Time zone: Europe/Rome




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 214 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 9, 10, 11, 12, 13, 14, 15  Prossimo
Autore Messaggio

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 8055
Iscritto il: 24/01/2011, 14:04
 Oggetto del messaggio: Re: La Corsa alla Luna
MessaggioInviato: 18/09/2018, 09:49 
Tempus1891 ha scritto:
Ieri sera su focus tv è stato trasmesso un documentario sull'ultima missione lunare, l'Apollo 17, la più lunga, la più documentata e la più prolifica dal punto di vista scientifico: 22 ore di video, 2400 foto, 34 chilometri percorsi sul rover lunare, 110 chili di rocce lunari prelevate, scoperta di rocce arancioni (prova di una passata attività vulcanica) ecc. ecc. il programma tv ha fatto vedere i tratti salienti delle passeggiate lunari, dallo sbarco fino al decollo per il rientro, le interviste al personale di terra: quindi si sono visti i due cosmonauti saltellare e ruzzolare in continuazione, piantare la bandiera stars and stripes ( che non sventolava), scrollarsi in continuazione di dosso la polvere lunare ( che c'era eccome), correre sul rover alla velocità di 15 km/h (sollevava mulini di polvere), urtare e rompere il parafango del rover con un martello e ripararlo ecc. ecc. ecc. Ma perché sto scrivendo tutto questo? Perché dopo quello che ho visto, la domanda che mi pongo è: MA COME C...O SI PUò SOSTENERE CHE L'UOMO NON HA MAI MESSO PIEDE SULLA LUNA ? Già il primo allunaggio fu osservato da radiotelescopi di tutto il mondo, compresi quelli non americani. Ma possibile che c'è gente che va dietro le tesi del primo cazzone fallito che scrive un libretto del menga? Roba da manuale di antropologia. E lo dico io che sono uno di quelli che dicono sempre "mai dire mai" (e infatti le foto della presunta astronave aliena grande quanto il sole fotografata con l'iphone da quella tizia mi avevano subito fatto sorridere ma avevo preferito non dire nulla). Certe tesi strampalate lasciamole a certi ambienti americani. Su, non facciamoci ridere dietro.


Mai visto il film Capricorn One ?

Comunque, ripeto anche a te la domanda. Quale sarebbe l'elemento probante che ti fa accettare la tesi dello sbarco in modo inconfutabile?



_________________
"Se riesci a mantenere la calma quando tutti intorno a te hanno perso la testa, forse non hai afferrato bene la situazione" - Jean Kerr

"People willing to trade their freedom for temporary security deserve neither and will lose both" - Benjamin Franklin
"Chi e' disposto a dar via le proprie liberta' fondamentali per comprarsi briciole di temporanea sicurezza non otterra' né la liberta' ne' la sicurezza ma le perdera' entrambe" - Benjamin Franklin

"Soltanto chi non ha approfondito nulla può avere delle convinzioni" - Emil Cioran

"Quanto piu' una persona e' intelligente, tanto meno diffida dell'assurdo" - Joseph Conrad

"Guardati dalla maggioranza. Se tante persone seguono qualcosa, potrebbe essere una prova sufficiente che è una cosa sbagliata. La verità accade agli individui, non alle masse." – Osho

Immagine
Top
 Profilo  
 

Ufetto
Ufetto

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 198
Iscritto il: 10/11/2017, 20:03
 Oggetto del messaggio: Re: La Corsa alla Luna
MessaggioInviato: 18/09/2018, 09:54 
zakmck ha scritto:
Mai visto il film Capricorn One ?

Comunque, ripeto anche a te la domanda. Quale sarebbe l'elemento probante che ti fa accettare la tesi dello sbarco in modo inconfutabile?


e tu mi citi un filmetto hollywoodiano da quattro soldi come fosse un programma scientifico?? Ma stiamo scherzando?


Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 15853
Iscritto il: 08/07/2012, 15:33
 Oggetto del messaggio: Re: La Corsa alla Luna
MessaggioInviato: 18/09/2018, 13:33 
Tempus1891 ha scritto:
zakmck ha scritto:
Mai visto il film Capricorn One ?

Comunque, ripeto anche a te la domanda. Quale sarebbe l'elemento probante che ti fa accettare la tesi dello sbarco in modo inconfutabile?


e tu mi citi un filmetto hollywoodiano da quattro soldi come fosse un programma scientifico?? Ma stiamo scherzando?


Penso lo abbia citato per spiegare come sarebbe in teoria falsificare, anche facilmente, quanto oggi viene ritenuto UNA PROVA e che in realtà potrebbe non esserlo affiato. guardando film come 2001 Odissea nello spazio è evidentissimo che sebbene fossero a fine anni 60 era facilmente falsificabile lo sbarco lunare. quel film sembra girato oggi tanto sembra naturale l'ambiente a 0 gravità.



_________________
la prima religione nasce quando la prima scimmia, guardando il sole, dice all'altra scimmia: "LUI mi ha detto che TU devi dare A ME la tua banana. (cit.)
Top
 Profilo  
 

Ufetto
Ufetto

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 198
Iscritto il: 10/11/2017, 20:03
 Oggetto del messaggio: Re: La Corsa alla Luna
MessaggioInviato: 18/09/2018, 18:30 
MaxpoweR ha scritto:

Penso lo abbia citato per spiegare come sarebbe in teoria falsificare, anche facilmente, quanto oggi viene ritenuto UNA PROVA e che in realtà potrebbe non esserlo affiato. guardando film come 2001 Odissea nello spazio è evidentissimo che sebbene fossero a fine anni 60 era facilmente falsificabile lo sbarco lunare. quel film sembra girato oggi tanto sembra naturale l'ambiente a 0 gravità.


Si ma queste sono mere suggestioni. Con questa logica si può arrivare a dire che tutte le missioni spaziali sono false, Cristoforetti inclusa. Poi a un film posso rispondere con un altro film: Apollo 13. Sarebbe stato falsificata anche quella disastrosa missione?


Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1090
Iscritto il: 21/10/2015, 22:46
 Oggetto del messaggio: Re: La Corsa alla Luna
MessaggioInviato: 18/09/2018, 22:03 
Tempus, mi dici come hanno fatto a trasmettere dalla luna con un'antenna avente 4 Kw di potenza?Ho riguardato molte volte le immagini del camera car lunarover:mi dici come riuscivano ad ottenere l'allineamento di segnale con la Terra quando giravano e curvavano a tutta velocità?Hai mai visto un'interruzione di segnale?I cavi elettrici esterni alla telecamera erano cavi comunissimi:ad oltre cento gradi,il rivestimento sarebbe diventato molle.La pellicola usata,comunissima fra l'altro,non ebbe nessun problema nelle fotografie contro Sole:come ci sono riusciti?


Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 8055
Iscritto il: 24/01/2011, 14:04
 Oggetto del messaggio: Re: La Corsa alla Luna
MessaggioInviato: 18/09/2018, 23:02 
Tempus1891 ha scritto:
MaxpoweR ha scritto:

Penso lo abbia citato per spiegare come sarebbe in teoria falsificare, anche facilmente, quanto oggi viene ritenuto UNA PROVA e che in realtà potrebbe non esserlo affiato. guardando film come 2001 Odissea nello spazio è evidentissimo che sebbene fossero a fine anni 60 era facilmente falsificabile lo sbarco lunare. quel film sembra girato oggi tanto sembra naturale l'ambiente a 0 gravità.


Si ma queste sono mere suggestioni. Con questa logica si può arrivare a dire che tutte le missioni spaziali sono false, Cristoforetti inclusa. Poi a un film posso rispondere con un altro film: Apollo 13. Sarebbe stato falsificata anche quella disastrosa missione?


Max ha inteso esattamente quanto intendevo.

Io non ho verita' in tasca ed e' per questo che chiedevo a te, che sembri convinto, quale sarebbe l'elemento probatorio che ritieni inconfutabile (e che quindi ti ha convinto della bonta' della tesi).



_________________
"Se riesci a mantenere la calma quando tutti intorno a te hanno perso la testa, forse non hai afferrato bene la situazione" - Jean Kerr

"People willing to trade their freedom for temporary security deserve neither and will lose both" - Benjamin Franklin
"Chi e' disposto a dar via le proprie liberta' fondamentali per comprarsi briciole di temporanea sicurezza non otterra' né la liberta' ne' la sicurezza ma le perdera' entrambe" - Benjamin Franklin

"Soltanto chi non ha approfondito nulla può avere delle convinzioni" - Emil Cioran

"Quanto piu' una persona e' intelligente, tanto meno diffida dell'assurdo" - Joseph Conrad

"Guardati dalla maggioranza. Se tante persone seguono qualcosa, potrebbe essere una prova sufficiente che è una cosa sbagliata. La verità accade agli individui, non alle masse." – Osho

Immagine
Top
 Profilo  
 

Ufetto
Ufetto

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 90
Iscritto il: 27/08/2018, 05:22
 Oggetto del messaggio: Re: La Corsa alla Luna
MessaggioInviato: 19/09/2018, 06:12 
zakmck ha scritto:
FABIOSKY63 ha scritto:
...e anche se sono un sostenitore che sulla Luna ci siamo stati... [:305]

Ciao Fabio,
quale sarebbe l'elemento probante che ti ha convinto?


ciao :)
scusa se non ti ho risposto...ne avevo parlato in un sito, devo recuperare la discussione, era basata sulla tecnologia elettronica a disposizione nel '69, quando la rintraccio la posto... [:)]

grazie per lo schemino sulla segnalazione email [:)]



_________________
"...la vita è uno stato mentale..." tratto da "Oltre il giardino" di Hal Ashby
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 9505
Iscritto il: 04/12/2008, 15:57
 Oggetto del messaggio: Re: La Corsa alla Luna
MessaggioInviato: 19/09/2018, 17:09 
zakmck ha scritto:
Aztlan ha scritto:
Cita:
gli strumenti potevano essere portati li con sonde automatiche

Ne sei sicuro?

No, ormai non sono piu' sicuro di nulla.


Ecco, appunto. Perchè invece di perderci in questi tecnicismi che sono più grandi di noi non restiamo a ragionamenti alla nostra portata?

Tipo questa tua confessione mi ha colpito:

Cita:
quando sono stato al KSC ho visto e toccato con mano la capsula di rientro. Li sono cominciati i miei dubbi.


Mi viene da sorridere per il meccanismo psicologico dietro, comune ma a mio avviso stavolta errato. Mi spiego [:I]


Che al museo esponessere la capsula originale aveva sempre lasciato incredulo me pure da piccolo a leggerlo, che non ci sono mai stato, tanto da supporre fin da alllora che fosse un falso... e non ci sono ancora mai stato.

Quindi se mi dici che questa è la tua impressione la prendo come una conferma di una persona esperta e razionale, ma non mi cambia nulla, semplicemente perchè, io pure non l' avrei mai fatto, voglio dire:


parliamo del più grande mezzo tecnologico della Storia Umana prodotto dalla Nazione, tecnologia che abbiamo pure perso (!)

e dovevano darla a vedere e fotografare al primo "turista" russo dietro gli occhiali da sole [?] [V]


Se questo è stato lo starnuto che ha dato origine alla valanga per te e dopo tutto questo viaggio "non sei sicuro" neanche del falso nell' allunaggio,

cioè NON hai trovato prove... bè puoi tornare a dormire tranquillo che nel 1969 è successo davvero l' evento più glorioso della Nostra Storia.


Io, ribadisco, SE tutto fosse stato un imbroglio i russi starebbero ancora festeggiando con il loro caviale e champagne francese dall' attico di Hollywood...

Perchè SE i telescopi, radio, satelliti, la sonda lunare NON avesse rilevato alcuna navicella perchè era tutto dentro un set... l' America avrebbe perso la faccia come bugiarda capitalista e l' Unione Sovietica vinto senza sparare un colpo.


Quindi per me parliamo di aria fritta... sulla Luna ci siamo stati.

Chiediamoci piuttosto perchè dopo 50 anni non ci abbiamo le basi pure su Marte...


Le foto e i filmati sono finti? Probabile, non cambierebbe nulla, spiegherebbe il tutto come ha fatto U555
che però non dice nulla di affascinante come una negazione totale...

E lo diceva pure il caso di Contattismo medianico più seguito dal forum...i filmati più "artistici" riprodotti per nascondere La Cacciata ma Sbarco reale...

io dò questa rivelazione da dovunque venga come plausibile...


Ma sullo Sbarco non ci sono santi che tengano.


La capsula al museo sarà pure falsa, anche senza leggere del nastro adesivo, potevi chiedere a me vent' anni fa... sarà tenuta sotto chiave

offlimits magari pure a loro stessi a memoria futura, se non distrutta o consegnata...


Puoi metterti l' anima in pace. [:I]



_________________
Per quanto possa essere buia la notte sulla Terra, il sole sorgerà quando è l' ora, e c' è sempre la luce delle stelle per illuminarci nel cammino.

Non spaventiamoci per quando le tenebre caleranno, perchè il momento più buio è sempre prima dell' alba.

Noi siamo al tramonto, la notte è ancora tutta davanti, ma alla fine il sole sorgerà anche stavolta. Quello che cambia, è quello che i suoi raggi illumineranno. Facciamo che domani sotto il Sole ci sia un mondo migliore.
_____________________________________________________________
Rivoluzioni democratiche, governi del cambiamento... Starà già albeggiando?

Tutti questi anni a parlare di risvegli globali e profezie che non possono avere la data come gli yogurt e dal 2012 stiamo perdendo la fede più vinciamo.
Il Risveglio dei compatrioti contro i globalisti cui abbiamo dato il calcio d' inizio e segnato tutti i gol è solo arrivato dopo la previsione. Il nostro? Quando riprenderemo la palla?
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 7694
Iscritto il: 03/12/2008, 18:42
Località: romagnano sesia
 Oggetto del messaggio: Re: La Corsa alla Luna
MessaggioInviato: 19/09/2018, 18:00 
Cita:
Io, ribadisco, SE tutto fosse stato un imbroglio i russi starebbero ancora festeggiando con il loro caviale e champagne francese dall' attico di Hollywood...

Perchè SE i telescopi, radio, satelliti, la sonda lunare NON avesse rilevato alcuna navicella perchè era tutto dentro un set... l' America avrebbe perso la faccia come bugiarda capitalista e l' Unione Sovietica vinto senza sparare un colpo.


la rivalità tra urss e usa è un altro inganno per mantenere nella paura, che finì in una bolla di sapone come quella ora del terrorismo e le varie epidemie
ciao
mauro



_________________
sono lo scuro della città di Jaffa
Top
 Profilo  
 

Ufetto
Ufetto

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 198
Iscritto il: 10/11/2017, 20:03
 Oggetto del messaggio: Re: La Corsa alla Luna
MessaggioInviato: 19/09/2018, 18:09 
zakmck ha scritto:
Io non ho verita' in tasca ed e' per questo che chiedevo a te, che sembri convinto, quale sarebbe l'elemento probatorio che ritieni inconfutabile (e che quindi ti ha convinto della bonta' della tesi).


Premesso che condivido in toto l'intervento di Aztlan di cui sopra, ti posso solo dire che non ero presente sulla Luna tra il '69 e il '72 per vagliare di persona la presenza americana sul satellite, come non ero presente al polo sud nel 1911 per verificare che Amundsen lo abbia veramente raggiunto in solitaria né ero presente alla corte del Gran Khan nel 1275 per verificare l'arrivo effettivo di Marco Polo. Tu o altri siete in grado di raggiungere Marte per verificare la reale presenza del rover curiosity sul suolo marziano e che il Mars Science Laboratory non sia una colossale bufala della nasa per divorare soldi pubblici, come ipotizzato da qualcuno?


Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 8055
Iscritto il: 24/01/2011, 14:04
 Oggetto del messaggio: Re: La Corsa alla Luna
MessaggioInviato: 19/09/2018, 23:23 
Aztlan ha scritto:
Tipo questa tua confessione mi ha colpito:

Cita:
quando sono stato al KSC ho visto e toccato con mano la capsula di rientro. Li sono cominciati i miei dubbi.


Mi viene da sorridere per il meccanismo psicologico dietro, comune ma a mio avviso stavolta errato. Mi spiego [:I]


Che al museo esponessere la capsula originale aveva sempre lasciato incredulo me pure da piccolo a leggerlo, che non ci sono mai stato, tanto da supporre fin da alllora che fosse un falso... e non ci sono ancora mai stato.


Vedi, io tendenzialmente non cerco mai di avere posizioni prevenute e quindi, di fronte ad una affermazione non penso che mi stiano raccontando una balla. Anche quando gli elementi che mi sottopongono cominciano a mostrare discrepanze o a presentare incrinature, cerco sempre di pensare che magari dipende da me, che forse non ho capito bene. Ma quando nonostante tutti gli sforzi le cose continuano a non quadrare, be allora mi assale il dubbio che mi abbiano preso per i fondelli.
Tornando al KSC, c'era anche un Saturno V. La guida ci disse che si trattava di uno dei tre rimasti. Non ho avuto motivi per non credergli.
Dicevano che era un vero Saturno V, e devo dire che quell'affare sembrava proprio essere un Saturno V.

Stesso discorso per la capsula di rientro. Si tratta della capsula originale di rientro dell'Apollo 14, in pratica questa:

Immagine

Loro dicono che quella esposta e' l'originale. Le mie impressioni le ho gia' raccontate.


Aztlan ha scritto:
Quindi per me parliamo di aria fritta... sulla Luna ci siamo stati.

Chiediamoci piuttosto perchè dopo 50 anni non ci abbiamo le basi pure su Marte...

Le foto e i filmati sono finti? Probabile, non cambierebbe nulla, spiegherebbe il tutto come ha fatto U555
che però non dice nulla di affascinante come una negazione totale...

E lo diceva pure il caso di Contattismo medianico più seguito dal forum...i filmati più "artistici" riprodotti per nascondere La Cacciata ma Sbarco reale...

io dò questa rivelazione da dovunque venga come plausibile...

Ma sullo Sbarco non ci sono santi che tengano.

La capsula al museo sarà pure falsa, anche senza leggere del nastro adesivo, potevi chiedere a me vent' anni fa... sarà tenuta sotto chiave

offlimits magari pure a loro stessi a memoria futura, se non distrutta o consegnata...

Puoi metterti l' anima in pace. [:I]


Figurati, ciascuno e' libero di professare la propria fede.



_________________
"Se riesci a mantenere la calma quando tutti intorno a te hanno perso la testa, forse non hai afferrato bene la situazione" - Jean Kerr

"People willing to trade their freedom for temporary security deserve neither and will lose both" - Benjamin Franklin
"Chi e' disposto a dar via le proprie liberta' fondamentali per comprarsi briciole di temporanea sicurezza non otterra' né la liberta' ne' la sicurezza ma le perdera' entrambe" - Benjamin Franklin

"Soltanto chi non ha approfondito nulla può avere delle convinzioni" - Emil Cioran

"Quanto piu' una persona e' intelligente, tanto meno diffida dell'assurdo" - Joseph Conrad

"Guardati dalla maggioranza. Se tante persone seguono qualcosa, potrebbe essere una prova sufficiente che è una cosa sbagliata. La verità accade agli individui, non alle masse." – Osho

Immagine
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 8055
Iscritto il: 24/01/2011, 14:04
 Oggetto del messaggio: Re: La Corsa alla Luna
MessaggioInviato: 20/09/2018, 22:11 
Tempus1891 ha scritto:
zakmck ha scritto:
Io non ho verita' in tasca ed e' per questo che chiedevo a te, che sembri convinto, quale sarebbe l'elemento probatorio che ritieni inconfutabile (e che quindi ti ha convinto della bonta' della tesi).


Premesso che condivido in toto l'intervento di Aztlan di cui sopra, ti posso solo dire che non ero presente sulla Luna tra il '69 e il '72 per vagliare di persona la presenza americana sul satellite, come non ero presente al polo sud nel 1911 per verificare che Amundsen lo abbia veramente raggiunto in solitaria né ero presente alla corte del Gran Khan nel 1275 per verificare l'arrivo effettivo di Marco Polo. Tu o altri siete in grado di raggiungere Marte per verificare la reale presenza del rover curiosity sul suolo marziano e che il Mars Science Laboratory non sia una colossale bufala della nasa per divorare soldi pubblici, come ipotizzato da qualcuno?


La mia domanda era volutamente provocatoria e la tua risposta non fa che confermare quanto volevo evidenziare.

Il processo che ti/vi porta a ritenere vere queste cose e' basato in parte sulla fiducia e in parte sull'immaginario che ti sei/vi siete costruito/i durante tutta la vita. In pratica, in poche parole, e' una fede o comunque un processo mentale del tutto equivalente.

E infatti, al pari di Aztlan, non sei in grado di rispondere alla mia domanda iniziale e cioe' "quale sarebbe l'elemento probatorio che ritieni inconfutabile e che ti ha convinto".

Non potete rispondere semplicemente perche' per voi non e' necessario alcun elemento probatorio per avvalorare una storia che avete assunto per vera.

Quanto ai paralleli che proponi, in effetti, vale lo stesso discorso. In assenza di prove inconfutabili (ma anche sul significato di inconfutabile ci sarebbe da dibattere aspramente) il concetto stesso di verita' assume una connotazione soggettiva fortemente influenzata dalla capacita' di percezione di ciascun individuo e in definitiva finisce con il coincidere con quello che potremmo definire come "generale consenso". Consenso che poi non e' cosi difficile indirizzare e instradare.

Meditate gente, meditate.



_________________
"Se riesci a mantenere la calma quando tutti intorno a te hanno perso la testa, forse non hai afferrato bene la situazione" - Jean Kerr

"People willing to trade their freedom for temporary security deserve neither and will lose both" - Benjamin Franklin
"Chi e' disposto a dar via le proprie liberta' fondamentali per comprarsi briciole di temporanea sicurezza non otterra' né la liberta' ne' la sicurezza ma le perdera' entrambe" - Benjamin Franklin

"Soltanto chi non ha approfondito nulla può avere delle convinzioni" - Emil Cioran

"Quanto piu' una persona e' intelligente, tanto meno diffida dell'assurdo" - Joseph Conrad

"Guardati dalla maggioranza. Se tante persone seguono qualcosa, potrebbe essere una prova sufficiente che è una cosa sbagliata. La verità accade agli individui, non alle masse." – Osho

Immagine
Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1090
Iscritto il: 21/10/2015, 22:46
 Oggetto del messaggio: Re: La Corsa alla Luna
MessaggioInviato: 21/09/2018, 22:33 
Da illuminista per NATURA,trovo quest'analisi un pò troppo incentrata su laicità etica e morale.


Top
 Profilo  
 

Ufetto
Ufetto

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 198
Iscritto il: 10/11/2017, 20:03
 Oggetto del messaggio: Re: La Corsa alla Luna
MessaggioInviato: 22/09/2018, 14:11 
zakmck ha scritto:

La mia domanda era volutamente provocatoria e la tua risposta non fa che confermare quanto volevo evidenziare.

Il processo che ti/vi porta a ritenere vere queste cose e' basato in parte sulla fiducia e in parte sull'immaginario che ti sei/vi siete costruito/i durante tutta la vita. In pratica, in poche parole, e' una fede o comunque un processo mentale del tutto equivalente.



No no non mi sono mai costruito alcun immaginario. Credo a quello che vedo. Infatti ad esempio la mia credenza negli ufo si è rafforzata perché io ho visto, e anche più volte, al punto che non si può più parlare di credenza, ma di presa d'atto.


Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 9505
Iscritto il: 04/12/2008, 15:57
 Oggetto del messaggio: Re: La Corsa alla Luna
MessaggioInviato: 22/09/2018, 19:17 
Parole sante.

zakmck ha scritto:
La mia domanda era volutamente provocatoria e la tua risposta non fa che confermare quanto volevo evidenziare.

E infatti, al pari di Aztlan, non sei in grado di rispondere alla mia domanda iniziale e cioe' "quale sarebbe l'elemento probatorio che ritieni inconfutabile e che ti ha convinto".

Non potete rispondere semplicemente perche' per voi non e' necessario alcun elemento probatorio per avvalorare una storia che avete assunto per vera.


Guarda che ho risposto:

Cita:
Io, ribadisco, SE tutto fosse stato un imbroglio i russi starebbero ancora festeggiando con il loro caviale e champagne francese dall' attico di Hollywood...

Perchè SE i telescopi, radio, satelliti, la sonda lunare NON avesse rilevato alcuna navicella perchè era tutto dentro un set... l' America avrebbe perso la faccia come bugiarda capitalista e l' Unione Sovietica vinto senza sparare un colpo.


QUESTA E' LA Prova.

Perchè se Tizio in America avesse pure beffato tutto il Pianeta per una notte,

non aveva alcun modo di non farsi seppellire dal letame dai titoloni dei giornali la mattina dopo quando Caio dall' altra parte del mondo e della Cortina di Ferro avrebbe cominciato a spalare.

Tanto più che l' Unione Sovietica, persa la Corsa allo Spazio, perse l' unica possibilità che aveva di vincere un confronto che non aveva possibilità economica di sostenere in maniera diretta...



_________________
Per quanto possa essere buia la notte sulla Terra, il sole sorgerà quando è l' ora, e c' è sempre la luce delle stelle per illuminarci nel cammino.

Non spaventiamoci per quando le tenebre caleranno, perchè il momento più buio è sempre prima dell' alba.

Noi siamo al tramonto, la notte è ancora tutta davanti, ma alla fine il sole sorgerà anche stavolta. Quello che cambia, è quello che i suoi raggi illumineranno. Facciamo che domani sotto il Sole ci sia un mondo migliore.
_____________________________________________________________
Rivoluzioni democratiche, governi del cambiamento... Starà già albeggiando?

Tutti questi anni a parlare di risvegli globali e profezie che non possono avere la data come gli yogurt e dal 2012 stiamo perdendo la fede più vinciamo.
Il Risveglio dei compatrioti contro i globalisti cui abbiamo dato il calcio d' inizio e segnato tutti i gol è solo arrivato dopo la previsione. Il nostro? Quando riprenderemo la palla?
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 214 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 9, 10, 11, 12, 13, 14, 15  Prossimo

Time zone: Europe/Rome


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 11/12/2018, 03:45
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org