Time zone: Europe/Rome




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 905 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 56, 57, 58, 59, 60, 61  Prossimo
Autore Messaggio

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12670
Iscritto il: 05/12/2008, 22:49
Località: Laveno Mombello (Va)
 Oggetto del messaggio: Re: EUROPA: euroscettici vs euroentusiasti
MessaggioInviato: 10/05/2017, 17:54 
Parigi ha circa 2.300.000 abitanti e Macron ha preso il 90 % dei voti, quindi 210.000 circa. In sostanza, quell' 1 % dovrebbe valere circa 800.00 voti, considerando i dati che vanno dal 99 % al 100 % dei seggi scrutinati, sempre se il tracollo è avvenuto a Parigi.



_________________
Nutrirsi di fantasia, ingrassa la mente.

Immagine
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 40280
Iscritto il: 22/06/2006, 23:58
 Oggetto del messaggio: Re: EUROPA: euroscettici vs euroentusiasti
MessaggioInviato: 10/05/2017, 18:40 
"Sanno bene come plagiare le menti, come indottrinarle la scuola è diventata un campo di indottrinamento come lo sono le scuole coraniche, come lo erano nella germania nazista, come lo sono in nord corea, la scuola avrebbe il ruolo di insegnare a pensare ma questo ruolo gli è stato tolto perchè controproducente per le elitè finanziarie le quali ci vogliono docili e addomesticati consumatori di massa non individui pensanti"

Festa Ue: Tajani, coscienza europea si forma su banchi scuola
http://www.ansa.it/europa/notizie/rubri ... 40d85.html



_________________
"…stanno uscendo allo scoperto ora, amano annunciare cosa stanno per fare, adorano la paura che esso può creare. E’ come la bassa modulazione nel ruggito di una tigre che paralizza la vittima prima del colpo. Inoltre, la paura nei cuori delle masse risuona come un dolce inno per il loro signore". (Capire la propaganda, R. Winfield)

"Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità. Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero". Proverbio Arabo

UfoPlanet Informazione Ufologica - Ufoforum Channel Video
thethirdeye@ufoforum.it
Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 4770
Iscritto il: 04/01/2017, 18:06
 Oggetto del messaggio: Re: EUROPA: euroscettici vs euroentusiasti
MessaggioInviato: 11/05/2017, 00:50 
Cita:
ci vogliono docili e addomesticati consumatori di massa non individui pensanti

Già, ma per essere consumatori bisogna avere le risorse per spendere altrimenti non puoi consumare e i veri casini accadranno quando la povertà raggiungerà livelli elevati che gli stati non potranno più arginare e la gente quando non ha più il pane si ribella (Maria Antonietta insegna).


Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2293
Iscritto il: 17/01/2012, 17:31
Località:
 Oggetto del messaggio: Re: EUROPA: euroscettici vs euroentusiasti
MessaggioInviato: 11/05/2017, 15:59 
Come vincere le elezioni in Francia: mandare due schede del candidato che vuoi che vinca o mandare la scheda del candidato che vuoi che perda strappata.

Wow! Sembra molto chiaro che le elezioni in Francia siano state rubate per Macron. Come? Ecco qua. Questo sembra essere (almeno parte di) quello che è successo in Francia.

A quanto pare, per le elezioni del presidente francese, ogni votante riceve una busta con due schede elettorali, con una scheda di voto per ciascun candidato (con il nome del candidato stampato su di essa). I video qui di seguito mostrano che alcune persone hanno ricevuto delle buste con due schede con il nome di Macron e nessuna can quello di Le Pen, altre hanno ricevuto buste con una scheda di Macron intatta ma con una di Le Pen strappata (che automaticamente esclude tale votazione).

“Non è una grande cospirazione, ma è grande furto. Gli elettori di Le Pen hanno perso i loro voti, il loro diritto al voto domenica. In Francia, se una scheda del ballottaggio è danneggiata, non può essere conteggiata … Fino a un terzo di tutte le schede inviate agli elettori, circa il 60% delle schede Le Pen, sono state distrutte al momento della spedizione.

“Solo le schede Le Pen sono arrivate distrutte, non c’è riscontro di una singola scheda di Macron che è arrivata distrutt.

“Coloro che hanno gestito la campagna di Le Pen si sono lamentati per lo scrutinio elettorale, sostenendo che le schede elettorali erano state” sistematicamente strappate “- ma lo watchdog ha semplicemente alzato le spalle e ha impedito ai media di segnalare queste anomalie.

“Come è successo? I media francesi, da sempre in tasca dell’elite, rifiutano di riferire sul tema, permettendo all’istituzione di soffocare la volontà della gente … Il furto è compiuto. Il sistema in Francia ha messo a tacere la voce del popolo. Ora i media stanno cercando di coprirlo. ”

Immagine

Guarda su youtube.com


Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12024
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio: Re: EUROPA: euroscettici vs euroentusiasti
MessaggioInviato: 11/05/2017, 16:31 
greenwarrior ha scritto:
Parigi ha circa 2.300.000 abitanti e Macron ha preso il 90 % dei voti, quindi 210.000 circa. In sostanza, quell' 1 % dovrebbe valere circa 800.00 voti, considerando i dati che vanno dal 99 % al 100 % dei seggi scrutinati, sempre se il tracollo è avvenuto a Parigi.


green volevi dire 2.100.000 ?
se è così allora
più o meno c siamo..

cioè in pratica la francia intera è pro lepen,
parigi è con macron..


Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12024
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio: Re: EUROPA: euroscettici vs euroentusiasti
MessaggioInviato: 14/05/2017, 14:18 
VEDO CHE COME QUA,
COSÌ LÀ,
MA I FRANCESI HANNO PIÙ PA.LLE


http://www.repubblica.it/economia/2017/ ... 165389612/

Nella fabbrica occupata dai luddisti francesi 4.0: "Demoliamo le macchine per salvare il lavoro"

Dov'è l'innovazione? Qualsiasi fabbrica in Turchia o in Cina è in grado di produrre questi pezzi. Jean Marc potrebbe scagliarmi in faccia la salsiccia ma, incredibilmente, non lo fa. Gli operai de La Souterraine minacciano di far esplodere le bombole ma non si fanno prendere dalla rabbia. Sono dei miti bombaroli. E accettano la provocazione: "Certo, si potrebbero produrre tutte queste cose a basso costo fuori dalla Francia. Ma che senso ha sprecare denaro e energia per trasportare un pezzo dalla Cina e montarlo su un'auto che si vende in Francia?". Bruno teorizza: "Queste sono le assurdità della globalizzazione". Come si dovrebbe fare allora per salvare la vostra fabbrica? "Semplice, i pezzi che servono alle auto vendute in Francia, si fanno in Francia. Quelli per le auto vendute in Cina si producono in Cina". Insomma, la linea protezionista di Trump... Insulto sanguinoso in una fabbrica in cui quasi tutti hanno votato per la sinistra radicale di Melenchon. Jean Marc non ci sta: "Il protezionismo non lo ha inventato Trump. C'era già prima. Lo Stato francese ha dato miliardi di aiuti a Peugeot e Renault per difendere l'industria francese dell'auto. E adesso Peugeot e Renault, che hanno preso i soldi pubblici, si rifiutano di darci le commesse. Così veniamo presi in giro due volte: come contribuenti finanziamo i costruttori dell'auto e come dipendenti dell'indotto perdiamo il posto di lavoro. Assurdo".


Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 4770
Iscritto il: 04/01/2017, 18:06
 Oggetto del messaggio: Re: EUROPA: euroscettici vs euroentusiasti
MessaggioInviato: 14/05/2017, 14:22 
E' solo questione di tempo e i francesi si accorgeranno di chi hanno eletto e alla fine Macron servirà ad aprire gli occhi a tutti e cambiare la Francia nei prossimi anni. Evidentemente i francesi non erano abbastanza maturi e pronti per accettare una come Marine Le Pen ma la sua vittoria è solo rimandata. Quando la gente si accorgerà chi è Macron e quali sono i suoi piani poco alla volta anche in Francia salirà il dissenso e aumenterà la voglia di uscire dall'euro e dall'Ue.


Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12670
Iscritto il: 05/12/2008, 22:49
Località: Laveno Mombello (Va)
 Oggetto del messaggio: Re: EUROPA: euroscettici vs euroentusiasti
MessaggioInviato: 14/05/2017, 16:20 
mik.300 ha scritto:
greenwarrior ha scritto:
Parigi ha circa 2.300.000 abitanti e Macron ha preso il 90 % dei voti, quindi 210.000 circa. In sostanza, quell' 1 % dovrebbe valere circa 800.00 voti, considerando i dati che vanno dal 99 % al 100 % dei seggi scrutinati, sempre se il tracollo è avvenuto a Parigi.


green volevi dire 2.100.000 ?
se è così allora
più o meno c siamo..

cioè in pratica la francia intera è pro lepen,
parigi è con macron..


Ho fatto casino con la tastiera [:302] .



_________________
Nutrirsi di fantasia, ingrassa la mente.

Immagine
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12024
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio: Re: EUROPA: euroscettici vs euroentusiasti
MessaggioInviato: 27/05/2017, 13:31 
lo dicevo io
di tirare dritto e di non provocare
questi vampiri infoiati..
quelli non mollano
e i mezzi ce l'hanno..

http://www.corriere.it/esteri/17_maggio ... 182d.shtml

May perde la maggioranza

Tutte tesi che hanno già sollevato polemiche in Gran Bretagna, dove Theresa May è vista come più affidabile del suo avversario sui temi della sicurezza. Ma i sondaggi generali raccontano invece di brutte novità per la leader del governo: il suo vantaggio iniziale di 24 punti percentuali sui laburisti si è ridotto a soli 5 punti, 43 contro 38. Se si votasse adesso, i conservatori si ritroverebbero con una maggioranza di soli due seggi rispetto ai 17 attuali: per Theresa May sarebbe una catastrofe, visto che ha indetto le elezioni anticipate l’8 giugno proprio per incrementare decisamente il suo bottino di seggi e avere così mani libere in Parlamento.


Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 40280
Iscritto il: 22/06/2006, 23:58
 Oggetto del messaggio: Re: EUROPA: euroscettici vs euroentusiasti
MessaggioInviato: 29/05/2017, 16:47 
IMG_3532.jpg


https://scenarieconomici.it/e-la-fine-l ... m-rinaldi/

Non vi nascondo che quando ho letto questo articolo su Il Sole 24 Ore del 29.5.17 mi è venuta la pelle d’oca perché immediatamente mi è ritornato in mente cosa scrissi nel 2013 in “Europa Kaputt (s)venduti all’euro” e che desidero ricordare:

“Ribadiamo ancora una volta che nutriamo grande rispetto e ammirazione per il popolo tedesco, ma abbiamo ancora timore che quando singole persone o gruppi si insidiano alla guida di quella nazione anche con mezzi democratici, pensando però che i metodi da loro adottati siano i migliori al punto da pretenderne l’imposizione ad altri, siamo più che legittimati a dubitarne e ad attivarci con tutte le forze ed energie possibili affinché questi loro disegni non vengano realizzati.”

Ormai è palese che la sig.ra Merkel sia uscita allo scoperto fra l’insuccesso del G7 di Taormina e le scadenze elettorali in patria, e forse complice qualche boccale di birra di troppo (non a caso in un comizio a Monaco di Baviera), ha dichiarato che “non possiamo più fidarci di Trump” (non è chiaro se parlava come Germania o in nome di tutta l’Europa) ripudiando l’alleanza occidentale nata dopo la fine del III Reich.

Ma il fatto ancora più grave è la notizia pubblicata dal Frankfurter Allgemeine am Sonntag (edizione domenicale del FAZ), che svela addirittura l’esistenza di un “Piano segreto”, riesumando di fatto il “Piano Funk” per il predominio economico della Germania enunciato il 25 luglio del 1940 dall’allora ministro dell’economia nazista nonché presidente della Reichbank (antesignana dell’attuale Bundesbank) in cui si pianificava nei dettagli come la Germania avrebbe dominato economicamente l’Europa al termine delle ostilità. Le analogie sono agghiaccianti! Chi desiderasse approfondire il Piano Funk :

euro-rinaldi-piano-funk
http://formiche.net/2014/01/18/euro-rinaldi-piano-funk/

La cancelliera attuale invocherebbe secondo il FAZ “un governo dell’eurozona economico” e “come pilastro di questo piano la politica economica” per avere definitivamente e irreversibilmente l’Europa ai suoi ordini.

Quindi liberati dal “controllo” inglese dopo la Brexit e dagli Stati Uniti di Trump, i tedeschi non demordono dal loro antico desiderio mai sopito di dominare l’intero Continente europeo sin dai tempi della Mitteleuropa (costate due Guerre Mondiali) e questa volta ci provano (con ottime probabilità di successo) non per manu militari, ma per mezzo dell’enorme influenza acquisita grazie ai Trattati internazionali e le sue regole plasmate a propria esclusiva immagine e somiglianza con la complicità irresponsabile di tutti gli altri paesi aderenti.

Chi vi scrive non rinuncerà mai con tutte le sue forze nel denunciare cosa si sta ordendo alle nostre spalle con l’amarezza che almeno i tedeschi perseguono (anche se con mezzi e metodi discutibili) gli interessi del proprio paese, mentre tutti gli altri stanno svendendo i propri per un piatto di lenticchie (anzi di crauti!).

Un giorno, speriamo non lontano, rivedremo Norimberga.


Antonio M. Rinaldi

Ah 'sti complottisti... che brutta ggente.... [:305]



_________________
"…stanno uscendo allo scoperto ora, amano annunciare cosa stanno per fare, adorano la paura che esso può creare. E’ come la bassa modulazione nel ruggito di una tigre che paralizza la vittima prima del colpo. Inoltre, la paura nei cuori delle masse risuona come un dolce inno per il loro signore". (Capire la propaganda, R. Winfield)

"Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità. Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero". Proverbio Arabo

UfoPlanet Informazione Ufologica - Ufoforum Channel Video
thethirdeye@ufoforum.it
Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 4770
Iscritto il: 04/01/2017, 18:06
 Oggetto del messaggio: Re: EUROPA: euroscettici vs euroentusiasti
MessaggioInviato: 29/05/2017, 16:49 
Oramai comanda la Merkel


Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12670
Iscritto il: 05/12/2008, 22:49
Località: Laveno Mombello (Va)
 Oggetto del messaggio: Re: EUROPA: euroscettici vs euroentusiasti
MessaggioInviato: 30/05/2017, 09:43 
Ancora per poco.....



_________________
Nutrirsi di fantasia, ingrassa la mente.

Immagine
Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Non connesso


Messaggi: 1920
Iscritto il: 13/03/2016, 23:02
Località: BRIANZA CISALPINA
 Oggetto del messaggio: Re: EUROPA: euroscettici vs euroentusiasti
MessaggioInviato: 30/05/2017, 09:56 
greenwarrior ha scritto:
Ancora per poco.....

Poi comanderanno insieme la Merkel e Macron ? [V]



_________________
Politici e pannolini dovrebbero
essere cambiati regolarmente,
e per lo stesso motivo.
):-
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12024
Iscritto il: 06/06/2009, 15:26
Località: VARESE
 Oggetto del messaggio: Re: EUROPA: euroscettici vs euroentusiasti
MessaggioInviato: 30/05/2017, 10:40 
ORSOGRIGIO ha scritto:
greenwarrior ha scritto:
Ancora per poco.....

Poi comanderanno insieme la Merkel e Macron ? [V]



macron si è già messo al lavoro..
guardate che ha fatto qui..
ha invitato in francia putin con la scusa
di una mostra d'arte russa
per buttargi contro propaganda russo-foba..
praticamente ..una TRAPPOLA..
Non credo che putin accetterà un altro invito da codesto pupazzo..


http://www.huffingtonpost.it/2017/05/29 ... t-homepage


Scontro sulle interferenze russe nelle elezioni francesi
Macron: "Gravi ingerenze". Putin non ci sta: "Non siamo bambini"



Una visita organizzata per celebrare l'inaugurazione della mostra "Pietro il Grande, uno zar in Francia", organizzata a Versailles per ricordare i 300 anni di relazioni diplomatiche tra Parigi e Mosca.

Con questa scusa, Emmanuel Macron è riuscito a far venire Vladimir Putin nella reggia del Re Sole, realizzando così una mossa da stratega nello scacchiere diplomatico internazionale.

Nel corso della conferenza stampa seguita all'incontro, il presidente francese si è mostrato fermo e deciso su diversi temi, soprattutto su quello riguardante la presunta ingerenza russa durante l'ultima campagna elettorale che avrebbe colpito il candidato di En Marche! attraverso una serie di hackeraggi provenienti da Mosca. Il presidente francese ha dato l'impressione di voler chiarire una volta per tutte la questione, lasciandosi andare ad alcune frecciatine dirette al suo omologo russo.

L'argomento è stato abbordata quando sono state chieste spiegazioni in merito all'esclusione di alcuni giornalisti di Russia Today e Sputnik, testate chiaramente filo-russe, dai meeting di En Marche! nei mesi scorsi.

Dal canto suo, il presidente russo si è limitato ad affermare che Mosca non ha mai "tentato di influenzare il risultato delle elezioni francesi". "Non siamo bambini, siamo persone serie" ha poi detto freddamente Putin.

Sul tavolo anche la situazione della comunità LGBT in Cecenia. "Il presidente Putin mi ha fatto sapere che ha preso diverse iniziative in merito" ha detto Macron promettendo che in futuro sarà "costantemente vigile" su questo argomento. Proprio durante la conferenza stampa, l'associazione francese SOS Homophobie ha fatto sapere che "un primo rifugiato ceceno omosessuale è arrivato sul territorio francese".

dopo i migranti economici
mò sdoganano pure i migranti fro.ci..


Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2293
Iscritto il: 17/01/2012, 17:31
Località:
 Oggetto del messaggio: Re: EUROPA: euroscettici vs euroentusiasti
MessaggioInviato: 30/05/2017, 12:07 
i barbari tedeschi vogliono dominare l'europa come hanno tentato di fare varie volte? bene lo facciano pure però cpsa gli costa trattarci tutti bene e farci stare bene pure a noi altre nazioni? comanda pure l'europa ma mettici tutti alla pari come ricchezza.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 905 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 56, 57, 58, 59, 60, 61  Prossimo

Time zone: Europe/Rome


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 12/12/2017, 11:23
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org