Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 
Autore Messaggio

Marziano
Marziano

Non connesso


Messaggi: 1427
Iscritto il: 28/08/2016, 09:26
Località: Neutropoli
 Oggetto del messaggio: Studio sugli aloni galattici
MessaggioInviato: 20/05/2017, 11:05 
l'universo trabocca di materia chiara!

La nostra galassia ha un alone che si estende per più di un milione di anni luce:

it.m.wikipedia.org/wiki/Alone_galattico

Possiamo presumere che ogni galassia ne abbia uno simile,a volte anche maggiore!

Date le distanze e l'ampiezza del cosmo,gli aloni essendo popolati da un numero relativo di stelle,sono praticamente invisibili.
Noi conosciamo a mala pena il nostro,
quindi,non possiamo dire con sicurezza quante stelle contenga.

Adesso,facciamo un piccolo calcolo:
se ogni galassia,avesse un milione di stelle nell'alone,in tutti gli aloni avremmo complessivamente:

300 000 000 000 x 1 000 000 di stelle,cioè
300 000 000 000 000 000 di astri

Considerando che una galassia media può contenere 100 miliardi di stelle,gli aloni conterrebbero circa
l'equivalente di:

300 000 000 000 000 000:
100 000 000 000

quindi 3 milioni di galassie

Questo se ogni alone contenesse 1 000 000 di stelle!

Ma,se ne contenesse di più,cosa più che probabile ,il numero di galassie equivalente alla massa di alone,aumenterebbe proporzionalmente!

Infatti,le stelle di alone,potrebbero essere da un minino di 50/100 milioni a molto più di un miliardo di stelle!

Ci sono galassie,ad esempio,che hanno fino a 500 ammassi globulari di stelle in alone,oltre ad una restante popolazione di astri!

Perciò,la massa totale di alone dell'universo è molto elevata e,addizionata a quella delle galassie propriamente tali,produce una massa chiara totale molto maggiore di quanto si pensi!

L'alone di ogni galassia copre almeno un milione di anni luce e gli aloni si sfiorano l'uno con l'altro,come è il caso di Andromeda e della via Lattea; quindi lo SPAZIO INTERGALATTICO non
è certo VUOTO e privo di gravitazione!

Allora,una parte della gravitazione attribuita alla materia oscura,potrebbe essere dovuta alla materia chiara presente negli aloni,materia chiara di difficile localizzazione ma molto numerosa e quantitativamente significativa!!


buona giornata


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 

Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 23/04/2018, 00:18
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org