Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 296 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 10, 11, 12, 13, 14, 15, 16 ... 20  Prossimo
Autore Messaggio

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 11150
Iscritto il: 04/01/2017, 18:06
 Oggetto del messaggio: Re: L'Autonomia Siciliana
MessaggioInviato: 29/10/2017, 15:23 
TheApologist ha scritto:
Ma è del '94 quel video? :D

Ottima osservazione, no quel video è di soli 2 giorni fa e si riferisce alle elezioni regionali in Sicilia del 5 novembre 2017. Incredibile vero? Sembra il Berlusconi di una volta, stesse parole e modo di comunicare. Questa è la sua carta vincente, quella capacità di ritornare sulla scena come se nulla fosse mai accaduto.



_________________
méj tratà cun tri baloss che cunt un lòcch
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 5459
Iscritto il: 30/08/2014, 14:48
Località: Soroslandia
 Oggetto del messaggio: Re: L'Autonomia Siciliana
MessaggioInviato: 29/10/2017, 15:25 
sottovento ha scritto:
TheApologist ha scritto:
Ma è del '94 quel video? :D

Ottima osservazione, no quel video è di soli 2 giorni fa e si riferisce alle elezioni regionali in Sicilia del 5 novembre 2017. Incredibile vero? Sembra il Berlusconi di una volta, stesse parole e modo di comunicare. Questa è la sua carta vincente, quella capacità di ritornare sulla scena come se nulla fosse mai accaduto.

Era ironico, però effettivamente è veramente una cosa assurda...



_________________
Al è dibant cirî di insegnâ al mus, si piert dome timp e si infastidis la bestie!
Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Non connesso


Messaggi: 4257
Iscritto il: 13/03/2016, 23:02
 Oggetto del messaggio: Re: L'Autonomia Siciliana
MessaggioInviato: 29/10/2017, 17:27 
sottovento ha scritto:
TheApologist ha scritto:
Ma è del '94 quel video? :D

Ottima osservazione, no quel video è di soli 2 giorni fa e si riferisce alle elezioni regionali in Sicilia del 5 novembre 2017. Incredibile vero? Sembra il Berlusconi di una volta, stesse parole e modo di comunicare. Questa è la sua carta vincente, quella capacità di ritornare sulla scena come se nulla fosse mai accaduto.

Nella mia famiglia lo abbiamo chiamato in vari modi, A VOI la scelta:
-sfacià cume la mer.da
-facia de tola
-vunciun
-ìmpustur
-etc etc.

p.s. ma sono giudizi da "poveracci invidiosi", mi è stato detto da parte dii suoi "bravi, peones" , neanche stipendiati da lui e neanche mai invitati a villa .....
Mah !!

Sarà una colpa della storia o è nel DNA, la necessità di un "condottiero", qualsiasi sia, per tanti itaGliani??? [:291] [:291]



_________________

“Non discutere MAI con un idiota: la gente potrebbe non notare la differenza.”(di Arthur Bloch)

Il cattivo qualche volta può anche recedere dalla sua cattiveria, MA l'imbecille non cessa mai di essere tale!

Niente è dannoso per una nazione come il fatto che i furbi passino per intelligenti. (Francis Bacon)
):•
Verba volant scripta manent! (Anche l'IP)
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 11150
Iscritto il: 04/01/2017, 18:06
 Oggetto del messaggio: Re: L'Autonomia Siciliana
MessaggioInviato: 30/10/2017, 09:38 
Cita:
Un siciliano su quattro non sa neppure che si vota

http://www.lasicilia.it/news/politica/1 ... -vota.html



_________________
méj tratà cun tri baloss che cunt un lòcch
Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Non connesso


Messaggi: 4257
Iscritto il: 13/03/2016, 23:02
 Oggetto del messaggio: Re: L'Autonomia Siciliana
MessaggioInviato: 30/10/2017, 10:04 
sottovento ha scritto:
Cita:
Un siciliano su quattro non sa neppure che si vota

http://www.lasicilia.it/news/politica/1 ... -vota.html

Non mi scandalizzo più di tanto, e non ne farei una "colpa" perché anche da noi, in Lombardia, c'erano tanti "indigeni" che non sapevano del referendum del 22 ottobre.
Non essendo in Sicilia, non posso valutare la quantità e la qualità dell'informazione, ma qui da noi è stato ACCURATAMENTE EVITATO di informare, se non in orari con la più bassa probabilità di ascolto.

Quando hanno visto i miei capelli grigi, al seggio, si sono spalancati gli occhi dei pochi presenti.

Non ho chiesto nulla, ma mi sa che di anziani ne hanno visti pochi.
E sappiamo tutti quali canali TV guardano in maggioranza gli anziani, sottoscritto escluso.



_________________

“Non discutere MAI con un idiota: la gente potrebbe non notare la differenza.”(di Arthur Bloch)

Il cattivo qualche volta può anche recedere dalla sua cattiveria, MA l'imbecille non cessa mai di essere tale!

Niente è dannoso per una nazione come il fatto che i furbi passino per intelligenti. (Francis Bacon)
):•
Verba volant scripta manent! (Anche l'IP)
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 11578
Iscritto il: 03/12/2008, 20:45
Località: SICILIA
 Oggetto del messaggio: Re: L'Autonomia Siciliana
MessaggioInviato: 15/11/2017, 15:56 
LETTERA APERTA a Nello Musumeci, neo Presidente della Regione Siciliana
Nov 10, 2017
by admin_LS
in Editoriale
Egregio Presidente della Regione Siciliana,
con la Sua vittoria ha finalmente coronato la sua aspirazione più agognata: la Presidenza della Regione Siciliana. Lei è oggi Ministro-Presidente (art. 21 dello Statuto) e non governatore come tutti i suoi predecessori si lasciavano interpellare.
L’ALTRA SICILIA, memore delle lunghe discussioni intrattenute con Lei, oggi La invita ad una semplice riflessione:
Perché, nell’annunciato abbandono dell’attività politica alla fine della sua Presidenza, non approfitta per scrivere un testamento politico da consegnare ai siciliani, uscendo dalle nebbie di un anonimato a cui altrimenti una presidenza senza particolari sussulti la condannerebbe?
 Perché non decidere di scrivere una vera pagina di storia siciliana con quella forza che solo gli spiriti eletti possono avere?
Perché accontentarsi del contingente e del quotidiano invece di spiccare un volo verso il cielo più alto come solo le aquile solitarie sanno fare?
 La invitiamo pertanto a cominciare dai simboli:
 – renda festivo o semi-festivo o solennità civile l’appuntamento annuale del 15 maggio, Festa dell’Autonomia, che noi già dal 2005 abbiamo cercato di onorare nel boicottaggio generale (www.anniversariostatutosiciliano.org); lo faccia però con sobrietà, senza inutili vanaglorie o sprechi di denaro pubblico, ma con una mirata azione volta a far sentire, almeno una volta l’anno, ai Siciliani il ritrovato orgoglio di essere tali;
 – faccia sventolare in ogni dove la nostra Bandiera Siciliana: il nostro vessillo ci abbracci in ogni dove come nelle altre nazioni “quasi-stato” europee: la Catalogna e la Scozia, tanto per fare esempi riconosciuti;
 – come nuovo stemma della Regione adotti l’Aquila fridericiana, per secoli simbolo del Regno di Sicilia, coniato sino nelle monete: la continuità col passato, con le nostre radici, è il miglior viatico per avere un futuro.
 
Si dirà che queste ed altre iniziative identitarie (lo Statuto, la storia e la cultura, la lingua siciliana nelle scuole, oppure la riforma di una toponomastica sin troppo “coloniale”) non portano moneta, non danno risposta immediata ai tanti drammi dei Siciliani. Non è vero.
Non è vero perché l’identità rende una terra interessante e visitata dall’estero, e non è vero perché il riscatto identitario non pregiudica l’azione in campo istituzionale, sociale, economico, e così via.
 
Possiamo darle un elenco di questioni in cui la seguiremo giorno per giorno. Dia in queste cose il segnale di un cambiamento:
 
O. – Restituzione alla Sicilia della sua Alta Corte (la numeriamo “O” perché senza questo non si può far nulla);
1 – Applicazione integrale, passo dopo passo, dello Statuto;
2 – “Uso” dello Statuto con riforme legislative in ogni campo della vita associata per creare una Sicilia moderna e forte;
3 – Istituzione di un sistema tributario siciliano completamente autonomo da quello nazionale come consentito dallo Statuto per realizzare la migliore delle fiscalità di vantaggio;
4 – Attribuzione alla Sicilia di tutti i benefici, proventi, tributi, derivanti dall’estrazione di idrocarburi, dalla loro raffinazione, e dalla produzione di energia elettrica con benefici tangibili ripartiti tra il settore pubblico, le imprese e le famiglie;
5 – Politiche industriali che spezzino la spirale assistenziale, saltando le intermediazioni parassitarie continentali, con un aumento di profitto per le imprese isolane e la diminuzione del costo della vita per i consumatori siciliani;
6 – Politica delle infrastrutture, in particolare per quelle di trasporto (del “ponte” non ce ne importa nulla, se non lo fa, tanto meglio, se lo fa, chieda i soldi a Berlusconi);
7 – Politica monetaria e creditizia autonoma nei limiti concessi dallo statuto (partecipazione della Sicilia ai benefici di creazione di moneta in Europa in funzione di popolazione e PIL, controllo sulle nostre banche);
8 – Snellimento progressivo del “burosauro” della p.a. con concentrazione della manodopera sui servizi realmente qualificanti e con una qualificazione della forza lavoro pubblica (basta con le raccomandazioni che producono voti!);
9 – Progressiva introduzione del bilinguismo italiano – siciliano;
10 – Riforma della scuola in senso identitario;
11 – Gestione seria del territorio, dell’ambiente, dei beni culturali;
12 – Sanità e servizi pubblici a costi e livelli qualitativi degni di un paese civile;
13 – Voto per i Siciliani della diaspora (Italia + Estero) per le prossime elezioni ARS ed amministrative;
14 – Costituzione di un Dipartimento per i Siciliani della diaspora e una vera Consulta, democraticamente eletta, a rappresentare i diritti delle nostre comunità all’estero;
15 – Soppressione della legge 4 giugno 1950 n°55 e della legge 5 giugno ’84 n°38 che regolamentano l’emigrazione siciliana devono essere soppresse;
16 – Soppressione degli uffici provinciali e comunali che dovrebbero tutelare, studiare e coadiuvare l’emigrazione;
 
E ci fermiamo qua perché 5 anni bastano appena ad avviare le riforme sopra indicate.
 
Bruxelles, 10 novembre 2017
Ufficio stampa
L’ALTRA SICILIA-Antudo
(www.laltrasicilia.org)

CHE DITE , LO FARA? [:246]


Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 11578
Iscritto il: 03/12/2008, 20:45
Località: SICILIA
 Oggetto del messaggio: Re: L'Autonomia Siciliana
MessaggioInviato: 16/12/2017, 19:08 
Che dite ripristinerà la nostra Compagnia di Bandiera Siciliana Presidente Musumeci?: [:296]

“Il mio sogno è una compagnia aerea siciliana”
“Il presidente Nello Musumeci – chiacchierando con Mario Barresi de ‘La Sicilia’ – ha detto: “Il mio sogno è una compagnia aerea siciliana”. Come? “Favorendo l’unione di imprenditori sani per una piccola low cost”.” (LiveSicilia)
Egregio Sig. Sebastiano Musumeci, Ministro Presidente della Regione siciliana, la porto a conoscenza del fatto che la Sicilia ha avuto una sua compagnia di bandiera chiamata Air Sicilia, la prima compagnia aerea Low Cost in Italia, fondata nel 1994 da Luigi Crispino e Antonio Carotta, con prezzi circa un quarto di quelli che fino a quel momento Alitalia estorceva per farci viaggiare.
Il Siciliano Crispino, partendo dalla sua Caltagirone, aveva creato un modello per un intero settore che di lì a poco sarebbe decollato distruggendo il predominio delle compagnie di bandiera, non solo in Italia. Un’impresa che merita il giusto riconoscimento.
Egregio Ministro Presidente Le ricordo che AIR SICILIA l’hanno fatta fallire…
Il motivo ? Essendo la Sicilia una colonia italiana non poteva avere una sua compagnia di bandiera come se fosse una Nazione….. Sic et simpliciter!!!
Provi ad immaginare se Antonio Pulvirenti avesse chiamato la sua compagnia, nata nel 2003 a Catania, Wind Sicilia e non Windjet. Pensa, che dopo l’esperienza di Air Sicilia, l’avrebbero fatta decollare ??..Sicuramente NO…ma sono riusciti nel loro intento a farla fallire qualche anno dopo?…
P.S.: Ricordo le parole dell’allora deputato europeo, oggi ministro presidente della regione siciliana ; ( parlano come voi, la pensano come voi, prendono le vostre idee, ma mai diranno che sono le vostre …. me compreso – on Nello Musumeci, Parlamento europeo, 16.10.2001)
http://www.laltrasicilia.org/4734/il-mi ... siciliana/


Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Nonno sapienteNonno sapiente

Connesso


Messaggi: 47341
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
Località: BRESCIA (ma ROMANO)
 Oggetto del messaggio: Re: L'Autonomia Siciliana
MessaggioInviato: 16/12/2017, 19:28 
FATE CASINO! [:D] [:264]



_________________
Immagine Operatore Radar Difesa Aerea (1962 - 1996)
U.F.O. "Astronavi da altri Mondi?" - (Un Topic unico e completo): viewtopic.php?p=363955#p363955
Una CONSTATAZIONE di fatti e Cose che sembrano avvenire nei nostri cieli; IRRIPRODUCIBILI, per ora, dalla nostra attuale civiltà.
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 11578
Iscritto il: 03/12/2008, 20:45
Località: SICILIA
 Oggetto del messaggio: Re: L'Autonomia Siciliana
MessaggioInviato: 20/12/2017, 14:54 
Oggi sul Giornale di Sicilia:

-Miccichè cerca superburocrati.

-L'.A.R.S. blocca la Legge sul taglio dei superstipendi dei Parlamentari Siciliani. [:302] [:302] [:302] [:302] [:302]

VIVA L'ATTUALE AMMUCCHIATA DI DESTRA ! [:o)] [:297] [:297] [:297] [:297]


Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Nonno sapienteNonno sapiente

Connesso


Messaggi: 47341
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
Località: BRESCIA (ma ROMANO)
 Oggetto del messaggio: Re: L'Autonomia Siciliana
MessaggioInviato: 20/12/2017, 19:48 
ERA MEGLIO QUELLA DI ... SINISTRA? [:246]



_________________
Immagine Operatore Radar Difesa Aerea (1962 - 1996)
U.F.O. "Astronavi da altri Mondi?" - (Un Topic unico e completo): viewtopic.php?p=363955#p363955
Una CONSTATAZIONE di fatti e Cose che sembrano avvenire nei nostri cieli; IRRIPRODUCIBILI, per ora, dalla nostra attuale civiltà.
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 11578
Iscritto il: 03/12/2008, 20:45
Località: SICILIA
 Oggetto del messaggio: Re: L'Autonomia Siciliana
MessaggioInviato: 20/12/2017, 23:50 
Ufologo 555 ha scritto:
ERA MEGLIO QUELLA DI ... SINISTRA? [:246]

Di Sinistra? [:302]
Quella che fu....fu buona o cattiva,però l'inizio era promettente che dopo si è guastata concordo. [:290]
Ma questi di ora prima di inziare hanno già messo i paletti!!!!
MAGNI TU CHE MAGNO IO! [:246]
Uelà... Ufò......questi sono i tuoi parenti intimi!. [:306]


Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Nonno sapienteNonno sapiente

Connesso


Messaggi: 47341
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
Località: BRESCIA (ma ROMANO)
 Oggetto del messaggio: Re: L'Autonomia Siciliana
MessaggioInviato: 21/12/2017, 17:24 
. [:246] Parenti .. serpenti! [:D]



_________________
Immagine Operatore Radar Difesa Aerea (1962 - 1996)
U.F.O. "Astronavi da altri Mondi?" - (Un Topic unico e completo): viewtopic.php?p=363955#p363955
Una CONSTATAZIONE di fatti e Cose che sembrano avvenire nei nostri cieli; IRRIPRODUCIBILI, per ora, dalla nostra attuale civiltà.
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 11150
Iscritto il: 04/01/2017, 18:06
 Oggetto del messaggio: Re: L'Autonomia Siciliana
MessaggioInviato: 22/12/2017, 20:54 
Cita:
La Sicilia si allontana dalla Calabria

http://www.ilgiornaleditalia.org/news/p ... abria.html

Mi sa che i siciliani si risparmieranno il ponte sullo Stretto. Di contro si avvicineranno di più all'Africa.



_________________
méj tratà cun tri baloss che cunt un lòcch
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 17207
Iscritto il: 08/07/2012, 15:33
 Oggetto del messaggio: Re: L'Autonomia Siciliana
MessaggioInviato: 22/12/2017, 21:03 
Si avessimo perseguito questo tipo di politica, e cioè avvicinarci all'Africa sia dal punto di vista delle infrastrutture che dell'influenza politica oggi saremmo una super potenza o quasi.Basti vedere cosa hanno dovuto combinare per togliere dal nostro cono d'ombra la sola Libia e cosa si sono inventati per allontanarci politicamente dal'Egitto.



_________________
la prima religione nasce quando la prima scimmia, guardando il sole, dice all'altra scimmia: "LUI mi ha detto che TU devi dare A ME la tua banana. (cit.)
Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Non connesso


Messaggi: 4257
Iscritto il: 13/03/2016, 23:02
 Oggetto del messaggio: Re: L'Autonomia Siciliana
MessaggioInviato: 22/12/2017, 21:15 
sottovento ha scritto:
Cita:
La Sicilia si allontana dalla Calabria

http://www.ilgiornaleditalia.org/news/p ... abria.html

Mi sa che i siciliani si risparmieranno il ponte sullo Stretto. Di contro si avvicineranno di più all'Africa.

Magari sarebbe un bene per loro e per noi.
Ma urge ripristinare la LINEA GOTICA e come seconda linea, il muro sul Po. [:302] [:302] [:302]
P.s: Ridendo e scherzando Bertoldo si confessava.
Con i governanti che abbiamo, espressione della itaGlia, c'è poco da stare tranquilli.
A noi polentoni ci conviene proprio una annessione alla Svizzera o all'Austria, sempre che ci vogliano. [:291] [:291] [:291]



_________________

“Non discutere MAI con un idiota: la gente potrebbe non notare la differenza.”(di Arthur Bloch)

Il cattivo qualche volta può anche recedere dalla sua cattiveria, MA l'imbecille non cessa mai di essere tale!

Niente è dannoso per una nazione come il fatto che i furbi passino per intelligenti. (Francis Bacon)
):•
Verba volant scripta manent! (Anche l'IP)
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 296 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 10, 11, 12, 13, 14, 15, 16 ... 20  Prossimo

Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 21/07/2019, 08:47
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org