astronave
Astronave

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 734
Iscritto il: 27/08/2018, 05:22
 Oggetto del messaggio: Re: Carbonio extraterrestre: così iniziò la vita
MessaggioInviato: 30/05/2019, 15:26 
https://it.wikipedia.org/wiki/Isotopo

differenziazione isotopica tra carbonio terrestre ed extraterrestre...è uno degli elementi più stabili temporalmente e quindi le misure sono affidabili... [:305]

[:295]



_________________
"...la vita è uno stato mentale..." tratto da "Oltre il giardino" di Hal Ashby
Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 4403
Iscritto il: 21/12/2018, 19:11
 Oggetto del messaggio: Re: Carbonio extraterrestre: così iniziò la vita
MessaggioInviato: 30/05/2019, 15:41 
Volete dire che il carbonio contenuto nelle molecole organiche di tutti gli organismi terrestri è isotopicamente uguale a quello rinvenuto in Africa? Davvero? Ditemi.

C'è una lampante contraddizione nel dire ad esempio che l'uomo africano è il più antico sulla Terra, mentre il più evoluto è spuntato altrove, parlo di chi sostiene la "naturale evoluzione", che così risulta una falsità, infatti l'Africano dovrebbe essere il più "evulto", e invece ha forme gorilloidi, guardate il naso, a parte il suo vivere da troglodita fino al 1900. Ma come si può?



_________________
Immagine

Offtopic (fuori argomento)
Correte correte... che per pagare i mercanti e i loro camerieri dovrete rubare sempre di più, e attenti a non dimenticarvi la carta di credito a casa... che se vi rompete il muso per strada neppure il carroattrezzi viene più a prendervi.
Mi raccomando: Votate, umili e silenti.
.
Top
 Profilo  
 

Astronave
Astronave

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 734
Iscritto il: 27/08/2018, 05:22
 Oggetto del messaggio: Re: Carbonio extraterrestre: così iniziò la vita
MessaggioInviato: 30/05/2019, 23:09 
l'articolo ci dice solamente che è stato rinvenuto carbonio NON terrestre e cioè di provenienza extraplanetaria...databili a 3.5 M.a. fa...[:)]

NON mi sembra che l'articolo parli di molecole organiche... [:293]

NE' io ho scritto di "vita" o isotopi da carbonio "biologico"...la chimica è chimica, il carbonio esogeno si differenzia da quello endogeno, e nel link appoggiato c'è scritto quello che occorre agli "agnostici"... [:305]

le pappardelle al ragù di lepre mi piacciono, o di cinghiale, d'inverno, in trattoria, o al rifugio, sotto l'Appennino...d'estate preferisco gli spaghetti allo scoglio, al mare, sotto l'ombrellone, largo possibilmente, e in posto ventilato... [:246]

[:295]



_________________
"...la vita è uno stato mentale..." tratto da "Oltre il giardino" di Hal Ashby
Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 4403
Iscritto il: 21/12/2018, 19:11
 Oggetto del messaggio: Re: Carbonio extraterrestre: così iniziò la vita
MessaggioInviato: 30/05/2019, 23:12 
"E la scoperta (pubblicata sulla rivista scientifica Geochimica et Cosmochimica Acta) è sensazionale, di quelle che potrebbero indicare agli scienziati nuove ipotesi sulla genesi terrestre. ".

Scusa, mi sembrava ci fosse scritto questo nel topic di TTE.



_________________
Immagine

Offtopic (fuori argomento)
Correte correte... che per pagare i mercanti e i loro camerieri dovrete rubare sempre di più, e attenti a non dimenticarvi la carta di credito a casa... che se vi rompete il muso per strada neppure il carroattrezzi viene più a prendervi.
Mi raccomando: Votate, umili e silenti.
.
Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2248
Iscritto il: 15/02/2012, 13:31
Località: SICILIA
 Oggetto del messaggio: Re: Carbonio extraterrestre: così iniziò la vita
MessaggioInviato: 30/05/2019, 23:47 
alla fine il dna degli esseri viventi evoluti, molto dopo, da quei semi organici con carbonio=isotopo extraterrestre, ha raccolto il carbonio terrestre, non può certo scegliere gli isotopi che non ci sono
comunque non ho capito se le molecole organiche si siano ANCHE iniziate a formare da carbonio isotopo terrestre/solare
o con l'altro, questo non credo si potrà sapere, e se contemporanei o a scelta, che importanza può avere?



_________________
Gli abortiti non sono figli della "libertà" di chi li ha uccisi.
Top
 Profilo  
 

Astronave
Astronave

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 734
Iscritto il: 27/08/2018, 05:22
 Oggetto del messaggio: Re: Carbonio extraterrestre: così iniziò la vita
MessaggioInviato: 31/05/2019, 03:45 
allora...l'articolo del Messaggero NON era molto chiaro... [8]

e NON avendolo io letto con accuratezza NON avevo compreso che la ricercatrice che ha fatto la scoperta sostiene che si tratta di carbonio di origine biologica extraterrestre!..in funzione di un esame "EPR" e della classificazione geologica degli strati del ritrovamento... [:290]

questo l'articolo in cui si comprende chiaramente cosa e come è stato il tutto...e il perché del lancio della notizia...



"Trovate tracce di materia organica di origine extraterrestre nelle montagne del Sud Africa"

Sulle montagne Makhonjwa del Sud Africa è possibile accedere ad alcune delle rocce più antiche del pianeta e, a quanto pare, non tutto di ciò che si può vedere in questo magnifico paesaggio ha avuto origine sulla Terra. La novità interessante è che alcuni ricercatori sostengono di avervi scoperto tracce di materiale organico extraterrestre sepolto all’interno di sedimenti vulcanici risalenti ad oltre 3,3 miliardi di anni fa.

“Questa è la prima volta che abbiamo trovato prove reali della presenza di carbonio di origine extraterrestre in rocce terrestri“, ha spiegato l’astrobiologa Frances Westall del CNRS Center for Molecular Biophysics, in Francia. Per miliardi di anni, la Terra è stata colpita da meteoriti, comete e asteroidi che hanno lasciato testimonianze del proprio impatto.

Cosa hanno lasciato queste rocce spaziali, oltre a grandi cicatrici sulla superficie del nostro pianeta?

A volte molte cose.

Molti scienziati pensano che alcuni dei mattoni della vita siano arrivati sul nostro pianeta sotto forma di molecole spaziali. In effetti la recente scoperta in Sudafrica aggiunge ulteriore peso a questa possibilità.

In un deposito vulcanico chiamato Josefsdal Chert, che fa parte della regione dei Monti Makhonjwa, Westall e il suo team hanno scoperto uno strato di roccia spesso 2 mm caratterizzato da due segnali “anomali“. Utilizzando la spettroscopia di risonanza paramagnetica elettronica (EPR), i ricercatori hanno scoperto che la roccia, antica 3,3 miliardi di anni, conteneva due tipi di materia organica insolubile, che suggeriscono entrambe origini extraterrestri (la più antica materia organica extraterrestre mai identificata).

Uno dei segnali EPR assomiglia a qualcosa che gli scienziati hanno già visto in precedenza nelle condriti carbonacee: antichi campioni di meteoriti contenenti composti organici. L’altra lettura anomala, che suggerisce la presenza di nanoparticelle di nichel, cromo e ferro, non è qualcosa che si vede solitamente nelle formazioni rocciose terrestri, e rafforza l’ipotesi secondo la quale parti di questo sottile strato roccioso originariamente provenivano da qualche luogo molto, molto più lontano.

“I cosiddetti “spinelli cosmici” si formano durante l’ingresso di oggetti extraterrestri nell’atmosfera terrestre,” ha spiegato l’ingegnere chimico Didier Gourier della PSL Research University. Per quanto riguarda il modo in cui questi due diversi e contraddittori segnali EPR potrebbero esistere all’interno della Josefsdal Chert nello stesso momento storico, il gruppo di ricerca dice che è difficile saperlo con certezza. “È difficile immaginare un singolo evento d’impatto che preservi sia la materia organica che le particelle di spinello in uno strato sedimentario così sottile“, scrivono gli autori nel loro articolo .

“La materia organica idrogenata può sopravvivere solo se la temperatura della materia in caduta non supera le poche centinaia di gradi, mentre gli spinelli cosmici si formano attraverso un alto grado di fusione dell’oggetto, mentre cade verso la superficie della Terra.”

Nella loro ipotesi, i ricercatori suggeriscono che potrebbe essersi verificata una pioggia di micrometeoriti che potrebbero essersi mescolate nell’atmosfera con nuvole di cenere vulcaniche, e mentre la materia si spostava lentamente verso la superficie della Terra, tracce di carbonio extraterrestre si sono conservate insieme agli spinelli cosmici di nuova formazione per miliardi di anni.

Certo, resta molto di ipotetico per ora. E anche se questo scenario fosse il modo in cui è successo, non sappiamo quale forma abbia preso questa antica materia organica, né possiamo essere sicuri che la sua caduta sulla Terra sia in qualche modo legata all’evoluzione della vita come la conosciamo oggi.

Eppure, per la scienza la scoperta di sostanze organiche extraterrestri è un fatto importante, e tutte le incognite sono ottime vie per continuare a esplorare.

Fonte: Geochimica et Cosmochimica Acta.


e questo il link all'articolo originale in lingua

https://www.sciencedirect.com/science/a ... via%3Dihub


comunque confermo che l'ipotesi del materiale biologico extraterrestre è fatta a ragion veduta attraverso gli esami EPR coerentemente con i riconoscimenti geologici degli strati...ipotesi quindi valide e da percorrere... [:290]


by... [:295]



_________________
"...la vita è uno stato mentale..." tratto da "Oltre il giardino" di Hal Ashby
Top
 Profilo  
 

Rettiloide
Rettiloide

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 3616
Iscritto il: 28/08/2016, 09:26
 Oggetto del messaggio: Re: Carbonio extraterrestre: così iniziò la vita
MessaggioInviato: 31/05/2019, 06:44 
È la solita solfa: qualcuno scopre qualcosa e,,invece di limitarsi ai fatti e ai dati nudi e crudi,aggiunge qualcosa,ipotizza speculando discretamente,con movenze scientifiche!
Il risultato è lo scopoe lo scopo è sempre quello:Immagine e notorietà!
Come nel caso del buco nero,come in tutti quei casi in cui il Pavone e il Tacchino emergono dall'Umano!
La specie umana È simile agli "uccelli da cortile",ESSENDO UN POLLAIO!!!
Guardate Zichichi....richiiii!


Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 4403
Iscritto il: 21/12/2018, 19:11
 Oggetto del messaggio: Re: Carbonio extraterrestre: così iniziò la vita
MessaggioInviato: 31/05/2019, 13:04 
Ma cosa pensano di ottenere guardando il piffero dell'incantatore ?

Gli alieni, grandi paragnosti, suonano la musica del sapere da millenni, ma ultimamente la stanno suonando sporca per coprirsi nel polverone delle assurdità, arrivare alla genesi per via scientifica è solo una chimera. Accidenti alle stringhe! Informazione che crea illusorie realtà.



_________________
Immagine

Offtopic (fuori argomento)
Correte correte... che per pagare i mercanti e i loro camerieri dovrete rubare sempre di più, e attenti a non dimenticarvi la carta di credito a casa... che se vi rompete il muso per strada neppure il carroattrezzi viene più a prendervi.
Mi raccomando: Votate, umili e silenti.
.
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 10810
Iscritto il: 04/12/2008, 15:57
 Oggetto del messaggio: Re: Carbonio extraterrestre: così iniziò la vita
MessaggioInviato: 02/06/2019, 21:32 
MaxpoweR ha scritto:
La PANSPERMIA direi che ormai possa considerarsi più di una semplice "ipotesi".


Era ora... [:298] [:304] [:305]



_________________
Per quanto possa essere buia la notte sulla Terra, il sole sorgerà quando è l' ora, e c' è sempre la luce delle stelle per illuminarci nel cammino.

Non spaventiamoci per quando le tenebre caleranno, perchè il momento più buio è sempre prima dell' alba.

Noi siamo al tramonto, la notte è ancora tutta davanti, ma alla fine il sole sorgerà anche stavolta. Quello che cambia, è quello che i suoi raggi illumineranno. Facciamo che domani sotto il Sole ci sia un mondo migliore.
_________________________________________________________________________

Rivoluzioni democratiche, governi del cambiamento... Sta già albeggiando!
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 12 messaggi ] 

Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 29/03/2020, 11:35
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org