Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 80 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo
Autore Messaggio

Rettiloide
Rettiloide

Avatar utente

Attenta AstrofilaAttenta Astrofila

Non connesso


Messaggi: 3962
Iscritto il: 06/12/2008, 12:42
Località:
 Oggetto del messaggio: L'inversione del campo magnetico è alle porte
MessaggioInviato: 07/03/2010, 10:05 
Uno studio scientifico annuncia la prossima inversione di polarità della Terra.

Anche se ci fossero noti i dettagli precisi del nucleo della Terra, non saremmo in grado di prevedere una catastrofica inversione di polarità del suo campo magnetico per più di un decennio o al massimo due. Il campo magnetico del nostro pianeta ha invertito la polarità di volta in volta in tutta la sua storia.


Alcuni modelli suggeriscono che una inversione sarebbe completata in un anno o due, ma secondo altre previsioni durerebbe decenni o più, lasciandoci esposti alle radiazioni spaziali. In caso di inversione magnetica dei poli, ci potrebbe essere un corto circuito dei satelliti, un rischio per i passeggeri di aeromobili e per le apparecchiature elettriche terrestri.


"Per verificare se avverrà nei prossimi decenni una inversione del campo magnetico, Gauthier Hulot della Denis Diderot University di Parigi, e colleghi hanno effettuato numerose simulazioni al computer della dinamo magnetica terrestre basandosi su una serie di valori plausibili per gli ingressi, come la viscosità, la conducibilità elettrica e termica del nucleo e la differenza di temperatura attraverso di esso. La previsione del modello è rimasta costante in questa gamma di valori per non più di pochi decenni, la squadra di Hulot riferirà i risultati al Geophysical Research Letters. Il loro risultato implica che si può prevedere una sola inversione in anticipo e solo con dati il più precisi possibile. "E 'come le previsioni del tempo", dice Hulot.


La precedente inversione di polarità è avvenuta circa 800.000 anni fa. Nel corso degli ultimi decenni, il campo magnetico si è indebolito abbastanza rapidamente per capovolgersi entro qualche migliaio di anni, ma questo potrebbe anche essere parte di una variazione più lenta o più rapida.


traduzione a cura di Arthur McPaul

Link: http://www.newscientist.com/article/mg2 ... flash.html

Fonte: http://nemsisprojectresearch.blogspot.c ... porte.html


Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Il Il "Vespa Cosmico" del Forum

Non connesso


Messaggi: 2063
Iscritto il: 04/06/2009, 14:02
Località: Rieti ( 42.402541, 12.860562 )
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 07/03/2010, 14:59 
Solo il pensiero di questa cosa mi fa paura... [:90]speriamo solo che il periodo di transizione sia il più rapido possibile [8]...
Generalmente le "epoche magnetiche" durano 500mila anni quindi vuol dire che a breve ci sarà un inversione dei poli....
Poi oltre alle epoche magnetiche ci sono anche gli eventi magnetici transitori che durano da qualche anno a qualche migliaio di anni....
Dobbiamo assolutamente prepararci per questo evento ! [8]



_________________
«Ogni tecnologia sufficientemente avanzata è indistinguibile dalla magia.» Arthur C. Clarke
Mio profilo su Twitter
Top
 Profilo  
 

U.F.O.
U.F.O.

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 460
Iscritto il: 24/12/2008, 12:54
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 07/03/2010, 18:31 
Bisogna vedere questo "a breve" come si traduce in termini di anni. Certo che l'idea di essere bombardati in quantità industriali da schifezze radioattive provenienti dallo spazio è inquietante [:86]


Ultima modifica di Tanis il 07/03/2010, 18:31, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 47336
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
Località: BRESCIA (ma ROMANO)
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 07/03/2010, 19:27 
Ma come al solito (appunto, come le previsioni meteorologiche) bisogna vedere tempi, modalità e durata.



_________________
Immagine Operatore Radar Difesa Aerea (1962 - 1996)
U.F.O. "Astronavi da altri Mondi?" - (Un Topic unico e completo): viewtopic.php?p=363955#p363955
Una CONSTATAZIONE di fatti e Cose che sembrano avvenire nei nostri cieli; IRRIPRODUCIBILI, per ora, dalla nostra attuale civiltà.
Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1821
Iscritto il: 31/12/2008, 15:10
Località: Lato Oscuro
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 07/03/2010, 19:28 
la cosa è inquietante e come diceva gianluca l'unica speranza è un inversione rapida in modo da non rimanere esposti a queste radiazioni per troppo tempo. Ovviamente anche fossero solo 2 anni, per molte persone sarà troppo...


Top
 Profilo  
 

Astronave
Astronave

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 802
Iscritto il: 03/09/2009, 12:53
Località: rieti
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 07/03/2010, 19:34 
Io non la farei cosi' tragica, al massimo si avranno le aurore polari all'equatore, ma a livello di copertura da radiazioni cosmiche non ci sarebbero problemi.



_________________
« Io ne ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi. Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione. E ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser. E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia. È tempo di morire. »
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 47336
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
Località: BRESCIA (ma ROMANO)
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 07/03/2010, 20:04 
Penso anch'io; il campo magnetico resterebbe comunque ...



_________________
Immagine Operatore Radar Difesa Aerea (1962 - 1996)
U.F.O. "Astronavi da altri Mondi?" - (Un Topic unico e completo): viewtopic.php?p=363955#p363955
Una CONSTATAZIONE di fatti e Cose che sembrano avvenire nei nostri cieli; IRRIPRODUCIBILI, per ora, dalla nostra attuale civiltà.
Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Il Il "Vespa Cosmico" del Forum

Non connesso


Messaggi: 2063
Iscritto il: 04/06/2009, 14:02
Località: Rieti ( 42.402541, 12.860562 )
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 07/03/2010, 20:53 
Cita:
Ufologo 555 ha scritto:

Penso anch'io; il campo magnetico resterebbe comunque ...

Un piccolo estratto di questo documento
Cita:
Inversioni di polarità
Un particolare aspetto del paleomagnetismo, riguarda le inversioni del campo geomagnetico, riconosciute per la prima volta quando a seguito dell’analisi delle colate laviche degli ultimi cinque milioni di anni si riscontrò direzioni del campo paleomagnetico divergenti di 180°.
Irregolarmente, ma circa ogni mezzo milione di anni, il campo magnetico della Terra cambia polarità (il polo nord diventa polo sud e viceversa), impiegando qualche migliaio di anni ad invertire la propria direzione. Successivamente, usando vari metodi di datazione, si è potuto stabilire che queste inversioni si succedono con lo stesso ordine cronologico, anche in zone assai distanti tra loro e si è ricostruita la storia delle inversioni negli ultimi 5 – 7 milioni di anni, sotto forma di una scala cronostratigrafica magnetica.
Si è così trovato che circa la metà di tutte le rocce studiate hanno magnetizzazioni opposta a quella dell’attuale campo magnetico della Terra. Questo implica che il campo magnetico si è “ribaltato”, da normale ad inverso piuttosto frequentemente nel passato geologico e che campi magnetici normali o inversi sono ugualmente probabili.
I periodi più lunghi, dell’ordine del mezzo milione di anni, sono chiamati epoche magnetiche, ognuna con un nome di un famoso scienziato del paleomagnetismo. Ma durante le epoche si registrano anche brevi inversioni dette eventi magnetici che possono durare dai 10.000 ai 100.000 anni.
La causa di queste periodiche inversioni del campo geomagnetico non è ancora conosciuta. Non è ancora stato accertato se il campo si affievolisce lentamente per poi aumentare gradualmente nella direzione opposta o se semplicemente si ribalta. Tutto il fenomeno dipende da quella sorta di dinamo che è il nucleo terrestre, la quale, evidentemente, può variare la propria polarità casualmente e con una certa facilità...
http://www.apan.it/conferenze/campo_mag ... agina1.htm



_________________
«Ogni tecnologia sufficientemente avanzata è indistinguibile dalla magia.» Arthur C. Clarke
Mio profilo su Twitter
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 47336
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
Località: BRESCIA (ma ROMANO)
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 07/03/2010, 20:58 
Infatti, nessuno sa con precisione ciò che possa avvenire ...



_________________
Immagine Operatore Radar Difesa Aerea (1962 - 1996)
U.F.O. "Astronavi da altri Mondi?" - (Un Topic unico e completo): viewtopic.php?p=363955#p363955
Una CONSTATAZIONE di fatti e Cose che sembrano avvenire nei nostri cieli; IRRIPRODUCIBILI, per ora, dalla nostra attuale civiltà.
Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2370
Iscritto il: 05/12/2008, 14:16
Località: Pisa
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 08/03/2010, 13:51 
Se fossimo stati informati per tempo sul fatto che questi processi sono ciclici e rientrano nel naturale processo vitale del pianeta...ci saremmo adeguatamenti preparati...e tutto questo non avrebbe ripercussioni catastrofiche.
Invece grazie alla continua reiterazione di inganni e bugie ecco a che punto siamo arrivati...in tutta sincerità...ma abbiamo quello che ci meritiamo!


Ultima modifica di Sognatore il 08/03/2010, 13:52, modificato 1 volta in totale.


_________________
Ti avverto, chiunque tu sia. Oh tu che desideri sondare gli Arcani della Natura, se non riuscirai a trovare dentro te stesso ciò che cerchi non potrai trovarlo nemmeno fuori. Se ignori le meraviglie della tua casa, come pretendi di trovare altre meraviglie? In te si trova occulto il Tesoro degli Dei. Oh! Uomo conosci te stesso e conoscerai l’Universo e gli Dei (Oracolo di Delfi)
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Viral Marketing Discoverer!Viral Marketing Discoverer!

Non connesso


Messaggi: 5038
Iscritto il: 03/12/2008, 15:07
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 08/03/2010, 14:38 
Cita:
Sognatore ha scritto:

Se fossimo stati informati per tempo sul fatto che questi processi sono ciclici e rientrano nel naturale processo vitale del pianeta...ci saremmo adeguatamenti preparati...e tutto questo non avrebbe ripercussioni catastrofiche.
Invece grazie alla continua reiterazione di inganni e bugie ecco a che punto siamo arrivati...in tutta sincerità...ma abbiamo quello che ci meritiamo!


Inganni e bugie sul campo magnetico? Forse sui giornali dei media. [:p]
Non so da quanti decenni si dice (grazie a verifiche sperimentali) che è un normale processo ciclico (e ci sono praticamente quasi eguali probabilità che accada fra 10 anni così come che accada fra 5000 anni, dato che siamo già fuori di circa 1/3 di milione di anni [:p]).
Tanto per chiarire.. è una notizia vecchissima. La vera "novità" risiede nel fatto che con calcoli più precisi ora si teme addirittura che non sia possibile predire di molti anni l'evento. [8]


Ultima modifica di Lawliet il 08/03/2010, 14:44, modificato 1 volta in totale.


_________________
"Chiedere a chi ha il potere, di riformare il potere!? Che ingenuità!" - Giordano Bruno

Indice "Tracce di UFO nella Letteratura"; topic.asp?TOPIC_ID=4630
Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2370
Iscritto il: 05/12/2008, 14:16
Località: Pisa
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 08/03/2010, 14:58 
Cita:
Lawliet ha scritto:
Tanto per chiarire.. è una notizia vecchissima. La vera "novità" risiede nel fatto che con calcoli più precisi ora si teme addirittura che non sia possibile predire di molti anni l'evento. [8]


Vecchia ma mai adeguatamente considerata...soprattutto negli effetti se non sarebbero state attuate opportune misure di prevenzione. Secondo me il problema è anche questo. Notizia vecchissima negli ambienti scientifici forse...non è da molti anni che la notizia ha una diffusione pubblica opportuna.
Le conseguenze di questo atteggiamento sono state snobbate...adesso non sapere che pesci prendere mi sembra il minimo, ma non è una giustificazione valida, da parte di chi sapeva e poteva provvedere in maniera più efficace.



_________________
Ti avverto, chiunque tu sia. Oh tu che desideri sondare gli Arcani della Natura, se non riuscirai a trovare dentro te stesso ciò che cerchi non potrai trovarlo nemmeno fuori. Se ignori le meraviglie della tua casa, come pretendi di trovare altre meraviglie? In te si trova occulto il Tesoro degli Dei. Oh! Uomo conosci te stesso e conoscerai l’Universo e gli Dei (Oracolo di Delfi)
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

CoraggiosoCoraggioso

Non connesso


Messaggi: 7706
Iscritto il: 30/10/2005, 08:30
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 08/03/2010, 15:03 
Cita:
Sognatore ha scritto:

Cita:
Lawliet ha scritto:
Tanto per chiarire.. è una notizia vecchissima. La vera "novità" risiede nel fatto che con calcoli più precisi ora si teme addirittura che non sia possibile predire di molti anni l'evento. [8]


Vecchia ma mai adeguatamente considerata...soprattutto negli effetti se non sarebbero state attuate opportune misure di prevenzione. Secondo me il problema è anche questo. Notizia vecchissima negli ambienti scientifici forse...non è da molti anni che la notizia ha una diffusione pubblica opportuna.
Le conseguenze di questo atteggiamento sono state snobbate...adesso non sapere che pesci prendere mi sembra il minimo, ma non è una giustificazione valida, da parte di chi sapeva e poteva provvedere in maniera più efficace.


Non vedo cosa si potrebbe fare..... Se domani avessimo la certezza che il campo magnetico inzierebbe a cambiare polarità cosa dovremmo fare? Nessuno può prevedere le conseguenze sulla terra o sulla tecnologia attuale, nessuno sa quanto dureraà questo processo, ma soprattutto nessun strumento creato dall'uomo può intervenire in così vasta scala.... Non ci resta che attendere e sperare.



_________________
Immagine

UfoPlanet Informazione Ufologica
Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2370
Iscritto il: 05/12/2008, 14:16
Località: Pisa
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 08/03/2010, 15:07 
Cita:
DigDug ha scritto:
Non vedo cosa si potrebbe fare..... Se domani avessimo la certezza che il campo magnetico inzierebbe a cambiare polarità cosa dovremmo fare?


Adesso non molto per non dire nulla...semmai avremmo dovuto fare prima...magari intraprendendo strade di ricerca e sviluppo alternative che prevedessero l'utilizzo di tecnologie meno soggette alle variazioni dei campi magnetici.
C'è sempre un'alternativa...[:)]



_________________
Ti avverto, chiunque tu sia. Oh tu che desideri sondare gli Arcani della Natura, se non riuscirai a trovare dentro te stesso ciò che cerchi non potrai trovarlo nemmeno fuori. Se ignori le meraviglie della tua casa, come pretendi di trovare altre meraviglie? In te si trova occulto il Tesoro degli Dei. Oh! Uomo conosci te stesso e conoscerai l’Universo e gli Dei (Oracolo di Delfi)
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Viral Marketing Discoverer!Viral Marketing Discoverer!

Non connesso


Messaggi: 5038
Iscritto il: 03/12/2008, 15:07
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 08/03/2010, 15:11 
Beh sai.. 65 anni finiva la seconda guerra mondiale.. oggi muoiono centinaia di migliaia di persone al giorno per mancanza di cibo.. ci sono talmente tanti di quei problemi che andare a preoccuparsi del campo magnetico (che potrebbe cambiare fra 10 anni o fra chissà quanti millenni) non ha avuto e non ha alcuna priorità.
E come fa notare Dig non credo nemmeno si possa far molto.
Il campo magnetico terrestre è totalmente fuori dalla nostra portata che con l'anticipo di qualche anno al massimo si potrebbero ridurre leggermente i danni (e ciò non è condizionato dall'estremo studio del fenomeno).

"Tecnologie non condizionate dal campo magnetico".. e cioè cosa? Cosa si potrebbe usare al posto dell'elettricità? Il vapore? [:p]


Ultima modifica di Lawliet il 08/03/2010, 15:15, modificato 1 volta in totale.


_________________
"Chiedere a chi ha il potere, di riformare il potere!? Che ingenuità!" - Giordano Bruno

Indice "Tracce di UFO nella Letteratura"; topic.asp?TOPIC_ID=4630
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 80 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo

Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 20/07/2019, 22:02
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org