Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 202 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 14  Prossimo
Autore Messaggio

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2900
Iscritto il: 20/01/2009, 21:11
Località:
 Oggetto del messaggio: La moneta elettronica. Dov'è la fregatura?
MessaggioInviato: 10/12/2011, 20:58 
Lo ammetto: bancomat, carta di credito sono da tanti anni per me strumenti di ordinaria amministrazione. Non mi sono mai creata problemi a pagare al supermercato o in un negozio con il bancomat.
E' stata una mia scelta e mi ci trovo più o meno bene.
Oggi sembra che debba diventare un obbligo e questo non mi piace.
Il fatto che pensionati o vecchietti debbano essere obbligati ad aprire un conto corrente e ad andare in giro con il bancomat non mi sembra giusto.
Inoltre, potrebbe esserci una fregatura. E se un giorno, all'improvviso si mettesse la tesserina nel bancomat e non uscisse fuori più niente?
Nel mio caso poco male, anzi, c'è ben poco da perderci, anzi niente ed avrei risolto i miei problemi. Ma per altri? Per chi ha i risparmi di tanti anni? Perché non si può essere più padroni nemmeno dei propri soldi?



_________________
Giovanni 8:32 conoscerete la verità e la verità vi farà liberi».
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 49592
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 10/12/2011, 20:59 
Certo, in tal modo CI CONTROLLERANNO MEGLIO! [8)]



_________________
Immagine Operatore Radar Difesa Aerea (1962 - 1996)
U.F.O. "Astronavi da altri Mondi?" - (Opinioni personali e avvenimenti accaduti nel passato): viewtopic.php?p=363955#p363955
Nient'altro che una CONSTATAZIONE di fatti e Cose che sembrano avvenire nei nostri cieli; IRRIPRODUCIBILI, per ora, dalla nostra attuale civiltà.
Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1628
Iscritto il: 26/11/2011, 18:31
Località: Ancona
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 10/12/2011, 21:38 
e soprattutto ci saranno vagonate di circolante in più nel circuito bancario...



_________________
Mi spinsi nel futuro quanto mai occhio umano, le meraviglie vidi di quel mondo lontano

Alfred Tennyson - Locksley Hall


«All’Italia è mancata una riforma protestante e una sana borghesia calvinista»
Mario Monti
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Premio Coerenza e ProfessionalitàPremio Coerenza e Professionalità

Non connesso


Messaggi: 12510
Iscritto il: 30/11/2006, 09:44
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 10/12/2011, 21:56 
Avevamo affrontato la questione un po' di tempo fa:
http://www.ufoforum.it/topic.asp?TOPIC_ ... hichpage=1



_________________
« Nel regno di chi cerca la verità non esiste nessuna autorità umana. Colui che tenta di recitarvi la parte di sovrano avrà a che fare con la risata degli dei » (Albert Einstein)

« Non dubitate che un piccolo gruppo di cittadini coscienti e risoluti non possa cambiare il mondo. In fondo è cosi che è sempre andata »
(Margaret Mead)
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Viral Marketing Discoverer!Viral Marketing Discoverer!

Non connesso


Messaggi: 5038
Iscritto il: 03/12/2008, 15:07
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 10/12/2011, 23:18 
E' un'arma a doppio taglio, con la moneta elettronica potenzialmente si potrebbe dare un colpo "mortale" all'evasione fiscale..



_________________
"Chiedere a chi ha il potere, di riformare il potere!? Che ingenuità!" - Giordano Bruno

Indice "Tracce di UFO nella Letteratura"; topic.asp?TOPIC_ID=4630
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Premio Coerenza e ProfessionalitàPremio Coerenza e Professionalità

Non connesso


Messaggi: 12510
Iscritto il: 30/11/2006, 09:44
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 10/12/2011, 23:30 
ECCO PERCHE' VOGLIONO IMPORCI LA MONETA ELETTRONICA
http://capoterrarac.over-blog.it/articl ... 29437.html


Tutti i Governi degli ultimi anni, dall’ultraliberista di Prodi passando per Berlusconi fino all'attuale governo delle banche di Monti, hanno sempre proposto la graduale scomparsa del denaro contante (con costi aggiuntivi per chi preleva o versa liquidità sul conto), sostituito dalla moneta elettronica: pagamenti con carte di credito, bonifici, assegni, tutto tranne il denaro contante. La soglia dei pagamenti cash è scesa negli ultimi tempi dai 12.500€ a 5.000€ e, successivamente, all'attuale livello dei 2.500€.

Adesso il governo di Goldman Sachs presieduto da Mario Monti, ha proposto una nuova soglia ai pagamenti in contanti, intorno ai 350-500€.
Monti il 17/11/2011 ha dichiarato in Parlamento: "Occorre ulteriormente abbassare la soglia per l'uso del contante, favorire un maggior uso della moneta elettronica".

Perchè tutto questo?

Il governo afferma che si tratti di una soluzione utile alla lotta dell'evasione fiscale, in quanto tutte le transazioni vengono registrate e si può meglio controllare tutti i pagamenti che avvengono tra clienti, fornitori, consumatori.

FALSO per la seguente ragione: il grosso dell'evasione fiscale (cosiddetti 40 miliardi di sommerso di cui parla l'A.B.I.) non riguarda le piccole-medie imprese che hanno un giro di affari modesto, bensì le grandi corporation, proprio quelle S.p.A. che nascondono al fisco milioni e milioni di euro, attraverso transazioni segrete in qualche conto bancario o hedge fund con sede nei paradisi fiscali. Il vero evasore non è il fruttivendolo sotto casa, ma i manager che risiedono nei CdA delle multinazionali e gli speculatori finanziari che spostano gli utili all'estero in posti come Panama, Cayman, Jersey, etc..

Le vere ragioni insite in questa proposta sulla moneta elettronica sono due:

1) stampare denaro per le banche COSTA: la sua gestione (stampa, trasporto, distribuzione) in Europa costa 50 miliardi di euro l'anno, 10 di questi spesi dall'Italia.
In Europa sono in circolazione oltre 14 miliardi e 418 milioni di banconote per un valore di 857 miliardi di euro.
Se si eliminasse il denaro cartaceo le banche eliminerebbero quindi anche il valore intrinseco delle banconote (ossia il costo necessario a produrle, intorno i 0,30€ a banconota stampata), giovando unicamente dell'addebito delle stesse al valore nominale.
Precisazione: sono le banche ad emettere\stampare le banconote; lo Stato può emettere solo monete metalliche attraverso la cosiddetta Zecca di Stato.

2) controllare la vita dei consumatori, capire i loro gusti, i loro movimenti sul territorio, le loro scelte, attraverso la registrazione di tutti i loro acquisti. Senza dubbio un bel vantaggio per le società che fanno ricerca di marketing e possono tempestare i consumatori di "consigli per gli acquisti" realizzati su misura delle loro prede.

Di questo passo si arriverà all'eliminazione totale del denaro contante e andremo in giro acquistando beni\ 2) controllare la vita dei consumatori, capire i loro gusti, i loro movimenti sul territorio, le loro scelte, attraverso la registrazione di tutti i loro acquisti. Senza dubbio un bel vantaggio per le società che fanno ricerca di marketing e possono tempestare i consumatori di "consigli per gli acquisti" realizzati su misura delle loro prede.

Di questo passo si arriverà all'eliminazione totale del denaro contante e andremo in giro acquistando beni\servizi solo con carte di credito e su di esse ogni movimentazione dovrà essere certificata.
Ricordo che la moneta è uno strumento atto a facilitare gli scambi commerciali, non ad ostacolarli.
Ravviso quindi, oltre ad un'operazione che è a tutto vantaggio del sistema bancario (eliminazione dei costi di emissione della moneta) ed in cui è racchiuso uno strumento di controllo di massa (registrazione di tutte le transazioni), anche un grave ostacolo al benessere dell'individuo. Nel momento in cui il sig.Rossi perderà il lavoro, non potrà rifinanziare la sua carta di credito\conto bancario e di conseguenza non potrà effettuare gli acquisti necessari per la sua vita, poichè il macellaio, il salumiere, il supermarket sotto casa, il benzinaio, saranno obbligati per legge a non accettare più pagamenti in contanti.


Quali alternative avrà il sig.Rossi? Chiedere magari un prestito a banche\finanziarie, fino ad ipotecare i suoi beni reali, unicamente per poter sopravvivere?
La moneta elettronica, che adesso spacciano come soluzione all'evasione fiscale, se attuata al 100% non sarà altro che l'ennessima vittoria dell'oligarchia bancaria sui cittadini.servizi solo con carte di credito e su di esse ogni movimentazione dovrà essere certificata.


Ricordo che la moneta è uno strumento atto a facilitare gli scambi commerciali, non ad ostacolarli.
Ravviso quindi, oltre ad un'operazione che è a tutto vantaggio del sistema bancario (eliminazione dei costi di emissione della moneta) ed in cui è racchiuso uno strumento di controllo di massa (registrazione di tutte le transazioni), anche un grave ostacolo al benessere dell'individuo. Nel momento in cui il sig.Rossi perderà il lavoro, non potrà rifinanziare la sua carta di credito\conto bancario e di conseguenza non potrà effettuare gli acquisti necessari per la sua vita, poichè il macellaio, il salumiere, il supermarket sotto casa, il benzinaio, saranno obbligati per legge a non accettare più pagamenti in contanti.
Quali alternative avrà il sig.Rossi? Chiedere magari un prestito a banche\finanziarie, fino ad ipotecare i suoi beni reali, unicamente per poter sopravvivere?


La moneta elettronica, che adesso spacciano come soluzione all'evasione fiscale, se attuata al 100% non sarà altro che l'ennesima vittoria dell'oligarchia bancaria sui cittadini.


Fonte: Salvatore Tamburro



_________________
« Nel regno di chi cerca la verità non esiste nessuna autorità umana. Colui che tenta di recitarvi la parte di sovrano avrà a che fare con la risata degli dei » (Albert Einstein)

« Non dubitate che un piccolo gruppo di cittadini coscienti e risoluti non possa cambiare il mondo. In fondo è cosi che è sempre andata »
(Margaret Mead)
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Premio Coerenza e ProfessionalitàPremio Coerenza e Professionalità

Non connesso


Messaggi: 12510
Iscritto il: 30/11/2006, 09:44
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 10/12/2011, 23:33 
LA MONETA ELETTRONICA PER EVADERE LE TASSE E RIPULIRE IL DENARO
http://viaggiofinanza.blogspot.com/2011 ... re-le.html


Si chiama Bitcoins, perfettamente legale , al momento, ma le banche di tutto il mondo ,paypal, moneybookers e tutti gli ewallets sono sul piede di guerra contro la moneta elettronica perfetta, in quanto garantisce totale anonimato e nessun costo o tassa da pagare sulle transazioni perchè agisce in modo del tutto gratuito, le transazioni di denaro non si appoggiano su delle banche o istituti finanziari come per tutte le monete elettroniche ma è in p2p come su emule per intenderci.Viene annullato il costo delle transazioni, l'utopica teoria secondo cui è possibile annullare in grande scala il costo del denaro e quindi inflazione e debito pubblico per la prima volta trova risposta con Bitcoin.Utilizza un database distribuito tra nodi della rete che tengono traccia delle transazioni .La progettazione alla base di Bitcoin è lo scambio di denaro in forma solo anonima.I Bitcoins possono essere salvati sul computer attraverso un software scaricabile sia su windows che Mac o Linux o salvati virtualmente su server anonimi e crittografati della Bitcoin stessa.Poichè la struttura è peer-to-peer e manca un ente centrale a cui fare capo in quanto ogni cliente è un ente centrale non esiste alcuna autorità giudiziaria mondiale che legalmente ne possa impedire l'utilizzo e il controllo, inflazionare o deflazionare la moneta, imporre tassi e cambi sulla moneta come capita per tutte le monete elettroniche del mondo.Il Bitcoin è il primo esempio di criptocurrency.Il problema si pone dal fatto che ora tutti i criminali del mondo sapranno come fottere il sistema una volta per tutte e per sempre visto che l'unico modo per chiudere il Bitcoin sarebbe annullare il web , e nessuna transazione dal proprio computer è rintracciabile visto che semplicemente invieremo dati perrtopeer tipo Skype o Emule o winamp, del tutto impossibile da capire coa sia ,infatti neanche FBI e CIA riescono a capire cosa ci si trasmette via Amule ,figuratevi con il Bitcoin.Purtroppo già molti siti "particolari" implementano la moneta come il sito numero uno al mondo per acquisto di droga online in tutto il mondo come Silk Road.

PER APRIRE UN CONTO BITCOIN
http://bitcoin.org



_________________
« Nel regno di chi cerca la verità non esiste nessuna autorità umana. Colui che tenta di recitarvi la parte di sovrano avrà a che fare con la risata degli dei » (Albert Einstein)

« Non dubitate che un piccolo gruppo di cittadini coscienti e risoluti non possa cambiare il mondo. In fondo è cosi che è sempre andata »
(Margaret Mead)
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12667
Iscritto il: 03/12/2008, 20:45
Località: SICILIA
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 11/12/2011, 00:02 
Mi domando come farà mia mamma che ha l'età di 98 anni a riscuotere la pensione al momento in cui avrò la necessità di assentarmi per periodi di mesi,non avendo altri figli e avendo una badante saltuaria Rumena che non parla neanche bene l'Italiano e che non ha neanche la delega sulla pensione!!!. [:(!] [:(!] [:(!] [:(!] [:(!] [:(!] [:(!] [:(!] [:(!] [:(!] [:(!] [:(!] [:(!] [:(!] [:(!]
DEVONO BRUCIARE VIVI CON LE FIAMME DELL'INFERNO.!!!!


Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 41005
Iscritto il: 22/06/2006, 23:58
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 11/12/2011, 00:12 
Cita:
Blissenobiarella ha scritto:
Adesso il governo di Goldman Sachs presieduto da Mari Mont,i ha proposto una nuova soglia ai pagamenti in contanti, intorno ai 350-500€.
Monti il 17/11/2011 ha dichiarato in Parlamento: "Occorre ulteriormente abbassare la soglia per l'uso del contante, favorire un maggior uso della moneta elettronica".

Perchè tutto questo?

Il governo afferma che si tratti di una soluzione utile alla lotta dell'evasione fiscale, in quanto tutte le transazioni vengono registrate e si può meglio controllare tutti i pagamenti che avvengono tra clienti, fornitori, consumatori.

FALSO per la seguente ragione: il grosso dell'evasione fiscale (cosiddetti 40 miliardi di sommerso di cui parla l'A.B.I.) non riguarda le piccole-medie imprese che hanno un giro di affari modesto, bensì le grandi corporation, proprio quelle S.p.A. che nascondono al fisco milioni e milioni di euro, attraverso transazioni segrete in qualche conto bancario o hedge fund con sede nei paradisi fiscali. Il vero evasore non è il fruttivendolo sotto casa, ma i manager che risiedono nei CdA delle multinazionali e gli speculatori finanziari che spostano gli utili all'estero in posti come Panama, Cayman, Jersey, etc..


Esatto.

E il bello che c'è gente che crede, ancora oggi,
che la misura sia giusta ed utile per l'evasione.

Ma queste persone hanno idea di quanto graverà
sui ceti bassi il numero di transazioni bancarie
che dovranno necessariamente sostituire i piccoli
acquisti che sino a ieri avvenivano in contanti?

Cita:
Hannah ha scritto:
E se un giorno, all'improvviso si mettesse la tesserina nel bancomat e non uscisse fuori più niente? Nel mio caso poco male, anzi, c'è ben poco da perderci, anzi niente ed avrei risolto i miei problemi. Ma per altri? Per chi ha i risparmi di tanti anni? Perché non si può essere più padroni nemmeno dei propri soldi?


Hai detto bene Hannah.... non siamo più padroni dei nostri soldi.
Segnalo anche questo articolo, per chi non lo avesse letto:
http://www.ufoforum.it/topic.asp?whichp ... _ID=204690



_________________
"…stanno uscendo allo scoperto ora, amano annunciare cosa stanno per fare, adorano la paura che esso può creare. E’ come la bassa modulazione nel ruggito di una tigre che paralizza la vittima prima del colpo. Inoltre, la paura nei cuori delle masse risuona come un dolce inno per il loro signore". (Capire la propaganda, R. Winfield)

"Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità. Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero". Proverbio Arabo

UfoPlanet Informazione Ufologica - Ufoforum Channel Video
thethirdeye@ufoforum.it
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 10821
Iscritto il: 04/12/2008, 15:57
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 11/12/2011, 02:05 
Concordo perfettamente con quanto detto da Bliss e TTE, oltre che da Hannah, che ha sintetizzato tutto in una fulminante domanda.


Loro continueranno a evadere miliardi nei paradisi fiscali - ideali anche come residenza, visto il clima...

La povera gente sarà controllata e spiata pure nei gusti alimentari, cinematografici etc.

Il controllo economico sarà totale, ma ovviamente non così il suo utilizzo proficuo.


Un' altra tessera del regime globale....

Aztlan



_________________
Per quanto possa essere buia la notte sulla Terra, il sole sorgerà quando è l' ora, e c' è sempre la luce delle stelle per illuminarci nel cammino.

Non spaventiamoci per quando le tenebre caleranno, perchè il momento più buio è sempre prima dell' alba.

Noi siamo al tramonto, la notte è ancora tutta davanti, ma alla fine il sole sorgerà anche stavolta. Quello che cambia, è quello che i suoi raggi illumineranno. Facciamo che domani sotto il Sole ci sia un mondo migliore.
_________________________________________________________________________

Rivoluzioni democratiche, governi del cambiamento... Sta già albeggiando!
Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1628
Iscritto il: 26/11/2011, 18:31
Località: Ancona
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 11/12/2011, 03:23 
Tessera importante, certo.
Ma io non sottovaluterei neppure i piccoli evasori, che sono assai numerosi. Ho lavorato all'agenzia delle entrate, e il numero di questi piccoli evasori è pressoché corrispondente con il loro numero totale. Perché sostengo questo? Perché le dichiarazioni o erano prudentemente ZERO, oppure rientravano pari pari entro i limiti degli studi di settore. Solo un caso? Dai non prendiamoci per i fondelli. E io non controllavo grandi aziende con cdA, visto che quelli sono controlli molto delicati che fanno solo nelle sedi centrali, ma proprio i "piccoli".

A me, sinceramente, infastidisce molto il piccolo commerciante e imprenditore che ha un reddito effettivo di qualche centinaio di euro (minimo), si permette macchinone, case, viaggi, e non ha problemi di dover guardare cosa costa meno al supermercato, eppure sulla carta ha più diritto di me alle varie esenzioni e agevolazioni varie. Eh no ragazzi, condivido l'acredine verso chi vuole costruire un potere globale, ma questo non giustifica i piccoli evasori del kaiser, che invece vanno colpiti con durezza proprio per la loro estrema faccia tosta, tipo rientrare pari nei parametri per non farsi fare accertamenti, ma cos'è siamo tutti fessi pensano.



_________________
Mi spinsi nel futuro quanto mai occhio umano, le meraviglie vidi di quel mondo lontano

Alfred Tennyson - Locksley Hall


«All’Italia è mancata una riforma protestante e una sana borghesia calvinista»
Mario Monti
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Premio Coerenza e ProfessionalitàPremio Coerenza e Professionalità

Non connesso


Messaggi: 12510
Iscritto il: 30/11/2006, 09:44
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 11/12/2011, 03:31 
moneta elettronica per combattere l'evasione e bitcoin, moneta elettronica per evadere le tasse...Facciamoci due conti, perchè qualcosa non quadra...



_________________
« Nel regno di chi cerca la verità non esiste nessuna autorità umana. Colui che tenta di recitarvi la parte di sovrano avrà a che fare con la risata degli dei » (Albert Einstein)

« Non dubitate che un piccolo gruppo di cittadini coscienti e risoluti non possa cambiare il mondo. In fondo è cosi che è sempre andata »
(Margaret Mead)
Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2900
Iscritto il: 20/01/2009, 21:11
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 11/12/2011, 09:55 
C'è anche un altro aspetto e non è secondario. Se ti abitui ad usare la moneta elettronica, specie all'inizio, aumenta la propensione all'acquisto, sembra di non avere più il limite dei soldi fisici nel portafogli.



_________________
Giovanni 8:32 conoscerete la verità e la verità vi farà liberi».
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 41005
Iscritto il: 22/06/2006, 23:58
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 11/12/2011, 11:38 
Cita:
Raziel ha scritto:

A me, sinceramente, infastidisce molto il piccolo commerciante e imprenditore che ha un reddito effettivo di qualche centinaio di euro (minimo), si permette macchinone, case, viaggi, e non ha problemi di dover guardare cosa costa meno al supermercato, eppure sulla carta ha più diritto di me alle varie esenzioni e agevolazioni varie. Eh no ragazzi, condivido l'acredine verso chi vuole costruire un potere globale, ma questo non giustifica i piccoli evasori del kaiser, che invece vanno colpiti con durezza proprio per la loro estrema faccia tosta, tipo rientrare pari nei parametri per non farsi fare accertamenti, ma cos'è siamo tutti fessi pensano.


Hai ragione Raziel... ma il punto a mio avviso è un altro. E' giusto trattare il 100% della popolazione come se fossero tutti evasori, quando questi corrispondono, nella peggiore delle ipotesi, al 30%? Aumentassero i controlli E SOPRATTUTTO applicassero le leggi, invece di sopprimere i diritti di TUTTI i cittadini.

In verità, tutte queste misure che sono subentrate negli ultimi mesi (e non sono poche come avete potuto vedere), hanno una finalità ben diversa. E cioè quella di controllare la popolazione in ogni più piccolo movimento... non solo economico. Infatti, ogni misura "restrittiva", viene proposta sulla base di un grande problema a monte. Problema che molto raramente ha un origine, diciamo così, "casuale".






_________________
"…stanno uscendo allo scoperto ora, amano annunciare cosa stanno per fare, adorano la paura che esso può creare. E’ come la bassa modulazione nel ruggito di una tigre che paralizza la vittima prima del colpo. Inoltre, la paura nei cuori delle masse risuona come un dolce inno per il loro signore". (Capire la propaganda, R. Winfield)

"Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità. Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero". Proverbio Arabo

UfoPlanet Informazione Ufologica - Ufoforum Channel Video
thethirdeye@ufoforum.it
Top
 Profilo  
 

Rettiloide
Rettiloide

Non connesso


Messaggi: 3020
Iscritto il: 07/05/2011, 21:43
Località: rovigo
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 11/12/2011, 16:19 
Per fare i controlli servono i soldi. Servono uomini e mezzi, che non ci sono, visto che è impossibile mettere un finanziere in ogni negozio. Per cui serve la tecnologia, e questa misura è una di quelle possibili.

D'altronde, non è un caso che l'unico contrario sia proprio quel personaggio che ha fatto propaganda pubblica all'evasione fiscale. Un ricco, banchiere, finanziere, massone, imprenditore che si oppone al pagamento elettronico: dovrebbe far venire qualche dubbio a chiunque...

In ogni caso, il problema c'è, sia di pratica (ma, si potrebbe dire, e la social card?) che di "teoria". Ma, domando, non potrebbero le Poste Italiane offrire prodotti agevolati, arrivando a fare un servizio tipico da banca? Già ci sono i conti, ci sono le carte simil-credito... Insomma, sarebbe anche una spinta alla concorrenza.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 202 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 14  Prossimo

Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Oggi è 13/07/2020, 23:16
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org