Time zone: Europe/Rome




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4557 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 300, 301, 302, 303, 304  Prossimo
Autore Messaggio

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 6889
Iscritto il: 11/07/2009, 14:28
Località:
 Oggetto del messaggio: Re: La guerra in Siria
MessaggioInviato: 24/09/2018, 23:25 
zakmck ha scritto:
sottovento ha scritto:
Una false flag russa?


In queste ultime ore dalle versioni russe, stanno emergendo particolari che individuano in un missile francese partito da una fregata francese il responsabile dell'abbattimento dell'aereo russo. Aereo abbattuto perche' gli occidentali avrebbero avuto informazioni di intelligence che a bordo vi fosse il presidente Assad che si stava recando a Mosca per un incontro segreto con i russi.

Vediamo se questa versione trovera' ulteriori conferme, ma in questo caso credo la cosa cambi aspetto e anche di molto.


Ne girano diverse di versioni ufficiose...comunque qui ci sono delle schermate radar molto chiare che indicano che i russi hanno detto il vero riguardo alla posizione degli F16...
Cita:
3 jet israeliani F-16 raggruppati (giallo), un altro F16 (giallo / rosso) il missile siriano S-200 per la difesa aerea (rosso) e l'aereo russo Il-20 (verde)
Dati provenienti da un altro sistema di controllo antincendio presso la base russa Hmeymim.

Immagine

Perché l'unico F-16 ha deciso di allontanarsi dal gruppo ed essere così vicino al Il-20? Gli altri sono molto più lontani.

Fonte


Comunque i russi hanno deciso, doteranno la Siria dell'ultimo modello di S300...Israele non lo accetterà mai, quindi prevedo sviluppi nefasti...

Guarda su youtube.com



_________________
"Sei quello che sei, anche se non lo sai..."
Angeldark
Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 4330
Iscritto il: 30/08/2014, 14:48
Località: Bananas
 Oggetto del messaggio: Re: La guerra in Siria
MessaggioInviato: 24/09/2018, 23:57 
Shoigu ha anche annunciato che le difese aeree siriane saranno ora fornite del sistema IFF russo:

“I posti di comando e le unità della difesa aerea siriana saranno dotati dei controlli automatizzati finora disponibili solo per le forze armate russe. Questo faciliterà il controllo centralizzato su tutte le forze e le risorse della difesa aerea siriana, il monitoraggio della situazione nello spazio aereo e assicurerà la corretta esecuzione degli ordini. Cosa più importante, garantiremo l’identificazione degli aerei russi da parte da parte dei sistemi di difesa aerea siriani,” ha detto Shoigu.

La Russia potrà anche prendere ulteriori contromisure elettroniche per sventare possibili attacchi nelle vicinanze delle sue basi in Siria:

La terza misura annunciata dal Ministro della Difesa Russo è una ‘coperta’ di contromisure elettroniche su tutta la costa siriana, che dovrebbe “bloccare la navigazione satellitare, i sistemi radio e radar di bordo di aerei che stiano attaccando bersagli in territorio siriano.”

Shoigu ha affermato che queste misure hanno lo scopo di “raffreddare le teste calde e fare in modo che comportamenti azzardati non rappresentino un rischio per i nostri militari.” Ha aggiunto che, se una cosa del genere non dovesse verificarsi, l’esercito russo “agirebbe in base alla situazione.”

L’area dove verrebbero utilizzate queste contromisure elettroniche comprende certamente la maggior parte del Libano, il cui spazio aereo è stato usato diverse volte da Israele per attaccare la Siria. Questo e la modernizzazione delle difese aeree siriane non saranno gli unici provvedimenti che prenderà la Russia. Ci saranno ulteriori sanzioni politiche nei confronti di Israele, che devono ancora essere annunciate.
https://comedonchisciotte.org/la-russia ... a-calmata/



_________________
"There is no dark side of the moon, really. Matter of fact it's all dark"
Top
 Profilo  
 

Rettiloide
Rettiloide

Non connesso


Messaggi: 3549
Iscritto il: 13/03/2016, 23:02
Località: WEST Prealpi OROBICHE
 Oggetto del messaggio: Re: La guerra in Siria
MessaggioInviato: 25/09/2018, 10:05 
TheApologist ha scritto:
ORSOGRIGIO ha scritto:
Magari i russi sarebbero anche meglio, ma dai contatti di lavoro e le esperienze di colleghi, in URSS, dal 1970 al 1980, non ne ho ricavato una bella e serena "impressione".
Particolari, non ne posso mettere, segreto professionale, valido tutt'ora
Walt, con me, non c'entra proprio per niente.

Eh beh, ma se dici a me (a ragione) di non fare di tutta l'erba un fascio con gli israeliani, allora non dovresti fare altrettanto con i russi. :)
Bisogna distinguere i popoli dai loro governanti no?
Putin lo critico pure io, ma un conto è la critica a un presidente, un altro è demonizzare una intera nazione.

Comunque, solo per curiosità, che lavoro facevi?

1 - Con israeliani, normali, ho lavorato e cenato a volte, in Italia.
2 - Con russi, funzionari(sedicenti), ho "lavorato", in Italia.

Per "evitare" di fare di tutta l'erba un fascio, effettivamente, non ho avuto le stesse occasioni.
"Lavoro"---> Informatico. [:303] .
effetti



_________________
Da Milano a :

Parigi 851 km
Vienna 874 km
Praga 892 km
Budapest 967 km
Berlino 1.036 km
Cosenza 1.065 km
Copenaghen 1.435 km
Palermo 1.469 km.

Dati MAPS .
Top
 Profilo  
 

Rettiloide
Rettiloide

Non connesso


Messaggi: 3549
Iscritto il: 13/03/2016, 23:02
Località: WEST Prealpi OROBICHE
 Oggetto del messaggio: Re: La guerra in Siria
MessaggioInviato: 25/09/2018, 13:13 
effetti, è rimasto appiccicato, prego non considerarlo.



_________________
Da Milano a :

Parigi 851 km
Vienna 874 km
Praga 892 km
Budapest 967 km
Berlino 1.036 km
Cosenza 1.065 km
Copenaghen 1.435 km
Palermo 1.469 km.

Dati MAPS .
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 10667
Iscritto il: 03/12/2008, 20:45
Località: SICILIA
 Oggetto del messaggio: Re: La guerra in Siria
MessaggioInviato: 25/09/2018, 13:26 
ORSOGRIGIO ha scritto:
bleffort ha scritto:
ORSOGRIGIO ha scritto:
Magari i russi sarebbero anche meglio, ma dai contatti di lavoro e le esperienze di colleghi, in URSS, dal 1970 al 1980, non ne ho ricavato una bella e serena "impressione".
.


URSS, dal 1970 al 1980. [:296]
Quando i cittadini Russi che scappavano erano solamente oppositori politici,che impressione potevi avere della Russia se non negative da questi signori?. [:246]

Mi sembra di averr scritto CONTATTI DI LAVORO".
Erano funzionari, così di definivano, gente di una certa importanza, mica profughi o fuggitivi .


Comunque sempre persone Russe che l'Occidente ha semre identificato come nemici e una certa diffidenza nei rapporti vi sono sempre,non certo con gli Israeliani (o Ebrei) che in Italia sotto sotto dirigono una bella fetta di persone ai Vertici delle nostre Istituzioni.. [^]



_________________
Per liquidare i popoli si comincia con il privarli della memoria.
Si distruggono i loro libri,la loro cultura,la loro storia.
E qualcun'altro scrive loro altri libri,li fornisce un'altra cultura,inventa per loro una storia.
Dopo di che il popolo incomincia lentamente a dimenticare quello che è stato.
E il mondo attorno a lui lo dimentica.
MILAN KUNDERA
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 9618
Iscritto il: 04/01/2017, 18:06
 Oggetto del messaggio: Re: La guerra in Siria
MessaggioInviato: 25/09/2018, 15:04 
bleffort ha scritto:
non certo con gli Israeliani (o Ebrei) che in Italia sotto sotto dirigono una bella fetta di persone ai Vertici delle nostre Istituzioni.. [^]

Immagine


Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 4330
Iscritto il: 30/08/2014, 14:48
Località: Bananas
 Oggetto del messaggio: Re: La guerra in Siria
MessaggioInviato: 25/09/2018, 16:08 
sottovento ha scritto:
bleffort ha scritto:
non certo con gli Israeliani (o Ebrei) che in Italia sotto sotto dirigono una bella fetta di persone ai Vertici delle nostre Istituzioni.. [^]

Immagine


Basta seguire la pecunia: dove c'è il soldo c'è il nasone! :)



_________________
"There is no dark side of the moon, really. Matter of fact it's all dark"
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 10667
Iscritto il: 03/12/2008, 20:45
Località: SICILIA
 Oggetto del messaggio: Re: La guerra in Siria
MessaggioInviato: 25/09/2018, 16:14 
sottovento ha scritto:
bleffort ha scritto:
non certo con gli Israeliani (o Ebrei) che in Italia sotto sotto dirigono una bella fetta di persone ai Vertici delle nostre Istituzioni.. [^]

Immagine


TU RIDI? [:304] NON E' CHE QUALCHE FILINO DI DNA DI SANGUE SCORRE NELLE TUE VENE? [:D]



_________________
Per liquidare i popoli si comincia con il privarli della memoria.
Si distruggono i loro libri,la loro cultura,la loro storia.
E qualcun'altro scrive loro altri libri,li fornisce un'altra cultura,inventa per loro una storia.
Dopo di che il popolo incomincia lentamente a dimenticare quello che è stato.
E il mondo attorno a lui lo dimentica.
MILAN KUNDERA
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 9618
Iscritto il: 04/01/2017, 18:06
 Oggetto del messaggio: Re: La guerra in Siria
MessaggioInviato: 25/09/2018, 16:33 
Non credo, una volta anni fa mio zio fece delle ricerche abbastanza approfondite stabilendo che la mia famiglia ha origini padane al 100%. Ora sappiamo tutti che il centro-nord italico subì le invasioni barbariche quindi presuppongo maggiormente influenze di quel tipo più che ebraiche. Però non so se ci sono altre ricerche da fare per stabilire se si hanno origini ebraiche.


Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 14567
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio: Re: La guerra in Siria
MessaggioInviato: 26/09/2018, 09:51 
a proposito di integrazone, discriminazione, ecc.
ogni volta che penso agli ebrei
mi torna in mente questa cosa..

qalcuno di voi ha avuto compagnucci
alle elementari, medie, liceo
ebrei??


che io mi ricordi,
nessuno, zero, nada de nada..

secondo me stanno tutti in scuole (private) ebraiche,
tra di loro..
non si mischiano col volgo..
altro che discriminazione..
sono loro che non vogliono integrarsi con gli altri
e stanno solo tra di loro..
nei ghetti c vanno loro per libera scelta
non per colpa degli altri..
(messa così pare snob e allora, furbi,
danno sempre la colpa agli altri..)
e queste suddette scuole private ad accesso condizionato
scommetto che oltre ad essere parificate,
come le scuole cattoliche, sono anche sovvenzionate dallo stato..
(altro che scuole cattoliche..)


se qualcuno ha avuto, on scuole pubbliche,
compagni di classe ebrei me lo dica,
perchè a me mai successo..


toh..!!

scuola ebraica milano, torino..
ecc. ecc.


http://www.scuolaebraicamilano.it/

https://scuolaebraica.it/


Scuole Ebraiche di Roma

La nostra scuola educa i giovani ebrei, attraverso la pratica consapevole dell’ebraismo e un’eccellente offerta didattica sia negli studi ebraici che accademici, a raggiungere il loro massimo potenziale e a diventare membri attivi, colti e solidali della Comunità Ebraica di Roma.

e l'italia??

https://scueto.it/

Le Scuole ebraiche di Torino
Le Scuole per l’Infanzia e Primaria “Colonna e Finzi” e la scuola Secondaria di primo grado
“Emanuele Artom”, sono le scuole della Comunità Ebraica di Torino: sono aperte a ragazzi ebrei e non ebrei.


UN AMBIENTE STIMOLANTE E MULTICULTURALE

La scuola offre ai ragazzi ebrei l'opportunità di conoscere se stessi, il proprio popolo e la propria storia, insieme agli aspetti più propriamente rituali dell' identità ebraica. Ai ragazzi non ebrei offre l'occasione di conoscere un’altra cultura, tradizione e storia, sviluppando la consapevolezza di una realtà multiforme e varia, dove ognuno è portatore di una ricchezza che ha il dovere di preservare.

ah ecco..
a torino sono più progressisti e aperti
gustamente non possono precludere l'iscrizione a non ebrei
è vietato dalla legge..

ma mi chiedo quanti sono gli iscritti non ebrei..
per me nessuno..


https://www.scuoladelmerkos.it/primaria

Scuola Primaria Paritaria “Hillel & Mathilde Nahmad”

Codice Meccanografico MI1E14300E

Alla Scuola Primaria si respira la gioia di vivere, la curiosità per le novità, la voglia di apprendere, l'armonia nei rapporti tra i ragazzi e il profondo amore per la Torà, la terra d'Israele e per la società, grazie all'impegno continuo dello staff di insegnanti, impegnato a migliorare la qualità di vita dei bambini.

Grande attenzione è data alle attività extra curricolari che promuovono l'aggregazione tra i bambini e che offrono la possibilità di esprimere i talenti naturali di ciascuno. Pertanto si promuovono concorsi di studio, di composizioni letterarie ed artistiche, recite, balli, cori, gite, incontri di shabbat e dopo shabbat. La scuola è così vissuta non come imposizione ed obbligo, bensì come luogo di crescita allegro e positivo dove affrontare, supportati, le sfide della vita.

praticamente una madrassa islamica..


comunque ragazzi,
vivono in un mondo tutto loro,
solo tra di loro,
separati dal resto..

è pieno..

ma a parte la torà,
la studiano la costituzione italiana?

mistero..


Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 4330
Iscritto il: 30/08/2014, 14:48
Località: Bananas
 Oggetto del messaggio: Re: La guerra in Siria
MessaggioInviato: 26/09/2018, 10:17 
È vero. Noi per loro siamo i goyim, termine che ha la stessa etimologia del termine "gaggio", con cui gli zingari definiscono chi non fa parte delle loro genti.
Non possono mescolarsi con noi perché siamo "stranieri", presumo... E immagino che facendo parte dell'elite , mandino i loro figli nelle migliori scuole private.
Personalmente da middle class hero quale sono, ho frequentato solo scuole pubbliche... Ho conosciuto e conosco atei,cattolici, ortodossi, islamici, buddisti e fricchettoni new age.. Niente Ebrei. :D



_________________
"There is no dark side of the moon, really. Matter of fact it's all dark"
Top
 Profilo  
 

Rettiloide
Rettiloide

Non connesso


Messaggi: 3549
Iscritto il: 13/03/2016, 23:02
Località: WEST Prealpi OROBICHE
 Oggetto del messaggio: Re: La guerra in Siria
MessaggioInviato: 26/09/2018, 10:43 
mik.300 ha scritto:
a proposito di integrazone, discriminazione, ecc.
ogni volta che penso agli ebrei
mi torna in mente questa cosa..

qalcuno di voi ha avuto compagnucci
alle elementari, medie, liceo
ebrei??


che io mi ricordi,
nessuno, zero, nada de nada..

secondo me stanno tutti in scuole (private) ebraiche,
tra di loro..
non si mischiano col volgo..
altro che discriminazione..
sono loro che non vogliono integrarsi con gli altri
e stanno solo tra di loro..
nei ghetti c vanno loro per libera scelta
non per colpa degli altri..
(messa così pare snob e allora, furbi,
danno sempre la colpa agli altri..)
e queste suddette scuole private ad accesso condizionato
scommetto che oltre ad essere parificate,
come le scuole cattoliche, sono anche sovvenzionate dallo stato..
(altro che scuole cattoliche..)


se qualcuno ha avuto, on scuole pubbliche,
compagni di classe ebrei me lo dica,
perchè a me mai successo..


toh..!!

scuola ebraica milano, torino..
ecc. ecc.


http://www.scuolaebraicamilano.it/

https://scuolaebraica.it/


Scuole Ebraiche di Roma

La nostra scuola educa i giovani ebrei, attraverso la pratica consapevole dell’ebraismo e un’eccellente offerta didattica sia negli studi ebraici che accademici, a raggiungere il loro massimo potenziale e a diventare membri attivi, colti e solidali della Comunità Ebraica di Roma.

e l'italia??

https://scueto.it/

Le Scuole ebraiche di Torino
Le Scuole per l’Infanzia e Primaria “Colonna e Finzi” e la scuola Secondaria di primo grado
“Emanuele Artom”, sono le scuole della Comunità Ebraica di Torino: sono aperte a ragazzi ebrei e non ebrei.


UN AMBIENTE STIMOLANTE E MULTICULTURALE

La scuola offre ai ragazzi ebrei l'opportunità di conoscere se stessi, il proprio popolo e la propria storia, insieme agli aspetti più propriamente rituali dell' identità ebraica. Ai ragazzi non ebrei offre l'occasione di conoscere un’altra cultura, tradizione e storia, sviluppando la consapevolezza di una realtà multiforme e varia, dove ognuno è portatore di una ricchezza che ha il dovere di preservare.

ah ecco..
a torino sono più progressisti e aperti
gustamente non possono precludere l'iscrizione a non ebrei
è vietato dalla legge..

ma mi chiedo quanti sono gli iscritti non ebrei..
per me nessuno..


https://www.scuoladelmerkos.it/primaria

Scuola Primaria Paritaria “Hillel & Mathilde Nahmad”

Codice Meccanografico MI1E14300E

Alla Scuola Primaria si respira la gioia di vivere, la curiosità per le novità, la voglia di apprendere, l'armonia nei rapporti tra i ragazzi e il profondo amore per la Torà, la terra d'Israele e per la società, grazie all'impegno continuo dello staff di insegnanti, impegnato a migliorare la qualità di vita dei bambini.

Grande attenzione è data alle attività extra curricolari che promuovono l'aggregazione tra i bambini e che offrono la possibilità di esprimere i talenti naturali di ciascuno. Pertanto si promuovono concorsi di studio, di composizioni letterarie ed artistiche, recite, balli, cori, gite, incontri di shabbat e dopo shabbat. La scuola è così vissuta non come imposizione ed obbligo, bensì come luogo di crescita allegro e positivo dove affrontare, supportati, le sfide della vita.

praticamente una madrassa islamica..


comunque ragazzi,
vivono in un mondo tutto loro,
solo tra di loro,
separati dal resto..

è pieno..

ma a parte la torà,
la studiano la costituzione italiana?

mistero..

Secondo me, loro la studiano eccome, e studianoseriamente anche il tutto, mentre da noi c'è gente che esce dalle medie senza conoscere la lingua italiana e non sanno fare una "O" neanche con un bicchiere.
Nel 62/63 c'era nella ditta di Milano dove, 15enne, come apprendista facevo un lavoro "pesante", c'era uno di 20/21 anni, ebreo ci disse.
Sapendo che gli ebrei, a Milano erano abbastanza facoltosi, mi meravigliai del fatto che lui lavorasse lì, e gli ho chiesto come mai.
Mi ha risposto: alle superiori sono stato bocciato 3 volte, i miei mi avevano avvertito, ed alla terza bocciatura, mi hanno detto di provvedere da solo al sostentamento.
Non ho appurato se lo avessero anche cacciato di casa, comunque duretti eh..
Serietà o cosa ????



_________________
Da Milano a :

Parigi 851 km
Vienna 874 km
Praga 892 km
Budapest 967 km
Berlino 1.036 km
Cosenza 1.065 km
Copenaghen 1.435 km
Palermo 1.469 km.

Dati MAPS .
Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 4330
Iscritto il: 30/08/2014, 14:48
Località: Bananas
 Oggetto del messaggio: Re: La guerra in Siria
MessaggioInviato: 26/09/2018, 11:11 
Ahahah! Hai beccato la "pecora nera"!

Un po' come Lapo... Si, laureato alla European Business School (con i soldi della famigghia). Ma era, ed è rimasto sempre, una TDC.
Nonostante gli "incarichi" nelle varie aziende di proprietà per distrarlo dai numerosi e pesanti vizietti...

Sicuramente il tizio che hai conosciuto non ha avuto la stessa fortuna, direi che i genitori hanno fatto più che bene. Un sano tuffo nel "mondo reale"...



_________________
"There is no dark side of the moon, really. Matter of fact it's all dark"
Top
 Profilo  
 

Rettiloide
Rettiloide

Non connesso


Messaggi: 3549
Iscritto il: 13/03/2016, 23:02
Località: WEST Prealpi OROBICHE
 Oggetto del messaggio: Re: La guerra in Siria
MessaggioInviato: 26/09/2018, 11:18 
TheApologist ha scritto:
Ahahah! Hai beccato la "pecora nera"!

Un po' come Lapo... Si, laureato alla European Business School (con i soldi della famigghia). Ma era, ed è rimasto sempre, una TDC.
Nonostante gli "incarichi" nelle varie aziende di proprietà per distrarlo dai numerosi e pesanti vizietti...

Sicuramente il tizio che hai conosciuto non ha avuto la stessa fortuna, direi che i genitori hanno fatto più che bene. Un sano tuffo nel "mondo reale"...

Però i suoi di Lapo non erano e non sono dei "puri", hanno subito nefasti "inquinamenti" italici. [:246] [:246]
Dimenticavo, i famigliari erano degli zii, che risiedevano nella svizzera tedesca.
Per inciso, lui a Milano, in mezzo a noi "scapestrati", stava da dio.



_________________
Da Milano a :

Parigi 851 km
Vienna 874 km
Praga 892 km
Budapest 967 km
Berlino 1.036 km
Cosenza 1.065 km
Copenaghen 1.435 km
Palermo 1.469 km.

Dati MAPS .
Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1090
Iscritto il: 21/10/2015, 22:46
 Oggetto del messaggio: Re: La guerra in Siria
MessaggioInviato: 26/09/2018, 21:35 
A quanto leggo sui giornali,i vostri amici Usa-Francia-GB ed Israele,ovviamente,dovranno sbrigarsi ad inscenare il nuovo attacco chimico in Siria......


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4557 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 300, 301, 302, 303, 304  Prossimo

Time zone: Europe/Rome


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 18/03/2019, 14:26
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org