Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1326 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 23, 24, 25, 26, 27, 28, 29 ... 89  Prossimo
Autore Messaggio

Astronave
Astronave

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 989
Iscritto il: 06/12/2008, 09:45
Località: Macerata
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 01/07/2011, 12:21 
ma se non confermano la presenza di UFO neanche quando non c'è in ballo un incidente del genere, come potresti anche solo pensare che lo avrebbero confermato in questa situazione?


Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1445
Iscritto il: 22/12/2008, 15:15
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 01/07/2011, 12:35 
Cita:
Perfo ha scritto:

ma se non confermano la presenza di UFO neanche quando non c'è in ballo un incidente del genere, come potresti anche solo pensare che lo avrebbero confermato in questa situazione?

Non è vero. Si parla in molti casi PROPRIAMENTE di U.F.O. (per la N volta: OGGETTO VOLANTE NON IDENTIFICATO: cioè si ammette che C'ERA PROBABILMENTE QUALCOSA MA NESSUNO PUO' CONFERMARE COSA ... QUESTO, a prescindere che si tratti di alieni o meno, non hanno paura ad ammetterlo, perchè, se hanno secondi fini, sanno che di fronte a qualcosa dichiarato INCONOSCIBILE prima o poi l'opinione pubblica lascia perdere... in altri casi è pura sincerità!)

Senza accennare mai ad alieni o omini verdi potevano sfruttare le tracce lasciate da un terzo (o quarto) incomodo per minare alla base qualsiasi ricostruzione che ANCHE LONTANAMENTE potesse gettare sospetti sull'operato dei militari. AVREBBERO cioè avuto a disposizione una serie di elementi che invece di servire ad IDENTIFICARE un colpevole sarebero serviti solo a SCAGIONARE tutti glia altri!
Ad oggi, sentenze a parte, i SOSPETTI sulla cupola alto-graduata (anche più che tali) invece ci sono tutti! Il che fa pensare che la scappatoia dell'ufologia (mi raccomando: U-F-0-logica [;)] ) non si sia potuta sfruttare...


Ultima modifica di Deckard il 01/07/2011, 12:49, modificato 1 volta in totale.


_________________
I want to believe... only what is believable!
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 40673
Iscritto il: 22/06/2006, 23:58
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 01/07/2011, 12:49 
Cita:
Deckard ha scritto:

Proprio perchè ci sarebbe stata la possibilità di confermare la presenza di un U-F-O (Oggetto Volante NON IDENTIFICABILE, cioè non una aereo francese, americano, italiano, libico) gli indiretti partecipanti al tutta la faccenda avrebbero potuto sfruttare una capro espiatorio del tutto NON IDENTIFICABILE per rimpastare per bene le ricostruzioni, deviare colpe, responsabilità ed erigere il padre di tutti i muri di gomma! Invece non l'hanno fatto (perchè, pur avendo interessi a farlo, gli elementi disponibili, si vede, NON erano sufficienti e PORTAVANO INEVITABILMENTE verso altre direzioni) e i sospetti gravano ormai sempre + sul Risiko internazionale.



Caro Deckard.... tu continui, pur facendo un ragionamento per certi versi comprensibile, ad ignorare totalmente un aspetto fondamentale. Che non riguarda solo il caso Ustica... ma proprio la questione "ufo" nella sua interezza.



Tratto da:
http://www.ufoforum.it/topic.asp?whichp ... _ID=176913

1) Le autorità, sotto la pressante richiesta dell’opinione pubblica, sarebbero costrette ad aprire un’inchiesta ufficiale sulla questione degli oggetti volanti non identificati, i cui risultati potrebbero non essere "graditi" al potere.

2) Le compagnie aree civili subirebbero un ingente danno economico, da una simile dichiarazione ufficiale, in quanto, ammettere pubblicamente la pericolosa presenza di UFO nei nostri cieli, potrebbe sconsigliare, molti, sull’uso dell’aereo come mezzo di trasporto, in particolare nelle aree "calde" di detto fenomeno aereo.

3) L’ammissione ufficiale, secondo la quale nei nostri cieli scorrazzerebbero, senza alcun controllo, corpi non identificati che, tra l’altro, renderebbero insicure le vie aeree, farebbe perdere ogni credibilità, popolare, alle forze aeree militari; ciò in quanto, non essendo, questi ultimi, in grado di controllare il fenomeno degli UFO, non rappresenterebbero alcun poter di difesa. Ma, poiché nessun potere politico, e le sue istituzioni, sarebbero in grado di "sopravvivere" senza avere, alla base, il consenso e la credibilità popolari, ottenuti, prevalentemente, attraverso l’assicurazione della "difesa contro terzi", appare chiaro come, il potere non si pronuncerà, mai, positivamente (almeno fino a quando gli eventi glielo consentiranno o imporranno), su di una questione, come quella degli UFO, in grado di provocare il suo collasso definitivo.




Quindi entriamo nel merito e, SOPRATTUTTO, nella logica del coverup ufologico per come è apparso in tutto il mondo negli ultimi 60 anni. Altrimenti non aggiungiamo nulla al discorso, se non delle opinioni/illazioni che lasciano davvero il tempo che trovano.

Il gen. Marcelletti, ad esempio, nonostante il suo grado e la sua credibilità in ambito militare, nel video conclude l'intervista con delle parole molto precise. Perchè le vuoi ignorare a tutti i costi? Spiegacelo..... [:)]

Altra cosa.... continui a parlare di testimonianze "di parte". Quale parte? Pensi che Malanga, conoscendo Marcelletti e avendo seguito il caso con il CUN e con i personaggi di spicco di quel periodo (ufologici e non), si diverta a innescare miccie pericolose..... così, per sport?



_________________
"…stanno uscendo allo scoperto ora, amano annunciare cosa stanno per fare, adorano la paura che esso può creare. E’ come la bassa modulazione nel ruggito di una tigre che paralizza la vittima prima del colpo. Inoltre, la paura nei cuori delle masse risuona come un dolce inno per il loro signore". (Capire la propaganda, R. Winfield)

"Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità. Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero". Proverbio Arabo

UfoPlanet Informazione Ufologica - Ufoforum Channel Video
thethirdeye@ufoforum.it
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Lo Storico dai mille nomiLo Storico dai mille nomi

Non connesso


Messaggi: 14295
Iscritto il: 01/10/2009, 21:02
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 01/07/2011, 12:51 
Cita:
Deckard ha scritto:

Cita:
Sheenky ha scritto:


Che motivo c'era di chiamare i rappresentanti del CUN per "consigliargli" di non mettere naso nella faccenda? Fino a prendere "in ostaggio" la nipote di Marcelletti per evitare che dicesse quello che aveva sentito dalla registrazione?

Non entro in merito sulla credibilità di Malanga e di chiunque E' DI PARTE in questa questione, ma come credi a lui potresti farlo anche con Cossiga.
A queste dichiarazioni hanno fatto seguito denunce ed indagini? la nipote è rintracciabile?


Veramente non mi riferisco solo a malanga. Ma a tutti dell'allora consiglio direttivo del CUN. Malanga, Baiata, Pinotti, Marcelletti, ecc...
Della nipote non ne ho idea sinceramente. E comunque ricordiamo che Cossiga ha sempre detto che molte cose non poteva dirle.


Ultima modifica di Bastion il 01/07/2011, 12:52, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1445
Iscritto il: 22/12/2008, 15:15
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 01/07/2011, 13:03 
Cita:
Thethirdeye ha scritto:
Caro Deckard....


Caro TTE...
Non sono abituato a cercare delle prove FUORI dall'ambito di ricerca. Le considerazioni che hai postato possono essere interessanti, ma SONO TUTTI DA DIMOSTRARE I COLLEGAMENTI DIRETTI con il caso di Ustica.
Non puoi colmare le lacune di una ricostruzione di un caso SPECIFICO con argomentazioni GENERALI o che riguardano altri episodi (a prescindere dalla loro validità). E' un pessimo modo di procedere, penso.
Mi ricorda, come già detto, i limiti del Sillogismo Aristotelico:
1) SE Tutti gli animali con le ali volano
2) E SE Tutti gli asini hanno le ali
3) ALLORA Gli asini volano !!

Quando dico di parte, parlo di qualcuno che già sostiene ampiamente la tesi ufologica; e la maggior(-issima) parte delle persone in questo ambito lo fa, che piaccia o meno, SENZA AVERE PROVE CERTE! [;)] Non ho la più pallida idea perchè Malanga o chiunque altro nelle sue dichiarazioni coinvolga altre persone, non è mio compito capire la qualità del rapporto che lega tutti questi soggetti... mi aspetterei invece qualcosa di + concreto che non una valanga di parole. Dire che ti "RINCHIUDONO IN UN MANICOMIO SE PARLI" CON TANTO DI RISATINA FINALE per me NON è particolarmente significativo, perchè ci sono state tante altre persone CHE HANNO PARLATO e in manicomio NON sono finite, compreso MALANGA (già... e perchè l'intervista di Mercelletti poi l'hanno mandata addirittura SULLA RAI??? L'hanno poi internato? Vabbè va.... [xx(] )


Ribadisco: c'è una denuncia in procura delle minacce e del rapimento della nipote di Marcelletti? La nipote può o ha confermato tutto IN CALCE? Sarebbe già qualcosa, anche se solo indiziante.


Ultima modifica di Deckard il 01/07/2011, 13:55, modificato 1 volta in totale.


_________________
I want to believe... only what is believable!
Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1445
Iscritto il: 22/12/2008, 15:15
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 01/07/2011, 13:05 
Cita:
Sheenky ha scritto:
E comunque ricordiamo che Cossiga ha sempre detto che molte cose non poteva dirle.

Ma poi i sassolini (e i macigni) li toglieva dalle scarpe, e non parlkava certo di alieni. Non facciamo il processo alle cose NON dette, che senso ha?! ... Deduco che Cossiga ha molto in comune con gli ufologi! Anche lui alle prese con il cover-up... Non vedo perchè non credergli allora! [;)]


Ultima modifica di Deckard il 01/07/2011, 13:56, modificato 1 volta in totale.


_________________
I want to believe... only what is believable!
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 40673
Iscritto il: 22/06/2006, 23:58
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 01/07/2011, 14:05 
Cita:
Deckard ha scritto:

Non puoi colmare le lacune di una ricostruzione di un caso SPECIFICO con argomentazioni GENERALI o che riguardano altri episodi (a prescindere dalla loro validità). E' un pessimo modo di procedere, penso.



Le argomentazioni generali, come le chiami tu, costituiscono LO SCENARIO in cui il caso specifico ha avuto luogo. Il fatto di ignorare questo SCENARIO, imho, ci impedisce di vedere al di là del naso.

Ti ostini a considerare l'ipotesi ufologica come se potesse rappresentare un "modo" utile per depistare le indagini (da parte dei militari) e come se potesse costituire uno specchietto per le allodole per l'opinione pubblica.... quando tutti sanno che queste cose avvengono solamente ad Hollywood. Perchè gli UFO costituiscono per qualsiasi forza armata (nello SCENARIO di cui sopra) un punto di forte debolezza. Al punto che, l'ipotesi ufologica, guarda caso, è proprio quella che - nel caso specifico - è stata tenuta lontana come la peste bubbonica.

E' questo il punto che sto cercando di evidenziare, solo questo.



_________________
"…stanno uscendo allo scoperto ora, amano annunciare cosa stanno per fare, adorano la paura che esso può creare. E’ come la bassa modulazione nel ruggito di una tigre che paralizza la vittima prima del colpo. Inoltre, la paura nei cuori delle masse risuona come un dolce inno per il loro signore". (Capire la propaganda, R. Winfield)

"Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità. Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero". Proverbio Arabo

UfoPlanet Informazione Ufologica - Ufoforum Channel Video
thethirdeye@ufoforum.it
Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1445
Iscritto il: 22/12/2008, 15:15
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 01/07/2011, 14:51 
Cita:
Thethirdeye ha scritto:
Le argomentazioni generali, come le chiami tu, costituiscono LO SCENARIO in cui il caso specifico ha avuto luogo. Il fatto di ignorare questo SCENARIO, imho, ci impedisce di vedere al di là del naso.


E' una considerazione interessante, ma resta, appunto, generica ai fini delle conclusioni finali su Ustica. Senza considerare che mancano SEMPRE riscontri oggettivi, e questo NON SOLO per il deus ex machina del cover-up. Lo SCENARIO di cui parli riguarderebbe l'INTERA aviazione. Ma no possiamo per questo assumerlo come causa effettiva dell'accaduto specifico all'aereo Itavia, fintantochè non sia effettivamente dimostrabile la CONNESSIONE tra la SPECIFICA vicenda Ustica e la CONSIDERAZIONE DI MASSIMA BASATA SU DICHIARAZIONI del tuo scenario.

Cita:
Thethirdeye ha scritto:
Ti ostini a considerare l'ipotesi ufologica come se potesse rappresentare un "modo" utile per depistare le indagini (da parte dei militari) e come se potesse costituire uno specchietto per le allodole per l'opinione pubblica.... quando tutti sanno che queste cose avvengono solamente ad Hollywood.



NON HO MAI DETTO QUESTO!! Ma avete qualche mania di persecuzione o cosa? [8]
Ho detto che avrebbero avuto 1000 vantaggi, SENZA citare alieni o simili (leggi il post precedente), per far emergere in sede processuale uno stato TROPPO confuso e contraddittorio delle prove a loro carico, tale da soffocare nell'incertezza totale qualsiasi accusa, e scaricarsi così anche le responsabilità circa la "goffa" partecipazione dei militari... E' quello che fa ogni buon avvocato per smontare un castello accusatorio, e queste cose non succedono al cinema, ma nei tribunali.
Invece NON è accaduto! Evidentemente, viste le sentenze, perchè il VERO scenario rimane quello MILITARE, cui vengono attribuite, seppur con l'impossibilità di trovare i diretti autori, LE PIU' PESANTI RESPONSABILITA'!

Cita:
Thethirdeye ha scritto:
...Perchè gli UFO costituiscono per qualsiasi forza armata (nello SCENARIO di cui sopra) un punto di forte debolezza. Al punto che, l'ipotesi ufologica, guarda caso, è proprio quella che - nel caso specifico - è stata tenuta lontana come la peste bubbonica.


Quello che dici è DA DIMOSTRARE, perchè dà per SCONTATA la presenza di una nave aliena nei cieli di Ustica! Quindi queste sono LE CONCLUSIONI della spiegazione aliena. NON il preambolo. Non puoi salire su uno sgabello se lo tieni in braccio! [;)]


Ultima modifica di Deckard il 01/07/2011, 15:27, modificato 1 volta in totale.


_________________
I want to believe... only what is believable!
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 40673
Iscritto il: 22/06/2006, 23:58
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 01/07/2011, 15:40 
Cita:
Deckard ha scritto:
il VERO scenario rimane quello MILITARE


Da quello che afferma, ad esempio, Ufologo555 (radarista esperto con un'esperienza più che trentennale alle spalle) in questo post: http://www.ufoforum.it/topic.asp?whichp ... _ID=176781 , si evince che il RADAR - in quella precisa occasione - abbia registrato il movimento di un "qualcosa" che un velivolo militare NON PUO' COMPIERE. Almeno.... che nessun velivolo militare conosciuto può effettivamente creare.



Insomma, ogni pallino corrisponde alla posizione del DC9 ad ogni giro di antenna. Se osserviamo i puntini del caccia, questi sono solamente 3! Quindi la velocità del caccia stesso è ASSAI ASSAI superiore a quella del DC9 (un comune aereo di linea che al max può raggiungere i 900 e qualcosa km/h, mentre un caccia può arrivare anche a 2700 km/h) e ASSAI ASSAI superiore ad un comune aereo di manifattura terrestre!!

Quindi io mi chiedo: quale aereo di manifattura terrestre può essere in grado di viaggiare ad una velocità così elevata da lasciare sul tracciato radar solo 3 passaggi? A quanti km/h andava per percorrere così tanto spazio sul tracciato, da un giro di antenna all'altro?

In oltre notiamo la virata di 90° che compie: un aereo terrestre potrebbe mai sostenere una virata così e a quelle velocità?




Quindi?

Cita:
Quello che dici è DA DIMOSTRARE, perchè dà per SCONTATA la presenza di una nave aliena nei cieli di Ustica! Quindi queste sono LE CONCLUSIONI della spiegazione aliena. NON il preambolo. Non puoi salire su uno sgabello se lo tieni in braccio!


Mi riferivo allo "scenario" in cui si muovono i militari di tutto il mondo quando si parla di UFO... e non allo scenario inteso come "i cieli di Ustica". Tuttavia, rimane assodato il fatto incontrovertibile secondo cui l'ammissione di determinati fenomeni da parte dei militari, metterebbe in cattiva luce coloro i quali, dei cieli, presumono di essere i "padroni". Cioè i militari stessi.



_________________
"…stanno uscendo allo scoperto ora, amano annunciare cosa stanno per fare, adorano la paura che esso può creare. E’ come la bassa modulazione nel ruggito di una tigre che paralizza la vittima prima del colpo. Inoltre, la paura nei cuori delle masse risuona come un dolce inno per il loro signore". (Capire la propaganda, R. Winfield)

"Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità. Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero". Proverbio Arabo

UfoPlanet Informazione Ufologica - Ufoforum Channel Video
thethirdeye@ufoforum.it
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 47336
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
Località: BRESCIA (ma ROMANO)
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 01/07/2011, 16:23 
E riconfermo quello che ha scritto Thethirdeye ...
E' logico che ai militari secchi che Qualcuno gli svolazzi sopra le teste senza poter far nulla! E' anche uno smacco per l'intera organizzazione della Difesa di qualsiasi Stato; poi, essendovi già un "cover-up" governativo, figuriamoci!
Inoltre, vi sono anche miltari che (tutt'ora) scrollano le spalle solamente al sentir paralre di Oggetti Volanti che non possano essere identificati (da loro!).
Perciò è veramente tutto un problema, ma principalmente la preoccupazione riguarda la tranquillità e l'allarmismo del comune cittadino ... E, fin quando non avvenga qualcosa di veramente eclatante, tutti, preferiscono nascondere la "testa sotto la sabbia", lavandosene ingloriosamente le mani! E tutto procede nella maniera più tranquilla possibile nella "momnotonia" della vita quotidiana.[8D]



_________________
Immagine Operatore Radar Difesa Aerea (1962 - 1996)
U.F.O. "Astronavi da altri Mondi?" - (Un Topic unico e completo): viewtopic.php?p=363955#p363955
Una CONSTATAZIONE di fatti e Cose che sembrano avvenire nei nostri cieli; IRRIPRODUCIBILI, per ora, dalla nostra attuale civiltà.
Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1445
Iscritto il: 22/12/2008, 15:15
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 01/07/2011, 17:30 
Cita:
Thethirdeye ha scritto:
Da quello che afferma, ad esempio, Ufologo555...

Ottimo, ma mi chiedo: a tutti gli specialisti che in tutti questi anni hanno esaminato e portato come prova questo tracciato ULTRA-famoso, perchè è scappato questo legggggggerissimo "dettaglio"? Sono tutti incompetenti e/o prevenuti e/o facenti parte del cover-up (compresi quelli nominati dalla' associazione Vittime)?
Se quella traccia riconduce matematicamentee inconfutabilmente alla velocità di un qualche velivolo; visto anche che è uno dei pochi e IL PIU' FAMOSO dei documenti disponibili, possibile che la cosa sia sfuggita così facilmente al cover-up? mmmmmm....[8]

Cita:
Thethirdeye ha scritto:
Mi riferivo allo "scenario" in cui si muovono i militari di tutto il mondo quando si parla di UFO... e non allo scenario inteso come "i cieli di Ustica".


Infatti!!! Tra i due argomenti non si può LOGICAMENTE porre un nesso diretto tale da trarne una conclusione, se non solo farsi un opinione personale.

Cita:
Thethirdeye ha scritto:
Tuttavia, rimane assodato il fatto incontrovertibile secondo cui l'ammissione di determinati fenomeni da parte dei militari, metterebbe in cattiva luce coloro i quali, dei cieli, presumono di essere i "padroni". Cioè i militari stessi.


Metterebbe in crisi tutto il sistema di potere mondiale, a meno che non venisse presentata in forma di "fratellanza" o incontro di civiltà (ma le paure di un invasione rimarrebbero tra le popolazioni). Torno a ribadire che le tracce della presenza di un "estraneo" nei cieli di Ustica sarebbe servito a gettare più fumo negli occhi ai magistrati, magari ipotizzando (senza confermarlo) si potesse trattare di un ulteriore aereo proveniente dall'Africa o dal vicino oriente... Invece, ai rottami trovati nei gg. successivi, nulla è stato fatto, e cmnq l'immagine delle alte sfere militari è stata compromessa.


Ultima modifica di Deckard il 01/07/2011, 17:40, modificato 1 volta in totale.


_________________
I want to believe... only what is believable!
Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1445
Iscritto il: 22/12/2008, 15:15
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 01/07/2011, 17:34 
Cita:
Ufologo 555 ha scritto:
Inoltre, vi sono anche miltari che (tutt'ora) scrollano le spalle solamente al sentir paralre di Oggetti Volanti che non possano essere identificati (da loro!).


Si, ma non scordiamoci che c'è anche un accusa formata da specialisti NON necessariamente provenienti dal settore militare o osservanti le direttive di quest'ultimo. Se di nave aliena si è trattato, mi chiedo come possa essere sfuggito a loro l'analisi che tu hai fatto di quel tracciato. Dubito che tutto sia dovuto solo all'essere prevenuti sull'argomento e mi pare cervellotico pensare che il cover-up coinvolga anche l'Ass. Vittime tale da non far filtrare neanche una minima informazione in tutti questi anni.

Se hai questa convinzione, da specialista, TU avresti le carte in regola pe contattare l'Ass. Vittime! [;)]


Ultima modifica di Deckard il 01/07/2011, 17:41, modificato 1 volta in totale.


_________________
I want to believe... only what is believable!
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 40673
Iscritto il: 22/06/2006, 23:58
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 01/07/2011, 19:44 
Cita:
Deckard ha scritto:
Ottimo, ma mi chiedo: a tutti gli specialisti che in tutti questi anni hanno esaminato e portato come prova questo tracciato ULTRA-famoso, perchè è scappato questo legggggggerissimo "dettaglio"? Sono tutti incompetenti e/o prevenuti e/o facenti parte del cover-up (compresi quelli nominati dalla' associazione Vittime)?


E chi ti dice che sia "scappato" questo leggerissimo dettaglio?

Forse bisogna immedesimarsi nel clima che si respirava in quegli anni? Forse considerare che solo dei militari (o dei radaristi esperti) avrebbero potuto interpretare quei tracciati in quel modo? Oppure pensare che gli stessi militari, proprio alla luce di quelle morti sospette, abbiano deciso di tacere? Insomma.... la faccenda interpretazione corretta, in un momento in cui le risposte rimbalzavano sul famoso "muro di gomma", era un tantino delicata... non credi?

Cita:
Se quella traccia riconduce matematicamentee inconfutabilmente alla velocità di un qualche velivolo; visto anche che è uno dei pochi e IL PIU' FAMOSO dei documenti disponibili, possibile che la cosa sia sfuggita così facilmente al cover-up? mmmmmm.... [8]


Chi tira le fila del coverup, può fornire un'interpretazione diversa a seconda delle risposte che emergono. Mi viene da pensare alle interpretazioni (ridicole e fuorvianti) che ad esempio sono state fornite nei casi clamorosi di ufo ripresi dalla Nasa o.... a quelle fornite nel caso Phoenix [:D]

Insomma.... è l'intepretazione che fa la differenza [:)]

E se noi non siamo stupidi, possiamo anche noi farci un'idea,
indipendentemente da loro.



_________________
"…stanno uscendo allo scoperto ora, amano annunciare cosa stanno per fare, adorano la paura che esso può creare. E’ come la bassa modulazione nel ruggito di una tigre che paralizza la vittima prima del colpo. Inoltre, la paura nei cuori delle masse risuona come un dolce inno per il loro signore". (Capire la propaganda, R. Winfield)

"Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità. Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero". Proverbio Arabo

UfoPlanet Informazione Ufologica - Ufoforum Channel Video
thethirdeye@ufoforum.it
Top
 Profilo  
 

Rettiloide
Rettiloide

Non connesso


Messaggi: 3020
Iscritto il: 07/05/2011, 21:43
Località: rovigo
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 01/07/2011, 20:10 
Sono 30 anni che coprono perchè c'è di mezzo l'Ufo. Ma a Caronia, la commissione scientifica (SCIENTIFICA) se ne è uscita con questi risultati: o è un esperimento militare, o non è terrestre. E si tratta di commissioni ufficiali. Due pesi e due misure?

Aggiungo questo.
http://inchieste.repubblica.it/it/espre ... 8265048%2F

Insomma, su un mistero si possono trovare mille risvolti e milioni di interpretazioni, però non ci si può basare solo su supposizioni. Vi ricordo un altro particolare, per capire che l'obiettivo poteva anche essere tranquillamente l'Italia. E cioè, Sigonella. L'Italia all'epoca aveva una politica estera con gli arabi alquanto scaltra, e già una volta non si sono fatti scrupolo di tirare giù un democristiano che trattava con comunisti e rivoluzionari arabi per un po' di petrolio. Si dice che esista una rete occulta di potere mondiale, che non si fa scrupolo di causare epidemie, rivolte, guerre (e magari terremoti). Figuriamoci se se ne fanno quando c'è di mezzo un aereo civile italiano.


Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 47336
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
Località: BRESCIA (ma ROMANO)
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 01/07/2011, 20:13 
Non posso parlare, ho problemi di connessione: circa 125 mila kbs! Praticamente sono "fermo"; comunque vi lascio questo ritaglio di quotidiano, uscito mi sembra il giorno dopo, ma fu presto "dimenticato"(comunque taciuto), avrebbe di certo fatto più scalpore, penso:



ImmagineImmagine

Immagine



_________________
Immagine Operatore Radar Difesa Aerea (1962 - 1996)
U.F.O. "Astronavi da altri Mondi?" - (Un Topic unico e completo): viewtopic.php?p=363955#p363955
Una CONSTATAZIONE di fatti e Cose che sembrano avvenire nei nostri cieli; IRRIPRODUCIBILI, per ora, dalla nostra attuale civiltà.
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1326 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 23, 24, 25, 26, 27, 28, 29 ... 89  Prossimo

Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 21/07/2019, 04:38
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org