Time zone: Europe/Rome




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 
Autore Messaggio

Rettiloide
Rettiloide

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 3616
Iscritto il: 28/08/2016, 09:26
 Oggetto del messaggio: Probabilmente non sapete ancora che ...
MessaggioInviato: 27/12/2019, 10:20 
due milioni di anni fa il nostro sistema solare si è avvicinato ad una supernova ATTRAVERSANDOLA al punto di immagazzinare i metalli e i radioisotopi prodotti da essa:


https://www.google.com/url?sa=t&source= ... xJ&ampcf=1

Adesso,confrontate questo avvicinamento e attraversamento che devono essere durati centinaia di migliaia di anni e forse di più CON QUELLO CHE È SUCCESSO SULLA TERRA IN QUEL PERIODO:

"... circa 2 milioni di anni fa, apparvero i primi animali classificabili nel genere Homo.L'abilità di camminare eretti, la caratteristica del pollice opponibile e lo sviluppo dei sistemi comunicativi furono fattori cruciali"
(Wikipedia)

Voilà:il genere Homo APPARE PROPRIO NEL PERIODO IN CUI IL SISTEMA SOLARE ARRIVA AL E ATTRAVERSA IL RESIDUO DI SUPERNOVA!
Considerate però l'avvicinamento ad essa oltre all'attraversamento:il nostro sistema solare RICEVETTE DAPPRIMA LA PIOGGIA DI RADIAZIONI DELLA SUPERNOVA E POI NE ATTRAVERSÒ L'AREA ASSORBENDONE I METALLI!
Quindi:
1)Le specie viventi ne subirono le CONSEGUENZE con mutazioni genetiche NON CASUALI e nacque il genere Homo!
2)la Terra si IMBEVVE di oro, platino e altri metalli,tra cui il radioisotopo citato nell'articolo che l'unico a poter essere identificato dato che non poteva formarsi sulla terra!

Adesso fate 1+1 e traetene le conseguenze:Homo apparve a causa di una mutazione genetica indotta da un fenomeno alieno alla terra costituendosi come "genere"
diverso da quelli naturali terreni!
Ecco perché Terra e Homo Sapiens Sapiens non vanno d'accordo,il motivo per cui il genere umano è palesemente in difficoltà SIN DALL'INIZIO e lo è sempre di più!
Ecco perchè ha sviluppato,da solo o in ....compagnia,scienza e tecnologia,esplodendo l'informatica come ancella di tutto e di tutti:L'UNICA POSSIBILITÀ DI SOPRAVVIVERE SU UN PIANETA "ALIENO" COMPENSANDO IL CROLLO TENDENZIALE DEL CERVELLO E LO SPEGNIMENTO SPECIFICO TERMINALE!
L'umanità dovrebbe essere trasportata e subito su un pianeta dove la natura è equilibrata e tranquilla ,un habitat dove le macchine siano necessariesolo quel tanto che basta per permettere agli esseri umani di estinguersi piacevolmente o,più ottimisticamente,riprendersi quel tanto che basta!


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 

Time zone: Europe/Rome


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 19/01/2020, 05:00
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org