Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 
Autore Messaggio

Rettiloide
Rettiloide

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 3133
Iscritto il: 28/08/2016, 09:26
Località: Neutropoli
 Oggetto del messaggio: Il sole di Marte
MessaggioInviato: 10/04/2018, 21:19 
Partiamo dalla foto canonica nasa:

Immagine

Ho ingrandito gradualmente il sole;non ho usato filtri,non ho modificato la saturazione,non ho toccato praticamente niente.
Mi sono limitato a diminuire progressivamente la luminosità per far energere le aree più luminose.
Ho usato poco il contrasto,
diminuendolo in sintonia con la luminosità.
Il risultato è interessante:
Immagine


Immagineuploading images


Il negativo ve le mostra meglio:le aree più scure corrispondono alle zone di luce più forti,che hanno resistito alla diminuzione:


Immagine

Ho fatto questo lavoro per curiosità;inoltre,mi sembra che il riflesso luminoso che vedete nella foto canonica sia interessante per valutare la luminosità dell'astro e anche quella della foto stessa!
Mi aspettavo qualcosa di più omogeneo,il filamento verde e l'area azzurra in cui si trova,sono molto interessanti.
RIPETO CHE SONO EMERSI COSÌ COME SONO,FORMA E COLORI,DIMINUENDOLA LUMINOSITÀ E NON INTERFERENDO
COL CONTRASTO.
Non so cosa significhi questo,certo che il fatto che il resto sia scomparso quasi subito mi pare abbastanza strano.



_________________
https://thesky.freeforumzone.com/mobile ... 1&f=183131
Top
 Profilo  
 

Rettiloide
Rettiloide

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 3133
Iscritto il: 28/08/2016, 09:26
Località: Neutropoli
 Oggetto del messaggio: Re: Il sole di Marte
MessaggioInviato: 11/04/2018, 06:54 
due parole sul cielo,anzi una immagine in cui la luminosità è minima,i il contrasto leggermente aumentato e le ombre
appena appena aumentate:


Immagine









se il cielo fosse un TELONE,leggermente convesso,l'effetto sarebbe lo stesso!
Ho scritto "se"....ma...
Buona giornata!
[:305]



_________________
https://thesky.freeforumzone.com/mobile ... 1&f=183131
Top
 Profilo  
 

Rettiloide
Rettiloide

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 3133
Iscritto il: 28/08/2016, 09:26
Località: Neutropoli
 Oggetto del messaggio: Re: Il sole di Marte
MessaggioInviato: 25/04/2018, 16:35 
ho lavorato e bene sulle
foto nasa del tramonto del sole su Marte;mi sono accorto di quanto QUEL TRAMONTO sia stato... depresso e reso di un asettico blu cobalto!
Sapendo che il blu cobalto è:

a)il colore portante centrale nella fotonica interferenziale
b)il colore ufficiale dell'abbigliamento professionale nasa
c)il colore dell'onu
d).....
e).....

........

ho capito che quel tramonto era in linea con i punti succitati QUINDI mi sono concentrato di nuovo su quelle foto!
Sono andato sul sito nasa ufficiale che raccoglie tutti i video e le foto di Marte e ho beccato questa foto:



Immagineimage post


la trovate dgtando:"mars sun" su quel sito(dgtate "tutti i video e le immagini nasa di Marte")

Ora,guardando QUESTO SOLE DA VICINO,ho notato incoraggianti sfumature rosa giallo che promettevano bene!

Infatti,analizzando la foto avendo cura di evidenziare quelle sfumature,ho ottenuto il VERO TRAMONTO MARZIANO:


Immagineimage hosting free no registration



il blu c'è ancora MA...il cielo è ben diverso,dato che l'atmosfera,per tenue che sia,essendo fatta di CO2,un gas pesante che scende verso il suolo per effetto gravitazionale [:290]
QUINDI c'è rifrazione e come MA la nasa non vuole che Marte,specie nei suoi momenti emotivi,assomigli troppo alla terra...non si sa mai....

Sono stato fortunato,ho trovato la foto giusta,con le sfumature giuste SOFFOCATE dalla mania aliena del blu cobalto!



_________________
https://thesky.freeforumzone.com/mobile ... 1&f=183131
Top
 Profilo  
 

Rettiloide
Rettiloide

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 3133
Iscritto il: 28/08/2016, 09:26
Località: Neutropoli
 Oggetto del messaggio: Re: Il sole di Marte
MessaggioInviato: 25/04/2018, 19:39 
se aveste dei dubbi,vi mostro un semplice ingrandimento del sole presente sulla foto nasa:

Immagine
r
come potete vedere le sfumature cominciamo a mescolarsi ma restano ancora "fuori"
Nel lavorare io ho aumentato un poco la luminosità,ho abbassato un poco il
crontrasto per miscelare i colori e ho
aumentato la saturazione quel tanto che basta per evidenziarli bene!
Il risultato è quello che vedete qui ed ora ingrandito per paragone e confronto:

Immagine

QUINDI,SU MARTE,COME TUTTO IL RESTO,ANCHE I TRAMONTI SONO SIMILI AI NOSTRI!!!



_________________
https://thesky.freeforumzone.com/mobile ... 1&f=183131
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 

Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 20/09/2019, 12:20
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org