Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3493 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 227, 228, 229, 230, 231, 232, 233  Prossimo
Autore Messaggio

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 11536
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio: Re: La guerra in Siria
MessaggioInviato: 18/05/2017, 09:30 
sottovento ha scritto:
Se di bufala si tratta allora Assad accetti l'ispezione di osservatori internazionali per stabilire la verità. Comunque fake o non fake la gente in Siria non muore o scappa solo per le bombe occidentali. Assad non avrà gasato il suo popolo ma le testimonianze di uccisioni e torture si sprecano e a riferirle sono le migliaia di profughi che arrivano in Europa
.


bisogna vedere a quale parte appartengono..
poi per avere lo status di rifugiato politico
qualcosa si devono inventare
x giustificarela protezione,
no?
dire "volevo andare a trovare mia sorella in germania"
non è sostenibile..

sugli osservatori è tutto fumo negli occhi...

anche saddam aveva accettato,
quelli, pur non avendo trovato nulla
gli yanchees hanno bombardato lo stesso..



Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 11536
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio: Re: La guerra in Siria
MessaggioInviato: 18/05/2017, 09:34 
Thethirdeye ha scritto:
xfabiox ha scritto:
ora lo fanno passare per il novello hitler ad assad, forni creamtori, impiccagioni, tra un pò parleranno di qualche nuovo mengele o robe simili. addirittura ci sono già articoli di giornale in italia che titolano "avevamo promesso mai più, ma quel fumo dal camino porta l'umanità nel baratro" . dementi.


Siria, la fake news dei "forni crematori". La foto del 2006 che i media non vi hanno mostrato
http://www.lantidiplomatico.it/dettnews ... 121_20136/


cioè ma è pazzesco..
prendono un edificio
e dicono "quelli sono forni crematori.."


sarebbe questo lo scoop della cia?
attivissimo che dice?
il pool anti-bufale che dice?

x farvi capire quanto sono spietati
i soldati del governo sitiano,
quando riconquistano una città ai terroristi,
mica li trucidano tutti..
(cosa che sarebbe IGIENICA fare,
x evitare che ricomincino
da qualche altra parte..)
li fanno evacuare !!
famiglia e suppellettili al seguito..


Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12781
Iscritto il: 08/07/2012, 15:33
Località: Agropoli (SA)
 Oggetto del messaggio: Re: La guerra in Siria
MessaggioInviato: 18/05/2017, 15:23 
mik.300 ha scritto:
Thethirdeye ha scritto:
xfabiox ha scritto:
ora lo fanno passare per il novello hitler ad assad, forni creamtori, impiccagioni, tra un pò parleranno di qualche nuovo mengele o robe simili. addirittura ci sono già articoli di giornale in italia che titolano "avevamo promesso mai più, ma quel fumo dal camino porta l'umanità nel baratro" . dementi.


Siria, la fake news dei "forni crematori". La foto del 2006 che i media non vi hanno mostrato
http://www.lantidiplomatico.it/dettnews ... 121_20136/


cioè ma è pazzesco..
prendono un edificio
e dicono "quelli sono forni crematori.."




Esatto -_- ed i pennivendoli vendono queste idiozie a persone che ormai al posto del cervello hanno melma e questi ultimi con i loro voti e le loro magliette gialle danno credito ai burattini che a loro volta controllano le sedi dei pennivendoli. E' un sistema ben oliato. Funziona benissimo finchè c'è abbastanza massa idiota da controllar.



_________________
la prima religione nasce quando la prima scimmia, guardando il sole, dice all'altra scimmia: "LUI mi ha detto che TU devi dare A ME la tua banana. (cit.)
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 11536
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio: Re: La guerra in Siria
MessaggioInviato: 18/05/2017, 19:44 
ma non era il governo siriano
che faceva uso di armi chimiche?


http://www.corriere.it/esteri/17_maggio ... 5a48.shtml

L’Isis crea una cellula specializzata
per produrre armi chimiche in Siria

Rivelazione della Cnn: il team sarebbe composto da una quindicina di esperti
Le armi non convenzionali sono già state usate almeno una dozzina di volte


Top
 Profilo  
 

U.F.O.
U.F.O.

Non connesso


Messaggi: 323
Iscritto il: 21/10/2015, 22:46
 Oggetto del messaggio: Re: La guerra in Siria
MessaggioInviato: 18/05/2017, 21:04 
E no,ricominciamo con gli ispettori come in Iraq?Sottovento,suggerisci ai cari democratici americani(e turchi),di cambiare argomentazioni..


Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 40106
Iscritto il: 22/06/2006, 23:58
 Oggetto del messaggio: Re: La guerra in Siria
MessaggioInviato: 18/05/2017, 23:23 
mik.300 ha scritto:
ma non era il governo siriano
che faceva uso di armi chimiche?


http://www.corriere.it/esteri/17_maggio ... 5a48.shtml

L’Isis crea una cellula specializzata
per produrre armi chimiche in Siria

Rivelazione della Cnn: il team sarebbe composto da una quindicina di esperti
Le armi non convenzionali sono già state usate almeno una dozzina di volte

Beh.... negli ultimi anni si è detto che gli USA (capitanati dalla presidenza Bush)
abbiano attaccato alcuni paesi per via di armi chimiche che poi non sono state trovate.

Quindi ora siamo allo step successivo: le armi chimiche, la CI.... emhm.... l'ISIS le produce direttamente in casa propria.... [:D]



_________________
"…stanno uscendo allo scoperto ora, amano annunciare cosa stanno per fare, adorano la paura che esso può creare. E’ come la bassa modulazione nel ruggito di una tigre che paralizza la vittima prima del colpo. Inoltre, la paura nei cuori delle masse risuona come un dolce inno per il loro signore". (Capire la propaganda, R. Winfield)

"Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità. Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero". Proverbio Arabo

UfoPlanet Informazione Ufologica - Ufoforum Channel Video
thethirdeye@ufoforum.it
Top
 Profilo  
 

U.F.O.
U.F.O.

Non connesso


Messaggi: 323
Iscritto il: 21/10/2015, 22:46
 Oggetto del messaggio: Re: La guerra in Siria
MessaggioInviato: 19/05/2017, 21:00 
Credo che gli Usa,anche ieri,si siano resi protagonisti di un attacco contro le forze siriane(deliberato).Un attacco avvenuto su territorio siriano,quindi hanno attaccato uno stato sovrano....ma no dai,sara stato il solito errore con vittime accidentali.....


Top
 Profilo  
 

Rettiloide
Rettiloide

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 3829
Iscritto il: 04/01/2017, 18:06
 Oggetto del messaggio: Re: La guerra in Siria
MessaggioInviato: 20/05/2017, 12:03 
Anche gli svariati bombardamenti (a tappeto) russi, sono avvenuti in uno "stato sovrano" e anche i bombardamenti russi hanno provocato vittime civili e profughi. Le bombe russe non sono diverse da quelle americane.



_________________
Michele
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 7252
Iscritto il: 01/11/2011, 19:28
Località: Astana
 Oggetto del messaggio: Re: La guerra in Siria
MessaggioInviato: 20/05/2017, 13:40 
I russi dove hanno bombardato?



_________________
Immagine“El saòn no’l sa gnente, l’inteligente el sa poco, l’ignorante el sa tanto, el mona el sa tuto!”
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 11536
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio: Re: La guerra in Siria
MessaggioInviato: 20/05/2017, 13:48 
I russi hanno bombardato i terroristi col consenso e in coordinamento col legittimo governo siriano..
Gli yanchees hanno bombardato autorizzati da chi?
Dall'isis?


Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 7252
Iscritto il: 01/11/2011, 19:28
Località: Astana
 Oggetto del messaggio: Re: La guerra in Siria
MessaggioInviato: 20/05/2017, 14:21 
Ecco [:)]
Volevo che me lo dicesse Sottovento, ma và bene cosi.



_________________
Immagine“El saòn no’l sa gnente, l’inteligente el sa poco, l’ignorante el sa tanto, el mona el sa tuto!”
Top
 Profilo  
 

Rettiloide
Rettiloide

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 3829
Iscritto il: 04/01/2017, 18:06
 Oggetto del messaggio: Re: La guerra in Siria
MessaggioInviato: 20/05/2017, 15:58 
mik.300 ha scritto:
I russi hanno bombardato i terroristi col consenso e in coordinamento col legittimo governo siriano..
Gli yanchees hanno bombardato autorizzati da chi?
Dall'isis?

Se si guarda questa guerra da un'angolazione diversa si può notare che spesso i russi anzicchè colpire l'isis hanno colpito i ribelli anti Assad http://www.ilpost.it/2015/09/30/russia- ... rei-siria/ e questo perché alla Russia preme mantenere la sua egemonia in Russia per cui farà di tutto per mantenere Assad al potere. Per la Russia quella dell'isis è una scusa per combattere chi si oppone al regime siriano.

Come ho già scritto secondo me questa carneficina va fermata su tutti i fronti, vanno indette elezioni ed eletto un presidente scelto dal popolo altrimenti questa guerra non avrà mai fine. Assad è stato eletto democraticamente (ma è un dittatore), ed ha voluto lui questa guerra, se avesse lasciato la gente libera di manifestare senza incarcerarli e torturarli non avrebbe dato fuoco alle polveri. Se ora ci tiene davvero al suo paese indicesse nuove elezioni e lasciasse al popolo libertà di scelta, se sceglieranno ancora lui bene altrimenti si toglie dalle scatole.



_________________
Michele
Top
 Profilo  
 

U.F.O.
U.F.O.

Non connesso


Messaggi: 323
Iscritto il: 21/10/2015, 22:46
 Oggetto del messaggio: Re: La guerra in Siria
MessaggioInviato: 20/05/2017, 18:22 
Democrazia indiretta all'americana.Sottovento.....hai freccette esplosive nel tuo arsenale?


Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12781
Iscritto il: 08/07/2012, 15:33
Località: Agropoli (SA)
 Oggetto del messaggio: Re: La guerra in Siria
MessaggioInviato: 21/05/2017, 01:51 
sottovento ha scritto:
Se si guarda questa guerra da un'angolazione diversa si può notare che spesso i russi anzicchè colpire l'isis hanno colpito i ribelli anti Assad


Potevano evitare di allearsi con l'isis e prenderne le distanze, sempre che le due fazioni in realtà non coincidano come io penso :)

non capisco come una forza ribelle che rivendica la propria autonomia possa allearsi con "eserciti" che hanno interessi del tutto opposti ed anzi egemoni nei confronti del paese stesso per il quale i ribelli combatterebbero.

In Siria si combatte solamente per soldi. Hanno distrutto l'ennesimo paese per fare affari, tutto il resto sono solo pagliacciate per gli allocchi che si scannano parlando di isis di ribelli e di altre cavolate simili mentre americani, sauditi e israeliani coniano i soldi.

I Russi hanno quanto meno avuto le palle di schierarsi dalla parte giusta e cioè a favore di uno stato sovrano che seppur con una orma di governo DIVERSA garantiva al suo popolo stabilità, libertà e prosperità. Lo stesso in Libia.

Ovviamente non erano cose e fiori per tutti ma dove lo è? Vogliamo dire che ila forma di governo italiana e cioè la Democrazia fantoccio sia meglio del "regime" che c'era in Siria?

smettiamola di parlare di cavolate e concentriamoci suil punto centrale:

Qui prodest?



_________________
la prima religione nasce quando la prima scimmia, guardando il sole, dice all'altra scimmia: "LUI mi ha detto che TU devi dare A ME la tua banana. (cit.)
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 40106
Iscritto il: 22/06/2006, 23:58
 Oggetto del messaggio: Re: La guerra in Siria
MessaggioInviato: 15/06/2017, 00:52 
MaxpoweR ha scritto:
sottovento ha scritto:
Se si guarda questa guerra da un'angolazione diversa si può notare che spesso i russi anzicchè colpire l'isis hanno colpito i ribelli anti Assad


Potevano evitare di allearsi con l'isis e prenderne le distanze, sempre che le due fazioni in realtà non coincidano come io penso :)

non capisco come una forza ribelle che rivendica la propria autonomia possa allearsi con "eserciti" che hanno interessi del tutto opposti ed anzi egemoni nei confronti del paese stesso per il quale i ribelli combatterebbero.

In Siria si combatte solamente per soldi. Hanno distrutto l'ennesimo paese per fare affari, tutto il resto sono solo pagliacciate per gli allocchi che si scannano parlando di isis di ribelli e di altre cavolate simili mentre americani, sauditi e israeliani coniano i soldi.

I Russi hanno quanto meno avuto le palle di schierarsi dalla parte giusta e cioè a favore di uno stato sovrano che seppur con una orma di governo DIVERSA garantiva al suo popolo stabilità, libertà e prosperità. Lo stesso in Libia.

Ovviamente non erano cose e fiori per tutti ma dove lo è? Vogliamo dire che ila forma di governo italiana e cioè la Democrazia fantoccio sia meglio del "regime" che c'era in Siria?

smettiamola di parlare di cavolate e concentriamoci suil punto centrale:

Qui prodest?

Sì Max... aspetta e spera che ti risponda.



_________________
"…stanno uscendo allo scoperto ora, amano annunciare cosa stanno per fare, adorano la paura che esso può creare. E’ come la bassa modulazione nel ruggito di una tigre che paralizza la vittima prima del colpo. Inoltre, la paura nei cuori delle masse risuona come un dolce inno per il loro signore". (Capire la propaganda, R. Winfield)

"Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità. Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero". Proverbio Arabo

UfoPlanet Informazione Ufologica - Ufoforum Channel Video
thethirdeye@ufoforum.it
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3493 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 227, 228, 229, 230, 231, 232, 233  Prossimo

Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 19/08/2017, 09:30
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org