Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 43 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1474
Iscritto il: 03/12/2008, 18:35
Località: Burgum Finarii
 Oggetto del messaggio: Papa Francesco e Fatima
MessaggioInviato: 14/04/2013, 18:39 
IL NUOVO PAPA E IL TERZO SEGRETO DI FATIMA
14 aprile 2013 / In News

Papa Bergoglio è alle prese col giallo del “quarto segreto” di Fatima, la misteriosa parte della profezia della Madonna che non sarebbe ancora stata pubblicata? Lo si evince da una serie di eventi sorprendenti di questi giorni.



L’EVENTO



Prima di esporli ricordiamo l’antefatto. Nel pieno della Prima guerra mondiale la Madonna appare, il 13 maggio 1917, a Fatima, in Portogallo, a tre pastorelli: Lucia dos Santos e i due cuginetti Francesco e Giacinta Marto.

L’evento si ripete ogni 13 del mese, fino al 13 ottobre di quell’anno, quando la Madre di Cristo dà il “segno” richiesto – come sfida – dai giornali laici e dai commentatori del tempo: il sole che vortica nel cielo.

Nell’apparizione del 13 luglio la Madonna aveva affidato ai bambini un messaggio per il mondo intero, una grande profezia di ciò che sarebbe accaduto di lì a poco se l’umanità non fosse tornata a Dio: la rivoluzione comunista in Russia, la diffusione del comunismo in tutto il mondo, grandi persecuzioni sulla Chiesa e infine una nuova e più terribile guerra mondiale col genocidio di popoli (si avverò tutto).

La terza parte di quel messaggio del luglio 1917, che – secondo l’indicazione della Madonna – doveva essere rivelata nel 1960, fu invece secretata nel 1959 da Giovanni XXIII.

Fiorirono così per anni attorno ad essa paure apocalittiche e ipotesi di ogni genere.



LO SVELAMENTO



Nel 2000 Giovanni Paolo II decise di rendere pubblico il Terzo Segreto: in quel testo suor Lucia descrisse la visione del “vescovo vestito di bianco”, la sua dolente Via Crucis in una città distrutta, in mezzo ai cadaveri, infine il suo martirio, sul monte della Croce, insieme a tanti vescovi e fedeli.

Era stato l’allora monsignor Bertone a istruire la pratica della pubblicazione del Segreto. Ma in quella istruttoria, nella pubblicazione e nell’interpretazione di quel testo molte erano le falle.

Nel mio libro “Il quarto segreto di Fatima”, uscito nel novembre 2006, mostrai le tante contraddizioni e gli indizi che inducevano a pensare che quel terzo segreto fosse incompleto: mancava un testo, di cui si conoscevano alcune caratteristiche, contenente le parole profetiche della Madonna sulla Chiesa e sul mondo di oggi.

Riferivo pure che l’antico segretario di Giovanni XXIII, monsignor Capovilla, testimone diretto degli eventi, in una conversazione con Solideo Paolini aveva accennato proprio all’esistenza di quel testo misterioso.

Nel maggio 2007 Bertone, nel frattempo diventato Segretario di Stato vaticano, uscì con un suo libro-intervista dove ribadiva la versione sua (e non solo sua), senza però dare una sola risposta alle tante domande e ai dubbi.

Qualche giorno dopo partecipò a una trasmissione tv durante la quale – senza contraddittorio – ripeté la sua idea e mostrò le buste aperte nel 2000 e contenenti il terzo segreto.

Questo “coup de théatre”, che avrebbe dovuto confutare ogni dubbio, fu però un autogol. Infatti fu facile osservare che su quelle buste mancava qualcosa che doveva esserci.

Perché monsignor Capovilla aveva riferito, un’intervista di alcuni anni prima, che quando – nel 1959 – papa Roncalli lesse il Terzo segreto e decise di secretarlo, disse allo stesso Capovilla di “richiudere la busta” scrivendoci sopra “non dò nessun giudizio” perché il messaggio “può essere una manifestazione del divino e può non esserlo”.

Ebbene questa scritta, di pugno di Capovilla, nelle buste mostrate in tv non c’era. Perché? Bertone non dette risposta. Evidentemente c’era un’“altra” busta che conteneva la parte controversa.

Di lì a pochi giorni lo stesso Capovilla, interpellato da Paolini, confermò l’esistenza di qualcos’altro: un “allegato”.

Qualcosa che – secondo Capovilla, che faceva suo lo scetticismo di Roncalli – non proveniva dalla Madonna, ma era piuttosto una “riflessione” della suora “sul vescovo vestito di bianco”.

E’ la parte mai rivelata del terzo segreto che – dalle testimonianze dei pochi che la lessero – pare essere esplosiva. Del resto ad aprire nuovi scenari sul terzo segreto è stato lo stesso Benedetto XVI nel maggio 2010.

Il Segretario di Stato infatti aveva ripetuto fino ad allora che esso riguardava l’attentato a Wojtyla del 1981 e si era già tutto realizzato e scriveva polemicamente a pagina 79 del suo volume: “L’accanimento mediatico è quello di non volersi capacitare che la profezia non è aperta sul futuro, è consegnata al passato. Non ci si vuole arrendere all’evidenza”.

Invece papa Benedetto XVI affermò l’esatto opposto: “Si illuderebbe chi pensasse che la missione profetica di Fatima sia conclusa”.

Disse queste parole nel pieno dello scandalo pedofilia, durante un improvviso pellegrinaggio a Fatima, il 13 maggio 2010, davanti al Santuario.



BENEDETTO INDICA IL FUTURO



In quella circostanza egli inserì nella profezia del Terzo segreto proprio lo scandalo della pedofilia, culmine di una drammatica crisi del sacerdozio e della Chiesa.

Ed è evidente che tale scandalo non poteva essere compreso nella visione rivelata nel 2000 (dove non c’è traccia di esso), ma in un’altra parte che è tuttora da pubblicare.

Benedetto XVI disse infatti: “oltre questa grande visione della sofferenza del Papa, che possiamo in prima istanza riferire a Papa Giovanni Paolo II, sono indicate realtà del futuro della Chiesa che man mano si sviluppano e si mostrano… e quindi sono sofferenze della Chiesa che si annunciano… Quanto alle novità che possiamo oggi scoprire in questo messaggio, vi è anche il fatto che non solo da fuori vengono attacchi al Papa e alla Chiesa, ma le sofferenze della Chiesa vengono proprio dall’interno della Chiesa, dal peccato che esiste nella Chiesa”.

Come si vede Benedetto XVI evitò di indicare l’attentato del 1981 come “la” realizzazione del terzo segreto e collocò il compimento del Terzo segreto steso negli anni successivi all’attentato del 1981 e nel nostro stesso futuro: “sono realtà del futuro che man mano si sviluppano e si mostrano… sofferenze della Chiesa che si annunciano”.

E’ il contrario di quanto affermato dal Segretario di Stato. Benedetto XVI addirittura fece capire che il “trionfo del Cuore Immacolato di Maria” annunciato a Fatima dalla Madonna stessa, come conclusione della sua profezia, non poteva essere identificato nella mera caduta del comunismo del 1989, ma doveva ancora realizzarsi.

Il Papa infatti nel maggio 2010 disse: “Possano questi sette anni che ci separano dal centenario delle Apparizioni (2017) affrettare il preannunciato trionfo del Cuore Immacolato di Maria a gloria della Santissima Trinità”.

Evidentemente per Benedetto XVI stavano per arrivare gli anni decisivi. Questi.



PAPA FRANCESCO E FATIMA



Ed eccoci ad oggi. Papa Ratzinger, ormai 85enne, sente mancargli le forze di fronte alla sfida dei tempi e rinuncia al pontificato l’11 febbraio, festa della Madonna di Lourdes.

Il successore viene eletto il 13 marzo successivo (il giorno 13 del mese richiama la devozione di Fatima). Molti riflettono sulla misteriosa espressione del Terzo segreto: “il vescovo vestito di bianco”. Di cui suor Lucia scriveva: “abbiamo avuto il presentimento che fosse il Santo Padre”.

Ci si chiede se quelle parole possano riferirsi al papa dimissionario. O al successore che ama definirsi “vescovo di Roma”.

Lo stesso papa Francesco, devoto a Maria (a cui dedica la sua prima uscita), cita Fatima all’Angelus del 17 marzo. Poi una decina di giorni fa un episodio sorprendente. Papa Bergoglio telefona a monsignor Capovilla, ormai novantenne, che vive nella bergamasca. Lo vuole incontrare.

Capovilla aderisce. Questo strano incontro e i suoi contenuti restano tuttora avvolti nel mistero. Perché nel primo mese del suo pontificato il Papa ha sentito il bisogno di vedere riservatamente l’antico segretario di Roncalli? Per quale urgenza?

Infine tre giorni fa, a un mese esatto dalla sua elezione, un annuncio a sorpresa: papa Francesco ha chiesto al patriarca di Lisbona, il cardinale José Policarpo, di consacrare il suo pontificato alla Madonna di Fatima.

Cosa significa? E che dobbiamo aspettarci?



Antonio Socci



Da “Libero”, 14 aprile 2013

Vedi Facebook: “Antonio Socci pagina ufficiale”



_________________
"...e il mio maestro m'insegnò com'è difficile trovare l'alba dentro l'imbrunire"
Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2900
Iscritto il: 20/01/2009, 21:11
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 14/04/2013, 20:00 
Scusate se la madre di Gesù è una, perchè consacrare alla Madonna di Fatima o di Lourdes o di Guadalupe o ecc ecc? Che significato ha la precisazione? Se ci si consacra a Gesù, ci si consacra a Gesù e amen. Non c'è un Gesù degli ulivi, uno del Golgota, uno di Emmaus, uno di Betlemme. Perché la Madonna è così legata al luogo delle cosiddette apparizioni? Me lo sono sempre chiesto anche qiand'ero cattolica.



_________________
Giovanni 8:32 conoscerete la verità e la verità vi farà liberi».
Top
 Profilo  
 

Rettiloide
Rettiloide

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 3145
Iscritto il: 25/03/2010, 16:20
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 14/04/2013, 20:35 
secondo me papa Francesco considera Giovanni XXIII una pietra basilare per lariforma della Chiesa.

Inoltre,gli assomiglia,come indole e comportamento.

Non escludo poi che mediti un Concilio riformatore,quindi ,forse,con il segretario di papa Roncalli parla di questo.

Gli argentini sono dei leaders,nel bene e nel male; da Peron a Evita,dalla dittatura
alla grande forza d'animo e di lotta di quel popolo.

Papa Francesco ,ha vissuto in Argentina,è argentino di fatto,non lo si può prendere sottogamba pensando sia solo umile e semplice,ecc...

Lo è fino ad un certo punto,oltre è uno che evidentemente ha dei progetti molto importanti.

Il mondo attuale scivola verso la povertà,la penuria,quindi ,la chiesa,in questo sneso,potrebbe fare qualcosa di buono.

La sua è una responsabilità enorme,ma lui ce la può fare.

Gli altri leaders religiosi e laici,NON hanno più niente da dare e da dire a unap opolazione di quasi 7 miliardi di persone appese a crisi economiche,problemi naturali,
problemi sociali,governi incompetenti,pericoli di guerra...

Non hanno in mente niente di sicuro e,avendo fondato la vita sul pianeta ,sul
benessere materiale o cmq su valori o disvalori pragmatici e materiali,oggi si trovano in difficoltà.

Potrebbe essere l'occasione di riscatto per la chiesa,Francesco lo sa,forse ce la potrebbe fare.

Questa è la realtà,un futuro di povertà,di problemi e di incertezze per tutti quanti.

Se la p overtà e una scelta di vita basata sull'indispensabile fosse la soluzione,io credo che la chiesa,nel suo senso migliore,può dire e fare qualcosa di buono e importante.

Lui lo sa,questo,e,sa anche,come credente,che Dio è con lui come è con tutti quanti.



_________________
IL MIO SITO SPACEART:
http://thesky.freeforumzone.leonardo.it ... 1&f=183131

Inoltre,un ottimo sito per scrivere quello che volete!

http://www.scrivendo.it

eheheh....la verità prima o poi viene a galla no?!
Top
 Profilo  
 

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 19
Iscritto il: 12/04/2013, 00:09
Località: Milano
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 14/04/2013, 21:06 
A me sembra che sia sbagliato il voler a tutti i costi trovare una spiegazione al terzo segreto facendo riferimento a fatti accaduti fino ad oggi.Probabilmente il terzo segreto non si è ancora compiuto e viste le cose che sono state predette dalla Madonna e riportate da Suor Lucia,speriamo si concretizzi il più tardi possibile.


Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1474
Iscritto il: 03/12/2008, 18:35
Località: Burgum Finarii
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 14/04/2013, 22:54 
Cita:
zambu ha scritto:

A me sembra che sia sbagliato il voler a tutti i costi trovare una spiegazione al terzo segreto facendo riferimento a fatti accaduti fino ad oggi.Probabilmente il terzo segreto non si è ancora compiuto e viste le cose che sono state predette dalla Madonna e riportate da Suor Lucia,speriamo si concretizzi il più tardi possibile.


Questa è anche l'idea di Socci oltre alla sua convinzione che la rivelazione del 2000 sia stata parziale.



_________________
"...e il mio maestro m'insegnò com'è difficile trovare l'alba dentro l'imbrunire"
Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2064
Iscritto il: 09/07/2012, 10:56
Località: Arcadia
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 15/04/2013, 09:36 
" ... quando i fratelli cosmici torneranno insieme a mio Figlio... "




Per chi ha Orecchie per intendere :

Dal min. 2:30 circa in particolare.[;)]



_________________
" La Giustizia del Padre
è lenta ed Inesorabile. "
Eugenio Siragusa
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 49592
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 15/04/2013, 11:14 
Si è sempre supposto che non è stato del tutto rivelato il III Segreto ... (Comunque, come giò detto in altro luogo, una delle vggenti di Medougorje ha dichiarato che "questo Papa avrà un percorso assi difficile da fare ..." Cosa se non l'affrontare con mano salda e in Fede i 10 segreti ormai alle porte?)

Hannah, la Madonna è unica! lo sai ... Però le si da l'appellativo (per convenzione) secondo i luoghi dove appare. Ad esempio, Fatima per il futuro e l'esortazione all'umanità; Louredes, per la guarigione degli ammalati (anche se in numero minore logicamente avviene anche in altri Santurari); Medougorje (ultmie apparizioni sulla Terra) come conversione (mai così tante come lì) e continuazione sul futuro dell'Umanità (ormai veramente al limite) con tre ammonizioni (i primi tre) e "passioni" gli altri 7; dovuti alle nostre ... azioni.
Ciao.[:)]



_________________
Immagine Operatore Radar Difesa Aerea (1962 - 1996)
U.F.O. "Astronavi da altri Mondi?" - (Opinioni personali e avvenimenti accaduti nel passato): viewtopic.php?p=363955#p363955
Nient'altro che una CONSTATAZIONE di fatti e Cose che sembrano avvenire nei nostri cieli; IRRIPRODUCIBILI, per ora, dalla nostra attuale civiltà.
Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2900
Iscritto il: 20/01/2009, 21:11
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 15/04/2013, 11:21 
Cita:
Ufologo 555 ha scritto:

Si è sempre supposto che non è stato del tutto rivelato il III Segreto ... (Comunque, come giò detto in altro luogo, una delle vggenti di Medougorje ha dichiarato che "questo Papa avrà un percorso assi difficile da fare ..." Cosa se non l'affrontare con mano salda e in Fede i 10 segreti ormai alle porte?)

Hannah, la Madonna è unica! lo sai ... Però le si da l'appellativo (per convenzione) secondo i luoghi dove appare. Ad esempio, Fatima per il futuro e l'esortazione all'umanità; Louredes, per la guarigione degli ammalati (anche se in numero minore logicamente avviene anche in altri Santurari); Medougorje (ultmie apparizioni sulla Terra) come conversione (mai così tante come lì) e continuazione sul futuro dell'Umanità (ormai veramente al limite) con tre ammonizioni (i primi tre) e "passioni" gli altri 7; dovuti alle nostre ... azioni.
Ciao.[:)]



Ufologo, io ho come l'idea che più che apparizioni della madre di Gesù, siano canalizzazioni di spiriti legati a certi luoghi.



_________________
Giovanni 8:32 conoscerete la verità e la verità vi farà liberi».
Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2064
Iscritto il: 09/07/2012, 10:56
Località: Arcadia
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 15/04/2013, 11:43 
QUELLA AUTENTICA ,MADONNA,E' MADRE MYRIAM
(VEDI FATIMA...).

Tra tante, poi ci sta l'Inganno (di Lucifero)
come sempre.
Ma è facile sgamarlo..dai messaggi stessi.

Per me la guida SICURA è Fatima.
Rivendicata dai Fratelli.
Ognuno poi ...secondo il proprio Spirito
e discernimento.

Più che dirvelo non possiamo fare.

http://www.edicolaweb.net/nonsoloufo/messageu.htm




I vivi invidieranno i morti

Nel messaggio di Fatima si legge:

"I vivi invidieranno i morti per quanto i loro occhi saranno costretti a vedere e le loro orecchie ad udire".

Guardate, udite! Udite, guardate!
Il male trionfa e la perdizione di ogni cosa è chiara ed evidente a tutti. Sono pochi coloro che hanno dato il giusto e santo valore al messaggio che, ancora una volta, propone l'invito al ravvedimento prima che sia troppo tardi.
Sono pochi i disposti a redimersi e a mettere in salvo il dono più prezioso donato all'uomo di questo pianeta: "L'Ego-Sum".

Saranno molti, moltissimi, a perderlo se non si risveglieranno prima
che la seconda morte li colga.

La mietitura è già iniziata e non tutto il grano diverrà sapienza, coscienza e Genìa Solare.

È un delitto nascondere la verità.
Occultare le impellenti richieste del divino amore creativo, significa essere contro Colui che chiamate Dio ma che, in realtà, non conoscete, né amate, per quanto dispensa senza nulla chiedere.
Ma è vero che i suoi giorni vengono, illuminati dalla Sua Giustizia!

Eugenio Siragusa
30 maggio 1993



_________________
" La Giustizia del Padre
è lenta ed Inesorabile. "
Eugenio Siragusa
Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2064
Iscritto il: 09/07/2012, 10:56
Località: Arcadia
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 15/04/2013, 11:53 
Hannah...
è verissimo che Gesù è figlio di Maria.

Ma è ancor più vero che è Figlio di Myriam,
la Grande Madre,come lo siamo tutti noi:
Genio Solare Planetario(=Terra)

Questo per dire che la Madonna che appare
non è Maria ma Myriam.

(Mah...speriamo qualcosa arrivi...
mi sento una leonessa che ruggisce nel deserto...ed è stancante.
Molto!della serie...che vi sto mollando.)



_________________
" La Giustizia del Padre
è lenta ed Inesorabile. "
Eugenio Siragusa
Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2064
Iscritto il: 09/07/2012, 10:56
Località: Arcadia
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 15/04/2013, 12:03 
SEMPRE LE STESSE COSE(POVERO SAN EUGENIO,
CHE PAZIENZA INFINITA !)

SORDI E CIECHI....CIECHI E SORDI.

UN PIANETA DI SORDI E CIECHI.

VUOL DIRE CHE LO MERITATE DI ESSERE COSI':

IL PADRE LO VUOLE E NON A CASO.
SI CHIAMA MIETITURA .


Immagine



_________________
" La Giustizia del Padre
è lenta ed Inesorabile. "
Eugenio Siragusa
Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2064
Iscritto il: 09/07/2012, 10:56
Località: Arcadia
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 15/04/2013, 12:09 
Le Leggi Universali non si possono prevaricare, assolutamente!

Non vi può essere alcuna legge umana, filosofia politica o religiosa,
che Le possa ingannare.

Le Forze Naturali Madri hanno superato ogni limite di tolleranza
dalle sollecitazioni sempre più nefaste, dalle esplosioni e
scorie nucleari alla sofisticazione degli elementi;
gli equilibri, le dinamiche vibratorie
del Sistema Vivente Solare
stanno variando e i tempi si stanno chiudendo.

Aveva concluso Eugenio prima di lasciarci: .


"Buona sorte a tutti!".



_________________
" La Giustizia del Padre
è lenta ed Inesorabile. "
Eugenio Siragusa
Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2064
Iscritto il: 09/07/2012, 10:56
Località: Arcadia
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 15/04/2013, 13:12 
E RICORDATE che l'ignoranza è perdonabile,
ma non è perdonabile assolutamente
chi sa e fa finta di non vedere e sentire.
(L'intelligenza vi è stata donata.)


http://www.edicolaweb.net/nonsoloufo/711103_1.htm

Non tutti potrete dire: "non sapevo."

Ai poveri di Spirito,
solo a loro potrà essere concessa indulgenza da Colui
che verrà a Giudicare l'opera degli uomini di questo Mondo.

Ma non sperate voi, ricchi di Spirito, che avreste potuto e
non avete voluto accettare la Legge della Giustizia,
dell'Amore e della Pace di Dio.

Voi sarete giudicati per ciò che avreste potuto dare e
non avete dato, per quanto avreste potuto dire ed
avete taciuto, per la Verità che avreste potuto insegnare
e avete negato.

Voi non potete giustificarvi dicendo:
"non sapevo, Signore non sapevo".


Non è possibile mentire a Dio!
Ecco perché vi esorto al Ravvedimento,
perché in Verità vi dico: Il Suo Giudizio è Prossimo.


L'Annunciatore
Eugenio Siragusa
Catania, 3 Novembre 1971 ore 10,15



_________________
" La Giustizia del Padre
è lenta ed Inesorabile. "
Eugenio Siragusa
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 49592
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 15/04/2013, 19:17 
[:107]



_________________
Immagine Operatore Radar Difesa Aerea (1962 - 1996)
U.F.O. "Astronavi da altri Mondi?" - (Opinioni personali e avvenimenti accaduti nel passato): viewtopic.php?p=363955#p363955
Nient'altro che una CONSTATAZIONE di fatti e Cose che sembrano avvenire nei nostri cieli; IRRIPRODUCIBILI, per ora, dalla nostra attuale civiltà.
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 49592
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 13/10/2013, 13:31 
Papa Francesco affida il mondo alla Madonna, «per salvarci dall’autodistruzione»

Immagine

Intervista al giornalista Saverio Gaeta che spiega il gesto di papa Francesco, che si unisce idealmente a quanto già fatto da Benedetto XVI e Giovanni Paolo II

papa_francesco_preghiera«La statua della Madonna di Fatima passerà da Benedetto XVI, che l’aveva richiesta prima delle sue dimissioni, e poi arriverà a casa Santa Marta. Da lì andrà in san Pietro con papa Francesco». Saverio Gaeta, giornalista esperto di apparizioni mariane e vicedirettore del settimanale Credere, spiega a tempi.it l’importanza di quanto accadrà oggi, anniversario dell’ultima apparizione della Madonna di Fatima. Già il 13 maggio 2010, anniversario della prima apparizione, Benedetto XVI aveva affidato il mondo a Maria. Oggi il suo successore rinnoverà quell’intenzione.
«L’amore alla Madonna lega gli ultimi tre pontificati», osserva Gaeta. «Papa Francesco ha parlato della Vergine la sera in cui fu eletto, annunciando che sarebbe andato ad affidarsi alla madre di Gesù. La mattina successiva portò un bouquet alla basilica di Santa Maria Maggiore. C’è stata poi la richiesta al vescovo di Fatima, António Augusto dos Santos Marto, di affidare il pontificato alla Vergine. Quindi il saluto alla Madonna, sempre a Santa Maria Maggiore, prima di partire per la Gmg in Brasile e il ringraziamento una volta tornato. Domenica pregherà davanti alla statua della Madonna mostrando a tutti il suo amore per lei».

LE APPARIZIONI DI FATIMA. Che rilevanza ha un affidamento in questo momento? Potrebbe sembrare una preghiera fra le tante. «Potrebbe, ma almeno bisogna riflettere sugli avvenimenti successivi. Quando il 7 settembre il Papa ha indetto una veglia e il digiuno per scongiurare la guerra in Siria, il presidente Barack Obama aveva appena annunciato che avrebbe attaccato anche senza il consenso dell’Onu e del Senato americano. Si parlava del rischio di un conflitto mondiale. Due giorni dopo la Siria ha accettato di mettere il suo arsenale chimico sotto il controllo internazionale».
Altri episodi, quantomeno singolari, accaddero a ridosso della Seconda Guerra Mondiale. Racconta Gaeta che «la consacrazione doveva essere fatta nel maggio del 1940, come rivelò la veggente di Fatima, suor Lucia, che poi disse che il conflitto non fu evitato proprio perché il mondo non si mise nelle mani di Maria». Diversamente, il 25 marzo del 1984, in un momento di massimo attrito tra Usa e Urss, Giovanni Paolo II affidò il mondo alla Vergine con queste parole: «Aiutaci a vincere la minaccia del male, che così facilmente si radica nei cuori degli uomini (…). Dall’autodistruzione incalcolabile, da ogni genere di guerra, liberaci! Dai peccati contro la vita dell’uomo sin dai suoi albori, liberaci!». Gaeta ricorda che fu la stessa suor Lucia a spiegare che, «grazie alla consacrazione del 1984, si ottenne la grazia: il 13 maggio, la Flotta del Mare di stanza a Severomorsk, contenente i missili sovietici, saltò in aria. Il suo arsenale andò perduto e l’intervento scongiurato».

«LA VERGINE CI VUOLE SALVARE». Siamo alle soglie di un nuovo conflitto? «Sicuramente – risponde Gaeta – come Benedetto XVI, anche papa Francesco è cosciente di quello che disse Giovanni Paolo II nel 2000, quando affidò nuovamente il mondo alla Madonna: “Oggi come mai nel passato, l’umanità è al bivio”. Anche nella veglia del 7 settembre il Pontefice ha ribadito: “Oggi ci lasciamo guidare dagli idoli, dall’egoismo, dai nostri interessi; e questo atteggiamento va avanti: abbiamo perfezionato le nostre armi, la nostra coscienza si è addormentata, abbiamo reso più sottili le nostre ragioni per giustificarci. Come se fosse una cosa normale, continuiamo a seminare distruzione, dolore, morte!”. È chiaro che non è un momento semplice. L’uomo non è mai arrivato a possedere un potenziale tecnico così distruttivo».
«Ma Maria – avverte infine il giornalista – non agisce se non lo vogliamo, perciò il Papa come i suoi predecessori chiederà alla Madonna di salvarci dalla distruzione che gli uomini stanno provocando a loro stessi».

http://www.tempi.it/papa-francesco-affi ... lqB7lNr1lc

E' la seconda volta, fatta ufficialmente. La prima fu fatta da Giovanni Paolo II, il 25 marzo 1984, dedicata alla Russia (che si sfaldò senza sparare un colpo, cinque anni dopo)
Quest'oggi, dedicata al ... mondo! (Dopo l'eccezionale veglia effettuata il 7 settembre in piazza S. Pietro)


Ultima modifica di Ufologo 555 il 13/10/2013, 13:34, modificato 1 volta in totale.


_________________
Immagine Operatore Radar Difesa Aerea (1962 - 1996)
U.F.O. "Astronavi da altri Mondi?" - (Opinioni personali e avvenimenti accaduti nel passato): viewtopic.php?p=363955#p363955
Nient'altro che una CONSTATAZIONE di fatti e Cose che sembrano avvenire nei nostri cieli; IRRIPRODUCIBILI, per ora, dalla nostra attuale civiltà.
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 43 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 07/07/2020, 17:27
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org