Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 38 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio

Marziano
Marziano

Avatar utente

Miss UfoForum.itMiss UfoForum.it

Non connesso


Messaggi: 1888
Iscritto il: 03/12/2008, 16:06
Località:
 Oggetto del messaggio: ATTENZIONE, MATERIALE SHOCCANTE
MessaggioInviato: 04/12/2008, 23:14 
CHIEDO L'ATTENZIONE SU UNA QUESTIONE DI IGNOBILE E NON COMMENTABILE GRAVITA'.

CI SONO IMMAGINI IMPRESSIONATI E SHOCCANTI E SI RACCOMANDA VIVAMENTE DI NON APRIRE IL LINK SOTTOSTANTE IN CASO DI SUSCETTIBILITA'.

Mi rendo perfettamente conto che l'argomento e le immagini proposte nel link in fondo al post possono destare alquanto sdegno e rifiuto, ma la questione è seria, molto + di quanto si potesse immaginare, e la leggenda metropolitana purtroppo in questo caso si è dimostrata essere realtà.

DD, o chi per lui, se lo ritenete opportuno per nn offendere la sensibilità pubblica, eliminate pure il link.

Rinnovo l'invito a non aprire il link (e le immagini nel link stesso) per la presenza di materiale altamente shoccante.

Di seguito vi posto uno dei tantissimi articoli che si trovano in rete.

(Fonte dell'articolo sotto proposto: http://www.asianews.it/view.php?l=it&art=5825)

Resti di bambini bolliti scoperti dalla polizia del Gansu (Cina)

Il Dipartimento pubblica sicurezza e la stampa locale confermano il ritrovamento di due braccia umane appartenenti ad un bambino fra i cinque e gli otto anni "condite con zenzero e peperoncino".

Lanzhou (AsiaNews). La polizia della provincia settentrionale del Gansu ha scoperto due braccia umane bollite, appartenenti presumibilmente a bambini fra i cinque e gli otto anni, in una discarica di Lanzhou. Una settimana fa, erano stati scoperti nella stessa provincia 121 teschi umani. Lo riporta il South China Morning Post, che cita fonti e stampa locali.

Gli addetti della discarica Yangwagou, nel distretto di Chengguan, hanno ritrovato le braccia insieme ad altre parti in un sacco di plastica bianca la mattina del 3 marzo. Un giornalista locale sostiene che sembra siano state "condite" con ingredienti da cucina come lo zenzero ed il peperoncino. "Le braccia, scrive il giornalista, appartengono chiaramente ad un bambino: hanno bicipite ed avambraccio e le mani hanno le unghie".

Peng Hailin, direttore dell'Ufficio stampa del dipartimento di pubblica sicurezza di Lanzhou, conferma il ritrovamento ma dice che ci vorrà ancora del tempo per determinare se i resti sono quelli di un bambino. La polizia locale ha invece stimato l'età della vittima fra i cinque e gli otto anni.

Il 2 marzo circa 5 tonnellate di immondizia sono state scaricate nel luogo: la discarica raccoglie i rifiuti medici ed urbani delle aree di Donggan e Yantan e quelli della città di Heping, nella contea Yizhong. Questo ritrovamento avviene una settimana dopo la scoperta di 121 teschi umani in una remota area fluviale di Tianzhu, contea che si trova sempre nel Gansu.

Questa regione della Cina non è l'unica a dover fare i conti con ritrovamenti macabri. A Jiamusi, città dell'Heilongjiang, la polizia ha arrestato lo scorso mese un assassino con l'accusa di aver stuprato, ucciso e smembrato almeno sei bambini: secondo il rapporto degli agenti, i corpi ritrovati nella casa erano "appena riconoscibili".

Secondo fonti interne, le autorità cinesi, fra cui il dipartimento Pubblicità del Partito Comunista ed il ministero degli Affari esteri, hanno ordinato il blocco immediato di notizie su questi casi.

Nel 2003, l'ufficio di Pubblica sicurezza del Guangdong ha cercato di bloccare notizie secondo cui in alcuni ristoranti della provincia meridionale si cuocevano bambini morti in zuppe per servirle a uomini d'affari di Taiwan e Hong Kong. Secondo la polizia, la storia era stata inventata per rovinare l'immagine del Guangdong e della Cina intera.

Negli anni '90 sempre nel Guangdong è stato scoperto un traffico di feti da bollire per fare zuppe da vendere come cure di bellezza e ringiovanimento.


Qui sono mostrate alcune foto autentiche di un feto fatto bollire.

http://www.charonboat.com/cgi-bin/ItemView.cgi?id=234



_________________
Sii tu il cambiamento che vuoi vedere nel mondo - Gandhi
Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Miss UfoForum.itMiss UfoForum.it

Non connesso


Messaggi: 1888
Iscritto il: 03/12/2008, 16:06
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 04/12/2008, 23:36 
Che dire? Non ci sono molte parole per descrivere l'assurdità di certe pratiche che ancora oggi, nel 2000 inoltrato e in civiltà evolute come la nostra, si fa strada tra l'infondatezza di ignoranti credenze. L'uomo, nelle sue + blande e diversificate sfaccettature, continua a stupire per la capacità che ha di essere così ambivalente nell'atteggiarsi a Superuomo dinanzi alle grandi scoperte scientifiche, mediche e tecnologiche che raggiunge, per poi dimostrarsi ancora legato ad ancestrali e arcaichi rituali privi di qualsiasi riscontro etico, morale e scientifico.

E da qui nasce sempre la solita domanda che accompagna il nostro eterno essere bambini: perchè? Perchè l'uomo continua a praticare atti che violentano così spudoratamente la dignità e la vita in genere? Perchè nn si interviene con mezzi di disinformazione riguardo all'assurdità della questione? Perchè chi pratica ancora oggi questo scempio nn subisce pene adeguate?
Perchè... perchè... come sempre, tante domande e (molte) poche risposte....



_________________
Sii tu il cambiamento che vuoi vedere nel mondo - Gandhi
Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1200
Iscritto il: 04/12/2008, 13:59
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 05/12/2008, 00:45 
Perchè la gente non fa niente, ecco perchè.
E invece dovrebbe intervenire direttamente per fare giustizia
Questi malati mentali dovrebbero finire negli inceneritori.

E c'è in italia ancora gente che non vuole la pena di morte.
Altro che pena di morte, dovrebbero passare le pene infernali per quello che fanno...



_________________
COSMIC TOP SECRET
Top
 Profilo  
 

U.F.O.
U.F.O.

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 394
Iscritto il: 04/12/2008, 13:42
Località: Cremona
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 05/12/2008, 10:30 
Semplicemente ignobile......al di la' che ho un bimbo di 4 anni, continuo a ripetermi "che razza di bestie sono", come si fa' a fare loro del male!!!

E' vero AlexEpic, non esistono pene sufficentemente adeguate per questo genere di atrocita', a me la pena di morte sembra quasi poco, magari prima un po' di torture...(no dai esagero)....

Per quel che riguarda le braccine allo zenzero e peperoncino non dimentichiamoci che se c'e' la richiesta c'e' lo scempio, nel senso che bestie chi mangia e bestie chi li prepara!!!!


Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Premio Coerenza e ProfessionalitàPremio Coerenza e Professionalità

Non connesso


Messaggi: 12510
Iscritto il: 30/11/2006, 09:44
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 05/12/2008, 10:50 
Shanty condivido con te l'indignazione, per questa vicenda. La violenza contro i bambini è una violenza contro la vita stessa. Pultroppo però la causa è in una cultura pittosto che in un altra, ma altrove... L'uomo massacra i propri figli anche in nome della scienza :

La vicenda risale al 1996. Allora nel paese centrafricano scoppiò una gigantesca epidemia di meningite (ed in subordine altri gravi focolai di colera e morbillo). La Pfizer si recò volontariamente in Nigeria per assistere i bambini ammalati, nel quadro di un programma di emergenza lanciato dall’Oms. Tuttavia secondo le carte depositate dall’accusa il suo intervento non si limitò alla sola assistenza dei contagiati. La multinazionale avrebbe infatti selezionato 200 bambini e li avrebbe ospitati in apposite strutture alle quali potevano accedere solo i suoi dipendenti. Quindi li avrebbe suddivisi in due gruppi di 99 e 101 unità, somministrando ai primi un alto dosaggio di Trovan ed ai secondi un basso dosaggio di Ceftriaxone, ambedue farmaci allora in sperimentazione. Queste attività “altamente segrete” sarebbero state, secondo l’accusa, il vero movente dell’intervento della Pfizer in Nigeria e sarebbero alla base del decesso di 11 dei 200 bambini e dei danni permanenti (malformazioni, cecità, paralisi) subiti da gran parte degli altri.
http://napoli.indymedia.org/node/2348

Un'inchiesta dell'Observer ha rivelato che orfani e bambini, anche di tre mesi di età, sono stati utilizzati come cavie in esperimenti medici, potenzialmente dannosi, sponsorizzati dalle industrie farmaceutiche.
Il gigante farmaceutico inglese, GlaxoSmithKline, risulta implicato nello scandalo. L'industria ha sponsorizzato esperimenti su bambini ricoverati all'Istituto 'Incarnation Children's Centre', un pio istituto cattolico di
New York, specializzato nell'assistenza di HIV positivi. I bambini erano infettati dall'HIV o nati da madri HIV-positive. I loro genitori erano morti, non rintracciabili o non ritenuti idonei al mantenimento.
Un'inchiesta dell'Observer ha rivelato che orfani e bambini, anche di tre mesi di età, sono stati utilizzati come cavie in esperimenti medici, potenzialmente dannosi, sponsorizzati dalle industrie farmaceutiche.
Il gigante farmaceutico inglese, GlaxoSmithKline, risulta implicato nello scandalo.
L'industria ha sponsorizzato esperimenti su bambini ricoverati all'Istituto 'Incarnation Children's Centre', un pio istituto cattolico di New York, specializzato nell'assistenza di HIV positivi.
I bambini erano infettati dall'HIV o nati da madri HIV-positive. I loro genitori erano morti, non rintracciabili o non ritenuti idonei al mantenimento. Secondo documenti ottenuti da The Observer, la Glaxo ha sponsorizzato almeno 4 studi medici dal 1995 impiegando bambini ispanici e neri.
I documenti mostrano i dettagli di tutti gli studi clinici condotti negli Stati Uniti e rivelano che gli esperimenti sponsorizzati dalla Glaxo erano condotti per saggiare la "sicurezza e tollerabilità" dei farmaci anti-AIDS, alcuni dei quali avevano potenziali effetti dannosi.
Vera Sharav, presidente della Alliance for Human Research Protection, ha affermato che i bambini sono stati trattati come "animali da laboratorio".
Tratto da: http://www.informatori.it/informatori/scangsk.htm

In Libia sono stati condannati a morte 7 operatori sanitari (medici, infermieri) per essere stati accusati di aver ucciso 40 bambini e di averne infettati 426 con il virus dell'Hiv.
Gheddafi, ha inizialmente accusato la CIA e i servizi segreti israeliani, poi si e' rimangiato tutto. I condannati a morte stanno inoltre denunciando torture e maltrattamenti di ogni sorta. Trovato il capro espiatorio, a pagare saranno sempre degli innocenti.
http://www.newmediaexplorer.org/ivaningrilli/2004/05/06/aids_hiv_ancora_esperimenti_sui_bambini_in_libia.htm


NewsTarget.com, 18 Maggio 2006, di Mike Adams
Oltraggioso! Bambini in età prescolastica
usati come cavie nei test di farmaci psicotropi
Come rivela il sito ClinicalTrials.gov, nel 2005 il Massachusetts General Hospital ha condotto uno studio sperimentale di 8 settimane per il quale sono stati reclutati bambini a partire dai quattro anni di età per drogarli e monitorarli, incluso il prelievo del sangue per vedere se i loro fragili corpi di quattro anni avrebbero tollerato un potente farmaco psicotropo (Seroquel).
http://enricobarazzoni.spaces.live.com/ ... !357.entry

KABUL - Un cuore fruttava dai 25 ai 30 milioni, la metà un rene o una cornea. Centinaia di bambini afgani, di età compresa fra i 4 e i 10 anni, sono stati usati come "pezzi di ricambio" e poi gettati morti per strada o nei fossati. Un maxitraffico di organi umani via Pakistan che ha prosperato per anni all'ombra dei Taliban così fiscali in fatto di barbe, donne e preghiere, ma che non hanno mai mosso un dito per reprimere questo orrore e che hanno addirittura mandato libero un reo confesso che solo lui di ragazzini ne aveva uccisi 60.
http://www.repubblica.it/online/mondo/a ... rgani.html



_________________
« Nel regno di chi cerca la verità non esiste nessuna autorità umana. Colui che tenta di recitarvi la parte di sovrano avrà a che fare con la risata degli dei » (Albert Einstein)

« Non dubitate che un piccolo gruppo di cittadini coscienti e risoluti non possa cambiare il mondo. In fondo è cosi che è sempre andata »
(Margaret Mead)
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Premio Coerenza e ProfessionalitàPremio Coerenza e Professionalità

Non connesso


Messaggi: 12510
Iscritto il: 30/11/2006, 09:44
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 05/12/2008, 10:52 
In merito alla pena di morte....Voi veramente ve la sentireste di dare in mano ai nostri governatori la possibità di decidere chi deve vivere e chi deve morire [:0] [:0]?



_________________
« Nel regno di chi cerca la verità non esiste nessuna autorità umana. Colui che tenta di recitarvi la parte di sovrano avrà a che fare con la risata degli dei » (Albert Einstein)

« Non dubitate che un piccolo gruppo di cittadini coscienti e risoluti non possa cambiare il mondo. In fondo è cosi che è sempre andata »
(Margaret Mead)
Top
 Profilo  
 

U.F.O.
U.F.O.

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 394
Iscritto il: 04/12/2008, 13:42
Località: Cremona
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 05/12/2008, 11:05 
Beh effettivamente non me la sento di risponderti hai ragione, ma immagino per un istate che venisse fatto del male a mio figlio......e capisci che quello lo ammazzo io non il governo!!!! (ci tengo a precisare che sono una persona ESTREMAMETE tranquilla) mi raccomando non fraintendetemi.


Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Premio Coerenza e ProfessionalitàPremio Coerenza e Professionalità

Non connesso


Messaggi: 12510
Iscritto il: 30/11/2006, 09:44
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 05/12/2008, 11:14 
Jarod ti capisco perfettamente. Se qualcuno toccasse i miei figli non ho il minimo dubbio su quello che farei...Ma lo farei io, con le mie stesse mani, non metterei un' arma in quelle di qualcun altro. Ed anche io ci tengo a precisare che sono una persona estremanete tranquilla ^_^'



_________________
« Nel regno di chi cerca la verità non esiste nessuna autorità umana. Colui che tenta di recitarvi la parte di sovrano avrà a che fare con la risata degli dei » (Albert Einstein)

« Non dubitate che un piccolo gruppo di cittadini coscienti e risoluti non possa cambiare il mondo. In fondo è cosi che è sempre andata »
(Margaret Mead)
Top
 Profilo  
 

Astronave
Astronave

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 628
Iscritto il: 03/12/2008, 17:50
Località: Roma
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 05/12/2008, 12:12 
secondo me la domanda più importante che dobbiamo farci è:

ma cosa può arrivare a fare l'essere umano?

[:0] [:0] [:0] [:0]



_________________
Gli occhi fanno quel che possono, niente meno e niente più; tutto quello che non vedono, è perchè non vuoi vederlo tu
Top
 Profilo  
 

Astronave
Astronave

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 713
Iscritto il: 03/12/2008, 13:04
Località: San Cesario S/P (MO)
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 05/12/2008, 12:54 
Quelli non li considero esseri umani...



_________________
Non meditar vendetta.
Siediti sulla riva del fiume e aspetta.
Vedrai passare il cadavere del tuo nemico...
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 46411
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
Località: BRESCIA (ma ROMANO)
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 05/12/2008, 13:20 
E a pensare, quand'ero ragazzo, che quando dicevano che mangiavano i bambini erano tutte fesserie o propaganda!
VOLEVO POSTARLO IO, ma essendomi già troppo ESPOSTO, vi avevo rinunciato! Scusate, entro ed esco.



_________________
Immagine Operatore Radar Difesa Aerea (1962 - 1996)
U.F.O. "Astronavi da altri Mondi?" - (Un Topic unico e completo): viewtopic.php?p=363955#p363955
Una CONSTATAZIONE di fatti e Cose che sembrano avvenire nei nostri cieli; IRRIPRODUCIBILI, per ora, dalla nostra attuale civiltà.
Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Miss UfoForum.itMiss UfoForum.it

Non connesso


Messaggi: 1888
Iscritto il: 03/12/2008, 16:06
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 05/12/2008, 13:34 
Bliss concordo perfettamente con quanto dici.

Cari amici dovete capire che nn è questione di essere malati mentali ma di CULTURA.
In quella occidentale, dove certe consuetudini sono aborrite, chi pratica cannibalismo è un "malato mentale". Ma se il cannibalismo fosse un uso comune, che rientra all'interno delle tradizioni e degli usi del popolo, altro nn si farebbe che mantenere viva una credenza senza riuscire a capire, ovviamente per chi ne è dentro e la continua ad attuare, l'efferatezza e la negligenza del gesto.

Ed è qui che bisogna intervenire, alle basi delle credenze stesse. Bisognerebbe fare un'opera mastodontica di mitigazione del pensiero dell'intera popolazione; educarli al rispetto della vita in tutte le sue forme e far capire loro quanto di ignobile si cela in quei gesti.



_________________
Sii tu il cambiamento che vuoi vedere nel mondo - Gandhi
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 11285
Iscritto il: 03/12/2008, 20:45
Località: SICILIA
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 05/12/2008, 13:49 
Cita:
shantaram ha scritto:

Bliss concordo perfettamente con quanto dici.

Cari amici dovete capire che nn è questione di essere malati mentali ma di CULTURA.
In quella occidentale, dove certe consuetudini sono aborrite, chi pratica cannibalismo è un "malato mentale". Ma se il cannibalismo fosse un uso comune, che rientra all'interno delle tradizioni e degli usi del popolo, altro nn si farebbe che mantenere viva una credenza senza riuscire a capire, ovviamente per chi ne è dentro e la continua ad attuare, l'efferatezza e la negligenza del gesto.

Ed è qui che bisogna intervenire, alle basi delle credenze stesse. Bisognerebbe fare un'opera mastodontica di mitigazione del pensiero dell'intera popolazione; educarli al rispetto della vita in tutte le sue forme e far capire loro quanto di ignobile si cela in quei gesti.

Spiegami un pò Shantaram,tu vuoi dire che in Cina vi è la cultura del cannibalismo?.


Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Miss UfoForum.itMiss UfoForum.it

Non connesso


Messaggi: 1888
Iscritto il: 03/12/2008, 16:06
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 05/12/2008, 14:00 
Il mio era un esempio, ma in fondo si, anche. Se per cannibalismo si intende nutrirsi, anche sporadicamente, di esseri appartenenti alla stessa specie.. tu come consideri la pratica di bollire feti per migliorare le condizioni di salute e le prestazioni sessuali (tralasciando momentaneamente l'aspetto etico)??


Ultima modifica di shantaram il 05/12/2008, 14:04, modificato 1 volta in totale.


_________________
Sii tu il cambiamento che vuoi vedere nel mondo - Gandhi
Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Miss UfoForum.itMiss UfoForum.it

Non connesso


Messaggi: 1888
Iscritto il: 03/12/2008, 16:06
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 05/12/2008, 14:08 
E cmq la questione nn è limitata alla sola Cina. Ho il sospetto che questa sia una "pratica comune" in molte alte zone orientali...



_________________
Sii tu il cambiamento che vuoi vedere nel mondo - Gandhi
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 38 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 19/06/2019, 23:43
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org