Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 77 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo
Autore Messaggio

Pleiadiano
Pleiadiano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 4108
Iscritto il: 09/05/2012, 18:57
Località: roma
 Oggetto del messaggio: Re: COBRA
MessaggioInviato: 08/06/2015, 15:36 
Max A non renderti conto di ciò che dici sei tu caro [:p] ...La logica vuole che Agire per e con Amore porta ad azioni non nocive, al contrario odiare nuoce a se stessi e agli altri..quindi vedi tu..Nessuno dice che l'odio non esiste, ne abbiamo la prova quotidianamente...

Credo che odiare incondizionatamente sia una faticaccia immane, si rischia l'infarto!ahahaha [:246]

Una persona che odia incondizionatamente secondo me ha grosse turbe mentali..(magari sbaglio eh).
Mo vienimi a dire che anche chi riesce ad Amare incondizionatamente ha turbe mentali dai( e se anche fosse...che ben vengano!) [:300]



_________________
La scienza è solo una perversione, se non ha come fine ultimo il miglioramento delle condizioni dell'umanità.(Nikola Tesla)
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12044
Iscritto il: 05/02/2012, 12:22
Località: Milano
 Oggetto del messaggio: Re: COBRA
MessaggioInviato: 08/06/2015, 15:55 
MaxpowerR ha scritto:
Atlanticus81 ha scritto:
Perché ci si innamora di una persona? Io una idea sensata ce l'ho...

Ma andremmo offtopic alla grande!

[;)]


quindi tu hai deciso consapevolmente di chi innamorarti e quando farlo? Saresti il primo caso documentato al mondo :]


Scusa Max, ma non ho mica detto questo...

[8]



_________________
Nessuno è così schiavo come chi crede falsamente di essere libero. (Goethe)
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 19743
Iscritto il: 08/07/2012, 15:33
 Oggetto del messaggio: Re: COBRA
MessaggioInviato: 09/06/2015, 00:00 
shighella ha scritto:
( e se anche fosse...che ben vengano!) [:300]


Appunto :) è solo una questione di scelta ideologica su cosa sia giusto o sbagliato cosa sia buono e cosa cattivo :) Ma tutto è relativo così anche la PERCEZIONE dell'amore o dell'odio :)



_________________
la prima religione nasce quando la prima scimmia, guardando il sole, dice all'altra scimmia: "LUI mi ha detto che TU devi dare A ME la tua banana. (cit.)
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 8132
Iscritto il: 24/01/2011, 14:04
 Oggetto del messaggio: Re: COBRA
MessaggioInviato: 09/06/2015, 01:27 
MaxpoweR ha scritto:
Secondo me se si esula completamente dal discorso "tecnico" rimanendo solo in ambito filosofico ognuno potrà dire ciò che vuole senza dire niente.


Ma il lavoro di Masaru Emoto lo hai guardato?

L'effetto Hado

Il ricercatore Giapponese Dr. Masaru Emoto, direttore dell'Istituto Hado di Tokyo, ha dimostrato probabilmente gli effetti più convincenti e impressionanti che la coscienza umana causa sulla realtà fisica. Il Dr.Emoto ha scoperto un effetto sull'acqua a cui è stato dato il nome effetto "Hado". Il Dr.Emoto descrive l'effetto in questo modo: "Hado è lo schema di vibrazione intrinseco in tutta la materia a livello atomico, la più piccola unità di energia. La sua base è l'energia della coscienza umana".
Ha scritto un libro pubblicato nel 1999 e intitolato "Il Messaggio dall'Acqua" che ha venduto milioni di copie nel mondo ed è stato tradotto in molte lingue. Emoto fa conferenze e seminari internazionali e conduce esperimenti dal vivo dove dimostra l'effetto "Hado" sull'acqua. La parola "Hado" ora è famosa in Giappone. Le persone la usano per esprimere le vibrazioni di un posto o di una persona, "questo posto non ha Hado" o "lui oggi ha una debole Hado"!

E tutto questo movimento riguarda acqua ghiacciata e cristallizzata? Cos'avrebbe scoperto?
Il Dr. Masaru Emoto ha eseguito una serie di esperimenti in cui prova che i nostri pensieri e le nostre emozioni influenzano la realtà fisica. L'acqua è stata il soggetto dei suoi studi e ha iniziato studiando la forma del cristallo di ghiaccio. Ha usato ogni tipo d'acqua di diversi posti nel mondo e ha studiato come formano cristalli di ghiaccio. Ha notato che l'acqua da fiumi inquinati non cristallizza e che l'acqua minerale pulita produce bellissimi cristalli di ghiaccio quando viene congelata.
Fin qui tutto bene, è un risultato che possiamo aspettarci. Con sua sorpresa ha poi scoperto che la cristallizzazione delle molecole d'acqua era in qualche modo legata al suo stato d'animo. Iniziò esperimenti in cui usava acqua di bottiglia pulita e inviava tutti i tipi di pensieri emotivi umani e di sensazioni a campioni di quest'acqua prima di congelarla. Con suo grande stupore l'acqua reagiva alle sue intenzioni. Quando venivano usate emozioni e pensieri negativi, non si formavano cristalli di ghiaccio di bell'aspetto, erano di forma confusa o non cristallizzavano per nulla. Quando inviava pensieri ed emozioni d'amore all'acqua prima di congelarla, si formavano cristalli bellissimi e regolari, organizzati. Nei seguenti esperimenti mise adesivi sulle bottiglie d'acqua con parole come "Amore, Dio" e "Odio, Diavolo" e i cristalli di ghiaccio riflettevano ancora l'intenzione delle parole.

In seguito fece esperimenti con tutti i tipi di musica per provare l'effetto. La musica è una espressione naturale di vibrazioni e non fu una sorpresa quando le vibrazioni di musica dolce contro quelle di musica aggressiva si riflessero nei cristalli di ghiaccio.
La teoria Hado del Dr.Emoto postula che "dato che tutti i fenomeni sono energia risonante, cambiando la vibrazione possiamo modificare la sostanza". Se vogliamo modificare la vibrazione interna, diciamo, dell'acqua inquinata, possiamo usare l'intenzione positiva di pulirla!
Questo è esattamente quello che ora stanno facendo il Dr.Emoto e i suoi "seguaci". In tutto il mondo si tengono rituali di pulizia dell'acqua con Hado, per pulire fiumi, mari e oceani. La prima volta che ha dimostrato l'effetto di Hado in pubblico, ha riunito 350 persone attorno al lago più inquinato del Giappone, il lago Biwa per il 25 Luglio 1999. L'acqua puzzava orrendamente a causa dell'alga "Kokanada" che lo ricopriva ogni anno! Con la riunione organizzata dal Dr.Emoto molte persone hanno proiettato le loro intenzioni positive come un fascio laser nelle acqua inquinate. Vennero presi dei campioni di acqua del lago prima e dopo la cerimonia, quindi è stato osservato un notevole miglioramento della struttura dei cristalli. Un mese dopo la cerimonia apparve un articolo di giornale sul Kyoto Shinburn. L'articolo affermava che quell'anno "la diffusione delle alghe era diminuita e il cattivo odore era scomparso".



_________________
"Se riesci a mantenere la calma quando tutti intorno a te hanno perso la testa, forse non hai afferrato bene la situazione" - Jean Kerr

"People willing to trade their freedom for temporary security deserve neither and will lose both" - Benjamin Franklin
"Chi e' disposto a dar via le proprie liberta' fondamentali per comprarsi briciole di temporanea sicurezza non otterra' né la liberta' ne' la sicurezza ma le perdera' entrambe" - Benjamin Franklin

"Soltanto chi non ha approfondito nulla può avere delle convinzioni" - Emil Cioran

"Quanto piu' una persona e' intelligente, tanto meno diffida dell'assurdo" - Joseph Conrad

"Guardati dalla maggioranza. Se tante persone seguono qualcosa, potrebbe essere una prova sufficiente che è una cosa sbagliata. La verità accade agli individui, non alle masse." – Osho

Immagine
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 19743
Iscritto il: 08/07/2012, 15:33
 Oggetto del messaggio: Re: COBRA
MessaggioInviato: 09/06/2015, 02:35 
Si lo conosco ;)

Penso che alla base ci sia lo stesso principio che consente ad un osservatore di influenzare i generatori di numeri causali

Cita:
La sua base è l'energia della coscienza umana.


Questo secondo me dimostra anche che la "realtà" non è tale ma la creiamo noi è come se fosse una proiezione olografica della somma di tutte le coscienze, non saprei come meglio esprimere questo concetto.

Però mi chiedo se "proiettassi sull'acqua" l'immagine di un leone che uccide un cucciolo di un maschio rivale i cristalli che forma avrebbero?

Se tale immagine mi procurasse piacere allora il cristallo diverrebbe regolare, diversamente resterebbe amorfo.

Allo stesso modo se un "pedofilo" proiettasse sull'acqua le sensazioni "di amore" che prova mentre ha un rapporto con un minore che forma avrebbe il cristallo? Se questo riflettesse le sensazioni allora mi aspetterei un cristallo perfettamente formato nonostante l'azione di per se è estremamente negativa e quindi ci si aspetterebbe un cristallo irregolare.

Ecco perchè non condivido il concetto di "amore incondizionato"; a mio avviso non esiste, è solo una formulazione filosofica ed ideologica (è la stessa molla che scatta nella mente dei fedeli che considerano dio buono e misericordioso nonostante questi sia un genocida incallito); di fatto gli studi di Emoto me lo confermerebbero; non so se si è mai provato a verificare se la forma del cristallo rifletta LA SENSAZIONE INTERIORE, quindi soggettiva di chi la proietta, o è influenzato dall'azione\emozione in se per, questo uso il condizionale, sarei piacevolmente sorpreso se così non fosse!

Quindi di per se la frase "amore incondizionato" (come ad esempio quando si parla di spirito) non ha alcun senso, ma è la soggettività di ognuno a crearne un significato che quindi avrà accezioni\conseguenze piacevoli o spiacevoli per un osservatore\fruitore terzo :)



_________________
la prima religione nasce quando la prima scimmia, guardando il sole, dice all'altra scimmia: "LUI mi ha detto che TU devi dare A ME la tua banana. (cit.)
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 7075
Iscritto il: 11/07/2009, 14:28
Località:
 Oggetto del messaggio: Re: COBRA
MessaggioInviato: 09/06/2015, 07:47 
mauro ha scritto:
cari amici,
giusto per..
l'amore di cui si parla, non è la semplice attrazione fisica, ma neanche il normale amore,
si parla dell'AMORE infinito, incondizionato, difficile da capire e ancora di più da esprimere [;)]
cut



Cita:
"Ci sono tre strati nell'individuo umano: la sua fisiologia, il corpo; la sua psicologia, la mente; e il suo essere, il suo sé eterno.
L'amore può esistere su tutti e tre i piani, ma le sue qualità saranno differenti. Sul piano della fisiologia, il corpo, è semplicemente sessualità. Lo puoi chiamare amore, perché la parola amore sembra essere poetica, bella. Ma il novantanove per cento delle persone chiamano il sesso, amore. Il sesso è biologico, fisiologico. La tua chimica, i tuoi ormoni, tutto ciò che è materiale viene coinvolto…

Solo l'un per cento delle persone vanno un po' più in profondità. I poeti, i pittori, i musicisti, i ballerini, i cantanti hanno una sensibilità che permette loro di sentire al di là del loro corpo. Riescono a sentire le bellezze della mente, le sensibilità del cuore, perché vivono su quel piano...

Ma un musicista, un pittore, un poeta, vive su un piano diverso. Non pensa, lui sente. E dato che vive nel suo cuore, riesce a sentire il cuore dell'altra persona. Questo è quello che di solito si chiama amore. È raro. Voglio dire, forse solo l'un per cento, una volta ogni tanto.

Perché così tante persone non passano al secondo piano, considerato che è tremendamente bello? Ma c'è un problema: ogni cosa molto bella è anche molto delicata. Non è ferramenta, è fatta di un vetro molto fragile. E una volta che uno specchio è caduto e si è rotto, allora non c'è più modo di ricomporlo. Le persone hanno paura di essere coinvolte così tanto da raggiungere gli strati delicati dell'amore, perché a quel punto l'amore è tremendamente bello, ma anche tremendamente mutevole. I sentimenti non sono pietre, sono come le rose…
image
Si sa che i poeti e gli artisti si innamorano quasi ogni giorno. Il loro amore è come una rosa. Quando è presente è così fragrante, così vivo, danza nel vento, nella pioggia, nel sole, affermando la sua bellezza. Ma di sera può essere appassito e tu non puoi fare niente per impedirlo. Il più profondo amore del cuore è proprio come una brezza che entra nella tua stanza, porta la sua vigoria e la sua freschezza, e poi se ne va. Non puoi trattenere il vento nel tuo pugno. Proprio poche persone sono così coraggiose da vivere una vita che cambia in ogni momento. Per questo hanno deciso di innamorarsi di un amore di cui si possono fidare.
Non so che tipo di amore tu conosca. Molto probabilmente il primo tipo, forse il secondo tipo. E hai paura perché se raggiungi il tuo essere, cosa succederà al tuo amore?
Certamente sparirà, ma non sarai un perdente. Nascerà un nuovo tipo di amore che nasce forse solo in una persona su un milione. Quell'amore può solo essere chiamato amorevolezza."

Osho, From Death to Deathlessness



_________________
"Sei quello che sei, anche se non lo sai..."
Angeldark
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12044
Iscritto il: 05/02/2012, 12:22
Località: Milano
 Oggetto del messaggio: Re: COBRA
MessaggioInviato: 09/06/2015, 08:23 
Grazie angel per questo preziosissimo contributo!

Mi ritrovo pienamente in questo ragionamento ed é per questo che ritengo che maxpower non abbia compreso il senso del termine amore per come lo intendo io. E ciò é chiaro dagli esempi che ha utilizzato per sostenere la propria posizione.

Mi hai aiutato moltissimo a capire alcune cose relativamente al concetto di "amore" che avevo identificato come chiave per la trascendenza.

E anche a come il concetto di amore viene confuso, anche qui sul forum, con altri sentimenti, quale l'attrazione fisica e in generale all'appagamento egoistico di desideri e bisogni fisici.



_________________
Nessuno è così schiavo come chi crede falsamente di essere libero. (Goethe)
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 8132
Iscritto il: 24/01/2011, 14:04
 Oggetto del messaggio: Re: COBRA
MessaggioInviato: 09/06/2015, 10:39 
MaxpoweR ha scritto:
Però mi chiedo se "proiettassi sull'acqua" l'immagine di un leone che uccide un cucciolo di un maschio rivale i cristalli che forma avrebbero?

Se tale immagine mi procurasse piacere allora il cristallo diverrebbe regolare, diversamente resterebbe amorfo.

Allo stesso modo se un "pedofilo" proiettasse sull'acqua le sensazioni "di amore" che prova mentre ha un rapporto con un minore che forma avrebbe il cristallo? Se questo riflettesse le sensazioni allora mi aspetterei un cristallo perfettamente formato nonostante l'azione di per se è estremamente negativa e quindi ci si aspetterebbe un cristallo irregolare.


Attenzione, qui confondi amore con desiderio e piacere. Non ci siamo.

Comunque Emoto e' stato attento a questa differenza e gli esperimenti che ha progettato servivano anche a separare queste due visioni.

MaxpoweR ha scritto:
Ecco perchè non condivido il concetto di "amore incondizionato"; a mio avviso non esiste, è solo una formulazione filosofica ed ideologica (è la stessa molla che scatta nella mente dei fedeli che considerano dio buono e misericordioso nonostante questi sia un genocida incallito);


Allora, mettiamola al contrario. Le forme rilevate da Emoto sembrano riflettere particolari "vibrazioni". Alcune creano cristalli belli e armoniosi che tendono ad articolarsi verso forme sempre piu' complesse e quindi sono classificate come creative, altre invece non creano forme armoniche stabili e quindi sono classificate come distruttive. L'acqua sembra influenzata da queste "vibrazioni" e sembra tenerne memoria. Ora, questo comportamento sembra addirittura legato anche alle parole utilizzate, questo indipendentemente dalla lingua. Sembra infatti che anche nel parlato (all'inizio c'era solo il verbo!!) si riflette questa armonia. Quindi parole associate a significati positivi, come appunto Amore, creano forme armoniche, altre invece non lo fanno.

Quindi, guardando da questo punto di vista e pensando anche al modello eterico dove la materia e' un'onda, sembra proprio che ci siano delle vibrazioni creatrici e altre distruttrici. Le evidenze di Emoto sembrano andare verso la direzione in cui il concetto di Amore (ma anche quello di fede interiore e quello di meditazione) sembra essere legato alle vibrazioni creatrici.

MaxpoweR ha scritto:
di fatto gli studi di Emoto me lo confermerebbero; non so se si è mai provato a verificare se la forma del cristallo rifletta LA SENSAZIONE INTERIORE, quindi soggettiva di chi la proietta, o è influenzato dall'azione\emozione in se per, questo uso il condizionale, sarei piacevolmente sorpreso se così non fosse!

Quindi di per se la frase "amore incondizionato" (come ad esempio quando si parla di spirito) non ha alcun senso, ma è la soggettività di ognuno a crearne un significato che quindi avrà accezioni\conseguenze piacevoli o spiacevoli per un osservatore\fruitore terzo :)


No, gli esperimenti non evidenziano questo aspetto. Sembra che la cosa sia legata all'emozione in se, cosi come e' evidente anche dagli esperimenti fatti con le parole.

Ora e' difficile stabilire il legame con la sensazione interiore, perche' per noi non misurabile, ma gli esperimenti fatti con le parole aggiungono degli elementi ulteriori e sembrano associare le vibrazioni creatrici a parole ben precise. Sembra quindi che nel linguaggio vi siano inserite delle conoscenze antiche.



_________________
"Se riesci a mantenere la calma quando tutti intorno a te hanno perso la testa, forse non hai afferrato bene la situazione" - Jean Kerr

"People willing to trade their freedom for temporary security deserve neither and will lose both" - Benjamin Franklin
"Chi e' disposto a dar via le proprie liberta' fondamentali per comprarsi briciole di temporanea sicurezza non otterra' né la liberta' ne' la sicurezza ma le perdera' entrambe" - Benjamin Franklin

"Soltanto chi non ha approfondito nulla può avere delle convinzioni" - Emil Cioran

"Quanto piu' una persona e' intelligente, tanto meno diffida dell'assurdo" - Joseph Conrad

"Guardati dalla maggioranza. Se tante persone seguono qualcosa, potrebbe essere una prova sufficiente che è una cosa sbagliata. La verità accade agli individui, non alle masse." – Osho

Immagine
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 19743
Iscritto il: 08/07/2012, 15:33
 Oggetto del messaggio: Re: COBRA
MessaggioInviato: 10/06/2015, 14:38 
zakmck ha scritto:
MaxpoweR ha scritto:
Però mi chiedo se "proiettassi sull'acqua" l'immagine di un leone che uccide un cucciolo di un maschio rivale i cristalli che forma avrebbero?

Se tale immagine mi procurasse piacere allora il cristallo diverrebbe regolare, diversamente resterebbe amorfo.

Allo stesso modo se un "pedofilo" proiettasse sull'acqua le sensazioni "di amore" che prova mentre ha un rapporto con un minore che forma avrebbe il cristallo? Se questo riflettesse le sensazioni allora mi aspetterei un cristallo perfettamente formato nonostante l'azione di per se è estremamente negativa e quindi ci si aspetterebbe un cristallo irregolare.


Attenzione, qui confondi amore con desiderio e piacere. Non ci siamo.




vuoi farmi credere che la cosa funziona solo con "AMORE"? dai se ti ci metti pure tu...

Se qualcosa procura piacere dovrebbe produrre vibrazioni positive a prescindere dall'azione in se, questo volevo dire e mi sembrava abbastanza chiaro. Che a procurare piacere o AMORE sia un fiore che sboccia o un cucciolo sgozzato dal padre che gronda sangue non credo faccia differenza.


Cita:
Allora, mettiamola al contrario. Le forme rilevate da Emoto sembrano riflettere particolari "vibrazioni". Alcune creano cristalli belli e armoniosi che tendono ad articolarsi verso forme sempre piu' complesse e quindi sono classificate come creative, altre invece non creano forme armoniche stabili e quindi sono classificate come distruttive. L'acqua sembra influenzata da queste "vibrazioni" e sembra tenerne memoria. Ora, questo comportamento sembra addirittura legato anche alle parole utilizzate, questo indipendentemente dalla lingua. Sembra infatti che anche nel parlato (all'inizio c'era solo il verbo!!) si riflette questa armonia. Quindi parole associate a significati positivi, come appunto Amore, creano forme armoniche, altre invece non lo fanno.


Quindi l'acqua capirebbe la lingua al di la del concetto a cui penso mentre scrivo una parola?
A me questi sembrano voli pindarici -_-

Se scrivo sull'acqua Odio ma penso ad amore ottengo lo stesso risultato?

E se scrivo Love in inglese è lo stesso che scriverlo in italiano? Le due pronunce producono suoni diversi e quindi vibrazioni diverse (visto che parliamo di PAROLE), come fa l'acqua a sapere che esprimono lo stesso concetto?

Più senso avrebbe se fosse influenzata DAL CONCETTO e quindi in questo caso il concetto di amore potrebbe generare la stessa gamma di "vibrazioni". Ma il concetto di amore non è positivo di per se; un pedofilo prova le stesse sensazioni positive ce un poeta che dipinge in trance artistica definirebbe amore. siamo sempre là in qualunque modo lo si voglia DEFINIRE l'amore incondizionato rimane sempre e solo un concetto astratto relativo e soggettivo.

Secondo me è molto più probabile che le parole ed il verbo non c'entrino proprio niente ma tutto dipende dall'attività elettrica del cervello che pensa ad un determinato concetto che si ripercuote in qualche modo sulla struttura dell'acqua.

Cita:
Ma il novantanove per cento delle persone chiamano il sesso, amore. Il sesso è biologico, fisiologico. La tua chimica, i tuoi ormoni, tutto ciò che è materiale viene coinvolto…

Solo l'un per cento delle persone vanno un po' più in profondità. I poeti, i pittori, i musicisti, i ballerini, i cantanti hanno una sensibilità che permette loro di sentire al di là del loro corpo. Riescono a sentire le bellezze della mente, le sensibilità del cuore, perché vivono su quel piano...


Questi se permetti sono solo luoghi comuni abbastanza banali, e se questi sono i presupposti dell'articolo inficiano tutto il resto dal mio punto di vista.

Cita:
Non so che tipo di amore tu conosca. Molto probabilmente il primo tipo, forse il secondo tipo. E hai paura perché se raggiungi il tuo essere, cosa succederà al tuo amore?
Certamente sparirà, ma non sarai un perdente. Nascerà un nuovo tipo di amore che nasce forse solo in una persona su un milione. Quell'amore può solo essere chiamato amorevolezza."


Altri parole dogmatiche che in realtà non significano nulla. Nascerà un nuovo tipo di amore, raggiungi il tuo essere... che poi non è tanto diverso da hai il malocchio... dio ti ama... per guarire devi raggiungere te stesso... per raggiungere l'amore del signore devi comprarti questi sacchettini pieni di sale ^_^... tutto troppo generico ed interpretabile a proprio piacimento.

Atlanticus81 ha scritto:
Grazie angel per questo preziosissimo contributo!

Mi ritrovo pienamente in questo ragionamento ed é per questo che ritengo che maxpower non abbia compreso il senso del termine amore per come lo intendo io. E ciò é chiaro dagli esempi che ha utilizzato per sostenere la propria posizione.



si ma ancora devo capire qual'è il concetto di amore che sostenete voi/tu :) Un pedofilo che si fa un bambino non prova amore quindi? Secondo me ne prova e come oltre al piacere fisico ne tra giovamento anche la sua anima che viene ristorata, il suo morale, la sua aura perchè non è l'azione in se ad essere giusta o sbagliata ma la percezione che se ne ha; il bambino dal canto suo ne avrà una percezione spiacevolissima e cadrà in un buco nero sia fisiologico che per quel che riguarda il suo animo.

O in che modo questa divinità AMORE dovrebbe interagire? E' ovunque e dovunque in ogni istante? Sai queste cose me ne ricordano altre [8]

E' inutile che vuoi mettere su piani diversi ciò che ti conferma quanto credi e ciò che invece lo smentisce -_-

A parte amore incondizionato che significa tutto e niente o l'ultimo articolo che ugualmente non ha alcun tipo di definizione ma solo luoghi comuni triti e ritriti adoperabili per descrivere qualunque altra "qualità" che si vuole enfatizzare.

Probabilmente perchè ognuno di VOI\NOI ne interpreta il significato ideologico\filosofico a modo suo visto che di filosofia si tratta.

In concreto l'amore come l'odio sono cose ben precise e cioè risposte a stimoli esterni. Che poi queste risposte generino determinate vibrazioni è un altro conto.

Voi state dicendo che esiste di per se AMORE (mettiamo la parola DIO al posto di AMORE ed avremo il cattolciesimo ^_^) che è buono e misericordioso e fa sentire tutti nella sua amorevolezza e permea tutti di amore incondizionato. E quindi? cosa significa ciò che ho detto?

Semplicemente che professate una fede.



_________________
la prima religione nasce quando la prima scimmia, guardando il sole, dice all'altra scimmia: "LUI mi ha detto che TU devi dare A ME la tua banana. (cit.)
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 41005
Iscritto il: 22/06/2006, 23:58
 Oggetto del messaggio: Re: COBRA
MessaggioInviato: 10/06/2015, 15:09 
MaxpoweR ha scritto:
zakmck ha scritto:
MaxpoweR ha scritto:
Però mi chiedo se "proiettassi sull'acqua" l'immagine di un leone che uccide un cucciolo di un maschio rivale i cristalli che forma avrebbero?

Se tale immagine mi procurasse piacere allora il cristallo diverrebbe regolare, diversamente resterebbe amorfo.

Allo stesso modo se un "pedofilo" proiettasse sull'acqua le sensazioni "di amore" che prova mentre ha un rapporto con un minore che forma avrebbe il cristallo? Se questo riflettesse le sensazioni allora mi aspetterei un cristallo perfettamente formato nonostante l'azione di per se è estremamente negativa e quindi ci si aspetterebbe un cristallo irregolare.


Attenzione, qui confondi amore con desiderio e piacere. Non ci siamo.




vuoi farmi credere che la cosa funziona solo con "AMORE"? dai se ti ci metti pure tu...

Se qualcosa procura piacere dovrebbe produrre vibrazioni positive a prescindere dall'azione in se, questo volevo dire e mi sembrava abbastanza chiaro. Che a procurare piacere o AMORE sia un fiore che sboccia o un cucciolo sgozzato dal padre che gronda sangue non credo faccia differenza.

Quindi l'acqua capirebbe la lingua? O se scrivo sull'acqua Odio ma penso ad amore ottengo lo stesso risultato?

Hai un atteggiamento molto razionale Max. Troppo razionale.....

Per prima cosa, stiamo parlando, in perfetto off topic, di un esperimento che ha una valenza SCIENTIFICA.
Secondo... volendo rispondere alla domanda in neretto: l'acqua non capisce la lingua Max... ma l'ENERGIA
o la VIBRAZIONE emessa dalla persona che interagisce al momento della comunicazione.

E' un fenomeno su cui la Scienza sino a ieri ha letteralmente annaspato.... ma che tuttavia oggi continua
a STUDIARE con enorme interesse. Enorme interesse Max.......

Quindi, ti consiglio vivamente di approfondire e di mettere da parte il "pallottoliere"...... [;)]



_________________
"…stanno uscendo allo scoperto ora, amano annunciare cosa stanno per fare, adorano la paura che esso può creare. E’ come la bassa modulazione nel ruggito di una tigre che paralizza la vittima prima del colpo. Inoltre, la paura nei cuori delle masse risuona come un dolce inno per il loro signore". (Capire la propaganda, R. Winfield)

"Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità. Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero". Proverbio Arabo

UfoPlanet Informazione Ufologica - Ufoforum Channel Video
thethirdeye@ufoforum.it
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 19743
Iscritto il: 08/07/2012, 15:33
 Oggetto del messaggio: Re: COBRA
MessaggioInviato: 10/06/2015, 15:14 
Thethirdeye ha scritto:


Hai un atteggiamento molto razionale Max. Troppo razionale.....

Per prima cosa, stiamo parlando, in perfetto off topic, di un esperimento che ha una valenza SCIENTIFICA.
Secondo... volendo rispondere alla domanda in neretto: l'acqua non capisce la lingua Max... ma l'ENERGIA
o la VIBRAZIONE emessa dalla persona che interagisce al momento della comunicazione.

E' qualcosa su cui la Scienza sino a ieri ha letteralmente annaspato.... ma che tuttavia continua a STUDIARE
con enorme interesse. Enorme interesse Max.......

Quindi, ti consiglio vivamente di approfondire e di mettere da parte il "pallottoliere"...... [;)]



guarda che è la stessa cosa che sto dicendo io. Ed è proprio perchè ritengo che l'acqua sia influenzata dal cervello in virtù della proprie sensazioni che il concetto di amore assoluto incondizionato non viene dimostrato certo da quell'esperimento.

torno a ripetere se guardo un video in cui vengono sgozzate delle persone e ciò mi procura "sensazioni" positive io "emetterò" vibrazioni positive che influenzeranno positivamente l'acqua. viceversa se ne sono disgustato sull'acqua proietterò disgusto.

LE parole come le azioni di per se non c'entrano assolutamente nulla, è la reazione soggettiva a contare. Come io vivo quell'esperienza.

Thethirdeye ha scritto:

E' qualcosa su cui la Scienza sino a ieri ha letteralmente annaspato.... ma che tuttavia continua a STUDIARE
con enorme interesse. Enorme interesse Max.......

Quindi, ti consiglio vivamente di approfondire e di mettere da parte il "pallottoliere"...... [;)]


A patto di non strumentalizzarla.

Perché il fatto questi studi non dimostrano affatto l'esistenza di questo nuovo dio amore incondizionato ma "solo" che la realtà è influenzabile dal cervello (sempre che la realtà non sia SOLO nel cervello) ma questo dal mio punto di vista è ormai un dato di fatto.

Quindi per tornare alla risposta in neretto dal mio punto di vista se SCRIVO odio e penso a qualcosa di positivo l'acqua verrà influenzata da ciò che penso e non dalla parola che scrivo.

Ma ugualmente se provare odio per qualcuno mi fa stare bene proietterò ugualmente sull'acqua "vibrazioni" positive provando odio per quella persona mentre sto davanti alla mia cara acqua da bere.

Quindi l'amore come l'odio possono influenzare positivamente l'acqua tutto sta da com'è l'animo di chi ci cimenta.


Ultima modifica di MaxpoweR il 10/06/2015, 15:20, modificato 1 volta in totale.


_________________
la prima religione nasce quando la prima scimmia, guardando il sole, dice all'altra scimmia: "LUI mi ha detto che TU devi dare A ME la tua banana. (cit.)
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 41005
Iscritto il: 22/06/2006, 23:58
 Oggetto del messaggio: Re: COBRA
MessaggioInviato: 10/06/2015, 15:19 
MaxpoweR ha scritto:
Perchè l'amore dovrebbe essere l'unica cosa vera? Magari è l'odio l'unica cosa vera e l'amore è una illusione a mio avviso
sono entrambe semplicemente INTERPRETAZIONI soggettive\istintive della realtà dovute alla secrezione di determinate sostanze in risposta
a stimoli esterni :)

E non vedo su quali basi si possa privilegiare un sentimento rispetto ad un altro se non perchè uno ci piace di più e l'altro di meno.

Quello che dici è veramente stupefacente......

L'Amore (luce) equivale a vita e compassione (inteso come sentimento)
L'Odio (buio) equivale a morte e indifferenza (sempre inteso come sentimento).

Possono questi sentimenti (non come impulsi elettrici Max, ma come "sentimenti")
produrre in un caso effetti positivi e nell'altro effetti negativi?

Certo che sì.

La Scienza, quella vera, ha dimostrato anche questo.

Quindi non parliamo di parole o di impulsi o di semplici concetti esteriori.
Ma di "forze immateriali", di cui c'è ancora moltisssimo da scoprire.

Certamente, una persona o un animale o una pianta, di fronte ad un SENTIMENTO
di Amore, potrà vivere meglio e godere di ottima salute.

Al contrario, una persona o un animale o una pianta, di fronte ad un SENTIMENTO
di Odio, potrà vivere peggio e non essere affatto felice.

Tutto questo, per quanto apparentemente semplicistico, è assolutamente DIMOSTRABILE.
Anche in laboratorio, se questo è il problema che il tuo approccio cerca di risolvere.



_________________
"…stanno uscendo allo scoperto ora, amano annunciare cosa stanno per fare, adorano la paura che esso può creare. E’ come la bassa modulazione nel ruggito di una tigre che paralizza la vittima prima del colpo. Inoltre, la paura nei cuori delle masse risuona come un dolce inno per il loro signore". (Capire la propaganda, R. Winfield)

"Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità. Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero". Proverbio Arabo

UfoPlanet Informazione Ufologica - Ufoforum Channel Video
thethirdeye@ufoforum.it
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 19743
Iscritto il: 08/07/2012, 15:33
 Oggetto del messaggio: Re: COBRA
MessaggioInviato: 11/06/2015, 02:06 
si ma come identifichi un sentimento di amore ed uno di odio?

L'esempio te l'ho fatto prima e non mi hai risposto.

un pedofilo che fa sesso col bimbo che ha sempre sognato che energie e che sentimenti sprigionerà in quel momento?

Energie negative dovute al gesto negativo che compie (quindi pur provando gioia l'universo considera in assoluto l'azione spregevole e quindi reagisce negativamente) o energie positive perchè il gesto che compie A LUI da sensazioni positive (e siamo quindi noi a crearci la nostra realtà quindi non c'è un giusto o sbagliato ma solo tante realtà soggettive)? ' questo il punto. non è solo amore che può influenzare positivamente un uomo e quindi indurgli a "trasmettere" vibrazioni positive. Dipende tutto da come l'elaboratore ELABORA gli stimoli esterni :>

Ed a sua volta questa percezione cambia se cambia il punto di vista spostandoci da chi compie l'azione a chi la subisce. La stessa azione può causare ENORME GIOIA E FELICITA' e contemporaneamente TERRORE E DISPERAZIONE. La stessa sensazione di AMORE INCONDIZIONATO che prova l'uno può essere vista come TORTURA dalla controparte.

Tutto è relativo non c'è nulla che possa essere considerato univoco nella propria natura, compreso l'amore.

La fai facile dicendo il bene è bene ed il male è male.

non metto in dubbio che le emozioni, in quanto energia quindi vibrazioni, interferiscano con la realtà (o la generino) metto in dubbio il concetto ASSOLUTO di queste "energie" che voi sembrate dargli. Per me non è così;

per tornare in topic ricordo che questo mostruoso off-topic è nato proprio dal fatto che mi chiedessi perchè se uno parlasse di amore sarebbe pleiadiano originale mentre se un altro, nel caso specifico questo COBRA, non ne parlasse allora sarebbe un pirla.

Come se qualcun sapesse davvero come si esprima un pleiadiano, e come se questi pleiadiani debbano essere tutti uguali ed esprire gli stessi concetti sotto la stessa chiave di lettura.

E la mia critica nasceva che si sceglieva l'uno e non l'altro perchè il primo parlava di amore e l'altro no.

Una scelta fideistica ed ideologica ^_^



_________________
la prima religione nasce quando la prima scimmia, guardando il sole, dice all'altra scimmia: "LUI mi ha detto che TU devi dare A ME la tua banana. (cit.)
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12044
Iscritto il: 05/02/2012, 12:22
Località: Milano
 Oggetto del messaggio: Re: COBRA
MessaggioInviato: 11/06/2015, 08:35 
MaxpoweR ha scritto:
si ma come identifichi un sentimento di amore ed uno di odio?

L'esempio te l'ho fatto prima e non mi hai risposto.

un pedofilo che fa sesso col bimbo che ha sempre sognato che energie e che sentimenti sprigionerà in quel momento?



Ma come fai a considerare tale esempio un valido esempio di AMORE INCONDIZIONATO e ASSOLUTO, max??!

Siamo diametralmente all'opposto di ciò che é AMORE in quanto, primo lo confondi con il rapporto sessuale, secondo poiché lo relativizzi all'istante e al singolo caso.

Tu pensi che il mio sia un approccio fideistico max? Eppure dovresti conoscermi...

Ti assicuro che la mia posizione, in accordo con quella di TTE e shighella sopra manifesta è la sola conclusione logica a cui si può giungere.

L'amore non é la connessione tra due corpi... ma è la connessione tra due spiriti in sintonia, in alchimia, alchimia creatrice, attraverso il quale i due diventano tutt'uno (non ricorda anche alcuni insegnamenti del vangelo?)

Ora, prova a estendere questo principio all'intero universo, prova a entrare in sintonia, attraverso l'amore, con l'intero universo.... ecco che diventerai tutt'uno con esso... ecco che tornerai all'UNO

Con l'odio entri in sintonia con l'altro da te?! O te ne allontani dalla sua forma energetica, te ne differenzi max?

Non é fede la mia.... MAI!



_________________
Nessuno è così schiavo come chi crede falsamente di essere libero. (Goethe)
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 19743
Iscritto il: 08/07/2012, 15:33
 Oggetto del messaggio: Re: COBRA
MessaggioInviato: 11/06/2015, 13:48 
Atlanticus81 ha scritto:
MaxpoweR ha scritto:
si ma come identifichi un sentimento di amore ed uno di odio?

L'esempio te l'ho fatto prima e non mi hai risposto.

un pedofilo che fa sesso col bimbo che ha sempre sognato che energie e che sentimenti sprigionerà in quel momento?



Ma come fai a considerare tale esempio un valido esempio di AMORE INCONDIZIONATO e ASSOLUTO, max??!

Siamo diametralmente all'opposto di ciò che é AMORE in quanto, primo lo confondi con il rapporto sessuale, secondo poiché lo relativizzi all'istante e al singolo caso.



Non mi interessa se è amore incondizionato o odio o cos'altro :)

La domanda è precisa non mi pare vogliate rispondere ma penso che non rispondiate perchè poi dovreste ammettere il relativismo di quelle sensazioni che voi ritenete "assolute"

Ti ho anche chiesto di darmi una definizione oggettiva di amore; se è un "sentimento" assoluto dovrà avere una sua definizione. Ma non ce l'ha perchè è solo un costrutto mentale ed ognuno ha il suo ^_^

Io non confondo affatto questa vostra divinità col rapporto sessuale è solo un esempio estremo, sei tu che fai finta di non capire cosa voglia intendere [;)]

Cita:
secondo poiché lo relativizzi all'istante e al singolo caso.


E perchè non dovrei? Se questa divinità esiste è OVVIO che andrà a toccare ognuno e quindi saranno tanti singoli casi.



_________________
la prima religione nasce quando la prima scimmia, guardando il sole, dice all'altra scimmia: "LUI mi ha detto che TU devi dare A ME la tua banana. (cit.)
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 77 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo

Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 08/07/2020, 09:42
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org