Ufoforum.it
http://www.ufoforum.it/

cosa ne pensate di queste maledette scie chimiche?
http://www.ufoforum.it/viewtopic.php?f=8&t=1388
Pagina 3 di 4

Autore:  greenwarrior [ 13/05/2009, 21:02 ]
Oggetto del messaggio: 

E' semplice...... cambiano i dati in laboratorio
.

Su questo ti do ragione, è una prassi abbastanza comune (te lo dico per esperienza). Le scie sono un po come i filmati degli ufo, qualcuno e reale, tanti sono falsi a mio parere. Non ho escluso il fenomeno, ho solo ridotto la sua portata.[:D]

Autore:  Teschio [ 13/05/2009, 23:52 ]
Oggetto del messaggio: 

Ecco il documentario...


Anteprima:

Immagine



Link per il download:

http://www.teschio.net/foto/Scie-chimiche.zip

Il video e' in formato AVI ed e' inserito in una cartella compressa.


Buona visione. [;)]

Autore:  Teschio [ 14/05/2009, 00:40 ]
Oggetto del messaggio: 

Cita:
Ufologo 555 ha scritto:



Immagine

Se sapete dare una risposta a queste, sapete darla anche alle attuali scie!



Nessuno sta affermando che le scie di condensa non esistono, tutti sappiamo che sono un fenomeno naturale legato a precise condizioni atmosferiche.

Le scie chimiche o chemtrails sono un'altra cosa.

Il termine chemtrails non e' un nome inventato da qualcuno sul web, ma deriva da un documento ufficiale, dove le scie chimiche sono classificate tra le armi esotiche o exotic weapons.

Il documento e' questo, "Space Preservation Act 2001” presentato al senato americano nel 2001.

http://www.jasonmillergallery.com/PDF's/(2001)%20Space%20Preservation%20Act%20of%202001.pdf

Dato che non sono mai state bandite e' lecito supporre che i militari possano servirsi di questa tecnologia per molteplici usi.

Se il governo degli stati uniti sta facendo esperimenti per modificare il clima, non vedo chi gli impedirebbe di farlo anche in Italia, dato che abbiamo perso la guerra e siamo diventati una colonia degli americani. Lo dimostrano le 90 bombe atomiche statunitensi che abbiamo sul nostro territorio, all'insaputa della popolazione che ha votato NO al referendum per il nucleare.


La storia dovrebbe averci insegnato che non possiamo fidarci delle istituzioni e se esiste la possibilità che questi "signori" stanno facendo cose illecite a nostra insaputa, per me e' sufficiente per indagare e pretendere delle risposte.

Autore:  NOcoverUP [ 14/05/2009, 18:46 ]
Oggetto del messaggio: 

La storia dovrebbe averci insegnato che non possiamo fidarci delle istituzioni e se esiste la possibilità che questi "signori" stanno facendo cose illecite a nostra insaputa, per me e' sufficiente per indagare e pretendere delle risposte.


[/quote]
come non darti ragione ;)

Autore:  robba00 [ 15/05/2009, 09:27 ]
Oggetto del messaggio: 

Ieri sera sono andato a fare la spesa verso le 20 e gurdando il cielo ho notato parecchie scie,ma ho provato a fare come tanti di voi credono,cioe' mi sono detto:
"Ma si sono scie di condensazione" e sono entrato non curante piu della cosa.
Dopo circa 40 minuti a spesa finita esco fuori nel parcheggio e la situazione in cielo era la medesima di prima...allora sono ritornato di nuovo a pensarla come credevo io LE SCIE DI CONDENSAZIONE NON RIMANGONO IN CIELO CHE PER POCHI MINUTI.
Allego 2 foto fatte con il cellulare.

Immagine:
Immagine
125,64 KB

Immagine:
Immagine
121,91 KB

Autore:  NOcoverUP [ 15/05/2009, 10:22 ]
Oggetto del messaggio: 

Cita:
robba00 ha scritto:

Ieri sera sono andato a fare la spesa verso le 20 e gurdando il cielo ho notato parecchie scie,ma ho provato a fare come tanti di voi credono,cioe' mi sono detto:
"Ma si sono scie di condensazione" e sono entrato non curante piu della cosa.
Dopo circa 40 minuti a spesa finita esco fuori nel parcheggio e la situazione in cielo era la medesima di prima...allora sono ritornato di nuovo a pensarla come credevo io LE SCIE DI CONDENSAZIONE NON RIMANGONO IN CIELO CHE PER POCHI MINUTI.
Allego 2 foto fatte con il cellulare.


esatto robba00 ora postero un link dove spiega che le scie di condensazione si dissipano in una cinquantina di secondi...

Autore:  robba00 [ 15/05/2009, 10:56 ]
Oggetto del messaggio: 

Tra l'altro poi formano sempre dei reticoli come indicare il punto preciso dove dovrebbe avvenire.

Autore:  kobra [ 15/05/2009, 11:28 ]
Oggetto del messaggio: 

Se puo' essere utile [?]

Questa l'ho scattata alle 13:00 circa di ieri 14-5-09 dalla mia finestra.

Nello stesso posto e' passato un'aereo di linea che faceva una s lunghissima sopra casa mia.

Fino a sera inoltrata a parte le nuvole si vedevano scie persistenti sopra tutta la citta'.

Immagine:
Immagine
101,6 KB

Autore:  robba00 [ 15/05/2009, 12:29 ]
Oggetto del messaggio: 

Di dove sei se posso chiedere?Perche' le zone aumentano sempre di piu.....

Autore:  Jarod [ 15/05/2009, 13:13 ]
Oggetto del messaggio: 

E' piu' forte di me, chi segue il forum sa' come la penso e su questo argomento nonostante anni di disparate letture continuo a ripetermi CHI e PERCHE?!?!?!? Riporto probabili spiegazioni (non le mie)

1) Avvelenamento : Le case farmaceutiche ci fanno ammalare per vendere i loro medicinali ( non esiste un metodo meno dispendioso e meno evidente??????) si... qualcuno mi insegna: come nascondere qualcosa? metterlo davanto agli occhi di tutti!?!? MAH Maestri in furbizia!!!!

2) Progetto HAARP (per la serie ti modifico il clima come vuio tu, basta che paghi ma mido' la zappa sui piedi)

3) le scie sono conduttori eterei per aumentare le distanze nelle comunicazioni in ambito militare

4) Normali scie di condensazione (l'ipotesi piu' semplice oppure no?)

5) Nelle scie c'e' dentro di tutto!! troppo riduttivo chiamarle chimiche, sono un intruglio di schifezze assolute, che spazia dal sangue di maiale alle nanomacchine!

6) Non dimentichiamo il Morgellons che se lo pigli non te la cavi piu'!!!!! Chi e perche' te lo fa' pigliare?!?!?!?

Con questo volevo strapparvi un sorriso ma non voglio banalizzare l'argomento pero' capite che poi diventa "normale" l'indifferenza delle persona su questa cosa quando non ci sono idee chiare e obbiettivi da raggiungere ( se non conosco il nemico come lo sconfiggo???), e' vero l'informazione e' importante ma deve essere fatta con criterio, sono convinto che il vero disinformatore alla fine e' il fanatico che finisce per odiare tutto e tutti e sparerebbe su ogni aereo che passa.

Autore:  Ufologo 555 [ 15/05/2009, 13:15 ]
Oggetto del messaggio: 

Le scie di condensazione a seconda dell'umidità dell'aria, possono persistere per ore ed anche allargarsi! Sono come i cirri. Durano poco se l'umidità relativa ad alta quota è poca... Le scie (lo ripeto per la 30° volta) si incrociano, in certi punti, dove sono a terra i radio-fari (VOR), la vi è un incrocio di aerovie... (Mamma mia...!) Mi arrendo.[:)]

Autore:  NOcoverUP [ 15/05/2009, 13:39 ]
Oggetto del messaggio: 

Cita:
Jarod ha scritto:

E' piu' forte di me, chi segue il forum sa' come la penso e su questo argomento nonostante anni di disparate letture continuo a ripetermi CHI e PERCHE?!?!?!? Riporto probabili spiegazioni (non le mie)

1) Avvelenamento : Le case farmaceutiche ci fanno ammalare per vendere i loro medicinali ( non esiste un metodo meno dispendioso e meno evidente??????) si... qualcuno mi insegna: come nascondere qualcosa? metterlo davanto agli occhi di tutti!?!? MAH Maestri in furbizia!!!!

2) Progetto HAARP (per la serie ti modifico il clima come vuio tu, basta che paghi ma mido' la zappa sui piedi)

3) le scie sono conduttori eterei per aumentare le distanze nelle comunicazioni in ambito militare

4) Normali scie di condensazione (l'ipotesi piu' semplice oppure no?)

5) Nelle scie c'e' dentro di tutto!! troppo riduttivo chiamarle chimiche, sono un intruglio di schifezze assolute, che spazia dal sangue di maiale alle nanomacchine!

6) Non dimentichiamo il Morgellons che se lo pigli non te la cavi piu'!!!!! Chi e perche' te lo fa' pigliare?!?!?!?

Con questo volevo strapparvi un sorriso ma non voglio banalizzare l'argomento pero' capite che poi diventa "normale" l'indifferenza delle persona su questa cosa quando non ci sono idee chiare e obbiettivi da raggiungere ( se non conosco il nemico come lo sconfiggo???), e' vero l'informazione e' importante ma deve essere fatta con criterio, sono convinto che il vero disinformatore alla fine e' il fanatico che finisce per odiare tutto e tutti e sparerebbe su ogni aereo che passa.
La motivazione più di frequente ipotizzata è il tentativo di modificazioni climatiche. Altre motivazioni ipotizzate chiamano in causa esperimenti governativi o militari, attacchi terroristici, operazioni di corporazioni private, tentativi di condizionamento psicologico tramite agenti psicoattivi

Autore:  NOcoverUP [ 15/05/2009, 13:41 ]
Oggetto del messaggio: 

Cita:
Ufologo 555 ha scritto:

Le scie di condensazione a seconda dell'umidità dell'aria, possono persistere per ore ed anche allargarsi! Sono come i cirri. Durano poco se l'umidità relativa ad alta quota è poca... Le scie (lo ripeto per la 30° volta) si incrociano, in certi punti, dove sono a terra i radio-fari (VOR), la vi è un incrocio di aerovie... (Mamma mia...!) Mi arrendo.[:)]
le scie chimiche inizialmente sembrano normali scie, ma sono più spesse e si estendono per il cielo in forma di X o #. Invece di dissiparsi rapidamente, si allargano e si diramano. In meno di 30 minuti si aprono in formazioni che si uniscono tra loro formando un sottile velo di finte nuvole simili a cirri che rimangono per ore.

Autore:  weboy [ 07/10/2009, 11:11 ]
Oggetto del messaggio: 

leggete questa
http://sonomachemtrails.blogspot.com/20 ... rails.html

Autore:  NOcoverUP [ 20/11/2009, 19:17 ]
Oggetto del messaggio: 


Pagina 3 di 4 Time zone: Europe/Rome
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
http://www.phpbb.com/