Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 39 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 11795
Iscritto il: 03/12/2008, 20:45
Località: SICILIA
 Oggetto del messaggio: Re: Democrazia, un luogo comune?
MessaggioInviato: 19/04/2019, 10:37 
Morley ha scritto:
Diamine, chi tace acconsente.

Aggiungo una specifica:

Che cos'è la democrazia? I vecchi e giovani veterani pro-America lo sanno benissimo, per questo la osannano:

La demoniocrazia è il governo delle masse, perchè i deficienti e i mascalzoni uniti sono davvero tanti, la maggioranza vincente che porta il mondo alla catastrofe, si, ne basta solo uno di loro in più sul 50% ed ecco che il mondo gira alla rovescia, ho detto 50% per dire il caso limite, perchè la saggezza è molto più rara e i dementi sono molti di più.


E allora "Lunga vita al Re?". [:291]

Vi è pure la democrazia proletaria!, sai cos'è?. [:D]


Top
 Profilo  
 

Rettiloide
Rettiloide

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 3053
Iscritto il: 28/08/2016, 09:26
Località: Neutropoli
 Oggetto del messaggio: Re: Democrazia, un luogo comune?
MessaggioInviato: 19/04/2019, 11:01 
In una intervista famosa Cossiga,che non era certo un marxista,rispose così alla domanda di un giornalista che gli chiedeva chi fosse stato lo statista migliore del novecento:
"Senz'altro LENIN!"
Quindi,visto lo sgomento degli imbrattacarte,soecificò,cito a senso ma fedelmente:
" L'idea leniniana dei Soviet è la più democratica delle idee!Se questa idea fosse stata realizzata nello spirito e con lo spirito con cui era nata,avrebbe permesso un governo popolare quasi assoluto,una vera democrazia di popolo!
Purtroppo cadde in mani sbagliate e ignoranti,trasformandosi nel suo contrario:invece che dal basso verso l'alto,dall'alto sopra il basso!"

PAROLE SACROSANTE :gli esseri umani devono e possono essere liberi e autogestirsi,SEMPRE,CMQ,OVUNQUE E CON CHIUNQUE!
[:264]



_________________
https://thesky.freeforumzone.com/mobile ... 1&f=183131
Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Non connesso


Messaggi: 4257
Iscritto il: 13/03/2016, 23:02
 Oggetto del messaggio: Re: Democrazia, un luogo comune?
MessaggioInviato: 19/04/2019, 11:28 
freelancer007 ha scritto:
L'idea democratica è vecchia come il cucco e ha prodotto popoli dipendenti dai propri governi, gerarchizzazione e verticalizzazione,centralizzazione , standard nazionali e internazionali e,attualmente,la globalizzazione dei "Giusti"!
Inoltre,le democrazie sono responsabili della liberalizzazione di tutte le menti ,fatto che sarebbe pisitivo se esse fossero perlomeno "decenti" e un pochino interessanti,cosa che nel 90% dei casi e più,come insegnano anche certi forum [:297] ,NON È!
Io non sono democratico,non sono autoritario,menchemeno fascista [xx(] ,nazista [xx(] comunista [xx(] ....ista.... [xx(]
Sono un esistenziale libero,quindi questo genere di mondi non mi interessa e mi annoia,perfino quando sembra interessante e non lo è...
La mia idea è quella di un pianeta dove vivono specie che non debordano e non collassano,siano esse evolute o meno!
Quelle evolute le vedo vivere in piccoli gruppi socialcooperativi,produttivi e creativi!
Piccoli gruppi su territori ampi ,fertili o resi fertili all'israeliana,gruppi connessi ma non troppo,niente esercito,polizia,ma,semmai,una "forma civile di intervento e risoluzione problemi quando proprio ció è indispensabile,per il resto libertà totale!
La terra non ha mai neppure sfiorato un vivere del genere,che non è tribalarcaico primitivo,ma la forma migliore di vita su un pianeta per una o più speci intelligenti ed evolute!

A quanto evidenziato, col quale concordo, aggiungerei : RESPONSABILITA' CIVILE, ESTREMA.
Per esempio come quella della famosa fiaba olandese del piccolo bambino leggendario, Hans di Haarlem, che, per ore, tiene tappato con la mano un foro nella diga.
Tra noi taGliani, adulti e non, quanti così ne potremmo "contare" ???
Non starei neanche a fare i conti, saremmo già ALLAGATI da oltre 150 anni. [:303]



_________________

“Non discutere MAI con un idiota: la gente potrebbe non notare la differenza.”(di Arthur Bloch)

Il cattivo qualche volta può anche recedere dalla sua cattiveria, MA l'imbecille non cessa mai di essere tale!

Niente è dannoso per una nazione come il fatto che i furbi passino per intelligenti. (Francis Bacon)
):•
Verba volant scripta manent! (Anche l'IP)
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 11795
Iscritto il: 03/12/2008, 20:45
Località: SICILIA
 Oggetto del messaggio: Re: Democrazia, un luogo comune?
MessaggioInviato: 19/04/2019, 12:22 
@ freelancer007
Quelle evolute le vedo vivere in piccoli gruppi socialcooperativi,produttivi e creativi!
Piccoli gruppi su territori ampi ,fertili o resi fertili all'israeliana,gruppi connessi ma non troppo,niente esercito,polizia,ma,semmai,una "forma civile di intervento e risoluzione problemi quando proprio ció è indispensabile,per il resto libertà totale!

Bello! ,però è utopia per l'essere predatorio Umano,Il problema poi nasce chi vuol mangiare sia il suo pezzo di torta che quello degli altri.


Top
 Profilo  
 

Rettiloide
Rettiloide

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 3053
Iscritto il: 28/08/2016, 09:26
Località: Neutropoli
 Oggetto del messaggio: Re: Democrazia, un luogo comune?
MessaggioInviato: 19/04/2019, 12:52 
Un tipo di vita del genere sarebbe l'ideale per una colonizzazione di Marte e,in generale,per la colonizzazione di altri pianeti!
L'umanità ha vissuto 200 000 anni in piccoli gruppi nomadi dediti a raccogliere e cacciare:secondo me questa è la vera natura dell'essere umano,sotto la vernice di 15000 anni di "civiltà"!
Pensateci,dopo il plafond delle civiltà antiche e il periodo medioevale,l'uomo è rinato con l'arte,scuotendo e muovendo stili e correnti;oltre all'arte,le grandi esplorazioni su mare e su terra!
IN ALTRE PAROLE : NEONOMADISMO CULTURALE E TECNOLOGICO!

[:264]



_________________
https://thesky.freeforumzone.com/mobile ... 1&f=183131
Top
 Profilo  
 

Rettiloide
Rettiloide

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 3053
Iscritto il: 28/08/2016, 09:26
Località: Neutropoli
 Oggetto del messaggio: Re: Democrazia, un luogo comune?
MessaggioInviato: 19/04/2019, 12:52 
Un tipo di vita del genere sarebbe l'ideale per una colonizzazione di Marte e,in generale,per la colonizzazione di altri pianeti!
L'umanità ha vissuto 200 000 anni in piccoli gruppi nomadi dediti a raccogliere e cacciare:secondo me questa è la vera natura dell'essere umano,sotto la vernice di 15000 anni di "civiltà"!
Pensateci,dopo il plafond delle civiltà antiche e il periodo medioevale,l'uomo è rinato con l'arte,scuotendo e muovendo stili e correnti;oltre all'arte,le grandi esplorazioni su mare e su terra!
IN ALTRE PAROLE : NEONOMADISMO CULTURALE E TECNOLOGICO!

[:264]



_________________
https://thesky.freeforumzone.com/mobile ... 1&f=183131
Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2969
Iscritto il: 21/12/2018, 19:11
 Oggetto del messaggio: Re: Democrazia, un luogo comune?
MessaggioInviato: 19/04/2019, 13:31 
Perfettamente Free, ma è roba per pochi eletti e necessita di un pianeta sgombro da parassiti, cioè puro, dove le Anime viventi lo contemplano senza mai interferire con esso.
L'Anima vivente è un Essere a sè, non un branco interdipendente di tessere golemiche.

Ma poichè sulla Terra le scimmie umane sono straripate ed amano la politica, oltre che il resto delle scempiaggini comunitarie, mi diverto molto a dargli le noci di cocco che tanto gli piacciono dritte sulla testa vuota, per questo si arrabbiano e mi ignorano, capirai, dimostrano così la loro ignoranza.

Gabriel sosteneva che vanno aiutate, io no, sono certo che vanno estinte dal pianeta.



_________________
Cos'è un'illusione?
E' la favola a cui ti piace credere.

Immagine
E cos'è un OGM idiota?
E' una protoscimmia che corre verso il futuro, facendo a gara per addobbarsi di tecnologia sistemica.
Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Non connesso


Messaggi: 4257
Iscritto il: 13/03/2016, 23:02
 Oggetto del messaggio: Re: Democrazia, un luogo comune?
MessaggioInviato: 19/04/2019, 14:03 
freelancer007 ha scritto:
Un tipo di vita del genere sarebbe l'ideale per una colonizzazione di Marte e,in generale,per la colonizzazione di altri pianeti!
L'umanità ha vissuto 200 000 anniin piccoli gruppi nomadi dediti a raccogliere e cacciare:secondo me questa è la vera natura dell'essere umano,sotto la vernice di 15000 anni di "civiltà"!
Pensateci,dopo il plafond delle civiltà antiche e il periodo medioevale,l'uomo è rinato con l'arte,scuotendo e muovendo stili e correnti;oltre all'arte,le grandi esplorazioni su mare e su terra!
IN ALTRE PAROLE : NEONOMADISMO CULTURALE E TECNOLOGICO!

[:264]

Piccoli gruppi, dove ognuno contava, per intelligenza, abilità, capacità lavorativa per se e per gli altri.
Se uno NON lavorava, non contribuiva, campava poco e non c'era voto da "vendere", anche perchè le votazioni, quando c'erano, erano fatte per alzata di mano, altro che urna... (a 50 € magari).
Ognuno aveva i suoi piccoli parassiti, li schiacciava quando poteva e tutto procedeva.
Poi è arrivata la "civiltà", l'affollamento ed i parassiti, pulci et simila, sono stati sconfitti, ma nel frattempo si sono insediati i parassiti umani, di ogni tipo: politici, religiosi e non, FURBacchioni vari.
Non ce li siamo più "scrollati" di dosso, ma se tornasse indietro, li dovremmo, al giorno d'oggi, raccoglere a camionate ogno mattina, perchè morti di stenti; INVECE.... [:292] [:292] [:292] [:292]



_________________

“Non discutere MAI con un idiota: la gente potrebbe non notare la differenza.”(di Arthur Bloch)

Il cattivo qualche volta può anche recedere dalla sua cattiveria, MA l'imbecille non cessa mai di essere tale!

Niente è dannoso per una nazione come il fatto che i furbi passino per intelligenti. (Francis Bacon)
):•
Verba volant scripta manent! (Anche l'IP)
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 11570
Iscritto il: 04/01/2017, 18:06
 Oggetto del messaggio: Re: Democrazia, un luogo comune?
MessaggioInviato: 19/04/2019, 16:45 
Non sono in grado di dire che questa sia una Democrazia perfetta ma tutto sommato io ci vivo abbastanza bene. Certo potrebbe andar meglio, questo è fuori dubbio ma a mio parere oltre che al tipo di modello applicato andrebbero sempre guardate le persone che lo amministrano e le persone porteranno sempre con se i limiti e i difetti del genere umano (salvo rare eccezioni).

Nb: ditemi, cosa non vi piace di questa Democrazia? per star connessi al forum dalla mattina alla sera avete quasi tutti una vita agiata o quanto meno dignitosa, avete la Sanità pubblica, vi è data la libertà di opinione, di voto, di viaggiare dove vi pare (salvo la Nord Corea) e tantissimi altri privilegi che in tantissimi altri paesi nemmeno se li sognano (cito a caso tutti i paesi della ex galassia sovietica dove molto spesso ancora oggi si fatica per vedere in tavola una bottiglia di vodka e un pollo al mese) [:297]



_________________
méj tratà cun tri baloss che cunt un lòcch
Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Non connesso


Messaggi: 4257
Iscritto il: 13/03/2016, 23:02
 Oggetto del messaggio: Re: Democrazia, un luogo comune?
MessaggioInviato: 19/04/2019, 17:46 
sottovento ha scritto:
Non sono in grado di dire che questa sia una Democrazia perfetta ma tutto sommato io ci vivo abbastanza bene. Certo potrebbe andar meglio, questo è fuori dubbio ma a mio parere oltre che al tipo di modello applicato andrebbero sempre guardate le persone che lo amministrano e le persone porteranno sempre con se i limiti e i difetti del genere umano (salvo rare eccezioni).

Nb:ditemi, cosa non vi piace di questa Democrazia? per star connessi al forum dalla mattina alla sera avete quasi tutti una vita agiata o quanto meno dignitosa, avete la Sanità pubblica, vi è data la libertà di opinione, di voto, di viaggiare dove vi pare (salvo la Nord Corea) e tantissimi altri privilegi che in tantissimi altri paesi nemmeno se li sognano (cito a caso tutti i paesi della ex galassia sovietica dove molto spesso ancora oggi si fatica per vedere in tavola una bottiglia di vodka e un pollo al mese) [:297]

Non mi piace perchè non è giusta.
Perchè tanti come il sottoscritto nato nel 1947, hanno dovuto cominciare a lavorare, facendo veramente fatica data la giovane età, durante le vacanze, a partire dalla 4° elementare, sino a quelle dei 15 anni, dove poi il lavoro è stato a tempo pieno.
Pochissimi dei miei coetanei, me, sono andati alle superiori diurne.
Io ed altri, scuole serali per raggiungere il diploma.
Bella la gioventù, ma solo perchè si era giovani.
La democrazia ha permesso però che tanti, fancaxxisti, abbiano prosperato, vissuto alla faccia dei poveri cristi.
Mi si dirà che anche il ladri lo facevano e lo fanno.
Ma i ladri, a volte vengono puniti, i fancaxxisti no, hanno anche loro diritto di voto, magari poi se lo vendono, in questa democrazia che a me sembra sempre più una OLIGARCHIA.
Non ho soluzioni da proporre, senza rischiare la galera.
Mi lamento e sopporto. [:303]
.



_________________

“Non discutere MAI con un idiota: la gente potrebbe non notare la differenza.”(di Arthur Bloch)

Il cattivo qualche volta può anche recedere dalla sua cattiveria, MA l'imbecille non cessa mai di essere tale!

Niente è dannoso per una nazione come il fatto che i furbi passino per intelligenti. (Francis Bacon)
):•
Verba volant scripta manent! (Anche l'IP)
Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2969
Iscritto il: 21/12/2018, 19:11
 Oggetto del messaggio: Re: Democrazia, un luogo comune?
MessaggioInviato: 19/04/2019, 19:29 
sottovento ha scritto:

Nb: ditemi, cosa non vi piace di questa Democrazia? [:297]


Che tutti i grassi privilegi di cui parli li toglie ai barboni, gli onesti diseredati e buttati sul lastrico, per darli ai mafiosi e ai depravati.



_________________
Cos'è un'illusione?
E' la favola a cui ti piace credere.

Immagine
E cos'è un OGM idiota?
E' una protoscimmia che corre verso il futuro, facendo a gara per addobbarsi di tecnologia sistemica.
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 11570
Iscritto il: 04/01/2017, 18:06
 Oggetto del messaggio: Re: Democrazia, un luogo comune?
MessaggioInviato: 19/04/2019, 21:21 
ORSOGRIGIO ha scritto:
Non mi piace perchè non è giusta.

La democrazia ha permesso però che tanti, fancaxxisti, abbiano prosperato, vissuto alla faccia dei poveri cristi.

Ciò che evidenzi però è più ascrivibile ha chi ha applicato/gestito male la Democrazia (ci sono infatti paesi democratici dove non accade o è assai limitato, quanto da te riportato).



_________________
méj tratà cun tri baloss che cunt un lòcch
Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Non connesso


Messaggi: 4257
Iscritto il: 13/03/2016, 23:02
 Oggetto del messaggio: Re: Democrazia, un luogo comune?
MessaggioInviato: 19/04/2019, 23:10 
sottovento ha scritto:
ORSOGRIGIO ha scritto:
Non mi piace perchè non è giusta.

La democrazia ha permesso però che tanti, fancaxxisti, abbiano prosperato, vissuto alla faccia dei poveri cristi.

Ciò che evidenzi però è più ascrivibile ha chi ha applicato/gestito male la Democrazia (ci sono infatti paesi democratici dove non accade o è assai limitato, quanto da te riportato).

Infatti parlavo dell'itaGlia.
È quasi Pasqua, meglio che mi fermo. [:287]



_________________

“Non discutere MAI con un idiota: la gente potrebbe non notare la differenza.”(di Arthur Bloch)

Il cattivo qualche volta può anche recedere dalla sua cattiveria, MA l'imbecille non cessa mai di essere tale!

Niente è dannoso per una nazione come il fatto che i furbi passino per intelligenti. (Francis Bacon)
):•
Verba volant scripta manent! (Anche l'IP)
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 5483
Iscritto il: 30/08/2014, 14:48
Località: Soroslandia
 Oggetto del messaggio: Re: Democrazia, un luogo comune?
MessaggioInviato: 19/04/2019, 23:17 
@ORSOGRIGIO

Non sembra un'oligarchia, LO È.
Libertà liberta libertà (effimera) per chi "sta bene" di suo, per i delinquenti, gli arrivisti e i paraculati, gli altri - normali- si devono arrangiare come possono.
Preferirei MENO LIBERTÀ (effimere) e PIÙ GIUSTIZIA!



_________________
Al è dibant cirî di insegnâ al mus, si piert dome timp e si infastidis la bestie!
Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2969
Iscritto il: 21/12/2018, 19:11
 Oggetto del messaggio: Re: Democrazia, un luogo comune?
MessaggioInviato: 19/04/2019, 23:24 
Non farti sentire dal sinedrio, altrimenti ti inchiodano al legno e ti dicono pure:

"Giusto è l'uomo inchiodato alla croce!".



_________________
Cos'è un'illusione?
E' la favola a cui ti piace credere.

Immagine
E cos'è un OGM idiota?
E' una protoscimmia che corre verso il futuro, facendo a gara per addobbarsi di tecnologia sistemica.
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 39 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo

Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Oggi è 22/08/2019, 05:00
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org