Time zone: Europe/Rome




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 11 messaggi ] 
Autore Messaggio

Galattico
Galattico

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 40676
Iscritto il: 22/06/2006, 23:58
 Oggetto del messaggio: Schumacher in lotta tra la vita e la morte
MessaggioInviato: 30/12/2013, 14:10 
Lesioni cerebrali diffuse condizioni restano gravi

Medici: 'Sopravvivenza? Impossibile dirlo.
In coma artificiale, escluso nuovo intervento'


Immagine

Michael Schumacher ha picchiato il capo contro una roccia e l'urto è stato cosi' violento da rompere il casco. E' la prima ricostruzione dell'incidente avvenuto ieri verso le 11, al pluricampione di Formula 1

Per ora - hanno detto i medici - non sono necessarie altre operazioni. Nella caduta Michael Schumacher ha picchiato violentemente il capo sulla parte destra. Il casco l'ha protetto "solo parzialmente", e senza sarebbe morto. "E' uno sportivo di alto livello, in forma, e spero che il fisico possa aiutarlo a sopravvivere - ha detto Gerard Saillant, chirurgo e amico del pilota (lo ha operato nel 1999 dopo l'incidente di Silverstone ndr) - ma a volte può non bastare nemmeno questo".


CONTINUA>>> http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche ... 33306.html



_________________
"…stanno uscendo allo scoperto ora, amano annunciare cosa stanno per fare, adorano la paura che esso può creare. E’ come la bassa modulazione nel ruggito di una tigre che paralizza la vittima prima del colpo. Inoltre, la paura nei cuori delle masse risuona come un dolce inno per il loro signore". (Capire la propaganda, R. Winfield)

"Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità. Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero". Proverbio Arabo

UfoPlanet Informazione Ufologica - Ufoforum Channel Video
thethirdeye@ufoforum.it
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 18227
Iscritto il: 08/07/2012, 15:33
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 30/12/2013, 15:45 
Un grande sono cresciuto con le sue vittorie negli occhi ma penso fosse destino che prima o poi gli capitasse qualcosa di grave ha vissuto sempre al limite sfidando il tempo.



_________________
la prima religione nasce quando la prima scimmia, guardando il sole, dice all'altra scimmia: "LUI mi ha detto che TU devi dare A ME la tua banana. (cit.)
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12044
Iscritto il: 05/02/2012, 12:22
Località: Milano
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 30/12/2013, 16:17 
Colpisce sempre la notizia di un incidente grave o della morte (speriamo di no) di un personaggio pubblico che, in un modo o nell'altro, abbiamo seguito durante la nostra vita.

La stessa cosa per me fu quando accadde l'incidente che causò la morte ad Ayrton Senna (sempre per stare nell'ambito della formula1)

Questo perché, penso io, queste persone, per ciò che fanno, determinano o hanno determinato emozioni e sensazioni nel nostro animo che, nel bene o nel male, nel loro piccolo, ci hanno fatto diventare gli uomini e le donne che siamo oggi.

Ecco perché il ruolo dell'opinion leader è fondamentale, sia esso uno sportivo, un cantante, un musicista o altro.

Molte volte queste persone non sono nemmeno consapevoli dell'importanza della loro figura. Altre volte sì...

Detto questo incrocio le dita per Michael...

[:(]



_________________
Nessuno è così schiavo come chi crede falsamente di essere libero. (Goethe)
Top
 Profilo  
 

Astronave
Astronave

Non connesso


Messaggi: 815
Iscritto il: 27/12/2013, 09:05
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 30/12/2013, 16:57 
quanto ho pianto per senna , e se lo rivedo un tv mi rimetto a piangere.non prendetemi in giro


Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 8132
Iscritto il: 24/01/2011, 14:04
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 30/12/2013, 17:46 
Cita:
MaxpoweR ha scritto:

Un grande sono cresciuto con le sue vittorie negli occhi ma penso fosse destino che prima o poi gli capitasse qualcosa di grave ha vissuto sempre al limite sfidando il tempo.


Certo mi dispiace per lui, ma di incidenti cosi sulle piste ne capitano decine ogni giorno. E' una cosa normale.
Il vederci un evento predestinato mi sembra eccessivo. Capisco fosse successo in corsa, ma nella vita privata mi sembrava uno normale.



_________________
"Se riesci a mantenere la calma quando tutti intorno a te hanno perso la testa, forse non hai afferrato bene la situazione" - Jean Kerr

"People willing to trade their freedom for temporary security deserve neither and will lose both" - Benjamin Franklin
"Chi e' disposto a dar via le proprie liberta' fondamentali per comprarsi briciole di temporanea sicurezza non otterra' né la liberta' ne' la sicurezza ma le perdera' entrambe" - Benjamin Franklin

"Soltanto chi non ha approfondito nulla può avere delle convinzioni" - Emil Cioran

"Quanto piu' una persona e' intelligente, tanto meno diffida dell'assurdo" - Joseph Conrad

"Guardati dalla maggioranza. Se tante persone seguono qualcosa, potrebbe essere una prova sufficiente che è una cosa sbagliata. La verità accade agli individui, non alle masse." – Osho

Immagine
Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Non connesso


Messaggi: 1365
Iscritto il: 07/03/2010, 18:29
Località: Lucca
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 30/12/2013, 17:54 
Nessuno fa notare che non si va a sciare fuori pista perché può tra le altre cose generare valanghe ?
Invece i due poveri ragazzi sconosciuti di cui uno morto ieri, quelli sono stati subito colpevolizzati per essere andati off track.
Ed ad aggravare il tutto c'è il fatto che superata una certa età anche se non hai famiglia dovresti evitare di esporti a certi pericoli.
Non si può sempre confidare nel libero arbitrio.

Marco1971.



_________________
Talpy, Lincy, Rossy e Trippy di Mamma Rossina. Gimpsy.
Silvestro...Briciola...Mamma Gojira e Bimbina.
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 6987
Iscritto il: 11/07/2009, 14:28
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 30/12/2013, 18:11 
Cita:
MarcoFranceschini ha scritto:

Nessuno fa notare che non si va a sciare fuori pista perché può tra le altre cose generare valanghe ?

Mi hai preceduto...[;)]



_________________
"Sei quello che sei, anche se non lo sai..."
Angeldark
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 40676
Iscritto il: 22/06/2006, 23:58
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 30/01/2014, 15:02 
Schumacher: avviato processo risveglio

Secondo il quotidiano L'Equipe: Michael
"sbatte le palpebre e non è più in pericolo di vita"


30 gennaio, 14:10

http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche ... 33306.html



_________________
"…stanno uscendo allo scoperto ora, amano annunciare cosa stanno per fare, adorano la paura che esso può creare. E’ come la bassa modulazione nel ruggito di una tigre che paralizza la vittima prima del colpo. Inoltre, la paura nei cuori delle masse risuona come un dolce inno per il loro signore". (Capire la propaganda, R. Winfield)

"Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità. Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero". Proverbio Arabo

UfoPlanet Informazione Ufologica - Ufoforum Channel Video
thethirdeye@ufoforum.it
Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 4497
Iscritto il: 10/01/2009, 13:06
Località: Barletta
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 17/06/2014, 00:30 
Cita:
Schumacher fuori coma, comunica con la moglie e i figli
Lascia ospedale Grenoble e prosegue la riabilitazione a Losanna


Immagine



Michael Schumacher non è più in coma e si appresta a lasciare l'ospedale di Grenoble.

Il sette volte campione del mondo di Formula 1, scrive la portavoce Sabine Kehm in una nota, dovrà ora proseguire "la sua lunga fase di riabilitazione" al Centro ospedaliero universitario del Vaud a Losanna, in Svizzera francese. Losanna è a una quarantina di chilometri dalla cittadina di Gland, sulle rive del lago Lemano, dove risiedono Schumi e la famiglia. Il comunicato non contiene ulteriori precisazioni sullo stato di salute del campione.

Secondo quanto riporta il quotidiano tedesco 'Bild' nell'edizione online, nelle ultime settimane le fasi di veglia di Schumacher si sono fatte sempre più frequenti nelle ultime settimane, e riesce a comunicare con i familiari, soprattutto con la moglie e i figli. Inoltre non avrebbe problemi di vista.

La famiglia chiede "a tutti di rispettare il fatto che la sua lunga fase di riabilitazione si svolga solo solo in un contesto privato". I familiari, aggiunge la Kehm, "desiderano ringraziare espressamente i medici, gli infermieri e l'amministrazione dell'ospedale di Grenoble, oltre ai primi soccorritori arrivati sul luogo dell'incidente. Tutti hanno fatto un lavoro lodevole in questi primi mesi".

Michael Schumacher aveva avuto l'incidente sugli sci il 29 dicembre scorso a Meribel.


http://www.ansa.it/sito/notizie/sport/f ... e7428.html


Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 4497
Iscritto il: 10/01/2009, 13:06
Località: Barletta
 Oggetto del messaggio: Re: Schumacher in lotta tra la vita e la morte
MessaggioInviato: 18/02/2015, 17:33 
Cita:
Formula 1 Schumacher, in Inghilterra: «Le condizioni peggiorano, un miracolo è ormai difficile»
Secondo la stampa inglese, una fonte vicina allo staff medico dell’ex pilota Ferrari è pessimista: «Ancora non parla e non ha concezione di ciò che lo circonda»
ROMA – Sono passati quasi 14 mesi dal giorno dell’incidente sugli sci di Michael Schumacher, ma le condizioni dell’ex campione di Formula 1 sono ancora gravi. «I progressi – ha dichiarato una fonte al Daily Express – sono dolorosamente lenti; non si intravedono miracoli all’orizzonte»; la stessa persona, di cui si sa solo che è vicina allo staff medico che segue Schumacher, afferma che il 46enne tedesco è tuttora incapace di camminare e parlare, oltre ad avere una concezione molto limitata dell’ambiente che lo circonda. La situazione appare drammatica sia per le condizioni fisiche dell’ex pilota Ferrari (peserebbe meno di 45 kili), sia per le spese mediche che ammonterebbero a circa 13,5 milioni di euro. Le ricerche e le cure per assistere Schumacher proseguono all’interno della sua tenuta svizzera di Gland, dove è presente un team di neurologi, fisioterapisti e logopedisti. Il gruppo di lavoro, coordinato da Richard Frackowiak, è in costante contatto con il professor Jean-François Payen, che rimane pessimista sui tempi di recupero: «Ci vorranno almeno tre anni per vedere qualche miglioramento».


http://www.corrieredellosport.it/formul ... cile%C2%BB


Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 4497
Iscritto il: 10/01/2009, 13:06
Località: Barletta
 Oggetto del messaggio: Re: Schumacher in lotta tra la vita e la morte
MessaggioInviato: 11/09/2019, 19:38 
Cita:

Michael Schumacher è cosciente


Le condizioni di Michael Schumacher sarebbero in netto miglioramento e il campione avrebbe già ripreso conoscenza. Ma la famiglia continua ancora a mantenere riserbo.




https://it.sputniknews.com/mondo/201909 ... cosciente/


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 11 messaggi ] 

Time zone: Europe/Rome


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 18/11/2019, 09:14
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org