Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3846 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 253, 254, 255, 256, 257
Autore Messaggio

Galattico
Galattico

Avatar utente

Nonno sapienteNonno sapiente

Connesso


Messaggi: 42464
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
Località: BRESCIA (ma ROMANO)
 Oggetto del messaggio: Re: Studi e approfondimenti sulle Scie Chimiche
MessaggioInviato: 08/06/2018, 13:20 
Immagine

Stessa aerovia [^]

https://www.facebook.com/team.fighterje ... 949844596/


(Dopo 257 pagine, vorrei vedere una sola scia "chimica"!) [:306]



_________________
Immagine Ex Maresciallo - Operatore Radar (Difesa Aerea)
U.F.O. : un Mistero irrisolvibile (per l'uomo comune ...) viewtopic.php?p=363955#p363955 Un Topic unico e completo.
CONSTATAZIONE di fatti e Cose che sembrano avvenire nei nostri cieli; IRRIPRODUCIBILI, per ora, dalla nostra attuale civiltà.
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 7770
Iscritto il: 01/11/2011, 19:28
Località: Astana
 Oggetto del messaggio: Re: Studi e approfondimenti sulle Scie Chimiche
MessaggioInviato: 09/06/2018, 12:35 
Devi guardare quelle di condensa, sono molto simili [:)]



_________________
Immagine“El saòn no’l sa gnente, l’inteligente el sa poco, l’ignorante el sa tanto, el mona el sa tuto!”
Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 4002
Iscritto il: 09/05/2012, 18:57
Località: roma
 Oggetto del messaggio: Re: Studi e approfondimenti sulle Scie Chimiche
MessaggioInviato: 09/06/2018, 13:01 
sottovento ha scritto:
Thethirdeye ha scritto:
Poi però i libri di scuola e i tg parlano di irrorazione e di scie chimiche che servono a gestire e controllare il clima.

Gestire e controllare una cosa non equivale obbligatoriamente a un piano ordito ai danni delle popolazioni per avvelenarle a loro insaputa. Oltretutto per come l'uomo sta riducendo questo pianeta (plastiche, raffinerie, scorie radioattive, rifiuti tossici, concimi e chi più ne ha più ne metta), non c'è alcun bisogno di irrorarci pure di alluminio e bario.


Affermare che l'uomo abbia distrutto questo pianeta mi sembra un po troppo generico..
L'uomo comune, cioè la maggioranza, non ha ideato plastiche, raffinerie, scorie radioattive, rifiuti tossici, concimi sintetici etc..
Forse la responsabilità del grande inquinamento è di "quei pochi" che hanno deciso quale tipo di "economia" farci (passivamente) adottare... [:)]



_________________
La scienza è solo una perversione, se non ha come fine ultimo il miglioramento delle condizioni dell'umanità.(Nikola Tesla)
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 7271
Iscritto il: 04/01/2017, 18:06
 Oggetto del messaggio: Re: Studi e approfondimenti sulle Scie Chimiche
MessaggioInviato: 09/06/2018, 14:22 
shighella ha scritto:
Affermare che l'uomo abbia distrutto questo pianeta mi sembra un po troppo generico..
L'uomo comune, cioè la maggioranza, non ha ideato plastiche, raffinerie, scorie radioattive, rifiuti tossici, concimi sintetici etc.. Forse la responsabilità del grande inquinamento è di "quei pochi" che hanno deciso quale tipo di "economia" farci (passivamente) adottare... [:)]

Se è vero, come giustamente dici, che il grande inquinamento dipende da quei pochi che hanno deciso quel tipo di economia farci adottare noi siamo altrettanto responsabili quando accettiamo tutto per comodità senza interrogarci e senza fare la nostra piccola parte per migliorare l'ambiente, ovvero: nessuno ha obbligato per anni la gente a far la spesa coi sacchetti di plastica -non- biodegradabili (bastava semplicemente portarsi al seguito un paio di borse riutilizzabili), nessuno ha detto a tutti quei milioni di fumatori di gettare le loro cicche su spiagge, giardini pubblici e strade, nessuno ci obbliga a fare una lavatrice o una lavastoviglie al giorno tutte le volte che quelle cose possiamo lavarle a mano così come nessuno ci obbliga a usare l'auto per portare i figli alla scuola che dista 500 mt da casa o per fare altre commissioni che potremmo tranquillamente fare a piedi così come potremmo ridurre in modo esponenziale l'uso di farmaci e integratori solo adottando una sana alimentazione e un corretto stile di vita.

Nb: non cito a caso l'alimentazione poiché tutte le tonnellate di olio di palma usate nell'alimentazione moderna hanno alle spalle, ma in pochi lo sanno, la distruzione di immensi polmoni naturali quali sono le foreste di Borneo, Nuova Guinea e Indonesia con annessa uccisione di specie importantissime come ad esempio gli Oranghi.


Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Nonno sapienteNonno sapiente

Connesso


Messaggi: 42464
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
Località: BRESCIA (ma ROMANO)
 Oggetto del messaggio: Re: Studi e approfondimenti sulle Scie Chimiche
MessaggioInviato: 09/06/2018, 15:54 
.. ma le scie ... fanno parte del "politically correct"....! [:246]



_________________
Immagine Ex Maresciallo - Operatore Radar (Difesa Aerea)
U.F.O. : un Mistero irrisolvibile (per l'uomo comune ...) viewtopic.php?p=363955#p363955 Un Topic unico e completo.
CONSTATAZIONE di fatti e Cose che sembrano avvenire nei nostri cieli; IRRIPRODUCIBILI, per ora, dalla nostra attuale civiltà.
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 7770
Iscritto il: 01/11/2011, 19:28
Località: Astana
 Oggetto del messaggio: Re: Studi e approfondimenti sulle Scie Chimiche
MessaggioInviato: 09/06/2018, 17:20 
sottovento ha scritto:
shighella ha scritto:
Affermare che l'uomo abbia distrutto questo pianeta mi sembra un po troppo generico..
L'uomo comune, cioè la maggioranza, non ha ideato plastiche, raffinerie, scorie radioattive, rifiuti tossici, concimi sintetici etc.. Forse la responsabilità del grande inquinamento è di "quei pochi" che hanno deciso quale tipo di "economia" farci (passivamente) adottare... [:)]

Se è vero, come giustamente dici, che il grande inquinamento dipende da quei pochi che hanno deciso quel tipo di economia farci adottare noi siamo altrettanto responsabili quando accettiamo tutto per comodità senza interrogarci e senza fare la nostra piccola parte per migliorare l'ambiente, ovvero: nessuno ha obbligato per anni la gente a far la spesa coi sacchetti di plastica -non- biodegradabili (bastava semplicemente portarsi al seguito un paio di borse riutilizzabili), nessuno ha detto a tutti quei milioni di fumatori di gettare le loro cicche su spiagge, giardini pubblici e strade, nessuno ci obbliga a fare una lavatrice o una lavastoviglie al giorno tutte le volte che quelle cose possiamo lavarle a mano così come nessuno ci obbliga a usare l'auto per portare i figli alla scuola che dista 500 mt da casa o per fare altre commissioni che potremmo tranquillamente fare a piedi così come potremmo ridurre in modo esponenziale l'uso di farmaci e integratori solo adottando una sana alimentazione e un corretto stile di vita.

Nb: non cito a caso l'alimentazione poiché tutte le tonnellate di olio di palma usate nell'alimentazione moderna hanno alle spalle, ma in pochi lo sanno, la distruzione di immensi polmoni naturali quali sono le foreste di Borneo, Nuova Guinea e Indonesia con annessa uccisione di specie importantissime come ad esempio gli Oranghi.


Beh io sono uno di quelli che per fare 500 metri usa l'auto.
Accendo la lavastoviglie anche con due pentole, tre piatti e qualche tazza.
Vado a fare la spesa a mani nude e ritorno a casa con i scchetti di plastica.
Quando fumo per strada la getto per terra, mica me la metto in tasca.
Indirettamente sarò anche responsabile dell'uccisione dei poveri oranghi.

È una mia scelta consapevole. Quando avrò piu tempo e non dovrò piu condurre una vita frenetica per campare, pagare tasse, oneri sociali e balzelli vari, prometto di modificare questo dannoso stile di vita.

Ma questo qui sotto non l'ho voluto io e non serve a rendere la vita di nessuno piu comoda.

Immagine
http://www.acseipica.fr/echange-l-berna ... alines-25/


A proposito, in merito a questi dati, l'articolo di BUTAC l'ho già letto [:)]



_________________
Immagine“El saòn no’l sa gnente, l’inteligente el sa poco, l’ignorante el sa tanto, el mona el sa tuto!”
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3846 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 253, 254, 255, 256, 257

Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 22/06/2018, 16:50
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org