Time zone: Europe/Rome




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4557 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 300, 301, 302, 303, 304
Autore Messaggio

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 10667
Iscritto il: 03/12/2008, 20:45
Località: SICILIA
 Oggetto del messaggio: Re: La guerra in Siria
MessaggioInviato: 27/09/2018, 11:26 
sottovento ha scritto:
Non credo, una volta anni fa mio zio fece delle ricerche abbastanza approfondite stabilendo che la mia famiglia ha origini padane al 100%. Ora sappiamo tutti che il centro-nord italico subì le invasioni barbariche quindi presuppongo maggiormente influenze di quel tipo più che ebraiche. Però non so se ci sono altre ricerche da fare per stabilire se si hanno origini ebraiche.


Vedi che io non ti ho citato perchè sono razzista verso gli Ebrei ma eventualmente fazioso verso una ideologia politica di tipo Imperialista come lo sono tutt'ora gli Israeliani. [:D] .



_________________
Per liquidare i popoli si comincia con il privarli della memoria.
Si distruggono i loro libri,la loro cultura,la loro storia.
E qualcun'altro scrive loro altri libri,li fornisce un'altra cultura,inventa per loro una storia.
Dopo di che il popolo incomincia lentamente a dimenticare quello che è stato.
E il mondo attorno a lui lo dimentica.
MILAN KUNDERA
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 9618
Iscritto il: 04/01/2017, 18:06
 Oggetto del messaggio: Re: La guerra in Siria
MessaggioInviato: 27/09/2018, 14:55 
Gli israeliani non hanno mai conquistato un paese al di fuori del loro e non hanno mai fatto azioni militari al fine di acquisire altre nazioni. Vogliono solo essere lasciati in pace. Infine non mi risulta che Israele abbia basi al di fuori dei propri confini. Pensa che se solo volessero raderebbero al suolo e si prenderebbero la Palestina e non solo quella ma a loro non interessa.


Top
 Profilo  
 

Rettiloide
Rettiloide

Non connesso


Messaggi: 3549
Iscritto il: 13/03/2016, 23:02
Località: WEST Prealpi OROBICHE
 Oggetto del messaggio: Re: La guerra in Siria
MessaggioInviato: 27/09/2018, 15:26 
Israele, secondo me, è stato "aiutato" a nascere, dalla Gran Bretagna sopratutto, nell'immediato dopoguerra, per fara da diga ai barbuti arabi filoteteschi.
Poi Irgun (Zvai Leumi) e Haganah gli hanno fatto vedere i sorci verdi, ma transeat.
Mia opinione personale, se non ci fosse Israele a fare il cane da guardia, dal dopoguerra, a questi "barbuti" arabi, che mi stanno proprio sui cabbasisi, e ora posso dirlo ancora, gli arabi, e non solo i ricconi, sarebbero già in casa nostra a comandare.
Ed i filoarabi nazionali , non potrebbero neanche proferire verbo, "collaborazionisti" eventuali esclusi.
IMHO. Ovviamente.



_________________
Da Milano a :

Parigi 851 km
Vienna 874 km
Praga 892 km
Budapest 967 km
Berlino 1.036 km
Cosenza 1.065 km
Copenaghen 1.435 km
Palermo 1.469 km.

Dati MAPS .
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 7774
Iscritto il: 03/12/2008, 18:42
Località: romagnano sesia
 Oggetto del messaggio: Re: La guerra in Siria
MessaggioInviato: 27/09/2018, 17:46 
cari amici,
bisognerebbe leggere bene cos vuol dire essere Ebreo, quanti ce ne sono in giro per il mondo,non solo in Israele e che ci sono Ebrei neri e Cinesi
https://it.wikipedia.org/wiki/Ebrei

ciao
mauro



_________________
sono lo scuro della città di Jaffa
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 9618
Iscritto il: 04/01/2017, 18:06
 Oggetto del messaggio: Re: La guerra in Siria
MessaggioInviato: 27/09/2018, 17:50 
Credevo che i negher fossero in buona parte musulmani. c'è sempre da imparar qualcosa.


Top
 Profilo  
 

Rettiloide
Rettiloide

Non connesso


Messaggi: 3549
Iscritto il: 13/03/2016, 23:02
Località: WEST Prealpi OROBICHE
 Oggetto del messaggio: Re: La guerra in Siria
MessaggioInviato: 27/09/2018, 17:53 
sottovento ha scritto:
Credevo che i negher fossero in buona parte musulmani. c'è sempre da imparar qualcosa.

Falascia
Popolazione
I falascia sono un popolo di origine etiope e di religione ebraica. Sono noti anche col termine Beta Israel, che significa Casa Israele, ed è da loro preferito vista l'accezione negativa che la parola Falasha ha assunto in amarico, e che significa "esiliato" o "straniero". Wikipedia



_________________
Da Milano a :

Parigi 851 km
Vienna 874 km
Praga 892 km
Budapest 967 km
Berlino 1.036 km
Cosenza 1.065 km
Copenaghen 1.435 km
Palermo 1.469 km.

Dati MAPS .
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 16245
Iscritto il: 08/07/2012, 15:33
 Oggetto del messaggio: Re: La guerra in Siria
MessaggioInviato: 27/09/2018, 20:15 
sottovento ha scritto:
Credevo che i negher fossero in buona parte musulmani. c'è sempre da imparar qualcosa.


Uno dei culti cristiani più antichi è quello Etiope ad esempio. E comunque bisogna distinguere tra EBREI ed ISRAELITI. tutti gli israeliti sono ebrei ma pochi ebrei sono israeliti. gli israeliti sono i discendenti di ISRAELE, ovvero Giacobbe, colui al quale si è mostrato YHWH ed ha condotto a se. La bibbia di fatto è la "storia" degli ISRAELITI, una famiglia tra le migliaia del popolo ebreo.



_________________
la prima religione nasce quando la prima scimmia, guardando il sole, dice all'altra scimmia: "LUI mi ha detto che TU devi dare A ME la tua banana. (cit.)
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 10667
Iscritto il: 03/12/2008, 20:45
Località: SICILIA
 Oggetto del messaggio: Re: La guerra in Siria
MessaggioInviato: 01/10/2018, 13:09 
Il nuovo MIG 29 M può fermarsi addirittura in aria e fare evoluzioni che nessun aereo Occidentale può eseguire. [:D]
https://sabbathian.wordpress.com/2010/0 ... onstrator/



_________________
Per liquidare i popoli si comincia con il privarli della memoria.
Si distruggono i loro libri,la loro cultura,la loro storia.
E qualcun'altro scrive loro altri libri,li fornisce un'altra cultura,inventa per loro una storia.
Dopo di che il popolo incomincia lentamente a dimenticare quello che è stato.
E il mondo attorno a lui lo dimentica.
MILAN KUNDERA
Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2731
Iscritto il: 17/01/2012, 17:31
Località:
 Oggetto del messaggio: Re: La guerra in Siria
MessaggioInviato: 01/10/2018, 13:25 
commenti ingenui sugli ebrei come sempre.


Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 9618
Iscritto il: 04/01/2017, 18:06
 Oggetto del messaggio: Re: La guerra in Siria
MessaggioInviato: 10/11/2018, 14:36 
Cita:
S-300 in Siria – Una valutazione preliminare

https://comedonchisciotte.org/s-300-in- ... eliminare/


Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 45000
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
Località: BRESCIA (ma ROMANO)
 Oggetto del messaggio: Re: La guerra in Siria
MessaggioInviato: 15/03/2019, 16:36 
Immagine

La guerra in Siria ha inizio ufficialmente il 15 marzo 2011, anche se i veri combattimenti tra le diverse forze in campo avranno luogo soltanto nei mesi successivi. La data in questione è puramente convenzionale: in quel giorno, infatti, si registrano le prime vittime durante alcune manifestazioni tenutesi a Daraa, nel sud del Paese. Ma ancora, in quella giornata, la Siria è un Paese unito e sotto il pieno controllo del governo di Damasco.
Le prime manifestazioni che hanno scosso la Siria

Tra il dicembre del 2010 e l’inizio del 2011, il mondo arabo è scosso da quella che, sui libri di storia, è passata con il nome di “primavera araba“. Prima la Tunisia, poi l’Egitto e quindi la Libia, passando anche per lo Yemen: i tumulti originatisi nelle piazze di molti Paesi arabi determinano la fine di alcuni governi apparentemente ben saldi, a partire da quelli di Ben Alì a Tunisi e Hosni Mubarack al Cairo. A marzo del 2011 le tensioni in Libia trasformano le proteste in vera e propria guerra, con l’intervento della Nato che, nel giro di pochi mesi, provocherà il drammatico crollo di Gheddafi.

La Siria non rimane immune da tutto ciò. Dal 2000, il Paese è retto da Bashar al Assad, figlio del predecessore Hafez al Assad ed appartenente alla minoranza sciita-alauita. Il sistema di governo è sostanzialmente monopartitico, con il Partito Baath capace di essere assoluto protagonista della vita politica e pubblica della Siria. Contro il Baath ed Assad, a febbraio vengono organizzati i primi sit in di protesta ma, a differenza di Egitto e Tunisia, la partecipazione popolare appare inizialmente bassa.

CONTINUA: http://www.occhidellaguerra.it/le-tappe ... g63HVKnVUU



_________________
Immagine (Ex Maresciallo - Operatore Radar Difesa Aerea)
U.F.O. "Astronavi da altri Mondi?" - (Un Topic unico e completo): viewtopic.php?p=363955#p363955
Una CONSTATAZIONE di fatti e Cose che sembrano avvenire nei nostri cieli; IRRIPRODUCIBILI, per ora, dalla nostra attuale civiltà.
Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Connesso


Messaggi: 1275
Iscritto il: 21/12/2018, 19:11
 Oggetto del messaggio: Re: La guerra in Siria
MessaggioInviato: 16/03/2019, 00:02 
bleffort ha scritto:
Il nuovo MIG 29 M può fermarsi addirittura in aria e fare evoluzioni che nessun aereo Occidentale può eseguire. [:D]
https://sabbathian.wordpress.com/2010/0 ... onstrator/



Peccato che finora nessun Mig è stato usato come avrebbe dovuto essere, un business a rimpallo da cifre astronomiche quello degli armamenti est-ovest che dura da troppo tempo, con scenari di guerra locali atti a ricambiare gli arsenali, arricchendo i soliti noti e creando altro business di ricostruzione.



_________________
Cos'è un'illusione?

E' la favola a cui ti piace credere.


Immagine

E cos'è un OGM idiota?

E' una protoscimmia che corre verso il futuro, facendo a gara per addobbarsi di tecnologia sistemica.
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4557 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 300, 301, 302, 303, 304

Time zone: Europe/Rome


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 18/03/2019, 14:24
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org