Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3614 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 236, 237, 238, 239, 240, 241  Prossimo
Autore Messaggio

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 8430
Iscritto il: 03/12/2008, 20:45
Località: SICILIA Sud Occ./le
 Oggetto del messaggio: Re: Movimento 5 Stelle (seconda parte)
MessaggioInviato: 18/06/2017, 17:50 
greenwarrior ha scritto:
In guerra, se il nemico è comune ci si allea, lo si combatte e poi, in caso di vittoria, si discute su come ricostruire le macerie.
Astenersi in una votazione è ambiguo, in particolar modo se ti dici contrario.
In politica, la chiarezza e la coerenza sono quelle che pagano di più.

Il fatto è questo: in linea di principio chi nasce in un dato posto per il buon senso dovrebbe acquistare la cittadinanza,ma poi.... dato che nella situazione Italiana di importazione "migratoria" vi è un'anomalia,questa situazione di non dare la cittadinanza a chi nasce quì in futuro può essere un arma a doppio taglio,un "boomerang" specie per noi Italiani che siamo un popolo con tradizioni emigratorie.La cosa non è chiara ne in un senso ne nell'altro,dunque bisognerebbe prima risolvere i problemi a monte e poi definire questa. [:305]



_________________
Per liquidare i popoli si comincia con il privarli della memoria.
Si distruggono i loro libri,la loro cultura,la loro storia.
E qualcun'altro scrive loro altri libri,li fornisce un'altra cultura,inventa per loro una storia.
Dopo di che il popolo incomincia lentamente a dimenticare quello che è stato.
E il mondo attorno a lui lo dimentica.
MILAN KUNDERA
Top
 Profilo  
 

Rettiloide
Rettiloide

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 3829
Iscritto il: 04/01/2017, 18:06
 Oggetto del messaggio: Re: Movimento 5 Stelle (seconda parte)
MessaggioInviato: 18/06/2017, 18:37 
Per lo Ius Soli andrebbe fatto un referendum. Dovrebbero decidere gli italiani.



_________________
Michele
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 11536
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio: Re: Movimento 5 Stelle (seconda parte)
MessaggioInviato: 18/06/2017, 19:23 
sottovento ha scritto:
Per lo Ius Soli andrebbe fatto un referendum. Dovrebbero decidere gli italiani.



se passa lo jus soli..
qui vengono donne incinte da mezzo mondo..
ma anche no..
passano la frontiera..
ora che vengono espulse fanno in tempo a partorire 2 volte..

siamo fot.tuti...


Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12604
Iscritto il: 05/12/2008, 22:49
Località: Laveno Mombello (Va)
 Oggetto del messaggio: Re: Movimento 5 Stelle (seconda parte)
MessaggioInviato: 18/06/2017, 21:16 
bleffort ha scritto:
greenwarrior ha scritto:
In guerra, se il nemico è comune ci si allea, lo si combatte e poi, in caso di vittoria, si discute su come ricostruire le macerie.
Astenersi in una votazione è ambiguo, in particolar modo se ti dici contrario.
In politica, la chiarezza e la coerenza sono quelle che pagano di più.

Il fatto è questo: in linea di principio chi nasce in un dato posto per il buon senso dovrebbe acquistare la cittadinanza,ma poi.... dato che nella situazione Italiana di importazione "migratoria" vi è un'anomalia,questa situazione di non dare la cittadinanza a chi nasce quì in futuro può essere un arma a doppio taglio,un "boomerang" specie per noi Italiani che siamo un popolo con tradizioni emigratorie.La cosa non è chiara ne in un senso ne nell'altro,dunque bisognerebbe prima risolvere i problemi a monte e poi definire questa. [:305]


Se nasci da genitori naturalizzati, nasci automaticamente cittadino, altrimenti aspetti il 18 simo anno d' età e se lo desideri fai richiesta di cittadinanza, come accade adesso e come è logico che sia. L' integrazione è parte di un percorso ben preciso, non può essere regalata, se non per motivi particolari.
I migranti italiani non avevano automaticamente la cittadinanza.



_________________
Nutrirsi di fantasia, ingrassa la mente.

Immagine
Top
 Profilo  
 

Rettiloide
Rettiloide

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 3829
Iscritto il: 04/01/2017, 18:06
 Oggetto del messaggio: Re: Movimento 5 Stelle (seconda parte)
MessaggioInviato: 18/06/2017, 21:38 
mik.300 ha scritto:


se passa lo jus soli..
qui vengono donne incinte da mezzo mondo..
ma anche no..
passano la frontiera..
ora che vengono espulse fanno in tempo a partorire 2 volte..

siamo fot.tuti...

Appunto, se passa lo Ius "Sola" verranno tutte a partorire in ItaGlia così òltre alla cittadinanza gli spetta anche il bonus bebè, tanto paga pantalone, cioè noi altri.



_________________
Michele
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 8430
Iscritto il: 03/12/2008, 20:45
Località: SICILIA Sud Occ./le
 Oggetto del messaggio: Re: Movimento 5 Stelle (seconda parte)
MessaggioInviato: 19/06/2017, 07:40 
greenwarrior ha scritto:
bleffort ha scritto:
greenwarrior ha scritto:
In guerra, se il nemico è comune ci si allea, lo si combatte e poi, in caso di vittoria, si discute su come ricostruire le macerie.
Astenersi in una votazione è ambiguo, in particolar modo se ti dici contrario.
In politica, la chiarezza e la coerenza sono quelle che pagano di più.

Il fatto è questo: in linea di principio chi nasce in un dato posto per il buon senso dovrebbe acquistare la cittadinanza,ma poi.... dato che nella situazione Italiana di importazione "migratoria" vi è un'anomalia,questa situazione di non dare la cittadinanza a chi nasce quì in futuro può essere un arma a doppio taglio,un "boomerang" specie per noi Italiani che siamo un popolo con tradizioni emigratorie.La cosa non è chiara ne in un senso ne nell'altro,dunque bisognerebbe prima risolvere i problemi a monte e poi definire questa. [:305]


Se nasci da genitori naturalizzati, nasci automaticamente cittadino, altrimenti aspetti il 18 simo anno d' età e se lo desideri fai richiesta di cittadinanza, come accade adesso e come è logico che sia. L' integrazione è parte di un percorso ben preciso, non può essere regalata, se non per motivi particolari.
I migranti italiani non avevano automaticamente la cittadinanza.

Qui non si tratta di integrazione,a chi lo dici questo ad un bimbo appena nato? [:D],dovevi fermare la mamma incinta se potevi!,se l'hai fatta entrare e non l'hai potuto rispedire indietro........ e poi forse è meglio così,uniformare le persone di tutto il mondo per non avere più guerre per la razza. [:246]
Uniformare la Razza
Uniformare la Religione
Uniformare l'Economia
FORSE SE ARRIVEREMO A QUESTO PUNTO POTREMMO DIRE VERAMENTE CHE FINIREBBERO LE GUERRE [^]



_________________
Per liquidare i popoli si comincia con il privarli della memoria.
Si distruggono i loro libri,la loro cultura,la loro storia.
E qualcun'altro scrive loro altri libri,li fornisce un'altra cultura,inventa per loro una storia.
Dopo di che il popolo incomincia lentamente a dimenticare quello che è stato.
E il mondo attorno a lui lo dimentica.
MILAN KUNDERA
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12604
Iscritto il: 05/12/2008, 22:49
Località: Laveno Mombello (Va)
 Oggetto del messaggio: Re: Movimento 5 Stelle (seconda parte)
MessaggioInviato: 19/06/2017, 11:49 
bleffort ha scritto:
greenwarrior ha scritto:
bleffort ha scritto:
greenwarrior ha scritto:
In guerra, se il nemico è comune ci si allea, lo si combatte e poi, in caso di vittoria, si discute su come ricostruire le macerie.
Astenersi in una votazione è ambiguo, in particolar modo se ti dici contrario.
In politica, la chiarezza e la coerenza sono quelle che pagano di più.

Il fatto è questo: in linea di principio chi nasce in un dato posto per il buon senso dovrebbe acquistare la cittadinanza,ma poi.... dato che nella situazione Italiana di importazione "migratoria" vi è un'anomalia,questa situazione di non dare la cittadinanza a chi nasce quì in futuro può essere un arma a doppio taglio,un "boomerang" specie per noi Italiani che siamo un popolo con tradizioni emigratorie.La cosa non è chiara ne in un senso ne nell'altro,dunque bisognerebbe prima risolvere i problemi a monte e poi definire questa. [:305]


Se nasci da genitori naturalizzati, nasci automaticamente cittadino, altrimenti aspetti il 18 simo anno d' età e se lo desideri fai richiesta di cittadinanza, come accade adesso e come è logico che sia. L' integrazione è parte di un percorso ben preciso, non può essere regalata, se non per motivi particolari.
I migranti italiani non avevano automaticamente la cittadinanza.

Qui non si tratta di integrazione,a chi lo dici questo ad un bimbo appena nato? [:D],dovevi fermare la mamma incinta se potevi!,se l'hai fatta entrare e non l'hai potuto rispedire indietro........ e poi forse è meglio così,uniformare le persone di tutto il mondo per non avere più guerre per la razza. [:246]
Uniformare la Razza
Uniformare la Religione
Uniformare l'Economia
FORSE SE ARRIVEREMO A QUESTO PUNTO POTREMMO DIRE VERAMENTE CHE FINIREBBERO LE GUERRE [^]



Finirebbero forse le guerre, ma inizierebbe il controllo totale sugli uomini. Le differenze, se gestite bene sono una ricchezza, non mi sembra però che le stiano gestendo in maniera ottimale e lo scopo lo conosciamo tutti, creare degli zoombi felici e beati nelle loro prigioni dorate.
Gli antichi romani la sapevano lunga a tal proposito. Panem et circenses per controllare le masse, anche se la storia dimostra che non dura mai molto.



_________________
Nutrirsi di fantasia, ingrassa la mente.

Immagine
Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2841
Iscritto il: 04/12/2008, 01:10
 Oggetto del messaggio: Re: Movimento 5 Stelle (seconda parte)
MessaggioInviato: 19/06/2017, 13:47 
ArTisAll ha scritto:
Immagine



Salvini: “Mai incontrato Di Maio o Casaleggio“.



Formato file: mp4





Fonte




In rete non c'è notizia riguardo la querela di Di Maio verso Calabresi.
Calabresi comunque si vergognasse.


Calabrè, mi raccomando... confeziona per bene (formato famiglia) la prossima fake new.
Dai che ce la fai!



_________________
नमस्ते

•Skywatchate più che potete•

____________________________
Time to eat all your words
Swallow your pride
Open your eyes. (Tears for Fears)
¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯
Top
 Profilo  
 

Rettiloide
Rettiloide

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 3829
Iscritto il: 04/01/2017, 18:06
 Oggetto del messaggio: Re: Movimento 5 Stelle (seconda parte)
MessaggioInviato: 19/06/2017, 14:17 
Cita:
Gabriele Albertini: "Mi risultano altri summit tra Di Maio e il Carroccio"

http://www.repubblica.it/politica/2017/ ... 168243229/



_________________
Michele
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12604
Iscritto il: 05/12/2008, 22:49
Località: Laveno Mombello (Va)
 Oggetto del messaggio: Re: Movimento 5 Stelle (seconda parte)
MessaggioInviato: 19/06/2017, 14:37 
Certe notizie, che siano vere o meno, servono a creare confusione.
Tecnica ottimale per destabilizzare un movimento e creare dissidi interni.
Il fatto che siano esponenti di altri partiti e testate allineate a diffondere certe voci ne è la conferma.



_________________
Nutrirsi di fantasia, ingrassa la mente.

Immagine
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 8430
Iscritto il: 03/12/2008, 20:45
Località: SICILIA Sud Occ./le
 Oggetto del messaggio: Re: Movimento 5 Stelle (seconda parte)
MessaggioInviato: 19/06/2017, 23:24 
greenwarrior ha scritto:
bleffort ha scritto:
greenwarrior ha scritto:
bleffort ha scritto:
greenwarrior ha scritto:
In guerra, se il nemico è comune ci si allea, lo si combatte e poi, in caso di vittoria, si discute su come ricostruire le macerie.
Astenersi in una votazione è ambiguo, in particolar modo se ti dici contrario.
In politica, la chiarezza e la coerenza sono quelle che pagano di più.

Il fatto è questo: in linea di principio chi nasce in un dato posto per il buon senso dovrebbe acquistare la cittadinanza,ma poi.... dato che nella situazione Italiana di importazione "migratoria" vi è un'anomalia,questa situazione di non dare la cittadinanza a chi nasce quì in futuro può essere un arma a doppio taglio,un "boomerang" specie per noi Italiani che siamo un popolo con tradizioni emigratorie.La cosa non è chiara ne in un senso ne nell'altro,dunque bisognerebbe prima risolvere i problemi a monte e poi definire questa. [:305]


Se nasci da genitori naturalizzati, nasci automaticamente cittadino, altrimenti aspetti il 18 simo anno d' età e se lo desideri fai richiesta di cittadinanza, come accade adesso e come è logico che sia. L' integrazione è parte di un percorso ben preciso, non può essere regalata, se non per motivi particolari.
I migranti italiani non avevano automaticamente la cittadinanza.

Qui non si tratta di integrazione,a chi lo dici questo ad un bimbo appena nato? [:D],dovevi fermare la mamma incinta se potevi!,se l'hai fatta entrare e non l'hai potuto rispedire indietro........ e poi forse è meglio così,uniformare le persone di tutto il mondo per non avere più guerre per la razza. [:246]
Uniformare la Razza
Uniformare la Religione
Uniformare l'Economia
FORSE SE ARRIVEREMO A QUESTO PUNTO POTREMMO DIRE VERAMENTE CHE FINIREBBERO LE GUERRE [^]



Finirebbero forse le guerre, ma inizierebbe il controllo totale sugli uomini. Le differenze, se gestite bene sono una ricchezza, non mi sembra però che le stiano gestendo in maniera ottimale e lo scopo lo conosciamo tutti, creare degli zoombi felici e beati nelle loro prigioni dorate.
Gli antichi romani la sapevano lunga a tal proposito. Panem et circenses per controllare le masse, anche se la storia dimostra che non dura mai molto.

Anche tu ogni ragionamento di buon senso lo identifichi al Comunismo?. [:D]
Se arrrivassimo al punto di cui ho detto non ci sarebbe nessun controllo totale sugli uomini, le differenze di usi e costumi sarebbero dettate solo dalla latitudine e dalla lontananza,non più dalla Razza ,ne dalla Religione, ne dall'economia le quali la disparità di queste sono la fonte principale di tutte le guerre che a fatto l'Umanità. [^]
Se una persona si sente superiore ad un'altra e vuole prevalere deve correre il rischio che un domani la "ruota" può cambiare,ma in mezzo ci si metterà sempre la violenza. [;)]



_________________
Per liquidare i popoli si comincia con il privarli della memoria.
Si distruggono i loro libri,la loro cultura,la loro storia.
E qualcun'altro scrive loro altri libri,li fornisce un'altra cultura,inventa per loro una storia.
Dopo di che il popolo incomincia lentamente a dimenticare quello che è stato.
E il mondo attorno a lui lo dimentica.
MILAN KUNDERA
Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2841
Iscritto il: 04/12/2008, 01:10
 Oggetto del messaggio: Re: Movimento 5 Stelle (seconda parte)
MessaggioInviato: 20/06/2017, 02:40 
Ho querelato Renzi per contrastare le sue bugie


Immagine


Guarda su facebook.com



di Angelo Tofalo
¯
Ciao a tutti sono Angelo Tofalo, portavoce del Movimento 5 Stelle alla Camera dei Deputati, membro della IV commissione Difesa e componente del COPASIR, il Comitato parlamentare per la Sicurezza della Repubblica. Volevo comunicarvi che ho dato mandato ai miei legali di procedere nei confronti del signor Matteo Renzi.

Come ho già avuto modo di spiegarvi in questi mesi sono stato oggetto di attenzioni da parte di alcuni giornalisti a caccia di facili scoop e qualche politico in declino in cerca di nuova visibilità.

Chi mi conosce sa bene che non mi piace andare a fare l’opinionista in TV eppure è già la seconda volta che Matteo Renzi mi cita. Io ho sempre preferito il confronto diretto e le sedi istituzionali per dire la mia, i palcoscenici in cui domina il ping-pong tra titoli e battute mi sono sempre apparsi poco utili. Ma torniamo a noi.

Il delicato ruolo che ricopro mi offre la possibilità di accedere a informazioni riservate perché il COPASIR ha il compito di accertare che le operazioni già concluse che fanno capo alle Agenzie del Sistema Informativo italiano rispettino la nostra Costituzione e le Leggi.

Ho denunciato più volte sul mio blog, sui miei canali social e durante gli incontri in piazza che ho avuto con i cittadini che purtroppo il Comitato spesso ha negato ai suoi membri l’approfondimento di temi specifici e questo suppongo abbia fatto incazzare qualcuno.

In questi quattro anni ho lavorato su vicende molto delicate come il Datagate, la scomparsa di Davide Cervia, i tragici fatti di Ustica, l’uccisione di Ilaria Alpi e Miran Hrovatin, la questione Abu Omar, l’Operazione Farfalla, il caso Regeni, le vicende legate di volta in volta ad ostaggi, mettendo mano alle carte che raccontano i segreti più inconfessabili di questo Paese.

Ci sono tante cose che purtroppo non ho potuto contestare pubblicamente perché, prima di essere un Portavoce del MoVimento 5 Stelle, sono un cittadino italiano e come tale devo e voglio rispettare tutte le leggi del mio Paese. Mi sarei aspettato un comportamento affine da chi oggi sta mentendo per cercare disperatamente di accostare il mio nome a trattative, armi e viaggi in Libia. Ma su questo non ho molti timori perché il tempo è sempre galantuomo e mettere in difficoltà le istituzioni per rincorrere la politica è una debolezza che lascio a chi in questo momento ha capito di essere sotto strettissima osservazione.

Durante tutto il mandato ho cercato di riscontrare le esigue e spesso scarne informazioni contenute nei documenti ufficiali con una ricerca forsennata della verità. Ho acquisito informazioni da chiunque potesse allargare la mia visuale di osservazione sempre e comunque nel rispetto della Costituzione, delle leggi e delle mie prerogative parlamentari.

I riscontri li ho cercati nel dialogo con semplici cittadini informati, uomini di legge, istituzioni parlamentari e centri studi, lavoratori, manager e Amministratori Delegati delle grandi aziende di Stato, professori e ricercatori delle Università italiane e straniere, agenti, analisti e direttori di Agenzie italiane ed estere, figure apicali delle Forze Armate, leader politici di altri paesi e parlamentari che si occupano di controllo su Servizi segreti in altre democrazie. L’insieme di queste informazioni mi hanno fornito, oltre a conoscenze su fatti specifici, gli elementi per creare un quadro complessivo dell’attuale gestione della nostra sicurezza.

Ho voluto aspettare che si chiudessero le indagini su alcune persone per fare le prime dichiarazione per non intralciare il lavoro della procura, una scelta naturale per chi, come me, ritiene che se si hanno informazioni potenzialmente utili alla magistratura è un dovere inderogabile dare il proprio supporto prima ancora che ne nasca l’esigenza.

Per questo motivo una volta appresa dai media la notizia che una persona, conosciuta pochi mesi prima, era stata arrestata con l’accusa di aver venduto irregolarmente armi nel 2015 decisi di andare in procura e fornire un dettagliato racconto di vicende che, pur non avendo alcuna attinenza con i fatti processuali, potevano risultare di supporto al lavoro degli investigatori.

Mercoledì 14 giugno 2017 Matteo Renzi, l’ex Presidente del Consiglio e quindi anche diretto responsabile dei Servizi segreti italiani, per giustificare i drammatici risultati del suo governo rispetto al tema dell’immigrazione ha pensato di raccontare assurde bugie a milioni di italiani, in prima serata dalla Gruber, ospite della trasmissione “Otto e Mezzo”.

Ascoltate bene cosa ha detto nel video.

A specifica domanda, Renzi quindi rispondeva nei seguenti termini: <>

È inaccettabile che una persona possa raccontare pericolose menzogne e indecenti falsità per attaccare due componenti di una forza politica di opposizione senza alcun contraddittorio o mediazione della conduttrice.

Per queste ragioni ho deciso di tutelare la mia onorabilità e di dare mandato al mio avvocato di procedere nei confronti del signor Matteo Renzi.

Primo: In tutta la mia vita non sono mai stato in Libia, spero però di andarci presto per festeggiare la pace di quei popoli.

Secondo: non sono nelle condizioni di trattare con nessuno. I governi, i ministri trattano; i parlamentari, soprattutto dell’opposizione, ascoltano prendono nota ed interrogano il governo.

Secondo voi Matteo Renzi per dire queste assurde bugie sarà stato male informato o è in cattiva fede?

Siamo nella carne viva, vi prego di condividere questo video per aiutarmi a contrastare questa ennesima menzogna di Matto Renzi!

La somma di denaro che riceverò come risarcimento per i danni che ho subito sarà utilizzata per garantire la formazione a giovani studenti nelle materie della sicurezza. Renzi, a sua insaputa, per la prima volta nella vita finanzierà la crescita delle nuove menti che domani difenderanno la democrazia nel nostro Paese.
_



Fonte



Immagine




Fondi PAC per bambini e anziani, fermi per burocrazia


Immagine


Guarda su youtube.com



di Laura Castelli, M5S Camera
¯
Fondi Pac per infanzia ed anziani: un altro caso emblematico di come questo Governo preferisca premiare le inefficienze e penalizzare le amministrazioni virtuose. Purtroppo però a subire le conseguenze di questa incapacità sono i cittadini.

Al momento, a causa dell'immobilismo del Governo, il meccanismo di erogazione dei fondi è in stallo totale. Alcuni comuni, che in questi anni, con un lavoro certosino, hanno fornito i servizi programmati e rendicontato puntualmente gli stessi secondo quanto prevede l'iter, hanno finito le risorse loro assegnate e sono costretti ad interrompere i servizi.

Nel contempo, esistono risorse economiche ingenti ancora a disposizione, assegnate però a comuni che però non sono stati in grado di utilizzarle. Nonostante le pressanti richieste degli enti locali virtuosi, il Governo pare abbia deciso di continuare a tenerle "parcheggiate" nei comuni che non le hanno ancora spese, con proroga dopo proroga. Una decisione incomprensibile: il Governo così facendo avalla la linea dello stallo, impedendo quella della crescita e dello sviluppo. La conseguenza di ciò sono inefficienze e disagi per i cittadini.

Le risorse ci sono e vanno impiegate al meglio: riteniamo che quelle somme virtualmente assegnate, ma non impegnate, debbano essere redistribuite a chi può e sa spenderle. Sollecitiamo quindi il Governo a intervenire prima che i comuni si trovino a dover sospendere i servizi. Al contempo sollecitiamo le regioni Sicilia, Calabria, Campania e Puglia ad accelerare la fase di ricognizione dei comuni al fine di determinare in tempi rapidi le risorse ancora disponibili. Ci auguriamo che l'organismo di sorveglianza e controllo, d'intesa con gli altri attori coinvolti, valuti al più presto l'opportunità di redistribuire le risorse secondo criteri meritocratici.

Questo paese non si può permettere di tenere milioni di euro bloccati per mera burocrazia quando gli stessi potrebbero giovare a centinaia di famiglie.
_



Fonte



_________________
नमस्ते

•Skywatchate più che potete•

____________________________
Time to eat all your words
Swallow your pride
Open your eyes. (Tears for Fears)
¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 11536
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio: Re: Movimento 5 Stelle (seconda parte)
MessaggioInviato: 21/06/2017, 10:42 
torino sembrava un isola felice
invece dopo gli accadimenti della partita
si sono fatti prendere dal panico
-siluramento della assessora vegana che nulla c'entrava
-divieto consumo alcool in bottiglia dopo le 20.00
senza sotto il tavolino del bar
(ma quanto è demente sta cosa??
ma soprattutto, che c'entra con la partita in piazza???)
e hanno cominciato a sbarellare..
ovviamente gli sciacalli si buttano a pesce sulla preda..


http://www.corriere.it/video-articoli/2 ... 1893.shtml

Torino: caos in piazza Santa Giulia durante controlli della polizia, lancio di bottiglie e feriti
È accaduto in una delle zone della movida torinese in seguito all’intervento degli agenti per i controlli disposti dalla Questura sul divieto di utilizzo e consumo di bevande in bicchieri e bottiglie di vetro dopo le 20. Un agente colpito da bottigliata in faccia


Ancora caos a Torino dopo i fatti di piazza San Carlo. Succede questa volta in zona Vanchiglia, una delle zone della movida torinese. Almeno cinquanta poliziotti in assetto antisommossa sono intervenuti bloccando l’accesso a piazza Santa Giulia nell’ambito dei controlli disposti dal questore in seguito all’ordinanza della sindaca Appendino che vieta la distribuzione di bevande in vetro dopo le 20. Lì è esplosa la rabbia di almeno trecento persone, giovani e appartenenti ai centri sociali, che quando gli agenti in assetto antisommossa si sono allontananti si sono scagliati contro tre agenti in borghese rimasti nella piazza. I poliziotti sono stati inseguiti e colpiti, almeno uno di loro è rimasto a terra ferito, una commissaria è stata colpita da un pugno in faccia, un altro agente colpito da una bottigliata in faccia. A quel punto sono tornati nella piazza gli agenti con manganelli in tenuta antisommossa ed è esplosa una vera e propria guerriglia, durata almeno 20 minuti con lancio di vetri, bottiglie, bicchieri e sedie contro gli agenti. Numerosi i feriti e le persone a terra, sul posto le ambulanza.

veramente non riesco capire l'utilità di questo provvedimento..
roba da proibizionismo puritano anni '30 negli states..

potrei capire dopo le 24.00
per evitare schiamazzi notturni, ecc.
ma dopo le 20.00 ?!?!?!?


Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2841
Iscritto il: 04/12/2008, 01:10
 Oggetto del messaggio: Re: Movimento 5 Stelle (seconda parte)
MessaggioInviato: 21/06/2017, 12:33 
Il Pd si tiene i vitalizi (e vogliono innalzare l'età pensionabile)


Immagine


di MoVimento 5 Stelle
¯
Il Pd vuole mantenere il privilegio dei vitalizi. Renzi, che aveva detto di volerli tagliare, si è dimostrato per l’ennesima volta un mentitore seriale. Oggi, infatti, il Governo, in commissione Bilancio alla Camera, non ha presentato la relazione tecnica del Mef sul disegno di legge Richetti, atto senza il quale il testo dell’esponente dem rimarrà insabbiato in qualche cassetto della prima commissione. Questo documento, chiesto dal Pd per perdere tempo, non è arrivato in Parlamento e, di fatto, nessuno sa se mai arriverà, in quanto la Ragioneria generale dello Stato non ne sa nulla. Così l’iter della proposta sul taglio dei vitalizi viene affossato.

E pensare che il Movimento 5 Stelle aveva fatto di tutto per farlo approvare, rinunciando alla quota riservata all’opposizione, pur di farlo calendarizzare per il voto dell’Aula. E pensare che Padoan, sulla vicenda Consip, invece, è stato molto veloce nell’inviare una letterina al presidente del Senato, con allegata la relazione tecnica del Mef sui vertici Consip, nel tentativo di evitare la votazione a Palazzo Madama per salvare il ministro Lotti. E perché, allora, la relazione del Mef sui vitalizi si è stranamente persa per strada?

La verità è che Governo e Pd usano due pesi e due misure: quando si tratta di salvare gli amici degli amici, i potenti, o i componenti del giglio magico coinvolti in vicende giudiziarie inquietanti, si danno subito da fare e si inchinano alle richieste dei renziani. Quando, invece, si tratta di tagliare gli odiosi privilegi dei parlamentari, fanno orecchie da mercante e si esercitano in una vergognosa melina, pur di accaparrarsi il privilegio. Appena ci faranno tornare a votare, i cittadini spazzeranno via questa classe politica indegna che, sapendo di essere su una nave che sta affondando, cerca di afferrare tutto il denaro possibile.
_



Fonte



Immagine



Arroganza e codardia del #MetodoRepubblica


Immagine


Guarda su facebook.com



di Davide Casaleggio
¯
La Repubblica qualche giorno fa ha pubblicato la notizia falsa di un mio incontro che ho immediatamente smentito, vista che gli era stata data l'enfasi in prima pagina. Incontro molte persone e non tutte persone che la pensano come me. Non avrei nessun problema a confermare un incontro se lo avessi fatto con chiunque, ma in questo caso questo era falso ed era mio dovere ristabilire la verità. Quello che è successo dopo ha dell'incredibile.

Posso capire che un giornale più o meno volontariamente, più o meno indirizzato dal suo proprietario, possa sbagliare, ma poi dovrebbe ammettere l’errore e correggere.

Quello che invece non accetto è che dopo aver inviato la rettifica il direttore Calabresi mi dia del bugiardo sulla base di presunte "fonti certe", che certe non sono. Ho chiesto pubblicamente al direttore Calabresi di dire il giorno e l'ora di questo presunto incontro, di modo che io avrei potuto pubblicare tutti i miei spostamenti e incontri di quella giornata per dare il via a un fact checking pubblico. Se ci fossero davvero state "fonti certe" non ci sarebbe stato certo difficile pubblicare questo dettaglio. Il direttore ha avuto paura. E' passata quasi una settimana e Calabresi si è ammutolito, le fonti certe sono scomparse rendendo chiaro a tutti il "Metodo Repubblica": pubblicare notizie false in prima pagina, citare presunte fonti certe, tirarsi indietro davanti a un fact checking pubblico e lasciare il dubbio nelle persone che un fatto possa essere vero anche se non lo è.

Non è accettabile questo modo di fare informazione. Fonti inesistenti o inconsistenti non possono essere usate come clave mediatiche per indirizzare il pensiero degli italiani. L'operazione politica è bieca quanto evidente: far credere alle persone che esista un'alleanza del MoVimento 5 Stelle con la Lega Nord. Questo è falso. Quello che mi conforta è che i primi ad aver capito che il Metodo Repubblica non è finalizzato a un'informazione libera sono i lettori, che Repubblica perde al ritmo di 15-20.000 all'anno.

Il direttore di Repubblica Calabresi davanti alla richiesta di fact checking pubblico si è dileguato con le sue fonti, non mi rimane (come lui ha richiesto) che denunciarlo civilmente* per tutelare la mia onorabilità e fare un esposto all'ordine dei giornalisti che spero prenda le distanze da un giornalismo che pubblica falsi in prima pagina e diffama chi chiede una rettifica.

* La querela l'ha già fatta Luigi Di Maio​ , io procederò a fare l'esposto all'ordine dei giornalisti e la denuncia civile come suggeritomi dall'avvocato
_



Fonte



_________________
नमस्ते

•Skywatchate più che potete•

____________________________
Time to eat all your words
Swallow your pride
Open your eyes. (Tears for Fears)
¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 11536
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio: Re: Movimento 5 Stelle (seconda parte)
MessaggioInviato: 21/06/2017, 16:42 
sintomi da stress post traumatico
mischiati a isteria da panico..

calma e gesso,
consiglierei..
a sindaca, questore, ecc. ecc.
non è menando fendenti e
istaurando divieti assurdi
che si può cancellare il passato..


http://www.corriere.it/video-articoli/2 ... 503a.shtml

Caos in piazza a Torino, i testimoni: «Colpiti in testa per difendere i bambini. Polizia troppo aggressiva con i controlli»
Il racconto di quanto accaduto nelle vie della movida torinese in seguito all’intervento degli agenti per i controlli disposti dalla Questura sul divieto di utilizzo e consumo di bevande in bicchieri e bottiglie di vetro dopo le 20. Polemiche contro la sindaca


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3614 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 236, 237, 238, 239, 240, 241  Prossimo

Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 19/08/2017, 09:28
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org