Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 13 messaggi ] 
Autore Messaggio

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 11045
Iscritto il: 04/12/2008, 15:57
 Oggetto del messaggio: LA DECADENZA E LA CADUTA DEL REGNO D'ALBION -come previsto!!
MessaggioInviato: 06/02/2024, 17:20 
TUTTO COME PREVISTO, DAI DROP DI Q ALLE MIE "INTUIZIONI"


Q: La salute della regina lucertola è apparenza, presto porterà le sue chiappe a far compagnia all'anima all'Inferno.

FATTI: Regina trovata senza memoria a vagare un giorno dentro il giardino reale, fortuna (?) che ci fosse un recinto presidiato...


IO: Quella vive ancora solo per fare dispetto a Carlo di non lasciargli gustare la Corona. Vinceranno entrambi, lei presto muore e lui dopo pochissimo la segue.

FATTI: Vedi sopra. Ah, e Saluti dal carissimo Asgard Thor, Comandante Supremo della Flotta... Questa è per pochi fan. [:298]


Come vedete questione di giorni ormai, ma tenetevi pronti al PEGGIO, ANARCHIA, BUIO, ARIA TOSSICA, NIENTE ELETTRICITA'

per i 3 Giorni profetizzati (anche da Santi cattolici): forse iniziano un giovedì.


In ogni caso avere scorte di acqua cibo medicine kit ecc a casa per 15 giorni è prima lezione di scuola in tutto il mondo,


eccetto il Paese così contrario all' energia atomica che non si è fatto manco i rifugi, vedessi mai che le attirano, così siamo proprio tranqui tranqui, sicuri che sicuri che al primo scorreggio di noi non resterà neanche il ricordo, altro che Atlantide...


#CharlesIII may be the last King or Queen of the British, or the first of a larger than life carousel of short-lived successors, likely or less, even counting pedo Andrew in the mix is more than enough of a sign that the Monarchy is in biggest trouble, and its very survival no longer granted as the rise of the Sun this morning. In fact, it's most dubbious that any dinasty could keep the royal system continuation on now than in any date epoch of History, since the Nordic invasions trough the loss of the American and then Indian Colonies until our times in which any peasant can read of Epstein ring names listing... andrew. Passing BTW per Princess Diana tragic death in that most convenient car accident, to keep within official data, no conspiracy theorists illusions. Difficult times ahead. Brit Bros, keep calm and carry on as usual but be prepared for the worst. Just a humble but heartfelt suggestion, a chivalry courtesy of a free kind advice of a European man to his fellows others, from an Italian Patriot.


Carlo III potrebbe essere l'ultimo Re o Regina di Britannia, o i primi di una giostra di monarchi di breve durata, visto che includono ancora nella successione l'ultimo per diritto di nascita nonchè pedofilo conclamato come andrew (minuscolo). Questa è la più grave crisi della Corona Inglese della Storia e l'occasione di una possibile rinascita di un sistema Repubblicano dai tempi di Cromwell il cui ricordo è bastato per mezzo millennio circa a mantenere leali i sudditi (non cittadini), semplicemente evocandone lo spettro ad ogni preludio di agitazione.


POST SCRIPTUM: NOTARE BENE che i due testi NON sono traduzioni esatte, ma solo testi pensati per i due diversi pubblici: British o Italiano (E resto del mondo) con solo pochi punti in comune, previsioni, riportate non alla lettera ma reinventate per i diversi destinatari.


VALE PER TUTTI: ESTOTE PARATI!!!

E RIMANE SEMPRE SAINT GEORGE A SCONFIGGERE IL DRAGO!!!!!!!

Immagine



_________________
Per quanto possa essere buia la notte sulla Terra, il sole sorgerà quando è l' ora, e c' è sempre la luce delle stelle per illuminarci nel cammino.

Non spaventiamoci per quando le tenebre caleranno, perchè il momento più buio è sempre prima dell' alba.

Noi siamo al tramonto, la notte è ancora tutta davanti, ma alla fine il sole sorgerà anche stavolta. Quello che cambia, è quello che i suoi raggi illumineranno. Facciamo che domani sotto il Sole ci sia un mondo migliore.
_________________________________________________________________________

Rivoluzioni democratiche, governi del cambiamento... Sta già albeggiando!
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Connesso


Messaggi: 9364
Iscritto il: 03/12/2008, 18:42
Località: romagnano sesia
 Oggetto del messaggio: Re: LA DECADENZA E LA CADUTA DEL REGNO D'ALBION -come previs
MessaggioInviato: 06/02/2024, 19:12 
caro Aztlan,
https://qofficial.net/password

[;)]

ciao
mauro



_________________
sono lo scuro della città di Jaffa
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 11045
Iscritto il: 04/12/2008, 15:57
 Oggetto del messaggio: Re: LA DECADENZA E LA CADUTA DEL REGNO D'ALBION -come previs
MessaggioInviato: 07/02/2024, 14:26 
mauro ha scritto:
caro Aztlan,
https://qofficial.net/password

[;)]

ciao
mauro


Polska zozza, va tutto più in fretta di quanto non osassi sognare. Meno di una settimana!

Questo significa che il giovedì dei 3 giorni di buio è Questo!, DOMANI!!!



_________________
Per quanto possa essere buia la notte sulla Terra, il sole sorgerà quando è l' ora, e c' è sempre la luce delle stelle per illuminarci nel cammino.

Non spaventiamoci per quando le tenebre caleranno, perchè il momento più buio è sempre prima dell' alba.

Noi siamo al tramonto, la notte è ancora tutta davanti, ma alla fine il sole sorgerà anche stavolta. Quello che cambia, è quello che i suoi raggi illumineranno. Facciamo che domani sotto il Sole ci sia un mondo migliore.
_________________________________________________________________________

Rivoluzioni democratiche, governi del cambiamento... Sta già albeggiando!
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 11045
Iscritto il: 04/12/2008, 15:57
 Oggetto del messaggio: Re: LA DECADENZA E LA CADUTA DEL REGNO D'ALBION -come previs
MessaggioInviato: 07/02/2024, 14:46 
Resta un dubbio fondamentale:


Il Primo Contatto Pubblico, insomma Lo Sbarco dei nostri Fratelli Cosmici, altri Uomini e Donne come Noi,

tra cui le genti di origine dei 4 scappati di casa che hanno fatto 'sto macello genetico/ecc su questo sistema solare

seguirà certo a breve, ma esattamente quando ? ? ?


Io penso si possa calcolare, in base alla fine prevedibile del Vecchio Disordine Globale.


Cioè non appena ristabilite le sovranità nazionali monetarie con la fine del sistema - truffa della moneta a debito bancaria, per gli amici Il Signoraggio.


Quello che è lo scopo del noto Quantum Financial System internazionale, un sistema di pagamento immediato, sicuro,

incorruttibile, inalterabile, non intercettabile senza rivelarsi e rendere il dato inutilizzabile.

Questo grazie alle leggi quantistiche.



Che è già almeno parzialmente in orbita per gentile concessione di Elon Musk con la sua Costellazione di satelliti artificiali StarLink!

O pensavate davvero che portare il 6G nel mezzo della giungla più inospitale fosse il vero scopo???


E così anche la Creazione della Space Force da parte di Trump?

Che ha tolto loro i giocattolini e li ha rimessi sotto controllo democratico.

Senza nemmeno citare i carichi segreti della nuova navicella....


Vediamo i dettagli per il calcolo della data da segnarsi sul calendario....

che non è la Fine del Mondo ma il suo Vero Inizio,

al termine del processo iniziato come da noi sgolato nel 2012.


QUESTO è un ottimo sito italiano, Attivismo.info (e NON attiviSSimo).


Una storia breve e facile che re-intitolerei così:

"Benjamin Franklin, o breve Storia della moneta libera"


Attivismo ha scritto:
Le monete coloniali in America prima dell’indipendenza degli USA: la cartamoneta era il segreto della loro ricchezza
On 21 Novembre 2018 By DGionco

di Davide Gionco


Il viaggio di Benjamin Franklin a Londra nel 1764

Nel 1751, re Giorgio II d’Inghilterra emanò un divieto di emissione di ogni forma di moneta cartacea nelle colonie della Nuova Inghilterra (i futuri Stati Uniti d’America), costringendo i coloni a prendere in prestito denaro presso i banchieri britannici. Questo divieto fu confermato da re Giorgio III, che succedette a suo padre nel 1752.

Nel 1764 il Parlamento britannico approvò il Currency Act, confermando il divieto del re e provocando il forte disappunto dei coloni americani.

Nello stesso anno 1764, Benjamin Franklin si recò a Londra per presentare al Parlamento una petizione per la revoca del divieto.
Quando arrivò, fu sorpreso di trovare in Inghilterra una dilagante disoccupazione ed una diffusa povertà tra le classi lavoratrici britanniche.
“Le strade sono coperte di mendicanti e vagabondi“, osservò.
Chiese ai parlamentari inglesi il perché. Gli fu risposto che il paese aveva troppi lavoratori. I ricchi erano già sovraccarichi di tasse e non potevano pagare di più per alleviare la povertà delle classi lavoratrici.
I parlamentari a loro volta chiesero a Franklin come le colonie americane riuscissero a guadagnare abbastanza soldi per mantenere le loro povere case.
Benjamin Franklin risposte: “Non abbiamo case povere nelle Colonie; e se ne avessimo qualcuna, non ci sarebbe nessuno da farvi abitare, poiché nelle Colonie non c’è un solo disoccupato, né mendicanti né barboni.“
Gli ascoltatori inglesi avevano difficoltà a credergli, poiché quando le loro povere case e prigioni erano diventate troppo disordinate, gli inglesi avevano effettivamente spedito i loro poveri nelle Colonie in America.
I direttori della Banca d’Inghilterra chiesero quale fosse la ragione della forte espansione economica delle giovani colonie.
Franklin rispose: “E’ semplice. Nelle colonie emettiamo la nostra moneta. Si chiama “Colonial Scrip”. La utilizziamo per pagare le spese e le iniziative benefiche approvate dal governo. Ci assicuriamo che venga rilasciato in proporzioni adeguate, in modo da far passare facilmente le merci dai produttori ai consumatori.
In questo modo, creando per conto nostro la nostra moneta cartacea, controlliamo il suo potere d’acquisto e non abbiamo interessi da pagare a nessuno.
Vedete: un governo legittimo può sia spendere che prestare denaro facendolo entrare in circolazione, mentre le banche possono solo prestare una certa quantità delle loro banconote, poiché non possono né regalare né spendere una piccola parte di quel denaro per le persone che ne hanno bisogno.
Quindi, quando i vostri banchieri qui in Inghilterra mettono in circolazione denaro, c’è sempre un capitale di debito da restituire e l’usura da pagare. Il risultato è che hai sempre troppo poco credito in circolazione per dare ai lavoratori una piena occupazione.
Non ci sono “troppi lavoratori”, ma avete troppo poco denaro in circolazione, ed il denaro che circola porta con sé il fardello infinito del debito non rimborsabile e dell’usura.”

[Tratto dal libro “Web of debt” di Hellen Brown]


Cita:
A SEGUIRE: Le Colonie inglesi, come noto, diventarono indipendenti dall’Inghilterra dopo la Rivoluzione che ebbe inizio nel 1775 (11 anni dopo la visita di Franklin a Londra) e terminò nel 1783, dando origine agli Stati Uniti d’America.

Il divieto del re Giorgio III e del Parlamento inglese di emettere moneta cartacea coloniale fu probabilmente la ragione scatenante della rivoluzione contro la “Madre Patria”.

Per comprendere meglio il sistema monetario delle colonie americane nel XVIII secolo, guardiamo la storia dall’inizio.



- - -SEGUE Corso di Economia (ovviamente quella reale, cioè "sovranista")

e Storia con focus economico dell' America pre-Rivoluzionaria,

E cosa potremmo fare noi già da subito.



Tutte cose che qui sappiamo da DECENNI prima della candidatura al Senato dell' ottimo Bagnai)


Ultima modifica di Aztlan il 07/02/2024, 15:29, modificato 1 volta in totale.


_________________
Per quanto possa essere buia la notte sulla Terra, il sole sorgerà quando è l' ora, e c' è sempre la luce delle stelle per illuminarci nel cammino.

Non spaventiamoci per quando le tenebre caleranno, perchè il momento più buio è sempre prima dell' alba.

Noi siamo al tramonto, la notte è ancora tutta davanti, ma alla fine il sole sorgerà anche stavolta. Quello che cambia, è quello che i suoi raggi illumineranno. Facciamo che domani sotto il Sole ci sia un mondo migliore.
_________________________________________________________________________

Rivoluzioni democratiche, governi del cambiamento... Sta già albeggiando!
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 11045
Iscritto il: 04/12/2008, 15:57
 Oggetto del messaggio: Re: LA DECADENZA E LA CADUTA DEL REGNO D'ALBION -come previs
MessaggioInviato: 07/02/2024, 15:28 
SPAZIO RISERVATO PER L' ANNUNCIO FINALE



_________________
Per quanto possa essere buia la notte sulla Terra, il sole sorgerà quando è l' ora, e c' è sempre la luce delle stelle per illuminarci nel cammino.

Non spaventiamoci per quando le tenebre caleranno, perchè il momento più buio è sempre prima dell' alba.

Noi siamo al tramonto, la notte è ancora tutta davanti, ma alla fine il sole sorgerà anche stavolta. Quello che cambia, è quello che i suoi raggi illumineranno. Facciamo che domani sotto il Sole ci sia un mondo migliore.
_________________________________________________________________________

Rivoluzioni democratiche, governi del cambiamento... Sta già albeggiando!
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 11045
Iscritto il: 04/12/2008, 15:57
 Oggetto del messaggio: Re: LA DECADENZA E LA CADUTA DEL REGNO D'ALBION -come previs
MessaggioInviato: 14/02/2024, 13:42 
Buone notizie, il primo dei 3 giorni di buio NON è stato l' 8 corrente mese. Bene. Attendiamo fiduciosi (e preparati).


Che sia OGGI ? Intendendo l' orario americano... Q dice meno 2 ore e un quarto


Q Conto alla Rovescia


Forse quel che sta per succedere (qualsiasi cosa sia...) è compreso in un range di 24 ore.


Scusatemi ma la matematica è la meno forte delle mie abilità, fatevi voi sti due caxxo di calcoli sui fusi orari che io fuso sono già

Estote parati

Az

P.S.: Che poi da Albion a Sion/Zione è un attimo...


Cita:
Q: "UN COLPO CHE SARà SENTITO IN TUTTO IL MONDO"



La Stella Baal...

?farà ora il suo ciclico ritorno dopo la fine dell'Era Glaciale che inabissò la Civiltà precedente, Atlantide, nel mantello terrestre,
sotto l'inspiegabile cicatrice del fondale oceanico?


Cielo coperto dalle polveri, buio come notte, effetto di frittura di tutta la tecnologia, Aria irrespirabile (tossica e/o batterica/virale)...

SIAMO STATI AVVISATI.


Passate questa ora come fosse l' ultima non prima della morte, ma della morte di un mondo marcio e l'inizio della Ricostruzione di una Terra legata al Cielo...come direbbero i nostri cari Egizi.



_________________
Per quanto possa essere buia la notte sulla Terra, il sole sorgerà quando è l' ora, e c' è sempre la luce delle stelle per illuminarci nel cammino.

Non spaventiamoci per quando le tenebre caleranno, perchè il momento più buio è sempre prima dell' alba.

Noi siamo al tramonto, la notte è ancora tutta davanti, ma alla fine il sole sorgerà anche stavolta. Quello che cambia, è quello che i suoi raggi illumineranno. Facciamo che domani sotto il Sole ci sia un mondo migliore.
_________________________________________________________________________

Rivoluzioni democratiche, governi del cambiamento... Sta già albeggiando!
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 11045
Iscritto il: 04/12/2008, 15:57
 Oggetto del messaggio: Re: LA DECADENZA E LA CADUTA DEL REGNO D'ALBION -come previs
MessaggioInviato: 14/02/2024, 17:13 
Aztlan ha scritto:
Passate questa ora


L'ora è arrivata e con essa il sito di Q (sarà quello vero?) e il suo secondo conto alla rovescia: 3 giorni 3 ore 10 minuti alle Trasmissioni di Emergenza.



_________________
Per quanto possa essere buia la notte sulla Terra, il sole sorgerà quando è l' ora, e c' è sempre la luce delle stelle per illuminarci nel cammino.

Non spaventiamoci per quando le tenebre caleranno, perchè il momento più buio è sempre prima dell' alba.

Noi siamo al tramonto, la notte è ancora tutta davanti, ma alla fine il sole sorgerà anche stavolta. Quello che cambia, è quello che i suoi raggi illumineranno. Facciamo che domani sotto il Sole ci sia un mondo migliore.
_________________________________________________________________________

Rivoluzioni democratiche, governi del cambiamento... Sta già albeggiando!
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Connesso


Messaggi: 9364
Iscritto il: 03/12/2008, 18:42
Località: romagnano sesia
 Oggetto del messaggio: Re: LA DECADENZA E LA CADUTA DEL REGNO D'ALBION -come previs
MessaggioInviato: 15/02/2024, 10:19 
caro Aztlan,
mah ! [:296]
non è il secondo conto alla rovescia, ce ne sono stati altri precedenti [:291]

questo dice:
EBS WILL BE ACTIVATED
che sarebbe: le trsmissioni di emergenza saranno attivate

cosa vorra dire? magari vedremo sabato sera [:293]

ciao
mauro



_________________
sono lo scuro della città di Jaffa
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 11045
Iscritto il: 04/12/2008, 15:57
 Oggetto del messaggio: Re: LA DECADENZA E LA CADUTA DEL REGNO D'ALBION -come previs
MessaggioInviato: 15/02/2024, 15:06 
In effetti, c'è almeno un precedente risalente ad anni fa: era il 1 di Aprile...

Stavolta potrebbe essere la volta buona.

Ammesso e non concesso che il sito sia davvero di Q.



_________________
Per quanto possa essere buia la notte sulla Terra, il sole sorgerà quando è l' ora, e c' è sempre la luce delle stelle per illuminarci nel cammino.

Non spaventiamoci per quando le tenebre caleranno, perchè il momento più buio è sempre prima dell' alba.

Noi siamo al tramonto, la notte è ancora tutta davanti, ma alla fine il sole sorgerà anche stavolta. Quello che cambia, è quello che i suoi raggi illumineranno. Facciamo che domani sotto il Sole ci sia un mondo migliore.
_________________________________________________________________________

Rivoluzioni democratiche, governi del cambiamento... Sta già albeggiando!
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 11045
Iscritto il: 04/12/2008, 15:57
 Oggetto del messaggio: Re: LA DECADENZA E LA CADUTA DEL REGNO D'ALBION -come previs
MessaggioInviato: 16/02/2024, 15:56 
Per come la vedo io, L' EMERGENCY BROADCAST SYSTEM sarà il documentario, quello preparato da anni, ma non come dettoci a suo tempo


su tutta la verità della Storia Umana compresi i crimini della cosiddetta "elite" (termine quanto mai infelice in quanto questi sono I PEGGIO)


in quanto NESSUNO CI CREDEREBBE & CHI CI CREDE IMPAZZIREBBE.



Per come la vedo io la cosa sarà di una semplicità massima:



I militari americani presenteranno le tonnellate di prove definitive,

le cui indagini sono ufficialmente iniziate al Parlamento già da tempo, sui brogli delle elezioni del 2020

quando PedoBidèt rubò l'elezione a Trump - come dimostrato dalla massiccia protesta del risultato annunciato il 6 gennaio, spacciata poi per tentato golpe.


Quindi come Q ha sempre detto esiste un solo vero Presidente e quello è Trump e tornerà presto al suo posto

a gestire gli arresti in tutto il pianeta dei traffici umani, droga e tutto il resto del Circo Barnum che abbiamo, hanno chiamato "Terra".


Quindi, sempre sotto legge marziale così che nessun innocente si faccia nulla, verremmo avvisati


della Stella Baal, Tempesta Solare, Mini Era Glaciale o qualsiasi altra Cosa l' Universo ci getterà addosso per effettuare la tanto attesa SELEZIONE NATURALE


per separare i lupi, le pecore, le capre e i caproni da quelli, pochi, esseri umani davvero umani, davvero degni di essere chiamati Uomini e Donne di Questo Pianeta,


cioè consapevoli o meno ma Figli del Creatore, per quanto indegnissimi servi, per quanto ci sforziamo a fare la nostra parte a detrimento di noi stessi, del nostro tempo, vita, occasioni... Perchè come Lui ci ha detto: "Gli Ultimi saranno i Primi."

Az



_________________
Per quanto possa essere buia la notte sulla Terra, il sole sorgerà quando è l' ora, e c' è sempre la luce delle stelle per illuminarci nel cammino.

Non spaventiamoci per quando le tenebre caleranno, perchè il momento più buio è sempre prima dell' alba.

Noi siamo al tramonto, la notte è ancora tutta davanti, ma alla fine il sole sorgerà anche stavolta. Quello che cambia, è quello che i suoi raggi illumineranno. Facciamo che domani sotto il Sole ci sia un mondo migliore.
_________________________________________________________________________

Rivoluzioni democratiche, governi del cambiamento... Sta già albeggiando!
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 11045
Iscritto il: 04/12/2008, 15:57
 Oggetto del messaggio: Re: LA DECADENZA E LA CADUTA DEL REGNO D'ALBION -come previs
MessaggioInviato: 17/02/2024, 21:16 
Internet sarà giù.

(SE ho fatto bene i calcoli domani alle... 17. Il numero di Q!)
(MA non è il mio forte e sopra ogni altra considerazione, non so il fuso orario di riferimento.)

Era ovvio, solo a pensarci a mente fresca. Ma Q ce lo ha detto essendo noi bisognosi pure di questo.


Mentre i militari mostrano al mondo la verità NON può esserci uno spazio di anarchia dove dire tutto e il suo contrario,

inquinando e intorbidendo l' acqua fresca della verità fino a renderla come la fogna.


Anzi, non ci deve essere nessuno spazio alternativo in cui evadere dalla pura dimostrazione della realtà, una buona volta per tutte.


Quindi prepariamo le scorte di emergenza e i pop corn, i prossimi saranno giorni memorabili nella Storia Umana (Extra&)Terrestre.

Az



_________________
Per quanto possa essere buia la notte sulla Terra, il sole sorgerà quando è l' ora, e c' è sempre la luce delle stelle per illuminarci nel cammino.

Non spaventiamoci per quando le tenebre caleranno, perchè il momento più buio è sempre prima dell' alba.

Noi siamo al tramonto, la notte è ancora tutta davanti, ma alla fine il sole sorgerà anche stavolta. Quello che cambia, è quello che i suoi raggi illumineranno. Facciamo che domani sotto il Sole ci sia un mondo migliore.
_________________________________________________________________________

Rivoluzioni democratiche, governi del cambiamento... Sta già albeggiando!
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 11045
Iscritto il: 04/12/2008, 15:57
 Oggetto del messaggio: Re: LA DECADENZA E LA CADUTA DEL REGNO D'ALBION -come previs
MessaggioInviato: 19/02/2024, 00:27 
Aztlan ha scritto:
Internet sarà giù.

(SE ho fatto bene i calcoli domani alle... 17. Il numero di Q!)
(MA non è il mio forte e sopra ogni altra considerazione, non so il fuso orario di riferimento.)


Nuovi calcoli: probabilmente il conto alla rovescia era da intendersi rispetto al fuso orario "Atlantico", uso un termine improprio per descrivere un concetto difficile:


FORSE NON la Costa EST Americana,

New York, sede dell' ONU oltre che sulla stessa costa della "capitale"


(i veterani qui sanno da anni che Washington D.C. NON E' AMERICA come il Vaticano NON è Roma)

((e per completare la Triade mafiosa, la City (((finanziaria))) di Londra NON E' parte della City di Londra (((Sede del Governo a Downing Street, Palazzo Reale e Parlamento))).

MA divaghiamo. Tornando a noi.


Per "Atlantico" intendo qualsiasi Fuso orario dalla Costa EST USA alle Azorre del Portogallo, Le Isole Britanniche e Far Oer dall'altro lato.

Cioè a dire tutte le terre, emerse o meno (Perse?) che compongono l' Oceano omonimo.



Dubito molto del primo dei due estremi (NY) e pure in parte del secondo, per motivi che sarebbe lungo spiegare.


Per come la vedo io lo switch off/on di Internet arriverà a metà strada, a Est e Ovest dell' Islanda,

cosìcchè solo i nottambuli del primo e unico Paese al mondo che pur non avendo una Forza propria ha cacciato i banchieri truffaldini cancellando i debiti illegittimi con un colpo di penna,

veri vanti dei loro fieri antenati vichinghi. vedranno tutto svolgersi momento per momento.


Tutti gli altri si sveglieranno alla ora che preferiscono e troveranno internet al suo posto,

ma più che dimezzato, decimato, e non nel senso comune, di Storia Militare, meno uno su 10, ma proprio di ridotto a un decimo.


Troveranno che Google sarà l'unico algoritmo o che gli altri saranno copie esatte dell' algoritmo rinnovato.

Idem per le Assistenti di Intelligenza Artificiale, le elaborazioni saranno centralizzate.


Niente più schifezze, solo la Verità - al posto di Wikipedia le Enciclopedie riscritte in tutte le lingue.



A seguire, i brogli elettorali di Bidèt nel 2020, la restaurazione di Trump al suo legittimo ruolo di Presidente eletto per un secondo mandato e tutto il carrozzone verrà giù a momenti.



_________________
Per quanto possa essere buia la notte sulla Terra, il sole sorgerà quando è l' ora, e c' è sempre la luce delle stelle per illuminarci nel cammino.

Non spaventiamoci per quando le tenebre caleranno, perchè il momento più buio è sempre prima dell' alba.

Noi siamo al tramonto, la notte è ancora tutta davanti, ma alla fine il sole sorgerà anche stavolta. Quello che cambia, è quello che i suoi raggi illumineranno. Facciamo che domani sotto il Sole ci sia un mondo migliore.
_________________________________________________________________________

Rivoluzioni democratiche, governi del cambiamento... Sta già albeggiando!
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 11045
Iscritto il: 04/12/2008, 15:57
 Oggetto del messaggio: Re: LA DECADENZA E LA CADUTA DEL REGNO D'ALBION -come previs
MessaggioInviato: 21/02/2024, 14:23 
EDIT: Capito il problema tecnico, nessuna censura, non accettava le emoticon Telegram in quanto non emoticon supportate.

Cita:
WW3.INFO Battlefield Research, [21/02/2024 13:39]
NOW – A few minutes ago, a huge protest by Spanish farmers in the city of Madrid against the socialist govt.

WW3.INFO Battlefield Research, [21/02/2024 13:51]
URGENT – Spain: Stormtroopers from the EUROGENDFOR Special Forces violently beating farmers in Madrid.

Meanwhile, keep updated
Subscribe to @WW3INFO


https://t.me/WW3INFO/34899


ORA provate a pensare a cosa sarebbe successo SE L' UK NON fosse scappato a velocità smodata (cit. Space Balls) dalla UE

Provate a immaginare LA BRITANNIA accettare supinamente che l' UE mandi l' EUROGENDFOR a reprimere nel sangue la rivolta dei pescatori inglesi

contro le ridicole quote (in un' Isola!)


Sempre che abbiate allucinogeni abbastanza potenti... [:246] [:297] [:302]



_________________
Per quanto possa essere buia la notte sulla Terra, il sole sorgerà quando è l' ora, e c' è sempre la luce delle stelle per illuminarci nel cammino.

Non spaventiamoci per quando le tenebre caleranno, perchè il momento più buio è sempre prima dell' alba.

Noi siamo al tramonto, la notte è ancora tutta davanti, ma alla fine il sole sorgerà anche stavolta. Quello che cambia, è quello che i suoi raggi illumineranno. Facciamo che domani sotto il Sole ci sia un mondo migliore.
_________________________________________________________________________

Rivoluzioni democratiche, governi del cambiamento... Sta già albeggiando!
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 13 messaggi ] 

Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 13/04/2024, 12:24
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org