Time zone: Europe/Rome




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 393 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8 ... 27  Prossimo
Autore Messaggio

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2900
Iscritto il: 20/01/2009, 21:11
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 16/12/2009, 21:57 
Cita:
barionu ha scritto:


Hannah , qualcuno ha ciuffato la copia dell' Ermitage ! Sti mariuoooli ...

zio ot [;)]


Et Pourquoi? Come le foto dell'aggressione del silvio? Mo' ne cerco un'altra



_________________
Giovanni 8:32 conoscerete la verità e la verità vi farà liberi».
Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2900
Iscritto il: 20/01/2009, 21:11
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 16/12/2009, 22:17 
Rieccola, stavano un attivo sparecchiando... non si ingrandisce molto ma meglio di niente

Immagine



_________________
Giovanni 8:32 conoscerete la verità e la verità vi farà liberi».
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 8207
Iscritto il: 03/12/2008, 18:42
Località: romagnano sesia
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 17/12/2009, 17:12 
caro barionu,
Cita:
San Mauro , a questo indirizzo c' è la copia del Cenacolo all' Ermitage , ma non riesco ad aprirla !

Eppure io la apro benissimo e posso ingrandirla [:137]
lo rimetto qui
http://www.hermitagemuseum.org/fcgi-bin ... 15&Go.y=12
ciao
mauro


Ultima modifica di mauro il 17/12/2009, 17:15, modificato 1 volta in totale.


_________________
sono lo scuro della città di Jaffa
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Il saggioIl saggio

Non connesso


Messaggi: 9299
Iscritto il: 03/12/2008, 13:35
Località: GOTHAM
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 18/12/2009, 13:57 
Cita:
barionu ha scritto:

Attenzione, nel testo greco c 'è scritto

NE ANAKEIMENOS EIS EK TON MATHETON AUTOU EN TO KOLPO TOU IESOU , ON EGAPA O IESOUS

LETTERALMENTE :

Era giacente ( a mensa ) uno de i discepoli di lui su il petto di Gesù, colui che amava Gesù


Interlineare ed San Paolo pag 904


Quindi MISTER X è adagiato sul petto di Gesù

C' è un contatto fisico pieno, MISTER X HA QUINDI IL VISO A POCHI CENTIMETRI DALLA BOCCA DI GESU'.

e questa situazione appre ancora più chiara con Giovanni XIII, 25

ANAPESON OUN EKEINOS EPI TO STETHOS TOU IESOU

essendosi inclinato allora quello così su il petto di Gesù


ANAPESON VIENE DAL VERBO ANAPIPTO

Il diz Montanari edizione 1 pag 182 INDICA :

cadere all' indietro , riversarsi supino

quindi è interessante che Giovanni poi non dica KOLPOS MA STETHOS

infatti se KOLPOS può valere anche come grembo ventre, utero , come HIQ in Ebraico , STETHOS vale come sterno, pieno petto tra i capezzoli

Montanari a pag 1863

In pratica : IL PERSONAGGIO

e adagiato sul grembo di Gesù in posizione supina ( faccia verso l' alto )

e dopo fa l' atto di inclinarsi avvicinandosi al petto per fargli la domanda

: o è un infante , o , più capibile , è una persona in grande intimità

con Gesù : una moglie o un ' amante.

Allora se guardate bene questa ESATTA situazione non è mai stata

proposta in tutta la storia dell' arte :

http://xoomer.virgilio.it/dicuoghi/Maddalena/


Oppure, o mi è sfuggita, o cominciamo a cercarla con molta attenzione .

in ogni caso la maggioranza dei dipinti propone una situazione diversa.


( hannah, da rain è un brutto momento . )



zio ot


TORNANDO UN ATTIMO ALLA POSIZIONE DI MISTER X NEL CENACOLO



Corrispondenza tra Giovanni XIII, 23 e il Deuteronomio XIII, 7


DEUTERONOMIO XIII , 7

DEVARIM IN EBRAICO, provo una traslitterazione :

O ESHE'T HEQE'KHA

si tratta di una doppia forma costrutta .

la CEI propone : o la moglie che riposa sul tuo seno.

Il Grande Lessico del Nuovo Testamento è molto chiaro : Kolpos , petto , Hiq in Ebraico NON VOCALIZZATO,

SCRITTO HEIQ VOCALIZZATO E TRASLITTERATO : SI PRONUNCIA HE'Q ,

è in preferenza usato con specifico riferimento a una figura femminile in Deut XIII, 7 ; XXVIII, 54 ; con significato di appartenenza di moglie al marito :

in specifico : trad in taliano come " in seno di donna "

abbiamo il Siracide IX , 1 , l' appartenenza della moglie al marito ( cit a pag 763 Volume V ) , abbiamo la Genesi XVI , 5
e Numeri XI , 12 che invece parlano di heq riferito al petto di un uomo.


Allora cerchiamo di capire la situazione dell' ultima cena.

Perchè il discepolo che Gesù amava gli stava addosso a quel modo ?

Lo Horst e il Grande Lessico parlano di un POSTO D'ONORE .

Ma questo non ha niente a che fare con la Tradizione Ebraica della tavola.

Infatti , nella Cena Ebraica , il posto d'onore , per l' ospite importante, in Ebraico : Kissè shel kadov è sempre a capo tavola

e il padrone di fianco è alla sua destra , e la moglie del padrone siede alla destra del marito .

Non vi è mai nessuna contiguità tra ospite e padrone di casa. Vi sono anche tradizioni che che vedono l' ospite capotavola e il padrone e sua moglie ( sempre alla destra del marito ) all' altro capo della tavola.

Le tradizioni di cui parlo sono riferite al tempo di Gesù.

Quindi nessun posto d'onore.

Il GHOST , a mio avviso, parla chiaro, in origine si parlava di una donna.

La Moglie di Gesù Rabbi, e nello stesso tempo il Discepolo preferito.

Come suggerisce la tradizione del Vangelo di Filippo.


zio ot


Ultima modifica di barionu il 18/12/2009, 14:00, modificato 1 volta in totale.


_________________
http://www.ufoforum.it/topic.asp?TOPIC_ID=57
Top
 Profilo  
 

U.F.O.
U.F.O.

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 251
Iscritto il: 16/09/2009, 17:48
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 18/12/2009, 19:37 
Quanto siete strani!!Mi fate pensare a Roberto Giacobbo di voyager ,quello come voi vede misteri ovunque,sapietrini che celano segreti indicibili,granelli di sabbia del deserto Egiziano appena bagnati dalla pipi' di uno strano essere cornuto,scritte misteriose sui muri dei bagni delle scuole materne di Santa Maria Dell'uccellino ecc ecc.
Ma come non lo sapete che Leonardo era un omosessuole e come tale omossessualizzava tutto quello che gli piaceva?
Nel quadro di cui sopra non vi e' alcun mistero,ne alcuna donna,ma solo un apostolo di Gesu' che l'artista volle omosessualizzare!

Risata!
Un saluto

P.S.
Caro Barionu,se tu fossi stato un Apostolo,dove ti sarebbe piaciuto sederti?


Ultima modifica di leviatan il 18/12/2009, 19:39, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Il saggioIl saggio

Non connesso


Messaggi: 9299
Iscritto il: 03/12/2008, 13:35
Località: GOTHAM
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 19/12/2009, 01:52 
Cita:
leviatan ha scritto:

Quanto siete strani!!Mi fate pensare a Roberto Giacobbo di voyager ,quello come voi vede misteri ovunque,sapietrini che celano segreti indicibili,granelli di sabbia del deserto Egiziano appena bagnati dalla pipi' di uno strano essere cornuto,scritte misteriose sui muri dei bagni delle scuole materne di Santa Maria Dell'uccellino ecc ecc.
Ma come non lo sapete che Leonardo era un omosessuole e come tale omossessualizzava tutto quello che gli piaceva?
Nel quadro di cui sopra non vi e' alcun mistero,ne alcuna donna,ma solo un apostolo di Gesu' che l'artista volle omosessualizzare!

Risata!
Un saluto

P.S.
Caro Barionu,se tu fossi stato un Apostolo,dove ti sarebbe piaciuto sederti?


Ciao Leviatan, che dirti. Le tendenze " altra sponda " di Leonardo sono note, e traspaiono in tutte le sue opere. Ma qui sono partito da una individuazione filologica per arrivare a una scoperta di " scenografia " che era, non vista , sotto gli occhi di miliardi di persone da 500 anni.

Dell' estetica di Leonardo non voglio trattare, anche perchè Apollo non è il mio daimon , ma ci sono ancora molte cose da dire.

...... l'unico Apostolo che stimo è Giuda .

zio ot [:29]


Ultima modifica di barionu il 19/12/2009, 01:53, modificato 1 volta in totale.


_________________
http://www.ufoforum.it/topic.asp?TOPIC_ID=57
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 40680
Iscritto il: 22/06/2006, 23:58
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 19/12/2009, 02:54 
Cita:
barionu ha scritto:

...... l'unico Apostolo che stimo è Giuda .



Eccolo là..... [:D]



_________________
"…stanno uscendo allo scoperto ora, amano annunciare cosa stanno per fare, adorano la paura che esso può creare. E’ come la bassa modulazione nel ruggito di una tigre che paralizza la vittima prima del colpo. Inoltre, la paura nei cuori delle masse risuona come un dolce inno per il loro signore". (Capire la propaganda, R. Winfield)

"Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità. Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero". Proverbio Arabo

UfoPlanet Informazione Ufologica - Ufoforum Channel Video
thethirdeye@ufoforum.it
Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2900
Iscritto il: 20/01/2009, 21:11
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 19/12/2009, 09:51 
Cita:
Thethirdeye ha scritto:

Cita:
barionu ha scritto:

...... l'unico Apostolo che stimo è Giuda .



Eccolo là..... [:D]


Tutta scena... Sono sicura che dentro la scorza noir c'è un cuore tenero [:)].



_________________
Giovanni 8:32 conoscerete la verità e la verità vi farà liberi».
Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2523
Iscritto il: 03/12/2008, 21:10
Località: pordenone
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 19/12/2009, 10:15 
Cita:
leviatan ha scritto:

Quanto siete strani!!Mi fate pensare a Roberto Giacobbo di voyager ,quello come voi vede misteri ovunque,sapietrini che celano segreti indicibili,granelli di sabbia del deserto Egiziano appena bagnati dalla pipi' di uno strano essere cornuto,scritte misteriose sui muri dei bagni delle scuole materne di Santa Maria Dell'uccellino ecc ecc.
Ma come non lo sapete che Leonardo era un omosessuole e come tale omossessualizzava tutto quello che gli piaceva?
Nel quadro di cui sopra non vi e' alcun mistero,ne alcuna donna,ma solo un apostolo di Gesu' che l'artista volle omosessualizzare!

Risata!
Un saluto

P.S.
Caro Barionu,se tu fossi stato un Apostolo,dove ti sarebbe piaciuto sederti?
dell'omosessualità di Leonardo, penso, che oramai non ci siano più dubbi! E ritengo che L'ARTISTA, in quanto tale, metesse in secondo piano le sue tendenze sessuali, quando doveva creare un'opera che raffigurava una scena molto importante di una fede religiosa....! Io ritengo comunque che l'artista era a conoscenza di molti segreti e non stento a credere (COME GIACOBBO tanto per restare in tema) che in qualche modo volesse tramandarli anche a noi.[^]



_________________
La storia è la menzogna comunemente accettata. (Voltaire)
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Il saggioIl saggio

Non connesso


Messaggi: 9299
Iscritto il: 03/12/2008, 13:35
Località: GOTHAM
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 20/12/2009, 18:23 
LA MANO FANTASMA DEL CENACOLO



Ed è proprio il tanto vituperato Giacobbo a darci una preziosa indicazione sulla funzione simbolica di quella mano.

Nel suo libro " Il segreto di Leonardo "

http://www.ibs.it/code/9788817008136/gi ... sulle.html

alle pag 128/9 Giacobbo parla del " braccio fantasma " ipotizzandolo appartenente a un Apostolo nascosto tra Pietro e Giuda ( un Apostolo sandwich, per intenderci ). In questo caso la conta dei piedi sotto la tavola non ci può aiutare, in quanto i mantelli e i " sottanoni " di Giuda e di Giov/Madd/Mister X coprono tutto.

Guardate la copia del Gianpietrino :

http://static.panoramio.com/photos/original/2907515.jpg.

Anche questa proposta dell' Apostolo sandwich la vedo di difficile concezione, ma sicuramente più fattibile del freak polso di Pietro.
Giacobbo, in uno dei suoi Voyager, ( CHISSA' SE SAN MAURO ... ) ha presentato uno studio prospettico sulla possibile posizione dell' Apostolo segreto seminascosto
tra Giuda e Pietro, e trovo giusta anche l' indicazione che Giacobbo propone sulla presenza della mano.

Si tratta del Vangelo di Luca XXII , 21 versione CEI; cit :

" Ecco, la mano di colui che mi tradisce è con me, sulla mensa "

La citazione di Luca potrebbe essere un escamotage per presentare un elemento tale da giustificare, agli occhi dell' attento e pedante Priore ( e solo ai suoi, non certo a quelli dei posteri )che lo tallonava durante la composizione, l' introduzione di un " elemento simbolico "

In realtà permettendo a Leonardo di continuare il suo gioco di allusioni. Sicuramente i Grecisti che conoscevano Leonardo erano in grado di comunicargli ( segretamente ) qualche dubbio riguardo il testo greco.

Da qui la sua visione del Ulima Cena; : beffarda, geniale, impenetrabile come il sorriso della Gioconda.

Forse dall' attenta disamina dellle Vite del Vasari e dai libri del Bossi
si possono ricavare altri spunti sul Cenacolo.

zio ot


Ultima modifica di barionu il 20/12/2009, 18:47, modificato 1 volta in totale.


_________________
http://www.ufoforum.it/topic.asp?TOPIC_ID=57
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Il saggioIl saggio

Non connesso


Messaggi: 9299
Iscritto il: 03/12/2008, 13:35
Località: GOTHAM
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 23/12/2009, 12:25 
Nel codice Forster lo stesso Leonardo da qualche indicazione :



“Uno che beveva – è Leonardo stesso che nel “codice Forster” commenta l’opera – lascia la zaina nel suo sito e volge la testa verso il proponitore. Un altro tesse le dita delle mani insieme volgendo accigliato verso il compagno; l’altro con le mani aperte mostra le palme di quelle, e alza la spalla inverso le orecchie, e fa la bocca della meraviglia. Un altro parla nell’orecchio dell’altro, e quello che l’ascolta si torce inverso lui e gli porge gli orecchi tenendo un coltello nell’una mano e nell’altra il pane, mezzo diviso. L’altro nel voltarsi, tenendo un coltello in mano, versa con tal mano una zaina sopra la tavola, l’altro posa le mani sopra della tavola e guarda, l’altro soffia nel boccone, l’altro si china per vedere il proponitore infra il muro e il chinato. “

da

http://www.il-rinascimento.it/homepage/ ... ano_it.htm


IL CODICE FORSTER


http://brunelleschi.imss.fi.it/gensched ... ave=100781

http://brunelleschi.imss.fi.it/gensched ... ave=100787

http://brunelleschi.imss.fi.it/gensched ... ave=100786


Altri Codici

http://brunelleschi.imss.fi.it/genindic ... ave=800259



zio ot [^]


Ultima modifica di barionu il 23/12/2009, 12:27, modificato 1 volta in totale.


_________________
http://www.ufoforum.it/topic.asp?TOPIC_ID=57
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Il saggioIl saggio

Non connesso


Messaggi: 9299
Iscritto il: 03/12/2008, 13:35
Località: GOTHAM
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 24/12/2009, 12:27 
IN TOUR PER VEDERE IL CENACOLO !

http://www.grazieop.it/

http://milan.arounder.com/it/chiese/san ... vinci.html


Notizie storiche

http://www.santamelania.it/arte_fede/ce ... nacolo.htm


UNA GALLERIA NOTEVOLE !!!

http://www.wga.hu/index1.html




zio ot [;)]


Ultima modifica di barionu il 24/12/2009, 12:37, modificato 1 volta in totale.


_________________
http://www.ufoforum.it/topic.asp?TOPIC_ID=57
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Il saggioIl saggio

Non connesso


Messaggi: 9299
Iscritto il: 03/12/2008, 13:35
Località: GOTHAM
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 24/12/2009, 23:09 
Cita:
barionu ha scritto:



Nel codice Forster lo stesso Leonardo da qualche indicazione :



“Uno che beveva – è Leonardo stesso che nel “codice Forster” commenta l’opera – lascia la zaina nel suo sito e volge la testa verso il proponitore. Un altro tesse le dita delle mani insieme volgendo accigliato verso il compagno; l’altro con le mani aperte mostra le palme di quelle, e alza la spalla inverso le orecchie, e fa la bocca della meraviglia. Un altro parla nell’orecchio dell’altro, e quello che l’ascolta si torce inverso lui e gli porge gli orecchi tenendo un coltello nell’una mano e nell’altra il pane, mezzo diviso. L’altro nel voltarsi, tenendo un coltello in mano, versa con tal mano una zaina sopra la tavola, l’altro posa le mani sopra della tavola e guarda, l’altro soffia nel boccone, l’altro si china per vedere il proponitore infra il muro e il chinato. “

da

http://www.il-rinascimento.it/homepage/ ... ano_it.htm


IL CODICE FORSTER


http://brunelleschi.imss.fi.it/gensched ... ave=100781

http://brunelleschi.imss.fi.it/gensched ... ave=100787

http://brunelleschi.imss.fi.it/gensched ... ave=100786


Altri Codici

http://brunelleschi.imss.fi.it/genindic ... ave=800259



zio ot [^]






Dunque, nel codice Forster sopra io non ho trovato niente , mi chiedo se sia ipotizzabile che Leonardo parlasse di uno dei suoi tanti studi preparatori

Analisi , zio ot tra parentesi



“Uno che beveva lascia la zaina nel suo sito e volge la testa verso il proponitore.

( zaina è un vocabolo di etimo incerto che vale per antica unità di misura
di capacità per liquidi equivalente a 0,1961 litri. Cit dal De Mauro.
Un bicchiere insomma. Proponitore : colui che propone.
Vagamente identificabile in Simone che si rivolge a Taddeo )

Un altro tesse le dita delle mani insieme volgendo accigliato verso il compagno;

( tesse : forse dal greco teksis : fuse , da relativo alla fusione cit dal De mauro pag 647 volume VI.
Solo Giovanni ha le mani unite, ma non sembra accigliato )

l’altro con le mani aperte mostra le palme di quelle, e alza la spalla inverso le orecchie, e fa la bocca della meraviglia.

( questo è chiaramente Andrea )

Un altro parla nell’orecchio dell’altro, e quello che l’ascolta si torce inverso lui e gli porge gli orecchi tenendo un coltello nell’una mano e nell’altra il pane, mezzo diviso.

( non presente )

L’altro nel voltarsi, tenendo un coltello in mano, versa con tal mano una zaina sopra la tavola,

( non presente )


l’altro posa le mani sopra della tavola e guarda,

( probabilmente è Bartolomeo )

l’altro soffia nel boccone,

( nessuno soffia )

l’altro si china per vedere il proponitore infra il muro e il chinato. “

( non presente )



Altra cosa importante ; qui ci sono qui 2 coltelli in più: nel Cenacolo c'è solo quello di Pietro.

A pag 392 del suo libro la Barcilon fa un'osservazione interessante a proposito della mano sinistra di Tommaso , quella che si intravede vicino alla mano di Giacomo maggiore : cit

La pulitura ha messo in luce le due dita che reggono un coltello, visto anche la trasparenza del vetro di un bicchiere sottostante.

Ma se vado all' alta definizione e alla copia del Giampietrino questo coltello io proprio non lo vedo.

http://www.haltadefinizione.com/magnifier.jsp?idopera=1

http://static.panoramio.com/photos/original/2907515.jpg

Da notare che spesso si parla di questo coltello ( makaira in greco ) di Pietro in relazione alla successiva aggressione al servo Malco ,

ma la parola makaira appare nel Nuovo Testamento per 29 volte e sempre con il valore generico di SPADA . Cit dallo Horst pag 306 volume II





zio ot


Ultima modifica di barionu il 24/12/2009, 23:18, modificato 1 volta in totale.


_________________
http://www.ufoforum.it/topic.asp?TOPIC_ID=57
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Il saggioIl saggio

Non connesso


Messaggi: 9299
Iscritto il: 03/12/2008, 13:35
Località: GOTHAM
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 28/12/2009, 17:39 
Cita:
barionu ha scritto:

ALLORA,

i restauratori hanno scelto il Giampietrino come copia di riferimento :

http://it.wikipedia.org/wiki/Ultima_Cena_(Giampietrino)

la trovate nella Rubrica L' Ultima Cena nell' arte.

Manco farlo apposta la foto di riferimento è monca !!! [8)]

MAURO, DD, TTE, LAW

bisogna trovare una foto del Cenacolo copia del Giampietrino

a buona risoluzione.

Ho chiesto lumi anche a Trystero che per ora tace

http://www.renneslechateau.it/public/fo ... 3&start=20


zio ot

un libro sul Cenacolo del 1796

http://www.racollection.org.uk/ixbin/in ... ch+Results

Pino, Domenico
Storia genuina del Cenacolo insigne dipinto da Leonardo da Vinci nel refettorio de' padri domenicani di Santa Maria delle Grazie di Milano pubblicata dal padre maestro Domenico Pino ..
In Milano : per Cesare Orena nella stamperia Malatesta, 1796
Monografia - Testo a stampa [IT\ICCU\RMRE\000304]



altri libri

Bossi, Giuseppe <1777-1815>
Postille alle osservazioni sul volume intitolato Del cenacolo di Leonardo da Vinci libri quattro ecc
Milano : dalla Stamperia Reale : vendonsi da Gius. Maspero libraio, 1812
Monografia - Testo a stampa [IT\ICCU\RMRE\001443]

2. Bossi, Giuseppe <1777-1815>
Del cenacolo di Leonardo da Vinci. Libri quattro / di Giuseppe Bossi pittore
Milano : Dalla Stamperia Reale, 1810
Monografia - Testo a stampa [IT\ICCU\VEAE\097873]

3. Bossi, Giuseppe <1777-1815>
Del Cenacolo di Leonardo da Vinci libri quattro di Giuseppe Bossi pittore
Milano : dalla Stamperia Reale, 1810 ([Milano] : stampato per cura di Leonardo Nardini, ispettore della Stamperia Reale)
Monografia - Testo a stampa [IT\ICCU\TO0E\007706]


cercate con

http://opac.sbn.it/opacsbn/opac/iccu/base.jsp


STO PER AFFRONTARE LA DISAMINA DEI TESTI CITATI SOPRA

zio ot [;)]



_________________
http://www.ufoforum.it/topic.asp?TOPIC_ID=57
Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Mr. FIVE EUROMr. FIVE EURO

Non connesso


Messaggi: 2757
Iscritto il: 03/12/2008, 12:06
Località: Napoli
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 28/12/2009, 21:55 
Devo dire zietto sei un grandissimo MITO!!



_________________
Arpiolide dal 2008
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 393 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8 ... 27  Prossimo

Time zone: Europe/Rome


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 16/12/2019, 02:45
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org