Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 80 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo
Autore Messaggio

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 8132
Iscritto il: 24/01/2011, 14:04
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 18/10/2012, 22:16 
Cita:
41.000 ANNI FA UN INVERSIONE MAGNETICA SCONVOLSE IL PIANETA CON GRANDI ERUZIONI E CAMBIAMENTI CLIMATICI

GEOLOGIA -. 41 mila anni fa, si è verificato un rovesciamento completo e rapido del campo geomagnetico.
Studi magnetici del Centro di ricerca tedesco per le geoscienze GFZ sui campioni di sedimenti del Mar Nero mostrano che durante questo periodo, durante l'ultima glaciazione, la bussola nella parte del Mar Nero indicava il sud invece del nord.
Inoltre, i dati ottenuti dal gruppo di ricerca formato dei ricercatori di GFZ Dr. Norbert Nowaczyk e il Prof. Helge Arz, insieme con i dati aggiuntivi di altri studi nel Nord Atlantico, il Pacifico del Sud e le Hawaii, dimostrano che questa inversione di polarità è stata un evento globale.
I loro risultati sono stati pubblicati sull'ultimo numero della rivista scientifica "Earth and Planetary Science Letters.":
"La geometria del campo di polarità inversa, con le linee di campo che puntavano nella direzione opposta rispetto alla configurazione di oggi, è durata solo circa 440 anni, ed è stata associato con un intensità di campo che è stato solo un quarto del campo di oggi ", spiega Norbert Nowaczyk.
"I cambiamenti di polarità effettive durarono solo 250 anni.
In termini di tempi geologici, che sono molto veloci.
"Durante questo periodo, il campo era ancora più debole, con solo il 5% della forza del campo di oggi.
Di conseguenza, la Terra ha quasi completamente perso il suo schermo di protezione contro i raggi cosmici principali, con conseguente esposizione alle radiazioni significativamente aumentata.
Ciò è documentato da picchi di berillio radioattivo (10Be) nelle carote di ghiaccio da questo momento, recuperati dalla calotta glaciale della Groenlandia.
Il berillio10 nonché carbonio radioattivo (14C) è causato dalla collisione di protoni ad alta energia dallo spazio con atomi dell'atmosfera. L'inversione di polarità ora trovata con la magnetizzazione dei sedimenti del Mar Nero è già nota da 45 anni.
E 'stata scoperta dopo l'analisi della magnetizzazione delle colate laviche più vicine al villaggio Laschamp vicino a Clermont-Ferrand nel Massiccio Centrale, che differiva in modo significativo dalla direzione attuale del campo magnetico terrestre.
Da allora, questa funzione geomagnetica è conosciuta come la 'evento Laschamp.'
Tuttavia, i dati del Massiccio Centrale rappresentano solo alcune letture punto del campo magnetico terrestre durante l'ultima era glaciale, mentre i nuovi dati provenienti dal Mar Nero danno un'immagine completa del campo geomagnetico con una variabilità ad alta risoluzione temporale.
Oltre a dare prova di una inversione di campo geomagnetico 41 mila anni fa, i geoscienziati da Potsdam hanno scoperto numerosi cambiamenti climatici improvvisi durante l'ultima era glaciale nei nuclei analizzati dal Mar Nero, come era già noto da carote di ghiaccio della Groenlandia. Questo in ultima analisi ha permesso una sincronizzazione di alta precisione dei due set di dati dal Mar Nero e la Groenlandia.
La più grande eruzione vulcanica nell'emisfero settentrionale negli ultimi 100 000 anni, vale a dire l'eruzione del vulcano 39400 anninella zona dei Campi Flegrei di oggi nei pressi di Napoli, in Italia, è documentata anche nei sedimenti studiati dal Mar Nero.
Le ceneri di questa eruzione, durante la quale circa 350 chilometri cubi di roccia e lava sono stati espulsi, sono stati distribuiti su tutto il Mediterraneo orientale e fino alla Russia centrale.
Questi tre scenari estremi, una inversione breve e veloce del campo magnetico della Terra,una variabilità climatica a breve termine dell'era glaciale e il vulcanismo globale tra cui l'eruzione in Italia, sono stati studiati per la prima volta in un unico archivio geologico e messo in ordine cronologico di preciso ordine.

Fonte



_________________
"Se riesci a mantenere la calma quando tutti intorno a te hanno perso la testa, forse non hai afferrato bene la situazione" - Jean Kerr

"People willing to trade their freedom for temporary security deserve neither and will lose both" - Benjamin Franklin
"Chi e' disposto a dar via le proprie liberta' fondamentali per comprarsi briciole di temporanea sicurezza non otterra' né la liberta' ne' la sicurezza ma le perdera' entrambe" - Benjamin Franklin

"Soltanto chi non ha approfondito nulla può avere delle convinzioni" - Emil Cioran

"Quanto piu' una persona e' intelligente, tanto meno diffida dell'assurdo" - Joseph Conrad

"Guardati dalla maggioranza. Se tante persone seguono qualcosa, potrebbe essere una prova sufficiente che è una cosa sbagliata. La verità accade agli individui, non alle masse." – Osho

Immagine
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 17207
Iscritto il: 08/07/2012, 15:33
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 20/10/2012, 03:24 
io non vedo dove sia il problema se non ricordo male il campo magnetico si inverte ogni 24k anni l'uomo e le specie viventi attuali erano quindi presenti nell'ultimo avvenimento e se stiamo per assistere al successivo vuol dire che tanto grave non dovrà essere no? Forse potrebbe esserci qualche problema con le tecnologie che usano il campo magnetico come riferimento ma dato che questo non è fisso basterà ricalibrare queste macchine, no?

L'inversione non comprende anche a sua scomparsa dunque non capisco i timori su una sua mancata protezione contro i raggi cosmici, non è che si resetta e poi riparte lasciandoci scoperti per una finestra temporale più o meno ampia.



_________________
la prima religione nasce quando la prima scimmia, guardando il sole, dice all'altra scimmia: "LUI mi ha detto che TU devi dare A ME la tua banana. (cit.)
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 8132
Iscritto il: 24/01/2011, 14:04
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 20/10/2012, 18:51 
Cita:
MaxpoweR ha scritto:
L'inversione non comprende anche a sua scomparsa dunque non capisco i timori su una sua mancata protezione contro i raggi cosmici, non è che si resetta e poi riparte lasciandoci scoperti per una finestra temporale più o meno ampia.


Mi sembra che nell'articolo che ho riportato riportino altri dati. [8]

Cita:
"Durante questo periodo, il campo era ancora più debole, con solo il 5% della forza del campo di oggi.
Di conseguenza, la Terra ha quasi completamente perso il suo schermo di protezione contro i raggi cosmici principali, con conseguente esposizione alle radiazioni significativamente aumentata.
Ciò è documentato da picchi di berillio radioattivo (10Be) nelle carote di ghiaccio da questo momento, recuperati dalla calotta glaciale della Groenlandia.
Il berillio10 nonché carbonio radioattivo (14C) è causato dalla collisione di protoni ad alta energia dallo spazio con atomi dell'atmosfera.



_________________
"Se riesci a mantenere la calma quando tutti intorno a te hanno perso la testa, forse non hai afferrato bene la situazione" - Jean Kerr

"People willing to trade their freedom for temporary security deserve neither and will lose both" - Benjamin Franklin
"Chi e' disposto a dar via le proprie liberta' fondamentali per comprarsi briciole di temporanea sicurezza non otterra' né la liberta' ne' la sicurezza ma le perdera' entrambe" - Benjamin Franklin

"Soltanto chi non ha approfondito nulla può avere delle convinzioni" - Emil Cioran

"Quanto piu' una persona e' intelligente, tanto meno diffida dell'assurdo" - Joseph Conrad

"Guardati dalla maggioranza. Se tante persone seguono qualcosa, potrebbe essere una prova sufficiente che è una cosa sbagliata. La verità accade agli individui, non alle masse." – Osho

Immagine
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 17207
Iscritto il: 08/07/2012, 15:33
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 21/10/2012, 05:00 
ah mi era sfuggito questo piccolo dettaglio ^_^ siamo fregati quindi hahahaah



_________________
la prima religione nasce quando la prima scimmia, guardando il sole, dice all'altra scimmia: "LUI mi ha detto che TU devi dare A ME la tua banana. (cit.)
Top
 Profilo  
 

U.F.O.
U.F.O.

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 358
Iscritto il: 04/07/2009, 14:38
Località: Acireale
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 21/10/2012, 22:06 
Scusate se mi intrometto ragazzi, lo faccio solo per chiedere lumi così da capire meglio la situazione:

1) Cos'è il campo magnetico?
2) Come "funziona"? Cosa fa?
3) Che rapporto ha con il Polo Nord e il Polo Sud?
4) In che senso "si inverte"?

Perdonate le domande stupide... mi mancano le basi per capire il fenomeno :)


Ultima modifica di Mario il 21/10/2012, 22:10, modificato 1 volta in totale.


_________________
- After that night some say he was a changed man... that his spirit crossed over, giving him powers that can't be explained... -
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 17207
Iscritto il: 08/07/2012, 15:33
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 21/10/2012, 22:17 
La cara vecchia Wikipedia può darti una gran mano :)

Cita:
Mario ha scritto:
1) Cos'è il campo magnetico?
2) Come "funziona"? Cosa fa?
3) Che rapporto ha con il Polo Nord e il Polo Sud?
4) In che senso "si inverte"?


http://it.wikipedia.org/wiki/Campo_geomagnetico


Ultima modifica di MaxpoweR il 21/10/2012, 22:19, modificato 1 volta in totale.


_________________
la prima religione nasce quando la prima scimmia, guardando il sole, dice all'altra scimmia: "LUI mi ha detto che TU devi dare A ME la tua banana. (cit.)
Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2712
Iscritto il: 04/12/2008, 11:27
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 21/10/2012, 22:25 
Cita:
Mario ha scritto:

Scusate se mi intrometto ragazzi, lo faccio solo per chiedere lumi così da capire meglio la situazione:

1) Cos'è il campo magnetico?
2) Come "funziona"? Cosa fa?
3) Che rapporto ha con il Polo Nord e il Polo Sud?
4) In che senso "si inverte"?

Perdonate le domande stupide... mi mancano le basi per capire il fenomeno :)


nessuna domanda intelligente può dirsi stupida, anzi, la curiosità è un gran pregio. Cerco di rispondere alla tue domande in termini semplici:

1) il campo magnetico è espressione di una delle forze fondamentali dell'universo, la forza elettromagnetica. La terra è come un gigantesco magnete (calamita) che, come tutti i magneti, ha due poli: il polo nord (magnetico) e il polo sud (magnetico).

E' possibile ottenere una rappresentazione grafica del campo magnetico terrestre tracciando particolari linee, dette linee di flusso magnetico, che escono dal polo nord e poi rientrano nel polo sud.

http://t2.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9 ... RedwP1z_kj

2) il campo magnetico terrestre ha una fondamentale funzione: protegge il nostro pianeta dal vento solare, ossia dall'energia che sprigiona dal sole e investe cotidie la terra. Senza questo nostro scudo naturale, la terra sarebbe un sassolino sterile. Evidenze di questo straordinario meccanismo di difesa naturale sono le spettacolari aurore boreali ed australi che si verificano (rispettivamente al polo nord e al polo sud) nel momento in cui le radiazioni solari colpiscono il campo magnetico e interagendo con esso danno vita a questi fenomeni di una bellezza davvero unica. Le aurore si verificano NORMALMENTE solo ai poli ( in caso di tempeste solari di eccezionale entità possono verificarsi anche a latitudini molto più basse di quelle polari ), perchè proprio ai poli il campo è più debole (se guardi il link con l'immagine capisci cosa voglio dire).

3) il polo nord e il polo sud geografici sono scorrelati dal polo nord e dal polo sud magnetici, tant'è che non coincidono affatto. In particolare i poli magnetici si spostano nel corso degli anni ( se non erro il polo nord magnetico attualmente è dalle parti della russia , ma non ci giuro, non mi ricordo bene )

4) grazie alla geologia e allo studio dei fondali oceanici, sono state ritrovate evidenti tracce di inversioni di polarità magnetica periodiche, nel corso dei millenni, anche se nessuno al momento sa dire PERCHE' il campo si inverta. La prova incontrovertibile di passate inversioni è data dal fatto che su alcuni tipi di rocce ( tipo la magnetite ), è rimasta impressa la polarità magnetica nel corso delle ere geologiche: alcune mostrano una certa polarità, altre mostrano una polarità invertita. Per avere un'idea un po' più comprensibile di questa cosa immagina queste rocce come se fossero delle piste da corsa d'atletica leggera una accanto all'altra, ciascuna con la polarità invertita rispetto alla precedente.

Ad ogni inversione di campo si verificano certamente almeno questi due fenomeni:

a) per un imprecisato periodo di tempo la Terra rimane "scoperta", senza scudo, senza campo, alla mercè delle radiazioni solari.

b) la classica "bussola", indicherà il polo sud se precedentemente indicava il nord, e viceversa. Nel nostro caso attuale, alla prossima inversione le bussole indicheranno il sud.


Ultima modifica di Sirius il 21/10/2012, 22:30, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 

U.F.O.
U.F.O.

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 358
Iscritto il: 04/07/2009, 14:38
Località: Acireale
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 21/10/2012, 22:25 
Cita:
MaxpoweR ha scritto:

La cara vecchia Wikipedia può darti una gran mano :)

Cita:
Mario ha scritto:
1) Cos'è il campo magnetico?
2) Come "funziona"? Cosa fa?
3) Che rapporto ha con il Polo Nord e il Polo Sud?
4) In che senso "si inverte"?


http://it.wikipedia.org/wiki/Campo_geomagnetico

Sinceramente cercavo risposte "terra-terra", ma darò un'occhiata [:D]



_________________
- After that night some say he was a changed man... that his spirit crossed over, giving him powers that can't be explained... -
Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2712
Iscritto il: 04/12/2008, 11:27
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 21/10/2012, 22:27 
Cita:
Mario ha scritto:

Cita:
MaxpoweR ha scritto:

La cara vecchia Wikipedia può darti una gran mano :)

Cita:
Mario ha scritto:
1) Cos'è il campo magnetico?
2) Come "funziona"? Cosa fa?
3) Che rapporto ha con il Polo Nord e il Polo Sud?
4) In che senso "si inverte"?


http://it.wikipedia.org/wiki/Campo_geomagnetico

Sinceramente cercavo risposte "terra-terra", ma darò un'occhiata [:D]


:P beh spero che le mie siano più comprensibili


Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 10374
Iscritto il: 04/12/2008, 15:57
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 21/10/2012, 22:37 
Nessun problema, siamo qui apposta. Come dico sempre, tutti cominciano da niubbi. Vedessi me all' inizio... [:D]


Allora, in poche parole:


Hai presente una calamita?


Se avvicini due calamite mettendo una da un certo verso si attraggono, mettendola dall' altro si respingono.

Perchè una delle due estremità ha polarità positiva (segno +) e l' altra negativa (segno -).

Stessa polarità = repulsione, diversa = attrazione.


Ecco la Terra è come una calamita - in quanto ha un nucleo di ferro che genera un campo magnetico.

E tale campo ha un polo positivo e uno negativo. Uno coincide col Polo Nord e uno col Sud. Poli MAGNETICI.

Il problema è che periodicamente i due poli MAGNETICI (cioè positivo e negativo) e non geografico (continenti) si invertono.


Ovvero il polo positivo diventa negativo e viceversa.


Questo è naturale (al contrario del buco nell' ozono...) ma non significa per questo senza pericoli (anche un vulcano è una cosa naturale...)

COSA succede quando avviene l' inversione? Non si sa, perchè l' ultima volta si era nell' età della pietra e non avevamo certo la capacità di registrare gli effetti.

Quello che si sa è il periodo entro cui ciò accade, e ormai ci siamo.


Una delle possibilità è che durante il processo il campo si indebolisca e si arrivi ad un punto in cui non vi è un campo, prima che ricominci ad aumentare in senso opposto.

Questo sarebbe un enorme problema perchè il campo magnetico ci protegge dai raggi cosmici, altamente dannosi per la vita.

E anche dalle tempeste solari, che senza alcun freno potrebbero friggere i satelliti e ogni forma di tecnologia, rispedendoci all' età della pietra.


Se vuoi la mia modesta opinione, non è un caso che l' ultima volta si era appunto nell' età della pietra... perchè prima vi era una civiltà avanzata e questa potrebbe essere stata la sua fine, come ora la nostra. Chissà...


Zack, non me ne volere, ma Wikipedia non conta più di tutti gli scienziati del mondo messi insieme.

Se questi dicono una cosa e Wiki il contrario, è forse Wiki che sbaglia, anche perchè sappiamo bene che è scritto da dilettanti, quando non da persone pagate apposta da ditte o altro.

Secondo tutti gli scienziati del mondo il buco dell' ozono è colpa dell' Uomo, dei gas serra che emette con l' uso di combustibili fossili, che dobbiamo smettere subito di usare prima che sia troppo tardi.


Questo non lo dico io ma un Premio Nobel...

L' anonimo che si nasconde dietro un nickname nella pagina di Wiki può anche prendere soldi dalle Sette Sorelle.

Mi spiace ma non c' azzeca......



_________________
Per quanto possa essere buia la notte sulla Terra, il sole sorgerà quando è l' ora, e c' è sempre la luce delle stelle per illuminarci nel cammino.

Non spaventiamoci per quando le tenebre caleranno, perchè il momento più buio è sempre prima dell' alba.

Noi siamo al tramonto, la notte è ancora tutta davanti, ma alla fine il sole sorgerà anche stavolta. Quello che cambia, è quello che i suoi raggi illumineranno. Facciamo che domani sotto il Sole ci sia un mondo migliore.
_________________________________________________________________________

Rivoluzioni democratiche, governi del cambiamento... Sta già albeggiando!
Top
 Profilo  
 

U.F.O.
U.F.O.

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 358
Iscritto il: 04/07/2009, 14:38
Località: Acireale
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 21/10/2012, 22:42 
Grazie Sirius, effettivamente le tue risposte sono chiare, semplici e ottime. Da Wikipedia difatti c'ho capito poco e niente. Dovete perdonarmi, perchè ho un'educazione prettamente umanistica (scolastica, universitaria e autodidatta) e sono refrattario a qualsiasi cosa impichi matematica, chimica e formule in generale. Preferisco insomma comunicare a parole piuttosto che con i numeri.

La questione del campo magnetico è interessante e ora grazie a Sirius riesco a comprenderla meglio. Grazie.

Aztlan, grazie. Integri perfettamente le risposte di Sirius, e concordo con te su Wikipedia. Personalmente credo più a utenti di forum specializzati (come voi) che agli anonimi tastieristi dell'Enciclopedia Libera (anche di dire stron*ate [:D])


Ultima modifica di Mario il 21/10/2012, 22:45, modificato 1 volta in totale.


_________________
- After that night some say he was a changed man... that his spirit crossed over, giving him powers that can't be explained... -
Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2712
Iscritto il: 04/12/2008, 11:27
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 21/10/2012, 22:45 
prego figurati Mario, felice d'esserti stato d'aiuto


Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 10374
Iscritto il: 04/12/2008, 15:57
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 22/10/2012, 02:47 
Vale lo stesso anche per me. [;)]



_________________
Per quanto possa essere buia la notte sulla Terra, il sole sorgerà quando è l' ora, e c' è sempre la luce delle stelle per illuminarci nel cammino.

Non spaventiamoci per quando le tenebre caleranno, perchè il momento più buio è sempre prima dell' alba.

Noi siamo al tramonto, la notte è ancora tutta davanti, ma alla fine il sole sorgerà anche stavolta. Quello che cambia, è quello che i suoi raggi illumineranno. Facciamo che domani sotto il Sole ci sia un mondo migliore.
_________________________________________________________________________

Rivoluzioni democratiche, governi del cambiamento... Sta già albeggiando!
Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2712
Iscritto il: 04/12/2008, 11:27
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 22/10/2012, 13:56 
in realtà su wikipedia c'è da puntualizzare: imho va utilizzata come punto di partenza, come "indice"


Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 8132
Iscritto il: 24/01/2011, 14:04
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 22/10/2012, 21:41 
Cita:
Sirius ha scritto:

in realtà su wikipedia c'è da puntualizzare: imho va utilizzata come punto di partenza, come "indice"


Ti quoto.

Non mi sognerei mai di sostenere una tesi basandomi solo sui contenuti di wikipedia, ma devo ammettere che molto spesso e' comoda.



_________________
"Se riesci a mantenere la calma quando tutti intorno a te hanno perso la testa, forse non hai afferrato bene la situazione" - Jean Kerr

"People willing to trade their freedom for temporary security deserve neither and will lose both" - Benjamin Franklin
"Chi e' disposto a dar via le proprie liberta' fondamentali per comprarsi briciole di temporanea sicurezza non otterra' né la liberta' ne' la sicurezza ma le perdera' entrambe" - Benjamin Franklin

"Soltanto chi non ha approfondito nulla può avere delle convinzioni" - Emil Cioran

"Quanto piu' una persona e' intelligente, tanto meno diffida dell'assurdo" - Joseph Conrad

"Guardati dalla maggioranza. Se tante persone seguono qualcosa, potrebbe essere una prova sufficiente che è una cosa sbagliata. La verità accade agli individui, non alle masse." – Osho

Immagine
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 80 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo

Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 20/07/2019, 21:41
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org