Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 510 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 34  Prossimo
Autore Messaggio

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12044
Iscritto il: 05/02/2012, 12:22
Località: Milano
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 02/09/2012, 18:21 
Cita:
Atlanticus81 ha scritto:


Durante le Olimpiadi accadrà davvero uno di questi eventi, che preludono alla rivelazione dell'Anticristo?
1. morirà Papa Ratzinger?
2. ci sarà un grave attentato a Londra, tale da giustificare stati di polizia in tutta europa?
3. la crisi economica sfocerà in rivolte popolari soffocate nel sangue?
4. scoppierà la guerra in medio-oriente tra Iran e Israele?
5. il principe William sarà incoronato Re d'Inghilterra?


Fortunatamente la risposta è stata no. La profezia di Malachia è rimandata.

Ma nel frattempo sembra che qualcuno si stia preparando alla realizzazione del Progetto Blue Beam
(http://www.cospirazione.net/index.php?o ... &Itemid=57),
che dal mio punto di vista è strettamente legato alla realizzazione forzata della profezia.

Questo mio pensiero è scaturito dopo aver letto e visto la seguente intervista all'economista Paul Krugman.

L'economista premio Nobel Paul Krugman ha la soluzione per la crisi economica: fare investimenti militari preparandoci ad una (falsa) Invasione Aliena

Immagine

Se a fare questa dichiarazione non fosse stato Paul Krugman, noto economista americano, premio Nobel per l'economia e apprezzato editorialista del New York Times, buona parte della stampa internazionale non avrebbe neanche preso in considerazione un'affermazione del genere, oppure l'avrebbe liquidata come una "battuta" dovuta a questa calda estate 2012. Invece, l'autorevolezza del personaggio spinge a farsi qualche domanda e approfondire la questione.

In verità, la proposta di Krugman non è nuovissima. Già l'anno scorso, commentando per la CNN un episodio di "Twilight Zone" nel quale gli scienziati fingono una massiccia incasione aliena per raggiungere la pace nel mondo, il professore di economia si spinse a dire: "Mi sembra che anche la nostra epoca abbia bisogno di qualcosa del genere per stimolare l'economia".



L'idea del premio Nobel si rifà alla strategia economica utilizzata dagli Stati Uniti nel corso della Grande Depressione del 1929, grazie alla quale il governo americano, con un consistente ricorso alla spesa pubblica, riuscì a portare il paese fuori dalla crisi e far riprendere completamente l'economia americana.

Il professore insiste. In una intervista rilasciata a Chris Hayes ha dichiarato: "L'altro grande evento che ha portato gli Stati Uniti fuori dalla Grande Depressione è stato la loro partecipazione alla Seconda Guerra Mondiale in Europa", ha poi dichiarato il professore della Università di Princeton. "Sarebbe utile, quindi, se ci trovassimo di fronte a un problema tale da indurre il governo a iniziare un piano di investimenti pubblici che faccia riprendere l'economia americana". Se non vogliamo fare una Terza Guerra Mondiale, "la minaccia di una falsa invasione aliena potrebbe essere l'alternativa"



Il professore di Princeton è un noto appassionato di fantascienza, il che potrebbe spiegare il suo progetto creativo per stimolare la ripresa economica. Ma potrebbe anche esserci un'altra risposta alla "follia calcolata" di quest'uomo. In un post di qualche tempo fa, segnalavo il progetto, da parte dell'establishment al potere, di inscenare una falsa invasione aliena nel corso delle olimpiadi di Londra 2012. Il fatto che si torni a parlare di "false invasioni alieni" per stimolare l'economia, mi lascia perplesso.

Paul Krugman non è uno sprovveduto e sicuramente è in buoni rapporti con il vertice del potere mondiale (altrimenti quando lo vinceva il premio Nobel?). Quindi, le ipotesi sono due: o il professore è un "maligno" sognatore (come si può ipotizzare di inscenare una bugia per far riprendere l'economia, quando ormai sappiamo bene che la crisi-truffa economica globale è dovuta allo strapotere delle Banche Centrali e al signoraggio), oppure Krugman ha semplicemente riportato un progetto che è nelle possibilità dei potenti del mondo e che induce ad un'altra amara riflessione: ma non è che anche la Seconda Guerra mondiale - come la Prima - sia stato un evento programmato per far ripartire l'economia mondiale? Se così fosse, amici miei, stiamo costruendo la peggiore umanità possibile.

Eppure, a pensarci bene, tutto ciò ha una sua (perversa) logica. Se il sistema monetario è basato sul Debito Inestinguibile, per forza di cose, ciclicamente, quando gli Stati non sono più in grado di saldare il debito, è necessario azzerare "letteralmente" tutto. La Seconda Guerra mondiale ha vista la distruzione completa di alcune delle città più importanti di Europa. Allo sguardo cinico di un uomo come Paul Krugman, le macerie delle abitazioni non sarebbero state il simbolo della sofferenza e del dolore delle popolazioni, ma una succulenta opportunità di arricchimento generata dalla necessità della ricostruzione.

E cosa pensare degli attacchi dell'11 settembre 2001 alle Torri Gemelle? Anche il terrorismo internazionale, allora, potrebbe essere una messa in scena per giustificare invasioni di paesi sovrani (Iraq) per necessità di tipo energetico? Non solo, a seguito del Patriot Act, i cittadini americani hanno visto una drastica riduzione dei loro diritti civili di base. Anche la Falsa Invasione Aliena servirà per abolire una parte dei nostri diritti civili? Forse sarà la stessa popolazione mondiale che, impaurita dal falso attacco alieno, chiederà ai governi nazionali di restringere le loro libertà, pur di essere salvati dagli spietati extraterrestri. Solo allora, gli Illuminati, avranno la certezza di aver conseguito una vittoria schiacciate.

Fonte: http://ilnavigatorecurioso.myblog.it/ar ... per-l.html



_________________
Nessuno è così schiavo come chi crede falsamente di essere libero. (Goethe)
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12044
Iscritto il: 05/02/2012, 12:22
Località: Milano
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 24/10/2012, 16:56 
Azione a sorpresa in preparazione di 'qualcosa' di grosso??? [8]

Annuncio a sorpresa di Benedetto XVI
Ratzinger: «Concistoro a novembre» - Sei nuovi cardinali, nessuno è italiano
Così la Santa Sede prova a compensare l’ingresso massiccio di italiani e di curiali negli ultimi due concistori

Sei nuovi porporati e tra essi nessuno del nostro Paese e nessun europeo, un concistoro a sorpresa per cominciare a bilanciare un Collegio cardinalizio che tra molti mugugni aveva visto crescere, a febbraio, la presenza di italiani, del Vecchio Continente e della Curia romana. Benedetto XVI lo ha annunciato mercoledì mattina, il concistoro si celebrerà il 24 novembre.

I nuovi cardinali, ha detto il Papa al termine dell’udienza di mercoledì in San Pietro, sono «James Michael Harvey, Prefetto della Casa Pontificia, che ho in animo di nominare Arciprete della Basilica Papale di San Paolo fuori le mura; Sua Beatitudine Béchara Boutros Raï, Patriarca di Antiochia dei Maroniti (Libano); Sua Beatitudine Baselios Cleemis Thottunkal, Arcivescovo Maggiore di Trivandrum dei Siro-Malankaresi (India); mons. John Olorunfemi Onaiyekan, arcivescovo di Abuja (Nigeria); Mons. Rubén Salazar Gómez, arcivescovo di Bogotá (Colombia); mons. Luis Antonio Tagle, arcivescovo di Manila (Filippine)». Nella storia recente non è mai accaduto si celebrassero due concistori nello stesso anno. Ma dopo Vatileaks, percepito fin dall’inizio come uno scandalo tutto "italiano" – italiani i veleni, italiani i protagonisti veri o sospettati della vicenda – era diventata sempre più chiara l’insofferenza degli episcopati stranieri e la necessità di compensare l’ingresso massiccio di italiani e di curiali negli ultimi due concistori. Anche la Curia è destinata a divenire sempre più internazionale.

...

http://www.corriere.it/cronache/12_otto ... f212.shtml



_________________
Nessuno è così schiavo come chi crede falsamente di essere libero. (Goethe)
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 7036
Iscritto il: 11/07/2009, 14:28
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 25/10/2012, 10:56 
Cita:
Atlanticus81 ha scritto:

Azione a sorpresa in preparazione di 'qualcosa' di grosso??? [8]

Conclave in vista... [8D]



_________________
"Sei quello che sei, anche se non lo sai..."
Angeldark
Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2900
Iscritto il: 20/01/2009, 21:11
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 25/10/2012, 11:46 
O anche un Concilio vaticano III

leggi qua http://www.repubblica.it/esteri/2012/10 ... -45258345/



_________________
Giovanni 8:32 conoscerete la verità e la verità vi farà liberi».
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12044
Iscritto il: 05/02/2012, 12:22
Località: Milano
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 28/10/2012, 18:06 
Cita:
Atlanticus81 ha scritto:


Durante le Olimpiadi accadrà davvero uno di questi eventi, che preludono alla rivelazione dell'Anticristo?
1. morirà Papa Ratzinger?
2. ci sarà un grave attentato a Londra, tale da giustificare stati di polizia in tutta europa?
3. la crisi economica sfocerà in rivolte popolari soffocate nel sangue?
4. scoppierà la guerra in medio-oriente tra Iran e Israele?
5. il principe William sarà incoronato Re d'Inghilterra?

...

Fortunatamente la risposta è stata no. La profezia di Malachia è rimandata.



Di quanto? Considerato la notizia del nuovo concistoro a Novembre che lascia presupporre la possibilità di un terzo Concilio Vaticano o addirittura di un conclave in un prossimo futuro (e quindi la scomparsa di Papa Ratzinger) e questo nuovo 'scoop'...

http://www.sologossip.it/2012/10/26/ing ... -al-trono/

Inghilterra: la Regina Elisabetta sta morendo e Camilla punta al trono

Immagine

INGHILTERRA – Fermi tutti: secondo il magazine The Globe, la Regina d’Inghilterra starebbe morendo. Sul trono dal 6 febbraio 1952, Elisabetta II ha 86 anni e sembra che le sue condizioni stiano peggiorando. E non è tutto: secondo il The Globe la “perfida” nuora Camilla starebbe tramando alle spalle del principe William e della bella Kate per impossessarsi, insieme al marito Carlo, del regno. Il giornale promette di rivelare quali siano le reali condizioni fisiche della regina nel suo numero in edicola il 5 Novembre.


Sembra che diversi punti di quanto precedentemente discusso qui siano pronti ad avverarsi...


Ultima modifica di Atlanticus81 il 28/10/2012, 18:08, modificato 1 volta in totale.


_________________
Nessuno è così schiavo come chi crede falsamente di essere libero. (Goethe)
Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2731
Iscritto il: 17/01/2012, 17:31
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 29/10/2012, 12:03 
cosa succederebbe con lo carlo e camilla al trono? cè qualche profezia?


Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12044
Iscritto il: 05/02/2012, 12:22
Località: Milano
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 09/11/2012, 11:28 
Ricordo che Icke parlava della famiglia reale inglese come rettiliani purosangue. Secondo Christine Fitzgerald, una confidente della Principessa Diana, Diana stessa credeva che la Famiglia Reale inglese fosse collegata ai rettiliani - la principessa Diana sapeva e per questo sarebbe stata uccisa seguendo un perfetto rituale rettiliano.

Credo che su Lady D ci sia da indagare a fondo... http://www.ufoforum.it/topic.asp?TOPIC_ID=13823
... peccato che la discussione del topic suddetto si sia fermata

Nel frattempo...

Ex manager della City, è un fustigatore del capitalismo
Welby, arcivescovo «no global» a capo della Chiesa d'Inghilterra
Studi a Eton e a Cambridge, ha ricevuto l'ordinazione dopo la tragedia della morte della figlia

LONDRA - Di quale pasta sia fatto il nuovo capo spirituale degli anglicani lo si era capito un giorno della scorsa estate quando il presidente della Barclays, sir David Walker, presentandosi con un certa baldanza davanti ai Lord si trovò investito da una domanda che era una sciabolata al cuore: «Ma voi banchieri perché siete così tanto avidi? Perché vi arricchite speculando coi soldi degli altri?». Justin Welby, all'epoca era il vescovo della diocesi di Durham ed era pure uno dei rappresentanti nella Camera alta a Westminster della Chiesa d'Inghilterra. Tutti sapevano che il cinquantaseienne figlio di un commerciante di whisky nonché amico della famiglia Kennedy e di Jane Portal, una delle segretarie di Winston Churchill, aveva (e ha) il dente avvelenato con i padroni e con padrini della City.

Immagine
Justin Welby (Afp/ Keith Blundy )

Ma che un tipo così, nonostante gli studi a Eton e Cambridge (storia), nonostante l'educazione doc, nonostante il suo passato di perfetto «business man», lanciasse pubblicamente la sua sfida al numero uno di un colosso del credito come Barclays, pochi pensavano che potesse accadere. E ancora meno erano quelli che, essendo vacante la cattedra di arcivescovo di Canterbury dopo l'uscita di Rowan Williams, puntavano sull'ascesa di questo signore al soglio massimo anglicano. E, invece, la Crown Nominations Commission, dopo tanto dibattere nella cristianità inglese, alla fine ha chiamato proprio lui: sarà dunque «il fustigatore» della City a comandare (dopo sua maestà, che ne è il vertice simbolico) il gregge dei fedeli.

Chi l'avrebbe mai azzardata, quel giorno dell'estate olimpica, una previsione simile? Scherzi del destino. Nella capitale mondiale della finanza la Chiesa d'Inghilterra sceglie di essere governata da un uomo (sposato e padre di cinque figli) e da un vescovo-lord che della riforma bancaria e della necessità di controlli rigidi su ciò che i «maghi» dei tassi e dei mercati combinano nel segreto delle loro «stanze di guerra», fa il suo moderno vangelo. E non per improvvisa ispirazione divina ma perché Justin Welby la conosce bene la City e conosce bene i «peccati (sue parole) che le grandi company commettono». Ha lavorato nel Miglio Quadrato e ha servito il capitalismo internazionale.

Già, storia interessante quella del neo arcivescovo di Canterbury. «La chiamata di Dio» (sempre sue parole) l'ha avvertita tardi. Dopo la laurea e i dottorati di ricerca, Justin Welby, non ancora presule, aveva trovato impiego nelle aziende petrolifere (alla Elf francese ella Enterprise Oil Plc). Ne era diventato un manager, viaggiava fra Londra, Parigi e l'Africa, nelle aree di estrazione nel Niger («ho visto molti colleghi arrestati per corruzione»), era diventato un apprezzato «trader» dei famigerati titoli derivati. Poi nel 1987 la tragedia che gli cambiò la vita: muore la sua bambina. Il dolore, la riflessione, l'ordinazione nella Chiesa d'Inghilterra.

Justin Welby ha cominciato subito a predicare contro le brame della finanza allegra e ladrona, osservata tanto da vicino: in un saggio del 1997, dal titolo «L'etica dei derivati» già spiegava la struttura e l'inganno dei futures, degli swaps, dei contratti «pronti contro termine», e concludeva: «Sono strumenti potenti, necessitano di monitoraggi severi». Una voce mai arrivata ai piani alti della City: ben 10 anni prima che la finanza venisse travolta dalle sue stesse diaboliche creature.

Il nuovo arcivescovo di Canterbury adesso risfodera i suoi insegnamenti. Può farlo: top manager e top bankers spregiudicati sono nel mirino. Inneggia al movimento «Occupy London», gli antagonisti che si accamparono davanti a St Paul: «Hanno ragione, in questa finanza c'è davvero molto che non va bene». Il censore più pericoloso la City lo trova in casa. E non può prenderlo sotto gamba.

http://www.corriere.it/esteri/12_novemb ... 53a4.shtml



_________________
Nessuno è così schiavo come chi crede falsamente di essere libero. (Goethe)
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 7036
Iscritto il: 11/07/2009, 14:28
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 09/11/2012, 11:56 
Cita:
Atlanticus81 ha scritto:

Ricordo che Icke parlava della famiglia reale inglese come rettiliani purosangue.

L'hai vista questa notizia...è recente...[8D]

E cosi il principe Carlo è «imparentato» con Dracula. L'erede al trono britannico ha scoperto la parentela solo di recente e grazie all' Ente del turismo della Romania responsabile per lo studio genealogico che ha portato dalla Transilvania dritto al principe di Galles. La scoperta è illustrata in una brochure turistica proposta dall'ente romeno che ripercorre i legami tra la famiglia reale britannica e Vlad l'Impalatore, il nobiluomo del 15°secolo le cui gesta hanno ispirato il personaggio del Conte Dreacula nel romanzo di Bram Stoker.
Fonte:http://www.ilgiornale.it/news/interni/novit-romaniail-principe-carlo-parente-dracula-853732.html



_________________
"Sei quello che sei, anche se non lo sai..."
Angeldark
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12044
Iscritto il: 05/02/2012, 12:22
Località: Milano
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 09/11/2012, 12:11 
Cita:
Angel_ ha scritto:

Cita:
Atlanticus81 ha scritto:

Ricordo che Icke parlava della famiglia reale inglese come rettiliani purosangue.

L'hai vista questa notizia...è recente... [8D]

E cosi il principe Carlo è «imparentato» con Dracula. L'erede al trono britannico ha scoperto la parentela solo di recente e grazie all' Ente del turismo della Romania responsabile per lo studio genealogico che ha portato dalla Transilvania dritto al principe di Galles. La scoperta è illustrata in una brochure turistica proposta dall'ente romeno che ripercorre i legami tra la famiglia reale britannica e Vlad l'Impalatore, il nobiluomo del 15°secolo le cui gesta hanno ispirato il personaggio del Conte Dreacula nel romanzo di Bram Stoker.
Fonte:http://www.ilgiornale.it/news/interni/novit-romaniail-principe-carlo-parente-dracula-853732.html


[:0] [:0]

No, non l'avevo letta e ti ringrazio.

Come vedete tutto torna...



_________________
Nessuno è così schiavo come chi crede falsamente di essere libero. (Goethe)
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 8337
Iscritto il: 03/12/2008, 18:42
Località: romagnano sesia
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 09/11/2012, 21:08 
cari a mici e caro Atlanticus,
Cita:
Come vedete tutto torna...

difatti, Obama è... cugino di Bush e Cheney [;)]

http://it.wikipedia.org/wiki/I_sogni_di_mio_padre
ciao
mauro



_________________
sono lo scuro della città di Jaffa
Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1014
Iscritto il: 05/12/2008, 20:03
Località: bari
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 09/11/2012, 22:35 
[:0] [:0]Mort**cci !!!!!


Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12044
Iscritto il: 05/02/2012, 12:22
Località: Milano
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 29/11/2012, 14:49 
Continuando il ragionamento che avevamo intrapreso nel topic dedicato a Fatima

http://www.ufoforum.it/topic.asp?TOPIC_ID=12453

quali interpretazioni e chiavi di lettura possiamo adottare nei confronti dei messaggi ricevuti in diverse occasioni di apparizioni mariane da parte di veggenti anche in tempi recenti? Messaggi estremamente apocalittici...

Siamo negli ultimi tempi? La Crisi economica, la grande Apostasia. Le apparizioni di Anguera. Le profezie annunciano che i tempi sono scaduti

Da tanti carismatici nel mondo arrivano messaggi sostanzialmente concordi e convergenti. Danno l’impressione che il tempo della conclusione sia vicino, anche se con le profezie è facile fare brutta figura (Giona docet).

“SONO ARRIVATI I TEMPI PREDETTI”

Dall’ inizio del 2010, il tenore dei messaggi della Madonna di Anguera (a Bahia, in Brasile) è completamente cambiato. Mentre fino al 2009 venivano solo dati avvertimenti per il futuro, ora si parla al presente:

Messaggio n° 3260 (01.01.2010)
Ecco i tempi che vi ho annunciato in passato.

Messaggio n°3277 (09.02.2010)
Ecco che sono arrivati i tempi da me predetti.

Messaggio n°3282 (20.02.2010)
Quello che in passato vi ho annunciato va a realizzarsi.

Scorrendo i numerosi messaggi, di cui trovate l’elenco e il testo completo qui, si hanno varie informazioni sul tipo di eventi attesi:

“Il Medio oriente tremerà con il grande olocausto atomico. I momenti di dolore per l’umanità si avvicinano”. (n°3272 28.01.2010)

“Un doloroso evento scuoterà l’Italia. Gli uomini avranno da piangere e lamentare”. (n°3261 02.01.2010)

“Una rivolta causerà distruzione e morte in vari paesi dell’Europa”. (n°3265 12.01.2010)

“Un fatto spaventoso accadrà in Spagna e si spargerà per vari paesi d’Europa. La Francia berrà il calice amaro del dolore. Quello che in passato vi ho annunciato va a realizzarsi”. (n°3282 20.02.2010)

“La terra sarà sconvolta ed in molti luoghi montagne discenderanno”. (n°3263 07.01.2010)

“La morte passerà sull’Asia e i Miei poveri figli avranno da piangere e lamentare. Le acque si solleveranno e l’umanità vivrà momenti di dolore. La California affronterà pesante croce. La terra si solleverà e montagne cadranno”. (n°3275 05.2.2010)

“Accadrà in Giappone e si ripeterà in Paraiba. Grida di disperazione si udranno da tutti i lati”. (n°3275 05.02.2010)

“La morte di un grande leader causerà grande confusione”. (n°3260 01.01.2010)

“Un doloroso evento accadrà nella casa di Dio e gli uomini avranno da piangere e lamentare”. (n°3273 30.01.2010)

“Sappiate che un grande miracolo di Dio accadrà in favore dei miei devoti”. (n°3277 09.02.2010)

“Il calvario dell’umanità comincerà in un venerdì” (n°3279 13.02.2010). [Il 21/12/2012 è giustappunto Venerdì]

Questi messaggi, che sono perfettamente complementari a quelli più famosi di Medjugorie e Garabandal, non sono da prendere sottogamba, in quanto, anche se in Europa non sono molto famose, le apparizioni della Madonna di Anguera, nella zona di Bahia in Brasile, al confidente Pedro Regis, in realtà sono le apparizioni più frequenti e ricche di messaggi (oltre 1.800) della Madonna a livello mondiale.

In questi messaggi — e in particolare nel messaggio principale che riassumiamo qui sotto — oltre a mettere in guardia, la Madonna chiede la conversione e la penitenza come possibilità di salvezza spirituale:

“Siate docili alla Mia chiamata, poichè desidero condurvi a Mio Figlio Gesù”. (n°3262 05.01.2010)

“Pregate molto dinanzi alla croce. Supplicate la Misericordia di Dio per voi. Io sarò sempre al vostro fianco. Avanti senza timore”. (n°3264 09.01.2010)

“Non rifiutate. Aprite i vostri cuori ai Miei appelli”. (n°3266 14.01.2009)

“Non abbiate timore. Nella grande e finale tribolazione quelli che si consacrano a Me saranno protetti”. (n°3263 07.01.2010)

L’apparizione-guida rimane comunque Medjugorje e fino a quando non inizierà la rivelazione dei segreti abbiamo in mano poche certezze. In altri luoghi di apparizioni sembra che il Cielo voglia fare delle anticipazioni e spesso eventi vengono preannunciati. Un esempio, il messaggio dato a Paratico il primo gennaio 2010. Il problema dei tempi di realizzazione delle profezie, in vista del tanto sospirato tempo nuovo, rimane comunque sempre un tormentone.

Tenere presente che i veggenti non sono infallibili e i doni di Dio sono affidati alla fragilità umana. “La nostra conoscenza è imperfetta e imperfetta la nostra profezia”. (1 Cor 13,9) – “Esaminate ogni cosa, tenete ciò che è buono.” (Ts1 5, 22) – L’abate René Laurentin ha catalogato oltre 2400 apparizioni. Per la difficoltà a discernere nei messaggi carismatici vedere appunti e riflessioni dei teologi. Laurentin: I veggenti, ponti fra due realtà.

Dal 2001, Myriam Corsini – nota anche come “Veggente di Carbonia”, dalla località sarda in cui vive – è stata scelta da Dio per essere testimone del piano di Dio che sta per giungere a compimento, e ad Ella dal 2004 Gesù e talvolta la Madonna comunicano giornalmente il loro Dire. I messaggi della primavera 2010, perfettamente in linea nella sostanza e complementari ai Messaggi della Madonna di Anguera sono – ed anche qui l’analogia temporale è perfetta – molto forti e annunciano a breve tremende catastrofi e il ritorno di Dio: Messaggio del 27.04.2010

“Non c’è tempo da perdere, il tempo è finito! Gesù deve anticipare il Suo ritorno perché ora si manifesterà la rivoluzione sulla Terra nel disastro che a breve vedrete. Tutto divamperà in un incendio mondiale, la Terra tremerà tutta, perché il fuoco uscirà dalle sue viscere per distruggere la natura tutta [..] Non saranno giorni che di miseria infinita e distruzione.“

Messaggio del 19.04.2010

“L’ora è giunta, il buio scenderà ora completamente a coprire tutta la Terra, il mondo verrà avvolto in una nube di fumo e non vedrete che l’orrore di ciò che si scatenerà. La furia di satana sarà su di voi o figli, voi che non avete voluto ascoltare l’urlo del vostro Dio Amore che vi richiamava a Lui per salvarvi. [..] L’inferno si scatenerà sulla Terra, la vostra paura sarà grande perché solo allora capirete di aver sbagliato tutto, che la vostra vita poteva essere salvata, invece voi l’avete venduta per nulla! Per avere che? Non avete saputo accogliere il grido disperato del vostro Dio che vi diceva di rientrare in Lui, perché satana vi stava traviando e vi stava portando nella sua rete mortale, ma voi non avete creduto a Gesù, avete preferito ascoltare colui che vi ucciderà. [..] Capiterà presto, perché questa è l’ora segnata, scritto è sul Libro questo tempo che ora si manifesterà!”…..

Al seguente link possiamo leggere i diversi messaggi del suddetto veggente di Carbonia

http://www.lultimopapa.it/messaggi_vegg ... rbonia.htm

tra i quali "La vita terrena si ferma qui, non c’è più tempo, ora tutto succederà!" il quale si presta a innumerevoli considerazioni ulteriori: La fine dell'illusione della realtà fisica (vita terrena) e il raggiungimento di una consapevolezza "astrale" (apocalisse = rivelazione)


Fonte: http://altocasertano.wordpress.com/2012 ... economica/



_________________
Nessuno è così schiavo come chi crede falsamente di essere libero. (Goethe)
Top
 Profilo  
 

Astronave
Astronave

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 547
Iscritto il: 03/12/2008, 19:45
Località: venezia
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 29/11/2012, 18:10 
fa pensare...



_________________
"Il mondo è quel disastro che vedete, non tanto per i guai combinati dai malfattori, ma per l'inerzia dei giusti che se ne accorgono e stanno lì a guardare." Albert Einstein
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 5010
Iscritto il: 05/12/2008, 20:52
Località: Regno di Raziel
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 29/11/2012, 18:22 
Cita:
estraterrestre ha scritto:

fa pensare...
Si,e finalmente sperare che passato il 21 dicembre si chiuderà una volta per tutte l'era dei gufi,delle date balorde,delle stupide profezie ecc...

Chi vuole scommettere che da gennaio ci sarà una nuova data?

Come fu per il 2000,doveva essere li la fine ed invece...speriamo che questa volta serva ad imparare la lezione [:o)]



_________________
Fuoco e vento provengono dal cielo, dagli dei del cielo, ma è Crom il tuo dio, Crom che vive nella terra. Un tempo i giganti vivevano nella terra Conan, e nell'oscurità del caos mistificarono Crom e gli sottrassero il segreto dell'acciaio. Crom si adirò e la terra tremò e fuoco e vento si abbatterono su quei giganti e scagliarono i loro corpi nelle acque. Ma nel loro furore gli dei si dimenticarono del segreto dell'acciaio e lo lasciarono sul campo di battaglia, e noi che lo trovammo non siamo che uomini. Né dei, né giganti. Solo uomini. E il segreto dell'acciaio ha sempre portato con sé un mistero; devi impararne il valore Conan, devi impararne la disciplina. Perché di nessuno, di nessuno al mondo ti puoi fidare, né uomini, né donne, né bestie. Di questo solo ti puoi fidare.



Senza cuore saremmo solo macchine.W.Shakespeare



Per i truffatori ufologici, dobbiamo far applicare l'articolo 661 del C.P.: "Abuso della credulità popolare"
Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2731
Iscritto il: 17/01/2012, 17:31
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 29/11/2012, 21:08 
infatti non finisce il mondo finisce un ciclo


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 510 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 34  Prossimo

Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 05/04/2020, 02:28
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org