Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 905 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 61  Prossimo
Autore Messaggio

Galattico
Galattico

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 40210
Iscritto il: 22/06/2006, 23:58
 Oggetto del messaggio: EUROPA: euroscettici vs euroentusiasti
MessaggioInviato: 12/01/2014, 21:13 
Troppi italiani non hanno ancora capito le reali cause della crisi

10953446_230286067141936_2284897806708661429_n.jpg



http://www.nocensura.com/2015/02/troppi ... apito.html

Secondo vari sondaggi il 40% degli italiani vogliono uscire dall'euro; i media ed i politici ne parlano come se fosse un numero enorme, sembrano quasi "sorpresi"... in realtà è sconfortante apprendere che il 60% degli italiani non hanno compreso quali siano le cause di questa crisi. O meglio, il 55% non lo ha capito, c'è anche un 5% di persone che sanno benissssimo come funzionano le cose, ma a loro conviene così...

Molte, troppe persone credono che uscire dall'euro ci danneggerebbe: ma quando c'era la Lira si stava male? Si era terzo mondo? Oppure eravamo una POTENZA economica? Un'economia caratterizzata da molte piccole imprese, ovvero benessere diffuso...

i problemi ce li ha portati questa moneta, non è una teoria, è palese. E' dinnanzi agli occhi di tutti. Cinque milioni di italiani sono alla FAME, e se non ci fossero genitori/nonni/figli/fratelli ad aiutare parenti in difficoltà, il numero dei disperati sarebbe quattro o cinque volte superiore.

Il problema in ogni caso non è l'euro in quanto tale: ma il modo in cui viene emesso (addebitandolo e non accreditandolo) e il fatto che sia, scandalosamente, gestito da PRIVATI !!! Banchieri PRIVATI come è privato il burger king! E qui siamo all'assurdo, alla TRUFFA.

La proprietà della moneta all'atto dell'emissione deve essere dello STATO, ovvero della collettività, e non di banchieri privati che creano moneta dal nulla, banconote prive di convertibilità in oro, e la PRESTANO alle nazioni, indebitandole sistematicamente. Non c'è via di scampo.

O ci affranchiamo dal signoraggio bancario e da un sistema monetario in mano ai privati, o arriveremo non alle condizioni della Grecia, ma forse persino peggio.

Negli ultimi 32 anni abbiamo pagato 3.300 miliardi di euro a titolo di INTERESSI (vedi: http://www.nocensura.com/2013/07/litali ... .html)

e siamo ancora indebitati per 2.160 miliardi, cifra che ogni anno aumenta di 80/100 miliardi! Cifra ben superiore al PIL (che è diminuito ed in via di diminuzione, a differenza del debito, che aumenta costantemente ed esponenzialmente!

Non si tratta di un debito dovuto a credito concesso da terzi allo Stato italiano; non è dovuto agli sprechi, alle ruberie della casta, come da molti ritenuto, infatti i governi hanno sempre ritoccato al rialzo le tasse per coprire le spese. Il debito pubblico è la logica conseguenza di un sistema monetario basato sul debito; guardatevi questo documentario: http://www.youtube.com/watch?v=jFNaMuAHo6M del prof. Padovani.

Il debito pubblico è una TRUFFA, una immensa, colossale truffa perpetrata a danno dell'umanità.
I banchieri centrali emettono CARTA, ci indebitano e si impadroniscono di BENI REALI.


Informatevi sul signoraggio bancario!
Informate sul signoraggio bancario!

Staff nocensura.com

Guarda su youtube.com



_________________
"…stanno uscendo allo scoperto ora, amano annunciare cosa stanno per fare, adorano la paura che esso può creare. E’ come la bassa modulazione nel ruggito di una tigre che paralizza la vittima prima del colpo. Inoltre, la paura nei cuori delle masse risuona come un dolce inno per il loro signore". (Capire la propaganda, R. Winfield)

"Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità. Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero". Proverbio Arabo

UfoPlanet Informazione Ufologica - Ufoforum Channel Video
thethirdeye@ufoforum.it
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 40210
Iscritto il: 22/06/2006, 23:58
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 14/01/2014, 11:48 
Euroentusiasti vs Euroscettici, convegno
alla facoltà di Scienze Politiche (13 Gennaio 2014)


Immagine

http://it.paperblog.com/euroentusiasti- ... e-2136927/

“La Storia ci insegna”, si dice. I “detti” sono contestabili, ma forse questo no. Tra le tante cose che essa ci ha insegnato è che nei momenti crisi economica (che inevitabilmente diventa crisi politica, sociale, ecc…) il vento del nazionalismo ritorna a soffiare. Con la crisi attuale, la più grande dal secondo dopoguerra in poi, questo sentimento discriminatorio e fondato su deboli strutture così inconsistenti che non possiamo neanche definire basi, come non poteva scaraventarsi sull’integrazione europea? I principi che mossero le scelte in politica estera dei vari Schuman, De Gaspri e Adenauer erano sì dettate dalle esigenze delle guerra fredda, ma hanno avuto il merito di avviare quell’integrazione che ha portato agli europei la pace, ovvero una condizione inesistente nel vecchio continente dalla fine dell’impero romano e riconosciuta con l’assegnazione del premio Nobel per pace nel 2009 all’Unione Europea. In questo stato di cose negli ultimi anni le istituzioni europee sono sotto attacco e particolarmente il simbolo tangibile quotidianamente da milioni e milioni di cittadini: l’euro. È su questo punto infatti che il progetto di integrazione europeo è diventato, dopo decenni di quasi totale indifferenza da parte dei cittadini europei, oggetto di discussione. Chi per anni non ha mai voluto sapere cosa fosse l’Europa e questa famosa integrazione, sbaglia di grosso dicendo che nessuno ci ha guadagnato, idem chi biasima la moneta unica. Come spesso succede nelle cose che portano beneficio a tutti, i principi e gli intenti iniziali sono ottimi, ma poi i percorsi prendono strade sbagliate. La moneta unica è qualcosa di positivo (il principio) ma non lo è il percorso e il modo in cui è stato realizzato pretendendo di unificare in breve tempo economie troppo diverse tra loro.

È di europeismo e di Unione che si parlerà domani alla Facoltà di Scienze Politiche dell’Università Federico II di Napoli in un convegno ad integrazione per il corso di laurea in Scienza Politica dal titolo “Euroentusiasti vs Euroscettici: l’Unione, tra luci ed ombre”. Nell’incontro che si terrà nell’aula Spinelli alle 9.30, utile agli studenti al fine del superamento dell’esame e organizzato dall’associazione “New Politik” con la cattedra di Scienza Politica del Prof. Fortunato Musella, sarà presentato il primo numero del 2014 della nota rivista di geopolitica “Limes” intitolato “Polonia, l’Europa senza Euro”. Oltre allo stesso Fortunato Musella interverranno i docenti Matteo Pizzigallo, prof. di Storia delle Relazioni Internazionali, il prof. Mauro Calise di Scienza Politica, il direttore del Dipartimento di Scienze Politiche Marco Musella e il direttore della rivista “Limes” Lucio Caracciolo. La moderazione è affidata al presidente dell’associazione organizzatrice Massimo Iaquinangelo.



_________________
"…stanno uscendo allo scoperto ora, amano annunciare cosa stanno per fare, adorano la paura che esso può creare. E’ come la bassa modulazione nel ruggito di una tigre che paralizza la vittima prima del colpo. Inoltre, la paura nei cuori delle masse risuona come un dolce inno per il loro signore". (Capire la propaganda, R. Winfield)

"Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità. Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero". Proverbio Arabo

UfoPlanet Informazione Ufologica - Ufoforum Channel Video
thethirdeye@ufoforum.it
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 5006
Iscritto il: 05/12/2008, 20:52
Località: Regno di Raziel
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 14/01/2014, 12:14 
'Squinzi ha detto no alla lira'

Ci credo ora in italia guadagna solo chi lavora con l'estero.[|)]



_________________
Fuoco e vento provengono dal cielo, dagli dei del cielo, ma è Crom il tuo dio, Crom che vive nella terra. Un tempo i giganti vivevano nella terra Conan, e nell'oscurità del caos mistificarono Crom e gli sottrassero il segreto dell'acciaio. Crom si adirò e la terra tremò e fuoco e vento si abbatterono su quei giganti e scagliarono i loro corpi nelle acque. Ma nel loro furore gli dei si dimenticarono del segreto dell'acciaio e lo lasciarono sul campo di battaglia, e noi che lo trovammo non siamo che uomini. Né dei, né giganti. Solo uomini. E il segreto dell'acciaio ha sempre portato con sé un mistero; devi impararne il valore Conan, devi impararne la disciplina. Perché di nessuno, di nessuno al mondo ti puoi fidare, né uomini, né donne, né bestie. Di questo solo ti puoi fidare.



Senza cuore saremmo solo macchine.W.Shakespeare



Per i truffatori ufologici, dobbiamo far applicare l'articolo 661 del C.P.: "Abuso della credulità popolare"
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 14885
Iscritto il: 26/12/2009, 12:30
Località: ravenna
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 14/01/2014, 12:52 
Cita:
Ronin77 ha scritto:

'Squinzi ha detto no alla lira'

Ci credo ora in italia guadagna solo chi lavora con l'estero. [|)]


...e tu pensi chen vogliano rinunciare a tale benefit..................???????? [:I]


Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 5006
Iscritto il: 05/12/2008, 20:52
Località: Regno di Raziel
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 17/01/2014, 23:22 
Cita:
ubatuba ha scritto:

Cita:
Ronin77 ha scritto:

'Squinzi ha detto no alla lira'

Ci credo ora in italia guadagna solo chi lavora con l'estero. [|)]


...e tu pensi chen vogliano rinunciare a tale benefit..................???????? [:I]
Io penso che tutte queste lobby e massonerie ridurranno questo paese ai livelli del terzo mondo.

Si stanno bruciando tutti i nostri soldi,diciamo pure che ci hanno ipotecati tutti!

Penso inoltre che al posto di questi signori noi avremmo bisogno di gente competente in grado di sistemare la situazione del paese.

Perchè resta ancora un paese ricco e questo è un bene.Ma bisogna farlo ripartire.

Invece di pensare all'artilo di 18,dovrebbero sistemare le tasse sulle imprese,con minor pressione fiscale e bonus agevolativi per chi assume.Poi dovrebbero rendere più semplice il settore terziario;io con la mia impresa passo parte del mio lavoro ad altri.Altri hanno formato una impresa per fare il mio lavoro.

Loro invece su monito dell'europa(perchè ci hanno svenduto all'europa,e l'europa giustamente lascia a loro le gatte da pelare...) devono uccidere il lavoro,soffocare le piccole imprese per far largo ai loro prodotti.

Tipo la robaccia tedesca [:(!]


Ultima modifica di Ronin77 il 17/01/2014, 23:23, modificato 1 volta in totale.


_________________
Fuoco e vento provengono dal cielo, dagli dei del cielo, ma è Crom il tuo dio, Crom che vive nella terra. Un tempo i giganti vivevano nella terra Conan, e nell'oscurità del caos mistificarono Crom e gli sottrassero il segreto dell'acciaio. Crom si adirò e la terra tremò e fuoco e vento si abbatterono su quei giganti e scagliarono i loro corpi nelle acque. Ma nel loro furore gli dei si dimenticarono del segreto dell'acciaio e lo lasciarono sul campo di battaglia, e noi che lo trovammo non siamo che uomini. Né dei, né giganti. Solo uomini. E il segreto dell'acciaio ha sempre portato con sé un mistero; devi impararne il valore Conan, devi impararne la disciplina. Perché di nessuno, di nessuno al mondo ti puoi fidare, né uomini, né donne, né bestie. Di questo solo ti puoi fidare.



Senza cuore saremmo solo macchine.W.Shakespeare



Per i truffatori ufologici, dobbiamo far applicare l'articolo 661 del C.P.: "Abuso della credulità popolare"
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 5006
Iscritto il: 05/12/2008, 20:52
Località: Regno di Raziel
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 17/01/2014, 23:28 
Il bello che le cose le sappiamo da tempo!

[BBvideo]http://www.youtube.com/watch?v=BifuPLGq_Rw[/BBvideo]



_________________
Fuoco e vento provengono dal cielo, dagli dei del cielo, ma è Crom il tuo dio, Crom che vive nella terra. Un tempo i giganti vivevano nella terra Conan, e nell'oscurità del caos mistificarono Crom e gli sottrassero il segreto dell'acciaio. Crom si adirò e la terra tremò e fuoco e vento si abbatterono su quei giganti e scagliarono i loro corpi nelle acque. Ma nel loro furore gli dei si dimenticarono del segreto dell'acciaio e lo lasciarono sul campo di battaglia, e noi che lo trovammo non siamo che uomini. Né dei, né giganti. Solo uomini. E il segreto dell'acciaio ha sempre portato con sé un mistero; devi impararne il valore Conan, devi impararne la disciplina. Perché di nessuno, di nessuno al mondo ti puoi fidare, né uomini, né donne, né bestie. Di questo solo ti puoi fidare.



Senza cuore saremmo solo macchine.W.Shakespeare



Per i truffatori ufologici, dobbiamo far applicare l'articolo 661 del C.P.: "Abuso della credulità popolare"
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 40210
Iscritto il: 22/06/2006, 23:58
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 05/02/2014, 12:06 
Forza italiani.... possiamo ancora farcela!! [:D]




_________________
"…stanno uscendo allo scoperto ora, amano annunciare cosa stanno per fare, adorano la paura che esso può creare. E’ come la bassa modulazione nel ruggito di una tigre che paralizza la vittima prima del colpo. Inoltre, la paura nei cuori delle masse risuona come un dolce inno per il loro signore". (Capire la propaganda, R. Winfield)

"Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità. Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero". Proverbio Arabo

UfoPlanet Informazione Ufologica - Ufoforum Channel Video
thethirdeye@ufoforum.it
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12044
Iscritto il: 05/02/2012, 12:22
Località: Milano
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 05/02/2014, 12:48 
Cita:
Thethirdeye ha scritto:


Forza italiani.... possiamo ancora farcela!! [:D]




Non "possiamo"... DOBBIAMO

[:72] [:72] [:72] [:72] [:72]



_________________
Nessuno è così schiavo come chi crede falsamente di essere libero. (Goethe)
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 5006
Iscritto il: 05/12/2008, 20:52
Località: Regno di Raziel
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 05/02/2014, 13:33 
Dai che il PD riuscirà a perdere anche questa volta grazie al pinocchio di firenze.

PS: un amico di firenze mi dice che l'amministrazione renzie è stata un disastro assoluto e non vedono l'ora di liberarsene.

Non ha nemmeno dubbi che verrà sbattuto fuori dal PDeidemocristiani.



_________________
Fuoco e vento provengono dal cielo, dagli dei del cielo, ma è Crom il tuo dio, Crom che vive nella terra. Un tempo i giganti vivevano nella terra Conan, e nell'oscurità del caos mistificarono Crom e gli sottrassero il segreto dell'acciaio. Crom si adirò e la terra tremò e fuoco e vento si abbatterono su quei giganti e scagliarono i loro corpi nelle acque. Ma nel loro furore gli dei si dimenticarono del segreto dell'acciaio e lo lasciarono sul campo di battaglia, e noi che lo trovammo non siamo che uomini. Né dei, né giganti. Solo uomini. E il segreto dell'acciaio ha sempre portato con sé un mistero; devi impararne il valore Conan, devi impararne la disciplina. Perché di nessuno, di nessuno al mondo ti puoi fidare, né uomini, né donne, né bestie. Di questo solo ti puoi fidare.



Senza cuore saremmo solo macchine.W.Shakespeare



Per i truffatori ufologici, dobbiamo far applicare l'articolo 661 del C.P.: "Abuso della credulità popolare"
Top
 Profilo  
 

Astronave
Astronave

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 803
Iscritto il: 03/12/2010, 15:59
Località: Roma
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 05/02/2014, 14:00 
Cita:
Messaggio di Thethirdeye


Non esiste "destra" e non esiste "sinistra".

Lo scontro alle prossime elezioni europee è tra euroscettici e euroentusiasti.


Al di là del fantastico articolo che condivido in toto, vorrei soffermarmi sulla tua frase sopra dicendo:

CI SONO RIUSCITI ANCORA!!

Per millenni sono riusciti a soggiogarci con il Divide Et Impera e una volta capito che al giochetto destra sinistra non cascava più nessuno ora ci provano con EuroScettici VS EuroEntusiasti!!
C'è da ragionarci bene su questo ed evitare se possibile di cascarci.
Temono che la gente capisca la verità e ci dividono e distraggono mentre trasformano il mondo come scritto magistralmente nell'articolo e mentre dibattiamo sù euro si euro no, trasformano nella penombra e senza ritorno gli stati:
Da Rappresenzanza dei cittadini a Società per Azioni..

Complimenti a lor signori veramente Abili...
D'altronde se sono millenni che sono a capo del mondo non è per caso...


Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12044
Iscritto il: 05/02/2012, 12:22
Località: Milano
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 05/02/2014, 14:03 
Cita:
superza ha scritto:

Cita:
Messaggio di Thethirdeye


Non esiste "destra" e non esiste "sinistra".

Lo scontro alle prossime elezioni europee è tra euroscettici e euroentusiasti.


Al di là del fantastico articolo che condivido in toto, vorrei soffermarmi sulla tua frase sopra dicendo:

CI SONO RIUSCITI ANCORA!!

Per millenni sono riusciti a soggiogarci con il Divide Et Impera e una volta capito che al giochetto destra sinistra non cascava più nessuno ora ci provano con EuroScettici VS EuroEntusiasti!!
C'è da ragionarci bene su questo ed evitare se possibile di cascarci.
Temono che la gente capisca la verità e ci dividono e distraggono mentre trasformano il mondo come scritto magistralmente nell'articolo e mentre dibattiamo sù euro si euro no, trasformano nella penombra e senza ritorno gli stati:
Da Rappresenzanza dei cittadini a Società per Azioni..

Complimenti a lor signori veramente Abili...
D'altronde se sono millenni che sono a capo del mondo non è per caso...




Il tuo è pessimismo puro! [:D]

Ipotizziamo sia vera la tua impostazione... quale via di uscita ci rimane?

[:D]



_________________
Nessuno è così schiavo come chi crede falsamente di essere libero. (Goethe)
Top
 Profilo  
 

Astronave
Astronave

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 803
Iscritto il: 03/12/2010, 15:59
Località: Roma
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 05/02/2014, 14:26 
Cita:
Atlanticus81 ha scritto:

Cita:
superza ha scritto:

Cita:
Messaggio di Thethirdeye


Non esiste "destra" e non esiste "sinistra".

Lo scontro alle prossime elezioni europee è tra euroscettici e euroentusiasti.


Al di là del fantastico articolo che condivido in toto, vorrei soffermarmi sulla tua frase sopra dicendo:

CI SONO RIUSCITI ANCORA!!

Per millenni sono riusciti a soggiogarci con il Divide Et Impera e una volta capito che al giochetto destra sinistra non cascava più nessuno ora ci provano con EuroScettici VS EuroEntusiasti!!
C'è da ragionarci bene su questo ed evitare se possibile di cascarci.
Temono che la gente capisca la verità e ci dividono e distraggono mentre trasformano il mondo come scritto magistralmente nell'articolo e mentre dibattiamo sù euro si euro no, trasformano nella penombra e senza ritorno gli stati:
Da Rappresenzanza dei cittadini a Società per Azioni..

Complimenti a lor signori veramente Abili...
D'altronde se sono millenni che sono a capo del mondo non è per caso...




Il tuo è pessimismo puro! [:D]

Ipotizziamo sia vera la tua impostazione... quale via di uscita ci rimane?

[:D]

Abbiamo sempre la via d'uscita di capire quando ci vogliono dividere e arrivare da soli con la nostra coscienza (che vale quanto quella degli altri) cosa è giusto o non è giusto; Ad esempio rimanendo nel contesto, non è sbagliata l'idea di europa in sè (o anche di mondo):
è sbagliato come viene applicata; che non viene fatto per l'interesse dei cittadini appartenenti e della biosfera tutta.
Ed è fatto male apposta in modo che ci si possa dividere (secondo me)

LA domanda da farsi è chi vince la lotta di potere per il pianeta terra :) ?

La riporto alla tua ottima divisione, dello scacchiere degli illuminati in Player:

Il player C gioca a Fare il divide et Impera
Il player B Scommette su di noi e "stà in parte" al gioco del Player C, mentre rilascia da infiltrato nel potere le informazioni per farci capire la reale situazione delle nostre vite (vedi trhive movement, tutti questi insider che ci rivelano del bildeberg dell'agenda globale, di nuove forme di energia etc etc)
Perchè sà che solo arrivando in una situazione "orribile" potremmo poi risvegliarci e capire definitivamente il gioco del divide et impera (ricordarsi le parole di Hidden Hand)

Il Player A non sò forse gioca al mantenimento equilibrato di B e C

Siamo come immersi in un gioco tipo risiko evoluto!
(e chi sta giocando forse non è nemmeno terrestre al 100% :-) )


Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12044
Iscritto il: 05/02/2012, 12:22
Località: Milano
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 05/02/2014, 14:45 
Cita:
superza ha scritto:

Cita:
Atlanticus81 ha scritto:

Cita:
superza ha scritto:

[quote]Messaggio di Thethirdeye


Non esiste "destra" e non esiste "sinistra".

Lo scontro alle prossime elezioni europee è tra euroscettici e euroentusiasti.


Al di là del fantastico articolo che condivido in toto, vorrei soffermarmi sulla tua frase sopra dicendo:

CI SONO RIUSCITI ANCORA!!

Per millenni sono riusciti a soggiogarci con il Divide Et Impera e una volta capito che al giochetto destra sinistra non cascava più nessuno ora ci provano con EuroScettici VS EuroEntusiasti!!
C'è da ragionarci bene su questo ed evitare se possibile di cascarci.
Temono che la gente capisca la verità e ci dividono e distraggono mentre trasformano il mondo come scritto magistralmente nell'articolo e mentre dibattiamo sù euro si euro no, trasformano nella penombra e senza ritorno gli stati:
Da Rappresenzanza dei cittadini a Società per Azioni..

Complimenti a lor signori veramente Abili...
D'altronde se sono millenni che sono a capo del mondo non è per caso...




Il tuo è pessimismo puro! [:D]

Ipotizziamo sia vera la tua impostazione... quale via di uscita ci rimane?

[:D]

Abbiamo sempre la via d'uscita di capire quando ci vogliono dividere e arrivare da soli con la nostra coscienza (che vale quanto quella degli altri) cosa è giusto o non è giusto; Ad esempio rimanendo nel contesto, non è sbagliata l'idea di europa in sè (o anche di mondo):
è sbagliato come viene applicata
; che non viene fatto per l'interesse dei cittadini appartenenti e della biosfera tutta.
Ed è fatto male apposta in modo che ci si possa dividere (secondo me)

LA domanda da farsi è chi vince la lotta di potere per il pianeta terra :) ?

La riporto alla tua ottima divisione, dello scacchiere degli illuminati in Player:

Il player C gioca a Fare il divide et Impera
Il player B Scommette su di noi e "stà in parte" al gioco del Player C, mentre rilascia da infiltrato nel potere le informazioni per farci capire la reale situazione delle nostre vite (vedi trhive movement, tutti questi insider che ci rivelano del bildeberg dell'agenda globale, di nuove forme di energia etc etc)
Perchè sà che solo arrivando in una situazione "orribile" potremmo poi risvegliarci e capire definitivamente il gioco del divide et impera (ricordarsi le parole di Hidden Hand)

Il Player A non sò forse gioca al mantenimento equilibrato di B e C

Siamo come immersi in un gioco tipo risiko evoluto!
(e chi sta giocando forse non è nemmeno terrestre al 100% :-) )
[/quote]

Bingo!

Mi piace soprattutto la parte che mi sono permesso di evidenziare in giallo... ma per costruirne una nuova... bisogna prima togliere di mezzo quella vecchia!

[;)]

E, se avremo finalmente compreso quelle dinamiche di potere che solo oggi forse hanno raggiunto un numero non piccolo di persone grazie alle rivelazioni che il Player B ha lasciato trasparire, potremo infine realizzare quella che in un altro thread chiamavo Rinascita Sociale Globale... un nuovo Rinascimento.

Io credo che sia questo il piano delle prossime mosse sul Risiko/Scacchiera sul quale i Player giocano.

L'esito, ancora e sempre, dipende da noi.

[;)]

L'obiettivo! Libertà, conoscenza, consapevolezza per il genere umano! E quindi... la rivelazione (l'apocalisse)

Ok.. sto andando fuori tema alla grande scusate.

[:I]



_________________
Nessuno è così schiavo come chi crede falsamente di essere libero. (Goethe)
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 40210
Iscritto il: 22/06/2006, 23:58
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 05/02/2014, 14:54 
Cita:
Atlanticus81 ha scritto:

Cita:
superza ha scritto:
Ad esempio rimanendo nel contesto, non è sbagliata l'idea
di europa in sè (o anche di mondo): è sbagliato come viene applicata
;


Bingo!

Mi piace soprattutto la parte che mi sono permesso di evidenziare in giallo...
ma per costruirne una nuova... bisogna prima togliere di mezzo quella vecchia!

[;)]



Il problema... (piccolo eh?) è che i NON eletti che si trovano ai vertici
(cioè gli stessi architetti che hanno creato quelle regole che hanno distrutto
le nazioni) NON li levi da lì neanche a cannonate...... [:D]

Naa...... io preferisco "scendere"....... grazie [:I]



_________________
"…stanno uscendo allo scoperto ora, amano annunciare cosa stanno per fare, adorano la paura che esso può creare. E’ come la bassa modulazione nel ruggito di una tigre che paralizza la vittima prima del colpo. Inoltre, la paura nei cuori delle masse risuona come un dolce inno per il loro signore". (Capire la propaganda, R. Winfield)

"Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità. Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero". Proverbio Arabo

UfoPlanet Informazione Ufologica - Ufoforum Channel Video
thethirdeye@ufoforum.it
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12044
Iscritto il: 05/02/2012, 12:22
Località: Milano
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 05/02/2014, 15:05 
Cita:
Thethirdeye ha scritto:

Cita:
Atlanticus81 ha scritto:

Cita:
superza ha scritto:
Ad esempio rimanendo nel contesto, non è sbagliata l'idea
di europa in sè (o anche di mondo): è sbagliato come viene applicata
;


Bingo!

Mi piace soprattutto la parte che mi sono permesso di evidenziare in giallo...
ma per costruirne una nuova... bisogna prima togliere di mezzo quella vecchia!

[;)]



Il problema... (piccolo eh?) è che i NON eletti che si trovano ai vertici
(cioè gli stessi architetti che hanno creato quelle regole che hanno distrutto
le nazioni) NON li levi da lì neanche a cannonate...... [:D]

Naa...... io preferisco "scendere"....... grazie [:I]


E speriamo di scendere alla prossima TTE!!!

[:p]

Hai già suonato il campanello di fermata prenotata come sull'autobus?! No perché dopo... c'è solo il capolinea!

[:p]



_________________
Nessuno è così schiavo come chi crede falsamente di essere libero. (Goethe)
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 905 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 61  Prossimo

Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 21/10/2017, 10:42
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org