Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 6 messaggi ] 
Autore Messaggio

Rettiloide
Rettiloide

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 3053
Iscritto il: 28/08/2016, 09:26
Località: Neutropoli
 Oggetto del messaggio: Le dune di Marte
MessaggioInviato: 03/08/2019, 21:34 
Un mio amico mi diceva,qualche giorno fa:"Ci sono troppe dune su Marte..."
Poi,sorridendo,mi guardava aggiungendo:"La favola marziana è quella che piace di più agli esseri umani!La luna,Giove,perfino il Sole non hanno mai avuto un ascendente tale sull'umanità,scienziati comptesi!"
Lui non crede ,è ateo anche nei confronti di ufo e alieni ma,siccome sa di astronomia,evidentemente,come mi dice spesso,ha dei dubbi diciamo così ...scientifici e psicologici in materia!
Perchè "troppe"...le dune?
I venti su Marte non sono continui e regolari,non esistono correnti e moti come sulla terra,quindi non si dovrebbero formare così tante dune!Inoltre,dal momento che i venti sono irregolari e discontinui,le dune dovrebbero essere irregolari,piuttosto disordinate e,soprattutto,non potrebbero essere compatte e solide,praticamente immobilizzate come lo sono molte di esse!
Allora,perchè tutte quelle dune e come mai ne vengono fotografate sempre di nuove,non ultima la famosa,superpubblicizzata "duna blu"?
MRO,la sonda usa che orbita attorno a Marte da decenni ha via libera nel fotografare,non ha concorrenza,non può essere smentita!
Quindi,in teoria la nasa può inventarsi tutte le dune che vuole,tanto sa che ,anche se in futuro,qualcuno mettesse in orbita una sonda concorrenziale,potrebbe sempre dire:"beh,le dune lì c'erano,poi c'è stata quella famosa tempesta di sabbia che ha ricoperto l'intero pianeta...saranno state ricoperte...oppure quel vento continuo e violento le avrà distrutte.."
Eh,certo,chi ha il POTERE di dire la verità,ha anche quello di dire bugie e la nasa,non solo lei,di bugie ne dice a iosa!!!
Adesso passiamo ad esaminare quelle che furono ritenute,da molti,foreste e vegetazione marziane:nasa & co smentirono l'ipotesi dando spiegazioni di buon senso scientifico,naturalmente non verificabili ma apparentemente logiche!
Senonchè,quelle spiegazioni erano centrate solo sull' "inganno" visivo che quelle immagini davano:quelle che sembravano alberi o strani cespugli,erano,in realtà "concrezioni di sabbia e CO2
fuoriuscite e scivolate sui fianchi delle dune!
Fino a qui,andando a vedere,si potrebbe anche essere d'accordo MA...come si può definire quelle concrezioni peraltro anche molto diverse le une dalle altre,in aree diverse dunque e non sempre di dune...SEMPRE CON LA STESSA SPIEGAZIONE??
Per giunta da milioni di km di distanza e senza alcuna analisi approfondita e specifica di ogni singolo tipo di fenomeno?
Allora,mettiamola cosí:quelle concrezioni su dune e permafrost,potrebbero essere benissimo una vegetazione di base,semplice e primitiva,cresciuta sulle fratture parziale delle dune o direttamente su aree
favorevoli del permafrost!
È quello che succede in Siberia,Scandinavia,Alaska ad esempio,dove,guarda caso,molta di quella vegetazione,vista dall'alto o in diagonale,assomiglia a quella fotografata da MRO!
Una parola sui piccoli ghiacciai circondati da "concrezioni" diffuse e intense,come quelle fotografate e analizzate qui:
viewtopic.php?f=54&p=514066#p51406
sull'ultima pagina del thread
Non sono ghiacciai,sono laghi semi ghiacciati contornati da una vegetazione piuttosto folta e uniforme!
[:304]



_________________
https://thesky.freeforumzone.com/mobile ... 1&f=183131
Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1601
Iscritto il: 15/02/2012, 13:31
Località: SICILY
 Oggetto del messaggio: Re: Le dune di Marte
MessaggioInviato: 03/08/2019, 22:09 
ora sì che la serata è ricca:

"la nasa smentì ma loro furono quelli che tra i molti fecero quello che i pochi non credevano tanto che si uguagliarono ai molti e tutti furono quelli che dissero"



_________________
Gli abortiti non sono figli della "libertà" di chi li ha uccisi.
Top
 Profilo  
 

Rettiloide
Rettiloide

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 3053
Iscritto il: 28/08/2016, 09:26
Località: Neutropoli
 Oggetto del messaggio: Re: Le dune di Marte
MessaggioInviato: 04/08/2019, 01:29 
quello che ti ha detto bleffort altrove basta e avanza,completo con :che cosa ti roda dentro sono affari tuoi [xx(]



_________________
https://thesky.freeforumzone.com/mobile ... 1&f=183131
Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1601
Iscritto il: 15/02/2012, 13:31
Località: SICILY
 Oggetto del messaggio: Re: Le dune di Marte
MessaggioInviato: 04/08/2019, 01:33 
"fatti non fvmmo a viver come laidi forvmisti e
_________ nemmeno a segvir oggne ccosa che esce fora da la bocca de l'omini
"



_________________
Gli abortiti non sono figli della "libertà" di chi li ha uccisi.
Top
 Profilo  
 

Rettiloide
Rettiloide

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 3053
Iscritto il: 28/08/2016, 09:26
Località: Neutropoli
 Oggetto del messaggio: Re: Le dune di Marte
MessaggioInviato: 04/08/2019, 02:33 
È didatticamente divertente leggere gli articoli scettici sul web:tutti ridicolizzano l'ipotesi alternativa riproponendo ogni volta la versione ufficiale!
Ad esempio:

https://www.google.com/url?sa=t&source= ... nI&ampcf=1

il problema è che sia l'ipotesi ufficiale che quella alternativa non possono essere verificate sul campo nè sono basate su analisi specifiche sicure che la
sonda non può fare!
Quindi,da un punto di vista scientifico sono solo delle
congetture:chi conosce Popper sa quello che sto dicendo!
Chi ama l'autorità e la dipendenza da "papino e mamina" ovviamente spaccia per sicure le ipotesi "ufficiali",ma si dimentica di PORTARNE LE PROVE SICURE per non parlare del fatto che si guarderebbe bene dal cercare di falsificare quelle stesse prove per vedere se resistono o meno!
Gli altri si basano sulla somiglianza estetica con la vegetazione elementare terrestre o con le foreste terrestri,ma non possono portare prove a sostegno.
I dubbi quindi rimangono,e su questo non ci piove:sulla terra esistono vegetazioni appaiono e scompaiono,possono estendersi su rocce e pianori
confondendosi con essi!
Per una infarinatura leggete questo articolo:

http://www.epertutti.com/geografia/Il-d ... n74779.php

E adesso passiamo alle foto;questa è una immagine nasa Mars Global Surveyor:

Immagine

e questa?MRO?

Immagineupload my pictures

no,si tratta di licheni!


OSSERVATE BENE LA DIFFERENZA TRA LA STRUTTURA MARZIANA E LA MACCHIA DI LICHENI:


Immaginemeaningful muslim boy names



Immaginecapital one near my location

Nessuna differenza o quasi!



Questa,invece,è una foto della tundra boscosa presa un aereo,è leggermente mossa l'ho messa apposta perchè se non lo fosse la somiglianza con la foto nasa sarebbe ancora maggiore:

Immaginefind the nearest gas station to my current location

mentre questa è l' immagine nasa:

Immagineimage upload account

Metteteci un camion e avrete la tundra vista da un aereo!

Questi sono due esempi di somiglianza visiva presi dal web,se ne possono trovare molti altri e migliori,alcuni praticamente identici!
Naturalmente,nessuno parlerebbe di geyser di CO2 sulla terra o di fuoriuscite di chissachecosa,ma per Marte vale il contrario:Marte non ha da essere quello che è o potrebbe essere,MA SOLO QUELLO CHE LORSIGNORI E LACCHÉ VOGLIONO FAR CREDERE!
E INTANTO...I CANI SI PREPARANO LA CUCCIA...SUCCHIANDOSI UMANI E TERRA COME ULTIMO ...OSSO [:292] !!!



_________________
https://thesky.freeforumzone.com/mobile ... 1&f=183131
Top
 Profilo  
 

Rettiloide
Rettiloide

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 3053
Iscritto il: 28/08/2016, 09:26
Località: Neutropoli
 Oggetto del messaggio: Re: Le dune di Marte
MessaggioInviato: 04/08/2019, 08:13 
Micro funghi,alghe e muffe sono possibili su Marte,lo provano quelli cresciuti sui rover!
I funghi,in particolare,hanno un micelio che può affiorare a tratti edestendersi su ampie zone!
Questa è la foto di un micelio
affiorante sulla terra:

Immaginegif free upload

Adesso tenete conto del fatto che il micelio si può estendere per decine e decine di mq fino aun massimo constatato negli usa di decine di kmq!
Quindi,ladeduzione logica è:visto che su Marte crescono microfunghi e muffe sui rover,perchè mai non dovrebbero crescere funghi con maxi miceli sulla sua superficie?
Ricordatevi che tutti i rover marziani sono concentrati in una sola piccola area del pianeta,tutto il resto non è stato esplorato,testato, sondato direttamente,perciò....una parte delle immagini nasa & Co ,dune e non,crateri e non, potrebbero mostrare vegetazione di base!
L' anidride carbonica favorisce questo tipo di vegetazione,quindi considerate possibile un pianeta Marte ben diverso da quello spacciato ufficialmente!



_________________
https://thesky.freeforumzone.com/mobile ... 1&f=183131
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 6 messaggi ] 

Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 22/08/2019, 09:11
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org