Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 800 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7 ... 54  Prossimo
Autore Messaggio

Galattico
Galattico

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 40582
Iscritto il: 22/06/2006, 23:58
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 13/03/2010, 05:23 
Cita:
Alighieri Dante ha scritto:

E dei medici che attuano quella violenza su minori, orribile, terrificante che si chiama aborto, allora, cosa ne dovremmo fare?


Questo non c'entra proprio nulla con la discussione che stiamo facendo.

Cita:
A parte tutto, direi che un conto sono le accuse, che chiunque, anche in malafede, può fare, un conto è la verifica oggettiva dei fatti realmente avvenuti. Non stabiliamo condanne prima ancora che i processi vengano imbastiti. E non generalizziamo sulla base di un parere emotivo e prevenuto, poichè così si può far del male a tanti innocenti.


Nessuno sta generalizzando. Stiamo solo AUSPICANDO - visto che sino ad ora questi "demoni" travestiti da "angeli" hanno fatto il loro porci comodi praticamente indisturbati - che venga fatta GIUSTIZIA. E non ci sarà una giustizia sommaria, stanne certo.... perchè dei porci di 70 anni, qualora giudicati sulla base di prove certe, purtroppo molto difficilmente andranno in galera a marcire. Quei poveri bambini, invece, avranno la vita rovinata per il resto della loro esistenza. Questa è la vera tragedia. Questa è la vera ingiustizia.



_________________
"…stanno uscendo allo scoperto ora, amano annunciare cosa stanno per fare, adorano la paura che esso può creare. E’ come la bassa modulazione nel ruggito di una tigre che paralizza la vittima prima del colpo. Inoltre, la paura nei cuori delle masse risuona come un dolce inno per il loro signore". (Capire la propaganda, R. Winfield)

"Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità. Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero". Proverbio Arabo

UfoPlanet Informazione Ufologica - Ufoforum Channel Video
thethirdeye@ufoforum.it
Top
 Profilo  
 

Bannato
Bannato

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 4937
Iscritto il: 17/07/2009, 09:40
Località: Milano
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 13/03/2010, 20:34 
Cita:
Alighieri Dante ha scritto:
A parte tutto, direi che un conto sono le accuse, che chiunque, anche in malafede, può fare, un conto è la verifica oggettiva dei fatti realmente avvenuti. Non stabiliamo condanne prima ancora che i processi vengano imbastiti. E non generalizziamo sulla base di un parere emotivo e prevenuto, poichè così si può far del male a tanti innocenti.

E' arrivato l'avvocato dei pedofili.Per favore non mettiamo in dubbio le cose orribili che quelle m.erde hanno fatto.In galera a marcire e se fosse per me senza possibilita' di difesa.

Cita:
Alighieri Dante ha scritto:

Io penso che sarebbe meglio che vi date tutti una calmata. La violenza non è mai giustificabile, nemmeno quella di chi punta il dito contro il prossimo per condannare e annientare. [xx(]

E andarci piano con ingiurie e diffamazioni. In nome di quella stessa giustizia che invocate.

Se avessi un pedofilo tra le mie zampe la violenza sarebbe solo l'inizio.Io me ne sbatto dei buonismi da fesso,chi fa' pedofilia merita la morte.


Ultima modifica di Lawliet il 13/03/2010, 20:59, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 

U.F.O.
U.F.O.

Non connesso


Messaggi: 458
Iscritto il: 15/07/2009, 09:08
Località: Verbania
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 13/03/2010, 23:15 
Cita:
barionu ha scritto:

Cita:
barionu ha scritto:

Cita:
Alighieri Dante ha scritto:

Io penso che sarebbe meglio che vi date tutti una calmata. La violenza non è mai giustificabile, nemmeno quella di chi punta il dito contro il prossimo per condannare e annientare. [xx(]

E andarci piano con ingiurie e diffamazioni. In nome di quella stessa giustizia che invocate.



.... un passo alla volta ...

http://www.lastampa.it/redazione/cmsSez ... irata.asp#


Leggi bene l'articolo:

"L’allora cardinale Joseph Ratzinger accettò nel 1980 di accogliere nella sua diocesi, al solo scopo di farlo curare, un sacerdote sospettato di molestie sessuali su minori.
Secondo la ricostruzione fatta dalla diocesi di Monaco, [...], l’allora vicario generale della capitale bavarese, mons. Gerhard Gruber, decise però di affidare al religioso, [...] un ruolo pastorale in una parrocchia. Ciò, senza avvertire il suo superiore, ovvero lo stesso Ratzinger. Il sacerdote si rese poi responsabile di nuovi crimini di pedofilia tanto che nel 1986 il tribunale dell’Alta Baviera lo condannò a 18 mesi di carcere e a una multa di 4 mila marchi tedeschi."


Si tenta di colpire il Papa.


(Circa poi la questione giurisdizionale, è tutto un capitolo a sè).


Top
 Profilo  
 

U.F.O.
U.F.O.

Non connesso


Messaggi: 458
Iscritto il: 15/07/2009, 09:08
Località: Verbania
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 13/03/2010, 23:31 
Cita:
robs79 ha scritto:

E' arrivato l'avvocato dei pedofili.

Vedo che hai voglia di scherzare ...

Cita:
Per favore non mettiamo in dubbio le cose orribili che [...] hanno fatto.


Non dirmi che hai letto gli incartamenti di tutti i processi, non dirmi che hai verificato le attestazioni di tutti i testimoni, che conosci le persone coinvolte e, per quanto possibile, hai avuto modo di verificare i fatti; non dirmi che i processi li hai seguiti direttamente e conosci i dettagli delle sentenze, ...
Di dubbi io ne avrei, eccome.

Cita:
In galera a marcire e se fosse per me senza possibilita' di difesa. [...] Se avessi un pedofilo tra le mie zampe la violenza sarebbe solo l'inizio.Io me ne sbatto dei buonismi da fesso,chi fa' pedofilia merita la morte.


Dopo che avrai scaricato tutte le tue bombe e distrutto l’ altro, ti sentirai solo.



Io ad una chiesa di impeccabili farisei preferisco una Chiesa della (o dalla) Misericordia.


Ultima modifica di Alighieri Dante il 13/03/2010, 23:35, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Il saggioIl saggio

Non connesso


Messaggi: 8981
Iscritto il: 03/12/2008, 13:35
Località: GOTHAM
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 14/03/2010, 00:54 
Cita:
Alighieri Dante ha scritto:

Cita:
barionu ha scritto:

Cita:
barionu ha scritto:

Cita:
Alighieri Dante ha scritto:

Io penso che sarebbe meglio che vi date tutti una calmata. La violenza non è mai giustificabile, nemmeno quella di chi punta il dito contro il prossimo per condannare e annientare. [xx(]

E andarci piano con ingiurie e diffamazioni. In nome di quella stessa giustizia che invocate.



.... un passo alla volta ...

http://www.lastampa.it/redazione/cmsSez ... irata.asp#


Leggi bene l'articolo:

"L’allora cardinale Joseph Ratzinger accettò nel 1980 di accogliere nella sua diocesi, al solo scopo di farlo curare, un sacerdote sospettato di molestie sessuali su minori.
Secondo la ricostruzione fatta dalla diocesi di Monaco, [...], l’allora vicario generale della capitale bavarese, mons. Gerhard Gruber, decise però di affidare al religioso, [...] un ruolo pastorale in una parrocchia. Ciò, senza avvertire il suo superiore, ovvero lo stesso Ratzinger. Il sacerdote si rese poi responsabile di nuovi crimini di pedofilia tanto che nel 1986 il tribunale dell’Alta Baviera lo condannò a 18 mesi di carcere e a una multa di 4 mila marchi tedeschi."


Si tenta di colpire il Papa.


(Circa poi la questione giurisdizionale, è tutto un capitolo a sè).




No, Divino,

ho letto benissimo.

E' che questa storia di Papi, Cardinali, Vescovi, che non si sono accorti per 20 anni di quello che succedeva sotto i loro nasi è una fuffa che reggerà ancora per poco.

Preparatevi perchè il botto si sentirà fino a Plutone.

zio ot



_________________
http://www.ufoforum.it/topic.asp?TOPIC_ID=57
Top
 Profilo  
 

Ufetto
Ufetto

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 146
Iscritto il: 28/02/2010, 17:57
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 14/03/2010, 03:32 
Non sono abituata a fare di tutta l'erba un fascio, pero' questo ed altri fatti dimostra come lasciare la giustizia nelle mani della Chiesa sia soltanto una prosecuzione dei crimini (poi possiamo sempre discutere di quanto anche quella civile sia spesso deprecabile)!


Cita:


"L’allora cardinale Joseph Ratzinger accettò nel 1980 di accogliere nella sua diocesi, al solo scopo di farlo curare, un sacerdote sospettato di molestie sessuali su minori.
Secondo la ricostruzione fatta dalla diocesi di Monaco, [...], l’allora vicario generale della capitale bavarese, mons. Gerhard Gruber, decise però di affidare al religioso, [...] un ruolo pastorale in una parrocchia. Ciò, senza avvertire il suo superiore, ovvero lo stesso Ratzinger. Il sacerdote si rese poi responsabile di nuovi crimini di pedofilia tanto che nel 1986 il tribunale dell’Alta Baviera lo condannò a 18 mesi di carcere e a una multa di 4 mila marchi tedeschi."


Si tenta di colpire il Papa.


(Circa poi la questione giurisdizionale, è tutto un capitolo a sè).




Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 40582
Iscritto il: 22/06/2006, 23:58
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 14/03/2010, 09:30 
Cita:
barionu ha scritto:

E' che questa storia di Papi, Cardinali, Vescovi, che non si sono accorti per 20 anni di quello che succedeva sotto i loro nasi è una fuffa che reggerà ancora per poco.

Preparatevi perchè il botto si sentirà fino a Plutone.

zio ot


Assolutamente d'accordo.
Oramai è solo questione di tempo.... Immagine



_________________
"…stanno uscendo allo scoperto ora, amano annunciare cosa stanno per fare, adorano la paura che esso può creare. E’ come la bassa modulazione nel ruggito di una tigre che paralizza la vittima prima del colpo. Inoltre, la paura nei cuori delle masse risuona come un dolce inno per il loro signore". (Capire la propaganda, R. Winfield)

"Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità. Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero". Proverbio Arabo

UfoPlanet Informazione Ufologica - Ufoforum Channel Video
thethirdeye@ufoforum.it
Top
 Profilo  
 

Bannato
Bannato

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 4937
Iscritto il: 17/07/2009, 09:40
Località: Milano
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 14/03/2010, 13:20 
Alighieri Dante ha scritto:
Cita:
Vedo che hai voglia di scherzare ...

Nono non scherzo ai miei occhi la gente come te li lascerebbe in circolazione.
Cita:
Non dirmi che hai letto gli incartamenti di tutti i processi, non dirmi che hai verificato le attestazioni di tutti i testimoni, che conosci le persone coinvolte e, per quanto possibile, hai avuto modo di verificare i fatti; non dirmi che i processi li hai seguiti direttamente e conosci i dettagli delle sentenze, ...
Di dubbi io ne avrei, eccome..

No semplicemente un amico di mio fratello ha subito violenze quando andava all'oratorio e a catechismo da parte del prete.Mi basta questo per credere che sia tutto vero anzi verissimo.
Cita:
Dopo che avrai scaricato tutte le tue bombe e distrutto l’ altro, ti sentirai solo.

Se devo essere attorniato da schifosi pedofili che parlano di pace e serenita' e poi approfittano dei bambini,faccio uno sterminio e con un bel sorriso sulle labbra rimango felicemente solo non preoccuparti.
Cita:
Io ad una chiesa di impeccabili farisei preferisco una Chiesa della (o dalla) Misericordia.

Ecco vedi grazie a individui come te loro fanno quello che vogliono e lo stato vaticano ha il potere di prenderli spostarli a piacimento senza giudicarli e soprattutto senza darli in pasto alle leggi dei paesi dove fanno reato. [xx(] [xx(]


Ultima modifica di robs79 il 14/03/2010, 13:21, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Il saggioIl saggio

Non connesso


Messaggi: 8981
Iscritto il: 03/12/2008, 13:35
Località: GOTHAM
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 14/03/2010, 13:57 
... altro piccolo passetto ....


http://www.repubblica.it/esteri/2010/03 ... a-2648345/

Denunce e richieste di risarcimento
ora la Santa Sede teme il fronte italiano




Un libro scritto da un sacerdote anonimo raccoglie gli ultimi esposti alle procure

IL LIBRO

"Il peccato nascosto" (editore Nutrimenti, curato da Luigi Irdi)


di MARCO ANSALDO

CITTÀ DEL VATICANO - Forse era inevitabile. Di certo se l'aspettavano tutti, anche in Vaticano. Ma che lo scandalo dei preti pedofili arrivasse prima o poi anche in Italia sembrava più che un'ipotesi. Era una preoccupazione latente. Ora, una certezza, visto che le prime denunce sono già partite. Dopo i casi scoppiati negli Stati Uniti nel 2002, quelli in Brasile del 2005, le condanne in Australia nel 2008, il rapporto Murphy sugli abusi in Irlanda nel 2009, e le recentissime inchieste avviate nel 2010 in Germania, Austria e Olanda, la Santa Sede dovrà prepararsi per un nuovo fronte.

Non è stato infatti un caso se, solo pochi giorni fa, la diocesi di Bolzano e Bressanone, colpita dall'eco dello sconcerto provocato nella vicina area di lingua tedesca, ha indicato sul proprio sito un indirizzo e-mail al quale le vittime possono fare segnalazioni. Un'azione preventiva, avviata dal vescovo Karl Golser, nel segno della trasparenza totale raccomandata da Papa Ratzinger.

Già l'altro ieri un altoatesino si è fatto avanti, raccontando al giornale Tageszeitung gli abusi subiti da ragazzo, negli Anni sessanta, da cinque frati durante un soggiorno estivo in un convento di Bolzano. Violenze avvenute "nei vigneti, in cantina e in stanza". Subito dopo è stata la volta di un ex studente di un collegio di Novacella, nei pressi di Bressanone, che ha denunciato anche frustate.
A Firenze è poi tornata alla ribalta ieri la vicenda di don Lelio Cantini, il prete colpevole di abusi sessuali contro minori compiuti fra il 1973 e l'87, da parroco della Chiesa "Regina della pace". Dopo lunghe vicende processuali, nel 2008 Cantini fu ridotto da Benedetto XVI allo stato laicale.

Ora le sue vittime imputano alle autorità ecclesiastiche la "mancata consapevolezza delle loro responsabilità". Dice Francesco Aspettati, a nome di tutti: "Troppo facile offrire la testa del pedofilo di turno senza affrontare il vero problema: perché, quando abbiamo chiesto di essere ascoltati, la Chiesa ci ha prima intimato il silenzio, accusato di accanimento, e poi minacciato e invitato a dimenticare?".

Altre storie riemergono, descritte in dettaglio nel libro "Il peccato nascosto" (editore Nutrimenti, curato da Luigi Irdi) in uscita mercoledì. L'autore, che si firma come Anonimo - sigla che comprende il contributo di più mani fra cui quella di un sacerdote che ha preferito non comparire in prima persona - raccoglie le tante denunce arrivate di recente in varie Procure d'Italia.

C'è la vicenda di un gruppo di bambine di un paese vicino a Cento, diocesi di Ferrara, abusate da don Andrea Agostini, condannato nel 2008 a 6 anni e 10 mesi di reclusione, e al risarcimento di 28mila euro. Il loro avvocato, Claudia Colombo, aveva anche scritto al cardinale di Bologna, Carlo Caffarra, chiedendo una presa di responsabilità della curia locale.

Sul Caso Don Andrea Agostini

http://laici.forumcommunity.net/?t=14520660&st=15

Nel dispositivo della sentenza i giudici di primo grado hanno denunciato "il silenzio dei vertici ecclesiastici e la loro ritrosia a mettere sul tappeto le notizie sulle accuse che già da tempo circolavano".

Un altro caso descritto è quello di una parrocchia alla periferia nord di Roma, dove don Ruggero Conti, parroco della Natività di Maria Santissima, è stato processato nel febbraio 2008 al palazzo di giustizia di Roma per abusi sessuali nei confronti di sette ragazzi che hanno testimoniato le violenze al pubblico ministero Francesco Scavo.


Sul caso Don Ruggero Conti

http://abusi-pedofili.blogspot.com/2008 ... ta-in.html

Ma, fra i tanti, il caso forse più atroce è quello di Alice, una bambina di 8 anni di Bolzano, per un lungo periodo violentata, filmata, abusata con il messale in mano dall'educatore al quale i genitori l'avevano affidata per insegnarle il catechismo. L'accusato, don Giorgio Carli, affrontati tutti i gradi di giudizio per accuse che risalgono agli anni Ottanta - e sempre condannato - il 19 marzo 2009 viene "assolto" dalla terza sessione penale della Cassazione che dichiara quei reati prescritti per effetto della legge ex Cirielli.

Sul caso di Don Giorgio Carli

http://www.bambinicoraggiosi.com/?q=node/1186

http://www.bambinicoraggiosi.com/?q=node/1035

La sentenza, pur confermando l'autenticità dei fatti, può contemplare solo la condanna al risarcimento. Peraltro mai giunto.

Il Vaticano, che conosce molti dei casi, appare preoccupato. Non solo per una questione di immagine. Ma anche perché l'apertura del fronte italiano significherebbe l'avvio di cause di risarcimento di cui difficilmente le sole diocesi potrebbero farsi carico.


La Curia teme questo rischio. In alcuni casi sono addirittura i sacerdoti a denunciare storie ormai sepolte, con documentazioni e dossier. Chiedono loro stessi trasparenza, perché la verità, dopo tanti anni, finalmente riaffiori.




un wiki

http://it.wikipedia.org/wiki/Pedofilia_ ... _cattolica


Un forum sulla Pedofilia Clericale in Italia

http://laici.forumcommunity.net/?f=1493896


Ultima modifica di barionu il 14/03/2010, 14:33, modificato 1 volta in totale.


_________________
http://www.ufoforum.it/topic.asp?TOPIC_ID=57
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 40582
Iscritto il: 22/06/2006, 23:58
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 15/03/2010, 00:34 
ANSA - 13 marzo, 20:37
Fonte http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche ... 89707.html


SPUNTANO NUOVI CASI: 60 DENUNCE A DIOCESI SVIZZERA
Nuove accuse di abusi sessuali da parte di religiosi, questa volta in Svizzera. Sessanta persone avrebbero infatti contattato la diocesi sostenendo di aver subito abusi da membri del clero. Lo ha reso noto Martin Werlen, abbate di un monastero benedettino nel centro della Svizzera e membro di una commissione di esperti della chiesa sugli abusi sessuali, costituita nel '92 dalla conferenza dei vescovi svizzeri. In un'intervista al giornale svizzero tedesco "Mitteland Zeitung" Werlen ha assicurato che la chiesa svizzera intende far piena luce sui casi di abusi sessuali, spiegando che le 60 segnalazioni dovranno però essere tutte verificate. Se verranno accertati i delitti, non sarà la chiesa a presentare le denunce ma inviterà le vittime a farlo. "E' importante -ha detto l'abate- che sia la vittima a decidere le misure da adottare". In ogni caso, le persone coinvolte saranno oggetto di un'inchiesta interna alla chiesa. Certo, se un pedofilo decidesse di confessarsi, "il segreto della confessione non potrebbe essere rotto", ha assicurato l'abate, precisando però che in presenza di un delitto "l'autodenuncia può essere posta come condizione per ottenere l'assoluzione".

AUSTRIA: STAMPA SEGNALA NUOVE DENUNCE
Nuovi casi di abusi pedofili perpetrati in istituti religiosi sono stati segnalati oggi da due quotidiani in Austria. Un ex ospite di un convitto di Fuegen tra il 1970 e il '76, Erwin Aschenwald, ha raccontato sulla Tiroler Zeitung che l'insegnante ordinò "di fare la doccia nudi, e non più in costume da bagno, e di lavarci reciprocamente le parti intime. Lui ci guardava. Era un rito". L'educatore fu rimosso quando i bambini svelarono la circostanza durante le confessioni, ha ricordato Aschenwald denunciando anche la violenza smodata impiegata dagli educatori, direttore in testa, per far regnare l'ordine nel convitto specializzato in ragazzi caratteriali. Da Vienna il quotidiano Der Standard ha riferito di nuove accuse circa il coro dei Piccoli cantori della capitale austriaca negli anni Sessanta. L'istituzione vuole attivare una linea telefonica per raccogliere testimonianze di vittime. La cattolica Austria da questa settimana è scossa da denunce di abusi sessuali su minori in istituti religiosi: tre sacerdoti sono già stati sospesi e l'arcivescovo di Salisburgo, Alois Kothgasser, ha reclamato una riflessione sul celibato ecclesiastico.



_________________
"…stanno uscendo allo scoperto ora, amano annunciare cosa stanno per fare, adorano la paura che esso può creare. E’ come la bassa modulazione nel ruggito di una tigre che paralizza la vittima prima del colpo. Inoltre, la paura nei cuori delle masse risuona come un dolce inno per il loro signore". (Capire la propaganda, R. Winfield)

"Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità. Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero". Proverbio Arabo

UfoPlanet Informazione Ufologica - Ufoforum Channel Video
thethirdeye@ufoforum.it
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Il saggioIl saggio

Non connesso


Messaggi: 8981
Iscritto il: 03/12/2008, 13:35
Località: GOTHAM
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 15/03/2010, 02:13 
http://www.agi.it/rubriche/ultime-notiz ... ti_giudici



PEDOFILIA: DE MAGISTRIS, PAPA TESTIMONI DAVANTI AI GIUDICI

(AGI) - Roma, 14 mar - "Non ritengo un tabu' che Ratzinger possa rendere testimonianza ai giudici tedeschi di quanto sa sui casi di pedofilia denunciati in Germania. Testimonianza non solo intesa come fatto giuridico puro, ma anche come atto di chiarezza e trasparenza. Un'occasione per rilanciare la credibilita' della Chiesa messa a dura prova dallo scandalo dei prelati pedofili". Lo ha detto Luigi De Magistris. "Nessuno e' al di sopra della legge", spiega l'esponente dell'Idv. Sul piano giuridico per De Magistris non e' sbagliato "ragionare su un nuovo soggetto giuridico internazionale che possa indagare sui casi di pedofilia che hanno colpito la Chiesa. Ma non credo - conclude De Magistris - che la Corte dell'Aia o la Corte di Strasburgo siano adeguati".


UN FORUM IMPORTANTE

http://laici.forumcommunity.net/?f=1493896


Ultima modifica di barionu il 15/03/2010, 02:41, modificato 1 volta in totale.


_________________
http://www.ufoforum.it/topic.asp?TOPIC_ID=57
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 40582
Iscritto il: 22/06/2006, 23:58
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 15/03/2010, 14:48 
Quello che media italiani non dicono....

Tratto da: http://www.cristianesimo.it/pedopreti2.htm



Sempre più spesso, nonostante la censura di Stato si affanni per impedire la divulgazione di questo genere di notizie, vengono riferiti dalla stampa, ma soprattutto dai siti internet italiani ed esteri, episodi di pedofilia che hanno come protagonisti dei preti.

Che si tratti di una vera e propria “epidemia” lo dimostra anche lo zelante interessamento del signor Giuseppe Ratzinger il quale, qualche anno fa, da cardinale, interveniva con veemenza contro i media americani che “osavano” diffondere questo genere di notizie, che potevano turbare i fedeli e gettare discredito sulla Chiesa cattolica.

Evidentemente già da allora il modello di “informazione corretta” adottato da Ratzinger era quello italiano, enfatico e trionfalistico quando si tratta di osannare il papa, omertoso e mistificatorio quando si tratta di nascondere le malefatte della chiesa o dei suoi funzionari.

La mancanza di pudore da parte del signor Ratzinger giunse persino a fargli teorizzare che, poiché la percentuale di preti con esperienze di pedofilia (che in America viene stimata fra l’1 e il 6%) non sarebbe superiore a quella della popolazione generale (il che è tutto da dimostrare), ciò dovrebbe indurre i giornalisti a considerare del tutto “ovvio” che debbano esistere dei preti pedofili, quantomeno in quantità tollerabile e statisticamente “inevitabile”, al punto da non creare più “inutili” e inopportuni scandalismi di fronte a tali eventi che, sempre secondo Ratzinger, non dovrebbero nemmeno “fare notizia”, essendo in qualche modo già “scontati”.

Ora, ci si potrebbe domandare come mai la Chiesa non ha mai spiegato perché fare il prete cattolico non attenui, o perlomeno non ponga un freno morale, a queste disinvolte tendenze che, non dimentichiamolo, producono veri e propri crimini e non peccatucci veniali. Da coloro che si proclamano predicatori di verità divine nonché strenui difensori di inconsapevoli embrioni, sempre pronti a condannare tutto e tutti, ci si dovrebbe attendere quantomeno un minimo di coerenza e di comportamenti esemplari, ma evidentemente così non è.

Sta di fatto che questo atteggiamento di copertura verso i preti pedofili sarebbe costato a Ratzinger un procedimento giudiziario negli Stati Uniti, per oggettivo favoreggiamento, se non fosse che la nomina a papa ha fatto decadere la possibilità di proseguire l’iter, ed arrivare magari ad una condanna. Questo è avvenuto non in quanto Ratzinger è divenuto capo di una chiesa, ma in quanto “capo di Stato” estero, ovvero del Vaticano, quindi, secondo le leggi vigenti negli USA, “immune” dalla competenza dei tribunali.

Quanto alla situazione americana, vale la pena ricordare che la sola diocesi di San Francisco, in California, ha patteggiato risarcimenti alle famiglie dei bambini vittime di preti pedofili, per ben 21 milioni di dollari.

Per tutti gli Stati Uniti le cifre dei risarcimenti si aggirano intorno al miliardo di dollari. Un vero disastro economico per il cattolicesimo americano, che oltretutto non gode di alcun finanziamento pubblico.



_________________
"…stanno uscendo allo scoperto ora, amano annunciare cosa stanno per fare, adorano la paura che esso può creare. E’ come la bassa modulazione nel ruggito di una tigre che paralizza la vittima prima del colpo. Inoltre, la paura nei cuori delle masse risuona come un dolce inno per il loro signore". (Capire la propaganda, R. Winfield)

"Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità. Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero". Proverbio Arabo

UfoPlanet Informazione Ufologica - Ufoforum Channel Video
thethirdeye@ufoforum.it
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Il saggioIl saggio

Non connesso


Messaggi: 8981
Iscritto il: 03/12/2008, 13:35
Località: GOTHAM
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 15/03/2010, 19:22 
15 MARZO 2010

BOLOGNA.

UN GRAVISSIMO CASO DI PEDOFILIA CLERICALE



http://retelaicabologna.wordpress.com/2 ... alistiche/

http://laici.forumcommunity.net/?t=14520660



zio ot [8]


Ultima modifica di barionu il 15/03/2010, 19:23, modificato 1 volta in totale.


_________________
http://www.ufoforum.it/topic.asp?TOPIC_ID=57
Top
 Profilo  
 

Bannato
Bannato

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 4937
Iscritto il: 17/07/2009, 09:40
Località: Milano
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 16/03/2010, 08:46 
Dov'é sparito Dante Alighieri???Sta' gente ha ancora il coraggio di mettere in dubbio come stanno le cose.


Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 40582
Iscritto il: 22/06/2006, 23:58
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 16/03/2010, 13:05 
Robs.... per favore, indipendentemente dalle idee contrapposte e dalla rabbia che simili questioni suscitano in noi, cerchiamo di rispettare gli utenti..... Grazie



_________________
"…stanno uscendo allo scoperto ora, amano annunciare cosa stanno per fare, adorano la paura che esso può creare. E’ come la bassa modulazione nel ruggito di una tigre che paralizza la vittima prima del colpo. Inoltre, la paura nei cuori delle masse risuona come un dolce inno per il loro signore". (Capire la propaganda, R. Winfield)

"Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità. Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero". Proverbio Arabo

UfoPlanet Informazione Ufologica - Ufoforum Channel Video
thethirdeye@ufoforum.it
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 800 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7 ... 54  Prossimo

Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 19/05/2019, 22:23
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org