Time zone: Europe/Rome




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 2 messaggi ] 
Autore Messaggio

Pleiadiano
Pleiadiano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 4628
Iscritto il: 04/12/2008, 01:10
 Oggetto del messaggio: Lucky, un cane ucciso dall'uomo (un essere schifoso)
MessaggioInviato: 29/09/2020, 13:41 
È morto Lucky, il cane anziano e malato gettato vivo in un bidone dell’immondizia


Era stato trovato da un passante qualche giorno fa in un strada isolata sulla Sarzanese, lʼAssociazione Amici Animali a 4 zampe ha poi cercato di salvarlo ma Lucky non ce lʼha fatta: “Il nostro cuore è a pezzi, avremmo voluto un finale diverso”. L’animale è stato sepolto tra le colline di Lajàtico, in provincia di Pisa.


Immagine


¯
Trattato come un rifiuto, era stato gettato in un cassonetto dell’immondizia, avvolto in un sacco nero, a Terricciola (Pisa). Un passante lo aveva poi trovato per caso, attirato dai suoi guaiti di dolore. Da lì la corsa contro il tempo dei veterinari dell'Associazione Amici Animali a 4 zampe per salvarlo. Purtroppo però, Lucky non ce l’ha fatta. E' stata l’associazione stessa, su Facebook, a dare il triste annuncio della sua morte: "Purtroppo ci ha chiamato la clinica veterinaria e il cane trovato a Terricciola giorni fa nel cassonetto non ce l'ha fatta. Il nostro cuore è a pezzi, avremmo voluto un finale diverso" raccontano i volontari.
Lucky sarà sepolto nel canile

Il povero cane, già anziano e cardiopatico, era stato rinvenuto con ulcere, piaghe e traumi provocati anche dalla violenza con cui è stato gettato in quel bidone della spazzatura, in una zona isolata dove era quasi certo che nessuno l’avrebbe trovato. Davvero troppo gravi quelle ferite. Sarà sepolto nel canile “La Valle incantata” a Lajatico, sulle meravigliose colline del Teatro del Silenzio. "Come ultima decisione, visto che il suo aguzzino lo aveva buttato nel cassonetto, abbiamo deciso di dare al cane almeno la sepoltura… ci sembrava il minimo dopo tutto quello che ha passato" fanno sapere i membri dell'associazione. Sull'episodio di sconvolgente violenza ora sta indagando la polizia locale dell'Alta Valdera che è intervenuta nelle prime battute di soccorso a Lucky. Si cercano testimoni che abbiano assistito alla barbarie e possa in qualche modo dare alle autorità le informazioni per arrivare ai responsabili di questo vile gesto.
_



Fonte



Qualcuno ancora dice: “Il cane è il miglior amico dell'uomo„...

Immagine

...l'uomo, invece, cos'è?....... Immagine
'mazza che evoluzione demmer#@.



_________________
नमस्ते

•Skywatchate più che potete•

____________________________
Time to eat all your words
Swallow your pride
Open your eyes. (Tears for Fears)
¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯
Tutto l'acciaio del mondo non vale la vita di un solo bambino.
Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1587
Iscritto il: 21/01/2017, 09:30
Località: Roma (Italia) e Quito (Ecuador)
 Oggetto del messaggio: Re: Lucky, un cane ucciso dall'uomo (un essere schifoso)
MessaggioInviato: 29/09/2020, 13:53 
Le Guide della Alias Union e delle Confederazioni hanno sempre messo enfasi nel fatto che l’essere umano e’ solo un ospite del pianeta Terra, dove i cherubini (gli animali) sono i veri padroni, anime pure che vivono (anzi, vivevano) in perfetta armonia con la Natura, perfette sincronizzazioni durate milioni di anni.

Dagli animali, osservandoli nel loro ambiente naturale, studiandoli e rimanendo colpiti dal loro vivere puro e senza bugie, rancori, soprusi e vendette, possiamo solo imparare.

L’uomo e’, in realtà, la vera “bestia” del pianeta, calpestando oltre ogni limite la vita degli animali, delle piante, della Natura. E il pianeta, essere vivo per eccellenza, si sta già ribellando.

Non esiste più grande distanza tra chi maltratta gli animali da una parte e la Divinità dall’altra, e continuo a considerare un curioso paradosso vedere le immagini di un torero che, a pochi minuti da una corrida, prega di fronte a un piccolo altare, chiedendo protezione dalla Vergine.

Ma si può essere più inconsapevoli ed insensibili?

Ovviamente sono stracontento quando un toro riesce ad incornare il “povero” torero…

PER VOSTRA CONOSCENZA (crederci o no e' secondario)



Che punizione esiste per chi maltratta gli animali?

Tutti quelli che non amarono ne’ amano gli animali, già’ il fatto in se’ pesa, pero’ peggio ancora se li maltrattano e massacrano. Sapete che succede? Che gli succederà’ ? Semplice, assumeranno un livello pessimo con la loro vibrazione deviata e viaggeranno attraverso dimensioni bipolari.

L’animaletto che fu sentenziato gratuitamente sarà restituito senza corte marziale al suo stato primitivo di cherubino e l’essere o gli esseri che lo annichilarono saranno trasferiti con sentenza previa ed il proprio animale che annichilarono per mancanza di clamore ed onesta’, ricordeà loro che prima essi furono animali e solo dopo furono uomini.

E’ la cruda realtà: occhio per occhio e dente per dente.

Niente ha effetto in questa causa non casuale, e’ proprio l’essere umano che cerca la sua perdizione. Come possono o pretendono dire che amano Dio se non amano la natura? Senza dualismi, e’ una realtà meravigliosa, semplice e grande allo stesso tempo.

I mittenti di questo messaggio: Maria, Daniele, Penelope, Beatrice, Abramo il figlio dell’uomo, Giuda, Salomone, i profeti nella loro terra natale La Animal.

Non soffrite, le mascotte in estinzione le navi madri già le stanno accogliendo, vi assicuriamo che tra due secoli e anche meno già non ci saranno mattanze di tori, ne massacri di cani, ne’ tortura alle foche neonate.

Certo, soffriamo per l’inclemenza dell’essere umano, la cattiveria non ha nome, senza darsi conto che gli animali sono i cherubini dell’oggi, di ieri, di domani e del sempre.

Non vi dimenticate che vi amiamo, ci conosciamo da tanto tempo e tanto tempo nel futuro.

Stiamo nei vostri cuori, non vi dimenticate, siate grati a voi stessi

Maestri Ascesi, 12 de novembre 2005

Qual’è il destino dei toreri?

I toreri e qualunque essere che si e’ divertito maltrattando animali se ne andrà direttamente al livello 5 dell’Inferno, il più basso che esiste, dove potranno rendersi conto di dove sono solamente con il vedere il tetto, visto che i loro visi saranno a faccia in su, immersi in un fango bollente. E’ il cosi’ conosciuto “mare di facce” che realmente esiste.

I cherubini sono anime pure, una sola vita nella Terra, pero’ la morte violenta produce un loro nuovo ritorno. Una vita sana di un cane sano e una vita difficile di un cane povero non condizionano il destino finale del cherubino, sono loro che scelgono e sapranno dove andare nel momento del trapasso.

Guida Kintor, 2010



_________________
https://oannes.myblog.it
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 2 messaggi ] 

Time zone: Europe/Rome


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 29/10/2020, 08:15
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org