Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 719 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 42, 43, 44, 45, 46, 47, 48  Prossimo
Autore Messaggio

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Il saggioIl saggio

Non connesso


Messaggi: 9271
Iscritto il: 03/12/2008, 13:35
Località: GOTHAM
 Oggetto del messaggio: Re: Cristiani! Si torna nelle ... catacombe!
MessaggioInviato: 12/01/2018, 13:44 
Wolframio ha scritto:
http://www.repubblica.it/viaggi/2017/08/30/news/parigi_archi_e_gargouille_di_notre_dame_vanno_in_pezzi_arcivescovo_avvia_crowdfunding-174194288/

Ma oggi, complici l'inquinamento e il crescente, debordante, turismo di massa che porta all'interno delle sue navate e delle anguste scale a chiocciola delle sue torri fino a 12-14 milioni di ospiti l'anno


Se farebbero pagare due o tre euro a visitatore sarebbero una quarantina di milioni di euro all'anno incassati.
Non bastano per autofinanziare il restauro?.


casomai se facessero

ma W I CONG ANARCHICI !

zio ot [:305]



_________________
http://www.ufoforum.it/topic.asp?TOPIC_ID=57
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 18027
Iscritto il: 08/07/2012, 15:33
 Oggetto del messaggio: Re: Cristiani! Si torna nelle ... catacombe!
MessaggioInviato: 12/01/2018, 14:31 
Wolframio ha scritto:
http://www.repubblica.it/viaggi/2017/08/30/news/parigi_archi_e_gargouille_di_notre_dame_vanno_in_pezzi_arcivescovo_avvia_crowdfunding-174194288/

Ma oggi, complici l'inquinamento e il crescente, debordante, turismo di massa che porta all'interno delle sue navate e delle anguste scale a chiocciola delle sue torri fino a 12-14 milioni di ospiti l'anno


Se farebbero pagare due o tre euro a visitatore sarebbero una quarantina di milioni di euro all'anno incassati.
Non bastano per autofinanziare il restauro?.


E cosa son in confronto ai profitti derivanti da una miniera di carbone? [:305]



_________________
la prima religione nasce quando la prima scimmia, guardando il sole, dice all'altra scimmia: "LUI mi ha detto che TU devi dare A ME la tua banana. (cit.)
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 49335
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
 Oggetto del messaggio: Re: Cristiani! Si torna nelle ... catacombe!
MessaggioInviato: 12/01/2018, 16:19 
In effetti andiamo "Off Topic" ...


Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 4423
Iscritto il: 10/01/2009, 13:06
Località: Barletta
 Oggetto del messaggio: Re: Cristiani! Si torna nelle ... catacombe!
MessaggioInviato: 26/11/2018, 17:35 
Cita:


Trecento milioni di cristiani soffrono persecuzioni in 38 paesi



Nel mondo quasi 300 milioni di cristiani – uno su sette – vive in un Paese di persecuzione e proprio i cristiani continuano ad essere il gruppo religioso più sottoposto a violenze, detenzioni, violazioni di diritti umani. Lo denuncia la XIV edizione del Rapporto sulla libertà religiosa elaborato dalla Fondazione Vaticana Aiuto alla Chiesa che Soffre e presentato all’ ambasciata d’Italia presso la Santa Sede alla presenza del presidente dell’organismo, cardinale Mauro Piacenza.



Dal nazionalismo aggressivo e ostile all’ultra-nazionalismo che ritiene le minoranze confessionali una minaccia per lo Stato: sono queste le radici delle persecuzioni che si verificano soprattutto in Asia.

In India, riferisce lo studio, tra il 2016 e il 2017 gli attacchi anticristiani, principalmente da parte di gruppi estremisti indù, sono quasi raddoppiati, raggiungendo quota 736 (contro i 358 del 2016). Le minoranze sono “una minaccia per l’unità del Paese”, ha di recente dichiarato un membro del Parlamento nazionale.

In Cina l’ultra-nazionalismo si manifesta invece come “generale ostilità dello Stato nei confronti di tutte le fedi”. Di qui le misure restrittive assunte dal regime del presidente Xi Jinping tra cui la proibizione della vendita on line della Bibbia. Tra il 2014 e il 2016 distrutte o danneggiate tra le 1.500 e le 1.700 chiese. Grave minaccia al “culto personale” della dinastia Kim e del regime.



Sono percepiti così i gruppi di fede nella Corea del Nord, Paese che nega la libertà religiosa e nel quale si stima migliaia di cristiani siano detenuti in campi di prigionia. In Pakistan gli estremisti determinati a trasformare il Paese in uno Stato islamico si oppongono fermamente alle modifiche alla controversa legge sulla blasfemia, che minaccia in particolar modo le minoranze.

Il rapporto e’ stato presentato contestualmente nelle 23 sedi di Acs in tutto il mondo. Nel periodo analizzato dal report – giugno 2016/giugno 2018 – si riscontra un aumento delle violazioni della libertà religiosa in molti Stati.

In totale sono 38 i Paesi (28 dei quali islamici) identificati come teatro di “gravi o estreme violazioni”. Tra questi, 21 (ben 16 islamici) vengono classificati come Paesi di persecuzione: Afghanistan, Arabia Saudita, Bangladesh, Birmania, Cina, Corea del Nord, Eritrea, India, Indonesia, Iraq, Libia, Niger, Nigeria, Pakistan, Palestina, Siria, Somalia, Sudan, Turkmenistan, Uzbekistan e Yemen.



Sono invece luoghi di discriminazione gli altri 17 (12 sono islamici): Algeria, Azerbaigian, Bhutan, Brunei, Egitto, Federazione Russa, Iran, Kazakistan, Kirghizistan, Laos, Maldive, Mauritania, Qatar, Tagikistan, Turchia, Ucraina e Vietnam.

La situazione è peggiorata in 17 dei 38 Paesi. Invariata, perchè già gravissima, in Corea del nord, Arabia saudita, Nigeria, Afghanistan ed Eritrea dove la persecuzione “manifesta il suo volto più crudele”, scrivono nell’ introduzione del Rapporto Alfredo Mantovano e Alessandro Monteduro, rispettivamente presidente e direttore di Acs-Italia.

In sintesi. Il 61% della popolazione mondiale vive in Paesi in cui non vi è rispetto per la libertà religiosa, nel 9% delle nazioni nel mondo vi è discriminazione, e nell’ 11% degli Stati vi è persecuzione.




https://www.analisidifesa.it/2018/11/tr ... -38-paesi/


Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 4423
Iscritto il: 10/01/2009, 13:06
Località: Barletta
 Oggetto del messaggio: Re: Cristiani! Si torna nelle ... catacombe!
MessaggioInviato: 11/04/2019, 18:21 
Cita:

Cina, è caccia ai cristiani: ricompense per chi li denuncia



Non si placa la repressione dei cristiani nella Cina di Xi Jinping. Per uniformare la società al socialismo con caratteristiche cinesi e silenziare ogni possibile fonte di protesta, Pechino ha cambiato il suo atteggiamento nei confronti delle religioni. Spazio soltanto ai culti asserviti al Partito Comunista Cinese, ai credo – per intenderci – autorizzati, schedati e controllati dalle autorità centrali. Gli altri, quelli indipendenti, rappresentano una minaccia troppo grande. Per questo le loro attività sono osteggiate in tutti i modi. Vale per i cristiani ma anche, per esempio, per i musulmani, taoisti e buddhisti.
Il “cattolicesimo con caratteristiche cinesi”

Riguardo alla persecuzione dei cristiani, secondo AsiaNews sarebbero due i modi con i quali il governo limiterebbe la libertà di culto. I protestanti devono fare i conti la Chiesa delle Tre Autonomie, l’unica Chiesa protestante riconosciuta da Pechino nel 1951. Le sue parole d’ordine sono autogoverno, autofinanziamento e autopropaganda. Chi agisce ricorrendo alle Chiese domestiche dissidenti viene vessato e fortemente limitato. Per quanto riguarda i cattolici, la situazione è altrettanto complessa. La Chiesa ufficiale accettata dal governo è l’Associazione patriottica cattolica cinese, fondata nel 1957. Chi opera al di fuori di essa pratica attività religiosa clandestina. Quali sono le caratteristiche del “cattolicesimo con caratteristiche cinesi“? Intanto ai fedeli è vietato mandare i minorenni al catechismo e affittare stanze per riunioni o iniziative. Inoltre, da un punto di vista architettonico, le stesse chiese devono rispondere a particolari criteri estetici, del tipo non superare una certa altezza. I dissidenti, insieme a chi infrange le disposizioni religiose, finiscono in organismi di Partito dove sono rieducati ideologicamente. I clandestini non hanno chiese o edifici visibili, quindi per portare avanti le loro attività si incontrano in luoghi di fortuna. Scantinati, boschi, appartamenti e via dicendo.
Il caso della diocesi di Fengxian

Insomma, chi non si iscrive alla’Associazione patriottica che regolamenta l’attività religiosa del rispettivo culto non può esercitare il proprio credo liberamente. Le autorità non scherzano, come hanno dimostrato in due episodi avvenuti a distanza di pochi giorni nella diocesi di Fengxiang, nello Shaanxi. Una nuova chiesa, ancora in costruzione, è stata abbattuta a Qianyang lo scorso 4 aprile nonostante alcuni fedeli abbiano cercato di proteggerla. Lì vicino, nel distretto Taibai, sta per essere raso al suolo il santuario mariano di Mujiaping, una chiesa dedicata al Sacro Cuore di Gesù. Le cronache parlano di 600 fra funzionari e poliziotti arrivati in loco per la demolizione. Gli abitanti del posto hanno però organizzato un sit-in. Circa 200 persone si sono posizionate davanti al santuario per evitare il peggio. Perché questo accanimento? Il motivo è semplice. Le autorità vogliono che luoghi, persone, sacerdoti e vescovi appartengano all’Associazione patriottica. La diocesi di Fengxiang non è iscritta.
Ricompense per chi denuncia i cristiani clandestini

Ma il governo ha recentemente varato una stretta sul giro di vite della Chiesa clandestina. Pare infatti che le autorità offrano denaro a chiunque faccia la spia e riveli i luoghi in cui sono soliti riunirsi i cristiani. La ricompensa per gli “spifferatori” varia tra i 100 e i 1.000 renminbi, ovvero 13-132 euro. Possono però esserci degli extra qualora siano fornite anche altre informazioni, utili per le indagini sull’organizzazione religiosa illegale. In questo caso l’incasso può salire fino a 3.000 renminbi. O addirittura a 5.000 se il gruppo denunciato ha legami con l’estero. Il listino prosegue con una ricompensa che può toccare quota 10.000 renminbi (circa 1.300 euro) per chi si rivela d’aiuto per arrestare qualche leader. La stessa AsiaNews rivela che a Guangzhou sarebbero stati emessi due documenti ufficiali per regolamentare le pratiche sopra descritte. Nel primo si illustrano le ricompense, nell’altro si sottolinea come questa “caccia ai cristiani” sia in realtà un modo per proteggere le attività religiose legali da quelle illegali. La differenza fra le due è la dipendenza o meno dal governo.
Il motivo di una simile repressione

Abbiamo accennato ai possibili legami con l’estero di talune chiese clandestine presenti in Cina. Pechino vede come fumo negli occhi ogni possibile ingerenza esterna all’interno dei suoi affari. Certe religioni, come il cristianesimo e l’islam, hanno poco a che vedere con il background culturale cinese. Per questo motivo sono osteggiate dalle autorità. Visti i precedenti storici dei secoli scorsi, con gli occidentali impegnati a colonizzare intere aree della Cina utilizzando anche la matrice religiosa, il Dragone ha assimilato una repulsione, o quanto meno una estrema diffidenza verso questi culti. Ci sono infatti stati casi in cui associazioni religiose altro non erano che coperture politiche per cercare di stabilizzare dall’interno il contesto cinese.
Pechino-Vaticano: un accordo da rivedere

Non è certo una giustificazione del comportamento tenuto oggi da Pechino nei confronti dei cristiani. Ma è una spiegazione sui motivi che spingono il Partito a comportarsi in modo simile. La situazione, per i cristiani, è complicata un po’ in tutta la Cina. A poco è servito l’accordo segreto e provvisorio stilato lo scorso settembre da Pechino e Santa Sede. Anzi, è stato interpretato dal governo cinese come un segnale di riconoscimento della Chiesa patriottica e delegittimazione per i fedeli clandestini. Ma oltre alla religione cristiana ci sono anche altri culti prontamente controllati dall’alto, con associazioni patriottiche vigenti per ogni culto.




http://www.occhidellaguerra.it/cina-cristiani-cattura/


Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 49335
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
 Oggetto del messaggio: Re: Cristiani! Si torna nelle ... catacombe!
MessaggioInviato: 11/04/2019, 18:26 
Quello che mi rammarica, che questo Papa menziona, incontra TUTTI (come è giusto che faccia) ma sia "avaro" di riferimenti alle PERSECUZIONI" DEI CRISTIANI IN TUTTO IL MONDO!
Sono molte di più che al tempo dell'Impero Romano .... [:291]
[:296]


Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Non connesso


Messaggi: 4257
Iscritto il: 13/03/2016, 23:02
 Oggetto del messaggio: Re: Cristiani! Si torna nelle ... catacombe!
MessaggioInviato: 11/04/2019, 21:03 
Ufologo 555 ha scritto:
Quello che mi rammarica, che questo Papa menziona, incontra TUTTI (come è giusto che faccia) ma sia "avaro" di riferimenti alle PERSECUZIONI" DEI CRISTIANI IN TUTTO IL MONDO!
Sono molte di più che al tempo dell'Impero Romano .... [:291]
[:296]

Purtroppo sto rimpiangendo Benedetto XVI. [:303]



_________________

“Non discutere MAI con un idiota: la gente potrebbe non notare la differenza.”(di Arthur Bloch)

Il cattivo qualche volta può anche recedere dalla sua cattiveria, MA l'imbecille non cessa mai di essere tale!

Niente è dannoso per una nazione come il fatto che i furbi passino per intelligenti. (Francis Bacon)
):•
Verba volant scripta manent! (Anche l'IP)
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Connesso


Messaggi: 5675
Iscritto il: 30/08/2014, 14:48
Località: Soroslandia
 Oggetto del messaggio: Re: Cristiani! Si torna nelle ... catacombe!
MessaggioInviato: 11/04/2019, 21:20 
Ufologo 555 ha scritto:
Quello che mi rammarica, che questo Papa menziona, incontra TUTTI (come è giusto che faccia) ma sia "avaro" di riferimenti alle PERSECUZIONI" DEI CRISTIANI IN TUTTO IL MONDO!
Sono molte di più che al tempo dell'Impero Romano .... [:291]
[:296]

Per forza, è un papa trozkista! Solo migranti, ponti, accoglienSa... Non parla d'altro. :)



_________________
Al è dibant cirî di insegnâ al mus, si piert dome timp e si infastidis la bestie!
Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Non connesso


Messaggi: 4257
Iscritto il: 13/03/2016, 23:02
 Oggetto del messaggio: Re: Cristiani! Si torna nelle ... catacombe!
MessaggioInviato: 11/04/2019, 21:28 
TheApologist ha scritto:
Ufologo 555 ha scritto:
Quello che mi rammarica, che questo Papa menziona, incontra TUTTI (come è giusto che faccia) ma sia "avaro" di riferimenti alle PERSECUZIONI" DEI CRISTIANI IN TUTTO IL MONDO!
Sono molte di più che al tempo dell'Impero Romano .... [:291]
[:296]

Per forza, è un papa trozkista! Solo migranti, ponti, accoglienSa... Non parla d'altro. :)

Mi fa specie che lo si possa chiamare Papa.
Forse è un "segno" dei tempi.
MALA TEMPORA CURRUNT ???? [:291]



_________________

“Non discutere MAI con un idiota: la gente potrebbe non notare la differenza.”(di Arthur Bloch)

Il cattivo qualche volta può anche recedere dalla sua cattiveria, MA l'imbecille non cessa mai di essere tale!

Niente è dannoso per una nazione come il fatto che i furbi passino per intelligenti. (Francis Bacon)
):•
Verba volant scripta manent! (Anche l'IP)
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 18027
Iscritto il: 08/07/2012, 15:33
 Oggetto del messaggio: Re: Cristiani! Si torna nelle ... catacombe!
MessaggioInviato: 12/04/2019, 12:58 
Ufologo 555 ha scritto:
Quello che mi rammarica, che questo Papa menziona, incontra TUTTI (come è giusto che faccia) ma sia "avaro" di riferimenti alle PERSECUZIONI" DEI CRISTIANI IN TUTTO IL MONDO!
Sono molte di più che al tempo dell'Impero Romano .... [:291]
[:296]


Ma quali persecuzioni ai cristiani per piacere che sono 2mila anni che rompono il cavolo a mezzo mondo per favore su. Zero credibilità.

anzi c'è da dire che questo papa ha mostrato la vera faccia (feccia) del potere che rappresenta e che di certo nulla ha a che faree con le anime ma con i soldi e la politica. Meno gente in futuro considererà queste pseudo istituzioni religiose autorevoli e meritevoli di ascolto meglio sarà per tutto il resto della comunità.



_________________
la prima religione nasce quando la prima scimmia, guardando il sole, dice all'altra scimmia: "LUI mi ha detto che TU devi dare A ME la tua banana. (cit.)
Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Non connesso


Messaggi: 4257
Iscritto il: 13/03/2016, 23:02
 Oggetto del messaggio: Re: Cristiani! Si torna nelle ... catacombe!
MessaggioInviato: 12/04/2019, 13:43 
MaxpoweR ha scritto:
Ufologo 555 ha scritto:
Quello che mi rammarica, che questo Papa menziona, incontra TUTTI (come è giusto che faccia) ma sia "avaro" di riferimenti alle PERSECUZIONI" DEI CRISTIANI IN TUTTO IL MONDO!
Sono molte di più che al tempo dell'Impero Romano .... [:291]
[:296]


Ma quali persecuzioni ai cristiani per piacere che sono 2mila anni che rompono il cavolo a mezzo mondo per favore su. Zero credibilità.

anzi c'è da dire che questo papa ha mostrato la vera faccia (feccia) del potere che rappresenta e che di certo nulla ha a che faree con le anime ma con i soldi e la politica. Meno gente in futuro considererà queste pseudo istituzioni religiose autorevoli e meritevoli di ascolto meglio sarà per tutto il resto della comunità.

Ma allora wikipedia scrive pistolinate?? [:291] [:291] [:291]



_________________

“Non discutere MAI con un idiota: la gente potrebbe non notare la differenza.”(di Arthur Bloch)

Il cattivo qualche volta può anche recedere dalla sua cattiveria, MA l'imbecille non cessa mai di essere tale!

Niente è dannoso per una nazione come il fatto che i furbi passino per intelligenti. (Francis Bacon)
):•
Verba volant scripta manent! (Anche l'IP)
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 49335
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
 Oggetto del messaggio: Re: Cristiani! Si torna nelle ... catacombe!
MessaggioInviato: 12/04/2019, 16:29 
[:D] .. No, più che altro è LUI che le scrive ... [:246]


Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 18027
Iscritto il: 08/07/2012, 15:33
 Oggetto del messaggio: Re: Cristiani! Si torna nelle ... catacombe!
MessaggioInviato: 13/04/2019, 12:57 
Al limite le dice l'incarnazione di cristo in terra (questo dovete credere, ahivoi) Francesco :)



_________________
la prima religione nasce quando la prima scimmia, guardando il sole, dice all'altra scimmia: "LUI mi ha detto che TU devi dare A ME la tua banana. (cit.)
Top
 Profilo  
 

Rettiloide
Rettiloide

Avatar utente

Connesso


Messaggi: 3562
Iscritto il: 21/12/2018, 19:11
 Oggetto del messaggio: Re: Cristiani! Si torna nelle ... catacombe!
MessaggioInviato: 10/05/2019, 22:40 
Ufologo 555 ha scritto:

CRISTIANI: È ARRIVATA LA NOSTRA ORA



Vero, non dimenticarti il sarcofago allora, le vecchie mummie stanno divinamente nelle cacatombe. Ma non ero io il "predicatore"?



_________________
Qualcuno vuole vedere che fine fanno i ribelli?
https://www.scambiofigu.net/host/up/8dcda1bfb827.jpg
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 49335
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
 Oggetto del messaggio: Re: Cristiani! Si torna nelle ... catacombe!
MessaggioInviato: 11/05/2019, 13:16 
TU sei un FALSO predicatore.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 719 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 42, 43, 44, 45, 46, 47, 48  Prossimo

Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 14/10/2019, 10:52
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org