Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 210 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 10, 11, 12, 13, 14
Autore Messaggio

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 7077
Iscritto il: 11/07/2009, 14:28
Località:
 Oggetto del messaggio: Re: Guardate...è stupendo !
MessaggioInviato: 09/11/2019, 07:59 
Guarda su youtube.com



_________________
"Sei quello che sei, anche se non lo sai..."
Angeldark
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 7077
Iscritto il: 11/07/2009, 14:28
Località:
 Oggetto del messaggio: Re: Guardate...è stupendo !
MessaggioInviato: 13/11/2019, 12:32 
Cita:
“Quanto più invecchiavo, quanto più insipide mi parevano le piccole soddisfazioni che la vita mi dava, tanto più chiaramente comprendevo dove andasse cercata la fonte delle gioie della vita. Imparai che essere amati non è niente, mentre amare è tutto, e sempre più mi parve di capire ciò che da valore e piacere alla nostra esistenza non è altro che la nostra capacità di sentire. Ovunque scorgessi sulla terra qualcosa che si potesse chiamare “felicità”, consisteva di sensazioni. Il denaro non era niente, il potere non era niente. Si vedevano molti che avevano sia l’uno che l’altro ed erano infelici. La bellezza non era niente: si vedevano uomini belli e donne belle che erano infelici nonostante la loro bellezza. Anche la salute non aveva un gran peso; ognuno aveva la salute che si sentiva, c’erano malati pieni di voglia di vivere che fiorivano fino a poco prima della fine e c’erano sani che avvizzivano angosciati per la paura della sofferenza. Ma la felicità era ovunque una persona avesse forti sentimenti e vivesse per loro, non li scacciasse, non facesse loro violenza, ma li coltivasse e ne traesse godimento. La bellezza non appagava chi la possedeva, ma chi sapeva amarla e adorarla.C’erano moltissimi sentimenti, all’apparenza, ma in fondo erano una cosa sola. Si può dare al sentimento il nome di volontà, o qualsiasi altro. Io lo chiamo amore. La felicità è amore, nient’altro. Felice è chi sa amare. Amore è ogni moto della nostra anima in cui essa senta se stessa e percepisca la propria vita. Ma amare e desiderare non è la stessa cosa. L’amore è desiderio fattosi saggio; l’amore non vuole avere; vuole soltanto amare."
Hermann Hesse



_________________
"Sei quello che sei, anche se non lo sai..."
Angeldark
Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1637
Iscritto il: 01/06/2018, 10:10
 Oggetto del messaggio: Re: Guardate...è stupendo !
MessaggioInviato: 14/11/2019, 11:24 
Angel_ ha scritto:
Cita:
“Quanto più invecchiavo, quanto più insipide mi parevano le piccole soddisfazioni che la vita mi dava, tanto più chiaramente comprendevo dove andasse cercata la fonte delle gioie della vita. Imparai che essere amati non è niente, mentre amare è tutto, e sempre più mi parve di capire ciò che da valore e piacere alla nostra esistenza non è altro che la nostra capacità di sentire. Ovunque scorgessi sulla terra qualcosa che si potesse chiamare “felicità”, consisteva di sensazioni. Il denaro non era niente, il potere non era niente. Si vedevano molti che avevano sia l’uno che l’altro ed erano infelici. La bellezza non era niente: si vedevano uomini belli e donne belle che erano infelici nonostante la loro bellezza. Anche la salute non aveva un gran peso; ognuno aveva la salute che si sentiva, c’erano malati pieni di voglia di vivere che fiorivano fino a poco prima della fine e c’erano sani che avvizzivano angosciati per la paura della sofferenza. Ma la felicità era ovunque una persona avesse forti sentimenti e vivesse per loro, non li scacciasse, non facesse loro violenza, ma li coltivasse e ne traesse godimento. La bellezza non appagava chi la possedeva, ma chi sapeva amarla e adorarla.C’erano moltissimi sentimenti, all’apparenza, ma in fondo erano una cosa sola. Si può dare al sentimento il nome di volontà, o qualsiasi altro. Io lo chiamo amore. La felicità è amore, nient’altro. Felice è chi sa amare. Amore è ogni moto della nostra anima in cui essa senta se stessa e percepisca la propria vita. Ma amare e desiderare non è la stessa cosa. L’amore è desiderio fattosi saggio; l’amore non vuole avere; vuole soltanto amare."
Hermann Hesse


Meraviglioso Hesse. [:160]

Non smetterò mai di sorprendermi, senza in verità esserne davvero stupita, per il modo in cui pensieri dall' esterno si inseriscono nei miei, argomento giusto nel momento giusto... Si fa un gran parlare di cosa sia l' Amore, cosa si intenda, che caratteristiche debba avere... eppure più o meno tutti vogliono una "contropartita" e la usano per misurare, come mercanti col bilancino, la sua riuscita più o meno buona ... Andando anche controcorrente o "controinteresse" io ho sempre pensato che fosse proprio quello di cui parla Hesse, ciò che si "sente" e si prova nell' intimo, che si da senza pensare a ciò che si riceve, senza condizioni... se così non fosse questa Forza misteriosa tanto potente non avrebbe il potere di collegare anime da una vita ad un' altra, da una dimensione all' altra, di creare connessioni "inspiegabili" ( fra virgolette perché un senso invece esiste ), di trascendere limiti, come la possibilità di provarne l' essenza anche senza l' occasione di essere coinvolti in una relazione...

In quanto Anime siamo forme di energia e l' energia è "potenza", crea, si espande, fa un lavoro, da... e non lo fa per ricevere. La visione di Hesse parla di un Amore che forse è poco riconosciuto perché ha qualcosa di mistico... eppure è quello che ci avvicina all' essenza di ciò che siamo e che io ho sempre considerato Amore, anche contro ogni altro parere intorno.
Grazie Angel, senza saperlo hai risposto ad un mio dilemma del periodo. [:X]



_________________
" Se vuoi scoprire i segreti dell' universo pensa in termini di energia, frequenza e vibrazioni. " (Nikola Tesla)
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 7077
Iscritto il: 11/07/2009, 14:28
Località:
 Oggetto del messaggio: Re: Guardate...è stupendo !
MessaggioInviato: 17/11/2019, 17:29 
argla ha scritto:
Andando anche controcorrente o "controinteresse" io ho sempre pensato che fosse proprio quello di cui parla Hesse, ciò che si "sente" e si prova nell' intimo, che si da senza pensare a ciò che si riceve, senza condizioni... se così non fosse questa Forza misteriosa tanto potente non avrebbe il potere di collegare anime da una vita ad un' altra, da una dimensione all' altra, di creare connessioni "inspiegabili" ( fra virgolette perché un senso invece esiste ), di trascendere limiti, come la possibilità di provarne l' essenza anche senza l' occasione di essere coinvolti in una relazione...

La connessione è dovuta alla "relazione" di un altra vita...contemporanea a questa...come ha ben intuito questo autore...

https://www.facebook.com/diegogiaimi/vi ... 152105930/



_________________
"Sei quello che sei, anche se non lo sai..."
Angeldark
Top
 Profilo  
 

Astronave
Astronave

Non connesso


Messaggi: 730
Iscritto il: 03/10/2012, 07:06
Località: bs
 Oggetto del messaggio: Re: Guardate...è stupendo !
MessaggioInviato: 17/11/2019, 20:20 
argla ha scritto:
Angel_ ha scritto:
Cita:
“Quanto più invecchiavo, quanto più insipide mi parevano le piccole soddisfazioni che la vita mi dava, tanto più chiaramente comprendevo dove andasse cercata la fonte delle gioie della vita. Imparai che essere amati non è niente, mentre amare è tutto, e sempre più mi parve di capire ciò che da valore e piacere alla nostra esistenza non è altro che la nostra capacità di sentire. Ovunque scorgessi sulla terra qualcosa che si potesse chiamare “felicità”, consisteva di sensazioni. Il denaro non era niente, il potere non era niente. Si vedevano molti che avevano sia l’uno che l’altro ed erano infelici. La bellezza non era niente: si vedevano uomini belli e donne belle che erano infelici nonostante la loro bellezza. Anche la salute non aveva un gran peso; ognuno aveva la salute che si sentiva, c’erano malati pieni di voglia di vivere che fiorivano fino a poco prima della fine e c’erano sani che avvizzivano angosciati per la paura della sofferenza. Ma la felicità era ovunque una persona avesse forti sentimenti e vivesse per loro, non li scacciasse, non facesse loro violenza, ma li coltivasse e ne traesse godimento. La bellezza non appagava chi la possedeva, ma chi sapeva amarla e adorarla.C’erano moltissimi sentimenti, all’apparenza, ma in fondo erano una cosa sola. Si può dare al sentimento il nome di volontà, o qualsiasi altro. Io lo chiamo amore. La felicità è amore, nient’altro. Felice è chi sa amare. Amore è ogni moto della nostra anima in cui essa senta se stessa e percepisca la propria vita. Ma amare e desiderare non è la stessa cosa. L’amore è desiderio fattosi saggio; l’amore non vuole avere; vuole soltanto amare."
Hermann Hesse


Meraviglioso Hesse. [:160]

Non smetterò mai di sorprendermi, senza in verità esserne davvero stupita, per il modo in cui pensieri dall' esterno si inseriscono nei miei, argomento giusto nel momento giusto... Si fa un gran parlare di cosa sia l' Amore, cosa si intenda, che caratteristiche debba avere... eppure più o meno tutti vogliono una "contropartita" e la usano per misurare, come mercanti col bilancino, la sua riuscita più o meno buona ... Andando anche controcorrente o "controinteresse" io ho sempre pensato che fosse proprio quello di cui parla Hesse, ciò che si "sente" e si prova nell' intimo, che si da senza pensare a ciò che si riceve, senza condizioni... se così non fosse questa Forza misteriosa tanto potente non avrebbe il potere di collegare anime da una vita ad un' altra, da una dimensione all' altra, di creare connessioni "inspiegabili" ( fra virgolette perché un senso invece esiste ), di trascendere limiti, come la possibilità di provarne l' essenza anche senza l' occasione di essere coinvolti in una relazione...

In quanto Anime siamo forme di energia e l' energia è "potenza", crea, si espande, fa un lavoro, da... e non lo fa per ricevere. La visione di Hesse parla di un Amore che forse è poco riconosciuto perché ha qualcosa di mistico... eppure è quello che ci avvicina all' essenza di ciò che siamo e che io ho sempre considerato Amore, anche contro ogni altro parere intorno.
Grazie Angel, senza saperlo hai risposto ad un mio dilemma del periodo. [:X]


Meraviglioso è il tuo intervento che condivido



_________________
Credi veramente di essere un agglomerato di atomi tenuto insieme dalla forza di gravità?
Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1637
Iscritto il: 01/06/2018, 10:10
 Oggetto del messaggio: Re: Guardate...è stupendo !
MessaggioInviato: 24/11/2019, 14:44 
rew63 ha scritto:
Meraviglioso è il tuo intervento che condivido


Mi fa davvero tanto piacere Rew. [:)] [:)]



_________________
" Se vuoi scoprire i segreti dell' universo pensa in termini di energia, frequenza e vibrazioni. " (Nikola Tesla)
Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1637
Iscritto il: 01/06/2018, 10:10
 Oggetto del messaggio: Re: Guardate...è stupendo !
MessaggioInviato: 24/11/2019, 15:22 
Angel_ ha scritto:
La connessione è dovuta alla "relazione" di un altra vita...contemporanea a questa...come ha ben intuito questo autore...

https://www.facebook.com/diegogiaimi/vi ... 152105930/


Sì, pensa che volevo scriverlo " contemporanea ". [:)]

Ne parla anche M. Newton ne " Il viaggio delle anime. Uno studio sulla vita tra le vite. "
Capitolo 10, caso 22, a proposito della possibilità di vivere più esistenze contemporaneamente, c' è questa " Nota ".
Cita:
" se tutti noi proveniamo da un' unica fonte energetica che genera le nostre anime dividendosi o estendendosi, perché non dovremmo possedere la stessa capacità di scinderci e ricongiungerci ? "


Sono convinta che anche certi "sogni" ne siano indizio, se non prova.



_________________
" Se vuoi scoprire i segreti dell' universo pensa in termini di energia, frequenza e vibrazioni. " (Nikola Tesla)
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 7077
Iscritto il: 11/07/2009, 14:28
Località:
 Oggetto del messaggio: Re: Guardate...è stupendo !
MessaggioInviato: 24/11/2019, 21:36 
Immagine

Cita:
Michael Newton documentò 3500 regressioni per compilare il materiale per il suo libro. I dettagli, da clienti di tutte le età, origini e filosofie, dagli ateisti e agnostici ai mistici e saggi, sono sorprendentemente coerenti. Eppure, per quanto sia altamente dettagliata questa mappa del regno spirituale, vi echeggiano le verità eterne: Dio è amore. Noi non siamo soli. La vita ha un significato ed uno scopo. L’amore non è mai perduto. E nei problemi che ci tormentano e nelle montagne di pene emotive che sperimentiamo sulla terra troveremo un disegno per l’evoluzione della nostra anima. Avere la meglio su quelle sfide è, in verità, la strada verso il cielo e verso la pace oltre ogni comprensione.
Fonte


Allegati:
Il destino delle anime newton.png


_________________
"Sei quello che sei, anche se non lo sai..."
Angeldark
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 7077
Iscritto il: 11/07/2009, 14:28
Località:
 Oggetto del messaggio: Re: Guardate...è stupendo !
MessaggioInviato: 05/12/2019, 00:08 
Guarda su youtube.com



_________________
"Sei quello che sei, anche se non lo sai..."
Angeldark
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 7077
Iscritto il: 11/07/2009, 14:28
Località:
 Oggetto del messaggio: Re: Guardate...è stupendo !
MessaggioInviato: 31/12/2019, 19:26 
Guarda su youtube.com


Cita:
Ma Zarathustra guardava il popolo e si meravigliava.Poi disse:«L'uomo è una fune tesa tra il bruto e il superuomo, una fune sopra l'abisso.Pericoloso l'andare alla parte opposta, pericoloso il restare a mezza via, pericoloso il guardare indietro, pericoloso il tremare e l'arrestarsi.Ciò ch'è grande nell'uomo è l'essere un ponte e non una meta: ciò che si può amare nell'uomo è l'essere una transizione e una distruzione.Amo quelli che sanno vivere soltanto per sparire, poichè son coloro appunto che vanno oltre.Io amo i grandi spregiatori perchè sono i grandi adoratori, freccie del desiderio verso l'opposta riva.Amo coloro che non cercano, oltre le stelle, una ragione per offrirsi in sacrificio o perire; amo coloro che si sacrificano alla terra, perchè la terra appartenga un giorno al superuomo.Amo colui che vive per conoscere, e che vuol conoscere affinchè, un giorno, viva il superuomo. E in talmodo egli vuol la propria distruzione.Amo colui che lavora e inventa, per edificare una casa al superuomo e preparare a lui la terra, gli animali e le piante: giacchè vuole così la sua distruzione.
Amo colui che non ritiene per sè una sola goccia del suo spirito, ma che vuol essere interamente lo spirito della sua virtù: così egli varca, quale spirito, il ponte.Amo colui che della sua virtù fa la propria inclinazione e il proprio destino: così vuole per amore della propria virtù vivere ancora o non più vivere.Amo colui che non vuole avere troppe virtù. Una virtù vale più di due, perchè essa è un nodo più saldo al quale s'aggrappa il destino.Amo colui l'anima del quale si prodiga, che non vuole ringraziamento e non restituisce: giacchè egli dona sempre e non vuol conservare nulla di sè.Amo colui che si vergogna se il dado cade in suo favore e si domanda: sono io dunque un pazzo giocatore?poichè egli vuole perire.Amo colui che getta parole d'oro dinanzi alle sue azioni e mantiene sempre di più di quanto ha promesso poichè egli vuole la propria distruzione.Amo colui che giustifica i venturi e redime i passati:poichè egli vuole perire in causa dei presenti.Amo colui che castiga il suo Dio perchè lo ama: giacchè egli deve perire per la collera del suo Dio.Amo colui la cui anima è profonda anche nella ferita,e che può perire per un piccolo avvenimento: così egli passa volentieri sul ponte.
Amo colui l'anima del quale è traboccante, così ch'egli dimentica sè stesso e tutte le cose che sono in lui:così tutte le cose cooperano alla sua distruzione.Amo colui che è libero spirito e libero cuore: così la sua testa non è che un viscere del suo cuore, ma il cuore lo spinge alla rovina.Amo tutti coloro che sono come gocce pesanti, cadenti una per una dalla fosca nube sospesa su gli uomini: esse annunziano che viene il fulmine, e periscono quali messaggeri.Guardate, io sono un nunzio del fulmine e una pesante goccia della nube: ma questo fulmine si chiama superuomo».
Così parlò Zarathustra



_________________
"Sei quello che sei, anche se non lo sai..."
Angeldark
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 7077
Iscritto il: 11/07/2009, 14:28
Località:
 Oggetto del messaggio: Re: Guardate...è stupendo !
MessaggioInviato: 17/03/2020, 23:08 
Guarda su youtube.com


Cita:
...a quell'impossibile linea dove le onde cospirano, dove ritornano, dove magari, ci incontreremo di nuovo...



_________________
"Sei quello che sei, anche se non lo sai..."
Angeldark
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 7077
Iscritto il: 11/07/2009, 14:28
Località:
 Oggetto del messaggio: Re: Guardate...è stupendo !
MessaggioInviato: 19/04/2020, 17:45 
Guarda su youtube.com



_________________
"Sei quello che sei, anche se non lo sai..."
Angeldark
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 7077
Iscritto il: 11/07/2009, 14:28
Località:
 Oggetto del messaggio: Re: Guardate...è stupendo !
MessaggioInviato: 09/05/2020, 22:45 
Guarda su youtube.com


Cita:
"Due cose riempiono l’animo di ammirazione e venerazione sempre nuova e crescente, quanto piú spesso e piú a lungo la riflessione si occupa di esse: il cielo stellato sopra di me, e la legge morale in me. Queste due cose io non ho bisogno di cercarle e semplicemente supporle come se fossero avvolte nell’oscurità, o fossero nel trascendente fuori del mio orizzonte; io le vedo davanti a me e le connetto immediatamente con la coscienza della mia esistenza. La prima comincia dal posto che io occupo nel mondo sensibile esterno, ed estende la connessione in cui mi trovo a una grandezza interminabile, con mondi e mondi, e sistemi di sistemi; e poi ancora ai tempi illimitati del loro movimento periodico, del loro principio e della loro durata. La seconda comincia dal mio io indivisibile, dalla mia personalità, e mi rappresenta in un mondo che ha la vera infinitezza, ma che solo l’intelletto può penetrare, e con cui (ma perciò anche in pari tempo con tutti quei mondi visibili) io mi riconosco in una connessione non, come là, semplicemente accidentale, ma universale e necessaria. Il primo spettacolo di una quantità innumerevole di mondi annulla affatto la mia importanza di creatura animale che deve restituire al pianeta (un semplice punto nell’Universo) la materia della quale si formò, dopo essere stata provvista per breve tempo (e non si sa come) della forza vitale. Il secondo, invece, eleva infinitamente il mio valore, come valore di una intelligenza, mediante la mia personalità, in cui la legge morale mi manifesta una vita indipendente dall’animalità e anche dall’intero mondo sensibile, almeno per quanto si può riferire dalla determinazione conforme ai fini della mia esistenza mediante questa legge: la quale determinazione non è ristretta alle condizioni e ai limiti di questa vita, ma si estende all’infinito"
Immanuel Kant - Critica della Ragion Pratica



_________________
"Sei quello che sei, anche se non lo sai..."
Angeldark
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 7077
Iscritto il: 11/07/2009, 14:28
Località:
 Oggetto del messaggio: Re: Guardate...è stupendo !
MessaggioInviato: 18/05/2020, 22:28 
"Noi viviamo in cosí tante vite...
E cosi tante vite vivono in noi."
Jung - Lettere

Guarda su youtube.com



_________________
"Sei quello che sei, anche se non lo sai..."
Angeldark
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 7077
Iscritto il: 11/07/2009, 14:28
Località:
 Oggetto del messaggio: Re: Guardate...è stupendo !
MessaggioInviato: 08/07/2020, 12:11 
Un omaggio alla memoria di uno dei più grandi compositori di sempre...

Guarda su youtube.com


Se tu fossi nei miei occhi per un giorno
Vedresti la bellezza che piena d'allegria
Io trovo dentro gli occhi tuoi
Ignaro se è magia o realtà

Se tu fossi nel mio cuore per un giorno
Potresti avere un'idea
Di ciò che sento io
Quando mi abbracci forte a te
E petto a petto, noi
Respiriamo insieme

Protagonista del tuo amor
Non so se sia magia o realtà

Se tu fossi nella mia anima un giorno
Sapresti cosa sento in me
Che m'innamorai
Da quell'istante insieme a te
E ciò che provo è
Solamente amore

Da quell'istante insieme a te
E cio che provo è
Solamente amore



_________________
"Sei quello che sei, anche se non lo sai..."
Angeldark
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 210 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 10, 11, 12, 13, 14

Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 10/07/2020, 01:30
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org